Un corso dedicato alla potatura e alle cure primaverili delle piante fruttifere

Un corso dedicato alla potatura e alle cure primaverili delle piante fruttifere

Si svolgerà in due giornate, al pomeriggio, portare scarponi e guanti imbottiti

Coldiretti. Organizzato da Inipa NordOvest e Terranostra, docente Claudio Caramellino

potatura-alberi-da-frutto-primavera-300x200

Saranno le piante fruttifere le protagoniste del corso di due giornate dedicato alla potatura e alle cure primaverili di drupacee e pomacee che vedrà come docente Claudio Caramellino che torna in cattedra dopo il successo dello scorso anno.

Organizzato da Inipa NordOvest e Terranostra, si svolgerà nei giorni 4 e 11 febbraio 2019, dalle 13.30 alle 17.30  nell’ azienda di Odalengo Piccolo, zona Valcerrina.

Claudio Caramellino ha fatto della sua passione per la frutticoltura e per il Monferrato  un vero e proprio marchio, “Melamangio ”, capace di rappresentare oggi,  a livello italiano, un tassello importante della biodiversità.  Continua a leggere “Un corso dedicato alla potatura e alle cure primaverili delle piante fruttifere”

“Rice to love”: per scoprire cosa sta succedendo realmente in Birmania

“Rice to love”: per scoprire cosa sta succedendo realmente in Birmania

Coldiretti: Interessi politici ed economici che hanno portato all’accusa di “genocidio intenzionale”

 Anteprima nazionale per il documentario che denuncia diseguaglianze e soprusi

RICE-TO-LOVE_layout-locandina_16-gennaio-2019_def.jpg

Sarà numerosa la partecipazione di Coldiretti Alessandria mercoledì 16 gennaio 2019 alle ore 20,30 al cinema Massimo, in via Verdi 18 a Torino, all’anteprima nazionale del documentario “Rice to Love” del regista Stefano Rogliatti, nato da un’idea di Coldiretti Piemonte.

Cosa sta succedendo realmente in Birmania?

“In Europa le importazioni di riso dalla Birmania, dal 2016 al 2018, sono aumentate oltre l’800 percento. Si tratta, però, di un riso che proviene da soprusi, violenze e sofferenze generate da interessi politici ed economici delle multinazionali – afferma  Mauro Bianco Presidente di Coldiretti Alessandria -.  Da qui il desiderio di indagare e scoprire cosa stia avvenendo veramente in Birmania. Dal giusto mix tra la nostra curiosità e l’abilità del regista Stefano Rogliatti è nato Rice to Love, un filmato unico nel suo genere che denuncia la realtà dei Paesi che fanno concorrenza sleale al nostro riso italiano”. Continua a leggere ““Rice to love”: per scoprire cosa sta succedendo realmente in Birmania”

Rampazzo. Coldiretti. Al via le lezioni da metà febbraio: appuntamenti sia in aula che in azienda

Rampazzo. Coldiretti. Al via le lezioni da metà febbraio: appuntamenti sia in aula che in azienda

Vuoi diventare fattoria didattica? Ad Alessandria in programma un nuovo corso di formazione

Organizzati da Inipa e Terranostra per rispondere alla domanda crescente delle imprese.

Sarà il territorio il fil rouge del nuovo percorso formativo per chi vuole diventare fattoria didattica.

ramp-sito

Le lezioni, per 60 ore complessive, partiranno a metà febbraio e si svolgeranno sia in aula, nella sede provinciale di Coldiretti Alessandria, che nelle aziende didattiche operanti sul territorio nelle giornate di martedì e mercoledì: al termine verrà rilasciata l’abilitazione e l’iscrizione all’Albo Regionale del Piemonte delle fattorie didattiche.

A spingere TERRANOSTRA ed INIPA Alessandria ad organizzare un nuovo corso base di formazione è stato il crescente interesse verso queste nuove forme di didattica e di attività collaterali all’azienda agricola. Continua a leggere “Rampazzo. Coldiretti. Al via le lezioni da metà febbraio: appuntamenti sia in aula che in azienda”

Mauro Bianco: Negli Agrimercato e negli Agriturismi di Campagna Amica la scelta firmata vero Made in Italy

Negli Agrimercato e negli Agriturismi di Campagna Amica la scelta firmata vero Made in Italy

Coldiretti. Natale: tante idee regalo, cesti a Km.0 e suggerimenti su come imbandire la tavola

