Castellano (FdI): “250 € sono troppo pochi per sospendere o revocare le licenze ai commercianti”

Castellano (FdI): “250 € sono troppo pochi per sospendere o revocare le licenze ai commercianti”

piero-castellano

Alessandria: Ha fatto discutere la proposta dell’Assessore al Bilancio del Comune di Alessandria Cinzia Lumiera di sospendere o revocare le licenze ai commercianti che non sono in regola con i tributi cittadini di almeno 250€.

Il Presidente del Consiglio Comunale Emanuele Locci insieme a Piero Castellano (FdI), Mauro Bovone (Forza Italia), Vincenzo De Marte (Misto), PD, M5S ed ItaliaViva hanno presentato subito un emendamento per bloccare la delibera della maggioranza, una delibera che all’inizio era stata proposta già con 50€ di tributi non pagati, votata anche dall’Assessore di Fratelli d’Italia.

È assurdo – spiega il capogruppo di Fratelli d’Italia Piero Castellanoche si metta una cifra così bassa in una città dove si vedono moltissime serrande abbassate. Purtroppo il nostro emendamento non è passato perché hanno votato contro Lega Nord, Forza Italia e Siamo Alessandria. Anche il Presidente del mio partito Giorgia Meloni ha detto che molti imprenditori e lavoratori autonomi non si fidano più perché dopo la fatturazione elettronica e l’introduzione dell’ISA temono un inasprimento della burocrazia. Se continuiamo su questa linea, Alessandria ed il suo commercio non si riprenderanno mai dalla crisi”.

Cosa ci guadagni con Alessandria today? di Pier Carlo Lava

Cosa ci guadagni con Alessandria today? di Pier Carlo Lava

Alessandria today: Quando ho terminato la mia attività come dirigente industriale nel settore food e quella successiva di consulente commerciale e marketing ho iniziato ad occuparmi dei problemi della città che in tanti anni per motivi di lavoro in giro per l’Italia non avevo mai vissuto interamente.

cosa ci guadagni soldi-senza-lavorare-1024x536 copia

Quello attuale, Alessandria today è il terzo blog negli ultimi 10 anni, nella fase iniziale scrivevo prevalentemente post sui problemi esistenti in Alessandria riguardanti i lavori pubblici, vede urbano, ecc. con l’obiettivo di segnalarli alle Amministrazioni comunali in carica, in questi 10 anni ne sono cambiate tre, alfine di sensibilizzarle la risoluzione.

In tal senso e senza tema di smentite posso affermare che la maggior parte è stata risolta mentre quelli restanti sono ancora attualmente oggetto dei miei post.

Con la creazione di Alessandria today ho deciso di modificare in parte la mia linea editoriale con un deciso sviluppo della sezione cultura, eventi, presentazione di libri, biografie e interviste ad autori di ogni parte del nostro meraviglioso paese, che ovviamente vengono effettuate per mail, salvo quelle in Alessandria che vengono effettuate di persona.

In questi anni dopo averla creata mi sono dedicato anche allo sviluppo della mia pagina su YouTube: https://www.youtube.com/user/piercarlolava dove attualmente ci sono 1.126 video, con 400 iscritti e 314.000 visite. Continua a leggere “Cosa ci guadagni con Alessandria today? di Pier Carlo Lava”

Mattia Roggero. Natale 2019: di prossima pubblicazione due bandi per gli allestimenti

Natale 2019: di prossima pubblicazione due bandi per gli allestimenti

La Città di Alessandria, in occasione delle festività natalizie per l’anno 2019, sta programmando alcune iniziative che possano rendere la nostra città più attrattiva e accogliente.

mattia-roggero.jpg

La Giunta Comunale ha approvato una nota informativa del Settore Sviluppo Economico, Marketing territoriale, Sanità Ambiente, Protezione Civile, Commercio e Turismo del Comune di Alessandria con cui sono state proposte alcune idee, ricorrenti o a carattere di novità per caratterizzare la Città nel periodo natalizio.

A seguito della particolare situazione finanziaria che l’Ente sta attraversando e che determina la necessità di contenere la spesa pubblica, ma al contempo per garantire la realizzazione di allestimenti idonei e necessari per il periodo delle festività, la Giunta Comunale ha approvato la pubblicazione di due bandi che consentano di realizzare efficacemente gli interventi necessari con il coinvolgimento operativo di soggetti pubblici e privati.

Comune AL.jpg

Nello specifico i bandi riguarderanno:

  1. Organizzazione del Villaggio di Natale

Quest’anno si propone di organizzare un ‘Villaggio di Natale’ in corso Crimea, lungo il viale dei Giardini Pubblici, in una posizione strategica e immediatamente adiacente al centro città. 

Sarà attivata una procedura ad evidenza pubblica per individuare il soggetto attuatore e organizzatore del nuovo progetto di Villaggio di Natale con la pubblicazione di un avviso sulle piattaforme istituzionali. Continua a leggere “Mattia Roggero. Natale 2019: di prossima pubblicazione due bandi per gli allestimenti”

Alessandria e la Giornata dell’economia: qualche spiraglio di luce, un forte valore aggiunto, scarsa capacità di innovare, turismo negativo.

Alessandria e la Giornata dell’economia: qualche spiraglio di luce, un forte valore aggiunto, scarsa capacità di innovare, turismo negativo.

Ma in Argentina l’esportazione vale venti milioni di euro

economia.jpg

Author: Enrico Sozzetti https://160caratteri.wordpress.com

Gian Paolo Coscia, presidente della Camera di Commercio di Alessandria, ha usato parole incoraggianti: «Per l’economia alessandrina c’è qualche spiraglio di luce in più». Ma l’analisi dei dati evidenzia alcuni andamenti negativi che invece dovrebbero fare mantenere alta l’attenzione.

Perché se è vero che il valore aggiunto, la produzione industriale, l’occupazione, l’esportazione hanno un segno ‘più’ decisamente elevato, è anche vero che alcune delle criticità di fondo del tessuto produttivo restano irrisolte.

La ‘Giornata dell’economia’ celebrata ad Alessandria ha consegnato una fotografia in cui le contraddizioni non mancano, a cominciare dall’andamento negativo del turismo fino al focus sulle industrie che evidenzia, fra l’altro, durante il 2018 parecchi investimenti, principalmente in macchinari e attrezzature, che però per il 50 per cento sono stati inferiori a 25.000 euro e con l’autofinanziamento che ha rappresentato il canale principale di finanziamento. Continua a leggere “Alessandria e la Giornata dell’economia: qualche spiraglio di luce, un forte valore aggiunto, scarsa capacità di innovare, turismo negativo.”

Ampie schiarite 7. Napoli per pace e solidarietà, commercio da sostenere e commercio senza follie

Ampie schiarite 7. Napoli per pace e solidarietà, commercio da sostenere e commercio senza follie

Carlo Baviera

https://appuntialessandrini.wordpress.com

ampie.png

Il bene da scoprire e diffondere. Buone notizie che aprano alla speranza e alla fiducia

Sostegno ai Commercianti di Genova (Acquisti solidali nella zona arancione) – È proseguita anche nel giorno dopo la storica firma del contratto per demolizione e ricostruzione di ponte Morandi, la gara di solidarietà verso gli esercenti della zona il cui lavoro è quasi azzerato dopo il disastro. Oltre 50 persone radunate dalla Croce Rossa di Serravalle Scrivia (in provincia di Alessandria) sono arrivate per fare shopping in zona, in base alla valida iniziativa promossa da Monica Marciano di Borghetto e Simona Calvi di Vignole, che hanno creato questa “gita” settimanale dal Basso Piemonte alla zona arancione. Un gesto di solidarietà e di sostegno originale e non meno concreta di altre.

Napoli contro la violenza. – La città è compatta nella propria mobilitazione. Due giorni per dire no alla camorra e per camminare a favore della pace (prima ad Afragola, in seguito a Portici). Nonostante la pioggia, erano presenti studenti, associazioni, sindacati, cittadini uniti nel al racket. Vi erano stati episodi intimidatori facendo esplodere otto bombe davanti a esercizi commerciali. Fra gli slogan: «Lavoro, diritti casa, cultura: queste son le armi che ai clan fa paura». Ha preso parte alla sfilata anche il pizzaiolo Gino Sorbillo, la cui pizzeria, nel centro storico di Napoli, era stata colpita da una bomba carta. E Sorbillo ha annunciato che riaprirà il locale. «Da qui traggo una carica nuova per fare ancora meglio le cose nel servizio, nell’offerta, nella rete con gli altri commercianti». Mentre a Portici, i ragazzi, i bambini e le comunità parrocchiali del XII decanato si sono messi in cammino per la pace. Una scarpa vecchia, un giubbotto arancione di salvataggio e l’intitolazione delle strade che diano identità di pace alla città, i segni scelti dai Comuni di Ercolano, Portici, San Giorgio a Cremano e San Sebastiano al Vesuvio. Ventinove parrocchie con un solo sogno. «Abbattere i muri invisibili, fatti dalla paura di ciò che non conosciamo e che sembra diverso da noi». Continua a leggere “Ampie schiarite 7. Napoli per pace e solidarietà, commercio da sostenere e commercio senza follie”

L’orto didattico della scuola Morbelli arriva al Mercato Coperto di Campagna Amica

L’orto didattico della scuola Morbelli arriva al Mercato Coperto di Campagna Amica

Sabato mattina insegnanti e bambini nello spazio riservato alle attività formative

Soddisfazione per un progetto arrivato al quinto anno: esempio virtuoso di produzione a Km0, illustreranno e proporranno ai consumatori il loro lavoro “in campo”

morb orto scuola Morbellimorb orto scuola Morbelli2

A guardalo si potrebbe dire che fanno concorrenza a chi l’imprenditore agricolo lo fa di mestiere. Zappette e rastrello accanto ai libri per un orto che è diventato il fiore all’occhiello dell’attività didattica della scuola materna ed elementare “Angelo Morbelli” ad Alessandria.

