Europa, quale futuro per la “casa” comune? La leader Cisl Annamaria Furlan interviene al dibattito organizzato ad Alessandria

Europa, quale futuro per la “casa” comune? La leader Cisl Annamaria Furlan interviene al dibattito organizzato ad Alessandria

“La costruzione di questa casa va completata, aggiungendo al pilastro economico anche il pilastro politico e soprattutto sociale. Da qui, oggi, vogliamo rilanciare questo messaggio, altrimenti corriamo il rischio che il sistema si inceppi ed entri in crisi”.

Furlan convegno Europa Cisl Alessandriaconvegno europa cisl ad alessandriaconvegno europa Cisl al

Così Marco Ciani, Segretario generale Cisl Alessandria-Asti, aprendo l’iniziativa del 9 aprile “(Ri)costruire la casa comune. Per l’Europa delle persone e del lavoro” promossa dalla Cisl Alessandria-Asti e Piemonte presso l’Associazione Cultura e Sviluppo di Alessandria, un dibattito a più voci che ha visto l’intervento di Annamaria Furlan, leader Cisl.

sala platea convegno europa cisl al.jpg

L’iniziativa nasce come stimolo alla riflessione e al dibattito incentrato sul futuro politico, economico e sociale dell’Unione alla vigilia delle elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo, in un momento complicato per la nostra casa comune indebolita da attacchi populisti, derive sovraniste e mancate riforme che ostacolano il completamento del progetto europeo, insieme alla costruzione di un’unione politica che possa dare impulso al dialogo sociale ed allo sviluppo. “Il percorso fatto fino ad oggi ha portato ad un evidente allontanamento delle cittadine e dei cittadini dal progetto europeo come comunità di Paesi e popoli che hanno una storia, una strada ed un traguardo comune. Serve un atto di coraggio: questa “casa” non va abbattuta ma completata, rimettendo al centro la persona ed il lavoro come sinonimo di dignità e creatività”, aggiunge Ciani. Continua a leggere “Europa, quale futuro per la “casa” comune? La leader Cisl Annamaria Furlan interviene al dibattito organizzato ad Alessandria”

Cisl Alessandria-Asti. “Si chiamerà futura”-volantino/campagna accordi anti-discriminazioni sul lavoro

CISL. “Si chiamerà futura”-volantino/campagna accordi anti-discriminazioni sul lavoro

Alessandria: Quella contro le discriminazioni e le violenze di genere è una battaglia di civiltà su cui tenere accesi i riflettori ogni giorno.

Volantino 8 marzo Cisl 2019

Proprio per questo motivo la Cisl ha realizzato un volantino con l’obiettivo di diffondere la conoscenza degli accordi sottoscritti sul nostro territorio insieme alle associazioni datoriali ed Istituzioni per combattere discriminazioni e violenze dentro e fuori i luoghi di lavoro.

La presentazione dell’iniziativa “Si chiamerà futura” con tutta la documentazione della campagna qui: https://www.cislpiemonte.it/alessandria-asti/stop-discriminazioni-violenza/

Paola Toriggia

Ufficio stampa Cisl Alessandria-Asti

CISL: Quota 100 una decisione consapevole, incontri formativi gratuiti dedicati ai dipendenti pubblici e al personale della scuola

CISL: Quota 100 una decisione consapevole, incontri formativi gratuiti dedicati ai dipendenti pubblici e al personale della scuola

Alessandria: Con l’approssimarsi della prima scadenza prevista per le domande di pensionamento Quota 100 (28 febbraio p.v.) le Segreterie Cisl Scuola e Funzione Pubblica di Alessandria Astiorganizzano un incontro specifico, con gli esperti del Patronato INAS ed i consulenti delle categorie, per illustrare quanto prevede la normativa in materia, le opportunità e le modalità operative.

cisl giornate preparazione concorso INFERMIERE FP Cisl

Non occorre prenotazione. L’incontro è gratuito ed  aperto a tutti mentre la consulenza personalizzata, su appuntamento, la compilazione e l’inoltro della domanda sono riservati agli iscritti Cisl Scuola e Cisl Funzione Pubblica. Ci si può iscrivere direttamente agli incontri e fissare contestualmente specifico appuntamento oppure presso le sedi Cisl provinciali e zonali.