Appuntamento lunedì 24 dicembre a Tortona in piazza Gavino Lugano

Mauro Bianco

“Le scelte di Natale hanno un impatto determinate sull’economia e sull’occupazione, – ha affermato il Presidente di Coldiretti Alessandria Mauro Bianco – crescono gli acquisti on line, resistono i tradizionali luoghi di consumo e un successo sempre maggiore viene rilevato per i mercatini che per le festività si moltiplicano nelle città e nei luoghi di villeggiatura e che garantiscono spesso la possibilità di trovare regali ad “originalità garantita” al giusto prezzo. Un orientamento che riguarda anche l’alimentazione con la ricerca di prodotti del territorio da acquistare direttamente dal produttore nei mercati degli agricoltori di Campagna Amica per aiutare la riscoperta delle ricette natalizie del passato”.

L’agroalimentare, infatti, con regali enogastronomici, pranzi e cenoni è quest’anno la voce più importante del budget che le famiglie italiane destinano alle feste di fine anno, per ricevere consigli utili su come imbandire le tavole di Natale e Capodanno quando si è ancora alle prese con menù e scelta di piatti da preparare in cucina il consiglio è di rivolgersi  ai mercati di Campagna Amica dove è possibile trovare specialità locali esclusive per preparare le tavole della feste, ma anche per riempiere i tipici cesti natalizi con prodotti inimitabili caratteristici del territorio. Continua a leggere “Mauro Bianco: Negli Agrimercato e negli Agriturismi di Campagna Amica la scelta firmata vero Made in Italy”

Mauro Bianco: Mercato di Campagna Amica “Speciale Natale”

Mauro Bianco: Mercato di Campagna Amica “Speciale Natale”

Coldiretti Alessandria: Lunedì 24 dicembre in piazza Gravino Lugano a Tortona

Degustazioni per tutti. Tante idee per regalare e regalarsi il Made in Italy da portare in tavola.

coldiretti

Agrimercato straordinario della vigilia di Natale in programma il 24 dicembre a Tortona, in piazza Gavino Lugano.

I gazebo di Campagna Amica animeranno la giornata con degustazioni e tante idee, prodotti del territorio da regalare e da portare in tavola per le festività, per assaporare l’eccellenza Made in Italy e, soprattutto, tante opportunità per conoscere meglio le specialità legate al territorio, garanzia di qualità e stagionalità al giusto prezzo.

“Il mercato è da sempre luogo di aggregazione e socializzazione – sottolinea Mauro Bianco Presidente Coldiretti Alessandria – e i mercati di Campagna Amica, in particolare, sono diventati punti di riferimento in cui i cittadini si riavvicinano alla campagna, possono incontrare produttori, conoscere le loro storie, avere a disposizione prodotti locali, assaporare le stagionalità e, non da ultimo, sostenere l’economia locale. Questo mercato straordinario assume un valore speciale perché sorge in un territorio che ospita proprio in piazza Gavino Lugano un appuntamento settimanale molto apprezzato”. Continua a leggere “Mauro Bianco: Mercato di Campagna Amica “Speciale Natale””

“Eat Original! Scegli l’origine” Firma anche tu per #stopciboanonimo

“Eat Original! Scegli l’origine” Firma anche tu per #stopciboanonimo

Coldiretti Alessandria: Per fermare le speculazioni sul cibo e difendere la nostra agricoltura

I gazebo nei mercati di Campagna Amica: obiettivo raccogliere un milione di firme

Prosegue anche nella settimana che precede il Natale la campagna di sensibilizzazione nei confronti dei consumatori per raggiungere il milione di firme da mandare a Bruxelles dal titolo “Eat ORIGINal! Smaschera il tuo cibo”.

Si tratta di un’iniziativa dei cittadini di tutta Europa con cui si invita la Commissione Europea a imporre la dichiarazione obbligatoria d’origine per tutti i prodotti alimentari al fine di impedire le frodi, tutelare la salute pubblica e garantire il diritto dei consumatori all’informazione.

La petizione chiede di migliorare la coerenza delle etichette, inserendo informazioni comuni nell’intera Unione circa la produzione e i metodi di trasformazione, al fine di garantire la trasparenza in tutta la catena alimentare.

