” Vita indipendente “, un progetto del CISSACA per giovani e adulti con disabilità, di Lia Tommi

Alessandria: Il Cissaca, Consorzio Servizi Sociali di Alessandria, è impegnato nella realizzazione di un progetto denominato Vita indipendente, finanziato dal Ministero del Lavoro e Politiche Sociali e coordinato dalla Regione Piemonte, rivolto alle persone affette da gravi disabilità per garantire la completa inclusione delle persone disabili all’interno della società (secondo quanto stabilisce la Convenzione Onu del 2006).
Il Centro Vita Indipendente, aperto in via Cesare Battisti 46, all’interno del Condominio Anziani, grazie ad un accordo con Atc, è uno spazio polifunzionale dove si svolgono attività aggregative, informative e formative e a cui partecipano giovani e adulti con disabilità. Una di queste attività riguarda la progettazione e allestimento di una piccola una biblioteca che sarà fruibile dagli abitanti del rione Cristo, ma anche da tutta la cittadinanza. Per realizzare tale progetto, il Centro si avvarrà della collaborazione di ragazzi con disabilità che si occuperanno di gestire la biblioteca, di raccogliere e catalogare i volumi e organizzare eventi di lettura pubblica e collettiva. Fondamentale, per la buona riuscita del progetto, è la collaborazione di tutti i cittadini attraverso la donazione di libri.

L’invito è rivolto a chi possa donare un romanzo al Centro, nei giorni di martedì e giovedì dalle 10.30 alle 17; in tali orari si potrà anche prendere in prestito un libro o consultare il materiale disponibile in biblioteca. Dato lo spazio ridotto e il desiderio di collegare alla raccolta dei liberi anche altri eventi di lettura collettiva, non sarà tanto importante la quantità di opere raccolte, quanto la qualità delle stesse. Saranno bene accetti quindi volumi della letteratura per bambini, ragazzi ed adulti, mentre non potranno essere raccolte enciclopedie, fumetti, collane di romanzi rosa, ecc. L’intento di questo percorso è riuscire a creare un piacevole punto di aggregazione mediante la condivisione e la divulgazione culturale promuovendo un circuito virtuoso di libri inutilizzati e donati.

Innocenti (Alegas): “Orgogliosi di affiancare il Cissaca e sostenere il Progetto Casa del Quartiere Cristo”

Innocenti (Alegas): “Orgogliosi di affiancare il Cissaca e sostenere il Progetto Casa del Quartiere Cristo”

Alessandria: “É motivo di orgoglio per noi poter affiancare e sostenere il Cissaca e gli altri soggetti coinvolti facendo rete nell’ambito del Progetto Casa. Il Quartiere Cristo, il più popolato di Alessandria, è un’area in cui Alegas è già presente da tempo e con la quale intrattiene forti e radicati rapporti sul fronte sociale, sportivo, culturale. Appena il Presidente del Cissaca, Giovanni Ivaldi, ci ha sottoposto il progetto non abbiamo esitato un istante a dire ‘noi ci siamo’”.

alegas_cissaca_progetto_casa_2alegas_cissaca_progetto_casa

Così Andrea Innocenti, Amministratore Unico di Alegas, commenta la decisione dell’azienda del Gruppo Amag di sostenere il Progetto Casa, presentato ufficialmente giovedì 7 febbraio al Punto Di di via Parini, punto di riferimento comunale, al Cristo, per tutti gli abitanti del Quartiere.

“Il Quartiere Cristo – sottolinea Innocenti – ci vede presenti anche fisicamente, con uno sportello presso il CAF della Confederazione Italiana Agricoltori. Dunque, essere ora al fianco del Cissaca, in un progetto di welfare di comunità che offrirà servizi e sostegno alle persone con maggiori difficoltà, dimostra con i fatti che cosa significa per noi essere l’azienda del territorio. Alegas crede nel Progetto CASA e lo sostiene sia dal punto di vista economico che mettendo a disposizione dei cittadini un servizio di consulenza. In tutto questo percorso Alegas, infatti, tramite i propri consulenti fornisce assistenza in merito alle scelte energetiche individuando le offerte più in linea con le reali esigenze. I cittadini potranno così usufruire di un aiuto pratico: per esempio, come leggere le bollette di luce e di gas, come ottenere il bonus sociale, come evitare di cadere nelle trappole dei call center e delle offerte ingannevoli.”

