“Eterno Fausto” e i monologhi di Arrigazzi per ricordare la vittoria al tour de France, di Lia Tommi

24 LUGLIO 1949, FAUSTO COPPI VINCE IL TOUR DE FRANCE.
ALLA BIBLIOTECA CANNA SI RICORDA IL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELL’IMPRESA CON LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI MIMMA CALIGARIS ETERNO FAUSTO E I MONOLOGHI TEATRALI DI EMANUELE ARRIGAZZI

In questi primi mesi del 2019, centenario della nascita di Fausto Coppi, sono state moltissime le inziative per ricordare il campione di Castellania.
Ma in questo luglio 2019 cade anche un’altra ricorrenza tonda tonda nella biografia di Fausto: il 24 luglio 1949 entrò al Parco dei Principi di Parigi da trionfatore e conquistò il Tour de France alla prima partecipazione. Fausto in quell’anno aveva già vinto la Milano Sanremo e, soprattutto, il Giro d’Italia con una impresa storica: la mitica vittoria nella tappa Cuneo-Pinerolo, al termine di 192 chilometri di fuga solitaria dopo aver scalato, sotto la pioggia e nel freddo delle vette alpine, cinque colli (Bartali fu secondo, a undici minuti da Fausto).
Il 24 luglio 1949 Coppi diventò dunque il primo corridore al mondo ad aggiudicarsi la storica accoppiata Giro-Tour. Quell’impresa segnò idealmente la nascita del mito di Coppi: Fausto Coppi infatti non fu solo un grandissimo campione di uno sport popolarissimo, ma divenne anche una figura emblematica, anche per le sue vicende personali, radicata nella memoria popolare. Un mito, appunto, che sopravvive ancora oggi. Continua a leggere ““Eterno Fausto” e i monologhi di Arrigazzi per ricordare la vittoria al tour de France, di Lia Tommi”

Carabinieri: Entra in un kebab, aggredisce un 19enne, rompendogli il setto nasale. Attività sul territorio – Arresto per furto cellulare, denunce e querele per falsa vendita online

Carabinieri: Entra in un kebab, aggredisce un 19enne, rompendogli il setto nasale. Attività sul territorio – Arresto per furto cellulare, denunce e querele per falsa vendita online

 

Casake

Nel corso degli ultimi giorni, la Compagnia Carabinieri di Casale Monferrato ha impiegato un elevato numero di uomini e mezzi in servizi istituzionali di prevenzione e repressione dei reati, dedicando particolare attenzione al controllo dei soggetti sottoposti a misure di restrizione, al contrasto ai reati predatori ed all’attività investigativa per la repressione delle truffe. In particolare, sono stati ottenuti i seguenti risultati:

i Carabinieri della Stazione di Casale hanno arrestato su disposizione dell’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura Repubblica di Vercelli G.T., 49enne casalese, pregiudicato, che dovrà scontare, in regime di detenzione domiciliare, una pena di otto mesi per reati commessi nel 2016;

i Carabinieri della Stazione di Casale hanno denunciato per evasione A.C., 48enne casalese, poiché a seguito di un controllo presso la sua abitazione si rendeva irreperibile, violando le disposizioni dell’Ufficio di Sorveglianza di Torino;

Rosignano.png

i Carabinieri della Stazione di Rosignano Monferrato, a conclusione degli accertamenti a seguito di una querela sporta da un 50enne residente in San Giorgio Monferrato, hanno denunciato in stato di libertà M.M., 43enne residente in Verona, pluripregiudicato, poiché in seguito a una falsa vendita online faceva ricaricare sulla propria carta di credito 2.500 euro, rendendosi successivamente irreperibile; Continua a leggere “Carabinieri: Entra in un kebab, aggredisce un 19enne, rompendogli il setto nasale. Attività sul territorio – Arresto per furto cellulare, denunce e querele per falsa vendita online”

