Il Bradipo e la Carpa, di Lia Tommi

Venerdì 19 luglio 2019
ore 21.30
Chiostro di Santa Maria di Castello,
Piazza Santa Maria di Castello 14, Alessandria

Compagnia Carnevale
“Il Bradipo e la Carpa”
una storia di sport e amicizia

drammaturgia e regia di Antonio Carnevale
con Antonio Carnevale e Riccardo Stincone
adattamento per la scena di Due Eroi in Panchina
di Roberto Quartarone edito da InContropiede.

Premio miglior drammaturgia Settimia Spizzichino e gli Anni Rubati
Premio miglior interpretazione ConCorto 2018
Finalista al Minimo Teatro Festival 2018
Finalista al Palio Poetico Musicale Ermo Colle 2018

INGRESSO UNICO 8 EURO

“Il Bradipo e la Carpa”, nuova produzione di Compagnia Carnevale, sarà in scena ad Alessandria, dopo essere stata presentata in diverse rassegne e festival nazionali, venerdì 19 luglio alle ore 21.30 nell’ambito della rassegna “Borgo del Teatro, collezione estate – autunno” organizzata dall’Associazione BlogAL con il contributo di Fondazione SociAL, presso il cortile del Chiostro di Santa Maria di Castello, Piazza Santa Maria di Castello 14, Alessandria.
Lo spettacolo – adattamento per la scena del volume di Roberto Quartarone “Due Eroi in Panchina” edito da InContropiede – è il racconto dell’amicizia tra i due allenatori ungheresi Istvan Tóth e Géza Kertész. Sullo sfondo i campi di calcio italiani degli anni ’30 – che i due hanno rivoluzionato con le loro idee (Istvan Tóth è stato anche allenatore dell’Ambrosiana Inter) – e la città di Budapest, coinvolta nelle vicende della Seconda Guerra Mondiale. I due amici si raccontano, e raccontano senza risparmiare ironia e sarcasmo, gli avvenimenti più felici della loro vita, in un crescendo che mette insieme il calcio, l’amore, la bellezza delle città italiane (Catania e Trieste in particolare), fino alla tragedia e al delirio degli ultimi anni della seconda guerra mondiale. Attraverso l’utilizzo dei differenti registri del comico e del tragico,” i due eroi” fanno divertire e commuovere; Géza e István, attraverso quella che appare una chiacchierata informale, accompagnano gli spettatori alla scoperta dei loro successi e della storia di due uomini che hanno dedicato tutta la vita alla propria passione, il calcio, fino all’ultimo istante.

Compagnia Carnevale
Compagnia Carnevale nasce nel gennaio 2016 con la prima produzione Arlecchino trasformato dall’Amore, opera francese dell’autore Marivaux, presentato all’interno di “Milano in Commedia 2016”, festival organizzato dalla stessa Compagnia Carnevale e patrocinato del Comune di Milano e da La Triennale di Milano. Nel maggio 2016, all’interno della X edizione di “A Maggio A Baggio”, debutta lo spettacolo animazione Le Belle Favole, ispirato alle favole di Gozzano, Rodari, Calvino e La Fontaine, nato con il desiderio di far conoscere i grandi classici della letteratura europea ai più piccoli. La compagnia collabora con numerose associazioni e realtà del territorio nazionale e internazionale (Francia, Belgio, Polonia), scuole, pubbliche amministrazioni, centri culturali. La Compagnia Carnevale si occupa inoltre di teatro contemporaneo e di nuova drammaturgia. Nel 2017 è l’anno di Tra’ti avante, Alichino e della partecipazione al Ravenna Festival con lo spettacolo Ricorditi di me, che son la Pia selezionato nell’ambito del bando “Giovani Artisti per Dante” in collaborazione con la Società Dante Alighieri. Nel 2018 debutta Il Bradipo e la Carpa (finalista Minimo Teatro Festival 2018, XVII Palio Ermo Colle, migliore drammaturgia Premio Settimina Spizzichino, migliore interpretazione ConCorto) adattamento per la scena del volume Due eroi in panchina di Roberto Quartarone edito da “inContropiede” e il monologo al femminile, Mirandolina.

