L’orto didattico della scuola Morbelli arriva al Mercato Coperto di Campagna Amica

L’orto didattico della scuola Morbelli arriva al Mercato Coperto di Campagna Amica

Sabato mattina insegnanti e bambini nello spazio riservato alle attività formative

Soddisfazione per un progetto arrivato al quinto anno: esempio virtuoso di produzione a Km0, illustreranno e proporranno ai consumatori il loro lavoro “in campo”

morb orto scuola Morbellimorb orto scuola Morbelli2

A guardalo si potrebbe dire che fanno concorrenza a chi l’imprenditore agricolo lo fa di mestiere. Zappette e rastrello accanto ai libri per un orto che è diventato il fiore all’occhiello dell’attività didattica della scuola materna ed elementare “Angelo Morbelli” ad Alessandria.

Grazie al supporto di Coldiretti, ma soprattutto all’impegno e all’entusiasmo di Cristina Ferrarino, insegnante referente del progetto ”Facciamo un orto in giardino!”, coadiuvata dalle maestre Lina Basile e Silvia Bona, i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Continua a leggere “L’orto didattico della scuola Morbelli arriva al Mercato Coperto di Campagna Amica”

Mattia Roggero: Albo delle Botteghe Storiche del Comune di Alessandria

Albo delle Botteghe Storiche del Comune di Alessandria

La Giunta Comunale ha approvato il regolamento per l’istituzione dell’Albo delle “Botteghe storiche” del Comune di Alessandria attraverso il quale intende censire tutte le attività commerciali e artigianali che si trovano sul territorio comunale ed esercitano la stessa attività da almeno 40 anni.

mattia-roggero

Riteniamo – afferma l’assessore allo Sviluppo Economico, Mattia Roggeroche questi esercizi siano un bene di interesse collettivo, rappresentando un patrimonio storico e culturale di inestimabile qualità e testimoniando doti di altissimo valore in termini professionali e imprenditoriali da parte di coloro che li guidano, spesso da più generazioni”.

L’adesione all’Albo è assolutamente volontaria e lo status di ‘Bottega Storica’ sarà contrassegnato da una targa che potrà essere posta all’esterno dell’esercizio o in posizione ben visibile al suo interno.

L’Amministrazione Comunale – continua Mattia Roggeroin accordo con la Camera di Commercio e con le Associazioni di categoria, programmerà poi una serie di iniziative collaterali per promuovere e tutelare queste botteghe. Riteniamo, infatti, che possano essere un buon veicolo di promozione turistica del territorio. Immediatamente penso alle molte eccellenze delle pasticcerie alessandrine, ma certamente il panorama commerciale e artigianale cittadino saprà fornirci molti altri spunti interessanti”. Continua a leggere “Mattia Roggero: Albo delle Botteghe Storiche del Comune di Alessandria”

Quale commercio per Alessandria? Progetti (anche di altri), applausi (pochi), critiche (diverse), le sbarre di un parcheggio e la corsa cittadina

Quale commercio per Alessandria? Progetti (anche di altri), applausi (pochi), critiche (diverse), le sbarre di un parcheggio e la corsa cittadina

di Enrico Sozzetti  https://160caratteri.wordpress.com

Quale.jpg

Un osservatore esterno al termine si sarebbe posto la sacrosanta domanda: ‘E allora’? Ma senza ottenere alcuna risposta. L’altro giorno è andata in scena, nella sala consiliare del Comune di Alessandria, una riunione dai toni a volte surreali. Da un lato gli assessori comunali Giovanni Barosini, Mattia Roggero e Cinzia Lumiera, dall’altro una delegazione dei commercianti capitanata dai rappresentanti di Ascom e Confesercenti.