Grazie al supporto di Coldiretti, ma soprattutto all’impegno e all’entusiasmo di Cristina Ferrarino, insegnante referente del progetto ”Facciamo un orto in giardino!”, coadiuvata dalle maestre Lina Basile e Silvia Bona, i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Continua a leggere “L’orto didattico della scuola Morbelli arriva al Mercato Coperto di Campagna Amica”

Mattia Roggero: Albo delle Botteghe Storiche del Comune di Alessandria

Albo delle Botteghe Storiche del Comune di Alessandria

La Giunta Comunale ha approvato il regolamento per l’istituzione dell’Albo delle “Botteghe storiche” del Comune di Alessandria attraverso il quale intende censire tutte le attività commerciali e artigianali che si trovano sul territorio comunale ed esercitano la stessa attività da almeno 40 anni.

mattia-roggero

Riteniamo – afferma l’assessore allo Sviluppo Economico, Mattia Roggeroche questi esercizi siano un bene di interesse collettivo, rappresentando un patrimonio storico e culturale di inestimabile qualità e testimoniando doti di altissimo valore in termini professionali e imprenditoriali da parte di coloro che li guidano, spesso da più generazioni”.

L’adesione all’Albo è assolutamente volontaria e lo status di ‘Bottega Storica’ sarà contrassegnato da una targa che potrà essere posta all’esterno dell’esercizio o in posizione ben visibile al suo interno.

L’Amministrazione Comunale – continua Mattia Roggeroin accordo con la Camera di Commercio e con le Associazioni di categoria, programmerà poi una serie di iniziative collaterali per promuovere e tutelare queste botteghe. Riteniamo, infatti, che possano essere un buon veicolo di promozione turistica del territorio. Immediatamente penso alle molte eccellenze delle pasticcerie alessandrine, ma certamente il panorama commerciale e artigianale cittadino saprà fornirci molti altri spunti interessanti”. Continua a leggere “Mattia Roggero: Albo delle Botteghe Storiche del Comune di Alessandria”

Quale commercio per Alessandria? Progetti (anche di altri), applausi (pochi), critiche (diverse), le sbarre di un parcheggio e la corsa cittadina

Quale commercio per Alessandria? Progetti (anche di altri), applausi (pochi), critiche (diverse), le sbarre di un parcheggio e la corsa cittadina

di Enrico Sozzetti  https://160caratteri.wordpress.com

Quale.jpg

Un osservatore esterno al termine si sarebbe posto la sacrosanta domanda: ‘E allora’? Ma senza ottenere alcuna risposta. L’altro giorno è andata in scena, nella sala consiliare del Comune di Alessandria, una riunione dai toni a volte surreali. Da un lato gli assessori comunali Giovanni Barosini, Mattia Roggero e Cinzia Lumiera, dall’altro una delegazione dei commercianti capitanata dai rappresentanti di Ascom e Confesercenti.

Il tema? La presentazione del progetto ‘I percorsi urbani del commercio’ e l’illustrazione delle caratteristiche della riqualificazione urbana che interesserà via San Giacomo della Vittoria e le vie vicine. Se l’obiettivo voleva essere una sorta di “parliamo e confrontiamoci su alcuni punti nevralgici come quello della mitigazione dei disagi durante il cantiere e le scelte per l’acquisto di alcuni arredi urbani”, forse è stato in parte raggiunto con Barosini e Roggero che si sono detti «pronti a condividere le idee» e «sempre disponibili al confronto insieme agli uffici tecnici del Comune». Continua a leggere “Quale commercio per Alessandria? Progetti (anche di altri), applausi (pochi), critiche (diverse), le sbarre di un parcheggio e la corsa cittadina”

Italia per le Imprese: Roadshow per l’Internalizzazione con le PMI verso i mercati esteri

Italia per le Imprese: Roadshow per l’Internalizzazione con le PMI verso i mercati esteri

Martedì 16 aprile 2019 a partire dalle 8.30 si terrà a Palazzo Monferrato (via San Lorenzo – 21 Alessandria) il Roadshow Italia per le Imprese, un’iniziativa nata per affiancare le PMI che intendono individuare nuove opportunità di affari legate all’internazionalizzazione e affrontare la sfida nei mercati mondiali. 

Italia

Pianificato dalla Cabina di regia per l’Italia internazionale, il Roadshow per l’internazionalizzazione delle imprese è patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ed è promosso e sostenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico. Oltre all’Agenzia ICE, a SACE e a SIMEST, l’iniziativa si avvale dell’intervento di Confindustria, Unioncamere, Rete Imprese Italia e Alleanze delle Cooperative Italiane.

La tappa di Alessandria è organizzata dall’Agenzia ICE in collaborazione con Confcommercio Alessandria e la Regione Piemonte, partner territoriali dell’iniziativa.

Obiettivo dell’iniziativa è affiancare le aziende sui temi dell’internazionalizzazione, per sostenere quelle realtà che intendono aprirsi ai mercati esteri per individuare nuove opportunità di business. Continua a leggere “Italia per le Imprese: Roadshow per l’Internalizzazione con le PMI verso i mercati esteri”

Sozzetti: Commercianti ‘mendicanti’ ad Alessandria? Un altro caso tutto da studiare…

Commercianti ‘mendicanti’ ad Alessandria? Un altro caso tutto da studiare…

di Enrico Sozzetti https://160caratteri.wordpress.com/

Alessandria: Giornalismo alessandrino scatenato dopo una dichiarazione del primo cittadino, rilasciata durante la presentazione della Festa di Aprile che andrà in scena al 5 al 7 aprile al quartiere Cristo di Alessandria (i residenti della Circoscrizione sud sono circa venticinquemila, di poco superiori a quelli del centro storico del capoluogo).

unnamed

«Sono contento e orgoglioso – ha detto il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco – perché le varie realtà del quartiere Cristo hanno dimostrato di auto organizzarsi senza venire a mendicare nulla. Auguro che sia da esempio per altre realtà del territorio» racconta Radio Gold. Parole che hanno colpito l’Ascom (Associazione commercianti – Confcommercio) che, come sempre ormai avviene, ha affidato all’immancabile post su Facebook un commento al vetriolo, parlando di «uno ‘scivolone’ inaccettabile».

Quindi si legge: «Ci chiediamo dunque, e con noi le decine di colleghi del centro, di Spinetta e degli altri quartieri che ci hanno chiamato e scritto in queste ore, quali siano le realtà del territorio che vanno a mendicare qualcosa e ci stupiamo di come il Sindaco, nel commentare un evento positivo per un quartiere (ma anche per tutta la città) abbia bisogno di porre l’accento su una differenziazione negativa, invece di sottolineare quanto di positivo fanno i commercianti del Cristo (cosa che peraltro il primo cittadino ha ripetuto più volte insieme ai colleghi della giunta municipale, ndr). Continua a leggere “Sozzetti: Commercianti ‘mendicanti’ ad Alessandria? Un altro caso tutto da studiare…”

Sozzetti: Università, commercio, carte e sconti: la velocità non è di questo mondo. Almeno ad Alessandria

Sozzetti: Università, commercio, carte e sconti: la velocità non è di questo mondo. Almeno ad Alessandria

di Enrico Sozzetti
https://160caratteri.wordpress.com

Alessandria_Panorama

A fine novembre la firma della convenzione tra Comune di Alessandria e Università del Piemonte Orientale e del Protocollo di intesa tra Comune, Confcommercio e Confesercenti per «la predisposizione di agevolazioni e sconti a favore degli studenti universitari. L’offerta – si leggeva sulla convenzione fra il Comune di Alessandria e l’Università del Piemonte Orientale – sarà riservata agli studenti dell’Ateneo previa presentazione della smart card personale».

La burocrazia vuole la sua parte e anche un atto così semplice (non si dica che è complesso perché come dovremmo allora definire la missione della navicella Dragon della compagnia SpaceX di Elon Musk?) deve essere sottoposto all’esame di uffici e dirigenti, deve essere protocollato, timbrato e percorrere mille passaggi per arrivare all’undici marzo, giorno della presentazione, quasi alla fine del percorso. Continua a leggere “Sozzetti: Università, commercio, carte e sconti: la velocità non è di questo mondo. Almeno ad Alessandria”

Agevolazioni e sconti a favore degli studenti universitari: Elenco esercizi commerciali aderenti alla convenzione

Agevolazioni e sconti a favore degli studenti universitari: presentazione degli esercizi commerciali aderenti alla convenzione

0-30-4

Alessandria: Sono oltre 50 gli esercizi commerciali alessandrini che nei prossimi mesi proporranno agevolazioni e sconti agli studenti universitari. Si tratta di un percorso che ha preso avvio nello scorso mese di novembre con la firma e l’attivazione di una Convenzione tra Comune di Alessandria e Università del Piemonte Orientale e di un Protocollo di Intesa tra Comune, Confcommercio e Confesercenti.
L’Ammnistrazione Comunale ha inteso consolidare efficacemente i rapporti tra il proprio territorio e l’Università del Piemonte Orientale, sostenendo ogni iniziativa volta ad accrescere l’offerta di servizi per rendere la città maggiormente attrattiva per gli studenti: sono queste le premesse da cui è nata l’idea della scontistica che riscontrato particolare interesse fra i commercianti. Continua a leggere “Agevolazioni e sconti a favore degli studenti universitari: Elenco esercizi commerciali aderenti alla convenzione”

Ulandi. CONFESERCENTI : “LA DONNA, LEGGENDARIA PROTAGONISTA DELL’OPERA”

Ulandi. CONFESERCENTI : “LA DONNA, LEGGENDARIA PROTAGONISTA DELL’OPERA”

Sabato 16 Marzo 2019 alle ore 17 al Museo etnografico “C’era una volta” in piazza Gambarina ad Alessandria CONFESERCENTI  organizza il concerto narrato “La Donna, leggendaria protagonista dell’opera”.

