La “fine art” del noto fotografo Renato Luparia in mostra al Bio Cafè, di Lia Tommi

Venerdì 8 febbraio 2019 alle ore 18,00 , in Alessandria , al Bio Cafè di via dell’Erba 12, nell’ambito del progetto ARTE DIFFUSA, ideato da Fabrizio PRIANO,
Presidente dell’Associazione Culturale Libera Mente-Laboratorio di idee: vernissage della mostra dal titolo:

IL SUONO del SILENZIO di RENATO LUPARIA

L’autore presenta immagini in bianco/nero “fine art” stampate su carta cotone con marchio Digigraphie.

Il silenzio nelle opere di Luparia ha molteplici sfaccettature: è prima di tutto chiave di lettura; è sensazione tangibile; è immagine che si manifesta nel nitore e nello splendore di fotografie evocative di campi privi di limiti, di alberi che si fanno segni grafici, circondati da nebbie che suggeriscono un possibile cammino di conquista. O semplicemente di contemplazione del/nel silenzio. (Roberto Mutti per Milano Photofestival 2017)

Renato Luparia è nato a Casale Monferrato e vive a Conzano (AL). Fin da giovanissimo si interessa di fotografia e sperimenta le tecniche del bianco/nero, colore, diapositiva e, recentemente, del digitale.
Collabora con giornali e riviste e le sue fotografie sono state pubblicate su libri e calendari.
Numerose le mostre personali in spazi pubblici e privati, tra questi: Villa Vidua di Conzano (AL), Casa d’Arte viadeimercati di Vercelli, Goethe Institut di Freiburg (Germania), Ca’Lozzio di Oderzo (TV), Spazio d’Arte Rilegatoamano di Biella, Castello dei Paleologi di Casale Monferrato (AL), Villa Giulia di Verbania, Libreria Internazionale Hoepli di Milano.
Nel 2011 ha partecipato alla prima edizione del MIA (Milan Image Art Fair) e a “Les Rencontres International de Photographie” di Arles (Francia). Nel 2015 ha esposto alla prima Biennale d’Arte di Alessandria “Omnia” e nel 2017 è stato invitato alla Fondazione Federica Galli di Milano per la Mostra “Attraverso l’albero” dove sono state abbinate le sue immagini alle stampe della Maestra dell’incisione italiana.
Nel 2018 ha pubblicato con l’Archivio Fotografico Italiano il libro Italia Intima con presentazione e mostre a Milano, Scicli (Ragusa), Arles e Grenoble (Francia).
Le stampe fotografiche “Fine Art” di Renato Luparia fanno parte di collezioni pubbliche e private in Italia e all’estero.

Torna “Arte Diffusa” con una mostra al Bio Cafè di Alessandria, di Lia Tommi

Inaugurata sabato 12 gennaio , presso il Bio Cafè di via Dell’ Erba 12, in Alessandria, la mostra dell’artista Giancarlo Raina: ” L’ Arte come metafora del divenire “.

La mostra rientra nel progetto “Arte Diffusa “, ideato dall’ Associazione Culturale LiberaMente – Laboratorio di Idee – presieduta da Fabrizio Priano che sottolinea: “Con la mostra dedicata al pittore¬scultore alessandrino Giancarlo RAINA riprendono gli appuntamenti del Progetto ARTE DIFFUSA che anche 2019 vedrà un susseguirsi di eventi dedicati all’arte presso alcuni locali della nostra Città”.

Giancarlo RAINA – pittore-scultore alessandrino contemporaneo, appartenente alla corrente artistica detta costruttivista, nato a Sale in provincia di Alessandria, vive e lavora ad Alessandria.
Dal 1975 ha partecipato a numerose mostre e rassegne nazionali ed internazionali ottenendo consensi e diversi riconoscimenti.

Tra queste, ricordiamo le più significative:

· 1983 – Mostra personale a Palazzo Guasco (Alessandria) con sculture parietali di enorme dimensioni
· 1986 – I Mostra Internazionale di scultura Teatro Comunale diAlessandria
· 1988 – II Mostra Internazionale di scultura Teatro e Giardini di Alessandria
· 1989 – IV Mostra della piccola scultura e III Mostra della scultura all’aperto – Comune di Castellanza (Varese) Continua a leggere “Torna “Arte Diffusa” con una mostra al Bio Cafè di Alessandria, di Lia Tommi”

L’arte come metafora del divenire, di Cristina Saracano

Sabato 12 gennaio 2019 alle ore 18 presso il Bio Cafè di via dell’Erba 12 Alessandria, espone

Giancarlo RAINA ,

pittore-scultore alessandrino contemporaneo, appartenente
alla corrente artistica detta costruttivista, nato a Sale in provincia di Alessandria,
vive e lavora ad Alessandria.
Dal 1975 ha partecipato a numerose mostre e rassegne nazionali ed
internazionali ottenendo consensi e diversi riconoscimenti
Tra queste, si ricordano le più significative:

• 1983 – Mostra personale a Palazzo Guasco (Alessandria) con sculture parietali di enormi dimensioni
• 1986 – I Mostra Internazionale di scultura Teatro Comunale di
Alessandria
• 1988 – II Mostra Internazionale di scultura Teatro e Giardini di
Alessandria
• 1989 – IV Mostra della piccola scultura e III Mostra della scultura
all’aperto – Comune di Castellanza (Varese)
• 1991 – I Mostra Internazionale di scultura Città di Legnano (MI)
• 1994 – Mostra con il gruppo del laboratorio artistico Il Castello -nella Torre
Capitolare di di Portovenere (La Spezia)
• 1994 – XXXIV Premio Suzzara (Mantova) a cura del Centro Culturale
Artestruktura di Milano
• 1994 Mostra collettiva : Costruttivismo, concretismo, cinevisualismo
internazionale – Museo delle Collezioni – Bucarest – Romania
• 1995 – Etruriarte -Fiera internazionale- Venturina(LI)
• 1995 – Collettiva di scultura -Palazzo Robellini -Acqui Terme
• 1996 – Mostra collettiva con 5 artisti del Museo Pagani alla Camera del
lavoro di Alessandria
• 1996 – Mostre collettive ad Arona, Acqui Terme, Asti, Omegna, Trieste,
Alessandria
• 1997 -Mostra di scultura – Città di Casale Monferrato
• 1997 – Mostra “l’arte costruita” – palazzo Cuttica – Alessandria
• 1998 – Mostra BNLper il centroD’ARS di Bergamo e di Brescia
• 2000 – Opere di piccolo formato Galleria Antonio Battaglia, Milano
Galleria Kassel Innsbruk (Austria)
Galleria Artestuktura, Milano
• 2003 – Mostra di scultura : “Omaggio a Enzo Pagani” – Museo Pagani –
Castellanza (VA)
• 2008 – Mostra “L’Arte costruisce l’Europa” – Desenzano del Garda -Arte
Struktura
• 2016 ¬ Mostra personale presso la Libreria Mondadori di Alessandria.

Mostra fotografica di Roby NOVELLO al Bio Cafè, di Lia Tommi

Alessandria: Venerdì 7 dicembre 2018, alle ore 18,00, presso BIO CAFÈ Via dell’Erba,12, Alessandria, Tel. 0131-262932, inaugurazione della mostra
“UN SALTO ALTROVE ” la fotografia emozionale di Roby NOVELLO.

Fabrizio PRIANO
Presidente dell’Associazione Culturale Libera Mente-Laboratorio di idee commenta:
“Con la mostra di Roby NOVELLO si conclude per il 2018 il ciclo di eventi del Progetto ARTE DIFFUSA che ha visto portare l’arte in luoghi di solito destinati ad altre attività . L’iniziativa ha avuto un grande successo tra i clienti e i proprietari dei locali che hanno ospitato le mostre, tanto che numerosi Artisti hanno manifestato interesse per la continuazione del progetto che già prevede un calendario fitto di eventi per il 2019,”.

Roby Novello, Fotografo d’arte, di Alessandria si presenta:

“La mia impostazione passa attraverso la ricercatezza, l’emozionalità, la miglior rappresentazione dell’inquadratura fotografica e resa cromatica, ottenute anche avvalendosi di complessi processi di post elaborazione in stile pittorico e artistico. Tecnicismi a parte, ho voluto caratterizzare il mio lavoro di sensibilità creativa maieutica. Continua a leggere “Mostra fotografica di Roby NOVELLO al Bio Cafè, di Lia Tommi”

PAESAGGI  IN  ROSA Mostra d’ Arte Contemporanea

PAESAGGI  IN  ROSA Mostra d’ Arte Contemporanea

ALESSANDRIA BIO CAFE’ Via dell’ Erba 12. PAESAGGI  IN  ROSA Mostra d’ Arte Contemporanea. Dal 12 ottobre 2018  vernissage ore 18.00, Orario dalle 7 alle 22 tutti i giorni

Nadia Presotto

INGRESSO  LIBERO ARTISTA: NADIA PRESOTTO GENERE: ARTE CONTEMPORANEA

Alessandria – Sarà inaugurata venerdì 12 ottobre alle ore 18 la personale di Nadia Presotto “Paesaggi in rosa” allestita nel raffinato Bio Cafè, in Via dell’ Erba, una stretta via pedonale vicino alla piazzetta della Lega, nel centro storico di Alessandria. Ad inaugurare la mostra il Presidente dell’ Associazione Culturale alessandrina Libera Mente – Laboratorio di idee, Fabrizio Priano, che sottolinea:“con soddisfazione presentiamo la mostra di Nadia Presotto, un’ artista eclettica, pittrice, giornalista, curatrice e tanto altro ancora, che con simpatia ha aderito al nostro progetto chiamato Arte Diffusa, per avvicinare l’ arte ad un pubblico più vasto”. Arte Diffusa infatti prevede mostre in luoghi non deputati all’ arte, quali caffè, ristoranti e negozi. Continua a leggere “PAESAGGI  IN  ROSA Mostra d’ Arte Contemporanea”

Arte diffusa, di Lia Tommi 

di Lia Tommi, Alessandria 

ARTE DIFFUSA è il nome di un progetto dell’Associazione culturale Libera Mente- Laboratorio di Idee, che prevede l’esposizione di opere  (quadri,  istallazioni, sculture , fotografie), in bar e ristoranti, che ne risultano impreziositi, e allo stesso tempo diffondendo l’arte dove non si pensa di trovare arte, fuori dagli spazi consueti.

I clienti potranno,  quindi, consumare le loro ordinazioni ammirando le opere esposte e conoscendo e apprezzando artisti , senza frequentare gli spazi espositivi classici.

In autunno la mostra verrà  allestita nelle vetrine dei negozi, permettendo di usufruirne passeggiando per strada.

Giovedì 15 febbraio,  dalle ore 17,30,  inaugurazione delle prime tre tappe della mostra,  ospitata questa volta al Caffè Alessandrino di piazza Garibaldi, al Bio Cafe’ di via dell’Erba, e da Pepenero in via Chenna.