CineParty per lo Zonta Day, di Lia Tommi

Alessandria: L’8 Novembre sono stati cento anni di Zonta International.
Per questo 99° compleanno Zonta Club Alessandria punta sui cento anni di Cinema con il CineParty in programma venerdì 16 Novembre alla Canottieri Tanaro con inizio alle ore 20,00.
Il Cinema è il mezzo attraverso il quale Zonta Club Alessandria dal 2010 ha scelto di comunicare temi importanti quali il lavoro delle donne, la difesa dell’ambiente, il contrasto alla violenza di genere, la salute, l’istruzione, il diritto di contare. Il Cineforum di Zonta Club a breve ripartirà presso Cultura e Sviluppo e ancora una volta si proporranno film che faranno riflettere sul ruolo della donna nella società, un ruolo spesso non evidente: tutti sappiamo chi fu il primo uomo a mettere piede sulla Luna ma nessuno conosce i nomi delle donne che si occuparono dei calcoli matematici per permettere l’allunaggio.
La festa alla Canottieri Tanaro sarà, per chi lo vorrà, in costume: gli invitati possono indossare gli abiti di personaggi del proprio film del cuore. E’ anche previsto un concorso per i migliori dress code.
Ospite d’onore della serata Steve Della Casa, co-fondatore del Torino Film Festival, conduttore della trasmissione televisiva Hollywood Party in onda su Rai Radio 3 tutti i giorni alle ore 19. Steve Della Casa sarà il presidente della giuria della quinta edizione del Concorso nazionale per cortometraggi a regia femminile promosso da Zonta Club Alessandria il cui regolamento sarà presentato il 28 gennaio 2019 in occasione della prima serata di Cineforum.
Per prenotazioni telefonare al 3470014385 oppure 0131236373

Mauro Bianco, Coldiretti. Pernigotti: La delocalizzazione impoverisce il territorio

Coldiretti. Pernigotti: La delocalizzazione impoverisce il territorio

I numeri del territorio alessandrino della filiera corilicola

“Con questo meccanismo di delocalizzare si impoverisce il nostro territorio. Un circolo vizioso che inizia con l’acquisizione di marchi storici, come quello di Pernigotti, continua con lo spostamento all’estero delle fonti di approvvigionamento e si conclude con la chiusura degli stabilimenti con effetti, oltretutto, sull’economia regionale e  sull’occupazione. Ragione per cui siamo solidali con il personale poiché verranno meno numerosi posti di lavoro”.

pernigptti-11

 

Ha commentato così il presidente Coldiretti Alessandria Mauro Bianco la notizia della delocalizzione della storica fabbrica Pernigotti a Novi Ligure, come annunciato dai sindacati dopo l’incontro con i rappresentanti del gruppo turco Toksoz che è il maggior produttore mondiale di nocciole e che aveva acquisito il marchio nel 2013.

“La nocciola è uno dei nostri beni più preziosi e una delle maggiori risorse economiche piemontesi, riconosciuta anche all’estero, per cui dobbiamo continuare a difendere il nostro patrimonio agroalimentare che sempre più spesso, purtroppo, viene svenduto oltrepassando i confini nazionali”, ha concluso il direttore Coldiretti Alessandria Roberto Rampazzo. Continua a leggere “Mauro Bianco, Coldiretti. Pernigotti: La delocalizzazione impoverisce il territorio”

Incontro su detenuti e carcere all’Associazione Cultura e Sviluppo, di Lia Tommi

Alessandria: Nell’ambito dei Giovedì Culturali, l’Associazione Cultura e Sviluppo, unitamente all’Associazione Don Angelo Campora, organizza un’iniziativa per riportare l’attenzione sulla realtà carceraria, troppo spesso dimenticata e non considerata al pari di altre istituzioni che operano sul territorio come l’Ospedale, l’Università o il Sindacato.

In un momento storico in cui si tende a separare e allontanare piuttosto che ad unire e avvicinare, l’incontro – andando controcorrente – si pone invece in linea con il tracciato già a suo tempo indicato dalla Riforma Penitenziaria del 1975, i cui principi ispiratori e le cui finalità oggi devono essere confermati e, se necessario, difesi. Troppo spesso considerata una “città nella città”, slegata dal contesto che la circonda, Alessandria convive con una realtà carceraria composita, composta da due istituti con peculiarità differenti, la Casa Circondariale di piazza don Soria e l’Istituto Penitenziario di San Michele.