Visita guidata alla mostra di Angelo Morbelli, di Lia Tommi

Domenica 21 luglio visita guidata alla mostra dedicata ad Angelo Morbelli

Continua con ottimo riscontro di pubblico la mostra temporanea Angelo Morbelli pittore del Monferrato allestita nella Pinacoteca del Museo Civico (primo piano dell’ex convento di Santa Croce – via Cavour, 5) in occasione del centenario della morte.
A questo artista di primissimo piano nel panorama artistico dell’Ottocento il Museo dedica una visita guidata in programma per domenica 21 luglio alle ore 17.00, della durata ci circa un’ora. Non è necessaria la prenotazione. L’attività è proposta dal personale della Cooperativa Solidarietà e Lavoro, gestore dei servizi museali.
Biglietti: euro 2,50 + biglietto d’ingresso al Museo. Al bookshop del Museo è disponibile il catalogo della mostra edito da Sagep al prezzo speciale di 15 euro.
Si ricorda che la mostra Angelo Morbelli pittore del Monferrato è aperta negli stessi orari del Museo Civico:
– Giovedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 16.30
– Venerdì, sabato, domenica e festivi: dalle ore 10.30 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.30
Info: http://www.comune.casale-monferrato.al.it/museo-morbelli

Polizia Locale: denunce e segnalazioni per tre automobilisti, di Lia Tommi

Polizia Locale: denunce e segnalazioni per tre automobilisti

Denuncia e segnalazione per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e detenzione di stupefacenti
La Polizia Locale di Casale Monferrato ha segnalato all’Autorità Giudiziaria P. N., 23 anni residente a Balzola, coinvolto in un sinistro stradale verificatosi nel mese di maggio, per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.
Durante i rilievi del sinistro era stato rinvenuto negli effetti personali del giovane hashish per un peso di circa 2 grammi: sostanza che veniva sequestrata.
Il giovane era stato così sottoposto all’ospedale Santo Spirito di Casale alle specifiche analisi cliniche per verificare, in relazione al sinistro stradale, l’assunzione di stupefacenti, al cui esito era risultato positivo.
Conseguentemente era stato richiesto un accertamento clinico di secondo livello sui campioni biologici prelevati, probatorio della presenza dello stupefacente nel sangue e quindi del potenziale effetto sui sistema nervoso.
L’esito, pervenuto nei giorni scorsi, ha confermato le risultanze del test di screening di primo livello: oltre alla segnalazione già trasmessa alla Prefettura di Alessandria per la detenzione di stupefacente a uso personale, quindi, il giovano è stato denunciato per il reato previsto dall’art. 187 del codice stradale per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Denuncia per fuga e omissione di soccorso a seguito di sinistro stradale
La Polizia Locale di Casale Monferrato ha denunciato in stato di libertà K.A, 17 anni e D.V, 40 anni entrambi albanesi domiciliati in città, coinvolti in un sinistro stradale, per i reati di fuga e omissione di soccorso.
Il fatto risale a venerdì 5 luglio: all’incrocio tra Via Padre Pio e Via Pasolini, un Audi di grossa cilindrata non concedeva la precedenza a un autocarro Renault Kangoo, urtandolo violentemente. Immediatamente dopo lo scontro i due occupanti dell’Audi scendevano dal veicolo e, dopo essersi invertiti alla guida, risalivano allontanandosi senza prestare alcun soccorso al conducente dell’autocarro, rimasto ferito.
Grazie alle indicazione fornite dal conducente ferito, e al recupero di alcune parti staccatisi dall’Audi a causa della collisione, gli agenti della Polizia Locale hanno rintracciato, poco dopo, l’auto parcheggiata in Via Gonzaga.
Identificato il proprietario, che si dichiarava all’oscuro della vicenda, si ricostruiscono i fatti accertando che l’auto, al verificarsi del sinistro stradale, era condotta dalla figlia di questi, K.A., minorenne e priva di patente di guida, accompagnata da D.V., un parente che aveva in disponibilità l’Audi. I due, dopo avere provocato l’incidente, si erano allontanati nel tentativo di eludere la responsabilità di K.A., non in possesso di patente di guida. K.A e D.V venivano denunciati in concorso per i reati di fuga e omissione di soccorso.
K.A veniva sanzionata amministrativamente per guida senza patente e assenza dei requisiti per condurre un’autovettura e D.V., specularmente, per incauto affidamento.

