Lo scrittore Roberto Leonardi si presenta ai lettori di Alessandria today

Lo scrittore Roberto Leonardi si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori del blog la biografia della scrittore Roberto Leonardi, autore dei seguenti Libri (thriller):

“LASCIATI UCCIDERE” (Leone Editore, febbraio 2019)

“L’UOMO SENZA VOLTO” (Leone Editore, settembre 2016)

Dei quali in seguito saremo lieti di pubblicare in un apposito post la relativa sinossi.

Roberto Leonardi.png

Biografia:

Roberto Leonardi vive a Montalto delle Marche (Ascoli Piceno). Nato a San Benedetto del Tronto il 15 giugno 1983, nel 2010 si laurea in Ingegneria Biomedica (laurea triennale) e nel febbraio del 2014 ottiene la laurea magistrale in Ingegneria Elettronica con indirizzo biomedico.

Nel 2015, presso la Sida Group di Ancona, consegue il titolo TQM – Total Quality Management – in Ambiente, Qualità e Sicurezza.

In precedenza ha lavorato come impiegato presso un’azienda alimentate leader nella produzione di ingredienti professionali per pasticceria, gelateria e food service retail e come consulente in ambito sicurezza.

Attualmente è disoccupato.

Tra le sue passioni, il calcio (è dirigente della squadra del suo paese), il jogging, lo sport in generale e la lettura.

Nel 2009, scatta in lui la scintilla che lo porterà a scrivere i primi capitoli de “L’uomo senza volto”. Gli studi universitari e cause di forza maggiore interromperanno solo momentaneamente questo progetto che, finalmente, ha visto la luce il 15 settembre 2016.

La scrittrice Maria Gangemi si presenta ai lettori di Alessandria today

La scrittrice Maria Gangemi si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori del blog la biografia della scrittrice Maria Gangemi. Maria ha scritto, “Il pipistrello Matteo e altre storie”.

Maria Gangemi

Biografia

Maria Gangemi nasce a Reggio Calabria, dove attualmente vive, nel 1976.

Dedica la sua vita allo studio, all’insegnamento e alla cura dei bambini.
Personalità eclettica e poliedrica plasmata da interessi culturali spazianti dall’astronomia alla naturopatia scientifica, ama conoscere e sperimentare.

Consegue la Laurea in ‘Lingue e Letterature Straniere’ con specializzazione in ‘Storia della lingua inglese’ a Messina. Durante gli studi universitari, è stata vincitrice della borsa di tirocinio “Leonardo da Vinci”, della quale ha usufruito nel 2002 a Bruxelles, dove ha vissuto tre mesi. Alla laurea farà seguito un Master in localizzazione a Torino.

Oggi dedica il suo tempo libero allo studio autoformativo, che concilia con il ruolo di mamma per la maggior parte del tempo. Continua a dedicarsi alla sua passione da bambina, la scrittura.

Determinata a rimanere nella propria terra di origine, sono stati tanti i sacrifici fatti per andare avanti esclusivamente per i propri meriti. Il proprio percorso di vita unito al bisogno di risposte l’ha portata a una continua ricerca della verità e di Dio. Continua a leggere “La scrittrice Maria Gangemi si presenta ai lettori di Alessandria today”

MI FACEVI SENTIRE DOSTOEVSKIJ, di Valentina Fortichiari

MI FACEVI SENTIRE DOSTOEVSKIJ, di Valentina Fortichiari

Manuale – memoir di un ufficio stampa. Prefazione di Ildefonso Falcones

Pagine: 288 – Prezzo: 15,00 € In libreria dal 23 maggio

Un libro che racconta dall’interno che cos’è e come funziona un ufficio stampa editoriale. Un vivo racconto di ricordi, incontri, momenti eccezionali di un mestiere unico.

Cover Mi facevi sentire Dostoevskij.jpg

Oltre vent’anni alla guida dell’ufficio stampa di un grande gruppo editoriale sono un’avventura unica. Valentina Fortichiari l’ha vissuta fino in fondo e ha scelto di raccogliere in questo libro ricordi, incontri memorabili, aneddoti, ma anche riflessioni approfondite, esempi concreti e indicazioni pratiche su come funziona, o dovrebbe funzionare, un ufficio stampa e come si crea e si mantiene nel tempo un rapporto di fiducia e collaborazione con gli autori, da un lato, e con i giornalisti e tutti gli altri operatori della cultura, dall’altro.

