Domenico Ravetti. PD. A fianco di Cgil Cisl Uil

Domenico Ravetti. PD. A fianco di Cgil Cisl Uil

I sindacati oggi dichiarano che il Comune di Alessandria ridurrà di 150 mila euro il trasferimento al Consorzio Socio Assistenziale.

gcp7657-184515659.jpg

Si tratta di una scelta che ricadrà sulla parte più fragile della società, non solo di Alessandria ma anche dei Comuni del distretto alessandrino.

IMMAGINO CHE ANCHE PER IL SOCIO ASSISTENZIALE, COME PER I TRASPORTI, UN ASSESSORE DI ALESSANDRIA PARTIRA’ ALLA VOLTA DI TORINO PER INCONTRARE UN ASSESSORE REGIONALE.

Poi faranno un comunicato stampa e finirà tutto così.

Nel Comune di Alessandria funziona bene la comunicazione. E basta. Sui trasporti tagliano e pagano i più deboli. Al Cissaca tagliano e pagano i più deboli. Tagliano pure le piante ma questa è un’altra storia.

Inaugurata ad Alessandria una nuova auto di “Trasporto Amico” promosso da Anteas, di Lia Tommi

Alessandria: Inaugurata ad Alessandria l’auto n.15 di ‘Trasporto Amico’ promosso da Anteas Cisl. Si cercano nuovi autisti volontari

Sabato 20 luglio, nel cortile della sede Cisl di Alessandria, è stata inaugurata l’auto n.15 del Trasporto Amico, il servizio promosso da Anteas Alessandria.
La cerimonia è stata preceduta dalla Messa per l’amico e volontario Carlo CREMANTE, alla cui memoria è dedicata la nuova auto. Carlo è stato un volontario autista della prima ora e braccio destro del nostro Giovanni Forno, fondatore di Trasporto Amico. “Ci ha lasciati soltanto da un mese e la sua presenza è ancora vivida negli occhi e nel cuore di tutti per la sua grande umanità, saggezza, pacatezza che ne faceva di lui un leader indiscusso”,così lo ricordano i responsabili Anteas.

“Trasporto Amico” è una iniziativa promossa da Anteas- FNP Cisl Alessandria-Asti (Sindacato Pensionati) che consiste nel trasporto gratuito, per mezzo di autovetture opportunamente attrezzate, di persone anziane, disabili o comunque impossibilitate a servirsi di mezzi propri, per raggiungere ospedali, strutture sanitarie e riabilitative, per visite, esami o terapie. Dal 2010, anno di inizio attività del servizio di Trasporto Amico, il numero di auto in dotazione é passato dalle 2 iniziali alle 11 complessivamente utilizzate. In realtà quelle che costituiscono l’attuale parco macchine sono 12, di cui 4 operanti nella zona di Acqui e 2 a Tortona.
Il volume di attività, che solo nel 2018 registra 5.131 trasporti con 180.762 KM complessivamente percorsi, ed i programmi di estensione del servizio in altre importanti località della nostra provincia, giustificano la necessità di un rinnovo.

Il servizio di Trasporto Amico é gratuito ed i 22 autisti che si alternano alla guida delle auto operano gratuitamente. E’ soprattutto grazie al 5xmille e a qualche libera oblazione che ANTEAS riesce a garantire questo straordinario intervento di welfare comunitario.
“Ma ora oltre alle auto abbiamo bisogno di incrementare il “parco autisti. Siamo ricerca di nuovi autisti volontari che abbiano la possibilità di dedicare una parte del proprio tempo libero a chi è in difficoltà”, spiegano i responsabli del servizio.
Per tutte le info è possibile rivolgervi a Trasporto Amico che ha sede presso la CISL di Alessandria in via Parma 36, telefono 0131 261268 (www.cislpiemonte.it/alessandria-asti/anteas)

Sulla democrazia politica, di Luigi Lama

Sulla democrazia politica

Luigi Lama (*)  https://appuntialessandrini.wordpress.com

(L’articolo costituisce una replica all’intervento “Il disordine della ragione pubblica” pubblicato su questo blog il 14 luglio scorso, in occasione della festa nazionale francese nella quale si ricorda la presa della Bastiglia, evento considerato convenzionalmente l’inizio della rivoluzione).

