LAVORATRICI E LAVORATORI DELLA SANITA’ PRIVATA SENZA CCNL DA 12 ANNI: LA PROTESTA IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA

LAVORATRICI E LAVORATORI DELLA SANITA’ PRIVATA SENZA CCNL DA 12 ANNI: LA PROTESTA IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA

#TEMPOSCADUTO

56196652_2031053583857970_4990273882192609280_n56247903_2031053627191299_1588492808317042688_n56262527_2031053543857974_613047534293614592_n

Alessandria: Oggi Fp CGIL, CISL FP Alessandria Asti  e UILF sono scesi in piazza per puntare i riflettori sulla situazione dei dipendenti delle strutture sanitarie private che non godono di rinnovo contrattuale da dodici anni, con due presidi e volantinaggio organizzati davanti alla Salus ed alla Clinica Citta’ di Alessandria. 

Sempre in mattinata i sindacalisti sono stati ricevuti dal Prefetto di Alessandria per illustrare le motivazioni della mobilitazione. Il Prefetto ha espresso piena solidarietà istituzionale e personale ai lavoratori che assistono oggi al blocco delle trattative per l’indisponibilità della parte datoriale ARIS/AIOP sul versante economico.

Per la vertenza è stato indetto lo stato di agitazione anche livello nazionale, mentre la manifestazione regionale e’ fissata il 9 aprile a Torino; seguiranno gli attivi unitari a Roma il 15 aprile. Continua a leggere “LAVORATRICI E LAVORATORI DELLA SANITA’ PRIVATA SENZA CCNL DA 12 ANNI: LA PROTESTA IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA”

Funzione Pubblica CGIL – CISL – UIL F.P.L.: Presidio alla Clinica Città di Alessandria

Funzione Pubblica CGIL – CISL – UIL F.P.L.: Presidio alla Clinica Città di Alessandria

Clinica Città di Alessandria

OGGI 05 APRILE ’19 DAVANTI ALLA CLINICA CITTA’ DI ALESSANDRIA SI E’ SVOLTO IL PRESIDIO UNITARIO DI F.P. CGIL, F.P. CISL E UIL F.P.L. PER MANIFESTARE IN MERITO ALLA VERTENZA SULLA ROTTURA DEL TAVOLO DI TRATTATIVA PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO NAZIONALE DELLA SANITA’ PRIVATA, ORMAI SCADUTO DA 12 ANNI E PER SENSIBILIZZARE L’OPINIONE PUBBLICA E GLI STESSI CITTADINI ATTRAVERSO LA DISTRIBUZIONE DI VOLANTINI.

Schermata 2019-04-05 a 17.28.05.png

NEL CORSO DELLA MATTINATA LA DELEGAZIONE SINDACALE DI F.P. CGIL, F.P. CISL E UIL F.P.L. SONO STATE CONVOCATE DALLA PREFETTURA DI ALESSANDRIA, DOVE LE OO.SS. HANNO PORTATO ALL’ ATTENZIONE DEL PREFETTO IL DISAGIO DELLE LAVORATRICI E LAVORATORI DI QUESTO COMPARTO, CHE OGNI GIORNO OFFRONO SERVIZI CON LA LORO PROFESSIONALITA’, IMPEGNO ED ESPERIENZA, MA CHE RIVENDICANO UN SALARIO DIGNITOSO E UN CONTRATTO CHE LI TUTELI. Continua a leggere “Funzione Pubblica CGIL – CISL – UIL F.P.L.: Presidio alla Clinica Città di Alessandria”

Al Centro Cuore di Alessandria la sanità sposa la cultura

Al Centro Cuore di Alessandria la sanità sposa la cultura

Successo di pubblico per lo spettacolo Favole napoletane ospitato il 7 dicembre

Sanità e cultura: un binomio vincente al Centro Cuore – Clinica Città di Alessandria, dove venerdì 7 dicembre si è tenuto, a ingresso libero, lo spettacolo teatrale Favole napoletane della compagnia locale “Gli Illegali”. La Sala Congressi del terzo piano si è così trasformata, per un giorno, in un “teatro”, dove i cittadini hanno potuto assistere al monologo scritto e recitato da Luigi Di Carluccio sulla sua esperienza di “immigrato” di seconda generazione da Napoli ad Alessandria.