Siglato un protocollo d’intesa tra Casale Monferrato e Roccapalumba

Siglato un protocollo d’intesa tra Casale Monferrato e Roccapalumba

La Giunta Comunale di Casale Monferrato ha approvato martedì 9 luglio 2019 (Deliberazione n° 242) un protocollo d’intesa con il Comune di Roccapalumba per la promozione delle attività fieristiche e delle manifestazioni enogastronomiche.

pro palafiere_san giuseppe.jpg

L’iniziativa è stata promossa e voluta dai due Comuni che, da molti anni, mantengono scambi culturali e azioni di valorizzazione dei reciproci prodotti tipici locali: «Il forte legame che unisce le due città – ha spiegato il vice sindaco, con delega a Manifestazioni e Turismo, Emanuele Capra – ci ha portati alla sottoscrizione di questo protocollo d’intesa che ci permetterà di consolidare, e agevolare, la presenza dei due Enti e delle associazioni del territorio ai rispettivi eventi di maggior rilievo: la Mostra Regionale di San Giuseppe e la Sagra del Ficodindia».

Come si legge nel documento, infatti, «Ognuno degli Enti firmatari si impegna a mettere a disposizione dell’altro Ente firmatario spazi gratuiti nell’ambito degli eventi che costituiscono occasioni di particolare rilevanza nell’ambito delle iniziative promozionali organizzati dai Comuni stessi: Sagra del Ficodindia di Roccapalumba e Mostra Regionale di San Giuseppe di Casale Monferrato.

Gli spazi messi a disposizione dovranno essere utilizzati e verranno autonomamente gestiti dai soggetti indicati dagli Enti e/o dagli Enti stessi per la presentazione della cultura, della tradizione, dei fattori di attrazione (ad es. musei, bellezze architettoniche, e/o paesaggistiche etc.) e del prodotto tipico locale».

Il protocollo d’intesa la ha durata di cinque anni e prevede anche le modalità di promozione e comunicazione dei due eventi e della collaborazione che i due Comuni hanno intrapreso.

ANPI: La scomparsa di Giovanna Bevilacqua Scagliotti

La scomparsa di Giovanna Bevilacqua Scagliotti

Giovanna Bevilacqua Scagliotti

Apprendiamo con tristezza la scomparsa di Giovanna Bevilacqua Scagliotti, fondatrice dell’Anffas Casale.

Le più sentite condoglianze e vicinanza ai suoi collaboratori, ai suoi assistiti, alla famiglia e al marito Severino Scagliotti, impegnato con generosità assieme all’ANPI, e ad altre realtà del territorio, nel progetto “Li riporteremo a casa in Monferrato” dedicato agli IMI (Internati Militari Italiani).

Giovanna ha dedicato la sua vita agli altri, ai “diversi”, creando una realtà di riferimento in provincia (e oltre) per le disabilità. Proprio lei ci ha trasmesso il concetto di “diversamente abili”: persone attive e presenti nel tessuto sociale del nostro territorio, ognuno con le proprie possibilità.

Gabriele Farello

Presidente ANPI Casale Monferrato

La scomparsa di Giovanna Bevilacqua Scagliotti, presidente Anffas di Casale, di Lia Tommi

Lutto a Casale Monferrato per la scomparsa di Giovanna Bevilacqua Scagliotti, presidente dell’Anffas. È mancata questa mattina, lunedì 8 luglio alle ore 6 all’ospedale dove era stata ricoverata nei giorni scorsi per un malore.Nata il 4 settembre 1938, è stata insegnante e assessore ai servizi sociali. Un personaggio che ha dato moltissimo alla città di Casale e al suo territorio, creando un servizio per le famiglie importantissimo.Il rosario si terrà martedì 9 luglio alle ore 21 nella chiesa di S. Antonio a Casale, dove mercoledì 10 luglio alle ore 10 si svolgerà il funerale.

 

Ribassi d’asta Pip 5: aggiundicati i lavori per le opere di raccolta delle acque bianche

Ribassi d’asta Pip 5: aggiundicati i lavori per le opere di raccolta delle acque bianche

Casale Monferrato: Aggiudicati alla ditta Imarisio Cugini di Vialarda le opere per la raccolta delle acque bianche stradali del Pip 5 (Piano per Insediamenti Produttivi).

pip5_1pip5_2

I lavori in progetto, che ammontano a circa 80 mila euro, sono possibili grazie ai ribassi d’asta ottenuti durante l’affidamento degli interventi nel lotto 1 del Programma Territoriale Integrato Opere di urbanizzazione Pip 5, che avevano ottenuto dalla Regione Piemonte un finanziamento complessivo di € 1.565.000,00 erogati.