Si può firmare nei mercati di Campagna Amica dislocati su tutto il territorio provinciale e negli uffici Coldiretti: ricordiamo che per poter firmare occorre avere con sé la carta d’identità o il passaporto a garanzia di autenticità del sostegno. Continua a leggere ““Eat Original! Scegli l’origine” Firma anche tu per #stopciboanonimo”

Nuovi scenari per il mondo agricolo: dalla nuova Pac alla fatturazione elettronica

Nuovi scenari per il mondo agricolo: dalla nuova Pac alla fatturazione elettronica

Alessandria Coldiretti. Incontro Giovani Impresa Alessandria

Un momento formativo e informativo dedicato ai Millenial farmers per offrire nuove opportunità di crescita puntando sulla distintività e il vero made in Italy

“Nuovi scenari e opportunità per il mondo agricolo: dalla fatturazione elettronica alla Nuova Pac 2021-2017”. E’ stato questo il filo rosso che ha unito gli interventi durante l’incontro organizzato da Giovani Impresa Coldiretti Alessandria.

Un momento formativo e informativo che ha voluto porre l’attenzione soprattutto sui cambiamenti e sulle novità legate alla nuova Politica Agricola Comune e alla fatturazione elettronica che diventerà obbligatoria dal 1° gennaio 2019.

Una priorità su tutte: le risorse assegnate al settore agricolo non subiscano riduzioni. Continua a leggere “Nuovi scenari per il mondo agricolo: dalla nuova Pac alla fatturazione elettronica”

Roberto Rampazzo. Coldiretti: Erogati anticipi comunitari alle imprese agricole piemontesi, di Lia Tommi

ramp sito

Erogati anticipi comunitari pari al 70% del valore dei titoli e del greening
Alessandria: “Pac: al via il pagamento degli anticipi della Domanda Unica – Campagna 2018”
Il pressing di Coldiretti continua per ottenere la restante parte in tempi brevi
Novembre mese di pagamenti degli anticipi della Domanda Unica presentata dalle imprese agricole piemontesi.
“Un provvedimento fortemente sollecitato da Coldiretti – afferma Mauro Bianco presidente di Coldiretti Alessandria – che rappresenta una boccata d’ossigeno per le nostre imprese che risentono della crisi economica e del crollo dei prezzi alla produzione”.
Nel mese di novembre sono stati erogati anticipi comunitari pari al 70% del valore dei titoli e del greening a valere sulla Domanda Unica – Campagna 2018”.
Ad oggi sono stati effettuati pagamenti per più di 9.000 beneficiari per un importo superiore ai 10.500.000 euro di contributi; entro venerdì prossimo, a seguito dell’ultimazione delle istruttorie e verifiche con modalità grafica, verranno autorizzati pagamenti per ulteriori 128.000.000 euro per più di 18.000 imprese agricole; entro la fine del mese di novembre verrà decretato un ulteriore pagamento per aziende bloccate per varie anomalie la cui risoluzione permetterà l’erogazione del premio che si prevede di ulteriori 30.000.000 di euro. Continua a leggere “Roberto Rampazzo. Coldiretti: Erogati anticipi comunitari alle imprese agricole piemontesi, di Lia Tommi”

Coldiretti: Al mercato di Campagna Amica in molti hanno firmato la petizione #stopciboanonimo

Coldiretti: Al mercato di Campagna Amica in molti hanno firmato la petizione #stopciboanonimo

Si è celebrato ieri il Grazie dei campi in Cattedrale ad Alessandria

“Saper interpretare il grande libro della natura per promuovere il dono della distintività”

 

“Ho sempre apprezzato, e anche un po’ invidiato, la capacità di chi vive a stretto contatto con la natura di saper leggere cosa il mondo vuole comunicarci. Equivale ad essere in grado di tradurre un libro scritto in una lingua straniera, di rivelare profondità trascendenti raccontando e cogliendo il senso profondo delle cose che ci circondano”.

Con queste parole il Vescovo della Diocesi di Alessandria, Mons. Guido Gallese, ha introdotto il “Grazie dei Campi” della Coldiretti provinciale che si celebrato ieri ad Alessandria in Cattedrale.

Sul sagrato numerosi trattori, moderni esempi di meccanizzazione agricola, hanno accolto i coltivatori provenienti da tutta la provincia per dare il benvenuto ad un momento che è “proprio di Coldiretti”. Continua a leggere “Coldiretti: Al mercato di Campagna Amica in molti hanno firmato la petizione #stopciboanonimo”

La crisi del comparto risicolo tra nuova Pac e politiche europee

La crisi del comparto risicolo tra nuova Pac e politiche europee

Coldiretti: Anche dalla provincia di Alessandria a Vercelli per “Riso, futuro e verità” Appuntamento domenica 18 novembre alle 10 davanti al Teatro Civico

convegno CD-PIEMONTE-Locandina-Vercelli-18_11

Ci sarà anche una numerosa delegazione alessandrina, proveniente dalle zone di Casale Monferrato e dalla Valcerrina in particolare, all’appuntamento organizzato domenica 18 novembre 2018 per “Riso, futuro, verità” dalle ore 10, a Vercelli, davanti al Teatro Civico in via Monte di Pietà 15.