L’incontro è fissato ad Alessandria  il  21 febbraio, alle ore 15,30, c/o Salone Baravalle (sede CISL di Alessandria, Via Parma 36).

Concorso Infermieri ASL: il 21 e 28 marzo giornate formative in preparazione alla prova concorsuale (in allegato il volantino)

La Cisl Fp di Alessandria-Asti organizza due giornate formative in preparazione della prova per concorso pubblico finalizzato all’assunzione di infermieri per l’ASL di Alessandria, l’ASL di Asti e l’Azienda Ospedaliera di Alessandria, che avrà luogo il 2 marzo 2019 a Casale Monferrato (AL). Continua a leggere “CISL: Quota 100 una decisione consapevole, incontri formativi gratuiti dedicati ai dipendenti pubblici e al personale della scuola”

Renzo Penna: NOVITA’ POSITIVE DALLA MANIFESTAZIONE DI ROMA, di CGIL, CISL e UIL

Alessandria. Editoriale di Renzo Penna: NOVITA’ POSITIVE DALLA MANIFESTAZIONE DI ROMA, di CGIL, CISL e UIL

Ritengo che uno degli aspetti più importanti della straordinaria manifestazione sindacale di sabato 9 febbraio a Roma sia stato il ritorno, dopo molti anni, all’unità d’azione di Cgil, Cisl e Uil. Un’unità del mondo del lavoro tanto più necessaria dopo che, nell’ultimo decennio, il sindacato ha duramente pagato lo scotto della crisi.

Renzo Penna

Un evento di rilievo non solo per le tre Confederazioni, ma per il futuro della politica italiana e, in particolare, della sinistra che per ritrovarsi deve ripartire dalla centralità del lavoro, dalla sua dignità e dai diritti. Con una severa, ma indispensabile autocritica nei confronti delle idee neoliberiste, monetariste che, ad iniziare dagli anni ’90, sono state condivise in Europa anche dai principali partiti socialisti e socialdemocratici.

Un’ideologia incentrata sul mercato senza regole, sul principio della concorrenza e della stabilità dei prezzi, il lavoro precario e sottopagato, la privatizzazione delle imprese pubbliche, il ridimensionamento dello Stato sociale universalistico e la riduzione del potere sindacale.

E’, inoltre, significativo che la nuova segreteria della Cgil abbia inaugurato il suo mandato con un’iniziativa unitaria e Maurizio Landini abbia posto al centro della sua elezione a Segretario Generale, come punto fondamentale dell’impegno Confederale, la rivendicazione e il sostegno in Italia, qui ed ora, ad una politica di investimenti pubblici e privati, unica in grado di far ripartire lo sviluppo, creare  il lavoro e combattere la disoccupazione.

Siccome alcuni, che sostengono l’attuale maggioranza Lega-M5S, polemicamente domandano dov’era il sindacato in questi ultimi anni, mentre i governi che si succedevano approvavano leggi sul lavoro e il sociale regressive, mi piace ricordare – anche per avervi direttamente partecipato – che nell’ottobre del 2014 la Cgil di Susanna Camusso organizzò una grande manifestazione nazionale, conclusa anch’essa in piazza San Giovanni, per criticare le politiche del governo Renzi sul Jobs Act, le modifiche allo Statuto dei lavoratori (articolo 18, demansionamento, controllo a distanza, etc.) e i contenuti della legge di stabilità. Continua a leggere “Renzo Penna: NOVITA’ POSITIVE DALLA MANIFESTAZIONE DI ROMA, di CGIL, CISL e UIL”

#Futuroallavoro Manifestazione unitaria CGIL CISL UIL

#Futuroallavoro Manifestazione unitaria CGIL CISL UIL

CgilCislUil-loghi

Sabato 9 febbraio 2019  #Futuroallavoro

CGIL CISL UIL hanno presentato le proprie richieste al Governo dopo averle discusse con migliaia di lavoratori e pensionati.

