Momenti di poesia. EROS E PSYCHE, di Anna Nardelli

Momenti di poesia. EROS E PSYCHE, di Anna Nardelli

L’incantevole mondo di Luna by Anna Nardelli

eros

EROS E PSYCHE
Nell’aura di ogni sospiro
accarezzo con dolcezza
la sua pura esistenza.
Soffio nel suo amore
con labbra d’infinito
con sguardo addolcito
in attimi indefiniti.
Nella bellezza di un stretto
senso posatosi su membra
in una folgorante melodia.
Nell’espansione di due anime
inebriate da Eros e Psyche
in delicati e sensuali
corpi avvolti da ardore
in calde emozioni
oltre ogni sentimento.
Anna Nardelli

Momenti di poesia. DOLCI ACQUE, di Anna Nardelli

Momenti di poesia. DOLCI ACQUE, di Anna Nardelli

DOLCI ACQUE

DOLCI ACQUE
Nella profondità del glauco
oceano in spumose onde
venere sussurra dolcezza.
In beatitudine libera e serena
immergo membra in tenera
acqua accogliente e avvolgente.
Come figlia lascio cullare
l’esser mio in tale etera bellezza.
Eco arriva da montagne
con in mano il fior suo
e allargo ogni mio sentire
in immenso e tale splendore
di sogni nella luce d’amore.
Amore in natura splendente
superbo stringe con veemenza
gioia e speranza in bramosia
di chimere afferro e nel canto
Febo la lira sua suona
ove nel nuovo giorno arriva
nel splendore tanta voglia
di andare avanti e lontano
verso armonia in dolce
nuova vita ove chimere
solo reali diverranno.
Anna Nardelli
(10.02.19)

ANIME SENZA TEMPO, di Anna Nardelli

ANIME SENZA TEMPO, di Anna Nardelli

L’incantevole mondo di Luna by Anna Nardelli

50975186_527836117720415_3366933813769797632_o

Il male del nostro mondo
è nella ferita di un passato
che non può esser dimenticato.
Nella follia di un popolo
pronto a formare la razza
nella morte di esseri umani.
Nel fango di un campo di sterminio
corpi fragili, scheletri di morte
nel sangue perivano in un fragore.
Donne nell’urlo del dolore
abbracciavano piccoli corpi
loro creature nel pianto
rese per sempre fanciulli.
Brividi attraversavano il cuore
di un fucile nel boato del fuoco.
Nella dignità straziati avvolti
dai silenzi di esseri ormai morti
nel cuore, nell’anima e nella mente.
Corpi in cenere e scheletri in lampade
con nessun pudore riducevano.
Ogni speranza li abbandonava
e nelle lacrime da sangue avvolte
la loro esistenza per sempre finiva.
Anna Nardelli
Non dimentichiamo la crudeltà umana dove può portare, facciamo sapere ai figli del nostro tempo per non perdere l’umanità che dovrebbe essere in noi.

VITA MIA, di Anna Nardelli

VITA MIA, di Anna Nardelli

L’incantevole mondo di Luna by Anna Nardelli

vita mia.jpg

VITA MIA
Or faccio ordine nei pensieri
miei e la vita mia or voglio mettere
prima di tutto per arrivare
lì a quell’ istante di ghirlanda.
Non voglio rimanere
ancor prigioniera di una vita
sempre piena di tormento
ove penso a chi accanto
a me soffre e in cruda
malattia da anni vive.
E sopravvivo e perdo nel vento
di un intenso tormento
quel mio sparso tempo
che non ho afferrato
e per sempre perso. Or farò
mia l’esistenza per non
aver più alcun rimpianto
che soffoca, affoga e naufrago
in mille sogni lì nell’affanno
sospeso tra lacrimosi
istanti ove perisco. Continua a leggere “VITA MIA, di Anna Nardelli”

SOAVE MELODIA, di Anna Nardelli

SOAVE MELODIA, di Anna Nardelli

L’incantevole mondo di Luna by Anna Nardelli

SOAVE MELODIA
Come soave melodia
arrivò un moto poetico
in un’ anima sognante
e fu preso avvolto
in mille canti del cuore.
Quel tormento per una vita
persa entrò potente
in un impeto dei sensi
nella metamorfosi di un io
in realtà sempre stato
passionale e avviluppato
da intensa poesia.
Destandosi da assopiti
emozioni in formissima
poetica del cuor riavuto
d’improvviso. Da voce
flebile e luce fioca
leggiadra aveva sempre
lumeggiato poesia nel phatos
e lambiva cuori e anime
in distese di ristoro nel sussulto
di un nuovo tumulto
nel comporre lucente arte
in amena visione di un dolce
afflato sparso nell’essere
a nuova vita rivestita.
Anna Nardelli
( 31.12.2018)

