Momenti di poesia. Che senso ha vivere senza amore? Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Che senso ha vivere senza amore? Anna Giancarlo

Che senso.jpg

Che senso ha vivere
senza amore?
Che senso ha sognare
e nel giungere all’alba
non trovare altro che
vento?
Nuvole sature di pioggia
vagano in un cielo plumbeo,
sature del dolore di
un mondo quasi perso…
Lacrime celate in un volto
che esprime dolore,
lo sguardo si perde oltre
l’infinito,
oltre quella linea di confine
tra cielo e mare.
Le mie orme s’imprimono
nella sabbia umida sulla riva:
presto le onde le cancelleranno
porgo il mio ultimo saluto
all’estate che ormai fugge via
e un dolce soffio di vento
accarezza l’anima mia…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Sogno d’amore, di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Sogno d’amore, di Anna Giancarlo

tumblr_n0qt3tYE3x1sg0crao1_540.jpg

Sogno d’amore

In questa notte
cosi’ profonda
la luna si riflette
sull’onda.
Un languore
pervade l’anima
ed ecco una
sensazione di
vuoto nel ricordo
di quell’ultima notte
che ci vide uniti nella
piu’ totale felicita’.
Ricordo ancora
il riflesso dei tuoi occhi
e un sogno evanescente
s’insinua or nel mio
pensiero, mette radici
nel cervello…
Oltre ogni speme
il desiderio si fa intenso,
anela nella rinascita di
un legame indissolubile.
…intanto scemava
la notte e un chiarore
rosso ramato
si delineava ad Oriente
d’innanzi il nostro sguardo:
l’aurora s’appressava,
il sogno d’amore svaniva
e come Ulisse naufrago
son qui che attendo
che Nausica giunga
nel salvare quel
sogno d’amore…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Settembre… di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Settembre… di Anna Giancarlo

Settembre…

Settembre e’ il mese
piu’ bello, rilassante.
Il mare risplende in
ogni suo punto,
dove lo sguardo puo’
spaziare
i colori sono piu’
profondi e si vedono
creature meravigliose
che volteggiano felici.
Ovunque pace e
e serenita’.
Attendere l’alba e
il sorgere del sole
all’insegna del silenzio,
e’ qualcosa di speciale
un’unicita’ che arriva nel
punto piu’ profondo del
tuo essere: l’anima!
Brilla tutto,
son pagliuzze
dorate che nel mare
si riflettono…
Gioia infinita che
almeno tutti nella
vita dovrebbero
provare.
Benvenuto Settembre…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Amori infiniti… di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Amori infiniti… di Anna Giancarlo

amori.jpg

Amori infiniti…

S’accenna lentamente
il sorgere dell’astro
nascente nell’alba
della vita che svanisce
mente l’amore permea…
Amori che oltre la vita
e per la vita
lottano,
cadono e si rialzano
ma sempre amano…
Amori che annientano ogni
contrasto e non permettono
a nessuno d’infrangere
il loro sogno.
Amori che si tengono per
mano e le rughe sono tante,
immense, infinite, ma il
cuore e’ sempre lo stesso,
l’amore e’ sempre vivo e
non si spegne mai…
Amori che lungo la strada
della vita ormai al termine,
s’avviano verso la salita
di quella strada fiorita e
mai si perdono e uniti
s’incamminano nella
dolcezza dell’infinito…

Anna Giancarlo

Dolce Poeta Dolce Poeta, di Anna Giancarlo

Dolce Poeta Dolce Poeta, di Anna Giancarlo

dolcepoeta.jpg

Dolce Poeta

Scrivi, scrivi Poeta
e non ti fermare
l’anima mia conforta
e con i tuoi versi esalta…
Allontana l’amaro che
sommergermi vuol,
il cuore fai volare
trasformando
l’avverso fato
che bieco imcombe
su quest’anima affranta…
Col tuo parlar d’incanto
annulla il tormento
del cupo momento e
sulle ali poetiche
dell’armonia conducimi
tu o dolce Poeta…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Barche antiche… di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Barche antiche… di Anna Giancarlo