Nonostante le incessanti novità tecnologiche, in un lavoro simile, la chiave decisiva è ancora il tratto umano della persona, che trova la sua espressione ultima in tre momenti fondamentali: l’educazione, il carattere, lo stile. Ed ecco perché accanto ai capitoli «teorici» si affianca una galleria di grandi personaggi: editori, autori, uomini di cultura, da Mario Spagnol a Vikram Seth, da Jostein Gaarder a Dirk Bogarde (cui è dedicato un commosso ritratto) a Ildefonso Falcones (che firma anche un’affettuosa prefazione).

Forte della sua esperienza, Valentina Fortichiari descrive e illumina ogni angolo di questo avamposto della comunicazione che, al centro della rete culturale di un Paese, ne segue l’evoluzione del costume, le mode, i dibattiti, si mantiene costantemente aggiornato sulle nuove idee e sui nuovi protagonisti, e tutto traduce con determinazione e pazienza in azione quotidiana.

«Valentina Fortichiari è autrice di un libro tra la riflessione sull’editoria e l’autobiografia, in cui condensa la sua straordinaria esperienza personale e offre perle inaspettate.» Dino Messina, Il Corriere della Sera

«Nel suo manuale – memoir Mi facevi sentire Dostoevskij, Valentina Fortichiari ci consegna, a volte tra le righe, non solo una mappa anche teorica su il mestiere «più bello del mondo», ma proprio la temperie esistenziale, il clima che si respira.» Mario Baudino, La Stampa Continua a leggere “MI FACEVI SENTIRE DOSTOEVSKIJ, di Valentina Fortichiari”

La scrittrice Serena Trentin si presenta ai lettori di Alessandria today

La scrittrice Serena Trentin si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori del blog la biografia e il libro della scrittrice Serena Trentin.

Leggi anche Chi è la poetessa e scrittrice Serena Trentin? conosciamola meglio: https://alessandria.today/2019/08/12/chi-e-la-poetessa-e-scrittrice-serena-trentin-conosciamola-meglio/

Leggi anche Anna e l’Angelo, di Serena Trentin, un commento di Ernesto Carlino: https://alessandria.today/2019/08/01/anna-e-langelo-di-serena-trentin-un-commento-di-ernesto-carlino/

Serena Trentin foto copia.png

Biografia

Serena Trentin ho creato il blog per i suoi libri https://serenatrentin.life/ dove tiene aggiornati i lettori a proposito dei sui progetti letterari

Anna r l'Angelo copia.png

Anna e l’Angelo, la favola presentata il 15/6/19 presso la Libreria Mondadori di Alessandria, a cui sono seguiti firmacopie presso la Libreria Ultima Spiaggia di Camogli, è già stato tradotto in due versioni in formato bilingue: italiano inglese e italiano francese, ed è prossima in uscita la versione italiano tedesco.

Inoltre la favola verrà inserita nella Notte dei Ricercatori il 27/9/19 , progetto curato dall’Università di Alessandria.

Altri progetti letterari con le Università di Bressanone e Roma sono di prossima realizzazione.

Il libro tratta il tema dell’integrazione culturale, oggi quantomai attuale, oltre al fatto che ricorda le favole di un tempo, quelle che evocano buoni sentimenti e prevedono il lieto fine.

Settembre sarà un mese ricco di impegni per la Scrittrice, il 7 settembre farà una presentazione a Cassine in occasione della Festa Medievale, e ad Acqui Terme durante la Notte Rosè. Continua a leggere “La scrittrice Serena Trentin si presenta ai lettori di Alessandria today”

Il pittore Fausto Nazer si presenta i lettori di Alessandria today

Il pittore Fausto Nazer si presenta i lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori del blog la biografia e le mostre del pittore Fausto Nazer.

Fausto foto x bio.jpg

Artista Fausto Nazer

Fausto Nazer nasce a Venasca, paese di 1500 abitanti in provincia di Cuneo dove tutt’ora risiede. La sua passione per il disegno si manifesta già alle scuole medie, passione che poco dopo si estende anche alla pittura; in seguito inizia un percorso di formazione come autodidatta, studiando in particolar modo la tecnica figurativa.