Ufficio Comunicazione Gruppo Amag
Tel. 0131283635
E-mail: comunicazione@gruppoamag.com

Nuova vita al Parco Carrà, di Pier Carlo Lava

Succedeva il 5 dicembre 2917…

 

di Pier Carlo Lava

Alessandria: Al Parco Carrà il campo di Basket è stato dipinto dallo street artist Gue, un iniziativa co-finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale. 

Comune di Alessandria e Anci con Ideali tu, Lab121, CissacaAzienda Speciale Multiservizi Costruire Insieme, IISS Saluzzo Plana e Avis Comunale di Alessandria.

Nelle immagini allegate anche la palestra per il Freeclimbing e la pista per lo Skateboard.

fonte notizie by Andrea Musso

foto allegate by Stefania Marina

“Teatro nello spazIO”, laboratorio teatrale per persone con disabilità e non… spettacolo di chiusura 2018

“Teatro nello spazIO”, laboratorio teatrale per persone con disabilità e non… spettacolo di chiusura 2018

“Cosa essere tu..?!”

MERCOLEDÌ 19 DICEMBRE ORE 17.30 Teatro Ambra viale Brigata Ravenna 8 – AL

tea manifesto dfl cissaca teatro nello spazio 19 dicembre

Dopo l’ultimo spettacolo teatrale di giugno, è ripartito TEATRO NELLO SPAZ..IO 5^ edizione, il progetto didattico – teatrale nato per valorizzare l’unicità della persona e stimolare l’integrazione tra persone con disabilità e non. Il progetto aveva preso il via a gennaio ’18 e terminerà a dicembre ’18.

Il DLF Alessandria – Asti, il CISSACA, il Centro Diurno “Martin Pescatore” (CODESS), il Centro Accoglienza Disabili di San Giuliano (ANTEO), la R.I.S.S. di Sant’ Agata Fossili (INTERACTIVE s.c.s), l’I.C. GALILEI (classe 5^B Villaggio Europa), la Scuola media MANZONI ( classe 3^ Archimede), hanno lavorato per favorire la spontaneità e l’integrazione, e hanno dato “spaz..IO” alle potenzialità espressive, emotive e relazionali di ciascuno, nel rispetto delle caratteristiche del singolo.

Il progetto è realizzato grazie al supporto di Fondazione SociAL, dell’Associazione Nazionale DLF, della Società Nazionale di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo e della Banca Prossima, con il patrocinio del Comune di Alessandria. Continua a leggere ““Teatro nello spazIO”, laboratorio teatrale per persone con disabilità e non… spettacolo di chiusura 2018”

AMAG e CISSACA sperimentano nuove forme di welfare, di Lia Tommi

Alessandria: AMAG e CISSACA sperimentano nuove forme di welfare.
Al via uno sportello per i dipendenti del Gruppo e percorsi di inclusione.

Gruppo AMAG e Consorzio Intercomunale Servizi Socio Assistenziali Comuni dell’Alessandrino (CISSACA) hanno siglato oggi l’accordo per la realizzazione di Percorsi di Attivazione Sociale Sostenibile (P.A.S.S.) e percorsi di reinserimento lavorativo, che vedrà impegnate le due realtà nella sperimentazione di nuovi modelli di welfare.

Alla base della convenzione, unica nel suo genere per l’alessandrino, ci sono la volontà del Consorzio di rinnovare gli strumenti di aiuto in favore dei soggetti fragili del territorio, attraverso l’avvio di percorsi di reciprocità tra pubblico e privato, e il desiderio del Gruppo AMAG di sviluppare nuove politiche interne, in linea con il piano di welfare aziendale, avviato ad aprile 2017 per il miglioramento del benessere dei dipendenti.

