CIA. Giovani: pronti a investire e inserirsi in agricoltura

Giovani: pronti a investire e inserirsi in agricoltura

In chiusura le domande PSR per la contribuzione europea, assistenza in Cia

Scade il prossimo 15 luglio il bando 6.1.1 del PSR della Regione Piemonte dedicato all’insediamento di giovani agricoltori e anche in provincia di Alessandria sono numerose le domande depositate presso la Cia per ottenere i finanziamenti previsti e il trend numerico si allinea ai livelli nazionali, di circa il 10% di presenza giovane.

ferrario-caterinamascetti_elisapastorino-greta

Da 2016 ad oggi (in svolgimento c’è il quarto bando pubblico di insediamento) Cia Alessandria ha presentato domande per 45 giovani e 35 di loro hanno visto assegnato il contributo di finanziamento. In questo bando, ad oggi, si sono candidati altri 15 giovani aspiranti agricoltori.

Cia Alessandria rappresenta circa 120 aziende condotte da giovani sotto i 40 anni a fronte di circa 1500 aziende associate (di cui è gestito il fascicolo). Spiega il consulente tecnico Cia Paolo Barbieri: “Emerge un dato comune a livello Italiano e comunitario: nonostante i contributi pubblici, i giovani presenti nel mondo agricolo sembrano essere sempre pochi. Tra le cause principali: la difficoltà a reperire terreni e le notevoli somme necessarie per acquistare/ristrutturare le aziende agricole e, di conseguenza, la difficoltà di accesso al credito”.

Buona invece la presenza di donne: circa il 40% della presenza è “rosa”, anche grazie alle Priorità nelle graduatorie nei bandi PSR. Continua a leggere “CIA. Giovani: pronti a investire e inserirsi in agricoltura”

ANPI: La scomparsa di Giovanna Bevilacqua Scagliotti

La scomparsa di Giovanna Bevilacqua Scagliotti

Giovanna Bevilacqua Scagliotti

Apprendiamo con tristezza la scomparsa di Giovanna Bevilacqua Scagliotti, fondatrice dell’Anffas Casale.

Le più sentite condoglianze e vicinanza ai suoi collaboratori, ai suoi assistiti, alla famiglia e al marito Severino Scagliotti, impegnato con generosità assieme all’ANPI, e ad altre realtà del territorio, nel progetto “Li riporteremo a casa in Monferrato” dedicato agli IMI (Internati Militari Italiani).

Giovanna ha dedicato la sua vita agli altri, ai “diversi”, creando una realtà di riferimento in provincia (e oltre) per le disabilità. Proprio lei ci ha trasmesso il concetto di “diversamente abili”: persone attive e presenti nel tessuto sociale del nostro territorio, ognuno con le proprie possibilità.

Gabriele Farello

Presidente ANPI Casale Monferrato

Castellano (FdI): “In Commissione Politiche Sociali e Sanitarie affrontato il tema dell’autismo.

Castellano (FdI): “In Commissione Politiche Sociali e Sanitarie affrontato il tema dell’autismo.

Il sistema sanitario spesso lo tratta come una sindrome e non come una malattia”

Castellano

Alessandria today: Continua l’interesse sui temi della disabilità con la Commissione Politiche Sociali e Sanitarie che si è tenuta lo scorso mercoledì mattina presieduta da Piero Castellano (FdI) per dare spazio all’associazione “Il Sole Dentro,” di Alessandria, ONLUS rappresentata da Renato Peola, ed alla Disability Manager Paola Testa per trattare il tema dell’autismo.

L’associazione “Il Sole Dentro” opera da marzo 2014 nel delicato campo del supporto alle persone con autismo, con attività che vanno dalla promozione e sensibilizzazione rispetto alla consapevolezza del problema, all’intervento diretto a favore dei ragazzi con autismo e delle famiglie.

Molte e diversificate sono le iniziative per i ragazzi: vengono infatti realizzati laboratori, attività educative e di svago, progetti di supporto all’autonomia per i ragazzi maggiorenni e il TMA (Terapia Multisistemica in Acqua).

“Durante lo svolgimento della Commissione è emerso il problema del sistema sanitario italiano, spesso carente per motivi economici e soprattutto perché l’autismo non è trattato come una malattia ma come una sindrome – ha spiegato il Presidente della Commissione Piero Castellano -. Prossimamente verranno convocate due commissioni una presso l’ospedaletto e l’altra presso l’ospedale civile di Alessandria”.