I presidenti, i direttori di tutte le Federazioni provinciali con il presidente regionale di Coldiretti Piemonte, Roberto Moncalvo, e il Delegato Confederale, Bruno Rivarossa, insieme ai risicoltori, agli imprenditori agricoli e alle istituzioni da tutto il Piemonte saranno nella patria della risicoltura italiana per dare risalto al comparto su cui, sempre di più, pesano le importazioni incontrollate da Cambogia e Myanmar. Continua a leggere “La crisi del comparto risicolo tra nuova Pac e politiche europee”

Coldiretti. Lotta all’omologazione: la tematica che unirà le Giornate del Ringraziamento

Coldiretti. Lotta all’omologazione: la tematica che unirà le Giornate del Ringraziamento

“Un’agricoltura per la diversità”

Appuntamento domenica 18 novembre alle ore 10.30 in Cattedrale ad Alessandria 

PLGhilini03a

Inserita nelle celebrazioni per gli 850 anni della Città di Alessandria e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, si svolgerà domenica 18 novembre, in Cattedrale ad Alessandria, il  “Grazie dei Campi”.

Si rinnova così una tradizione che dal 1951 ha sempre trovato consensi sul territorio e che identifica San Martino con la “Giornata del Coltivatore” per rendere grazie al Signore ma che vuole anche essere un’occasione per stare insieme e per esprimere con gioia quel sentimento di riconoscenza che i coltivatori hanno da sempre fatto proprio.

Partendo dal fatto che il 2018 è l’anno del cibo italiano, la Chiesa, quest’anno pone l’attenzione ai “processi di omologazione globale dei mercati agroalimentari” che hanno “mortificato quel contributo delle diversità culturali che, se ben indirizzato e nel rispetto dei diversi patrimoni, avrebbe contribuito a determinare una inclusione partecipata, sussidiaria e solidale dei popoli nell’unica famiglia umana”. Lo segnala la “Commissione episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace” nel messaggio in occasione proprio della 68ª Giornata Nazionale del Ringraziamento sul tema “Secondo la propria specie: per la diversità, contro la disuguaglianza”. Continua a leggere “Coldiretti. Lotta all’omologazione: la tematica che unirà le Giornate del Ringraziamento”

Mauro Bianco, Coldiretti. Pernigotti: La delocalizzazione impoverisce il territorio

Coldiretti. Pernigotti: La delocalizzazione impoverisce il territorio

I numeri del territorio alessandrino della filiera corilicola

“Con questo meccanismo di delocalizzare si impoverisce il nostro territorio. Un circolo vizioso che inizia con l’acquisizione di marchi storici, come quello di Pernigotti, continua con lo spostamento all’estero delle fonti di approvvigionamento e si conclude con la chiusura degli stabilimenti con effetti, oltretutto, sull’economia regionale e  sull’occupazione. Ragione per cui siamo solidali con il personale poiché verranno meno numerosi posti di lavoro”.

pernigptti-11

 

Ha commentato così il presidente Coldiretti Alessandria Mauro Bianco la notizia della delocalizzione della storica fabbrica Pernigotti a Novi Ligure, come annunciato dai sindacati dopo l’incontro con i rappresentanti del gruppo turco Toksoz che è il maggior produttore mondiale di nocciole e che aveva acquisito il marchio nel 2013.

“La nocciola è uno dei nostri beni più preziosi e una delle maggiori risorse economiche piemontesi, riconosciuta anche all’estero, per cui dobbiamo continuare a difendere il nostro patrimonio agroalimentare che sempre più spesso, purtroppo, viene svenduto oltrepassando i confini nazionali”, ha concluso il direttore Coldiretti Alessandria Roberto Rampazzo. Continua a leggere “Mauro Bianco, Coldiretti. Pernigotti: La delocalizzazione impoverisce il territorio”

I Produttori di Campagna Amica alla Fiera di San Baudolino

I Produttori di Campagna Amica alla Fiera di San Baudolino

Le aziende Coldiretti di Campagna Amica saranno collocate nel cortile della Camera di Commercio, in via Vochieri e via dei Martiri

Alessandria: La Fiera di San Baudolino, edizione numero 33, patrono di Alessandria, propone le eccellenze dei sapori tradizionali: l’appuntamento è per sabato e domenica con una vetrina privilegiata dove mettere in evidenza e riscoprire le produzioni di qualità di un territorio a forte vocazione enogastronomica come sa essere la provincia di Alessandria.

