Caro Assessore Barosini, la Giunta Fabbio ascoltava i cittadini

Caro Assessore Barosini, la Giunta Fabbio ascoltava i cittadini

Se non si provvede nemmeno a chiudere una buca in Centro città, ci domandiamo quali speranze possiamo nutrire che vengano risolti i problemi, piccoli e grandi che siano in una zona periferica come il villaggio Borsalino.

Pier Carlo Lava ok copia 2

di Pier Carlo Lava

Alessandria: Abbiamo più volte segnalato i numerosi problemi esistenti al villaggio Borsalino e recentemente anche Alberto Marello Direttore del giornale “Il Piccolo” ha pubblicato la lettera riportante gli stessi ma sinora senza esito nemmeno per i problemi minori come la mancanza di scivoli dai marciapiede per i disabili e le persone anziane con problemi di deambulazione (nella zona c’è anche una casa di riposo), le panchine rotte e gli alberi morti da sostituire.

Ovviamente tutti noi residenti e non solo, restiamo in attesa per capire se ci saranno eventuali sviluppi.

Relativamente ai problemi della città venerdì scorso abbiamo letto sul giornale Il Piccolo il testo di un breve articolo che riportava quanto aveva segnalato una signora in merito ad una buca all’inizio di via Pontida, praticamene nel centro della città, ecco il testo integrale:

Il Piccolo logo copiaBuca Il Piccolo copia

Alessandria. E la buca diventa più profonda…

Qualche mese fa, avevamo pubblicato la foto di una buca all’inizio di via Pontida: la lettrice per evidenziarne la pericolosità, aveva pure misurato la sua profondità con un metro in legno. Le cose, oggi, saranno migliorate? “Il cartello che era stato messo per evitare che le auto vi parcheggiassero è stato rimosso  – scrive lei stessa – E questa (guardare lo scatto, ndr) è la situazione…”. Continua a leggere “Caro Assessore Barosini, la Giunta Fabbio ascoltava i cittadini”

Il Piccolo: Il villaggio Borsalino e i suoi residenti sono di serie B?

Il Piccolo: Il villaggio Borsalino e i suoi residenti sono di serie B?

di Pier Carlo Lava

Alessandria: Come cittadino e residente della zona in questione ho più volte segnalato come si può leggere a questo link: https://alessandria.today/2019/03/28/pista-ciclabile-dissestata-velocita-pericolosa-e-altri-problemi-irrisolti-ma-lamministrazione-non-fa-nulla/ alle Amministrazioni che si sono succedute, compreso quella attualmente in carica le problematiche della zona Borsalino, ma purtroppo almeno sinora senza alcun esito.

logo_web

Lettera Il Piccolo

Ora anche il giornale Il Piccolo ha pubblicato la mia lettera e per questo ringrazio per la disponibilità e l’attenzione verso i problemi dei cittadini il Direttore Alberto Marello e la redazione e in tal senso mi auguro che l’Assessore competente Giovanni Barosini con le deleghe lavori pubblici e verde urbano, si faccia finalmente carico dei problemi esistenti da tempo e inizi a risolverli quantomeno iniziando da quelli minori.

Servizi anagrafe nelle edicole?

Servizi anagrafe nelle edicole?

di Pier Carlo Lava

Alessandria: Secondo quanto si apprende pare che presto i certificati dell’anagrafe, residenza, cittadinanza, stato di famiglia, ecc. potranno essere rilasciati dalle edicole, come già succede in molte altre parti del territorio nazionale, come ad esempio a Torino.

fila-2.jpg

Il provvedimento che sarà calendarizzato nel prossimo Consiglio comunale, si rende necessario a causa del ridotto organico dei dipendenti negli uffici comunali, che anche se svolgono al meglio il proprio compito si determina lunghe code agli sportelli.

L’idea è quella di autorizzare le edicole alessandrine al rilascio dei relativi certificati che non comportano l’obbligo dell’anagrafe, come quelli stato di famiglia, stato civile, esistenza in vita, stato libero, nascita, residenza e cittadinanza.

Una decisione commenta l’Assessore Barosini di buon senso, che richiede la necessità di stilare un protocollo con l’associazione di categoria ed inoltre avviare un corso di formazione per gli edicolanti che vorranno aderire alla proposta.