Ingresso unico 8 euro
Per informazioni e prenotazioni
On line: http://www.illegali.it/prenota
Telefono: 335 1340361
Email: info@illegali.it

Compagnia Carnevale
Organizzazione e Ufficio Stampa
Maria Claudia Trovato +39. 348 0129127
compagniacarnevale@gmail.com
http://www.compagniacarnevale.com

Rassegna teatrale estiva di “Borgo del Teatro “, di Lia Tommi

Borgo del Teatro: il primo spettacolo della rassegna estiva

L’Associazione BlogAL, con il contributo della Fondazione SociAL e in collaborazione con La Compagnia Gli Illegali e il Chiostro Hostel and Hotel, propone la rassegna teatrale estiva di “Borgo del teatro”, che si svolgerà da giugno a settembre 2019 nel cortile del Chiostro di Santa Maria di Castello.

Dopo l’esperienza della rassegna invernale che ha visto la collaborazione entusiasta da parte di attività imprenditoriali e associazionistiche del quartiere, ripartono gli appuntamenti della rassegna teatrale: il primo appuntamento è sabato 22 giugno 2019 con lo spettacolo “Dentro le emozioni!”, con l’Associazione Centro Down Alessandria. Le acconciature dello spettacolo saranno curate dalle allieve del percorso Operatore del benessere – Acconciatura, 2^ annualità dell’ente di formazione professionale Enaip – Alessandria.

Programma della Rassegna nella foto.

FESTIVAL MULTIETNICO ALESSANDRINI BORGO DEL TEATRO CHIOSTRO DI SANTA MARIA DI CASTELLO ALESSANDRIA

FESTIVAL MULTIETNICO ALESSANDRINI BORGO DEL TEATRO CHIOSTRO DI SANTA MARIA DI CASTELLO ALESSANDRIA

L’Associazione BlogAL e l’Associazione Senegalese di Alessandria e Provincia (ASAP), con il contributo di Fondazione SociAL, il patrocinio della Provincia di Alessandria, l’ospitalità ed amicizia del Chiostro Hostel and Hotel, la collaborazione di Aps Sine Limes, Aps Cambalache, Casa di Quartiere Alessandria, Distretto di Innovazione Sociale, Compagnia Teatrale Gli Illegali, organizzano il festival multietnico ALESSANDRINI, che si svolgerà sabato 11 e domenica 12 maggio 2019 al Chiostro di Santa Maria di Castello, Piazza Santa Maria di Castello 14, Alessandria.

1aaaa Immagine 1381aaa ens

Il titolo del festival multietnico è Alessandrini, perché tutti gli organizzatori, gli attori, i musicisti, in una parola gli artisti coinvolti, sono nostri concittadini che vivono, animano e respirano la nostra città.

Ma in questa due giorni si potrà: vivere storie e avventure di mondi lontani, sfogliare insieme fotografie che si raccontano, ascoltare favole per bambini all’ombra di un baobab improvvisato, fare amicizia e confidarsi con il nostro vicino di quartiere, lasciarsi cullare da sonorità esotiche, discutere di cambiamenti climatici e conoscere meglio la storia della nostra città.

Il tutto nella cornice incantata, favolistica e storica del Chiostro di Santa Maria di Castello.

L’Associazione BlogAL e l’Associazione Senegalese di Alessandria e Provincia (ASAP) ringraziano la Fondazione SociAL per il contributo alla rassegna, il Chiostro Hostel and Hotel per l’ospitalità, il sostegno, l’entusiasmo, l’amicizia dimostrata, la Provincia di Alessandria per il patrocinio concesso alla manifestazione, Aps Sine Limes, Aps Cambalache, Casa di Quartiere Alessandria, Distretto di Innovazione Sociale, il Moscardo  per la fraterna collaborazione, Anna Piccini per la realizzazione del design grafico dell’iniziativa Continua a leggere “FESTIVAL MULTIETNICO ALESSANDRINI BORGO DEL TEATRO CHIOSTRO DI SANTA MARIA DI CASTELLO ALESSANDRIA”

SPETTACOLO PER BAMBINI CON FEDERICA SASSAROLI, di Marina Vicario

L’ATTRICE ARQUATESE FEDERICA SASSAROLI  IN SCENA ALLA RASSEGNA TEATRALE “BORGO DEL TEATRO” CON UNO SPETTACOLO TUTTO DEDICATO AI BAMBINI.