Sulla.png

È un piacere ricevere una riflessione così ampia. Grazie. Penso che il contributo alla discussione sia mettere in luce punti deboli. Ne ho una non da poco: non mi convince la teoria della giustizia di John Rawls. Forse non l’ho capita bene, ma seguendo il filo del tuo intervento espongo le mie osservazioni in due punti. Uno subito, l’altro più avanti.

Per primo non mi convince l’esistenza di un denominatore comune fra tutti i cittadini, la “ragionevolezza fra cittadini liberi e uguali” di Rawls. Che sarebbe bello che esistesse non ho dubbi. Ma non credo esista, nemmeno nelle società più tranquille e armoniose apparse fino ad ora nel nostro pianeta.

Credo che vadano distinti intenzioni “ragionevoli” e atti “ragionevoli”.

Riguardo alle intenzioni esistono cittadini che rifiutano il sistema democratico, il principio della legge uguali per tutti. Ci sono nostri concittadini che ritengono che sarebbe positivo, migliore, un sistema totalitario in cui sia ammesso un solo partito. Che esistano qui ed ora idee del genere, che si richiamano a varie ideologie e religioni, mi sembra evidente dato che si manifestano pubblicamente. Continua a leggere “Sulla democrazia politica, di Luigi Lama”

ACCORDO TRA REGIONE, INTESA SANPAOLO, CGIL, CISL, UIL PER L’ANTICIPO DELLA CASSA INTEGRAZIONE

ACCORDO TRA REGIONE, INTESA SANPAOLO, CGIL, CISL, UIL PER L’ANTICIPO DELLA CASSA INTEGRAZIONE

Schermata 2019-07-05 a 13.05.14

L’anticipo è richiedibile in caso di cassa integrazione straordinaria, per i contratti di solidarietà e nei periodi di fruizione del Fondo di integrazione salariale

La Regione Piemonte coordina l’iniziativa, che ha durata biennale, e si farà carico del pagamento degli interessi

Intesa Sanpaolo anticiperà il sostegno al reddito, richiedibile in tutte le filiali del Gruppo in Piemonte Le sigle sindacali offriranno assistenza per la richiesta immediata dell’anticipo e i pochi passaggi burocratici necessari

Regione Piemonte, Intesa Sanpaolo, CGIL, CISL, UIL hanno siglato un accordo per l’anticipo delle indennità di cassa integrazione straordinaria alle lavoratrici e ai lavoratori residenti in Piemonte. Un provvedimento per dare risposta immediata allo stato di difficoltà che viene a crearsi nell’attesa del pagamento Inps. Il provvedimento è applicabile in caso di cassa integrazione straordinaria, per i contratti di solidarietà ed anche nei periodi di fruizione del Fondo di integrazione salariale.

L’accordo, che Banca e Regione hanno voluto attivo fin da subito, è valido fino al 31 dicembre 2020. L’anticipo della prestazione è richiedibile direttamente in tutte le filiali del Gruppo Intesa Sanpaolo in Piemonte. Continua a leggere “ACCORDO TRA REGIONE, INTESA SANPAOLO, CGIL, CISL, UIL PER L’ANTICIPO DELLA CASSA INTEGRAZIONE”

INCONTRO INFORMATIVO PERSONALE PRECARIO: LE PROPOSTE SINDACALI ED IL PERCORSO CONCORSUALE e PERCORSO ABILITANTE

INCONTRO INFORMATIVO PERSONALE PRECARIO: LE PROPOSTE SINDACALI ED IL PERCORSO CONCORSUALE e PERCORSO ABILITANTE

Schermata 2019-06-12 a 17.22.55.png

La Segreteria Cisl Scuola Alessandria Asti, organizza un incontro informativo relativo a quanto proposto dalla Cisl Scuola e dalle altre OO.SS. e discusso con il MIUR: il percorso concorsuale straordinario e i percorsi abilitanti (PAS).

Saranno  inoltre presentate le proposte Cisl Scuola, riservate agli iscritti: corso di preparazione in presenza, piattaforme  on line Nazionale e  Regionale, convenzioni.