Dopo anni di ricerca e di perfezionamento sul colore, nel 1992 realizza il suo sogno partecipando alle prime esposizioni pittoriche in mostre collettive e personali.

fau L'Attesa olio su tela 80x100 anno 2018.jpg

I suoi colori prediletti sono tenui, usa una gamma di tonalità e di accostamenti sfumati, mai netti, proprio per sottolineare l’essenza intimistica delle sue opere che portano il pubblico a coinvolgersi nei suoi lavori come se li stesse vivendo in prima persona.

fau Disperse Emozioni olio su tela 80x120 anno 2019

La sua pittura rivela una particolare sensibilità nel descrivere il paesaggio contemporaneo, di cui ama riprodurre fedelmente le atmosfere metropolitane e descrivendone il sentire dei protagonisti che in quella realtà si calano quotidianamente.

Il percorso artistico lo ha portato a essere conosciuto e apprezzato in Italia e all’estero proprio grazie alla sua capacità di toccare le corde interiori di chi osserva i suoi lavori.

fau Modella olio su tela 80x60 anno 2019fau Ritrovo in Piazzetta olio su tela a spatola 80x100 anno 2019

ESPOSIZIONI

1994 e 1995 Partecipante al premio Matteo Olivero a Saluzzo (CN)

1995 e 1996 Festival internazionale della pittura contemporanea di Sanremo dove nel 1996 si classifica al 9°

Dal 1997 al 2010 partecipa a numerose collettive a Roma, Sanremo, Sassari, Alba, Cherasco, Cuneo e provincia.

Febbraio 2012 mostra collettiva “I Contemporanei” Torino presso la Sala delle Colonne del Palazzo di Architettura. Continua a leggere “Il pittore Fausto Nazer si presenta i lettori di Alessandria today”

La scrittrice genovese Mia Alexander si presenta ai lettori di Alessandria today (biografia e libri pubblicati)

La scrittrice genovese Mia Alexander si presenta ai lettori di Alessandria today (biografia e libri pubblicati)

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori del blog la biografia e i libri pubblicati dalla scrittrice  Mia Alexander.

Foto Mia. Alexander copia.jpg

BIOGRAFIA

Mia Alexander è nata e cresciuta a Genova. Ha iniziato ad appassionarsi alla letteratura e alla scrittura fin da giovanissima, prima componendo poesie, poi passando ai racconti e infine ai romanzi.

Durante l’adolescenza, con i suoi racconti ha vinto per tre volte un premio al concorso letterario genovese “Poetando insieme”.

A diciotto anni ha pubblicato il suo primo libro con la Casa Editrice milanese Editrice Nuovi Autori: si trattava di una raccolta di racconti e di una breve opera teatrale, dal titolo “Relazioni”.

Ma se resti..._copertina copia.jpg

A dicembre 2018 è uscito con Delos Digital il suo primo romanzo “Ma se resti…”, in origine solo in edizione digitale, poi anche in cartaceo con Youcanprint.

ginevra_copertina copia.jpg

“Ginevra”, edito da ErosCultura, è uscito il ad aprile di quest’anno, in formato e-book e cartaceo.

Gaia_copertina copia.jpg

Il 3 agosto è uscito “Gaia”, sempre edito da ErosCultura.

Per i suoi romanzi non si ispira a nessuno in particolare, ma ha una grande passione per la scrittrice francese Marguerite Duras e l’autrice giapponese Natsuo Kirino.

Mia, che ha sempre avuto una grande passione per le lingue straniere, insegna giapponese, inglese e italiano per stranieri nella sua città natale.

Adora leggere, ascoltare musica (in particolare quella francese contemporanea) e guardare film d’essai. Ha una grande passione per l’Asia, che coltiva da quando era adolescente.

Vive con il marito, con cui è sposata da tredici anni, ai confini della città, vicino alla campagna.

Lo scrittore e poeta Giacomo Brugnano si presenta ai lettori di Alessandria today

Lo scrittore e poeta Giacomo Brugnano si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare la biografia dello scrittore e poeta Giacomo Brugnano. 

Giacomo Brugnano.jpg

Biografia

Giacomo Brugnano nasce a Cutro, (KR), il 6 novembre 1956.

Dopo una pluriennale emigrazione in Germania è rientrato nella primavera 2003 nella sua città, Cirò Marina, dove attualmente risiede.

Autore di diverse opere letterarie. Ha pubblicato i romanzi: “Il vento impetuoso di quella notte” (dicembre 2000) e “Caraconza” (maggio 2003). Centinaia di pensieri, poesie e racconti.