Tale iniziativa rientra nel programma di eventi dell’Amministrazione comunale e della Consulta P.O. “Marzo Donna 2019”.

foto Virginia e Hilary

Il “concerto narrato” vede protagoniste le pianiste Hilary Bassi – diplomatasi in pianoforte nel 2006 con il massimo dei voti – e Virginia Fracassi – diplomatasi brillantemente in pianoforte al Conservatorio di Genova.

Costituito da artiste poliedriche, il Duo si dedica alla stesura e messa in scena del concerto narrato per voci recitanti e pianoforte a 4 mani, genere che riscuote sempre grandi consensi di pubblico. Si dedica inoltre all’attività didattica: oltre a tenere lezioni concerto, si occupa infatti anche della stesura e messa in scena di spettacoli ludico-didattici per avvicinare i più piccoli al mondo dei “concerti”.

L’iniziativa si svolge al Museo della Gambarina, che come di consueto dimostra ospitalità ed accoglienza verso le iniziative proposte dalla società civile.

Infatti sarà  l’occasione per accendere con orgoglio  i riflettori sulla città, sui talenti e sulla storia, ma, ancora di più per guardare con fiducia al futuro e alle ricchezze materiali ed immateriali che questa essa esprime. Continua a leggere “Ulandi. CONFESERCENTI : “LA DONNA, LEGGENDARIA PROTAGONISTA DELL’OPERA””

La nuova scommessa di Amazon, aprire una catena di supermercati

La nuova scommessa di Amazon, aprire una catena di supermercati

Dopo aver acquisito Whole Foods del 2017, la società di Jeff Bezos punta ad ampliare la sua offerta di cibo

A24-RED  2 Marzo 201915:11 http://america24.com/

Amazon ha una nuova scommessa: i supermercati. Dopo aver acquisito per quasi 14 miliardi di dollari Whole Foods nel 2017, il colosso dell’ecommerce guidato da Jeff Bezos punta ad aprire una catena di negozi di alimentari negli Stati Uniti. La notizia arriva dal Wall Street Journal che cita fonti vicine alla vicenda secondo cui il primo store verrà aperto a Los Angeles entro la fine dell’anno.

1280px-Amazon_logo_plain.svg.png

Secondo quanto si legge sul giornale della capitale, Amazon avrebbe già sottoscritto una serie di contratti d’affitto per alcuni spazi destinati ad ospitare questi negozi. Tra le città citate dal Journal ci sono San Fancisco, Seattle, Chicago, Washington e Philadelphia. In ogni caso si tratterà di supermercati distinti da Whole Foods che punteranno ad avere un’offerta ancor più ampia e prezzi più bassi della rinomata catena di supermercati. Non è ancora chiaro, però, se i nuovi negozi avranno o meno il nome Amazon.

Dopo oltre due decenni in cui ha letteralmente rivoluzionato il commercio, spostando gli acquirenti su internet, Amazon sta investendo negli ultimi anni nella vendita al dettaglio andando a minacciare ulteriormente la sopravvivenza dei piccoli negozi. In tal senso, quest’ultima mossa rappresenta solo l’ultimo passo per aumentare la propria presenza nel commercio “fisico” e in particolare nel settore food dove mira ad ampliare un’offerta già ampia. Continua a leggere “La nuova scommessa di Amazon, aprire una catena di supermercati”

Nuove aperture e ristrutturazioni in p.za Della Lega. Apple e un antico bar nei locali dell’ex cinema Moderno

Nuove aperture e ristrutturazioni in p.za Della Lega. Apple e un antico bar nei locali dell’ex cinema Moderno

di Pier Carlo Lava

Cinema Moderno – cenni storici: 

L’edificio venne edificato negli anni 1912-13 e dal 1914 fino alla sua chiusura, avvenuta nel 2006 è stata la sede del Cinema Moderno. L’edificio nasceva con la facciata che riprende il gusto liberty imperante in quegli anni e particolarmente presente in Alessandria. Come gli edifici di simile destinazione, all’epoca della sua apertura il locale nasceva per ospitare spettacoli teatrali stabili e le prime proiezioni cinematografiche. Il locale si presentava a due piani: la galleria, di circa 200 posti, e la platea, di 300 posti, più il palcoscenico in cui venivano presentati gli spettacoli di varietà che precedevano le proiezioni…. vedi su:  http://www.comune.alessandria.it/wp-content/uploads/2017/02/Elab_01_RelazioneIllustrativa_A.pdf

Cinema Moderno 1940Cinema Moderno 1934Cinema Moderno alluvione 1994

Alessandria: Il cinema moderno fu costruito nel lontano 1914 in piazzetta della Lega Lombarda, poi nel 1944 a seguito di un bombardamento durante la seconda guerra mondiale andò a fuoco.

Ex cinema Moderno

Ristrutturazione ex cinema Moderno p.za della Lega Lombarda

In seguito la galleria fu completamente rifatta, ma le vicissitudini non terminarono, infatti nel 1994 fu alluvionato come una parte centrale della città.

Nuovamente ripristinato continuò la sua funzione sino al 2006 anno della definitiva chiusura. Infine nel 2017 con una conferenza stampa l’allora Sindaco Rita Rossa annunciò l’acquisto dell’immobile per un valore di 1,5 milioni di euro da parte di Pico Macario titolare dell’omonima azienda vinicola.

I lavori di ristrutturazione avrebbero dovuto terminare a marzo 2018 a seguito di vari impedimenti si prevede che termineranno a fine marzo 2019, con un ritardo di circa un anno. La facciata rimarrà com’era in origine nei primi del novecento, con un lavoro impegnativo realizzato seguendo le indicazioni della Sovrintendenza delle belle arti alfine di ripristinare i colori e l’antico stile architettonico dell’epoca in cui era stato costruito. Continua a leggere “Nuove aperture e ristrutturazioni in p.za Della Lega. Apple e un antico bar nei locali dell’ex cinema Moderno”

Attività commerciali nel Comune di Alessandria nel 2018, più aperture che chiusure

Dati delle attività commerciali nel Comune di Alessandria nell’anno 2018

Alessandria_Panorama

L’Ufficio Commercio del Comune di Alessandria ha rettificato i dati già precedentemente forniti (correggendo un refuso compiuto per mero errore materiale) relativi alle attività commerciali sul territorio comunale nel periodo compreso fra il 1° gennaio  e il 31 dicembre 2018.

Complessivamente, dai dati “defintivi” forniti si riscontrano 206 pratiche di cessazione a diverso titolo di attività commerciali a fronte di 210 nuove aperture.

Nel dettaglio, i dati delle nuove aperture sono pertanto i seguenti: Continua a leggere “Attività commerciali nel Comune di Alessandria nel 2018, più aperture che chiusure”

Sozzetti: Il ‘corpo intermedio’ delle aziende è in difficoltà anche se la provincia di Alessandria “non è l’ultima della classe”

Il ‘corpo intermedio’ delle aziende è in difficoltà anche se la provincia di Alessandria “non è l’ultima della classe”

di Enrico Sozzetti  https://160caratteri.wordpress.com

Aumentano le difficoltà del ‘corpo intermedio’ delle imprese alessandrine, benché la provincia “non sia l’ultima della classe” grazie alla diffusa diversificazione e presenza di aziende che innovano ed esportano. Se le prospettive sono “poco favorevoli” per l’economia, pesantemente influenzata dalla “debole domanda interna” e dalle “criticità geopolitiche internazionali”, per l’Alessandrino non mancano le “notizie confortanti” grazie a quelle realtà che “puntando su ricerca e innovazione riescono a mantenere, quando non aumentare, la presenza sul mercato”.

il corpo

Le riflessioni sono di Maurizio Miglietta, presidente di Confindustria Alessandria, che, affiancato dal direttore Renzo Gatti, ha presentato l’edizione numero 177 dell’indagine congiunturale trimestrale cui hanno collaborato un campione di novantotto aziende su circa cinquecento associate.

Che il quadro non sia del tutto a tinte fosche emerge dalla previsione della propensione a investire dichiarata dal 75 per cento del campione e dal grado di utilizzo degli impianti indicato al 76 per cento.