Mercoledì mattina, invece, verrà convocata una nuova commissione per dare spazio all’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti.

Cercasi:”Operatore Tiflologo” per Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Alessandria

Avviso manifestazione di interesse per la copertura di n 1 posto operatore tiflologo

Il presente avviso è finalizzato a ricevere manifestazione di interesse per favorire la partecipazione e la consultazione 1 operatore tiflologo nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità trattamento e trasparenza.
1 OGGETTO la struttura dell’UICI Ets Aps di Alessandria intende affidare mediante procedura d selezione con il criterio di colloquio un operatore tiflologo con durata 1 settembre 2019 al 31 dicembre 2019
2 REQUISITI
LAUREA IN SCIENZE PEDAGOGICHE
LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE
LAUREE EQUIPOLLENTI
ESPERIENZA DOCUMENTATA NELL’AMBITO DELLA DISABILITA’ VISIVA
3 SCADENZA BANDO
15 LUGLIO ORE 14.00
ENTE UICI DURATA 1-07-2019 AL 15-07-2019
4 MODALITA
• VIA MAIL uical@uiciechi.it
• A mano UICI via legnano 44 15121 Alessandria
• Raccomandata con ricevuta di ritorno
PER INFORMAZIONI
UICI 0131 254246
RESPONSABILE DOTTOR SCARFIA VALTER

Coldiretti: Il Brachetto d’Acqui

Un prodotto di elevata qualità che identifica un territorio ricco di storia

Brachetto d’Acqui Docg, servono urgenti strategie per rilanciare il comparto

Alessandria: Basta spremere solo i viticoltori per finanziare la promozione, cosa ha fatto il Consorzio?

brachetto-uva.jpg

“Serve un progetto di rilancio e gestione dei fondi che dia nuovo impulso alla redditività delle imprese, per trovare soluzioni ad una situazione insostenibile che richiede un’immediata inversione di tendenza. L’Acquese è una terra ricca e generosa, lo sono soprattutto i suoi vigneti,  poter pensare ad una programmazione sulle rese è condizione primaria per uscire dalla crisi, soprattutto evitando di incappare in speculazioni che andrebbero a compromettere definitivamente il reddito di molte aziende».

Così il Presidente Coldiretti Alessandria Mauro Bianco nel rilanciare la richiesta urgente di strategie chiare e concrete per il Brachetto d’Acqui che conta in provincia di Alessandria 403 aziende per 540,80 ettari.

Dal 2011 il numero di bottiglie vendute è passato da 5.300.000 a 3.800.000 con un picco negativo fatto registrare lo scorso anno di 460.000 bottiglie in meno. Continua a leggere “Coldiretti: Il Brachetto d’Acqui”

La forza è donna. Marty e Kira sulla via Francigena per dire “no” alla violenza sulle donne.

La forza è donna.
Marty e Kira sulla via Francigena per dire “no” alla violenza sulle donne.

s conferenza stampa.jpg

L’Aps me.dea, che da dieci anni opera in provincia di Alessandria per prevenire e contrastare la violenza contro le donne, è pronta per una nuova sfida, che la porterà idealmente a Roma.
Le vere protagoniste di questa avventura sono Martina e Kira. Martina (Pastorino), ovadese, ha 29 anni e una grande passione, lo sport, che è anche diventato il suo lavoro. Si è laureata, infatti, in Scienze Motorie all’Università di Urbino ed è diventata insegnante di Educazione Fisica nonché istruttrice FIDAL e Personal Trainer. Dal suo desiderio di conciliare sport e beneficenza è nato il progetto “La forza è donna”, un viaggio a piedi lungo la Via Francigena, da Alessandria a Roma, che Martina compirà insieme alla sua cagnolina Kira. L’iniziativa gode del patrocinio del Comune di Ovada e del sostegno di vari partner privati e di Lions Ovada.
Con questo viaggio Martina intende dimostrare che una donna può e deve sentirsi sicura di poter affrontare un viaggio in solitaria e porterà un messaggio forte contro la violenza sulle donne.

s immagines marti e kiras marty e kira

Con i miei passi mi piacerebbe creare un filo rosso sul territorio nazionale – dice Martina Pastorino e promuovere così azioni di prevenzione e sensibilizzazione sul tema. Visiterò alcuni Centri Antiviolenza e porterò alle donne di D.i.Re, Rete Nazionale dei Centri Antiviolenza, i messaggi di forza e speranza raccolti in queste settimane”.