Questa operazione consentirebbe di raggiungere i seguenti obiettivi: snellire e sveltire il lavoro degli uffici, tagliare i costi e migliorare il servizio riducendo i tempi di attesa degli utenti, oltre a mettere in condizioni le edicole di fornire un servizio aggiuntivo con i relativi benefici.

foto: http://www.napolitoday.it/

 

 

Lumiera. Definizione agevolata delle controversie tributarie: approvata dal Consiglio Comunale di Alessandria l’estensione dell’applicazione

Definizione agevolata delle controversie tributarie: approvata dal Consiglio Comunale di Alessandria l’estensione dell’applicazione

Con atto n. 29/13/19/18060 del 19/02/2019, il Consiglio Comunale di Alessandria – su proposta della Giunta – ha deliberato l’estensione dell’applicazione della definizione agevolata delle controversie tributarie prevista dall’articolo 6 del D.L. 119/2018 (convertito dalla Legge 17 dicembre 2018 n. 136) alle controversie riguardanti i propri tributi.    

cinzia-lumiera

«Questa norma riguardante le controversie in cui è parte l’Agenzia delle Entrate — precisa Cinzia Lumiera, Assessore al Bilancio ed Entrate Tributarie di Alessandria — ha rimesso all’autonomia decisionale degli Enti territoriali la facoltà di estendere o meno tale definizione agevolata alle controversie riguardanti i tributi locali: facoltà da esercitare entro il 31 marzo 2019».

La sopracitata norma non concede tuttavia “spazi di manovra” agli Enti Locali, considerando che il comma 16 stabilisce solo che «Ciascun Ente territoriale può stabilire […] l’applicazione delle disposizioni di cui al presente articolo alle controversie attribuite alla giurisdizione tributaria in cui è parte il medesimo Ente o un suo Ente strumentale».

«Conseguentemente, come Comune di Alessandria — sottolinea l’Assessore Cinzia Lumierapotevamo soltanto scegliere se applicare o meno la definizione agevolata, così come disciplinata dalla disposizione di Legge. Continua a leggere “Lumiera. Definizione agevolata delle controversie tributarie: approvata dal Consiglio Comunale di Alessandria l’estensione dell’applicazione”

Barosini: Questa sera 25 gennaio 2018 al #GiardiniBotanico di #Alessandria

Barosini: Questa sera 25 gennaio 2018 al #GiardiniBotanico di #Alessandria

L’Assessore ai verde urbano Giovanni Barosini ci comunica quanto segue:

“Corso di botanica applicata e giardinaggio”  con 2 lezioni al mese, si svolgerà fino a maggio. L’obiettivo del corso è quello di condividere con i partecipanti la passione per il #verde. 

barosini-copia

Durante le lezioni vengono inizialmente ricordati i concetti fondamentali di Anatomia e Morfologia delle piante, il loro “funzionamento” attraverso la fisiologia vegetale perché solo “conoscendo” la pianta sarà possibile gestirla correttamente (erano 3 lezioni preliminari che abbiamo svolto a Novembre e Dicembre).

Il cuore del corso è ovviamente la parte “applicata”: 

la nutrizione, la scelta dei terricci, le tecniche di potatura, i bagnamenti, la cura e la prevenzione delle malattie e dei parassiti, con la massima attenzione al suggerimento di tecniche e materiali ecosostenibili e meno impattanti per l’ambiente e l’uomo.

L’apertura gratuita al pubblico delle professionalità di centri come il Giardino Botanico di Alessandria rientra tra le priorità di questo assessorato, in uno spirito di promozione della partecipazione condivisa Comune e i #Cittadini.

Grazie, come sempre, ad Angelo Ranzenigo ed al Presidente di Natura e Ragazzi Sergio Montagna, oltrechè al’amico Gianni Ravazzi!

