Davide Buzzi Langhi, vice Sindaco, sulla prima stazione di ricarica auto elettriche

Davide Buzzi Langhi, vice Sindaco, sulla prima stazione di ricarica auto elettriche

di Pier Carlo Lava

Alessandria, intervista al vice Sindaco Davide Buzzi Langhi, nel contesto dell’inaugurazione in piazza della Libertà, della prima stazione di ricarica Amag per le auto elettriche.

video: https://youtu.be/mL6TY6WaIHI

Davide Buzzi LanghiDSC_0017DSC_0019DSC_0002DSC_0026DSC_0033

Alessandria inaugura la stagione della mobilità sostenibile. In centro città le prime stazioni di ricarica per auto elettriche

Alessandria inaugura la stagione della mobilità sostenibile. In centro città le prime stazioni di ricarica per auto elettriche

Saranno attive h24 in Piazza della Libertà e nei pressi dei Giardini della stazione e rappresentano un ulteriore tassello per contrastare l’inquinamento urbano.

taglio del nastroinaugurazionecolonninacolonnina e auto

Alessandria: L’anno che si sta chiudendo conferma la criticità per la qualità dell’aria in Italia. La pianura padana è “imprigionata” nello smog e nelle polveri sottili e Alessandria non fa eccezione. I dati che vengono rilevati giornalmente da ARPA, hanno messo in evidenza tra la fine di novembre e i primi di dicembre ben otto giorni consecutivi di sforamento dei limiti di Pm10 in città, con picchi di concentrazioni inquinanti che preoccupano e richiamano l’urgenza di interventi strutturali.

Il Gruppo AMAG, impegnato con un piano industriale orientato ad azioni che rendano la sostenibilità ambientale un asse sempre più strategico della propria attività, ha deciso di dare un importante contributo anche nell’ambito della mobilità sostenibile.

Le prime due stazioni di ricarica per veicoli elettrici sono state inaugurate questa mattina nel centro di Alessandria: una in Piazza della Libertà (nei pressi dell’ingresso del parcheggio, lato via dei Martiri) e una in Viale della Repubblica, presso i Giardini Pubblici della stazione ferroviaria, di fronte al Teatro Comunale. Continua a leggere “Alessandria inaugura la stagione della mobilità sostenibile. In centro città le prime stazioni di ricarica per auto elettriche”

La Cina tra qualche anno invaderà l’Occidente di auto elettriche a lunga autonomia e a prezzi accessibili

La Cina tra qualche anno invaderà l’Occidente di auto elettriche a lunga autonomia e a prezzi accessibili

1a unnamed 

La casa automobilistica Liberty Electric Cars Ltd. ha annunciato che ben presto lancerà un’auto elettrica dall’autonomia di oltre 1.600 km. 

Da alcuni anni sono ormai state sperimentate con successo nuove batterie Litio-aria o Alluminio-Litio che installate sulle auto elettriche con accumulatori di energia di ultima generazione sono in grado di fornire autonomie di percorrenza tra una ricarica e l’altra di circa 800 km, cioè più di un’auto a benzina.

Questo costituiva il limite che rendeva poco attraenti le auto elettriche, oltre ovviamente al prezzo troppo elevato. Ma se il primo limite è ormai superato, il secondo lo sarà tra breve, se ci penseranno i cinesi a produrle, divenendo leader mondiali del settore, per la loro abilità nella pianificazione strategica e lungimiranza economica.

E’ quasi sicuro che tra pochi anni le auto elettriche cinesi invaderanno i mercati occidentali costando quasi quanto le utilitarie a benzina (nonostante gli immancabili dazi), con la differenza che i costi di esercizio si ridurranno drasticamente, venendo a costare nell’utilizzo ancor meno di un’auto a Gpl. 

Claudio Martinotti Doria

Continua a leggere “La Cina tra qualche anno invaderà l’Occidente di auto elettriche a lunga autonomia e a prezzi accessibili”

Bando per colonnine di ricarica per auto elettriche

Bando per colonnine di ricarica per auto elettriche

Casale Monferrato

A cura di ENEL, sul territorio nazionale, entro il 2020 saranno installate circa 7mila colonnine di ricarica dei veicoli elettrici, 14 mila entro il 2022.

L’operazione interesserà anche il Comune di Casale Monferrato che individuerà, congiuntamente a Enel, le aree dedicate alle installazioni (con progettazione, installazione, esecuzione, cura e mantenimento, oltre che di adeguamento a carico di ENEL). Quattro postazioni saranno installate entro il 2020, altre invece saranno attivate entro il 2022.

Per aumentare la futura disponibilità di stazioni di ricarica per veicoli elettrici e ibridi, non prevedendo l’accordo sopracitato alcuna esclusività, il Comune, con apposita deliberazione di Giunta, ha deciso di pubblicare un avviso per raccogliere manifestazioni di interesse alla realizzazione di nuove postazioni alle seguenti condizioni: Continua a leggere “Bando per colonnine di ricarica per auto elettriche”