L’accordo corre su questi due binari e prevede una duplice azione:
– l’attivazione in via sperimentale, presso le sedi delle società del gruppo AMAG, di uno sportello ad hoc con la presenza di due operatrici del CISSACA che due giorni al mese, il mercoledì dalle 12 alle 14, saranno a disposizione dei dipendenti del Gruppo, al fine di affrontare eventuali problematiche sociali e familiari. Lo sportello sarà attivo presso la sede di AMAG Ambiente, in viale Teresa Michel, e nella sede centrale del Gruppo, in via Damiano Chiesa. L’attività comincerà domani, mercoledì 14 novembre, in AMAG Ambiente.
– il riconoscimento da parte di AMAG di un contributo economico pari a 36 mila euro al CISSACA, per la realizzazione di Percorsi di Attivazione Sociale Sostenibile (P.A.S.S) e tirocini di inserimento/reinserimento lavorativo, anche presso la stessa Amag
Il Consorzio sarà responsabile della scelta dei soggetti fragili o in stato di bisogno da inserire nei percorsi, con l’obiettivo di favorire l’inclusione sociale, la promozione dell’autonomia personale e la valorizzazione della capacità dell’assistito.

“Con questa iniziativa – afferma il Presidente Paolo Arrobbio – rinnoviamo quell’impegno che portiamo avanti, da sempre, con senso di responsabilità: reinvestire gli utili in azioni di sostegno al territorio e nella cura delle nostre persone. L’accordo con il CISSACA dà concretezza a questa nostra filosofia operativa e siamo certi produrrà gli effetti positivi che oggi ci attendiamo, con entusiasmo”.

“Da tempo il nostro slogan ‘responsabilità sociale in azione’ è diventato uno stile di azione sia all’interno, che all’esterno del Gruppo – sottolinea l’Amministratore Delegato AMAG Mauro Bressan. Siamo felici di dare un ulteriore impulso in questa direzione e di collaborare con il Consorzio, da sempre in prima linea nella lotta al disagio, generando una ricaduta positiva anche per i nostri dipendenti”.

“Oggi è un giorno molto importante, si concretizza l’inizio di un percorso voluto fortemente dal nuovo consiglio di amministrazione – commenta il Presidente del CISSACA Giovanni Ivaldi. Desideriamo promuovere un modello innovativo di welfare, un approccio di “comunità”, basato su un patto sociale forte e condiviso, che coinvolga tutte le realtà del nostro territorio, in particolare le aziende, con una responsabilità consapevole della cittadinanza. Investiamo in una ‘contaminazione’ positiva e proficua tra il settore pubblico, quello privato e il terzo settore.”

Alla firma erano presenti anche l’Ing. Fiorenzo Borlasta, Amministratore Unico di AMAG Ambiente che si è detto fiducioso dei risultati raggiungibili attraverso l’intesa, Simonetta Zaccara, Responsabile Risorse Umane AMAG, che ha evidenziato come l’accordo si inserisca in un processo più ampio di responsabilità sociale nel quale il Gruppo crede fortemente e sta investendo risorse, e Stefania Guasasco, Direttrice Area Tecnico-Sociale del CISSACA, la quale ha espresso soddisfazione e gratitudine per un accordo unico nel suo genere, che apre la strada a nuove sinergie, capaci di produrre bene comune.

L’accordo firmato oggi ha validità un anno e stabilisce il sostegno economico per l’attivazione di un numero massimo di 10 percorsi e/o tirocini, per una durata non superiore ai 12 mesi.

Cissaca: Il progetto ‘La Traccia’ si racconta. Convegno alla Taglieria del Pelo

Il progetto ‘La Traccia’ si racconta. Convegno alla Taglieria del Pelo

 

Alessandria: Giovedì  25 ottobre nella sala della Taglieria del Pelo ad Alessandria, si è svolto il convegno organizzato da CISSACA , ASL-AL e Comune di Alessandria dal titolo “Modelli di integrazione socio -sanitaria nella gestione delle problematiche dell’accumulo e del degrado abitativo. Il progetto ‘La Traccia’ si racconta”.