Barche

Barche antiche
galleggiano
sull’acqua profonda.
nella curva del molo
raggi di sole si
riflettono nel mare.
E’ ancora sonnolento
il tempo…
Evapora un sorriso
sulle labbra vermiglie,
la mente persa in
un dolce ricordo d’amore.
Sul pontile un gabbiano
si posa.
Sfugge il tempo incerto e
un’onda sugli scogli
s’infrange e nell’assorto
silenzio si perde…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Ferragosto del tempo che fu… di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Ferragosto del tempo che fu… di Anna Giancarlo

68945796_528874597852073_2679096742640615424_n

I bei tempi andati
dove tutti uniti
chi al mare, montagna
ed altri luoghi,
dove le famiglie
erano unite
in grande allegria,
una risata una battuta
e tutto prendeva vita,
dove la felicita’ regnava
nell’umilta’ e nell’unione,
dove ognuno preparava
piatti speciali e le tavolate
erano immani,
il cibo e il vino a volonta’
per la gola che bonta’…
Ed oggi?
Oggi qualcuno ancora
quelle tavolate fa’,
la riunione porta gran
felicita’…
Altro da dire piu’ non ho
se non tanti auguri e
felicita’!

Buon Ferragosto e siate felici…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. LA VITA , di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. LA VITA , di Anna Giancarlo

67531590_526362104769989_4344233869420003328_n

LA VITA

Questa rappresentazione
scenica di un’infinita
commedia chiamata Vita,
la nostra Vita.

A volte lieta e spensierata
a volte tragica e tormentata,
e son sorrisi e son lacrime
che si alternano in un
continuo saliscendi
ma pur sempre vita,
vita da vivere in ogni
sua parte senza
allontanare neppure
i ricordi, i tormenti…
Siamo tutti attori su di
un palco per rallegrar
gli spettatori e da quel
piedistallo sorridiamo
mentre il cuore stretto
in una morsa vorrebbe
gridare tutto il suo dolore.
E’ solo questione di un
attimo fugace poi
terminera’ quest’atto,
scaturira’ un applauso
a questa commedia di
vita dove tutti siamo
attori e protagonisti
infiniti per un attimo
che in un soffio
vola via, la nostra vita…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Luna d’amore, di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Luna d’amore, di Anna Giancarlo

Luna.jpg

Luna d’amore

Alzo gli occhi al cielo
e splendida e’ la luna,
luna d’amore.
Quanti innamorati
sospirano,
quante lacrime
d’amore versano
e quanti Poeti
scrivono poesie
d’amore…
Il mio pensiero
corre velice,
piu’ veloce
dellabluce e con
il tuo s’incontra…
Anche se lontani
le nostre anime
sono unite in un
anelito d’amore…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Dolore, Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Dolore, Anna Giancarlo

68582221_524424264963773_56106248709341184_n.jpg

Dolore

E’ cosi’ lancinante
questo dolore.
Una sofferenza
oltre misura che
gli attanaglia
le membra e
gli attraversa
l’anima.
E’ una realta’
ineluttabile che
li sconvolge e
lo colpisce
emotivamente e
mentalmente.
La sua vita,
un susseguirsi di
intense sofferenze
protratte nel tempo.
Quante emozioni
represse,
il cuore che duole e
il tormento che piega
le membra.
Ed ecco il rimpianto
quel ricordo nostalgico
dolce e amaro per
quell’amore che era
apoena iniziato ma
dall’inizio soffocato.
Ora non resta che
un vago pensiero.
Tutto ha una fine ma
l’amore no,
l’amore vive
anche dopo
la morte…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Tempus fugit, di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Tempus fugit, di Anna Giancarlo