‘Al lavoro…chi ben (ri)comincia’

‘Al lavoro…chi ben (ri)comincia’

Alessandria: “Le persone interessate a presentare la domanda per candidarsi alla partecipazione il progetto “Al lavoro… chi ben (ri)comincia”, lo scorso giovedì, a seguito dei fatti incresciosi che sono accaduti presso gli uffici di palazzo rosso deputati alla raccolta delle candidature, saranno ricevute in altre due giornate che abbiamo già messo in calendario e che sono già state comunicate alle persone presentatesi: non vogliamo mandare via nessuno, ma daremo una risposta a tutti”.

piervittorio-ciccaglioni

Con queste parole l‘assessore alle Politiche Sociali del Comune di Alessandria, Piervittorio Ciccaglioni, ha commentato quanto accaduto giovedì 10 gennaio, ultimo appuntamento per presentare le candidature per il progetto realizzato dal Comune di Alessandria che prevedeva percorsi di formazione lavorativa in diversi ambiti di attività tradizionali e innovativi quali “Ti porto a spasso Fido” e “Con te nell’orto” e finanziava n. 30 tirocini formativi accompagnati da indennità di partecipazione di euro 500,00 mensili per un periodo massimo di 6 mesi. Continua a leggere “‘Al lavoro…chi ben (ri)comincia’”

Il Sindaco revoca le deleghe all’Assessore Vittoria Colacino

Il Sindaco revoca le deleghe all’Assessore Vittoria Colacino

Tortona: E’ stato firmato il decreto che ufficializza la revoca delle deleghe all’Assessore Vittoria Colacino.

schermata 2019-01-09 a 09.20.21

In considerazione del fatto che la Lista di appartenenza dell’Assessore Vittoria Colacino non è più organica alla Maggioranza e che lei stessa non ha mai esplicitamente confermato la volontà di continuare a sostenere l’Amministrazione Comunale, è inevitabilmente venuto meno il rapporto fiduciario base per un clima collaborativo necessario al concreto raggiungimento degli obiettivi del mandato amministrativo.

Il Sindaco ha assunto temporaneamente in capo alla propria persona le deleghe allo “Sport, Associazionismo sportivo e ricreativo, Personale, Pari opportunità e tutela femminile, Tempi e orari della Città, Servizi demografici, Gestione reti informatiche e telematiche, Innovazione e e-governance, Tutela e valorizzazione faunistica, Iniziative di promozione del territorio in ambito nazionale ed internazionale, Decentramento e frazioni, Protezione civile”.

foto: settegiorniatortona.it

Mattia Roggero: Posticipata a lunedì pomeriggio 7 gennaio la premiazione del concorso “NATALE 850 IN VETRINA”

Posticipata a lunedì pomeriggio 7 gennaio la premiazione del concorso “NATALE 850 IN VETRINA” per la vetrina a tema natalizio più bella di Alessandria

Per ragioni organizzative, è stata posticipata da sabato 5 a lunedì 7 gennaio alle ore 15 — presso la Sala Castellani della Camera di Commercio (via Vochieri 58, Alessandria) — la premiazione del concorso “Natale 850 in vetrina”, promosso dall’Amministrazione Comunale di Alessandria (Assessorato al Commercio, guidato da Mattia Roggero) in collaborazione con il bisettimanale “Il Piccolo” di Alessandria e finalizzato a evidenziare la “vetrina a tema natalizio più bella di Alessandria”.

mattia-roggero

Il concorso “Natale 850 in vetrina” ha registrato una significativa adesione con ben 75 partecipanti di cui si riporta l’elenco:

  1. RIPROCENTRO Copie di Alberto Orsi
  2. LA PAMPELONNE di Marco Cermelli
  3. LA SARTORIA DEI VIAGGI di Marika Canalella
  4. PETER TEA HOUSE PELLIGRA ANDREA
  5. PEPITA di Cristina Crivelli
  6. CORNER di Castelli Massimo
  7. CEREDA E PANIZZA di Renza Cresta
  8. L’ANTICA CAFFETTERIA di Nitrati Roberto
  9. FRANCESCA INTIMO di Misiti Francesca
  10. ENOTECA BOIDO di Giuseppe Boido
  11. VIRGINIA FANNI di Virginia Fanni
  12. MY SHOES di Paola Callegaro
  13. LA BOTTEGA DEI SOGNI di Daniela Gho
  14. LA PROSCIUTTERIA DEL VINACCIUOLO di F. Martini
  15. YENI STYLE di Van Alemn Yenifer Melina
  16. IL PAVONE di Vincenzo Guarino
  17. PELLETTERIE CHIC di Gabriella Chih
  18. PROFUMERIA PIERA di Davide Grassano
  19. RETRO’ STORE di Anna De Agostini
  20. LA CANTINA DEI SAPORi di M.M. Hernan
  21. AVANT GARDE di M. Terrin
  22. PECCATI DI GOLA di Alessandro Tartara
  23. PARAFARMACIA BENESSERE di G. Bergaglio
  24. ASSOCIAZIONE L’A.R.C.O. di Paola Callegaro
  25. ANFOSSI di Romano Anfossi
  26. VALENTINO PATRIZIA di P. VALENTINO
  27. OTTICA VINCIGUERRA – PROLI di Giovanni Re
  28. TURNA CHI’ di Antonello Cilenti
  29. OTTICA VINCIGUERRA VITTORIO SAS
  30. IL VICOLO DELLA BELLEZZA di via Bissati, 33
  31. LA PORTA BLU di Katia Andolfi
  32. ANGOLOAUTO di F. Destefanis
  33. VERDI ANNI di Katia Andorno
  34. IL CHIOSCO di Aurora Oliveri
  35. LA BOTTEGA DI MASTRO GEPPETTO di F. Trucco
  36. CIOCCOLATO di Laura Ghibaudi
  37. GENUS di Giorgio Chiarolanza
  38. GENUS SNC di via S. Lorenzo, 19
  39. BAGNARINO di Marcella Bagnarino
  40. CAFFÈ PAULISTA – COFFEE Set srl di Eugenia Cammalleri
  41. BLUE SAND di Antonella Casullo
  42. VALDATA TOUR S.A.S. di Cristina Valdata
  43. OTTICA PUNTO DI VISTA di Sergio Giovanelli
  44. A&B ARCOBALENO di Luigi Porraro
  45. FRANCESCA RIZZO PARRUCCHIERI di F. RIZZO
  46. CHARME di Antonia Iorio
  47. ARCOBALENO di Daniela Canini
  48. REVOLUTION VAPE
  49. CREMA E CIOCCOLATo di Isufi Mateus
  50. LA BOTTEGA DEI MA di Massimo Licata
  51. JOLIE di Tina Blandi
  52. INTIMO ABBIGLIAMENTO 2012 di F. Lombardi
  53. REGALZI s.a.s di via Martiri, 3
  54. GIOIELLERIA FERRANDO
  55. FERRARI S.A.S. di G. Ferrari
  56. POLVERE DI STELLE DANZA di B.Cacciola
  57. CIOCI RICCI di Giovanna Ricci
  58. CREPES L’AVARIZIA di Michele De Lisi
  59. PICCOLE BIRBE di Alessia Ivaldi
  60. ORTOPEDIA NOLI di Annamaria Noli
  61. CAMURATI di A. Camurati
  62. HENRY GIOIELLI di S. Colli Vignarelli
  63. LA MAISON ’75 di Gamba Silvia
  64. ABOUT HIM di Massimo Vatalaro
  65. BONADEO di P. Bonadeo
  66. PARASSOLE di C. Garbieri
  67. DOLCI CAPRICCI di Loretta LAI
  68. IT GIRl di S. SINI
  69. LA SACCA di M. Bertocci
  70. LA COCCINELLA S.A.S. di A.M. Rosa
  71. LA CLAQUE di R. Gallina
  72. SUN 68
  73. PIZZERIA SOLELUNA di Ivan Fusaro
  74. OTTOBELLI di G. Prigione
  75. SACCHI PARAFARMACIA di Roberto Mutti

Per tutti i 75 aderenti al Concorso è stato predisposto un formale Attestato di partecipazione che potrà essere ritirato lunedì pomeriggio 7 gennaio nel corso della cerimonia di premiazione, alla presenza dei rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, del bisettimanale “Il Piccolo” e dell’agenzia Medial. Continua a leggere “Mattia Roggero: Posticipata a lunedì pomeriggio 7 gennaio la premiazione del concorso “NATALE 850 IN VETRINA””

Davide Fara: Lavori di sistemazione delle scuole

Davide Fara: Lavori di sistemazione delle scuole

Tortona: Prosegue il monitoraggio e la manutenzione degli edifici comunali, in particolare di quelli scolastici, prioritariamente al centro dell’attenzione dell’Amministrazione Comunale.