Il convegno dove l’assessore alle Politiche Sociali, Pier Vittorio Ciccaglioni, ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale, è stata l’occasione per condividere con professionisti del settore sociale e sanitario i risultati di un progetto finanziato dalla Compagnia di San Paolo che ha coinvolto una rete di istituzioni con il CISSACA come capofila, per affrontare i problemi del degrado abitativo e dell’isolamento sociale dei cosiddetti ‘accumulatori’, persone che solitamente vivono in gravi condizioni igieniche, sanitarie e abitative che richiedono l’attenzione coordinata delle diverse Istituzioni competenti ad agire.

Le problematiche e i disagi di questo tipo di utenza investono non solo la qualità della vita dei diretti interessati, ma anche quella dei vicini di casa e talora di interi condomini. Continua a leggere “Cissaca: Il progetto ‘La Traccia’ si racconta. Convegno alla Taglieria del Pelo”

Famiglie, bambini e adolescenti hanno il loro PUNTO DI , di Lia Tommi

In via Parini 21, nei pressi di piazza Ceriana al Cristo, è operativo il PUNTO DI, il nuovo Centro per le Famiglie.
Il Gabbiano insieme ad Azimut gestisce la struttura comunale affidata al CISSACA offrendo servizi a sostegno della genitorialità, dei bambini e degli adolescenti della nostra città.
Un “Punto DI” dialogo e incontro, ma anche un punto di vista, di crescita, di divertimento. Le giornata e gli orari di accoglienza al pubblico sono quotidiani e le attività che vi si svolgono organizzate negli orari più adeguati alle esigenze dei fruitori.
Sulla bacheca, all’ingresso della struttura, ci sono già decine di avvisi perché le proposte sono tante e diverse. Per le famiglie si offre mediazione e consulenza famigliare e intergenerazionale, consulenza educativa, coordinazione genitoriale, e poi gruppi di parola per minori, gruppi di confronto tra minori in età adolescenziale, gruppi di sostegno alla genitorialità anche affidataria e adottiva, laboratori educativi e ludico-creativi.
Già attivi diversi gruppi rivolti ai genitori, bambini e adolescenti, altri ai nastri di partenza. Il mercoledì dalle 10 alle 12 è attivo un Gruppo Dedicato alle giovani Mamme ( prossimo appuntamento il 31 ottobre). A partire da Mercoledì 7 novembre, ogni due settimane, alle ore 20,45 Gruppo di Ascolto per Genitori per ripensare insieme al ruolo genitoriale; sempre il mercoledì dalle ore 16 alle 19 ci sarà lo Spazio Adolescenti “scegli di volare”, con laboratori, musica, gioco, cineforum. Il lunedì dalle ore 17 Laboratorio Teatrale per ragazzi di età compresa tra i 12 e i 18 anni. Per ragazzi dai 10 ai 13 anni, venerdì 26 ottobre dalle ore 17 alle ore 18, si terrà un incontro del Gruppo EmotivaMENTE. Giovedì 8 novembre partirà un ciclo di quattro incontri di due ore ciascuno dedicato ai figli di genitori separati. Bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni troveranno sostegno e uno scambio tra pari. Nel Gruppo di Parola i bambini potranno esprimere ciò che vivono attraverso la parola, il gioco, la scrittura, il disegno, fare domande, tradurre in parole sentimenti, paure, inquietudini, trovare il modo per dialogare con i genitori, per vivere e accettare una nuova organizzazione familiare
Tutte le attività sono programmate, gestire e condotte dagli operatori del Cissaca, delle Cooperative sociali Il Gabbiano e Azimut che lavorano in stretta collaborazione. Le proposte sono gratuite per i fruitori.
In cantiere tante altre iniziative: Yoga per Genitori, Merendiamo, Coltiva l’Autostima, un ciclo di incontri dedicato ai genitori in gestazione chiamato “Emozioni nel Pancione” e ancora il gruppo genitori separati, papà separati, laboratori genitori-figli.
Si pensa proprio a tutti, perché le professionalità messe a disposizioni da Cissaca, Il Gabbiano e Azimut sono molte e diversificate. Il PUNTO DI risponde a molteplici esigenze legate ad una società che cambia e ha bisogno di sostegno: qui le famiglie alessandrine ( non solo della zona Cristo in cui è operativo il Centro) ricevono supporto, risposte che non trovano altrove.
Per maggiori informazioni si può contattare il PUNTO DI telefonicamente al 0131229711, recandosi personalmente presso i locali o inviando una mail a info@cissaca.it
Indipendentemente dalle attività svolte, che hanno orari e giorni programmati, gli orari di apertura e accoglienza sono i seguenti: lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 12, il giovedì dalle ore 11 alle ore 14. Gli operatori del Punto DI colgono l’occasione di invitare le famiglie e non solo.. a conoscere gli spazi e condividere le proposte in programma.