Giacomo Brugnano, raccoglie innumerevoli consensi in Italia, dal Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, dal Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, dal Ministro per gli italiani nel mondo, Mirko Tremaglia, dall’ex sindaco di Cirò Marina, Dott. A.D. Facente, dal Prof. G. Ferrari, da Mons. A. Terminelli.

Il 9 agosto del 2001 ottiene un’apprezzabile riconoscimento dall’amministrazione comunale di Cirò Marina, presieduta dal sindaco, sen. Nicodemo Filippelli. Il 18 agosto del 2005 dalla citata amministrazione ottiene il prestigioso riconoscimento “Calliope sotto le stelle”.

Il 26 Febbraio 2008 l’amministrazione del comune medesimo, presieduta dal sindaco, dott. Nicodemo Parrilla, è orgogliosa di annoverare tra i propri concittadini, lo scrittore e poeta Giacomo Brugnano interprete dei sentimenti dell’animo popolare cirotano, ed aperto ad ampi orizzonti culturali e rilascia un pregevole attestato di merito.

Inoltre ha ottenuto i seguenti consensi anche all’estero: dall’Ambasciata Italiana di Berlino, dai Consoli di Amburgo, Dott. Antonio Cardelli, Francoforte, Dott. Sandro Siggia, Stoccarda, Dott. Mario Musella, Colonia, Dott. Gianfranco Colognato, Monaco di Baviera, Min. Plen. Vittorio Tedeschi, Hannover, Dott. Renzo Pennacchioni, Dortmund, Dott. Enrico De Agostini, dal Corriere d’Italia, Dir. Mauro Montanari, Francoforte, dal Consulente della Regione Calabria, Giovanni Frijio, Weinstadt.

La poetessa, scrittrice e pittrice Laura Ficco si presenta ai lettori di Alessandria today (biografia e libri)

La poetessa, scrittrice e pittrice Laura Ficco si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori la biografia e le opere della  poetessa, scrittrice e pittrice Laura Ficco.

Laura Ficco.png

Biografia

Laura Ficco poetessa Genovese residente ad Assemini in provincia di Cagliari, nasce artisticamente come pittrice creativa in diversi generi espressivi, partecipando a varie mostre ed estemporanee.
Dall’anno 2003 come poetessa ha ripreso a esternare i pensieri dell’anima, già  coltivati in età  adolescenziale, componendo varie liriche e contraddistinguendosi particolarmente nella tematica della sensibilità  verso il prossimo, al quale tra l’altro ha prestato volontariato come animatrice presso Casa di Riposo per anziani, portando un soffio di conforto e gioia.

Nell’anno 2015 ha iniziato l’attività di Organizzatrice e Direttore Artistico, con la 1° Mostra di POESIPITTURA IN SARDEGNA nell’ambito della MANIFESTAZIONE CULTURALE “POESIPITTURA” tenutasi ad Assemini (CA) al Fly Hotel Cagliari dal 21 febbraio al 1 marzo 2015, ottenendo un ottimo successo di critica e di pubblico.

Insignita della Laurea Honoris Causa in Lettere dalla Constantiniam University, associata alla Johnson & Wales University (U.S.A.).

Dama di Grazia del Sovereign Orden of St. John of Jerusalem, Knights of Malta OSJ, (Cavalieri di Malta). L’investitura gli è stata conferita dal Capo di Nome e d’Arme Ereditario e Gran Maestro O.S.J. Malta S.A.R. il Principe Don Thorbjorn Paternò Castello d’Ayerbe d’Aragona di Carcaci d’Emanuel Principe di Valencia, durante il Solenne Capitolo celebrato presso la Basilica di S. Vitale in Roma in data 25.10.2014.

Ha partecipato a numerosissime manifestazioni culturali di musica e poesia al Palazzo Vice Regio di Cagliari, in vari auditorium, circoli letterali e teatri della Sardegna (spettacoli di musica classica, leggera, teatro e recital di poesie in tante città  della Sardegna ed in manifestazioni di ricorrenza “4 novembre, 25 aprile, 2 giugno, feste di apparati militari etc.”; Continua a leggere “La poetessa, scrittrice e pittrice Laura Ficco si presenta ai lettori di Alessandria today (biografia e libri)”

Lo scrittore Nikita Placco si presenta  ai lettori di Alessandria today

Lo scrittore Nikita Placco si presenta  ai lettori di Alessandria toay

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare la biografia e “Il giorno di cui non si parla” il libro dello scrittore Nikita Placco.