Davide Fara

“Abbiamo stanziato risorse con la variazione al bilancio di previsione e approvato un apposito progetto per la messa in sicurezza delle scuole – dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici Davide Fara. In particolare l’Istituto Rodari ha evidenziato criticità, in parte siamo intervenuti, ma sicuramente necessitano ancora lavori per completare l’adeguamento e la sistemazione di alcune aule, facendole così tornare fruibili”.

Si tratta di interventi articolati in parte sui presidi antincendio e sulla compartimentazione dei locali, dall’altra sul rinnovamento dell’impiantistica, realizzabili in fasi successive, senza alcuna interferenza con la normale attività didattica. Continua a leggere “Davide Fara: Lavori di sistemazione delle scuole”

Lorenzo Bianchi: Rifiuti abbandonati, scattano le sanzioni

Lorenzo Bianchi: Rifiuti abbandonati – scattano le sanzioni

Tortona: Grazie all’installazione di impianti di videosorveglianza dislocati presso diversi punti di raccolta rifiuti sul territorio comunale, il Comando di Polizia Municipale ha potuto comminare le prime sanzioni a carico dei responsabili dell’abbandono di rifiuti, perlopiù di materassi, elettrodomestici ma anche inerti e rifiuti elettronici.

Lorenzo Bianchi

Attraverso l’analisi dei filmati acquisiti nelle ultime due settimane sono stati individuati 7 soggetti responsabili degli abbandoni documentati dalle immagini ai quali è stata comminata la relativa sanzione amministrativa per violazione al Regolamento Comunale di Polizia Urbana. In un caso si è proceduto anche penalmente nei confronti del trasgressore che è risultato essere titolare d’impresa. A detti soggetti sarà possibile inoltre addebitare i costi di recupero che l’Ente ha sostenuto.

“Le attività di accertamento proseguiranno – dichiara l’Assessore alla Polizia, Sicurezza e Decoro Urbano Lorenzo Bianchi – naturalmente l’Amministrazione auspica che vi sia una sempre più diffusa cultura del rispetto e del decoro urbano e che la cittadinanza tutta dia prova di senso civico, attenendosi a quanto previsto dalle vigenti norme sul conferimento e sullo smaltimento dei rifiuti per non incorrere nelle sanzioni previste”.

Vittoria Colacino: Terzo appuntamento con la rassegna “Libri dal Vivo”

Terzo appuntamento con la rassegna “Libri dal Vivo”

libri. Zampieri 14.12

Tortona: Venerdì 14 dicembre 2018, alle ore 17.30, presso la Biblioteca Civica Tommaso de Ocheda, in Sala conferenze, sarà protagonista della rassegna Libri dal Vivo l’autrice Monica Zampieri, che presenta le sue novelle dell’anima “Esy e il mondo invisibile” e “Amina” introdotta dall’Assessore alle Pari Opportunità e Tutela Femminile del Comune di Tortona, Vittoria Colacino.

Monica Zampieri scrive e dipinge fin da quando era bambina; crescendo ha abbandonato la sua vena creativa per ritrovarla in questi ultimi tempi, scoprendo, con immensa gioia, che questo spazio creativo la fa star bene e la rende felice.

Suo intento, attraverso i racconti che scrive, è quello di trattare con “leggerezza” argomenti come la malattia, la morte, le sofferenze dell’anima, sgravandoli da quella pesantezza che da sempre li caratterizza.

Borasio. Piazzale Berlinguer: il valore della legalità

Borasio. Piazzale Berlinguer: il valore della legalità

Alessandria: L’articolo comparso sul quotidiano La Stampa nella giornata di ieri (pag. 39) dal titolo ‘Sradicati i nuovi alberi piantati nel piazzale della protesta ecologista’, riporta alcune dichiarazioni del Laboratorio Sociale che lamenta il fatto che i due bagolari piantumati siano stati estirpati.