Federica Sassaroli, attrice, regista, autrice e speaker, sarà in scena domenica 17 marzo alle ore 17:30 alla Sala dell’Affresco de Il Chiostro di Santa Maria di Castello (AL) con lo spettacolo di improvvisazione teatrale per bambini “A tutto volume”.  

Lo spettacolo è inserito all’interno della rassegna teatrale Borgo del teatro, collezione inverno-primavera, organizzato dall’Associazione BlogAl con il contributo della Fondazione SociAL.

“A tutto volume” è uno spettacolo di improvvisazione teatrale per bambini.

A teatro le pagine prendono vita, respirano insieme al pubblico. Nelle biblioteche e nelle librerie le pagine sostano, vivono, si fanno ammirare fugacemente.

Un’idea semplice: la creazione di uno spettacolo teatrale la cui drammaturgia venga estrapolata dai testi che il pubblico ama di più. Protagonisti assoluti, i libri che raccontano e si raccontano. Registi, gli spettatori che portano con sé il loro libro, la loro poesia, i loro testi preferiti. Federica mette a disposizione le sue capacità d’improvvisazione per creare uno spettacolo sempre nuovo. La lettura di un libro attraverso una performance teatrale e i suoi linguaggi può avvicinare i lettori in maniera più diretta  e divertente. L’attrice sarà accompagnata da musiche e da simpatici pupazzi.

La proposta ha fatto parte per molti anni dell’iniziativa pedagogica e culturale non profit Nati per leggere, promossa dall’azione congiunta dell’Associazione Italiana Biblioteche, dall’Associazione Culturale Pediatri – ONLUS e dal Centro per la Salute del Bambino – ONLUS.

Federica Sassaroli è attrice, speaker, comica, autrice, insegnante di lingue, formatrice.

Presta dal 2007 la sua voce per pubblicità nazionali per radio e TV, per doppiaggi TV in italiano, inglese e spagnolo. È, tra le diverse aziende, la voce ufficiale di Vodafone dal 2007, di Costa Crociere e di Last Minute Tour. Vincitrice del Festival Nazionale del Cabaret in Rosa e del Festival delle Arti, si esibisce come comica in diversi teatri e locali tra cui lo Zelig di Milano e il Teatro della Tosse di Genova, le cui registrazioni vanno in onda sul canale Comedy Central di Sky all’interno della trasmissione Copernico. Lavora per diversi anni per la fondazione per la lettura per ragazzi “Il battello a vapore” della casa editrice PIEMME. Dal 2006 crea e mette in scena una serie di spettacoli di narrazione in italiano e in lingua straniera, per ragazzi e non, di teatro comico e di cabaret, in scena in diversi teatri del Nord Italia (Teatro della Cooperativa e Teatro Oscar di Milano, Teatro della Tosse di Genova, Teatro Alfieri di Asti, Teatro Alessandrino, Teatro Moretti di Pietra Ligure …). Laureata in Lingue e Letterature Straniere con indirizzo in comunicazione con il massimo dei voti, insegna Spagnolo in scuole medie inferiori e superiori, collabora per Mondadori al testo “Spagnolo da Zero” ed è la “profesora” dei DVD dell’omonimo corso con John Peter Sloan, in edicola per il Corriere della Sera e la Gazzetta dello Sport. È stata docente dell’Accademia di Comunicazione Consapevole di Milano diretta da Luca D’Amico. È teacher internazionale di yoga della risata ed è da 15 anni formatrice teatrale per bambini e adulti. È facilitatrice avanzata di Psych-K® e facilitatrice di processi creativi attraverso percorsi di gruppo in cui si integrano tecniche teatrali ed energetiche.

Spettacolo per famiglie.

Biglietto d’ingresso: euro 8, ridotto euro 7 (possessori Carta Giovani – Informagiovani, CulturAle ASM Costruire Insieme, tesserati F.I.T.A., tesserati FIAB, tesserati Associazione Centro Down Alessandria, Associazione Senegalese di Alessandria e provincia, Aps Sine Limes, Ostello Santa Maria di Castello Serenity, studenti universitari e di scuola secondaria di secondo grado).

