Campo di Tiro Arcieri Città della Paglia: Concessione rinnovata sino alla nomina di nuovo concessionario

Campo di Tiro Arcieri Città della Paglia: Concessione rinnovata sino alla nomina di nuovo concessionario

Alessandria: Nel corso della seduta della Commissione Cultura e Sport tenutasi in data 10.01.2019 presso il Comune di Alessandria in cui sono intervenuti, tra gli altri, anche l’Assessore Barosini ed il dirigente dell’Ufficio Sport Arch. Robotti, è emerso quanto segue.

arcieri

Dopo l’illustrazione della nostra storia, delle nostre attuali perplessità nonchè ampio e costruttivo dibattito, l’arch. Robotti e l’assessore Barosini hanno confermato che, il primo, in data 08.01.2019, con determina n. 178, ha concesso la proroga per utilizzare il campo di tiro con l’arco sino alla nomina di nuovo concessionario.

L’arch. Robotti ha altresì assicurato che l’avviso pubblico per la manifestazione di interesse in preparazione si riferirà al solo campo di tiro con l’arco con, appunto, destinazione uso tiro con l’arco.

Sono pertanto a ringraziarVi per lo spazio che ci avete concesso sui Vs. giornali, grazie al quale è stato possibile raggiungere in tempi relativamente rapidi il nostro obiettivo.

Il Presidente

Luca Lamborizio

ASD ARCIERI CITTA’ DELLA PAGLIA

Situazione Campo di Tiro Arcieri Città della Paglia

Situazione Campo di Tiro Arcieri Città della Paglia

di Pier Carlo Lava

luca lamborizio al campo di tiro copia 2

Alessandria: Il Presidente della Commissione Cultura e Sport del Comune di Alessandria Carmine Passalaqua, ha invitato Luca Lamborizio Presidente dell’ASD Arcieri Città della Paglia a presenziare alla seduta che si terrà giovedì 10.01.2019 alle ore 15,00 presso la sala del Consiglio Comunale.

logo-arcieri-città-della-paglia-definitivo-1

 

In tale sede, dopo una breve introduzione inerente l’attività del campo di tiro, Lamborizio esporrà nuovamente al Comune la preoccupazione dell’Associazione.

Il link relativo alla vicenda della stessa: https://alessandria.today/2019/01/05/lassociazione-gli-arcieri-citta-della-paglia-di-alessandria-dopo-oltre-ventanni-chiude-i-battenti/

L’Associazione “Gli Arcieri Città della Paglia” di Alessandria, dopo oltre vent’anni chiude i battenti?

L’Associazione “Gli Arcieri Città della Paglia” di Alessandria, dopo oltre vent’anni chiude i battenti?

di Pier Carlo Lava

Alessandria: La vicenda è nota, proprio ieri abbiamo pubblicato una lettera dell’Associazione A.S.D “Gli Arcieri Città della Paglia” di Alessandria, con la quale il Presidente Avv. Luca Lamborizio, visto il silenzio dell’Ente pubblico sul rinnovo della concessione scaduta da tempo chiedeva spiegazioni, il relativo post si può leggere a questo link: https://alessandria.today/2019/01/04/gli-arcieri-citta-della-paglia-non-ci-stanno-e-scrivono-al-comune/

luca lamborizio al campo di tiro copia 2

I settanta soci del’Associazione che pratica il tiro con l’arco sono preoccupati, la sede nella quale si svolgono gli allenamenti e le gare è adiacente al Circolo sportivo Innocenzo Barberis e al Campo di Atletica. Nella bella stagione è frequentata anche dalle famiglie degli stessi e dagli appassioni di questa specialità sportiva.

dsc_0003 copiadsc_0002 copia

Le ipotesi avanzate dai soci sono diverse, forse si vuole ampliare le due attività sportive in questione? si parla persino della possibilità di costruire un parcheggio?, nel frattempo è stata pulita l’area fra il campo di tiro con l’arco e il Pianeta sport di via Moccagatta (palestra e piscina), dove sono stati persino abbattuti degli alberi di alto fusto (come si può vedere dalle immagini allegate).

Si teme che ci possa essere l’intenzione di effettuare un bando per l’assegnazione dell’area (la particella catastale è la stessa del Campo di atletica) fatto che non consentirebbe all’Associazione di partecipare con la conseguente chiusura della stessa dopo oltre venti anni di gloriosa attività a costo zero per il Comune.

Dagli ultimi sviluppi si apprende che l’Associazione è stata invitata a partecipare alla Commissione Cultura e Sport che si terrà giovedì 10 gennaio 2019 in Comune, ma al momento non è dato sapere quali saranno gli sviluppi definitivi della vicenda.

Intervista Luca Lamborizio, Presidente dell’Associazione