La legge di Bilancio non da risposta a queste richieste e complessivamente è MIOPE E RECESSIVA .

CGIL CISL E UIL vogliono risposte e interventi per lavoratori pensionati, per lo sviluppo e la crescita.

Per esporre le richieste e la piattaforma di rivendicazioni di CGIL CISL UIL è convocata una Conferenza stampa unitaria per il giorno LUNEDI 4 FEBBRAIO ALLE ORE 11.30 presso la Camera del lavoro di Alessandria- (sala Caneva primo piano)

CGIL Alessandria                      CISL Alessandria-Asti                     UIL Alessandria

Franco Armosino                            Marco Ciani                                   Aldo Gregori

CGIL, CISL e UIL: Sulla Pernigotti di Novi Ligure 

CGIL, CISL e UIL: Sulla Pernigotti di Novi Ligure

DICIAMO NO ALLA CHIUSURA DELLO STABILIMENTO 

DICIAMO NO AI LICENZIAMENTI

DICIAMO NO ALLA RASSEGNAZIONE

Dopo 5 anni di bugie, decisioni scellerate e risultati disastrosi la famiglia Toksoz ha annunciato la chiusura dello storico stabilimento della Pernigotti di Novi Ligure, acquisito nel 2013 dalla famiglia Averna, minacciando di licenziare e lasciare senza prospettive centinaia di lavoratrici e lavoratori tra diretti e indiretti.

pernigptti-112

I dipendenti della Pernigotti, una delle realtà industriali più prestigiose del settore alimentare, insieme al territorio novese ed alessandrino, non intendono rassegnarsi all’ennesima chiusura e all’ennesima devastazione di un territorio da parte di predoni travestiti da imprenditori,

Per questi motivi sabato 1 dicembre 2018 si terrà a Novi Ligure una grande manifestazione per dire NO alla chiusura dello stabilimento, NO ai licenziamenti, NO alla rassegnazione.

Saremo tanti! Troviamoci tutti a Novi Ligure alle 15.30 presso lo stabilimento Pernigotti di Novi Ligure in Viale Della Rimembranza 100, da cui partirà il corteo per raggiungere Piazza Delle Piane dove si concluderà la manifestazione.

Cgil, Cisl e UIL martedì 27 novembre per la presentazione del documento relativo alla Legge di Bilancio 2019

Cgil, Cisl e UIL martedì 27 novembre per la presentazione del documento relativo alla Legge di Bilancio 2019

Alessandria: Martedì 27 novembre ad Alessandria, nell’auditorium della parrocchia di S. Baudolino (Via Bonardi 13, zona Cristo) Cgil, Cisl e UIL si riuniranno per un attivo provinciale finalizzato a far conoscere, informare e far riflettere lavoratori e pensionati, spiegando nel dettaglio il documento contenente le richieste avanzate dai sindacati come correttivi alla manovra del Governo.

Per Cgil, Cisl e UIL la manovra del Governo per la Legge di Bilancio 2019 è fortemente inadeguata su diversi fronti e non sembra impegnarsi concretamente a garantire margini di miglioramento e crescita per il Paese e il rilancio delle politiche legate al lavoro.

I 22 miliardi di spesa previsti in deficit dalla manovra dovrebbero essere utilizzati per creare politiche attive per il lavoro, investimenti sulle infrastrutture, innovazione, ma anche su scuola, ricerca, formazione, messa in sicurezza del territorio. Continua a leggere “Cgil, Cisl e UIL martedì 27 novembre per la presentazione del documento relativo alla Legge di Bilancio 2019”

CISL: “IL PARI LO IMPARI”

CISL: “IL PARI LO IMPARI”