Per informazioni e prenotazioni:

“Soldato mulo va alla guerra” a Borgo del Teatro domenica prossima, di Lia Tommi

Domenica 24 febbraio 2019. Ore 17.30
Sala dell’Affresco, Chiostro di Santa Maria di Castello, Piazza Santa Maria di Castello 14, Alessandria

Borgo del Teatro, collezione inverno – primavera
“Soldato mulo va alla guerra”
Con: Massimo Barbero.
Consulenza storica di: Nicoletta Fasano e Mario Renosio.
Costume: Sara Bosco – Vezza Maison.
Testo e regia: Patrizia Camatel.
Compagnia Teatro degli Acerbi.
Per informazioni e prenotazioni
On line: http://www.illegali.it/prenota-subito
Telefono: 3351340361
Email: info@illegali.it
Pagina Facebook: glillegali

Prima dello spettacolo (ore 17.30) per la pubblicità a teatro, iniziativa di presentazione delle attività
commerciali e associazionistiche del quartiere di Borgo Rovereto, sarà con noi e si presenterà l’amico Gianaggiusta (“Think globally Bike locally” “Penso globale pedalo locale”, Spalto Borgoglio 83. Tel. 3387875918). La presentazione durerà 10 minuti.

Rassegna realizzata con il contributo della Fondazione SociAL
L’Associazione BlogAL ringrazia la Fondazione SociAL per il contributo alla rassegna, il Chiostro Hostel and Hotel per l’ospitalità, il sostegno, l’entusiasmo, l’amicizia dimostrata, la Provincia di Alessandria per il patrocinio concesso alla manifestazione, Anna Piccini per la realizzazione del design grafico dell’iniziativa.

La storia

Durante la Prima Guerra Mondiale accanto agli uomini ha combattuto un esercito dianimali. Muli, asini, buoi, cani, cavalli, piccioni vennero utilizzati per le azioni belliche, per lo spostamento di reparti e materiali, per le comunicazioni e il sostentamento delle truppe. E le testimonianze degli uomini al fronte ci parlano
anche di convivenze altrettanto strette, con gli animali, ma non altrettanto desiderabili: i topi cheinvadevano le trincee, pulci e pidocchi che infestavano le vesti e i giacigli …
La forzata coesistenza di animali di ogni genere con gli uomini avvicinò gli uni agli altri in una tragica fratellanza di fronte alla morte e alla sofferenza. Creature affratellate anche dalla condizione dell’inconsapevolezza: il soldato semplice, la giovane “carne da cannone” che ha perso la vita, e l’identità stessa, nelle trincee del Carso o sui monti contesi agli austriaci, è all’oscuro dei piani di conquista degli Stati,
delle alleanze e delle strategie, proprio come un mulo sotto il basto,cui si chiede solo di obbedire; al soldato si chiede di resistere, di sopravvivere, nascondendosi e strisciando nel fango, profittando degli avanzi o della morte dei compagni, proprio come farebbe un ratto.

Borgo del teatro, Favole napoletane e Il fosso senza vergogna

Borgo del teatro, Favole napoletane e Il fosso senza vergogna

Ultimo appuntamento del nostro progetto Borgo del Teatro con il contributo della Fondazione SociAL

Sabato 22 settembre 2018.
Cortile del Chiostro di Santa Maria di Castello, Piazza Santa Maria di Castello 14, Alessandria
In caso di maltempo, gli spettacoli si terranno all’interno della Sala dell’Affresco, sempre nel Chiostro di Santa Maria di Castello.

Rassegna Chiostro in una notte di mezza estate – Progetto Borgo del Teatro

Ore 21.30
Il fosso senza vergogna

Liberamente tratto da un testo di Franco Zaffanella
Con Emma, Jacques, Laura, Leonardo, Paolo e Sara.
Compagnia I Tr’Attorini, compagnia teatrale amatoriale formata da ragazzini di Rivarone.
A cura dell’Associazione ARCA di Rivarone.
Continua a leggere “Borgo del teatro, Favole napoletane e Il fosso senza vergogna”

Borgo del teatro, 1998-2018: 20 Anni Fraudolenti, per non dimentiCarlo, Bandarotta Fraudolenta

Borgo del teatro, 1998-2018: 20 Anni Fraudolenti, per non dimentiCarlo, Bandarotta Fraudolenta

Sabato 14 luglio 2018. Ore 21.30
Cortile del Chiostro di
Santa Maria di Castello, Piazza Santa Maria di Castello 14, Alessandria
In caso di maltempo, gli spettacoli si terranno all’interno della Sala dell’Affresco, sempre nel Chiostro di Santa Maria di Castello.

