Alessandria 850. Cesare Arrigo, primario chirurgo

Alessandria 850. Cesare Arrigo, primario chirurgo

#alessandria850

#alessandriadascoprire

Cesare Arrigo.jpg

Ad Alessandria Cesare Arrigo, primario chirurgo con un gruppo di azionisti privati fondò nel 1890 nell’Ospedale dei santi Antonio e Biagio una sezione autonoma di pediatria, denominata «ospedaletto infantile», la cui apertura fu autorizzata dalla Prefettura il 14 aprile 1890.

Con una convenzione stipulata il 31 maggio 1890 l’amministrazione dell’ospedale concesse all’ospedale infantile l’uso gratuito dei locali adattati allo scopo a pian terreno del fabbricato ospedaliero e si impegnò a sostenere le spese del mantenimento, della cura, dei medicinali e della biancheria dei bambini ricoverati». Il 15 giugno 1890 fu aperto al pubblico.

Alessandria 850 1Alessandria 850

Sozzetti: Umanizzare la terapia intensiva neonatale di Alessandria? Ci pensa il Politecnico di Torino

Umanizzare la terapia intensiva neonatale di Alessandria? Ci pensa il Politecnico di Torino

di Enrico Sozzetti https://160caratteri.wordpress.com

Diecimila euro per un progetto di umanizzazione del reparto di Terapia intensiva neonatale dell’ospedale infantile Cesare Arrigo di Alessandria, realizzato dal Politecnico di Torino – Dipartimento di Architettura e design. La decisione è dell’azienda ospedaliera, guidata da Giacomo Centini. L’obiettivo è “potenziare i criteri di umanizzazione, espressi in particolare in relazione alle esigenze di fruibilità, orientamento, privacy, benessere psicosensoriale, visivo, acustico e di sicurezza nell’uso all’interno dell’area della Terapia intensiva neonatale”.

Umanizzare.jpg

Il “partner altamente qualificato” identificato dall’azienda ospedaliera è stato il Politecnico di Torino che organizzerà una serie di incontri con il personale, oltre ovviamente a sopralluoghi e verifiche tecniche, per mettere a punto il progetto che prevede la realizzazione di un piano colore per pavimenti e pareti e la collocazione di segnaletica e arredi. L’intervento di valorizzazione del reparto dovrebbe essere concluso entro il mese di dicembre.

È uno degli esempi di collaborazione fra l’azienda ospedaliera ‘Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo’ e il mondo universitario. Quello con il Politecnico di Torino si affianca a quella in corso da tempo con l’Università del Piemonte Orientale e con altri atenei, anche non piemontesi. Continua a leggere “Sozzetti: Umanizzare la terapia intensiva neonatale di Alessandria? Ci pensa il Politecnico di Torino”