Se il comparto metalmeccanico rallenta e la chimica è pressoché stabile, c’è il settore della gomma-plastica che prevede un +25 per la produzione e un +13 per gli ordini (quelli all’esportazione sono dati in crescita per un +25). E sono proprio gli ordini a rappresentare la cartina al tornasole dello stato di salute dell’economia industriale provinciale. Continua a leggere “Sozzetti: Il ‘corpo intermedio’ delle aziende è in difficoltà anche se la provincia di Alessandria “non è l’ultima della classe””

Mattia Roggero: Posticipata a lunedì pomeriggio 7 gennaio la premiazione del concorso “NATALE 850 IN VETRINA”

Posticipata a lunedì pomeriggio 7 gennaio la premiazione del concorso “NATALE 850 IN VETRINA” per la vetrina a tema natalizio più bella di Alessandria

Per ragioni organizzative, è stata posticipata da sabato 5 a lunedì 7 gennaio alle ore 15 — presso la Sala Castellani della Camera di Commercio (via Vochieri 58, Alessandria) — la premiazione del concorso “Natale 850 in vetrina”, promosso dall’Amministrazione Comunale di Alessandria (Assessorato al Commercio, guidato da Mattia Roggero) in collaborazione con il bisettimanale “Il Piccolo” di Alessandria e finalizzato a evidenziare la “vetrina a tema natalizio più bella di Alessandria”.

mattia-roggero

Il concorso “Natale 850 in vetrina” ha registrato una significativa adesione con ben 75 partecipanti di cui si riporta l’elenco:

  1. RIPROCENTRO Copie di Alberto Orsi
  2. LA PAMPELONNE di Marco Cermelli
  3. LA SARTORIA DEI VIAGGI di Marika Canalella
  4. PETER TEA HOUSE PELLIGRA ANDREA
  5. PEPITA di Cristina Crivelli
  6. CORNER di Castelli Massimo
  7. CEREDA E PANIZZA di Renza Cresta
  8. L’ANTICA CAFFETTERIA di Nitrati Roberto
  9. FRANCESCA INTIMO di Misiti Francesca
  10. ENOTECA BOIDO di Giuseppe Boido
  11. VIRGINIA FANNI di Virginia Fanni
  12. MY SHOES di Paola Callegaro
  13. LA BOTTEGA DEI SOGNI di Daniela Gho
  14. LA PROSCIUTTERIA DEL VINACCIUOLO di F. Martini
  15. YENI STYLE di Van Alemn Yenifer Melina
  16. IL PAVONE di Vincenzo Guarino
  17. PELLETTERIE CHIC di Gabriella Chih
  18. PROFUMERIA PIERA di Davide Grassano
  19. RETRO’ STORE di Anna De Agostini
  20. LA CANTINA DEI SAPORi di M.M. Hernan
  21. AVANT GARDE di M. Terrin
  22. PECCATI DI GOLA di Alessandro Tartara
  23. PARAFARMACIA BENESSERE di G. Bergaglio
  24. ASSOCIAZIONE L’A.R.C.O. di Paola Callegaro
  25. ANFOSSI di Romano Anfossi
  26. VALENTINO PATRIZIA di P. VALENTINO
  27. OTTICA VINCIGUERRA – PROLI di Giovanni Re
  28. TURNA CHI’ di Antonello Cilenti
  29. OTTICA VINCIGUERRA VITTORIO SAS
  30. IL VICOLO DELLA BELLEZZA di via Bissati, 33
  31. LA PORTA BLU di Katia Andolfi
  32. ANGOLOAUTO di F. Destefanis
  33. VERDI ANNI di Katia Andorno
  34. IL CHIOSCO di Aurora Oliveri
  35. LA BOTTEGA DI MASTRO GEPPETTO di F. Trucco
  36. CIOCCOLATO di Laura Ghibaudi
  37. GENUS di Giorgio Chiarolanza
  38. GENUS SNC di via S. Lorenzo, 19
  39. BAGNARINO di Marcella Bagnarino
  40. CAFFÈ PAULISTA – COFFEE Set srl di Eugenia Cammalleri
  41. BLUE SAND di Antonella Casullo
  42. VALDATA TOUR S.A.S. di Cristina Valdata
  43. OTTICA PUNTO DI VISTA di Sergio Giovanelli
  44. A&B ARCOBALENO di Luigi Porraro
  45. FRANCESCA RIZZO PARRUCCHIERI di F. RIZZO
  46. CHARME di Antonia Iorio
  47. ARCOBALENO di Daniela Canini
  48. REVOLUTION VAPE
  49. CREMA E CIOCCOLATo di Isufi Mateus
  50. LA BOTTEGA DEI MA di Massimo Licata
  51. JOLIE di Tina Blandi
  52. INTIMO ABBIGLIAMENTO 2012 di F. Lombardi
  53. REGALZI s.a.s di via Martiri, 3
  54. GIOIELLERIA FERRANDO
  55. FERRARI S.A.S. di G. Ferrari
  56. POLVERE DI STELLE DANZA di B.Cacciola
  57. CIOCI RICCI di Giovanna Ricci
  58. CREPES L’AVARIZIA di Michele De Lisi
  59. PICCOLE BIRBE di Alessia Ivaldi
  60. ORTOPEDIA NOLI di Annamaria Noli
  61. CAMURATI di A. Camurati
  62. HENRY GIOIELLI di S. Colli Vignarelli
  63. LA MAISON ’75 di Gamba Silvia
  64. ABOUT HIM di Massimo Vatalaro
  65. BONADEO di P. Bonadeo
  66. PARASSOLE di C. Garbieri
  67. DOLCI CAPRICCI di Loretta LAI
  68. IT GIRl di S. SINI
  69. LA SACCA di M. Bertocci
  70. LA COCCINELLA S.A.S. di A.M. Rosa
  71. LA CLAQUE di R. Gallina
  72. SUN 68
  73. PIZZERIA SOLELUNA di Ivan Fusaro
  74. OTTOBELLI di G. Prigione
  75. SACCHI PARAFARMACIA di Roberto Mutti

Per tutti i 75 aderenti al Concorso è stato predisposto un formale Attestato di partecipazione che potrà essere ritirato lunedì pomeriggio 7 gennaio nel corso della cerimonia di premiazione, alla presenza dei rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, del bisettimanale “Il Piccolo” e dell’agenzia Medial. Continua a leggere “Mattia Roggero: Posticipata a lunedì pomeriggio 7 gennaio la premiazione del concorso “NATALE 850 IN VETRINA””

Saldi 2019, al via dal 5 gennaio sino al 1 marzo

Saldi 2019, al via dal 5 gennaio sino al 1 marzo

Tortona: Il Comune di Tortona, con ordinanza del Dirigente del Settore Sviluppo Economico n. 283 in data 14 dicembre 2018 ha disposto la disciplina delle vendite di fine stagione o saldi per il periodo invernale ed estivo dell’anno 2019.

tortona-ex-caserma-passalacqua-municipio-copia

I prossimi saldi inizieranno sabato 5 gennaio e proseguiranno, per otto settimane consecutive, fino a venerdì 1 marzo 2019.Gli esercenti, che intendano effettuare le vendite di fine stagione, hanno l’obbligo di esporre, almeno nei tre giorni precedenti, un cartello informativo ben visibile dall’esterno, con indicato il periodo e le modalità di vendita stabilite dal Comune a tutela dei consumatori, in osservanza alle disposizioni previste dalla normativa regionale.Le merci in saldo devono essere possibilmente separate da quelle vendute a prezzo pieno e, comunque, il cliente deve essere posto nella condizione di riconoscere con facilità e chiarezza i prodotti scontati, nonché di ricevere tutte le informazioni sui prezzi originari e sulle percentuali di ribasso.Si ricorda che, anche nel corso delle vendite di fine stagione, il consumatore ha il diritto di ottenere la sostituzione della merce difettosa oppure di ottenere il rimborso del corrispettivo pagato.

Mauro Bianco: Mercato di Campagna Amica “Speciale Natale”

Mauro Bianco: Mercato di Campagna Amica “Speciale Natale”

Coldiretti Alessandria: Lunedì 24 dicembre in piazza Gravino Lugano a Tortona

Degustazioni per tutti. Tante idee per regalare e regalarsi il Made in Italy da portare in tavola.

coldiretti

Agrimercato straordinario della vigilia di Natale in programma il 24 dicembre a Tortona, in piazza Gavino Lugano.

I gazebo di Campagna Amica animeranno la giornata con degustazioni e tante idee, prodotti del territorio da regalare e da portare in tavola per le festività, per assaporare l’eccellenza Made in Italy e, soprattutto, tante opportunità per conoscere meglio le specialità legate al territorio, garanzia di qualità e stagionalità al giusto prezzo.

“Il mercato è da sempre luogo di aggregazione e socializzazione – sottolinea Mauro Bianco Presidente Coldiretti Alessandria – e i mercati di Campagna Amica, in particolare, sono diventati punti di riferimento in cui i cittadini si riavvicinano alla campagna, possono incontrare produttori, conoscere le loro storie, avere a disposizione prodotti locali, assaporare le stagionalità e, non da ultimo, sostenere l’economia locale. Questo mercato straordinario assume un valore speciale perché sorge in un territorio che ospita proprio in piazza Gavino Lugano un appuntamento settimanale molto apprezzato”. Continua a leggere “Mauro Bianco: Mercato di Campagna Amica “Speciale Natale””

Cesti del territorio per un Natale solidale

Cesti del territorio per un Natale solidale

Alessandria: I mercatini dei prodotti alimentari del nostro territorio, organizzati da CIA Alessandria e Confagricoltura  Alessandria, si arricchiscono di un importante valore aggiunto: i “Cesti  del territorio per un Natale solidale”.

cia

Nelle giornate di mercoledì 19 e lunedì 24 dicembre in piazza della Libertà e di giovedì 20 e 27 dicembre e 3 gennaio in piazza Ceriana al quartiere Cristo i mercatini vedranno, infatti, la presenza di un gazebo dell’associazione ‘Il Sole Dentro per l’autismo’ di Alessandria, in cui ragazzi e ragazze dell’associazione presenteranno ai cittadini  i prodotti che hanno coltivato e prodotto, con l’aiuto dei volontari della Cooperativa Amica, nell’appezzamento di terreno a San Michele, messo a disposizione dal parroco, Don Ivo Piccinini.

I cittadini interessati potranno acquistare i prodotti e farsi confezionare un cesto natalizio.

Il 24 dicembre, inoltre, saranno presenti presso il gazebo solidale allestito a cura di  Francesco Basile di Rio Freddo Farm i volontari della Caritas Diocesana con i loro prodotti. Continua a leggere “Cesti del territorio per un Natale solidale”

Vendite di fine stagione. Saldi invernali e estivi dell’anno 2019

Vendite di fine stagione. Saldi invernali e estivi dell’anno 2019

Alessandria: Per l’anno 2019 le vendite di fine stagione potranno essere effettuate nei seguenti periodi:

SALDI INVERNALI: dal 05/01/2019 al 01/03/2019 compreso;

SALDI ESTIVI: dal 06/07/2019 al 31/08/2019 compreso.