Rassegna Chiostro in una notte di mezza estate – Progetto Borgo del Teatro

1998-2018: 20 Anni Fraudolenti (per non dimentiCarlo)
Una festa/spettacolo di e con (in ordine alfabetico): Giacomo Alcuri, tromba; Roberto Bonaldo, percussioni; Gino Capogna, percussioni; Luca Cecchini, trombone; Carmelo Naccarato, percussioni; Giorgio Penotti, sax alto; Andrea Serrapiglio, basso tuba; Luca Serrapiglio, sax baritono; Renato Vacotti, sax tenore; Giuseppe Vessella, sax tnore; Celio Volpini, percussioni e Carlo Trivigno, il nostro trombone lucano.
Compagnia Bandarotta Fraudolenta.
Continua a leggere “Borgo del teatro, 1998-2018: 20 Anni Fraudolenti, per non dimentiCarlo, Bandarotta Fraudolenta”

Borgo del teatro, il primo spettacolo della versione estiva

Borgo del teatro, il primo spettacolo della versione estiva

Borgo del teatro-cover-facebook

iparte il nostro progetto Borgo del Teatro con il contributo della Fondazione SociAL.

Dopo la rassegna invernale, dopo l’iniziativa Alessandrini, storie da questo mondo, parte ufficialmente la rassegna estiva Chiostro in una notte di mezza estate con lo spettacolo Pinin e le masche.

Di seguito tutte le informazioni!

Vi aspettiamo!

Sabato 23 giugno 2018. Ore 21.30
Cortile del Chiostro di Santa Maria di Castello,
Piazza Santa Maria di Castello 14, Alessandria
In caso di maltempo, gli spettacoli si terranno all’interno della Sala dell’Affresco, sempre nel Chiostro di Santa Maria di Castello.
Rassegna Chiostro in una notte di mezza estate – Progetto Borgo del Teatro

Pinin e le masche
Di Luciano Nattino, liberamente tratto dal racconto di Davide Lajolo.
Con Massimo Barbero.
Foto di Piermario Adorno.
Compagnia Teatro degli Acerbi.

Ingresso unico 7 euro
Per informazioni e prenotazioni
Tel. 3351340361 (Luigi Mariano Di Carluccio)
Email:
info@illegali.it
Pagina Facebook: glillegali

Rassegna realizzata con il contributo della Fondazione SociAL

Prenota la cena prima o dopo lo spettacolo al Moscardo in Via Volturno 20, presenta il biglietto dello spettacolo e avrai uno sconto del 10%. L’offerta è valida anche per le serate dal lunedì al giovedì la settimana dopo lo spettacolo sempre presentando il nostro biglietto. Ricordati però di prenotare al numero 3755023734! A tal proposito la biglietteria al Chiostro sarà aperta dalle 19.30

Sabato 23 giugno 2018 alle ore 21.30, nell’ambito della rassegna “Chiostro in una notte di mezza estate” organizzata dall’Associazione BlogAL con il contributo di Fondazione SociAL, presso il Chiostro di Santa Maria di Castello, Piazza Santa Maria di Castello 14 Alessandria, la Compagnia Teatro degli Acerbi presenta lo spettacolo Pinin e le masche, di Luciano Nattino, liberamente tratto dal racconto di Davide Lajolo, con Massimo Barbero, foto di Piermario Adorno.