Nikita Placco.jpg

BIO Nikita Placco

La mia sensibilità, una grande empatia verso il prossimo e l’amore per tutto ciò che è arte mi hanno portato naturalmente a un profondo ascolto interiore da cui la necessità di scrivere: si scrive perché non si può fare diversamente. È una condanna: quella di vedere mondi che non esistono nella realtà e avvertire la necessità e responsabilità di doverli raccontare. In definitiva i personaggi sono demoni che mi chiedono di raccontare la loro storia. Mi ha forgiato la narrativa, dai classici alle opere moderne, con al centro l’umanità profonda, l’interiorità dei personaggi, la materia incandescente di cui è fatta la nostra anima. Tra le opere fondamentali che ho amato particolarmente c’è L’idiota di Fëdor Dostoevskij, perché tratta con delicatezza incomparabile i meandri dell’animo umano e le sue ombre. La musica fa sempre da sottofondo ai miei pensieri: che sia classica, leggera, di cantautori, melodica, ballabile, italiana o straniera, e frequentemente connotata da una nota di struggente malinconia. Musei e mostre colorano i miei occhi e la mia anima: Espressionismo, Suprematismo, Metafisico, Onirico, Surrealismo, Novecento Italiano, Arte Contemporanea. Schiele, Malevich, De Chirico, Chagall, Magritte, Pirandello, L. Freud, B. Viola, per citarne alcuni, sono gli autori che più stimolano la mia curiosità e incentivano la spinta a raccontare vite diverse dalla mia per ritrovarci sempre qualcosa di noi tutti.

Leggi anche: https://alessandria.today/2019/08/18/il-giorno-di-cui-non-si-parla-di-nikita-placco/

Nikita Placco è nato nel maggio 1968, fa l’avvocato penalista da 25 anni, vive e lavora a Roma. Il giorno di cui non si parla è il suo primo romanzo e ci sorprende per essersi lasciato andare ad una storia così profonda, che sa parlare a tutti e che potrebbe rischiare di trascinarci dentro il turbinio delle cose e dei fatti privati e famigliari di ognuno di noi, del giorno di cui non si parla, quel segreto che ogni famiglia porta con sé.

“Attraverso una storia che non ha nulla di autobiografico, ma in cui mi riconosco come l’avessi vissuta realmente, con il massimo della finzione ho raggiunto il massimo della sincerità” (Nikita Placco).

Il giorno di cui non si parla sinossi.jpg

IL GIORNO DI CUI NON SI PARLA, di Nilita Placcos

Sinossi

Sulla superficie la vita di Rodolfo sembra scorrere normalmente, come quella di ciascuno di noi.

Come non ci fosse un ieri, solo una sequela di domani.

Ansiosi di darsi, ordinatamente in fila uno dietro l’altro oppure in saltuaria divaricazione alternativa.

Tutto appare possibile, le svariate opzioni affidate al libero arbitrio.

Eppure, il protagonista non sa – nessuno lo sa mai – che il suo tragitto è inchiodato ad un binario, che non ha scelto lui.

Ci si trova sopra dall’inizio del suo viaggio, deciso da altri.

La cui narrazione ha composto armamento, traverse e rotaie di scorrimento.

E più della narrazione, quella mancata: il rimosso, il sottaciuto, il non detto.

È in quell’ansa nascosta tra le guide parallele che le ruote metalliche fanno più attrito, ma non riescono comunque a liberarsi dalla via ferrata vincolata. Continua a leggere “Lo scrittore Nikita Placco si presenta  ai lettori di Alessandria today”

Il fiore dell’apocalisse, di Luisa Colombo

Il fiore dell’apocalisse, di Luisa Colombo

Luisa Il fiore dell'apocalisse copia

Sinossi

Una stanza avvolta nella semioscurità, una donna che si ritrova a essere la fragile preda di un assassino. Chi è questa donna? E perché è stata scelta come  vittima di una serie di omicidi?

Maia Parodi, una dei protagonisti di questa storia e la squadra che si occuperà del caso, dovranno scoprire cosa si cela dietro al misterioso simbolo trovato sulle vittime.     

Maia torna a lavorare in Questura dopo aver perso il bambino che aspettava. Lo sconforto per ciò che le è accaduto, mina il legame con il fidanzato Paolo. In questo stato di profonda tristezza subentra anche la ridistribuzione dei ruoli nei dipartimenti e lei viene trasferita alla sezione omicidi.