NEL LIEVE MANTO, Anna Nardelli

NEL LIEVE MANTO, Anna Nardelli

L’incantevole mondo di Luna by Anna Nardelli

1a 48380557_508402669663760_3197121153462173696_n

NEL LIEVE MANTO
Nel manto lievemente
le sue membra copriva
e nei sospiri sfumava
in confini tra cielo e terra
di un’ esile esistenza.
Con triste sguardo
non vedeva e in sterminati
desideri vagheggiava
persa in un dirupo di chimere.
Celata osservava,
nessuno la vedeva nel suo velo
di silenzi, e nei suoi sogni
affondava e mai in realtà realizzava.
Offuscata da tormento persa
nel suo tempo non più tempo
vanificava ogni speranza.
Avviluppata nel suo essere
pian piano riemergeva
dalle acque della sofferenza
ove nel limbo del dolore
per troppo tempo
aveva vissuto senza
animo e cuore in costante
accoramento, ma or sentiva
or leggiadra voleva recuperare
quell’ esistenza mai esistita
nel suo cammino di faticosi
momenti diventati eterni.
Ritrovata, amata si concedeva
di essere, di vivere, di sentire
fortemente la sua essenza
di donna vincitrice del suo sé.
Anna Nardelli
(21.12.18)
Opera d’arte di Alex Alexia

SPERANZA, di Anna Nardelli

SPERANZA, di Anna Nardelli

L’incantevole mondo di Luna by Anna Nardelli

anna nardelli

SPERANZA
Resto a mirare speranza
nel dolce sorriso di un bimbo,
in un caldo e sentito abbraccio,
nel tenero bacio di madre.
E guardo e ammiro speranza
nel leggiadro volo delle farfalle,
nel sole che sorge a ogni dì,
nella luna che arriva nelle tenebre.
Mi cinge con ardore speranza
quando mi lascio naufragare
nell’infinito blu del mare,
nelle sue acque poetiche
bacio la sabbia
in melodiche atmosfere.
Nella morsa della malinconia
invola sempre speranza
nella sublime bellezza.
Lascio che speranza mi guidi,
mi protegga, mi sorrida
e stretta nel suo abbraccio
sempre mi salva dal dolore.
Anna Nardelli
(07.01.2017)
Opera d’arte di Alex Alexia

LA VIA MIA, di Anna Nardelli

LA VIA MIA, di Anna Nardelli

L’incantevole mondo di Luna

48420306_506117139892313_5252360358621872128_n

LA VIA MIA
La via discendo
tre passi indietro
e uno avanti
in questa affannata
esistenza, in pensieri
di tristezza tra silenzi
abbandonata nel rifugio
di un vento lacrimoso
si espande l’ urlo senza
voce. Mi cerco smarrita
nelle stanze della vita
ove odo mille tormenti
in sensi ormai dolenti
senza un tempo
rimando d’essere
e stretta da paura
e da fallo sempre
cado in tenebre
e paludose acque
ove concedo solo attimi
d’ intensa esistenza
e stringo a me il mio io
e ritorno nel rifugio
di un lento cammino.
Anna Nardelli
( 18.12.2018)

Opera d’arte di Alex Alexia

TROVO ME, di L’incantevole mondo di Luna, by Anna Nardelli

TROVO ME, di L’incantevole mondo di Luna by Anna Nardelli

TROVO ME

TROVO ME
Io talor ritrovo me
in pensieri di soave
dolcezza, in tenere
sensazioni ove
perdo ogni sguardo
in campi fioriti,
in erbe profumate
che inebriano sensi
in amor adornati.
Rapita e piena
di tenerezza l’anima
si distende e in me
avvolgo i sentimenti.
Son vita, son io
son volo e sogno
e mi consolo ove
vago e svolto
nella vita mia
e afferro il tempo
e nel desio non più
perdo l’istante
del mio cambiamento.
Anna Nardelli
(15.12.2018)

TEMPO, di L’incantevole mondo di Luna, by Anna Nardelli

TEMPO, di L’incantevole mondo di Luna, by Anna Nardelli

TEMPO

TEMPO
Scorre velocemente adagio
il tempo nei suoi rintocchi
vestiti sempre di speranza.
Lambisce le ore nello scandir
del sole che ogni dì sorge.
Osserva il movimento lieve
della tua vita sempre affacciata
in un passato di solitaria
esistenza nel silenzio
delle lancette in attimi
stretti nel sospiro dell’essere.
Tempo afferra logorante
vita e vola lentamente
ogni attimo del tuo viaggio
nel tormento di un tempo
per sempre perso nell’oblio.
Anna Nardelli
( 10-12-2017)