Una scena di Favole napoletane2Una scena di Favole napoletane1Una scena di Favole napoletane4Una scena di Favole napoletane3

La compagnia teatrale “Gli Illegali”, molto radicata nel territorio alessandrino, ha messo a frutto la propria esperienza decennale facendo ridere, e molto, il pubblico che ha affollato la Sala Congressi della Clinica Città di Alessandria. Puntando sulla mimica e sul dialetto, Favole napoletane non ha mancato di suscitare riflessioni, anche grazie alla scelta di un tema di grande attualità. Un viaggio in treno, per trasferirsi da Napoli ad Alessandria, lungo 800 chilometri, che – almeno all’inizio – non misurano solo una distanza geografica, ma anche una distanza sociale e culturale.

È stato così replicato il successo del debutto dello spettacolo, avvenuto il 22 settembre scorso al Chiostro di Santa Maria di Castello di Alessandria, all’interno della rassegna “Chiostro in una notte di mezza estate”. Ed è stata confermata la scelta del Centro Cuore – Clinica Città di Alessandria di promuovere la cultura. Con l’obiettivo di prendersi cura, insieme al corpo, anche dello spirito delle persone. Un obiettivo che oggi è ancora più forte: dopo la musica, la struttura ha deciso di aprire le porte anche al teatro. Negli scorsi anni, infatti, ha ospitato quattro Concerti del Cuore, ma Favole napoletane è stato il suo primo spettacolo teatrale

Il Centro Cuore di Alessandria teatro per un giorno

Il Centro Cuore di Alessandria teatro per un giorno

Alessandria: Il 7 dicembre alle 17 porte aperte ai cittadini per lo spettacolo Favole napoletane 

Non solo cura e ricerca: venerdì 7 dicembre, alle ore 17, il Centro Cuore – Clinica Città di Alessandria ospiterà, nella Sala Congressi del terzo piano, Favole napoletane, spettacolo teatrale della compagnia locale “Gli Illegali” a ingresso libero.

I cittadini potranno così assistere al monologo scritto e recitato da Luigi Di Carluccio sulla sua esperienza di “immigrato” di seconda generazione da Napoli ad Alessandria.

“C’era una volta un bambino – così Luigi Di Carluccio presenta la sua favola napoletana –. Si trasferì in una nuova città e, per trasferirsi, fece un viaggio in treno di 800 chilometri. Quando arrivò a casa ad Alessandria, la prima cosa che fece fu andare sul balcone della cucina e cominciare a urlare. Chiamava quelli che aveva conosciuto nell’altra città, a 800 chilometri di distanza, e li chiamava con un linguaggio che a molti, al Nord, pareva incomprensibile, ma che per loro, per i suoi parenti, sarebbe stato comprensibilissimo. Chiamava il nonno, la nonna, gli zii, ma in napoletano…”.   Continua a leggere “Il Centro Cuore di Alessandria teatro per un giorno”

Il Centro Cuore alessandrino di nuovo al Congresso Mondiale Cardiotoracico

Il Centro Cuore alessandrino di nuovo al Congresso Mondiale Cardiotoracico

L'esterno della Clinica CittÖ di Alessandria

Scelti due lavori sulla tecnica di Bentall, grazie a un eccezionale tasso di sopravvivenza e a procedure innovative 

Dopo il Sudafrica e il Kazakistan, il 14 e 15 settembre il Dipartimento Cardiovascolare “Centro Cuore” della Clinica Città di Alessandria volerà in Slovenia, a Lubiana. Per il terzo anno consecutivo, infatti, parteciperà al Congresso Mondiale Cardiotoracico, giunto alla 28esima edizione.

Il Prof. M. Fabbrocini, Direttore Dipartimento Cardiovascolare Clinica CittÖ di AlessandriaTutti e due i lavori che il Centro Cuore ha inviato, che riguardano la tecnica di Bentall, sono stati selezionati tra tanti per la presentazione orale e, in seguito, saranno pubblicati per intero sulla rivista della Società che organizza il Congresso, la “World Society of CardioVascular and Thoracic Surgeons”.