L’iniziativa del prossimo 15 novembre, dunque, auspica di poter dare un contributo all’abbandono della concezione delle “due città”, per discutere, ragionare e progettare senza più tenere separate le Istituzioni Carcerarie dalla città dove sono ubicate. A collaborare a questa operazione di inclusione sociale sono chiamate le Istituzioni, gli Enti, le Associazioni, i Volontari, i mass media ed ogni altra Agenzia ed Organismo, a vario titolo interessati. Continua a leggere “Incontro su detenuti e carcere all’Associazione Cultura e Sviluppo, di Lia Tommi”

Il lutto, probabilmente, di Cristina Saracano

immagine per comunicato stampa lutto perinatale8177659106819147675..jpg

L’incontro culturale Il lutto, probabilmente che si terrà sabato 17 novembre 2018, dalle ore 9.30 alle ore 13 (e dalle ore 14.30 alle ore 16.30 attraverso un gruppo di lavoro pomeridiano), presso la Sala conferenze dell’Hospice Il Gelso, Via Burgonzio 2 ad Alessandria, affronterà un tema molto attuale: “il lutto perinatale”, volto a realizzare momenti di dialogo e di riflessione su un tema ancora poco trattato e,  tante volte, banalizzato.

Così l’Associazione Stare Bene Insieme Onlus ha voluto organizzare una giornata di studio e di confronto con genitori, operatori, educatori e volontari, per cercare di affrontare insieme, l’esperienza drammatica del lutto in gravidanza o dopo il parto.

Il Lutto, probabilmente è una giornata di studio di grande importanza per la città – ha detto Mirella Ballarin, Presidente dell’associazione Stare Bene Insieme OnlusIl lutto per un figlio desiderato è un’esperienza drammatica, che infrange bruscamente il processo di genitorialità e il legame di attaccamento con il piccolo “in costruzione”, comportando un intenso shock emotivo e un profondo vissuto di perdita.

La giornata seminariale, si svolgerà in collaborazione con il Centro Servizi Volontariato di Asti e Alessandria, ha il Patrocinio del Comune di Alessandria,  dell’ ASL AL e della Azienda Ospedaliera S.S Antonio e Biagio e Cesare Arrigo.

L’ingresso è  a offerta libera. Per informazioni  347 9824853 info@starebeneinsieme.it

 

 

FIOM CGIL: 2 ore di sciopero per turno alla Bisio Progetti (Gruppo Guala)

FIOM: 2 ore di sciopero per turno alla Bisio Progetti (Gruppo Guala)

Schermata 2018-11-05 a 09.34.53

Alessandria: Lunedi’ 5 novembre sono state proclamate 2 ore di sciopero per ogni turno c/o la BISIO PROGETTI (GRUPPO GUALA) – Zona Industriale D3 – contro la decisione dell’azienda di lasciare a casa 18 dei 75 interinali presenti in azienda. La decisione è stata comunicata alla FIOM CGIL e alle RSU nel corso dell’incontro tenuto lunedi’ scorso c/o Confindustria ed è stata motivata da un calo temporaneo nelle produzioni.

In BISIO PROGETTI si lavora con turni a ciclo continuo (3 turni su 7 giorni) e l’azienda si sta espandendo da alcuni anni : oggi ha 197 lavoratori fissi e per l’appunto 75 interinali.

La scelta di lasciare a casa gli interinali non è stata condivisa dal sindacato poiché una parte delle lavoratrici donne lasciate a casa erano in azienda guarda casa da quasi due anni, quindi in base al recente decreto dignità varato dal Governo a luglio, non potevano proseguire con contratti precari, ma o essere trasformate a tempo indeterminato oppure cessare definitivamente. Purtroppo la scelta dell’azienda è ricaduta su quest’ultima opzione, nonostante le persone fossero state formate e quindi fossero in grado di svolgere piu’ mansioni dentro l’azienda. Continua a leggere “FIOM CGIL: 2 ore di sciopero per turno alla Bisio Progetti (Gruppo Guala)”

Presentazione del libro “Se ne hai Bisogno” a Rivarone, di Lia Tommi

Sabato 10 Novembre , alle ore 21:15 , presso il salone dei Ciliegi in via Contrada Grande a Rivarone, l’associazione ARCA presenterà l’opera prima della tortonese Laura Ragni: il romanzo dal titolo: “Se ne hai Bisogno”. L’evento, come sempre, è libero e gratuito. Al termine un piccolo rinfresco.