Il C.I.S.S.A.C.A incontra la Comunità, di Lia Tommi

locandina 21 settembre 2018-1-784929427..jpg

Alessandria: Il C.I.S.S.A.C.A. desidera promuovere sul territorio momenti di incontro, di confronto e di dialogo con la Comunità, per sostenere iniziative di benessere sociale.Si parte con Alessandria e si continuerà nei prossimi mesi negli altri comuni del Consorzio.

Questi incontri saranno anche l’occasione di presentare e di donare alla cittadinanza la carta dei servizi, redatta proprio in questi giorni. Il nostro territorio vive tante situazioni di disagio, fatte di solitudine, isolamento, carenza di autonomia fisica ed economica, di frammentazione e disgregazione del senso di appartenenza alla Comunità.

I bisogni crescono e mutano in modo repentino. Il contesto sociale in cui si muovono i servizi è labile e pieno di precarietà, anche a causa della contrazione di risorse e della proliferazione di norme e adempimenti amministrativi.

Le Istituzioni spesso si ritrovano a rincorrere l’emergenza del momento, offrendo servizi e interventi frammentari ed hanno difficoltà a progettare e programmare attività a lungo termine. Nonostante tutto, nei nostri territori e nei servizi esistono progetti innovativi, esperienze virtuose, competenze e tante energie, che hanno bisogno di essere valorizzati e messi a sistema. Continua a leggere “Il C.I.S.S.A.C.A incontra la Comunità, di Lia Tommi”

C.I.S.S.A.C.A: Associazione Abilitando e il Rotary International promuovono un’azione di sostegno a favore dei bambini affetti da autismo.

C.I.S.S.A.C.A: Associazione Abilitando e il Rotary International promuovono un’azione di sostegno a favore dei bambini affetti da autismo.

cissaca.jpg

Alessandria: Giovedì 28 Luglio 2018 alle ore 17.00 presso la sala riunione del C.I.S.S.A.C.A, l’Associazione Abilitando e il Rotary International promuoveranno un’azione di sostegno a favore dei bambini affetti da autismo.

L’associazione Abilitando in collaborazione con il Rotary Club di Alessandria, donerà al C.IS.S.A.C.A., Consorzio dei Servizi Sociali dei Comuni dell’alessandrino, due comunicatori Needius Blu(e), per aiutare i bambini autistici a comunicare con l’utilizzo della CAA, metodo di comunicazione aumentativa alternativa.Grazie al finanziamento del Grappolo un comitato composto da diversi Rotary Club del basso Piemonte e della Liguria, l’Associazione Abilitando è riuscita a completare con consulenza mirata in ambito tecnologico, un progetto inerente l’inserimento scolastico e sociale di persone con disabilità. Continua a leggere “C.I.S.S.A.C.A: Associazione Abilitando e il Rotary International promuovono un’azione di sostegno a favore dei bambini affetti da autismo.”