L’incontro è gratuito, aperto a tutti, non occorre prenotazione preventiva.

E’ possibile iscriversi alla Cisl all’inizio dell’incontro per restare costantemente informati in merito e per iscriversi alle piattaforme.

Queste le date degli incontri:

ASTI: venerdì 14 giugno  ore 16 presso Team Service Asti, Via N. Sauro

ALESSANDRIA: lunedì 17 giugno ore  16    presso Salone Baravalle, Via Pontida 33

La Segreteria Cisl Scuola AL AT

La Carovana della Salute, di Lia Tommi

Casale Monferrato: L’8 GIUGNO A CASALE VISITE MEDICHE GRATUITE CON LA “CAROVANA DELLA SALUTE” PROMOSSA DALLA CISL

Sabato 8 giugno dalle 9.30 sino alle 18.30, in piazza Mazzini a Casale Monferrato (AL), visite,screening, controlli specialistici gratuiti per tutti i cittadini grazie all’iniziativa “Carovana della Salute” promossa da Cisl Alessandria-Asti, FNP (Federazione Nazionale Pensionati) e l’associazione di volontariato Anteas, con patrocinio del Comune, dell’ASL AL, il sostegno del CSVAA e l’adesione di numerose associazioni di volontariato, preziose interpreti della sensibilità sul tema della prevenzione ed educazione a un corretto stile di vita.

In piazza saranno presenti due camper che fungeranno da ambulatorio medico, unitamente a due ambulanze attrezzate, rispettivamente della CRI e della Misericordia di Casale.

L’iniziativa è stata presentata il 30 maggio con una conferenza stampa che ha visto l’intervento di medici di varie specializzazioni per promuovere stili di vita sani e sensibilizzare all’importanza della prevenzione.
L’aspettativa di vita è infatti migliorata, ma gli anni di vita aggiuntivi non sono necessariamente anni in salute, dal momento che con il progredire dell’età le malattie tendono ad aumentare ed a cronicizzarsi, incidendo in modo determinante sulla qualità di vita.

Per prenotare la visita gratuita è possibile contattare i numeri:
338 9514143 (martedì e mercoledì ore 10-12)
333 9215631 (giovedì e venerdì ore 10-12)

Tutte le info sul sito http://www.cislpiemonte.it/alessandria-asti/carovana-della-salute-casale e sulle pagine Facebook “Cisl Alessandria-Asti” e “Fnp Cisl Alessandria-Asti”

Ricerca attiva del lavoro e inclusione sociale: in partenza il Progetto LAVORARE INSIEME di ANOLF Alessandria

Ricerca attiva del lavoro e inclusione sociale: in partenza il Progetto LAVORARE INSIEME di ANOLF Alessandria

L’ANOLF Associazione Nazionale Oltre le Frontiere è un’associazione di volontariato
promossa dalla CISL nel 1989 con l’intendimento di affrontare i diversi aspetti dell’immigrazione ponendosi l’obiettivo di contribuire alla costruzione di una società più equa e solidale, fondata sulla pacifica convivenza tra i popoli, al fine di promuovere uno sviluppo sostenibile e duraturo.

anolf gruppo progetto lavoriamo insieme alessandriaanolf lavorare insieme anolf alanolf progetto lavoriamo insieme alessandria 5


Grazie al Bando in Progettazione Sociale 2019 del C.S.V.A.A., ANOLF Alessandria potrà
dare vita al progetto Lavorare insieme; partner del progetto sono Ust CISL AL-AT, En.A.I.P. Piemonte, I.A.L. Piemonte, Aps Cambalache, Associazione ASPIC.