Laura sostiene che questo romanzo è il risultato di tutto quello che lei ha respirato, trattenuto, finché ha deciso da solo di venire alla luce: “Era già scritto e conservato dentro di me, ho solo fatto da recipiente per il travaso. Chi reclama una nascita va accolto”, sostiene lei.
Il romanzo di Laura Ragni è, in realtà, un non-romanzo.
È un saggio che ha scelto di prendere in prestito un altro genere per esprimersi.
E così Laura ha raccontato il Bisogno mettendo sotto la lente persone comuni, figure inventate, prese dalla quotidianità contemporanea e affidate al lettore senza guidarlo, lasciandolo libero di riconoscersi o non riconoscersi affatto nella vita dei personaggi.
Le riflessioni che ne scaturiscono sono sorprendenti.

CGIL su situazione lavoratori Iperdì di Novi Ligure

Alessandria: Purtroppo SERVE ANCORA TEMPO per avere un quadro più chiaro della situazione per i lavoratori di GCA e di Nuova Distribuzione, ancora del tempo per vedere una luce concreta in fondo al tunnel. Infatti ieri presso il Mise, da parte di GCA sono state date alle OO.SS. delle risposte che non delineano ancora un quadro certo sul futuro dei lavoratori, è stato detto che vi sono trattative in corso per l’affitto dei rami d’azienda e che riguarderebbero singoli Punti di vendita, quello di Novi Ligure dovrebbe essere incluso in con altri tre in tempi molto ravvicinati, una notizia già fatta passare da settimane che però allo stato attuale non vede ancora una data precisa.

CGIL GCA GENERALMARKET - del 01-11-2018

Dall’incontro sono emerse le molteplici problematiche per la grave situazione generale di GCA, e relative dichiarazioni d’intenti che verranno messe in campo, nell’insieme spiragli ed impegni per una gestione complessiva delle problematiche che verranno anche affrontate lunedì 05.11.2018 nell’incontro presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

INUTILE DIRE CHE ANCHE QUESTI LAVORATORI CON LE LORO FAMIGLIE richiedono la giusta attenzione, in quanto l’anello più debole di questa brutta storia, i quali hanno aspettato con dignità, ma con fortissimo disagio, gli stipendi di agosto, settembre e ottobre per pagare le bollette, l’affitto, per fare la spesa, mangiare e per tutto quello che ne consegue.

Presentazione del libro “A volte corro piano”, di Lia Tommi

Alessandria: L’Associazione Libera Mente Laboratorio di Idee, venerdì 9 novembre alle ore 18, in Alessandria, via Tortona n. 71, organizza la presentazione del libro “A volte corro piano” di Patrick Trentini, moderatore il Presidente dell’Associazione Fabrizio Priano.
Patrick Trentini è Pianista e Compositore ma anche un runner appassionato, oltre che un grande appassionato di arti marziali, di tatuaggi e di motori, insomma di tutte attività che con il pianoforte c’entrano poco o nulla.
A volte corro piano è il suo primo libro, e racconta ai musicisti la corsa ed ai runner la musica.
Il libro è abbinato ad un cd ed ogni ogni capitolo corrisponde ad un brano, naturalmente tutti scritti e registrati dall’autore.
Al termine della presentazione seguirà aperitivo con l’autore.

Proiezione al PerlaNera, di Lia Tommi

Laboratorio ananarchico “PerlaNera ” via Tiziano Vecellio 2, Alessandria

2 novembre alle ore 21 proiezione del film TANGERINES

TANGERINES
Al culmine del conflitto del 1991 tra la Georgia e la Repubblica separatista di Abcasia, una piccola enclave di estoni stanziali è quasi deserta, tranne che per Ivo (Lembit Ulfsak) e Margus (Elmo Nüganen), che hanno scelto di rimanere, malgrado gli scontri vicini. Un giorno, la guerra giunge sul loro uscio di casa, lasciandovi due miliziani feriti, appartenenti ad opposti schieramenti. Ivo decide di portarli dentro mentre si prende cura di loro, scopre quanto siano profonde le cicatrici della guerra. Sarà possibile una pace?

Coldiretti. Allerta meteo: prioritaria la messa in sicurezza dei corsi d’acqua

Coldiretti. Allerta meteo: prioritaria la messa in sicurezza dei corsi d’acqua

Maltempo: Tanaro e Bormida monitoraggio continuo

aggiorn FullSizeRender

Coldiretti: “Preoccupazione per le colture, nelle campagne continua lo stato di allarme. Fondamentale l’apporto degli agricoltori a tutela del territorio” 

E’ allerta meteo arancione fino alle ore 24 di oggi  in provincia di Alessandria dove da sabato piove copiosamente su tutto il territorio: Pianura alessandrina, Alto Monferrato, Valle Bormida, Valle Lemme, Valle Stura e Valle Orba e anche nella Val Curone, in Val Borbera, compresa la Valle Scrivia.