La stessa Regione Piemonte, negli anni, aveva concesso già l’utilizzo dei ribassi d’asta per altri interventi, fino al via libera per la realizzazione di quest’ultimo progetto denominato Pip 5 – Lotto di intervento n° 1 – Esecuzione viabilità, acquedotto, fognatura acque bianche e nere – Opere per la raccolta delle acque bianche stradali.

Il Pip 5 è l’area compresa tra la linea ferroviaria Casale-Valenza, il torrente Gattola, canale Lanza e la bretella Anas.

Fiabe in biblioteca, di Lia Tommi

“Il progetto fa parte di Nati per Leggere Piemonte ed è sostenuto dalla Compagnia di San Paolo, nell’ambito del Programma ZeroSei”

Nati per leggere con i raccontastorie

Biblioteca delle ragazze e dei ragazzi
“Emanuele Luzzati” – Castello di Casale Monferrato
IL VENTO DEI VENTI
Nati per Leggere 1999-2019
Il programma italiano di promozione della lettura in età precoce compie 20 anni ! Festeggiamolo tutti insieme

“ Fiabe in biblioteca ”
lettura di fiabe con laboratorio manuale con i bambini 3-6 anni dei Centri Estivi di Villanova Monferrato
9 Luglio 2019 dalle ore 9,30

Raccolta Alimentare Animali, di Lia Tommi

Circoscrizione di Casale e del Monferrato

La raccolta  di R.A.A. si terrà   sabato 13 luglio presso la Novacoop ed il Centro Commerciale “La Cittadella” (Ipercoop) sempre dalle ore 9 alle ore 20 circa.

L’associazione Raccolta Alimentare Animali è  in collaborazione con i volontari del Rifugio del Cane di Cascine Rossi (Casale), di Nonsologatti (Casale), del Rifugio del Gatto (Morano), del Rifugio del Cane (Morano) e della Croce Verde Casale (Casale) .

All’entrata dei supermercati, alcuni volontari muniti di pettorina identificativa o divisa, distribuiranno dei sacchetti a coloro che sono in procinto di fare la spesa. Continua a leggere “Raccolta Alimentare Animali, di Lia Tommi”

Modifiche viabilità da lunedì 8 luglio, di Lia Tommi

Il Comando di Polizia Locale del Comune di Casale Monferrato informa che nei prossimi giorni ci saranno alcune variazioni alla viabilità per consentire lo svolgimento di lavori nel centro.

Casale comune

Il primo intervento riguarda il Pqu (Piano di Qualificazione Urbana) denominato Percorsi del Commercio: riqualificazione urbana di via del Duomo, via Volpi, piazza Coppa e parte di via Lanza: da lunedì 8 a mercoledì 31 luglio 2019 (salvo necessità derivanto dall’attività di cantiere) saranno chiusi al traffico un tratto di via Lanza, tra piazza Coppa e via Paleologi, e quello di via Paleologi compreso tra via Alerami e via Lanza.

Queste le modifiche alla viabilità conseguenti: i veicoli provenienti da via Paleologi, e diretti in via Lanza, dovranno svoltare in Via Fratelli Caire, mentre sarà consentito proseguire fino al cantiere solo ai residenti ( quindi nel tratto compreso tra via Caire e via Alerami). Continua a leggere “Modifiche viabilità da lunedì 8 luglio, di Lia Tommi”

Eventi del Comune per la Notte Bianca di Casale Monferrato, di Lia Tommi

Anche il Comune di Casale Monferrato organizza una serie di iniziative in occasione della prossima Notte Bianca di sabato 6 luglio 2019.

L’Assessorato alle Manifestazioni, in collaborazione e con il contributo di Energica srl, presenterà, al numeroso pubblico che vorrà festeggiare l’inizio dei saldi estivi in città, una serie di eventi per animare il centro cittadino dalle ore 19.00 alle ore 21.30.