67506143_522626725143527_8739537751847731200_n.jpg

Tempus fugit

Fugge via il di’ e
come un’anima in pena,
sopportando
le traversie della vita,
erro per le vie del mondo
per alleviare l’angoscia
alla ricerca di vane
speranze…
Giunge il buio profondo,
gioisce il poeta che
scrive di notte,
mentre l’uomo di sempre
riposa dopo il duro lavoro…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Anime, di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Anime, di Anna Giancarlo

67893850_522011065205093_5444779888529637376_n.jpg

Anime

Le anime delicatamente
si sfiorano e insieme
vibrano scatenando
emozioni che nessuno
puo’ immaginare…
Fremono e palpitano
all’unisono:
e’ l’incontro di due cuori
che si fondono
divenendo uno.
Sono cosi’ radiosi i volti
presi uno dall’altro,
gli occhi lucidi come
perle splendenti,
le labbra socchiuse
di desiderio
pensando all’attimo
quell’attimo che le unira’
in quell’attimo in cui
tutto s’annulla
tutto tace…
Solo sospiri inespressi
e il silenzio complice
che conduce lontano
in un impeto
travolgente d’amire…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Notte di una calda estate, di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Notte di una calda estate, di Anna Giancarlo

notte.jpg

Notte di una calda estate.

Illuminata dalla
luna cammino
lungo la via che
porta alla collina:
un’infinita’ di
ulivi costeggiano
i lati con le loro
foglie argentee
che ondeggiano
alla lieve brezza
notturna.
La via splende
sotto il cielo
spazzato dal
vento e
le lucciole
accompagnano
il mio andare…
Nella solitudine
del tempo il mio
pensiero vola a te,
a quella notte
di una calda estate,
tra gli ulivi al chiaro
di luna,
ai tuoi baci
appassionati,
al nostro amore
ardente.
Notte di magia fra
le tue braccia,
nell’impeto dell’amore,
nell’abisso profondo
della passione
dove il tutto era nulla
dove il nulla era tutto.
C’era l’emozione
c’era l’oblio dei sensi,
c’erano le stelle,
c’erano i nostri sogni,
c’eravamo soltanto noi
in quella notte di una
calda estate…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Imbronciato e’ il cielo, di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Imbronciato e’ il cielo, di Anna Giancarlo

imbronciato.jpg

Imbronciato e’ il cielo
al primo risveglio,
al primo palpito
d’amore…
Scendono imperiose
gocce di pioggia
a lavar l’immane
terra…
Nello spazio
illimitato vaga
il pensier mio,
erra nell’infinito.
Una dolce tremula
nenia arriva
all’anima,
accende una speranza
e nell’amor mi ritraggo…

Momenti di poesia. Sogno, di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Sogno, di Anna Giancarlo

sogno.jpg

Sogno

E’ lontano il di’.
L’umidita’ invade
la notte profonda,
un forte sibilo
arriva improvviso,
il vento spazza via
le nubi che s’erano
addensate.
Sferza con forza
ogni cosa che incontra
sul suo cammino…
Passi affrettati,.
vocii indistinti
in cerca di un
sicuro riparo.
Fra le tue braccia
mi rannicchio
cercando ragion
d’amore e sicurezza
cosi’ non germinano
gli incubi,
cosi’ non penetrano
come lame nella mente.
Tu dormi beato con
un volto angelico e
di nulla t’avvedi ma
le tue braccia dolcemente
m’avvolgono e’
inconsapevole il tuo agire.
Soltanto bellissime
emozioni salgono al cuore,
sento la tua essenza
e bacio le tue calde labbra.
Il vento s’e’ placato,
sorrido e guardo il cielo:
le stelle appaiono come
splendenti diamanti e
sogno…perche’ la vita e’
un sogno che anche di
notte si vive…