La partenza avverrà, simbolicamente, il 5 luglio alle ore 18.30 dalla sede dell’Aps me.dea, in via Rivolta 34 ad Alessandria, con una piccola cerimonia di saluto.

Il viaggio di Martina e Kira durerà quasi un mese e farà percorrere alle nostre madrine 28 tappe per un totale di circa 680 km. Continua a leggere “La forza è donna. Marty e Kira sulla via Francigena per dire “no” alla violenza sulle donne.”

Promozione Brachetto: Dopo gli incontri dedicati, la Cia risponde alle proposte di azione previste 

Promozione Brachetto: Dopo gli incontri dedicati, la Cia risponde alle proposte di azione previste 

Gli associati della Cia sono consapevoli della situazione di grave crisi che da tempo interessa la denominazione Brachetto e Acqui docg. Nonostante le peculiarità qualitative di questo prodotto il trend negativo delle vendite degli ultimi anni è un dato oggettivo che non può essere ignorato.

unnamed

È necessario intervenire per scongiurare le incertezze legate alla liberalizzazione del mercato ed evitare una svalutazione del patrimonio delle nostre aziende. Per questo noi viticoltori siamo disponibili a collaborare e, anche, accettare la proposta del Consorzio del Brachetto d’Acqui docg di effettuare una trattenuta attraverso l’Erga Omnes, indirizzata alla promozione ed alla commercializzazione del prodotto.

Questo prelievo per le nostre aziende equivale ad un importante investimento e pertanto ci aspettiamo che venga ben valorizzato nella progettualità e che sia condiviso e trasparente nella sua attuazione concreta. Continua a leggere “Promozione Brachetto: Dopo gli incontri dedicati, la Cia risponde alle proposte di azione previste “

Gabbie Vuote ODV Firenze: Esiste solo ciò che si conosce

Gabbie Vuote ODV Firenze: Esiste solo ciò che si conosce

Dopo decine di anni dal primo segnale d’allarme lanciato dalle associazioni ecologiste, l’ambiente è finalmente venuto alla ribalta. Ambiente, parola quasi astratta, ma concretamente incisiva per ogni vita, umana, animale e vegetale.

unnamed.jpg

Abbiamo compiuto le due prime fasi che Stuart Mill aveva preannunciato parlando delle “nuove idee”: prima si ridicolizzano, poi si discutono, infine si accettano.

Noi stiamo accettando che ci siano problemi per la nostra Terra ma siamo restii a risolverli.

In questo periodo si parla molto del cambiamento climatico. Si parla appunto. Degli effetti ma non delle cause. Di tutte le cause anche di quella prioritaria degli allevamenti intensivi con le loro emissioni e la conseguente deforestazione.

Per questo, per dare spazio all’informazione negata vi sottoponiamo una relazione “Gli animali in Italia” https://www.gabbievuote.it/gli-animali-in-italia.html che può servire a illuminare ciò che resta troppo spesso, quasi sempre, dietro le quinte.

Mariangela Corrieri

Presidente Associazione Gabbie Vuote ODV Firenze

Associazioni di volontari contro gli incivili che degradano e deturpano la città, di Pier Carlo Lava

Una lezione di civiltà

Associazioni di volontari contro gli incivili che degradano e deturpano la città.

di Pier Carlo Lava

#cittadinicivilicontropersoneincivili…

A questo proposito occorre ricordare che degrado chiama degrado, mentre ordine e pulizia richiamano ordine e pulizia. Infatti è risaputo che se in una zona inizia il degrado e non si interviene subito, i cittadini anche quelli che normalmente si comportano civilmente si sentono quasi autorizzati a comportarsi come gli incivili abbandonando cartacce e quant’altro.

varese news

Alessandria today, a quanto pare come dice un antico proverbio tutto il mondo è paese.. infatti le persone incivili che con i loro comportamenti sporcano le strade e deturpano i muri della città creando degrado in talune zone, ci sono un po ovunque (non solo in Alessandria).

Recentemente su La stampa sono stati pubblicati due articoli in merito al problema dell’inciviltà urbana, evidenziando che gruppi di volontari in supporto ai comuni che evidentemente da soli non riescono a far fronte all’inciviltà dilagante, sono intervenuti per ripristinare il decoro della città a Torino e Milano.