Leggi anche: https://alessandria.today/2019/08/17/la-scrittrice-luisa-colombo-si-presenta-ai-lettori-di-alessandria-today-biografia-e-libri/

L’impatto con il nuovo Commissario,  Anika Miller, donna  in carriera  prepotente e autoritaria, contribuisce a aggravare la sua situazione emotiva.

La squadra omicidi sta seguendo un caso sulla scomparsa di una donna che verrà ritrovata morta in riva a un fiume, con un medaglione sul petto: un fiore formato da quattro porzioni di cerchi. Un petalo è colorato di blu. 

Questo indizio porterà a una verità nascosta e sconvolgente.

Maia incontra Giada, una psichiatra che collabora in qualità di profiler con la Squadra e tra di loro nasce una buona  intesa, sia per un passato comune – infanzia di solitudine e genitori separati – sia di interessi (filosofia orientale). Maia trova in lei un’amica e il coraggio di confidarsi. Continua a leggere “Il fiore dell’apocalisse, di Luisa Colombo”

La scrittrice Luisa Colombo si presenta ai lettori di Alessandria today (biografia e libri)

La scrittrice Luisa Colombo si presenta ai lettori di Alessandria today (biografia e libri)

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare la scrittrice Luisa Colombo e le sue opere.

Luisa Colombo tra gli altri è autrice del thriller psicologico “Il Fiore dell’Apocalisse” che sta ottenendo un grande successo, tanto da richiedere la preparazione dell’attesissimo sequel.

Luisa Colombo 68316436_10219035529630207_3797916619234082816_n

Biografia

Luisa Colombo

Nata a Milano il 29 luglio del 1957,  residente a Binasco (MI).

Mi definisco una persona appagata dalla vita, sono felicemente sposata e ritengo di aver raggiunto un buon equilibrio.

Amo la musica, i viaggi, il teatro, il cinema, il fitness e soprattutto sono innamorata dei libri.

Leggi anche: https://alessandria.today/2019/08/17/il-fiore-dellapocalisse-di-luisa-colombo/

Ho lavorato per 30 anni nell’editoria, al Touring Club Italiano

Mi sono laureata in Scienze Politiche all’Universita’ degli Studi di Pavia con il massimo dei voti.

Ho conseguito il diploma di master shiatsu e il primo livello di reiki.

La scrittura e’ sempre stata la mia passione che ho coltivato nel tempo libero.

Ho pubblicato:

Luisa Il fiore dell'apocalisse copia.png

“Il fiore dell’apocalisse”

Sinossi breve

La trama si snoda intorno a un misterioso Centro esoterico e all’oscuro simbolo che il killer lascia sul corpo delle vittime, un Fiore formato da quattro petali che corrispondono ai Quattro Elementi: Acqua, Aria  Terra e Fuoco e quattro dovranno essere le vittime. 

La protagonista Maia Parodi, dapprima  poco considerata, riuscirà a farsi valere e a scoprire cosa si occulta dietro a quell’inquietante allegoria, dando così una svolta alle indagini. Ma sembra che la missione del killer non sia ancora conclusa. Continua a leggere “La scrittrice Luisa Colombo si presenta ai lettori di Alessandria today (biografia e libri)”

La scrittrice Mirta Drake si presenta ai lettori di Alessandria today (biografia e libri)

La scrittrice Mirta Drake si presenta ai lettori di Alessandria today (biografia e libri)

di Pier Carlo Lava

E’ con grande piacere che Alessandria today presenta ai lettori del blog la biografia e i libri della scrittrice Mirta Drake. “LA TENTAZIONE DELL’ARIA” – Mondadori è il suo ultimo libro pubblicato.

mirta tre libri Immagine4.jpg

Con LA TENTAZIONE DELL’ARIA si conclude la trilogia di ambientazione vichinga ‘Norse Love Trilogy’.

I precedenti romanzi della trilogia, LA SEDUZIONE DEL GHIACCIO e IL FASCINO DEL FUOCO, sono stati recentemente pubblicati nella collana I Romanzi Extra Passion – nr. 94 e 97 rispettivamente.

Tra le opere di Mirta Drake già pubblicate in precedenza da Mondadori, ricordiamo PER AMORE DI UN CORSARO, nella collana I Romanzi Classic.