Cissaca, Gianni Ivaldi nominato Presidente

Assemblea del CISSACA: soddisfazione dell’assessore alle Partecipate per i risultati di Bilancio

cissaca

Alessandria: Martedì 24 aprile si è svolta l’assemblea del Consorzio Intercomunale dei Servizi Socio Assistenziali dei Comuni dell’Alessandrino per la presentazione dei numeri del Bilancio consuntivo dell’anno 2017. All’assemblea ha partecipato il vice sindaco ed assessore alle Partecipate, Davide Buzzi Langhi, che ha così commentato i dati forniti:
“Si è chiuso un anno molto particolare per il CISSACA e sono molto soddisfatto per i risultati ottenuti e per i dati di Bilancio che sono stati presentati. Abbiamo denominato questo consuntivo come il consuntivo ‘della svolta’ perché ci ha consentito di raggiungere un traguardo importante. Il Comune di Alessandria nel corso dell’ultimo anno ha provveduto, infatti, alla restituzione di gran parte del debito che vantava nei confronti del Consorzio. Degli 8 milioni e mezzo che mancavano, alla fine del 2017, ne sono stati restituiti 6,5 milioni. Ciò, di fatto, ha consentito al CISSACA di saldare gli importi dovuti ai creditori, pagando vecchi debiti per circa 4,7 milioni di euro dando così ossigeno alle imprese sociali. Il Bilancio ha chiuso con un avanzo di circa 1,1 milioni che potrà eventualmente essere reinvestito in progetti speciali da destinare ai comuni del territorio di ambito”.
Nell’ambito dell’assemblea è stato, inoltre, nominato il nuovo CDA composto da:
Gianni Ivaldi, Presidente
Daniela Iurato, rappresentante della Città di Alessandria
Mario Remotti, rappresentante della Città di Alessandria
Giancarlo Cavanna, rappresentante dei piccoli Comuni
Mari Daville, rappresentate dei piccoli comuni Continua a leggere “Cissaca, Gianni Ivaldi nominato Presidente”

Al teatro Ambra, “Teatro nello spaz…Io”

20180424_11222020180424_11311320180424_11331320180424_113337

Al teatro Ambra, “Teatro nello spaz…Io”

 

Continuano gli incontri al Teatro Ambra di Alessandria della quinta edizione del laboratorio “Teatro nello spaz…Io”, il progetto teatrale che coinvolge gli ospiti disabili dei centri diurni di Alessandria, i ragazzi delle scuole elementari e medie, minorenni stranieri non accompagnati e alcuni minori coinvolti nel penale.
L’incontro organizzato nella giornata di ieri, martedì 24 aprile, ha permesso ai vari gruppi coinvolti nel progetto di provare le scene dello spettacolo “Cosa esser tu?”, adattamento della celebre favola “Alice nel paese delle meraviglie” dello scrittore Lewis Carroll. Attraverso dieci ambientazioni create dai partecipanti al progetto, si cerca di affrontare il tema della diversità e dell’accettazione di quest’ultima, quale risorsa fondamentale per la felicità dell’essere umano.
Lo spettacolo verrà messo in scena mercoledì 30 maggio, ore 17, al Teatro Ambra di Alessandria. Continua a leggere “Al teatro Ambra, “Teatro nello spaz…Io””

Pomeriggio al Luna Park

52474781-cdf2-4945-9571-f8d4be81d023

Pomeriggio al Luna Park

Alessandria: È stata un pomeriggio di festa quello di ieri, giovedì 19 aprile, al Luna Park di viale Teresa Michel: dalle 15 alle 18 l’assessore al Commercio, Mattia Roggero, e l’assessore alle Politiche Sociali, Piervittorio Ciccaglioni, hanno accolto ed accompagnato un gruppo di ragazzi disabili insieme alle loro famiglie ed ai rappresentanti delle associazioni ANFFAS, AIAS, CENTRO DOWN, CISSACA e ISTITUTO MICHEL.
Un pomeriggio di svago e divertimento sulle attrazioni presenti che si è concluso con una merenda collettiva.
“Abbiamo voluto fortemente questa iniziativa che vuole promuovere il miglioramento della qualità della vita e l’integrazione sociale – hanno commentato gli assessori Roggero e Ciccaglioni –. Per questa ragione ci siamo attivati, ciascuno per il suo ambito di competenza, per organizzare questo momento che è stato gradito da tutti i partecipanti, dalle  associazioni di volontariato e dalle loro famiglie. Un’iniziativa che sicuramente potrà essere ripetuta in futuro, nell’ambito dei programmi che l’Amministrazione intende realizzare”. Continua a leggere “Pomeriggio al Luna Park”