A Torino l’hanno chiamata “PuliAmo torino” un ennesima iniziativa come tante altre già effettuate in passato di cittadini volontari che dotati di 100 scope si sono ritrovati in alcune zone del Centro per migliorare la pulizia e  il decoro della zona.

adn kronos

A Milano è in corso l’operazione “Retake Milano” riprendiamoci a città, un missione di volontari dell’Associazione “Antigraffiti Onlus” che ripulisce i palazzi e valorizza con la cancellazione dei vandali tag, armati di spazzole e solventi adatti, in accordo con il Comune. Continua a leggere “Associazioni di volontari contro gli incivili che degradano e deturpano la città, di Pier Carlo Lava”

COLDIRETTI ospita Fuga di Sapori: una partnership “gastronomica” per la riqualificazione urbana di Alessandria

COLDIRETTI ospita Fuga di Sapori: una partnership “gastronomica” per la riqualificazione urbana di Alessandria

Coldiretti e Fuga di Sapori (marchio di Associazione ISES nato per promuovere ad Alessandria l’economia carceraria e circolare e raccogliere fondi per progetti di pubblica utilità) insieme per promuovere progetti ad alto impatto sociale, partendo dalla gente e diffondendo il valore dei prodotti di qualità a favore del bene comune.

Ises

Fuga

Il 25 giugno dalle 8:00 alle 14:00, presso i nuovo Mercato Coperto in Via Guasco, si terrà una degustazione dei prodotti FUGA DI SAPORI (disponibili presso la Bottega Solidale di SocialWood in Piazza Don Soria ad Alessandria) come anteprima della Festa della Sbirra in programma il 29 e 30 giugno per raccogliere fondi per la riqualificazione della Piazza Don Soria.

“Coldiretti ha creduto fortemente in SocialWood commissionando i tavoli del nuovo mercato coperto” dice Andrea Ferrari presidente di Associazione ISES capofila del progetto SocialWood. “Con la degustazione del 25 giugno si consoliderà questo rapporto volto a creare valore sociale in città e proporre prodotti di alta qualità. Sarà un momento in cui far conoscere alla cittadinanza i nostri prodotti Made in Carcere. Fuga di Sapori è un marchio nato per raccogliere fondi e permettere al Progetti di continuare ad investire nella formazione e nel lavoro interno agli Istituti di Pena di Alessandria, ma vuole anche aprirsi a progetti che permettano di migliorare la città, proprio come stiamo cercando di fare con Piazza Don Soria”. Continua a leggere “COLDIRETTI ospita Fuga di Sapori: una partnership “gastronomica” per la riqualificazione urbana di Alessandria”

INCONTRO INFORMATIVO PERSONALE PRECARIO: LE PROPOSTE SINDACALI ED IL PERCORSO CONCORSUALE e PERCORSO ABILITANTE

INCONTRO INFORMATIVO PERSONALE PRECARIO: LE PROPOSTE SINDACALI ED IL PERCORSO CONCORSUALE e PERCORSO ABILITANTE

Schermata 2019-06-12 a 17.22.55.png

La Segreteria Cisl Scuola Alessandria Asti, organizza un incontro informativo relativo a quanto proposto dalla Cisl Scuola e dalle altre OO.SS. e discusso con il MIUR: il percorso concorsuale straordinario e i percorsi abilitanti (PAS).

Saranno  inoltre presentate le proposte Cisl Scuola, riservate agli iscritti: corso di preparazione in presenza, piattaforme  on line Nazionale e  Regionale, convenzioni.

L’incontro è gratuito, aperto a tutti, non occorre prenotazione preventiva.

E’ possibile iscriversi alla Cisl all’inizio dell’incontro per restare costantemente informati in merito e per iscriversi alle piattaforme.

Queste le date degli incontri:

ASTI: venerdì 14 giugno  ore 16 presso Team Service Asti, Via N. Sauro

ALESSANDRIA: lunedì 17 giugno ore  16    presso Salone Baravalle, Via Pontida 33

La Segreteria Cisl Scuola AL AT

Immersi nelle storie. Tra mondi. Cinema, identità e narrazioni. La Summer School di Media Education per giovani in programma ad Alessandria

Immersi nelle storie. Tra mondi. Cinema, identità e narrazioni

La Summer School di Media Education per giovani in programma ad Alessandria
il 14-15-22 giugno