La vera emergenza attuale è il lavoro: le difficoltà nel reperirlo, la sua precarietà e, quando lo si perde, la problematicità nel trovare canali per ricollocarsi; sono difficoltà che oggi devono affrontare molte fasce della popolazione a prescindere dalla nazionalità e dall’età e che rischiano di diventare montagne difficili da scalare singolarmente.
È
nata così l’idea del progetto LAVORARE INSIEME, che ha lo scopo di fornire validi strumenti per affrontare con consapevolezza la ricerca di un impiego e favorire l’inclusione sociale. Continua a leggere “Ricerca attiva del lavoro e inclusione sociale: in partenza il Progetto LAVORARE INSIEME di ANOLF Alessandria”

Cisl – Fnp – Anteas:”CAROVANA DELLA SALUTE – Il BENESSERE arriva in città”

Cisl – Fnp – Anteas:”CAROVANA DELLA SALUTE – Il BENESSERE arriva in città”

CISL – FNP –  ANTEAS ALESSANDRIA-ASTI Conferenza stampa

cisl Invito Carovana Salute Cisl-presentazione 30.6-19.jpg

GIOVEDI’ 30 MAGGIO 2019

alle ORE 10.00

presso la SALA BARAVALLE della sede Cisl  (Via Parma 36, Alessandria– 1° piano) è convocata una conferenza stampa per presentare l’iniziativa

“CAROVANA DELLA SALUTE – Il BENESSERE arriva in città”.

La conferenza stampa vedrà la presenza e l’intervento di medici di varie specializzazioni per promuovere stili di vita sani e sensibilizzare all’importanza della prevenzione.

In questa occasione verrà presentata l’iniziativa

“Salute In Piazza – Un Giorno Di Prevenzione” che si svolgerà  sabato 8 GIUGNO 2019 dalle ore 9.30-13.00  e 14.30-18.30 in Piazza Mazzini a Casale Monferrato con visite, screening e controlli gratuiti per i cittadini. Continua a leggere “Cisl – Fnp – Anteas:”CAROVANA DELLA SALUTE – Il BENESSERE arriva in città””

“Casa della salute – Piano locale della cronicità”

“Casa della salute – Piano locale della cronicità”

Martedì 21 maggio 2019, dalle ore 15 presso la sede Cisl Alessandria (Via Parma 36)

Il dibattito, promosso da Cisl-Fnp- Anteas territoriali, si aprirà con i saluti di Marco CIANI, Segretario generale Cisl Alessandria-Asti, a seguire l’introduzione di Francesco PORCELLI, Segretario generale Fnp Cisl AL-AT, e la relazione del Dott. Guglielmo PACILEO, dirigente ASL AL. I lavori, coordinati da Bruno PAGANO, dipartimento politiche sociali Fnp territoriale, e Carmen SOFFRANIO, Segretaria FNP AL-AT, si chiuderanno con l’intervento di Francescantonio GUIDOTTI, Segretario FNP Piemonte.

Casa della Salute FNP.jpg

Al termine dell’incontro sarà offerto un aperitivo.

Le Case della Salute rappresentano un nuovo modello di assistenza sanitaria integrativa rispetto al Servizio Sanitario Nazionale, una realtà pensata per il paziente che trova, in un unico luogo, il suo riferimento per le cure primarie.

La riorganizzazione dei servizi sanitari costituisce oggi la più importante sfida che il Ministero della Salute e le Regioni in Italia devono fronteggiare, data la riduzione di finanziamenti pubblici e la crescita di bisogni complessi, soprattutto quelli legati all’invecchiamento della popolazione e alle problematiche della non autosufficienza.

Per questi motivi, da diversi anni, è stato necessario avviare un percorso di trasformazione nelle scelte sanitarie, per far sì che il diritto costituzionale alla salute continui ad essere esigibile e garantito a tutti i cittadini, soprattutto ai più fragili. Il decollo delle Case della Salute sul territorio, tema centrale del dibattito del 21 maggio, rappresenta sicuramente un punto-chiave di questo processo.

Paola Toriggia

Ufficio stampa Cisl Alessandria-Asti

CISL, seminario su salute e Fake News

CISL, seminario su salute e Fake News

IL 14 MAGGIO ALLA CISL DI ALESSANDRIA UN SEMINARIO PER PARLARE DI SALUTE E SMASCHERARE FAKE NEWS

La vaccinazione antinfluenzale può provocare l’influenza? I farmaci generici non sono come quelli “di marca”? Usare dolcificanti al posto dello zucchero fa bene alla salute?