Anna Giancarlo

Un attimo di poesia. Perdersi e ritrovarsi, di Anna Giancarlo

Un attimo di poesia. Perdersi e ritrovarsi, di Anna Giancarlo

perdersi.jpg

Perdersi e ritrovarsi

E ci perdiamo
per la via dell’impossibile,
per la via del tempo che
inesorabilmente passa
e non s’arresta.
Ignavia e’ la mancanza,
mancanza dell’essere…
Intorno c’e’ un universo
di splendore ma non
lo coglie lo sguardo
dell’anima…
Imperterriti e stremati
percorriamo quella via,
dove comprendere
diventa arduo…
Un attimo soltanto,
un attimo di pausa
ed ecco le emozioni,
i sentimenti
E’ sottile il confine.
Soltanto nel silenzio
ritroviamo noi stessi,
scrutiamo l’intelletto,
interroghiamo il cuore
e nella sospensione di
un sospiro ecco la vita
ecco l’amore….

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Temporale d’estate, di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Temporale d’estate, di Anna Giancarlo

Temporale.jpg

Temporale d’estate

S’odono
in lontananza
brontolii dal cielo,
gli uccelli volano
rasenti la terra
la sfiorano quasi,
i rami si piegano
alle folate di vento
che via via si fanno
piu’ intense, quasi
raffiche spietate
diventano,
la furia della natura…
Nubifragio in arrivo,
e’ strano questo
silenzio.
Presagio di tempesta
i cuori nell’ansia,
nell’aspettazione
palpitano e sperano.
Scendono le prime
gocce e velocemente
si fanno piu’ copiose.
Improvvissi lampi
squarciano il cielo
seguiti da fragorosi
e rapidi tuoni,
si cerca ardentemente
un riparo da questo
temporale d’estate
nella speranza che
presto svanisca…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Passeggio solitaria… di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Passeggio solitaria… di Anna Giancarlo

66496958_506838120055721_1572682303556026368_n.jpg

Passeggio solitaria
sulla riva del mare
aspettando l’alba.
Dietro di me lascio
le mie orme che
presto dall’acqua
verranno dissolte.
Sola con i miei
pensieri tutti
rivolti al Cielo…
Una muta preghiera,
un nuovo giorno,
una nuova promessa
di vita, quella vita
non da tutti apprezzata,
un dono che non ha pari…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Silentio abituros minantur…di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Silentio abituros minantur…di  Anna Giancarlo

Silentio.jpg

Silentio abituros minantur…

Nel silenzio assordante,
nella rosata alba
che abiura al sole
sorgente
si compie il miracolo
di ogni giorno:
nasce l’astro,
“silentium est aurem”,
in quest’attimo tutto
si compie, tutto tace
la riva e’ solitaria,
lo sguardo si volge
all’infinito oltre
l’orizzonte,
cessa ogni pensiero,
soltanto l’emozione
sorge in quell’istante
sospende il respiro
turba l’equilibrio
sconvolge l’animo
il tutto si compie…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Un pensiero s’aggira … di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Un pensiero s’aggira … di Anna Giancarlo

66319032_503878977018302_1457339084216205312_o.jpg

Un pensiero s’aggira
nei mie meandri
mentali, ramificano:
la mente non vuol sentire.
E’ arcano il nulla,
e’ voler ignorare
e’ voler rifuggire
il proprio essere.
Non sempre si puo’
celare al cuore
cio’ che l’anima
ineluttabilmente
nel suo tribolo
accoglie…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. La Poverta’, di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. La Poverta’, di Anna Giancarlo

61191505_478194019586798_7327396755970981888_n.jpg

La Poverta’

Non e’ su questo
suolo cosi’ duro,
non e’ come me,
non e’ come te,
non e’ come noi…
Sopravvive ai
margini del mondo,
cerca in silenzio
una mano amica,
un tozzo di pane,
un sorriso gentile,
una carezza che
arrivi al cuore…
Non chiede nulla,
non chiede pieta’
ha dignita’.
Aspetta il buio
per celarsi a chi lo
disprezza,
la gioia dell’essere
la terra spegne,
al chiaro di luna
si copre di stracci,
al cader della pioggia
si lava dall’impurita’,
del mondo dalla
malvagita’ umana
che regna sovrana…
E se domani fossi io,
e se domani fossi tu,
e se domani fossimo
noi ad avere fame?