Alessandria_Panorama

L’inizio delle vendite dovrà essere comunicato con l’affissione, almeno tre giorni prima, da parte dell’esercente di una cartello di informazione per il pubblico, ai sensi dell’Art. 14 della L.R. n. 28 del 12/11/1999.

Nelle vetrine interne ed esterne dell’esercizio commerciale lo sconto o il ribasso dovrà essere espresso in percentuale sul prezzo normale di vendita che dovrà, comunque, essere esposto al pubblico.

Si ricorda che nei trenta giorni che precedono la data di inizio dei saldi (INVERNALI a partire dal 05/12/18 e fino al 04/01/19; ESTIVI a partire dal 06/06/2019 e fino al 05/07/2019) sono vietate le vendite promozionali aventi ad oggetto articoli di carattere stagionale o di moda,

Confcommercio e Confesercenti: TURISMO IN CITTA’? GRAZIE FONDAZIONE!

Confcommercio e Confesercenti: TURISMO IN CITTA’?  GRAZIE FONDAZIONE!

Alessandria è stata protagonista di una puntata su Rai 1 nella trasmissione “Linea Verde Life” condotta da Marcello Masi e Chiara Giallonardo il  24 Novembre.

Schermata 2018-12-11 a 15.23.30

Un sentito ringraziamento alla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria che ha realizzato una convenzione con la Rai per dedicare visibilità e promozione turistica al nostro territorio e alla nostra città su canali televisivi nazionali.

Con questa iniziativa la Fondazione ha offerto un’opportunità alla città e ha evidenziato come l’evento sia un’iniezione di entusiasmo e di positività, del quale  abbiamo tutti un gran bisogno. Infatti i commercianti hanno aderito in maniera coinvolgente alla realizzazione della puntata, per mostrare alle telecamere le cose belle e buone che la città propone. Continua a leggere “Confcommercio e Confesercenti: TURISMO IN CITTA’? GRAZIE FONDAZIONE!”

Sozzetti: Il ‘Cangiassi’, l’ex bar di Alessandria che proprio non piace a nessuno…

Sozzetti: Il ‘Cangiassi’, l’ex bar di Alessandria che proprio non piace a nessuno…

di Enrico Sozzetti   https://160caratteri.wordpress.com

il Cangiassi

Ad Alessandria c’è un ex bar che proprio non piace e che nessuno vuole. Almeno così sembra. Siamo ai giardini pubblici vicino alla stazione ferroviaria del capoluogo, l’ex bar si chiama ‘Cangiassi’ ed è stato ‘graziato’ dall’abbattimento per precisa scelta dell’amministrazione di Palazzo Rosso che ha avviato una “trattativa privata previa gara ufficiosa” per la “cessione dell’immobile di proprietà comunale”.

Ma nessuno si è fatto vivo per partecipare alla trattativa che scadeva il 30 novembre. E allora? Come spesso accade in Italia, si cambiano in corsa i tempi, andando al mese di febbraio del 2019.

Ma cosa è successo? Basta leggere la determinazione dirigenziale del 22 novembre, numero 3626, firmata dal direttore del Settore Urbanistica e Patrimonio, architetto Pierfranco Robotti.

“La scadenza per la presentazione delle offerte è stata fissata il giorno 30 novembre, per cui le richieste di sopralluogo avrebbero dovuto pervenire agli uffici entro il giorno 16 novembre”. Ma è pervenuta “una sola richiesta di sopralluogo dell’immobile, circostanza che fa presumere che potrebbe essere presentata un’unica offerta di partecipazione alla gara. Continua a leggere “Sozzetti: Il ‘Cangiassi’, l’ex bar di Alessandria che proprio non piace a nessuno…”

Colletta alimentare: Anche i negozi di Via San Lorenzo, Piazza Marconi e Galleria Guerci Alessandria aderiscono

Colletta alimentare: Anche i negozi di Via San Lorenzo, Piazza Marconi e Galleria Guerci Alessandria aderiscono

Alessandria: Sabato 24 novembre si svolgerà la 22° giornata nazionale delle Colletta Alimentare, l’evento di solidarietà più partecipato in Italia. Anche nella nostra provincia, come consuetudine, i volontari saranno all’opera per raccogliere le donazioni di prodotti alimentari, all’uscita dei supermercati e dei centri commerciali.

ulandi

Ad Alessandria, nel centro storico, alcuni negozi di vicinato, coordinati da WECONF, Confesercenti e Confcommercio, si sono dimostrati sensibili all’iniziativa e parteciperanno alla raccolta.

“Si tratta di esercizi commerciali di vicinato che, sensibili al problema della povertà sempre più tangibile anche sul nostro territorio, partecipano con le loro attività a questo gesto concreto di gratuità e di condivisione: fare la spesa per chi ha bisogno– dichiara la Presidente provinciale CONFESERCENTI Manuela Ulandi- Via S. Lorenzo, Piazza Marconi e Galleria Guerci hanno risposto con grande slancio, come sempre in occasione di ogni iniziativa in cui il commercio sia coinvolto. E’ comunque un segnale importante. Anche i negozi del centro storico, che rappresentano il centro commerciale naturale della città di Alessandria, sono partecipi della giornata dedicata alla colletta alimentare”.

“Oggi i nostri negozi sono sempre in misura maggiore luoghi dove si svolge parte della vita sociale della città e dei quartieri. – dichiara il Presidente Provinciale Ascom Vittorio Ferrari – In negozio non solo si fa la spesa ma si è parte di una comunità. E la comunità protegge e sostiene i meno fortunati. Continua a leggere “Colletta alimentare: Anche i negozi di Via San Lorenzo, Piazza Marconi e Galleria Guerci Alessandria aderiscono”

Ulandi. CONFESERCENTI : CORSI GRATUITI  SULLA FATTURAZIONE ELETTRONICA

Ulandi. CONFESERCENTI : CORSI GRATUITI  SULLA FATTURAZIONE ELETTRONICA

Alessandria: Il 1° gennaio 2019 scatta l’obbligo di emettere e ricevere le fatture elettroniche oltre che verso la Pubblica Amministrazione anche verso tutti i soggetti passivi Iva e privati.

Manuela Ulandi

Per l’invio e la ricezione delle fatture elettroniche è stato previsto un apposito scambio di interscambio (SDI), gestito dall’Agenzia delle Entrat, che si occupa di ricevere, controllare e smistare le fatture.

Amministrazione finanziaria ha già emanato alcuni provvedimenti attuativi della normativa ed ha già attivato le procedure affinché ogni soggetto interessato, volendo, possa prepararsi per tempo all’obbligo. Continua a leggere “Ulandi. CONFESERCENTI : CORSI GRATUITI  SULLA FATTURAZIONE ELETTRONICA”

Il Mercatino compra e vendita usato, al quartiere Galimberti. Intervista a Alessio Berruti e Carola Miegge

Il Mercatino compra e vendita usato, al quartiere Galimberti

Alessandria: Il Mercatino compra e vendita usato in piazza Basile (Villaggio Borsalino), quartiere Galimberti. Un ampio locale in franchising di 900 metri quadri con undici vetrine, antistanti la “Residenza Il Platano” e in piazza Basile, gestito in franchising da a .

Ulteriori dettagli a questo link: https://alessandria.today/2018/10/22/prossima-apertura-mercatino-compra-e-vendita-usato-al-quartiere-galimberti/

video: https://youtu.be/egqrvgfx-XI

Prossima apertura “Mercatino compra e vendita usato” al quartiere Galimberti

Prossima apertura “Mercatino compra e vendita usato” al quartiere Galimberti

di Pier Carlo Lava

Alessandria: Prossima apertura Mercatino compra e vendita usato in piazza Basile (Villaggio Borsalino), quartiere Galimberti.

Nell’ampio locale con undici vetrine sia antistanti la “Residenza Il Platano”, che all’interno della piazza, fervono i lavori in preparazione dell’inaugurazione che salvo ritardi dovrebbe essere entro ottobre, al momento non sappiamo quanto personale verrà impiegato nell’attività commerciale.

Da quanto si evince dal loro sito internet www.mercatinousato.com dovrebbe trattarsi dell’ennesima apertura in franchising di una catena con oltre 170 punti vendita presenti in varie regioni d’Italia, Nord, Centro e Sud, sono presenti anche in Spagna. La società, Mercatino S.r.l. Via Messedaglia 8/c, Verona è stata fondata nel 1995.

Sul sito della società: “La loro politica del fare sta fortemente contribuendo all’evoluzione di una sensibilizzazione globale del riutilizzo degli oggetti. Questo aspetto li posiziona sul territorio quali portatori di un interesse che si traduce in due grandi vantaggi socialmente utili: si evitano gli sprechi e si rende un servizio all’ambiente”.

Si potrà scegliere tra migliaia di oggetti usati selezionati e usufruire del conveniente servizio consegne a domicilio.

La merceologia dei prodotti presenti nei punti vendita è la seguente: Continua a leggere “Prossima apertura “Mercatino compra e vendita usato” al quartiere Galimberti”

Halloween sotto l’Arco ad Alessandria

Halloween sotto l’Arco ad Alessandria

Halloween sotto l'Arco

Organizzato da L’a.r.co Associazione Alessandria
Mercoledì 31 ottobre 2018 dalle ore 16:00 alle 19:00, Via Dante Alighieri, 15121 Alessandria.
Magico pomeriggio festoso in via Dante il 31 ottobre a partire dalle ore 16 fino alle 19 per il giorno di Halloween. Siamo particolarmente felici di presentare un progetto che vedrà partecipi le giovani allieve del Corso Moda dell’istituto Nervi-Fermi di Alessandria.