Sono solo alcune delle domande che i partecipanti al seminario “DOTTORE, MA E’ VERO CHE…?” che si terrà martedì 14 maggio 2019 alle ore 15, presso la sede CISL di ALESSANDRIA in via Parma 36,potranno rivolgere al  dott.Giancarlo Faragli, medico preventivo e divulgatore scientifico.

Domande a tutto campo sulla prevenzione: da quella cardiovascolare a quella delle malattie metaboliche e a quella oncologica.

Per Cisl, FNP e Anteas, organizzatori dell’incontro, é un contributo per mettere a fuoco alcune situazioni critiche in ambito sanitario e per fare il punto sugli attuali progressi nel campo della medicina preventiva, con parole semplici e con tanti esempi.

Seguirà lo spazio dedicato un “question time”,  con domande-risposte a disposizione dei partecipanti.

Al termine dell’incontro verrà offerto un aperitivo.

Paola Toriggia

Ufficio stampa Cisl Alessandria-Asti

Primo Maggio a Novi L.re per rimettere al centro lavoro, sicurezza ed un’Europa sociale

Primo Maggio a Novi L.re per rimettere al centro lavoro, sicurezza ed un’Europa sociale

AlessandriaLunedì 29 aprile, con una conferenza stampa unitaria presso la sede Cisl di Alessandria, è stato presentato il programma della Festa provinciale del Lavoro, che si terrà mercoledì primo maggio a Novi Ligure (AL). 

1 maggio manifesto Comune Novi Programma1 maggio 19 novi cgil cisl uil

“Il Novese è un territorio che sta affrontando ed ha dovuto affrontare non poche criticità, una su tutte la crisi della storica azienda dolciaria Pernigotti. Come rimettere in moto lo sviluppo? Puntando sul lavoro di squadra che coinvolga tutti i soggetti, istituzioni, aziende, sindacati, associazioni, scuola ed università”, è stato evidenziato dai sindacalisti.

La manifestazione avrà inizio alle ore 10 con ritrovo davanti alla stazione ferroviaria di Novi (P.za Falcone e Borsellino), da cui partirà il corteo che si snoderà per le vie cittadine e raggiungerà il Monumento dei Caduti presso i giardini pubblici; la manifestazione si chiuderà con il comizio di Marco CIANI, Segretario generale Cisl Alessandria-Asti, a nome di Cgil-Cisl-Uil territoriali. Continua a leggere “Primo Maggio a Novi L.re per rimettere al centro lavoro, sicurezza ed un’Europa sociale”

CGIL-CISL-UIL: Conferenza stampa 29.4- festa 1 Maggio Novi Ligure

CGIL-CISL-UIL: Conferenza stampa 29.4- festa 1 Maggio Novi Ligure

Alessandria: LUNEDI 29 APRILE 19, alle ore 11,30

cgilcisluil-loghi.jpg

CONFERENZA STAMPA CGIL-CISL-UIL presso la sede Cisl di Alessandria (via Parma 36 salone Baravalle primo piano) per presentare la MANIFESTAZIONE terr. le del PRIMO MAGGIO in programma a Novi L. re, con lo slogan “La nostra Europa: lavoro, diritti, stato sociale”.

Europa, quale futuro per la “casa” comune? La leader Cisl Annamaria Furlan interviene al dibattito organizzato ad Alessandria

Europa, quale futuro per la “casa” comune? La leader Cisl Annamaria Furlan interviene al dibattito organizzato ad Alessandria

“La costruzione di questa casa va completata, aggiungendo al pilastro economico anche il pilastro politico e soprattutto sociale. Da qui, oggi, vogliamo rilanciare questo messaggio, altrimenti corriamo il rischio che il sistema si inceppi ed entri in crisi”.