Scuole di ogni ordine e grado chiuse nel capoluogo e in molte zone della provincia mentre la Prefettura, attraverso il Servizio di Protezione Civile Provinciale, ha disposto l’apertura dei COM (Centri Operativi Misti) e il monitoraggio continuo di fiumi e corsi d’acqua.

Sorvegliati speciali Tanaro e Bormida dove è alto il livello di attenzione nelle campagne lungo gli argini per il rischio di esondazioni e allagamenti: in tale situazione sono a rischio i terreni le colture e le imprese agricole che possono subire ingenti danni alle produzioni. Continua a leggere “Coldiretti. Allerta meteo: prioritaria la messa in sicurezza dei corsi d’acqua”

Presentazione del romanzo TIERRADENTRO di Giulio Massobrio, Alessandria: di Lia Tommi

Alessandria: All’Associazione Cultura e Sviluppo, in piazza De André ad Alessandria, sarà presentato, nel’ ambito del ciclo ” Incontri d’autore” , LUNEDI 29 OTTOBRE , alle ore 18, il romanzo TIERRADENTRO di Giulio Massobrio, edito da Bompiani .

Colombia, 1948. Un illustre archeologo scomparso nella foresta, tombe antichissime depredate, Bogotà scossa dai disordini: e su tutto le trame dei nazisti fuggiti dall’Europa che cercano di rialzare la testa.

La guerra è appena finita quando Martin Davies viene incaricato dai servizi segreti britannici di ritrovare il professor Kant, archeologo come lui, scomparso nelle foreste colombiane mentre lavorava in un sito di straordinaria importanza. Questa almeno è la ragione ufficiale della sua missione in Sudamerica. Quella vera è l’indagine sulla riorganizzazione del nazismo in un terreno favorevole.

La copertura di Martin salterà presto lasciandolo immerso nel clima di tensione che avvolge la Colombia: da una parte Gaitán, leader del movimento populista, impegnato nel riscatto delle masse, mentre è in corso la Conferenza Panamericana; dall’altra don Enrique Montoja, emblema mellifluo e violento dei grandi ricchi per nulla disposti a cedere privilegi.

Tra le complicazioni disseminate sul cammino di Martin due donne bellissime, Carmen Luz, figlia di un pilota tedesco sparito nel nulla, e Consuelo, mantenuta e guerrigliera. Mentre le strade di Bogotà si riempiono di sangue e la foresta tende trappole, antichi riti attirano l’uomo occidentale chiedendogli di sospendere l’incredulità per abbandonarsi a una magia che viene dal passato remoto.

GIULIO MASSOBRIO , nato ad Alessandria, è autore tra l’altro di “A occhi chiusi” (Newton Compton, 2011), “L’eredità dei Santi ” (Bompiani, 2013) “Rex” (Bompiani, 2014) e Autobus bianchi (Bompiani, 2016)

Introduce e modera l’incontro Maria Grazia Caldirola.

FILCAMS CGIL: ADESSO BASTA, LA PAZIENZA E’ FINITA!

FILCAMS CGIL: ADESSO BASTA, LA PAZIENZA E’ FINITA!

Ancora un rinvio concesso dal MISE alla società GCA Generalmarket Srl, oggi doveva tenersi il fatidico incontro al Mise per avere una risposta per avere un quadro più chiaro della situazione per i lavoratori di GCA e Nuova Distribuzione. Ancora un nulla di fatto perché GCA ha richiesto un ulteriore rinvio, perché non ha ancora delle risposte precise su come affrontare la situazione post chiusura dei punti vendita.

Filcams GCA GENERALMARKET – del 17-10-2018Filcams GCA GENERALMARKET - del 17-10-2018

Un ulteriore tempo concesso dal Mise a favore di questa società a discapito però dei lavoratori ai quali non viene retribuito lo stipendio da luglio. Un ulteriore problema economico per le famiglie dei lavoratori alle quali è stato negato finora un supporto economico attraverso l’utilizzo di ammortizzatori sociali e il rinvio del Mise concesso al 31.10.2018 è troppo distante e difficile da accettare.

Economicamente parlando oltre al danno anche la beffa, manca il saldo di luglio, tutto agosto e tutto settembre, una condizione non più sostenibile per loro e per le loro famiglie. Risultano occupati sulla carta e quindi per loro non è possibile avere accesso ad altri strumenti per il sostegno al reddito. Continua a leggere “FILCAMS CGIL: ADESSO BASTA, LA PAZIENZA E’ FINITA!”