San Baud

Per coloro che amano i sapori tradizionali che caratterizzano la provincia alessandrina non ci sarà che l’imbarazzo della scelta.

La manifestazione, ben inserita nel cuore della città, ha il suo fulcro nella sede della Camera di Commercio in via Vochieri, dal cui cortile parte e si dipana una piacevole passeggiata fra prelibatezze di ogni tipo.

“Anche quest’anno, presenza ormai consolidata, ci saranno le aziende Coldiretti di Campagna Amica che proporranno gustose specialità a “Km.0”. – afferma il presidente della Coldiretti alessandrina Mauro Bianco – Un appuntamento dove Coldiretti avrà una parte da protagonista, per aiutare i consumatori a comprare cibi di qualità e di stagione al giusto prezzo. Bancarelle numerose, snodate per l’intero perimetro del centro storico”. Continua a leggere “I Produttori di Campagna Amica alla Fiera di San Baudolino”

Coldiretti. Workshop – PA.N.E. – Panem Nostrum Every Day

Coldiretti. Workshop – PA.N.E. – Panem Nostrum Every Day

Domenica 11 novembre, Camera di Commercio di Alessandria, Sala Castellani 

Saranno illustrate le novità del progetto anche con un laboratorio didattico

work 20180920_163646

Nell’ambito della 33esima edizione della fiera di San Baudolino è in programma domenica 11 novembre un workshop dedicato alla filiera del grano tradizionale Italiano San Pastore. L’appuntamento è alle ore 15.45 e vedrà protagonisti tutti gli attori del progetto: l’organizzatore e capofila Università del Piemonte Orientale, il Comune di Tortona, Coldiretti Alessandria, Fondazione Morando Bolognini, Elilu Scuola di Multifunzionalità Agricola Familiare e il Consorzio Nazionale Produttori San Pastore.

Un’iniziativa che terminerà con il laboratorio didattico “Il pane: tecniche di lievitazione naturale di varietà di frumento tradizionali” con presentazione e degustazione dei nuovi prodotti riconosciuti 100% San Pastore a cura di Conap – Consorzio Nazionale Produttori San Pastore e del Gruppo Panificatori Pane Grosso di Tortona.

Dal 2016 quando per la prima volta i componenti del GO Pa.N.E. si sono riuniti per sottoscrivere il progetto, con il desiderio di realizzare un pane per il nostro territorio realizzato al 100% con farina di varietà tradizionale Italiana San Pastore praticamente scomparsa, sono successe un bel po’ di cose e il progetto ha raggiunto importanti traguardi. Continua a leggere “Coldiretti. Workshop – PA.N.E. – Panem Nostrum Every Day”

Roberto Moncalvo eletto alla presidenza di Coldiretti Piemonte

Roberto Moncalvo eletto alla presidenza di Coldiretti Piemonte

Una grande soddisfazione anche a livello provinciale, sinonimo di crescita per il territorio e per tutto il comparto dell’agroalimentare 

“E’ naturalmente una grande soddisfazione anche per Coldiretti Alessandria l’elezione di Roberto Moncalvo alla presidenza regionale di Coldiretti Piemonte. Un’emozione che è sinonimo di crescita per il nostro territorio provinciale che vede nell’agricoltura una risorsa per garantire alle imprese opportunità di sviluppo e reddito in un quadro di piena integrazione con gli interessi economici e sociali del Paese”.

Roberto Moncalvo

Così il presidente di Coldiretti Alessandria Mauro Bianco al termine dell’Assemblea che ha nominato Roberto Moncalvo nuovo presidente di Coldiretti Piemonte per il prossimo quinquennio durante il quale sarà affiancato dai due vice presidenti Fabrizio Galliati,  presidente di Coldiretti Torino, e Marco Reggio, presidente di Coldiretti Asti.

Nato l’8 agosto 1980 e residente a Settimo Torinese, Roberto Moncalvo da neolaureato in Ingegneria al Politecnico di Torino, ha preferito impegnarsi nell’ azienda agricola familiare con innovazioni tecniche, gestionali e di orientamento produttivo. Continua a leggere “Roberto Moncalvo eletto alla presidenza di Coldiretti Piemonte”