Le studentesse hanno realizzato i loro costumi, che grazie al loro talento saranno unici e in più li indosseranno per intrattenere i tanti bambini e non solo, che invitiamo nella Via!.

Non possono mancare le caramelle e i dolcetti, ma anche le sorprese……..

Mistero, allegria e suspense saranno l’atmosfera!

Vi aspettiamo, non mancate! La Vi sarà chiusa al traffico.

Due imprenditrici artigiane per un grande progetto, di Lia Tommi

Alessandria: Antonella e Nada, 2 imprenditrici artigiane, sono entrate nella schiera delle donne imprenditrici realizzando il proprio sogno.

Antonella : Antonella Gallo nasce con l’anima artistica in provincia di Cosenza…tanta gavetta alle spalle, ha iniziato a lavorare come cameriera, un lavoro di cui riuscì a fare un punto di forza osservando gli abiti che indossavano i clienti, immaginando loro con la propria creatività. Non ha potuto realizzare il suo sogno di stilista di moda per un papà troppo protettivo e geloso nei suoi confronti. Oggi, grande artista imprenditrice e creatrice di un ambiente alla moda realizzato con il cuore, un ambiente in cui realizzare i sogni dei suoi clienti con i quali si diverte con passione firmando i frutti della sua creatività…ogni volta è un’emozione…disegna torte stilizzate immaginando abiti di alta moda…e non solo…

Nada : Leonarda Nada Nuovo nasce a Canosa di Puglia con un grande sogno…Sin da bambina sognava di diventare una grande icona dell’alta moda, come il grande stilista Valentino Garavani…sognava sognava sognava!!! Ha saputo fare del suo sogno una realtà dopo molti studi ed una lunga gavetta fatta anche di grandi ostacoli dai quali ha tratto punti di forza e grande motivazione sia artistica che intellettuale.Ama disegnare e realizzare pezzi unici a mano con meticolosità, passione e esperienza sartoriale quali essenziali per la sua filosofia aziendale. La sua missione è prendersi cura del cliente in ogni fase di realizzazione.Dentro ogni creazione, una storia….

Due donne di successo. Amore per le torte l’una e per gli abiti unici l’altra, strutturate nell’arte con passione… Hanno combinato lo stile delle torte con l’arte degli abiti unici di ogni genere. Nascono con l’obiettivo di offrire valore attraverso la loro arte. Scelgono di dare vita ad una grande iniziativa benefica per creare un senso alla comunità. Dicono:” Vogliamo rappresentare una forza positiva con grande determinazione ad Alessandria…” : è possibile realizzare qualsiasi progetto si abbia in mente… non c’è nulla di impossibile.

A inizio novembre saranno resi noti i dettagli dell’iniziativa, che, come precisato, avrà scopo benefico.

Mattia Roggero: L’Hobbista (venditore occasionale) e il suo tesserino: la nuova normativa per la vendita occasionale su area pubblica

L’Hobbista (venditore occasionale) e il suo tesserino: la nuova normativa per la vendita occasionale su area pubblica

L’Amministrazione Comunale di Alessandria (Assessorato al Commercio e Mercati, guidato dall’assessore Mattia Roggero) comunica che coloro che esercitano nei mercatini l’attività di vendita occasionale non avente carattere commerciale (persone fisiche che vengono denominate con il termine di “hobbista”) sono tenute a richiedere il rilascio di uno specifico tesserino.

mattia-roggero

Il quadro normativo di riferimento per questa tipologia di venditori occasionali è rappresentato dalla Legge Regionale 28/1999 e s.m.i. (in particolare dall’art. 11 bis) che individua questi soggetti come persone fisiche, in possesso dei requisiti di onorabilità previsti dall’art. 71 del D. Lgs. 59/2010 e s.m.i..

L’attività di vendita che essi — previo rilascio del tesserino — possono esercitare presenta le seguenti caratteristiche: Continua a leggere “Mattia Roggero: L’Hobbista (venditore occasionale) e il suo tesserino: la nuova normativa per la vendita occasionale su area pubblica”

Susy Matrisciano. M5S: Tavolo di crisi al MISE per i supermercati Iperdì e Superdì

Susy Matrisciano. M5S: Tavolo di crisi al MISE per i supermercati Iperdì e Superdì

Ieri pomeriggio ho partecipato al tavolo di crisi al MISE al quale è stata convocata la società GCA /Nuova Distribuzione che gestisce i punti vendita dei supermercati Superdì e Iperdì.

Susy Matrisiano

Una crisi che coinvolge i punti vendita della Lombardia e del Piemonte (il punto vendita di Finale Ligure pare già ceduto a nuovo acquirente). Da luglio ormai alcuni punti sono chiusi e i dipendenti non percepiscono retribuzione.

Si tratta su un totale di 761 dipendenti per 35 punti vendita in Lombardia e 4 Piemonte.

Anche il punto vendita di Novi Ligure (AL) è stato colpito da questa crisi. Il nostro portavoce locale e alcuni dipendenti nelle scorse settimane mi hanno evidenziato la situazione che ho subito portato all’attenzione del ministero competente.

Oggi l’azienda per conto dei suoi consulenti ha dichiarato la volontà di cessione di alcuni punti con mantenimento del livello occupazionale. Ha parlato di 2 players al momento interessati all’acquisto, ma che per motivi di privacy legati alla trattativa non sono stati dichiarati. Continua a leggere “Susy Matrisciano. M5S: Tavolo di crisi al MISE per i supermercati Iperdì e Superdì”

Mattia Roggero: Aperigagliaudo e Amemanera

Mattia Roggero: Aperigagliaudo e Amemanera

Alessandria: In occasione della manifestazione ‘Gagliaudo fra i Mercanti’ 2018, l’Amministrazione Comunale di Alessandria (con il coordinamento operativo dell’Assessorato al Commercio guidato da Mattia Roggero) ha lanciato la proposta dell’AperiGagliaudo invitando tutti i titolari dei pubblici esercizi a partecipare, con proposte gastronomiche e aperitivi a tema ‘Gagliaudo’, per ampliare ulteriormente l’offerta di elementi attrattivi nel centro cittadino.

mattia-roggero

Questi i locali che hanno aderito:

  • Chiosco Bar di Aurora Oliveri, situato nei Giardini della Stazione, che proporrà Rabaton con un Calice di Barbera
  • La Pampelonne, di via San Giacomo della Vittoria 55, con aperitivo a buffet di Focacce miste, gli Agnolotti di Gagliaudo e i Biscotti della Nonna
  • Dolci Capricci, di via San Giacomo della Vittoria/ang. via Ferrara, che proporrà l’Aperitìv Lisandrén 2018 con piatti classici della tradizione alessandrina dove il ruolo principale l’avrà il bagnetto, accompagnati da un cocktail a base di vermouth
  • Ristorante Napoleon, di via Urbano Rattazzi 11, che proporrà Risottino ai marroni con riduzione di vino rosso e crema di pecorino dolce
  • Bio Cafè, di vicolo dell’Erba 12, che proporrà ‘L’aperitivo al Bio’
  • L’Antica Caffetteria, di via Milano 4, che proporrà aperitivo con tagliere
  • La Cantina dei Sapori, di via Bissati 15, che proporrà ‘il Tagliere di Gagliuado’: un tagliere di formaggi in abbinamento alla propria birra artigianale, ispirato al personaggio di Gagliaudo
  • La Luna in Brodo, di via Legnano 12, che proporrà i Rabaton di Litta Parodi
  • Gelateria Soban, di via S. Lorenzo 99 e corso Borsalino 36, che proporrà il gelato ‘Fior di Gagliaudo’, realizzato con il latte fresco e la panna fresca della Centrale di Alessandria, il grano dei biscotti piemontesi e dolcificato con uno zucchero integrale grezzo, il Moscovado di pura canna: un fiordilatte inedito, dal colore scuro, diverso dal classico
  • Timo e Rosmarino, di via Alessandro III 26, che proporrà il seguente menù: Guanciale Brasato al Gavi con Zucca Bio Fritta, Battuta al coltello Timo e Rosmarino, Sformato di Cipolle con Pancetta Croccante, Risotto al Gavi, Gnocchi agli Spinaci con Melanzane e Pomodorini, Agnolotti al Sugo d’Arrosto, Trippa in umido, Baccalà fritto con salsa di Zucchine, Tagliata di Limousine 
  • Bar Turna Chi, di via Alessandro III 41, che proporrà un aperitivo con Spiedini con code di gamberi e pesce, fritatta con cipolle di Breme, Lasagna con crema di zucca in abbinamento ad un calice di spumante
  • Gelateria Crema e Cioccolato, di via Trotti 22, che proporrà crêpes salate e dolci (nutella, crema, marmellata)
  • Bar Roma, di via Dante 11, che proporrà una degustazione di Ravioli di melanzane e menta accompagnati da un calice di Barbera
  • Pizzeria Vesuvio, di via Vochieri 63, che proporrà ‘Baccalà in umido con polenta e calice di vino
  • L’ Hamburgeria – ristorante Mangiamondo Food, di via Dante 89, che nella giornata di domenica 30 settembre proporrà tagliere di salumi nostrani, agnolotti di stufato, salamino del Mandrogno, in alternativa, l’hamburger ‘Gagliaudo’
  • La Ghiottosa, che sarà in Piazzetta della Lega, proponendo la sua farinata e birra alla spina
  • Al Rock Cafè, di via Canina 1, che proporrà due menù: il ‘Menù Polenta’ con stufato di vacca, Polenta con formaggi, 1/4 vino barbera oppure ‘Menù Hamburger’: hamburger con salamini del Mandrogno, Scamorza affumicata, Salsa yogurt e insalata e birra chiara media
  • Barlicin, di via Modena 68, con aperitivo a tema
  • Pasticceria Bonadeo, di Galleria Guerci