Pinin è un solitario abitatore dei boschi. Non torna più in paese da tempo.
Ai pochi che riescono a trovarlo egli parla della sua vita, di un lungo viaggio, di un amore, di ricordi, di mondi possibili.
E di “masche”, amiche e sconosciute, protettrici e crudeli.
Per incontrare Pinin è necessario andare nei suoi luoghi, che sono distanti dalla civiltà, dai rumori dell’oggi.
Dunque occorre innanzitutto camminare per piccoli sentieri e poi attendere in un luogo specifico, tra il fitto degli alberi, prendendo posto attorno a una torcia.
E, se non si è troppo rumorosi o curiosi, lui, Pinin, potrebbe arrivare.
È brusco, selvatico, non parla volentieri ma, se gli prende la vena buona, può parlare a lungo.
Le sue sono storie di alberi, di uomini, di un amore lontano.
Sono anche storie di guerre, di ricordi, di viaggi, di fughe.
E sono, soprattutto, storie di masche, storie di quegli esseri che proteggono, a modo loro, la terra. Continua a leggere “Borgo del teatro, il primo spettacolo della versione estiva”

Iniziativa teatrale Alessandrini, storia da questo mondo – Borgo del teatro

Iniziativa teatrale Alessandrini, storia da questo mondo – Borgo del teatro

Questo slideshow richiede JavaScript.

Alessandria: Spett.li testate radio giornalistiche sono Luigi Di Carluccio della compagnia Gli Illegali di Alessandria e volevo segnalarvi la nostra iniziativa teatrale Alessandrini, storie da questo mondo per il progetto Borgo del Teatro. L’iniziativa è un’operazione di conoscenza culturale in cui quindici persone con esperienza di migrazione, svolta in tempi e modi diversi, entreranno in contatto intimo con lo spettatore. Borgo del Teatro, finanziato dalla Fondazione SociAL, intende realizzare un polo culturale alternativo permantente presso il Chiostro di Santa Maria di Castello. Di seguito vi invio il comunicato stampa del progetto e in allegato tutte le info e le foto dell’iniziativa. 

Luigi Di Carluccio

Compagnia Teatrale Gli Illegali Via Santa Maria di Castello 25 Alessandria

Sito web: http://www.illegali.it

Email: info@illegali.it

Pec: info@pec.illegali.it

Facebook: https://www.facebook.com/glillegali/

Alessandrini, storie da questo mondo

Progetto Borgo del Teatro
Iniziativa teatrale ideata da Compagnia Gli Illegali e Associazione BlogAL

Domenica 27 maggio 2018.
Tre repliche ore 15.30 – 17.00 – 18.30

Durata della singola replica 45 minuti

Chiostro di Santa Maria di Castello, Piazza Santa Maria di Castello 14, Alessandria. (In caso di maltempo Sala dell’Affresco del Chiostro di Santa Maria di Castello) Continua a leggere “Iniziativa teatrale Alessandrini, storia da questo mondo – Borgo del teatro”

Rassegna Chiostro: Tra il Tanaro e la Bormida c’è un’osteria

Rassegna Chiostro. Progetto Borgo del Teatro: Tra il Tanaro e la Bormida c’è un’osteria

Domenica 18 febbraio 2018. Ore 17.30
Sala dell’Affresco, Chiostro di Santa Maria di Castello, Piazza Santa Maria di Castello 14, Alessandria

Rassegna Chiostro in un pomeriggio di mezzo inverno – Progetto Borgo del Teatro

Tra il Tanaro e la Bormida c’è un’osteria

Di Pietro Ariotti.

Con Cecilia De Lazzaro, Giulio Gianì, Beniamino Ariotti, Pietro Ariotti.

Compagnia Bormida Brothers

Ingresso unico 7 euro

Per informazioni e prenotazioni

Tel. 3351340361 (Luigi Mariano Di Carluccio)

Email: info@illegali.it

Pagina Facebook: glillegali

Rassegna realizzata con il contributo della Fondazione SociAL

Domenica 18 febbraio 2018 alle ore 17.30, nell’ambito della rassegna “Chiostro in un pomeriggio di mezzo inverno” organizzata dall’Associazione BlogAL con il contributo di Fondazione SociAL, presso il Chiostro di Santa Maria di Castello, Piazza Santa Maria di Castello 14 Alessandria, la Compagnia Bormida Brothers presenta lo spettacolo Tra il Tanaro e la Bormida c’è un’osteria, di Pietro Ariotti, con Cecilia De Lazzaro, Giulio Gianì, Beniamino Ariotti, Pietro Ariotti. Continua a leggere “Rassegna Chiostro: Tra il Tanaro e la Bormida c’è un’osteria”