SILENZI DI VITA, di Anna Nardelli

SILENZI DI VITA, di Anna Nardelli

L’incantevole mondo di Luna by Anna Nardelli

anna

SILENZI DI VITA
Nel silenzio pian piano
fai il tuo cammino
avvolta nell’ombra
rifugiata nel tuo io
vai avanti nell’impervia
vita. Ridi del tempo
dalle lancette crudeli,
piangi delle tue intense
emozioni belle, disperate
affascinando lo sguardo
di chi ti osserva.
Sei un fiume silenzioso
in tumulto perso
e in quei tuoi silenzi
tutto dici in un momento.
Sei aria calda e rigida
ma con amore soffi
tra le crepe dei cuori
che han bisogno di ristoro.
Tu sei quell’essenza
che molti han dimenticato
in una vita veloce
senza più sentimento
ma solo apparenza
e ricchezza del Dio
denaro. Tu piccola
gemma diventata
un stupendo gioiello
nel tuo essere avvolgi
chi ha bisogno di un sorriso
semplice e parole delicate
e ai cuori tristi bellezza doni.
Tu sei sostanza vera
nella dolcezza del tempo volato.
Anna Nardelli
( 16.12.2018)
Opera d’arte di Alex Alexia

DOLCE MELODIA, di Anna Nardelli

DOLCE MELODIA, di Anna Nardelli

L’incantevole mondo di Luna by Anna Nardelli

DOLCE MELODIA

DOLCE MELODIA
È una dolce melodia
questo poema d’amore
che si espande nel cuore.
Avvolge dolcemente
corpi finiti nel desio
di una passione sparsa
in teneri abbracci.
In leggiadra vibrazione
di sensi inebrianti
in unisono dei corpi,
in baci di rime
in amor adornato
da celestiale poesia
mi perdo, mi trovo,
Ti vedo e ti sento.
E dolci parole
odo nell’aria
nell’ardore sciolto
in sospiri di una notte
senza più fine
in fiamme vivendo.
Tu sei amore, sei speme
e in te rifugio ardenti
momenti nel divenire
dell’io ove troviamo il noi.
Anna Nardelli
( 15.12.18)

SILENTE, di L’incantevole mondo di Luna di Anna Nardelli

SILENTE, di L’incantevole mondo di Luna by Anna Nardelli

SILENTE

SILENTE
Nel silenzio celerò
ogni tumulto rumoroso,
sempre un’armatura
d’armonia terrò
per non far entrare
nessuno nel mio
più profondo io.
Perché sono tutto
e niente in un istante,
sono gioia e malinconia
in un momento. Sono
il pianto più straziante
e il sorriso più raggiante.
Sono vita nella vita
ove tutto è un infinito
urlo silente del cuore
e dell’anima in un semplice
abbraccio d’amore.
Anna Nardelli
(06.12.2018)

ISTANTI, di Anna Nardelli

ISTANTI, di Anna Nardelli

L’incantevole mondo di Luna by Anna Nardelli

47183150_495061537664540_6354230614933110784_n

ISTANTI
Le tenebre lentamente
sostituiscono la luce
e ogni incontro tra sole
e luna un desiderio
si esprime nel rossore
del cielo al delicato
tocco. È un universo
di sogni in emozioni
nel cuore che in un baleno
si aprono al mondo
nella meraviglia di un dolce
istante senza tempo.
All’ombra della luna
chimere si abbracciano
in anime che camminano
nell’ attesa di viver sogni
sparsi taciuti dimenticati.
Il tempo s’arresta in attimi
sgorgati in dolce speranza
allargandosi a trepidazione
di raggiungere il momento
vibrando in ogni senso.
Anna Nardelli
(28.11.2018)
Opera d’arte Alex Alexia

Intervista alla poetessa Anna Nardelli, di Pier Carlo Lava

Intervista alla poetessa Anna Nardelli, di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di pubblicare un intervista in esclusiva per il blog, alla poetessa Anna Nardelli che risponde alle nostre domande.

Anna Nardelli copia

Anna ciao e benvenuta su Alessandria today è veramente un piacere farti un intervista, ci vuoi raccontare dove sei nata, chi sei, cosa fai nella vita oltre a scrivere e qualcosa della città dove vivi?

Buongiorno, onorata di questo vostro interesse, e il piacere è tutto mio. Sono nata nel Salento a Francavilla Fontana provincia di Brindisi, ma i miei si sono trasferiti a Firenze quando avevo 4 anni. E’ molto difficile parlare di sé in quanto non amo dire troppo di chi sono, mi ritengo comunque una sognatrice e una persona che potrebbe fare molto, ma che la vita non ha regalato opportunità nel momento giusto, sembra incredibile, ma è così, arrivava sempre nel momento sbagliato. Nella vita non basta essere bravi, si deve avere anche una certa dose di fortuna e una certa dose del famoso momento giusto. Nella vita oltre a scrivere sto studiando, faccio l’università, la facoltà di lettere, amo infinitamente gli studi umanistici. Sono fortunata perché ho la sede nel centro di Firenze, dove respiro sempre una certa aria piena di cultura e arte. Ogni angolo parla da solo per quanto è piena di storia e di stupende opere che dilettano sempre il cuore, nonostante la conosco a memoria ne rimango sempre rapita e mi commuovo
Continua a leggere “Intervista alla poetessa Anna Nardelli, di Pier Carlo Lava”