Il 24 novembre presso la Cisl di Alessandria una mostra di disegni per educare al rispetto, alla parità tra i sessi ed al valore dell’amicizia; il 25 novembre l’iniziativa con i bambini di Acqui

cisl - DIFFERENZE DI GENERE- mostra scuolacisl 24.11-MOSTRA disegni scuola CISL AL-giornata contro violenz

Sabato 24 novembre, dalle ore 15 alle 17 nei corridoi della sede Cisl alessandria (Via Parma 36), si terrà l’iniziativa denominata “Il Pari lo impariche vede come protagonista la mostra di disegni realizzati dagli alunni dell’I.C. STRANEO di Alessandria, creazioni dedicate al tema dell’amicizia e del superamento delle diversità.

L’iniziativa è promossa da Cisl, Federazione Pensionati (Fnp), Coordinamento Donne Fnp ed Anteas in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Continua a leggere “CISL: “IL PARI LO IMPARI””

“Violenza e molestie sui luoghi di lavoro” 

“Violenza e molestie sui luoghi di lavoro” 

Alessandria: Conferenza stampa Giovedì 22 novembre 2018 ore 12.00

Le organizzazioni sindacali CGIL CISL UIL in occasione del 25 novembre “giornata contro la violenza sulle donne” indicono una conferenza stampa per presentare un progetto teso a contrastare le molestie e le violenze sui luoghi di lavoro sul territorio provinciale.

Schermata 2018-11-21 a 16.51.41

Le organizzazioni sindacali affermano il principio che la dignità delle lavoratrici e dei lavoratori non può essere violata da atti o comportamenti che configurano molestie o violenza. Le lavoratrici, i lavoratori, le imprese pubbliche e private hanno il dovere di collaborare al mantenimento di un ambiente di lavoro in cui sia rispettata la dignità di ognuno e siano favorite le relazioni interpersonali, basate su principi di eguaglianza e di reciproca correttezza. Continua a leggere ““Violenza e molestie sui luoghi di lavoro” “

Vicenda giudiziaria Fim Cisl, la CISL di Alessandria Asti manifesta soddisfazione per risoluzione vicenda

Alessandria: Si è conclusa questa mattina, dopo più di un anno, la vicenda giudiziaria che vedeva coinvolti alcuni sindacalisti della CISL di Alessandria Asti (Tonio Anselmo, Giuseppina Gelsomino, Alfredo Ratti), assieme ad un’altra persona non più facente parte della suddetta organizzazione sindacale, con l’accusa di appropriazione indebita nei confronti della FIM, la federazione dei metalmeccanici aderenti alla CISL.

Vicenda giudiziaria Fim CISL

La situazione è stata definita grazie ad un chiarimento interno. La FIM CISL, dimostrando senso di responsabilità e spirito di organizzazione, ha rimesso la querela nella quale, peraltro, neppure venivano citati i tre dipendenti attuali. Conseguentemente il fascicolo è stato chiuso dalla magistratura con una dichiarazione di non doversi procedere.

Diversa la posizione del quarto soggetto, per il quale è tuttora in corso una causa civile che ha visto la FIM vittoriosa sia nel primo grado di giudizio che nel ricorso. Continua a leggere “Vicenda giudiziaria Fim Cisl, la CISL di Alessandria Asti manifesta soddisfazione per risoluzione vicenda”

La mobilitazione di Cgil, Cisl, Uil per sollecitare il Governo sul tema amianto passa anche da Alessandria

La mobilitazione di Cgil, Cisl, Uil per sollecitare il Governo sul tema amianto passa anche da Alessandria

Alessandria, mercoledì 7 novembre alle 10.30, i segretari generali territoriali di Cgil, Cisl e UIL hanno incontrato il Prefetto di Alessandria.

davdav

I sindacati hanno chiesto un incontro in Prefettura, aderendo così alle giornate di mobilitazione a livello nazionale per chiedere al Governo risposte esaustive su molte problematiche legate all’amianto.