Mirta foto.jpg

Biografia:

Italiana, con una passione sfrenata per tutto ciò che è gotico, è una sognatrice seriale, dotata di una fervida fantasia.

Ha iniziato a scrivere quasi per gioco, in modo da dare vita ai personaggi che immaginava e spesso sognava e… non ha più smesso. Veste quasi solo di nero, ma dentro ha innumerevoli colori, bisogna solo scovarli! In ogni sua storia c’è molto di lei, dalla timidezza all’innata ironia che la distingue.

Lettrice onnivora, romantica e scanzonata, Mirta Drake crede profondamente nell’amicizia e nell’amore, anche se lo definisce un “simpatico bastardo”. Spesso si innamora

dei protagonisti dei suoi libri e spera che capiti lo stesso ai lettori. Il suo sito internet è www.mirtadrake.info.

La tentazione dell'aria  

Ultimo libro pubblicato:

“LA TENTAZIONE DELL’ARIA” – Mondadori

Cresciuta nel Tempio di Uppsala, Sonja sta per diventare sacerdotessa, realizzando così l’incerto proposito di mettere a tacere qualsiasi desiderio per servire la comunità dei fedeli. La ragazza, dal fascino corvino e dai fuggevoli occhi impari, possiede un dono speciale o, per meglio dire, è afflitta da una terribile maledizione: Sonja è in grado di scorgere alcuni sprazzi del futuro e questo potere incontrollabile è il suo segreto tormento. Infatti, presagisce l’arrivo dell’affascinante Finnlars di Nyjord, segnato da una vistosa cicatrice sul volto e da una ben più profonda nel cuore. Da subito Finnlars diventa una tentazione a cui è difficile resistere, specie per la sua sfrontatezza e niente, nemmeno il destino, sembra riuscire a contrastare la loro passione proibita… Continua a leggere “La scrittrice Mirta Drake si presenta ai lettori di Alessandria today (biografia e libri)”

Lo scrittore Armando Comi si presenta ai lettori di Alessandria today (biografia e romanzo)

Lo scrittore Armando Comi si presenta ai lettori di Alessandria today (biografia e romanzo)

di Pier Carlo Lava

E’ con grande piacere che Alessandria today presenta ai lettori del blog la biografia e il romanzo I Quattro Enigmi degli Eretici” dello scrittore Armando Comi.

Armando Comi.png

Biografia

Armando Comi è nato a Catanzaro nel 1978. Laureato in Filosofia e Dottore di ricerca in Storia della Filosofia presso l’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, si è occupato di millenarismo, profetismo e simbologia.

Ha pubblicato diversi saggi relativi a movimenti ereticali e simboli profetici. È stato lessicografo occupandosi di voci religiose, filosofiche e storiche ed è autore di diverse sceneggiature. Il figlio dell’Anticristo è il suo romanzo storico dedicato alla controversa storia di Cola di Rienzo.

I quattro enigmi degli eretici.png

I quattro enigmi degli eretici, di Armando Comi

Sinossi

Roma, 1347. La sede del papato non è più quella voluta da Cristo, ma è stata spostata in Francia con un atto blasfemo e umiliante per l’Urbe. La città è in completa balìa delle ricche famiglie dei baroni romani, tra cui i Colonna che detengono un immenso potere fondato sulla violenza.

Da questo paesaggio degradato emerge Cola di Rienzo, che muove guerra ai baroni e riesce a sottometterli conquistando la città. Ma nella sua rapida ascesa al potere c’è qualcosa di misterioso, un segreto che non sfugge agli avversari: la sua ossessione per uno specchio.

In pochi mesi Cola di Rienzo metterà a ferro e fuoco i territori di coloro che non si inginocchiano alla sua dittatura e arriverà a pretendere la sottomissione del papa e dell’imperatore.

Questo romanzo racconta le gesta del personaggio più controverso del Medioevo, la sua ribellione ai potenti dell’epoca e le pratiche occulte che lo portano ad abbracciare pericolose eresie e lo fanno condannare dalla Chiesa come… il figlio dell’Anticristo.

La scrittrice Liliana Sghettini si presenta ai lettori di Alessandria today (biografia e libri)

La scrittrice Liliana Sghettini si presenta ai lettori di Alessandria today (biografia e libri)

di Pier Carlo Lava

E’ con grande piacere che Alessandria today presenta ai lettori del blog la biografia e i libri della scrittrice Liliana Sghettini.