“Mia”, di Federica Flocco, l’APS me.dea Onlus continua i suoi festeggiamenti per i dieci anni di attività.

“Mia”, di Federica Flocco, l’APS me.dea Onlus continua i suoi festeggiamenti per i dieci anni di attività.

È con il romanzo “Mia”, di Federica Flocco che l’APS me.dea Onlus continua i suoi festeggiamenti per i dieci anni di attività.

medea presentazione MIA_Alessandria

Dopo lo spettacolo teatrale “Dita di dama” proposto a Casale, il torneo di calcio a 5 femminile a Centogrigio di Alessandria e il convegno dello scorso 5 ottobre sul ruolo della Magistratura nei procedimenti per violenza di genere, ospitato alla Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, me.dea riaccende i riflettori sul tema della violenza contro le donne con un libro.

“Mia” è il romanzo di esordio di Federica Flocco, napoletana, classe 1963, laureata in giurisprudenza, giornalista pubblicista, ha iniziato a lavorare con i libri nel 1998, scrivendo recensioni per un quotidiano partenopeo, acquisendo così, una conoscenza profonda dell’editoria campana. Dal 2008 collabora con Canale 21, una importante emittente televisiva, per la quale cura la rubrica “Il libro della settimana”. Attualmente è Vicepresidente e membro del consiglio direttivo di Iocisto, la prima libreria ad azionariato popolare, inaugurata a Napoli nel luglio 2014. In questi anni ha pubblicato racconti in numerose antologie letterarie, ma “Mia” segna per lei la svolta, il passaggio al romanzo.

Il libro verrà presentato venerdì 19 ottobre alle ore 18.30 al Di Noi Tre di Alessandria, in via Plana 15, alla presenza dell’autrice. Continua a leggere ““Mia”, di Federica Flocco, l’APS me.dea Onlus continua i suoi festeggiamenti per i dieci anni di attività.”

Diventa anche tu un Inviato Sherlock Bike Holmes

Diventa anche tu un Inviato Sherlock Bike Holmes

da Gliamicidellebici F.I.A.B. Alessandria

Dal 17  ottobre 2018 al 6 dicembre 2018

DIVENTA ANCHE TU UN INVIATO SHERLOCK BIKE HOLMES

diventa

Questo è un appello rivolto a bambini, ragazzi, genitori, studenti, insegnanti di tutte le scuole di Alessandria!

Diventa un nostro inviato per la tua scuola!!!

Abbiamo bisogno di sapere se nelle vostre scuole ci sono le rastrelliere per il parcheggio bici.

Cosa puoi fare?

SEMPLICE!

Vai a scuola, controlla se ci sono le rastrelliere e diccelo!

Come puoi farlo?

SCRIVI IL RISULTATO DELLA TUA INDAGINE (CI SONO LE RASTRELLIERE? QUANTE SONO?) A email info@gliamicidellebici.it oppure via whatsapp a 3351340361

SE NON CI SONO MANDACI UNA FOTO DOVE POTREBBERO ESSERE MESSE!!

E COSI’ DIVENTERAI IL NOSTRO SHERLOCK BIKE HOLMES!!

Al termine dell’indagine i partecipanti potranno venire con noi a consegnare la relazione all’amministrazione comunale di Alessandria. In quell’occasione simpatici gadget per tutti!!!

Il cuore solidale di Tortona – Giornata del Volontariato

Il cuore solidale di Tortona – Giornata del Volontariato.

L’Amministrazione Comunale di Tortona, in collaborazione con la Consulta delle Associazioni, organizza la Giornata del Volontariato, sabato 13 ottobre 2018, a partire dalle ore 14,30, in Piazza Duomo.

festa GIORNATA VOLONTARIATO LOCANDINA def.jpg

Le Associazioni del CAV, che rappresentano il cuore solidale di Tortona, che hanno aderito all’iniziativa, vi aspettano in piazza Duomo per farsi conoscere e per presentare le numerose attività realizzate sul territorio.

I cittadini e le famiglie potranno anche partecipare ad un simpatico “percorso a punti” che saprà coniugare informazione e divertimento all’insegna della solidarietà.

Alla partenza del tracciato ai partecipanti verrà consegnata una cartolina, sulla quale le Associazioni apporranno tanti timbri quante saranno le risposte corrette e ….tagliato il traguardo, sulla base della graduatoria finale, verranno distribuite numerose sorprese realizzate o offerte dalle Associazioni presenti. Continua a leggere “Il cuore solidale di Tortona – Giornata del Volontariato”