Il nostro territorio è particolarmente sensibile a questo tema visto il dramma vissuto in prima persona dai lavoratori dell’Eternit e dagli abitanti di Casale Monferrato. La fibra killer, come sappiamo, continua silenziosamente a mietere vittime. Ogni anno si stima che i morti per amianto siano 3000 in Italia.

Urge quindi accelerare i tempi sugli interventi di bonifica, garantire giustizia previdenziale a chi lavora in ambienti esposti all’amianto, riconoscere la malattia professionale, risarcire i familiari delle vittime e rafforzare ulteriormente i Centri Operativi Regionali per la rilevazione di tutti i tumori provocati dall’amianto per individuare le patologie asbesto correlate e definire piani puntuali di prevenzione e di bonifica. Continua a leggere “La mobilitazione di Cgil, Cisl, Uil per sollecitare il Governo sul tema amianto passa anche da Alessandria”

Marco Ciani: A Casale Monferrato nasce il nuovo “Sportello salute” CISL aperto a tutta la cittadinanza

A CASALE M.TO NASCE IL NUOVO “SPORTELLO SALUTE” CISL APERTO A TUTTA LA CITTADINANZA

Obiettivo: fornire informazioni ed orientamento sul tema della tutela della salute
e problematiche legate all’amianto

Dal prossimo 23 ottobre, presso la Cisl di Casale M.to in Via Rivetta 41, sarà attivo il nuovo Sportello Salute.

Il servizio, presentato questa mattina con una conferenza stampa, nasce dalla sinergia tra Cisl territoriale, FNP CISL Alessandria-Asti (federazione che tutela i pensionati), e dall’associazione di volontariato ANTEAS Cisl in collaborazione con il Dott. Franco MONGIO’ (Cisl Medici), al fine di offrire un servizio gratuito di supporto a tutti i cittadini, guardando sopratutto alle fasce più deboli ed anziane.
Oltre a fornire assistenza su tutto ciò che ruota intorno alla tutela/diritto alla salute lo Sportello dedicherà particolare attenzione alle patologie connesse all’amianto.

“Abbiamo creato questo nuovo servizio con l’intento di essere ancora più vicini al territorio, dal momento che come organizzazione sindacale, oltre alla tutela individuale di lavoratori e pensionati, crediamo nell’importanza di promuovere iniziative a favore di tutta la comunità, a maggior ragione in una città divenuta simbolo della lotta contro la fibra-killer”, spiega Marco Ciani, Segretario generale Cisl Alessandria-Asti. Continua a leggere “Marco Ciani: A Casale Monferrato nasce il nuovo “Sportello salute” CISL aperto a tutta la cittadinanza”

A CASALE M.TO NASCE IL NUOVO “SPORTELLO SALUTE” CISL APERTO A TUTTA LA CITTADINANZA

A CASALE M.TO NASCE IL NUOVO “SPORTELLO SALUTE” CISL APERTO A TUTTA LA CITTADINANZA

Obiettivo: fornire informazioni ed orientamento sul tema della tutela della salute e problematiche legate all’amianto

Dal prossimo 23 ottobre, presso la Cisl di Casale M.to in Via Rivetta 41, sarà attivo il nuovo Sportello Salute.

cisl trasporto amico ANTEAS CISL a CASALEcisl volantino SPORTELLO SALUTE CISL CASALEcisl CONFERENZA STAMPA SPORTELLO SALUTE CISL CASALE-16-10-18cisl 44109335_10215829582404860_1472396024080236544_n

Il servizio, presentato questa mattina con una conferenza stampa, nasce dalla sinergia tra Cisl territoriale, FNP CISL Alessandria-Asti (federazione che tutela i pensionati), e dall’associazione di volontariato ANTEAS Cisl in collaborazione con il Dott. Franco MONGIO’ (Cisl Medici), al fine di offrire un servizio gratuito di supporto a tutti i cittadini, guardando sopratutto alle fasce più deboli ed anziane.
Oltre a fornire assistenza su tutto ciò che ruota intorno alla tutela/diritto alla salute lo Sportello dedicherà particolare attenzione alle patologie connesse all’amianto.