Furlan convegno Europa Cisl Alessandriaconvegno europa cisl ad alessandriaconvegno europa Cisl al

Così Marco Ciani, Segretario generale Cisl Alessandria-Asti, aprendo l’iniziativa del 9 aprile “(Ri)costruire la casa comune. Per l’Europa delle persone e del lavoro” promossa dalla Cisl Alessandria-Asti e Piemonte presso l’Associazione Cultura e Sviluppo di Alessandria, un dibattito a più voci che ha visto l’intervento di Annamaria Furlan, leader Cisl.

sala platea convegno europa cisl al.jpg

L’iniziativa nasce come stimolo alla riflessione e al dibattito incentrato sul futuro politico, economico e sociale dell’Unione alla vigilia delle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo, in un momento complicato per la nostra casa comune indebolita da attacchi populisti, derive sovraniste e mancate riforme che ostacolano il completamento del progetto europeo, insieme alla costruzione di un’unione politica che possa dare impulso al dialogo sociale ed allo sviluppo. “Il percorso fatto fino ad oggi ha portato ad un evidente allontanamento delle cittadine e dei cittadini dal progetto europeo come comunità di Paesi e popoli che hanno una storia, una strada ed un traguardo comune. Serve un atto di coraggio: questa “casa” non va abbattuta ma completata, rimettendo al centro la persona ed il lavoro come sinonimo di dignità e creatività”, aggiunge Ciani. Continua a leggere “Europa, quale futuro per la “casa” comune? La leader Cisl Annamaria Furlan interviene al dibattito organizzato ad Alessandria”

Cisl Alessandria-Asti. “Si chiamerà futura”-volantino/campagna accordi anti-discriminazioni sul lavoro

CISL. “Si chiamerà futura”-volantino/campagna accordi anti-discriminazioni sul lavoro

Alessandria: Quella contro le discriminazioni e le violenze di genere è una battaglia di civiltà su cui tenere accesi i riflettori ogni giorno.

Volantino 8 marzo Cisl 2019

Proprio per questo motivo la Cisl ha realizzato un volantino con l’obiettivo di diffondere la conoscenza degli accordi sottoscritti sul nostro territorio insieme alle associazioni datoriali ed Istituzioni per combattere discriminazioni e violenze dentro e fuori i luoghi di lavoro.

La presentazione dell’iniziativa “Si chiamerà futura” con tutta la documentazione della campagna qui: https://www.cislpiemonte.it/alessandria-asti/stop-discriminazioni-violenza/

Paola Toriggia

Ufficio stampa Cisl Alessandria-Asti

CISL: Quota 100 una decisione consapevole, incontri formativi gratuiti dedicati ai dipendenti pubblici e al personale della scuola

CISL: Quota 100 una decisione consapevole, incontri formativi gratuiti dedicati ai dipendenti pubblici e al personale della scuola

Alessandria: Con l’approssimarsi della prima scadenza prevista per le domande di pensionamento Quota 100 (28 febbraio p.v.) le Segreterie Cisl Scuola e Funzione Pubblica di Alessandria Astiorganizzano un incontro specifico, con gli esperti del Patronato INAS ed i consulenti delle categorie, per illustrare quanto prevede la normativa in materia, le opportunità e le modalità operative.

cisl giornate preparazione concorso INFERMIERE FP Cisl

Non occorre prenotazione. L’incontro è gratuito ed  aperto a tutti mentre la consulenza personalizzata, su appuntamento, la compilazione e l’inoltro della domanda sono riservati agli iscritti Cisl Scuola e Cisl Funzione Pubblica. Ci si può iscrivere direttamente agli incontri e fissare contestualmente specifico appuntamento oppure presso le sedi Cisl provinciali e zonali.

L’incontro è fissato ad Alessandria  il  21 febbraio, alle ore 15,30, c/o Salone Baravalle (sede CISL di Alessandria, Via Parma 36).

Concorso Infermieri ASL: il 21 e 28 marzo giornate formative in preparazione alla prova concorsuale (in allegato il volantino)

La Cisl Fp di Alessandria-Asti organizza due giornate formative in preparazione della prova per concorso pubblico finalizzato all’assunzione di infermieri per l’ASL di Alessandria, l’ASL di Asti e l’Azienda Ospedaliera di Alessandria, che avrà luogo il 2 marzo 2019 a Casale Monferrato (AL). Continua a leggere “CISL: Quota 100 una decisione consapevole, incontri formativi gratuiti dedicati ai dipendenti pubblici e al personale della scuola”