“TEATRO NELLO SPAZ…IO”, il progetto laboratorio nato da un idea del regista ed educatore Andrea Di Tullio

“TEATRO NELLO SPAZ…IO”, il progetto laboratorio nato da un idea del regista ed educatore Andrea Di Tullio

Ieri, martedì 27 marzo, si è svolto presso il Teatro Ambra di Alessandria il secondo incontro collettivo dei ragazzi partecipanti al laboratorio “Teatro nello spaz…Io”, progetto teatrale che ha come obiettivo la cooperazione di persone con disabilità e normodotati. Gli incontri porteranno alla creazione di due spettacoli teatrali, basati sul racconto di Lewis Carrol Alice nel paese delle meraviglie, che andranno in scena mercoledì 30 maggio e venerdì 14 dicembre.

Capofila del progetto-laboratorio è il DLF, DLF Alessandria – Asti, partner principale il Cissaca, Consorzio Servizi Sociali dei Comuni dell’Alessandrino. Il laboratorio è realizzato grazie al sostegno della Fondazione SociAl, della Società di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo, del DLF Nazionale e del fondo di beneficenza di Banca Intesa. Continua a leggere ““TEATRO NELLO SPAZ…IO”, il progetto laboratorio nato da un idea del regista ed educatore Andrea Di Tullio”

Il Sindaco Gianfranco Cuttica: Gianni Ivaldi è il candidato ideale per la presidenza del Cissaca

Gianni Ivaldi

La posizione del Sindaco di Alessandria sulla nomina del Presidente del CISSACA

In merito a quanto viene svolto in questi giorni in seno alla Conferenza dei Presidenti dei Gruppi Consiliari del Comune di Alessandria relativamente alla procedura per l’individuazione del Presidente del Consorzio socio-assistenziale alessandrino CISSACA, il Sindaco della Città ha rilasciato la seguente dichiarazione:

«La procedura per l’indicazione del candidato alla Presidenza del Consorzio CISSACA prevede adempimenti particolarmente articolati e, nel rispetto di quanto recentemente deciso a maggioranza in sede di Conferenza dei Presidenti dei Gruppi Consiliari del nostro Comune, prendo atto che la Conferenza stessa intenda programmare in tempi brevi le audizioni delle 11 persone candidabili a svolgere il ruolo di Presidente del Consorzio CISSACA. Continua a leggere “Il Sindaco Gianfranco Cuttica: Gianni Ivaldi è il candidato ideale per la presidenza del Cissaca”

Teatro Nello Spazio 2018, 5A Edizione

Alessandria: Giunto alla sua quinta edizione, Teatro nello Spaz…IO ha conquistato negli anni credibilità e successo. Il progetto-laboratorio nasce nel 2013 da un’idea del regista ed educatore Andrea Di Tullio, che decide di creare un percorso teatrale che integri persone con disabilità e normodotati in un reale processo di INCLUSIONE.

Collabora sin dalla prima edizione Peter Larsen (Peter Larsen Dance Studio), coreografo e danzaterapeuta. 

Capofila del progetto-laboratorio è il DLF Alessandria – Asti, partner principale il Cissaca, Consorzio Servizi Sociali dei Comuni dell’Alessandrino. Il laboratorio è realizzato grazie al sostegno della Fondazione SociAl, della Società di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo, del DLF Nazionale e del fondo di beneficenza di Banca Intesa. Il progetto gode del patrocinio del Comune di Alessandria. Continua a leggere “Teatro Nello Spazio 2018, 5A Edizione”