“Abbiamo creato questo nuovo servizio con l’intento di essere ancora più vicini al territorio, dal momento che come organizzazione sindacale, oltre alla tutela individuale di lavoratori e pensionati, crediamo nell’importanza di promuovere iniziative a favore di tutta la comunità, a maggior ragione in una città divenuta simbolo della lotta contro la fibra-killer”, spiega Marco Ciani, Segretario generale Cisl Alessandria-Asti. Continua a leggere “A CASALE M.TO NASCE IL NUOVO “SPORTELLO SALUTE” CISL APERTO A TUTTA LA CITTADINANZA”

CISL. Regolamentazione del lavoro domenicale e festivo: la strada passi per la contrattazione territoriale

CISL. Regolamentazione del lavoro domenicale e festivo: la strada passi per la contrattazione territoriale

Alessandria: Per la Cisl è un buon segnale che il Parlamento voglia ridiscutere la liberalizzazione degli orari di apertura dei negozi e dei centri commerciali nelle giornate domenicali e festive.

cisl.gif

“Si può trovare una soluzione alternativa e condivisa da tutti alla liberalizzazione selvaggia dell’apertura di negozi e centri commerciali che non ha sortito l’effetto sperato, né sugli aumenti di fatturato delle imprese, né sull’aumento dei posti di lavoro. La strada migliore per noi e’ quella di riaffidare questa competenza alla contrattazione territoriale tra Comuni, aziende e sindacati in modo da garantire la giusta flessibilità negli orari, turnazioni regolari, una maggiore retribuzione per i lavoratori e, soprattutto, la volontarietà della prestazione domenicale e festiva, distinguendo anche tra zone turistiche e luoghi fuori dal contesto urbano“, rimarca Marco Ciani, Segretario generale Cisl Alessandria-Asti. Continua a leggere “CISL. Regolamentazione del lavoro domenicale e festivo: la strada passi per la contrattazione territoriale”

CGIL, CISL, UIL, INFORMATIVA DIPENDENTI ASL AL

CGIL, CISL, UIL, INFORMATIVA DIPENDENTI ASL AL

DURANTE L’INCONTRO AZIENDALE DEL3 SETTEMBRE E’STATO PRESENTATO IL “PIANO TRIENNALE DI FABBISOGNO DEL PERSONALE” DA TRASMETTERE ALLA REGIONE PIEMONTE PER LA RELATIVA AUTORIZZAZIONE ALLE ASSUNZIONI.

cisl ok INFORMAZIONE ASSUNZIONI (1)

LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI HANNO EVIDENZIATO ANCORA UNA VOLTA LA GRAVISSIMA CARENZA DI PERSONALE SANITARIO IN CUI VERSA LA NOSTRA AZIENDA, E CHE IL FONDO PER LA SPE- SA DEL PERSONALE ASSEGNATO DALLA REGIONE E’ INFERIORE DI BEN 9 MILIONI A QUANTO PREVISTO DALLA NORMATIVA NAZIO- NALE.

DURANTE L’INCONTRO CON LA DIREZIONE GENERALE SI E’ CONCORDATO QUANTO SEGUE:

ASSUNZIONE DI 50 INFERMIERI

ASSUNZIONE DI 30 OSS AL 31/12/2018

ASSUNZIONE TRAMITE TURN OVER DEL PERSONALE TECNICO, “ 1 CESSATO/ 1 ASSUNTO”

INTEGRAZIONE ORGANICO DEL PERSONALE AMMINI- STRATIVO

SI STABILISCE CHE LA PUBBLICAZIONE DEL BANDO PER IL CONCORSO A TEMPO INDETERMINATO PER INFERMIERI, CONGIUN- TAMENTE ALL’ASO DI ALESSANDRIA,  AVVERRA’ ENTRO LA FINE DI OTTOBRE.

NEL FRATTEMPO SARANNO ASSUNTI GLI INFERMIERI DELLA SE- LEZIONE A TEMPO DETERMINATO.