Continua a leggere “Mattia Roggero: Aperigagliaudo e Amemanera”

Sozzetti: Alessandria, il commercio, gli eventi e i tavoli. Una storia che si ripete uguale a se stessa, mentre il capoluogo è ancora una volta al centro di business finanziari (altrui)

Sozzetti: Alessandria, il commercio, gli eventi e i tavoli. Una storia che si ripete uguale a se stessa, mentre il capoluogo è ancora una volta al centro di business finanziari (altrui)

di Enrico Sozzetti  https://160caratteri.wordpress.com/

Gli stessi che organizzano gli eventi, si lamentano dei troppi eventi. E scoprono che il mercato di Alessandria è troppo piccolo per dare soddisfazione agli operatori che hanno investito nella organizzazione di manifestazioni che sono andate in scena, tutte insieme, in un unico fine settimana. Quanto accaduto nei giorni scorsi nel capoluogo ha però partorito una idea rivoluzionaria: creare, all’inizio del 2019, un tavolo per coordinare le proposte turistiche e commerciali del prossimo anno.

alessandria il commercio

Ma che bella pensata. Il “coordinamento delle iniziative” è un tema che per decenni ha riempito convegni, seminari, programmi elettorali, promesse istituzionali. Ma quando si è trattato di dire a qualcuno “questo fine settimana non ci sei tu perché tocca a quell’altro”, apriti cielo. Nessuno vuole rinunciare. Alla faccia del coordinamento.

“Bisogna organizzare pochi eventi di valore, basta iniziative spot, sono necessari progetti condivisi per ottimizzare l’uso delle risorse”. Alessandria ripete come un mantra una stanca litania che non si è mai tradotta in atti concreti. Forse anche per altri due motivi: la qualità stessa non è un elemento sempre dominante, degli appuntamenti in calendario non si parla oltre il confine municipale. Continua a leggere “Sozzetti: Alessandria, il commercio, gli eventi e i tavoli. Una storia che si ripete uguale a se stessa, mentre il capoluogo è ancora una volta al centro di business finanziari (altrui)”

Alessandria: ‘Ferrari in passerella’ in via Dante

Alessandria: ‘Ferrari in passerella’ in via Dante

IMG_4807 copia

Alessandria: Sabato 29 settembre in via Dante si svolgerà l’evento ‘Ferrari in passerella’, organizzato dall’associazione ‘L’a.r.co Alessandria’ in collaborazione con Scuderia Ferrari Club e con il patrocinio del Comune di Alessandria e della provincia di Alessandria.

I ferraristi si ritroveranno tra le 15.30 e le 16 in via Dante che per l’occasione sarà chiusa al traffico per l’esposizione delle vetture.

Alle ore 16.30 i commercianti della via presenteranno abiti ed accessori di abbigliamento in una sfilata ‘a cielo aperto’ con accompagnamento musicale ed apertura straordinaria dei negozi.

Alle ore 18 sarà servito un aperitivo nei locali della via.

Programma Gagliaudo fra i Mercanti 20° edizione – anno 2018, Alessandria

Programma Gagliaudo fra i Mercanti 20° edizione – anno 2018, Alessandria

SABATO 29 SETTEMBRE

via dei Martiri (lato piazza Libertà), dalle ore 10 alle ore 23.30 “MATCH IT NOW” Giornata di sensibilizzazione per la donazione delle cellule staminali del sangue a cura dell’Azienda Ospedaliera SS. Antonio e Biagio, ADMO (Associazione Donatori Midollo Osseo) e Clown Marameo.

PALACIMA (lungo Tanaro San Martino) ALESSANDRIA VOLLEY, UNA CITTA’ UNA PASSIONE Il programma prevede: ore 15 – ingresso del pubblico ore 16 – intervento delle autorità ore 16 – presentazione Staff e squadre Alessandria Volley Stagione 2018/2019 ore 18 – PARTITA AMICHEVOLE IGOR GORGONZOLA NOVARA– REALE MUTUA FENERA CHIERI76

 

SABATO 29 E DOMENICA 30 SETTEMBRE

piazzetta della Lega, dalle ore 16.30 alle ore 19

ASSOCIAZIONE COUNTRY FEVER – animazione con musiche e balli country

SABATO 29 SETTEMBRE

AMEMANERA in piazza Marconi, ad Alessandria, con Marica Canavese e Marco Soria

Sabato 29 settembre, alle ore 21, in piazza Marconi, si terrà un concerto del gruppo ‘Amemanera’. Il concerto, ad ingresso libero e gratuito, vuole completare la proposta complessiva di eventi dell’edizione 2018 di ‘Gagliaudo fra i Mercanti’ , offrendo un’esperienza di alto profilo musicale che unirà la ricerca dei linguaggi identitari del nostro territorio con l’attualità degli stili musicali.

DOMENICA 30 SETTEMBRE

via Caniggia, dalle ore 16 alle ore 19.30, i Commercianti della via offriranno alla Città i progetti che le scuole di danza e di cucito hanno prodotto nell’anno. La scuola di danza “PETER LARSEN” utilizzerà il tema della luce come motivo dominante; la luce riflessa nelle paillettes dei vestiti delle ballerine realizzati dalla SCUOLA DI MODA VEZZA, accompagnerà le suggestione coreografiche.

La creatività dei ragazzi si esprime in nuvole di tessuto e tagli sartoriali sapienti.

In concomitanza verranno presentati anche abiti prodotti durante il corso di “Operatore per l’abbigliamento” tenuto in collaborazione con la Scuola di Moda Vezza e la Cnoss-Fap di Alessandria. Continua a leggere “Programma Gagliaudo fra i Mercanti 20° edizione – anno 2018, Alessandria”

Gagliaudo fra i mercanti Sabato 29 e domenica 30 settembre ad Alessandria

Gagliaudo fra i mercanti Sabato 29 e domenica 30 settembre ad Alessandria

Gagliaudo, il personaggio simbolo della tradizione popolare di Alessandria, torna anche quest’anno, per la 20° edizione dell’importante manifestazione commerciale, nell’anno dell’850 compleanno di Alessandria per colorare e animare il centro cittadino, nelle giornate di sabato 29 e domenica 30 settembre, dalle ore 8 alle 20.

1a Gagliaudo IMG_93691aa Gagliaudo IMG_93621aaa Gagliaudo IMG_9364

“Gagliaudo fra i mercanti”, come consuetudine, è un evento nel quale le strade diventano protagoniste, perché insieme con le bancarelle degli ambulanti si fondono i negozi che stabilmente operano nelle vie coinvolte: l’obiettivo è infatti quello di cogliere l’occasione per “uscire all’esterno” con i propri banchi e proporre acquisti convenienti ai visitatori.

Saranno moltissime anche quest’anno le categorie merceologiche si fonderanno in un percorso senza interruzioni nel quale tante curiosità e interessanti sconti sui più svariati prodotti potranno anche diventare l’occasione per “portarsi avanti” con i regali natalizi.

Le vetrine dei negozi, come d’abitudine, esporranno le collezioni della moda autunno-inverno con le tendenze più attuali della moda, del fashion e del design.

Nella giornata di sabato 29 settembre il percorso delle bancarelle si snoderà da corso Roma fino a via dei Martiri, passando per piazzetta della Lega e via Milano (fino all’angolo con via Migliara); domenica 30 si aggiungeranno anche piazza Marconi, piazza della Libertà e piazza Garibaldi, via San Lorenzo e via Dante. Continua a leggere “Gagliaudo fra i mercanti Sabato 29 e domenica 30 settembre ad Alessandria”

Titti Palazzetti: La 57a Festa del Vino del Monferrato tocca quota 120 mila presenze! Record al Mercato Pavia

Titti Palazzetti: La 57a Festa del Vino del Monferrato tocca quota 120 mila presenze! Record al Mercato Pavia

Festa del vino 2018 - tavolate

Casale Monferrato: Due fine settimana dal clima certamente estivo hanno indubbiamente favorito il grande successo della cinquantasettesima edizione della Festa del Vino del Monferrato di Casale Monferrato (dal 14 al 23 settembre). L’Assessorato alle Manifestazioni stima che al Mercato Pavia nei due weekend consecutivi  di kermesse enogastronomica (da venerdì nel tardo pomeriggio fino a domenica sera) siano transitate circa 110 mila persone (dato stimato in collaborazione con le forze dell’ordine, con il media partner Radio Gold e con il Consorzio Mon.D.O.), il numero più alto mai registrato. L’area della festa, con ben 22 produttori di vino locali e 29 Pro Loco a proporre le loro specialità, anche in questo caso numeri da record, è stata letteralmente invasa dai golosi che hanno preso d’assalto per ognuno dei dieci appuntamenti i posti a sedere al coperto sotto le tensostrutture.

Si sono registrati buoni riscontri di partecipanti anche dalle tante iniziative collaterali organizzate in città durante tutto il mese, a partire dai concerti della Folkermesse al Castello del Monferrato (circa 10 mila persone nei due fine settimana), teatro inoltre di diverse mostre a ingresso gratuito ma anche sabato 22 dell’inaugurazione dello sportello del Sito Unesco e della cerimonia di premiazione del concorso enologico Torchio d’Oro, il cui oscar è andato all’azienda Colle Manora di Quargnento che ha inoltre partecipato per la prima volta alla Festa del Vino. Continua a leggere “Titti Palazzetti: La 57a Festa del Vino del Monferrato tocca quota 120 mila presenze! Record al Mercato Pavia”

W il made in Italy, di Cristina Saracano

Alessandria: Dalla Coldiretti arrivano buone notizie: quest’estate il denaro speso dagli italiani in vacanza è stato per buona parte destinato all’alimentazione.