Come ha spiegato il vice sindaco, con la delega alle Manifestazioni, Emanuele Capra: «Nonostante il poco tempo a disposizione abbiamo voluto dare immediatamente un piccolo segnale di cambiamento alla Notte Bianca, partecipando in parte alla sua organizzazione. Sabato sera a partire dalle 19,00, per poi lascaire il giusto spazio agli eventi organizzati dagli esercenti, il centro storico sarà animato da micro spettacoli, anche itineranti, che daranno colore e intrattenimento alle vie della città, invogliando le gente a passeggiare e a gustare un po’ di musica. È solo l’inizio di un percorso da proseguire con gli esercenti e i commercianti per dare alla manifestazione la connotazione turistica che merita. Ringraziamo di cuore l’Accademia Le Muse e l’Istituto Soliva – Amici della Musica per la collaborazione e la disponibilità dimostrata». Continua a leggere “Eventi del Comune per la Notte Bianca di Casale Monferrato, di Lia Tommi”

La Polizia segnala all’Autorità giudiziaria due persone per reati tramite FaceBook

La Polizia segnala due persone per reati tramite il social network FaceBook

La Polizia di Stato di Casale Monferrato, ha segnalato all’Autorità giudiziaria due persone responsabili di reati commessi attraverso l’utilizzo del social network FaceBook.

questura-polizia-copia-1.png

L’attività d’indagine condotta dalla Squadra Informativa del Commissariato di P.S. cittadino ha permesso di identificare e segnalare alla competente A.G., per il reato di diffamazione aggravata, L.F. di 30 anni originario di Casale M.to ma residente nel comune di Valmacca (AL), il quale durante la scorsa campagna elettorale e precisamente il 25 maggio pubblicava sul gruppo denominato “Sei di Casale Monferrato se…(senza limitazioni)”, l’immagine di un volantino che era stato affisso nei pressi dell’ospedale Santo Spirito che oltre a ritrarre il disegno di “Topo Gigio”, conteneva  frasi denigratorie nei confronti del candidato sindaco del P.D. Luca Gioanola con il commento aggiuntivo dell’indagato: “Bravi casalesi siate creativi”.

Per tale evento Luca Gioanola nella giornata del 26 maggio successivo formalizzava la querela negli uffici del Commissariato.

Nati per leggere con i Raccontastorie, di Lia Tommi

2009 – 2019 10 ANNI di Biblioteca delle ragazze e dei ragazzi “Emanuele Luzzati” al Castello

“Il progetto fa parte di Nati per Leggere Piemonte ed è sostenuto dalla Compagnia di San Paolo, nell’ambito del Programma ZeroSei”
Nati per leggere con i raccontastorie

Biblioteca delle ragazze e dei ragazzi
“Emanuele Luzzati” – Castello di Casale Monferrato
IL VENTO DEI VENTI
Nati per Leggere 1999-2019
Il programma italiano di promozione della lettura in età precoce compie 20 anni ! Festeggiamolo tutti insieme
“Piccole storie per grandi morali” letture a cura del Collettivo Teatrale
sulla sponda del fiume Po – lato Canottieri – zona imbarcadero martedì 2 luglio 2019 h. 17,00
Animali e piante ne sono i protagonisti; la natura, l’ambientazione ideale per comprendere, come fece Leonardo, che osservare e capire ciò che ci circonda, è la miglior scuola per apprendere e… creare. Storie? Si, anche le storie.
in caso di brutto tempo le letture si terranno in biblioteca ragazzi partecipazione gratuita. Vi aspettiamo!!!

informazioni biblioluzzati@comune.casale-monferrato.al.it Tel.0142-444302-308
web: http://www.comune.casale-monferrato.al.it/biblioteca-ragazzi fb: http://www.facebook.com/bibliotecaluzzati

Notte bianca di Casale : musei aperti , di Lia Tommi

Notte Bianca: i musei aperti

Sabato 6 luglio, in occasione della Notte Bianca, ci saranno diverse opportunità di visitare i musei cittadini.
Il Museo Civico e la Gipsoteca Bistolfi saranno aperti dalle 21 alle 24 gratuitamente. Alle 21,30 si terrà una visita guidata alla mostra “Angelo Morbelli pittore del Monferrato” a cura della Cooperativa Solidarietà e Lavoro, gestore dei servizi museali.
La Sinagoga proporrà l’apertura gratuita dalle 22,30 alle 24,00 con visite guidate; sempre all’interno del complesso ebraico si terranno visite gratuite alla mostra di Marco Porta “19 Maggio 2019 – Le ultime opere di Marco Porta”, la cui chiusura è prorogata al 7 luglio.
I Sottotetti della Cattedrale apriranno in occasione della mostra “L’immagine del sacro”, con ingresso a offerta minima di 2 €.