Merito di un tasso di sopravvivenza a lungo termine, dopo un intervento praticato con la tecnica di Bentall, raro nella letteratura mondiale e a una procedura innovativa nel trattamento degli pseudoaneurismi che possono insorgere dopo le operazioni che applicano la stessa metodica. Continua a leggere “Il Centro Cuore alessandrino di nuovo al Congresso Mondiale Cardiotoracico”

Il Centro Cuore alessandrino di nuovo al Congresso Mondiale Cardiotoracico

Il Centro Cuore alessandrino di nuovo al Congresso Mondiale Cardiotoracico

Scelti due lavori sulla tecnica di Bentall, grazie a un eccezionale tasso di sopravvivenza e a procedure innovative 

Dopo il Sudafrica e il Kazakistan, il 14 e 15 settembre il Dipartimento Cardiovascolare “Centro Cuore” della Clinica Città di Alessandria volerà in Slovenia, a Lubiana. Per il terzo anno consecutivo, infatti, parteciperà al Congresso Mondiale Cardiotoracico, giunto alla 28esima edizione.

Tutti e due i lavori che il Centro Cuore ha inviato, che riguardano la tecnica di Bentall, sono stati selezionati tra tanti per la presentazione orale e, in seguito, saranno pubblicati per intero sulla rivista della Società che organizza il Congresso, la “World Society of CardioVascular and Thoracic Surgeons”.

Merito di un tasso di sopravvivenza a lungo termine, dopo un intervento praticato con la tecnica di Bentall, raro nella letteratura mondiale e a una procedura innovativa nel trattamento degli pseudoaneurismi che possono insorgere dopo le operazioni che applicano la stessa metodica. Continua a leggere “Il Centro Cuore alessandrino di nuovo al Congresso Mondiale Cardiotoracico”

Clinica Città di Alessandria: Corso di Chirurgia protesica

Clinica Città di Alessandria: Corso di Chirurgia protesica

Questo slideshow richiede JavaScript.

AlessandriaContinua a fare scuola la Clinica Città di Alessandria, questa volta con un Corso di Chirurgia protesica che avrà luogo all’interno della Struttura facente parte del Gruppo Policlinico di Monza, martedì 29 maggio 2018 dalle ore 8 alle ore 16.30.

Una giornata interamente dedicata agli interventi protesici di anca e ginocchio, tramessi in live surgery, a cui seguiranno vari dibattiti di approfondimento.

Il corso, organizzato in collaborazione con la Fondazione Lorenzo Spotorno, sarà presentato dal Dott. Andrea Camera, attuale Direttore del Dipartimento di Ortopedia della Clinica Città di Alessandria.

UFFICIO STAMPA

PIERO CHIAMBRETTI 3° Evento Ventennale Centro del Cuore, al cinema teatro alessandrino

PIERO CHIAMBRETTI 3° Evento Ventennale Centro del Cuore, al cinema teatro alessandrino

logo_3_194

3° Evento per il Ventennale del Centro Cuore Clinica Città di Alessandria. 

Uno spettacolo condotto da Piero Chiambretti per ripercorrere ricordare 20 anni del Centro Cuore che si terrà

Sabato 12 Maggio ore 17.00

Presso il Cinema – Teatro Alessandrino Via Verdi 15121, Alessandria

http://www.gruppoanteprima.com/

Il Centro Cuore – Dipartimento Cardiovascolare dell’Istituto Clinico Città di Alessandria compie 20 anni.

Era il 12 marzo del 1998 quando il prof. Mario Fabbrocini con la sua equipe eseguì il primo intervento cardiochirurgico alla Città di Alessandria sita no al 2013 in via Bruno Buozzi. Continua a leggere “PIERO CHIAMBRETTI 3° Evento Ventennale Centro del Cuore, al cinema teatro alessandrino”

Ortopedia: il Policlinico di Monza fa scuola nel mondo

clinica_1

Ortopedia: il Policlinico di Monza fa scuola nel mondo

Monza, 24 aprile 2018
È nata un’importante convenzione tra il Policlinico di Monza Spa e il Vsevolozhsky Clinical Interdistrict Hospital di San Pietroburgo. L’Ospedale Interdistrettuale Clinico di Vsevolozhsky è ad oggi la base del Dipartimento di Traumatologia e Ortopedia della Prima Università Medica Statale della metropoli russa.
Grazie a questo accordo viene oggi formalizzato un interessante processo di formazione tramite il quale Chirurghi ortopedici russi raggiungono la Clinica Città di Alessandria per assistere agli innovativi interventi di protesi d’anca e di ginocchio eseguiti dal Dott. Andrea Camera (Presidente della Fondazione Spotorno per l’eccellenza protesica dell’anca e del ginocchio) e della sua Équipe composta dagli specialisti: Dott. Andrea Capuzzo, Dott. Riccardo Tedino e Dott. Stefano Biggi. Continua a leggere “Ortopedia: il Policlinico di Monza fa scuola nel mondo”