Il 34% dei 38,5 milioni di vacanzieri, ha consumato pasti fuori casa, riempendo trattorie, pizzerie e ristoranti.

7 stranieri su 10 in vacanza da noi, hanno acquistato prodotti tipici e il 59% di loro, tornato in patria, continua a comprare alimenti italiani.

Si segnala anche per il 2018 il record storico per il made in Italy agroalimentare.

Avanti così!

Fonte: ansa

CISL. Regolamentazione del lavoro domenicale e festivo: la strada passi per la contrattazione territoriale

CISL. Regolamentazione del lavoro domenicale e festivo: la strada passi per la contrattazione territoriale

Alessandria: Per la Cisl è un buon segnale che il Parlamento voglia ridiscutere la liberalizzazione degli orari di apertura dei negozi e dei centri commerciali nelle giornate domenicali e festive.

cisl.gif

“Si può trovare una soluzione alternativa e condivisa da tutti alla liberalizzazione selvaggia dell’apertura di negozi e centri commerciali che non ha sortito l’effetto sperato, né sugli aumenti di fatturato delle imprese, né sull’aumento dei posti di lavoro. La strada migliore per noi e’ quella di riaffidare questa competenza alla contrattazione territoriale tra Comuni, aziende e sindacati in modo da garantire la giusta flessibilità negli orari, turnazioni regolari, una maggiore retribuzione per i lavoratori e, soprattutto, la volontarietà della prestazione domenicale e festiva, distinguendo anche tra zone turistiche e luoghi fuori dal contesto urbano“, rimarca Marco Ciani, Segretario generale Cisl Alessandria-Asti. Continua a leggere “CISL. Regolamentazione del lavoro domenicale e festivo: la strada passi per la contrattazione territoriale”

Manuela Ulandi: Torna Mercato Europeo ad Alessandria in attesa di Gagliaudo 

Manuela Ulandi: Torna Mercato Europeo ad Alessandria in attesa di Gagliaudo 

Il MERCATO EUROPEO si svolgerà in viale della Repubblica ad Alessandria da Giovedì 20 Settembre fino a domenica 23. Giovedì dalle ore 18 alle ore 24 e venerdì, sabato e domenica dalle ore 10 alle ore 24, con banchi di cibi, bevande, artigianato, giochi e moda provenienti da tutta Europa e da alcuni paesi extraeuropei.      

Manuela Ulandi MercatoEuropeo AL_sett2018_1030

Venerdì 21 settembre, alle ore 10.30 ci sarà inaugurazione dell’atteso appuntamento con il “Mercato Europeo”.

“L’Italia è il punto di incontro delle cucine di tutto il mondo, Alessandria conferma l’appuntamento con i sapori e i profumi invitanti, proposti dagli oltre 60 espositori del Mercato Europeo dichiarano Manuela Ulandi e Michela Mandrino, presidenti provinciali e di zona di Alessandria.

Saranno infatti presenti operatori provenienti da Spagna, Francia,  Germania, Polonia, Olanda, Belgio, Grecia, Finlandia, Ungheria, Slovenia, Scozia  ed, ovviamente, Italia. Ospiti internazionali dell’edizione 2018 saranno il Messico, l’Argentina, il Vietnam  e la Siria con l’artigianato. Attraverso la visita dei banchi allestiti in Viale della Repubblica e in via Savona, sarà possibile avvicinarsi alle più diverse culture, grazie all’assaggio delle specialità gastronomiche straniere, viaggiando fra tutte le latitudini dell’Europa. Sarà come essere invitati ad un ininterrotto banchetto di cucina “fusion”, in grado di incuriosire e appagare anche i palati più esigenti. Continua a leggere “Manuela Ulandi: Torna Mercato Europeo ad Alessandria in attesa di Gagliaudo “

Cambio di marcia per non soccombere

Il mondo cambia chi non si adegua soccombe.!.

di Pier Carlo Lava

Alessandria: Marciare controvento o nuotare contro corrente non serve a niente, è solo una perdita di tempo, in tal senso come ben sappiamo i bastian contrari ci sono sempre stati e sempre ci saranno è una questione di dna. Occorre però distinguere dato che un conto è avere opinioni diverse dagli altri, visto che non costa nulla o quasi, altra cosa invece è quando si devono prendere decisioni in qualsiasi settore, a seguito delle quali si possono avere conseguenze positive o negative.

marciare governo-renzi-piu-che-cambio-di-marcia-cambio-L-YbpA_s

Per chi non lo avesse ancora capito il mondo evolve, cambiano le regole, le necessità, il modo di pensare, agire e conseguentemente occorre capire per tempo questi mutamenti e adeguarsi con tempestività, possibilmente prima degli altri.

Questo vale non solo nel commercio dove ci sono casi di società anche di piccole dimensioni all’avanguardia, che pur in un contesto di crisi progrediscono e crescono a ritmi anche sostenuti, evidentemente frutto di corrette interpretazioni sui mutamenti della domanda dei consumatori e delle relative decisioni in merito. Continua a leggere “Cambio di marcia per non soccombere”

Confesercenti su Platea Cibis

Confesercenti su Platea Cibis

Platea Cibis è una kermesse culinaria itinerante. Una manifestazione di street food con prodotti regionali tipici del nostro paese e piatti internazionali, che tocca le principali piazze italiane.

PLATEA-CIBIS_235x259logo(2)

L’appuntamento a Tortona è il 14-15-16 Settembre, in Via Emilia (da Piazza Duomo a Largo Borgarelli)  dalle ore 12 alle ore 24.

I cibi di strada e i sapori della cucina popolare trasformeranno la piazza in un luogo di aggregazione e convivialità, dando anche alle attività commerciali o turistiche una buona occasione per promuovere le proprie attività.

Il territorio diviene così un palcoscenico dove lo street food italiano e non solo rende tutti protagonisti, un viaggio per riscoprire il piacere del vivere le piazze o vie del centro storico.

Elemento fondamentale dell’evento fieristico è l’alta qualità dei prodotti rigorosamente selezionati nel rispetto delle tipicità territoriali e dell’etica di produzione. Continua a leggere “Confesercenti su Platea Cibis”

Aperture domenicali, Confesercenti: “Bene pdl Lega, i 150mila firmatari di Liberaladomenica attendono un intervento”

Aperture domenicali, Confesercenti: “Bene pdl Lega, i 150mila firmatari di Liberaladomenica attendono un intervento”

 “Su domeniche serve norma condivisa e sostenibile”

 logo(2)

“Apprendiamo con soddisfazione la presentazione in Commissione Attività Produttive della proposta di legge della Lega, a prima firma dell’onorevole Barbara Saltamartini e del Capogruppo On. Riccardo Molinari, che disciplina gli orari di apertura degli esercizi commerciali. Era tempo di dare un segnale a migliaia di italiani, imprenditori e lavoratori, che aspettano un intervento correttivo sulla deregulation totale oggi in vigore”. Continua a leggere “Aperture domenicali, Confesercenti: “Bene pdl Lega, i 150mila firmatari di Liberaladomenica attendono un intervento””

Il Retail Park, inaugura mercoledì

Il Retail Park, inaugura mercoledì

di Pier Carlo Lava

Alessandria, per chi arriva in città dalla tangenziale a da Tortona, Novi Ligure, Ovada, da 12 settembre 2018 troverà ad accoglierlo il Retail Park, un area verde con piante e aiuole, all’interno della quale ci sono diverse nuove attività commerciali, i punti vendita di: Roadhouse, Green Bar, Mondobrico, Basko supermercanti, Iperceramica, L’Isola dei tesori, Casa, Max factory e Caddy.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Le nuovo attività commerciali oltre ad apportare un contributo all’occupazione daranno un impulso commerciale positivo per i locali di tutta la città, in quanto le stesse rappresentano un polo commerciale di forte attrazione per i consumatori di tutta la provincia. Quindi buon lavoro, auguri e come al solito attendiamo di verificare gli sviluppi.

A Tortona torna l’evento mercato “Gli Ambulanti di Forte dei Marmi”

A Tortona torna l’evento mercato “Gli Ambulanti di Forte dei Marmi”

Domenica 9 settembre ritorna, in Piazza Allende, il mercato degli ambulanti di Forte dei Marmi, iniziativa patrocinata dal Comune di Tortona, che ha accolto positivamente l’opportunità di ospitare nuovamente in Città una tappa di questo evento-mercato che sta coinvolgendo sempre più le piazze italiane, confermandosi un vero e proprio fenomeno di costume.

Tortona forte dei marmi.jpg

Saranno oltre 30 i banchi che esporranno il meglio del Made in Italy artigianale, con prodotti della tradizione toscana: abbigliamento, pelletteria di altissima fattura artigianale (borse e scarpe), la migliore produzione nazionale di cachemire, pellicceria, stoffe pregiate, biancheria per la casa, porcellane, bijoux e raffinata arte fiorentina.

Vere e proprie boutiques a cielo aperto dove, con orario continuato, dalle ore 8,00 alle ore 19,00, anche in caso di maltempo, sarà possibile fare shopping coniugando qualità e convenienza. Continua a leggere “A Tortona torna l’evento mercato “Gli Ambulanti di Forte dei Marmi””

Gian Paolo Coscia, Presidente Camera di Commercio, su AXC – Aperto per Cultura

Gian Paolo Coscia, Presidente Camera di Commercio, su AXC – Aperto per Cultura

di Pier Carlo Lava

Alessandria, intervento di Gian Paolo Coscia, Presidente della Camera di Commercio di Alessandria, nella conferenza stampa di presentazione degli eventi relativi a AXC Aperto per Cultura.

video: https://youtu.be/6_kNh_No6jM