Anba Giancarlo

Momenti di poesia. Sorge il sole, di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Sorge il sole, di Anna Giancarlo

sorge 60757356_477466486326218_9119214299628175360_nsorge 61042172_477466426326224_6275088111563177984_n

Sorge il sole
sull’alacre lavoro
della natura…
S’odono canti fra
i rami degli alberi:
allodole, merli,
gazze, capinere,
anche l’assiolo
innalza il suo
canto.
Agli occhi
risaltano mille
colori, profumi,
fiori in gran
quantita’…
La cidronella sugge
il nettare d’un fiore,
un dolce riccio in
tutta fretta attraversa
la via…
Sospeso e’ il respiro,
il cuore batte allo
splendore,
l’anima s’inebria a
tanto amore…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. ….E con uno scorcio… di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. ….E con uno scorcio… di Anna Giancarlo

57373101_458457584893775_6266399744910688256_n.jpg

….E con uno scorcio
all’alba,
In quest’alba di
Resurrezione
di Rinascita,
saluta il Cristo
risorto
il mondo dall’alto
del Cielo…
Cercate la pace
donate l’amore
vivete in unita’.
Aprite i vostri cuori
alla bonta’ non solo
in questo giorno
ma in ogni giorno
di vita, che sia
Rinascita infinita e
quel ramo di mandorlo
in fiore apra i vostri
cuori all’amore elevando
come quell’umile
passerotto canti al nostro
Signore risorto!

Anba Giancarlo

Momenti di poesia. Venerdi’ di Passione, di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Venerdi’ di Passione, di Anna Giancarlo

57204008_457390421667158_3253306674382897152_n.jpg

Venerdi’ di
Passione

Nonostante il tiepido
calore,
nel cielo pumbleo
d’un tratto s’appressavano
nuvole sature di pioggia.
Si presagiva un domani
tempestoso…
Presagio che anche
le onde rincorrendosi
divorano impetuose
la sabbia.
S’avvertiva aria
di burrasca intorno
in attesa dell’ultimo
giorno di
Passione
a cui avrebbe fatto
seguito il
giorno di
RIsurrezione…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Silente scende la pioggia, di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Silente scende la pioggia, di Anna Giancarlo

ilente

Silente scende
la pioggia sulla
terra e fin nelle
viscere s’inoltra.
Il cielo pumbleo
e l’aria impregnata
dell’umido mentre
gicce di rugiada si
mostrano sulle
margherite tremolanti
apparendo come
lucenti diamanti…
Il piccolo colibri’
per nulla spaventato,
apre le sue piccole
ali inebriandosi
e lasciandosi
invadere come in
un divertimento
inaspettato…
Com’e’ stupendo
il ticchettio delle
gocciole:
allietano il silenzio
per chi ancora
bambino nel cuore
ama ascoltare
il rumore ritmato
che pare una
dolce musica…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Tramonto della vita, di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Tramonto della vita, di Anna Giancarlo

Tramonto della vita

Tramonto della vita

Dedicata.

Non proferisci parola
nel silenzio del dolore
profondo,
non c’e’ lacrima sul
tuo volto, le tue labbra
sono inermi, serrate
in questo momento di
struggimento…
Il tuo volto e’ simile
a quello della Vergine
all’apice del dolore.
Dimenticherai? Finira’
quest’atroce sofferenza?
Lentamente col passare
del tempo s’affievolera’,
sara’ il tempo stesso
a lenire, a placare ma
non dimenticherai…
In un angolo del cuore
sara’ affidato il tenero
ricordo, e nei momenti
bui, nei momenti tristi
affiorera’ con un pianto
liberatorio,
forse giungera’
la rassegnazione e un
po’ di pace sara’
nell’accettazione del
l’ineluttabile,
nell’accettazione del
tramonto della vita…

Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Da tempo ti attendo… di Anna Giancarlo

Momenti di poesia. Da tempo ti attendo… di Anna Giancarlo

Da tempoAnna Giancarlo

Da tempo ti attendo…
Un libro e un bicchiere
i miei compagni nella
spasmodica attesa.
Le ore lentamente
scorrono,
la monotonia incombe
ma non cede la speranza,
non cede questo desiderio
di te che sempre piu’
incalzante e stringente
attanaglia il mio cuore…
Resto qui nell’attesa
sapendo che presto
all’orizzonte apparirai…

Anna Giancarlo

Addio, di Anna Giancarlo

Addio, di Anna Giancarlo

Addio

Addio

Vorrei dimenticare
quel giorno cosi’
lontano,
quel giorno cosi’
amaro…
Non compresi che
il tuo era un addio,
tu sapevi ma per
amor mio
tacesti.
Sorridevi ad una
piccola donna che
ti adorava con tutta
se stessa.
A una bambina ancora
ma nel corpo gia’ donna
che disperata ti chiedeva
di non andare di non
affrontare quel viaggio
quel lungo viaggio
che ti avrebbe portato
lontano
e da cui non saresti piu’
tornato.
Quel giorno c’era la nebbia
quasi un presagio ma la
disperazione dilagava in me
e non compresi.
Per lungo tempo aspettai il
tuo ritorno ma invano.
Vorrei dimenticare
quel giorno cosi’
lontano,
quel giorno cosi’
amaro…

Anna Giancarlo

Amore, di Anna Giancarlo

Amore, di AmoreAnna Giancarlo

Amore

Se c’e’ amore
c’e’ vita,
se c’e’ vita
c’e’ speranza
allora ci si
prende per mano,
ci s’inoltra nel
cammino infinito del
l’amore…
Non credo a chi
afferma che l’amore,
non e’ eterno.
Io credo, si credo:
se e’ vero amore
“eravamo, siamo,
saremo”…
Sempre noi,
sempre uniti
anche se distanti,
anche se divisi
contro la nostra
volonta’.
Ci vuole forza,
la forza dell’amore,
ci vuole coraggio,
il coraggio dell’amore.
L’amore nasce e poi
cresce, s’intensifica
nei sentimenti,
nella vita di tutti
i giorni, nell’affrontare
uniti le asperita’ che
si presentano giorno
dopo giorno.
Quando si e’ uniti
s’affronta tutto,
in due s’annienta
la paura,
in due s’annienta
il dolore…
Si cade e ci si rialza,
perche’ siamo insieme
siamo indivisibili
siamo uniti
perche’ a capo
del nostro amore
abbiamo Dio…
E una corda a due capi e’
resistente,
ma a tre e’
indissolubile,
inscindibile.
Allora voleremo in alto
fino a raggiungere
le piu’ alte vette del
l’amore…

Anna Giancarlo

Cercava di celare… di Anna Giancarlo

Cercava di celare… di Anna Giancarlo

Cercava di celare

Cercava di celare
la sua sofferenza
dietro quel sorriso
dolce amaro, ma
i suoi occhi
parlavano, narravano,
tradivano quella
tristezza ch’era in lui.

L’anima,
la sua anima
andava oltre,
oltre ogni limite,
oltre ogni apparenza,
oltre ogni confine.