Liliana Sghettini.jpg

Biografia:

Liliana Sghettini nasce a Pescara dove risiede fino al conseguimento del Diploma di Laurea in Economia e Commercio e la successiva abilitazione da Dottore Commercialista.

Nel 2005 intraprende la libera professione prima in Italia e poi in Francia, abitando a Parigi dove si trasferisce per motivi familiari fino al 2012.

Coltiva dai tempi del Liceo Scientifico l’interesse per la scrittura partecipando sporadicamente a concorsi letterari e lasciando nel cassetto il sogno di scrivere per professione. Diventata mamma nel 2008, viene spontaneamente attratta dalla letteratura per l’infanzia e inizia a scrivere racconti per sua figlia, prima ascoltatrice e poi preziosa fonte di ispirazione per nuove narrazioni.

Raggiunge la prima pubblicazione di genere nel 2016 grazie ad un concorso letterario bandito da Temperino Rosso Edizioni.

Con impegno, entusiasmo e dedizione lavora a progetti editoriali per l’infanzia e collaborando con tre illustratrici, pubblica vari lavori che ancora oggi promuove nella scuola. Oramai sull’onda del sogno divenuto realtà, nel 2014 lascia la professione di Commercialista per dedicarsi completamente al mondo dei bambini attraverso l’insegnamento privato, la scrittura creativa e l’organizzazione di laboratori di letture animate presso scuole pubbliche e private.

Premi Letterari:

2014-Finalista al Premio Città di Recale

2014-Finalista al Premio Emozioni in Bianco e Nero

2015-Vincitrice del premio Racconti nella Rete

2015-Vincitrice del Premio Epistolare Vittoria Aganoor Pompilj

Liliana20190425_103602.jpg

Pubblicazioni:

2019-Giorgino non sprecare, testo bilingue, Il Ciliegio Edizioni.

2019-Mia mamma è una tartaruga, Il Ciliegio Edizioni

2018-Il mio nome è Adalgisa, Apollo Edizioni

2017-Favolando i Colori della diversità, Apollo Edizioni (autrice e curatrice del progetto)

2017-Una grande amicizia, Arpeggio Libero Edizioni

2016-Emozioni in Polvere, silloge di venticinque poesie, Echos Edizioni

2016-Uno strano destino a Miciopolis, Temperino Rosso Edizioni

Ad oggi coltiva l’ambizioso progetto, condiviso con altri autori per l’infanzia, di attivare un cambiamento nella scuola, volto alla riscoperta di pedagogie più in ascolto dei bambini.

Pedagogie distanti da logiche di competizione, risultato e velocità.

Pedagogie come la Montessoriana e la Steineriana il cui scopo principale è quello di raggiungere un apprendimento spontaneo e piacevole.

La scrittrice e poetessa Lara Stacchini su Alessandria today – biografia e pubblicazioni

La scrittrice e poetessa Lara Stacchini su Alessandria today – biografia e pubblicazioni

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori la biografie e le pubblicazioni della scrittrice e poetessa Lara Stacchini.

Lara foto per nuovo libro copia

lara copertina il mio cuore nel mondo

Biografia:

Lara Stacchini è nata a Rimini nel 1971.

Fin da ragazzina collabora nell’attività commerciale della sua famiglia crescendo e respirando aria di mare e turismo.

Vive viaggiando tra Roma e Bellaria Igea Marina.

Ha un figlio di nome Andrea.

Ha studiato Pianoforte e Viola presso il Conservatorio  di musica “Bruno Maderna” a Cesena.

Ha frequentato l’istituto per il commercio “Luigi Einaudi” a Rimini.

Lara Copertina Spine pdf ufficiale.jpg

La sua passione è sempre stata la scrittura e la sua vena artistica esplode quando dal 2009 al 2013 collabora con un’associazione culturale a Roma organizzando eventi di

“Arte Materica” scrivendo recensioni per quadri e diventando responsabile ufficio stampa con l’uscita dei

comunicati in alcune testate giornalistiche tra cui “Il Messaggero” “Il Giorno” “La Stampa”.

Ha scritto per la Federazione di Polo Italiana “Vladi Polo” inserendo all’interno dei comunicati stampa la pubblicazione della sua prima poesia uscita su testate giornalistiche Russe. Continua a leggere “La scrittrice e poetessa Lara Stacchini su Alessandria today – biografia e pubblicazioni”