Paolo Borasio

L’assessore all’Ambiente del Comune di Alessandria, Paolo Borasio, precisa in merito quanto segue:

I due bagolari piantati, in modo illegittimo, nei giorni scorsi sono stati semplicemente rimossi, rinvasati e ricoverati nelle nostre serre comunali. Saranno prossimamente messi a dimora, in luogo idoneo, insieme alle altre cento piante entro dicembre.

Non era possibile mantenerli a piazzale Berlinguer per il fatto che il loro posizionamento ostacolava i lavori da realizzarsi nell’area. Spiace rilevare che nell’articolo non si sia dato spazio alla posizione dell’Amministrazione Comunale che, a riguardo, avrebbe potuto fornire tutte le informazioni del caso, senza alimentare inutili polemiche. Continua a leggere “Borasio. Piazzale Berlinguer: il valore della legalità”

Daria Carmi: Casale Monferrato ai TM18, un modello da imitare

Daria Carmi: Casale Monferrato ai TM18, un modello da imitare

Anche la città di Casale Monferrato è stata protagonista a Genova, la scorsa settimana, durante la terza edizione dei Travel Marketing Days (22-25 novembre).

casale Daria Carmi TM18

Giovedì 22 novembre l’assessore alla cultura Daria Carmi ha rappresentato il Comune durante l’evento nazionale. Casale Monferrato è stata elogiata per quanto fatto negli ultimi anni sfruttando la vicinanza dell’Expo con iniziative come European Community of Sport e la corsa a Capitale Italiana della Cultura 2020.

«Ho discusso sulle potenzialità e sulle difficoltà di progetti e vocazioni condivise, per tenere uniti i territori come quello del Monferrato. È importante affidarsi ai professionisti costruendo nuovi criteri di valutazione del benessere sociale attraverso la cultura e la sostenibilità garantite da nuove filiere produttive prettamente turistiche. La resilienza della nostra comunità è apprezzata e riconosciuta da realtà prestigiose, rappresentiamo un modello di rinascita, da imitare e copiare» commenta l’assessore Carmi, protagonista di un’intervista doppia a cura di Federico Alberto con il direttore dell’Ente Turismo della città di Genova. Continua a leggere “Daria Carmi: Casale Monferrato ai TM18, un modello da imitare”

Cedimento asfalto e strisce pedonali mancanti in via Moccagatta

Mancanza strisce pedonali via Moccagatta
Strisce pedonali mancanti in via Moccagatta
Cedimento asfalto via Moccagatta
Cedimento asfalto in via Moccagatta

di Pier Carlo Lava. Alessandria

Alessandria, a seguito delle segnalazioni ricevute da diversi cittadini e da un commerciante di via Moccagatta, i quali lamentano quanto segue: 

– La mancanza di strisce pedonali in un punto strategico di via Moccagatta, una super strada a quattro corsie, dove le auto transitano a velocità elevata, quindi ben oltre il limite dei 50 km ora. 

– Il cedimento di un tratto di asfalto, che quando piove l’acqua ristagna e le auto transitando la spruzzano sul marciapiede, bagnano i pedoni e le vetrine della pizzeria.

In tal senso già da diversi mesi abbiamo provveduto ad informare l’Assessore ai lavori pubblici e al verde Urbano Giovanni Barosini, il quale ha effettuato una verifica in zona, ma al momento non sono ancora state attuate le soluzioni in merito ai problemi sopra citati.

Vietato ai disabili, di Cristina Saracano

di Cristina Saracano Alessandria

All’attenzione dell’Assessore ai lavori pubblici Giovanni Barosini

Alessandria: Villaggio Borsalino, quartiere Galimberti. Vorrei proporre alcune foto che mostrano quante barriere e ostacoli devono affrontare ogni giorno nella nostra città i disabili, gli anziani con problemi di mobilità e le persone costrette a muoversi su una carrozzina.

Speriamo che l’Amministrazione comunale faccia qualcosa, perché è una situazione invivibile.

aaa img-20171209-wa00041505780219

 

Marciapiedi troppo alti, anche nelle vicinanze di una casa di riposo, scivoli dalla pendenza errata; qui siamo al quartiere Borsalino, ma nei prossimi giorni, purtroppo, aggiungerò altre foto riguardanti diverse zone di Alessandria.

Foto di Pier Carlo Lava