Anelava quel
sentimento d’amore,
di passione
che lo rendevano ebbro
volitivo nel raggiungere
il suo dolce amore…

Anna Giancarlo

Barlume di speranza, di Anna Giancarlo

Barlume di speranza, di Anna Giancarlo

Barlume

Barlume di speranza

Cercava colei che
non c’era,
era partita, persa,
irraggiungibile.
Il tormento era immenso
il tumulto del cuore
inarrestabile,
nessuno poteva placarlo.
Un barlume di speranza,
un piccolo affiorare di
desiderio che lo lasciava
attonito: la rivedro’…
Un inestinguibile, infinito
desiderio di lei gli
attanagliava le membra fino
a farlo dolere, a lasciarlo
senza respiro.
Sarebbe stata una lunga
notte insonne,
una notte senza pace
implacabile,
una notte in attesa di
un’alba che portava un
barlume di speranza:
ritrovarla…
Anna Giancarlo

Risveglio, di Anna Giancarlo

Risveglio, di Anna Giancarlo

48165538_385009915571876_2204665292095750144_n

Risveglio

La citta’ sogna
ancora all’alba.
Ballano le ombre
sull’erba ancora verde,
gocce di rugiada
splendono come perle,
gli alberi son spogli e
carichi di pioggia.
Il sole s’affaccia
timidamente in
quest’autunno che
ormai volge al termine.
Nostalgia dell’anima
m’afferra:
l’inverno bussa alle
porte…
La volta azzurra del
cielo si tinge di rosa,
gli occhi s’accendono
ai deboli raggi solari.
La vita si rinnova,
la citta’ si risveglia e
al nuovo giorno di
festa si offre…

Anna Giancarlo

Equinozio d’Autunno, di Anna Giancarlo

Ora anche su https://www.facebook.com/alessandriatoday

Equinozio d’Autunno, di Anna Giancarlo

“E’ Autunno…
Le rose continuano
a sbocciare,
gli alberi sono ancora
avvolti di foglie…
S’ode fra le fronde
il cinguettio
degli uccelli…

Il sole brilla in alto
e con i suoi raggi
splendenti c’inonda
cingendoci.
L’estate ancora non
vuole abbandonarci
donandoci il suo
ardore, il suo calore.

Si affianca all’autunno
con colori profondi e
brezza mattutina,
prima di darci
il suo ultimo addio
dedicandoci giorni
giorni di dolce
splendore.”

(Anna Giancarlo)

“Come impavidi cavalieri, di Anna Giancarlo

“Come impavidi cavalieri, di Anna Giancarlo

Come impavidi.jpg

“Come impavidi
cavalieri
difensori del Creato
cavalchiamo per valli e
monti, laghi e mari,
sotto un cielo stellato
a noi dall’Immenso
donato…

La natura con i suoi
suoni, profumi e colori
alle nostre anime
sussurra.
Il vento lievemente
accarezza i nostri volti,
mentre la luna contornata
da stelle nel loro splendore
illuminano la notte
nell’essenza profonda
dell’Universo…”

(Anna Giancarlo)

Equinozio d’Autunno, di Anna Giancarlo

Equinozio d’Autunno, di Anna Giancarlo

Equinozio

“E’ Autunno…
Le rose continuano
a sbocciare,
gli alberi sono ancora
avvolti di foglie…
S’ode fra le fronde
il cinguettio
degli uccelli…

Il sole brilla in alto
e con i suoi raggi
splendenti c’inonda
cingendoci.
L’estate ancora non
vuole abbandonarci
donandoci il suo
ardore, il suo calore.

Si affianca all’autunno
con colori profondi e
brezza mattutina,
prima di darci
il suo ultimo addio
dedicandoci giorni
giorni di dolce
splendore.”

(Anna Giancarlo)

Tutto passa, nulla si ferma, di Anna Giancarlo

Tutto passa, nulla si ferma

di Anna Giancarlo

“Tutto passa, nulla si ferma…
prima il giorno,
il tramonto e la sera,
e arriva la notte.
Nella notte tornano
i sogni, i desideri
e questi non passano mai,
s’intensificano e tornano
prepotenti alla mente
quei giorni traboccanti
d’amore e passione,
di desideri appagati
di dolci carezze
in un’estasi senza fine!”
(Anna Giancarlo)

Buonanotte …. a domani!⭐️