Summer IMG_3381Summer IMG_3382Summer IMG_3395

Alessandria: Il progetto formativo “Immersi nelle storie: media literacy, visual story telling e identità di un territorio in trasformazione”, in fase di realizzazione grazie al patrocinio e sostegno della Fondazione SociAL di Alessandria, con il patrocinio del Comune di Alessandria, propone – esperienza inedita per il territorio alessandrino – l’avvio di un campus estivo per la Media Education e i linguaggi cinematografici, visivi e digitali, rivolto agli studenti e, in generale, ai giovani dai 14 anni in poi. Continua a leggere “Immersi nelle storie. Tra mondi. Cinema, identità e narrazioni. La Summer School di Media Education per giovani in programma ad Alessandria”

ASSEFA ALESSANDRIA ODV – Helpfreely

ASSEFA ALESSANDRIA ODV – Helpfreely

Carissimi, vi informo che abbiamo ricevuto da Helpfreely Foundation una seconda trance con una donazione di € 42,89 che sarà totalmente destinata al sostegno comunitario di un bambino che frequenta le scuole Sarva Seva in India.

Schermata 2019-06-11 a 12.45.26

Un sincero GRAZIE a tutti gli “Eroi” che che aiutano l’Associazione e in particolare sostengono i bambini con il loro shopping online..

Con Helpfreely tutti possono aiutarci, gratis al 100%.

Per chi non l’ avesse ancora fatto, può registrarsi e diventare “Eroe” ora cliccando sul seguente link 

http://helpfree.ly/j30983  

Ricordiamo che Helpfreely è convenzionato con molti siti online che potrete usufruire solo dopo aver installato  la HelpfreelyApp™

Esempi di Siti di uso comune che donano gratuitamente ad ASSEFA ALESSANDRIA ODV:

https://www.booking.com dona  1,60%

https://www.expedia.it   dona 4,80% 

https://www.ibs.it  dona 3,00% 

https://www.lafeltrinelli.it  dona 3,00%

https://www.eprice.it   dona 0,92%

https://www.ebay.it  dona 1,60%

https://www.decathlon.it  dona  1,15% 

https://www.leroymerlin.it  dona 3,50

https://www.pharmasi.it dona il 2,80%

https://www.farmaspeed.it  dona il 2,50 

Questi sono solo esempi ma i siti sono moltissimi.

Confagricoltura: Dai campi alla tavola: un percorso consapevole

Confagricoltura. Dai campi alla tavola: un percorso consapevole

dai campi Convegno ANGA - 8 giugno.jpg

Sabato 8 giugno alle ore 15, presso l’Auditorium Comunale di Alluvioni Piovera in Piazza San Giovanni, si svolgerà il convegno dal titolo “Dai campi alla tavola: un percorso consapevole”, organizzato dai giovani di Confagricoltura Anga di Alessandria, con la collaborazione di Confagricoltura Alessandria, Comune di Alluvioni Piovera e la Proloco.

Al convegno interverranno il dott. Gabrio Secco con “La corretta alimentazione”, il dott. Giancarlo Nervi con “La sicurezza alimentare”, il dott. Stefano Bergaglio con “La valorizzazione del territorio” ed alcuni giovani di Confagricoltura Anga di Alessandria con “Vantaggi nel sostenere un’economia locale”.

Il tutto moderato dal dott. Alessandro Calvi di Bergolo, presidente dei Giovani di Confagricoltura Anga di Alessandria e membro del Comitato di Presidenza Nazionale della stessa associazione.

L’evento a ingresso libero e aperto a tutti, vuole promuovere l’educazione ad una sana alimentazione per adulti e bambini.

Elezioni: agricoltura e territorio da tutelare

Elezioni: agricoltura e territorio da tutelare

La Cia di Alessandria formula gli auguri di buon lavoro ai rappresentanti politici eletti nel corso delle ultime elezioni.

urna-elettorale.jpg

Ai sindaci, anche dei piccoli comuni, di un territorio fortemente caratterizzato dall’agricoltura. Ai membri del Consiglio e della Giunta regionale, connettori fondamentali di risorse e politiche destinate al comparto. Al neo Presidente della Regione, perché sappia considerare e valorizzare la provincia di Alessandria. Ai delegati al Parlamento Europeo, decisivi per lo sviluppo delle Politiche agricole comunitarie.

Gli eletti saranno i portavoce anche dell’agricoltura, di cui auspichiamo un ruolo valorizzato e strutturato. La Cia si offre, attraverso la propria rappresentanza e la professionalità tecnica, per essere di stimolo e di supporto ad ogni azione volta a migliorare il settore e il lavoro dei suoi operatori.