Il tema? La presentazione del progetto ‘I percorsi urbani del commercio’ e l’illustrazione delle caratteristiche della riqualificazione urbana che interesserà via San Giacomo della Vittoria e le vie vicine. Se l’obiettivo voleva essere una sorta di “parliamo e confrontiamoci su alcuni punti nevralgici come quello della mitigazione dei disagi durante il cantiere e le scelte per l’acquisto di alcuni arredi urbani”, forse è stato in parte raggiunto con Barosini e Roggero che si sono detti «pronti a condividere le idee» e «sempre disponibili al confronto insieme agli uffici tecnici del Comune». Continua a leggere “Quale commercio per Alessandria? Progetti (anche di altri), applausi (pochi), critiche (diverse), le sbarre di un parcheggio e la corsa cittadina”

Italia per le Imprese: Roadshow per l’Internalizzazione con le PMI verso i mercati esteri

Italia per le Imprese: Roadshow per l’Internalizzazione con le PMI verso i mercati esteri

Martedì 16 aprile 2019 a partire dalle 8.30 si terrà a Palazzo Monferrato (via San Lorenzo – 21 Alessandria) il Roadshow Italia per le Imprese, un’iniziativa nata per affiancare le PMI che intendono individuare nuove opportunità di affari legate all’internazionalizzazione e affrontare la sfida nei mercati mondiali. 

Italia

Pianificato dalla Cabina di regia per l’Italia internazionale, il Roadshow per l’internazionalizzazione delle imprese è patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ed è promosso e sostenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico. Oltre all’Agenzia ICE, a SACE e a SIMEST, l’iniziativa si avvale dell’intervento di Confindustria, Unioncamere, Rete Imprese Italia e Alleanze delle Cooperative Italiane.

La tappa di Alessandria è organizzata dall’Agenzia ICE in collaborazione con Confcommercio Alessandria e la Regione Piemonte, partner territoriali dell’iniziativa.

Obiettivo dell’iniziativa è affiancare le aziende sui temi dell’internazionalizzazione, per sostenere quelle realtà che intendono aprirsi ai mercati esteri per individuare nuove opportunità di business. Continua a leggere “Italia per le Imprese: Roadshow per l’Internalizzazione con le PMI verso i mercati esteri”

Sozzetti: Commercianti ‘mendicanti’ ad Alessandria? Un altro caso tutto da studiare…

Commercianti ‘mendicanti’ ad Alessandria? Un altro caso tutto da studiare…

di Enrico Sozzetti https://160caratteri.wordpress.com/

Alessandria: Giornalismo alessandrino scatenato dopo una dichiarazione del primo cittadino, rilasciata durante la presentazione della Festa di Aprile che andrà in scena al 5 al 7 aprile al quartiere Cristo di Alessandria (i residenti della Circoscrizione sud sono circa venticinquemila, di poco superiori a quelli del centro storico del capoluogo).

unnamed

«Sono contento e orgoglioso – ha detto il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco – perché le varie realtà del quartiere Cristo hanno dimostrato di auto organizzarsi senza venire a mendicare nulla. Auguro che sia da esempio per altre realtà del territorio» racconta Radio Gold. Parole che hanno colpito l’Ascom (Associazione commercianti – Confcommercio) che, come sempre ormai avviene, ha affidato all’immancabile post su Facebook un commento al vetriolo, parlando di «uno ‘scivolone’ inaccettabile».

Quindi si legge: «Ci chiediamo dunque, e con noi le decine di colleghi del centro, di Spinetta e degli altri quartieri che ci hanno chiamato e scritto in queste ore, quali siano le realtà del territorio che vanno a mendicare qualcosa e ci stupiamo di come il Sindaco, nel commentare un evento positivo per un quartiere (ma anche per tutta la città) abbia bisogno di porre l’accento su una differenziazione negativa, invece di sottolineare quanto di positivo fanno i commercianti del Cristo (cosa che peraltro il primo cittadino ha ripetuto più volte insieme ai colleghi della giunta municipale, ndr). Continua a leggere “Sozzetti: Commercianti ‘mendicanti’ ad Alessandria? Un altro caso tutto da studiare…”

Sozzetti: Università, commercio, carte e sconti: la velocità non è di questo mondo. Almeno ad Alessandria

Sozzetti: Università, commercio, carte e sconti: la velocità non è di questo mondo. Almeno ad Alessandria

di Enrico Sozzetti
https://160caratteri.wordpress.com

Alessandria_Panorama

A fine novembre la firma della convenzione tra Comune di Alessandria e Università del Piemonte Orientale e del Protocollo di intesa tra Comune, Confcommercio e Confesercenti per «la predisposizione di agevolazioni e sconti a favore degli studenti universitari. L’offerta – si leggeva sulla convenzione fra il Comune di Alessandria e l’Università del Piemonte Orientale – sarà riservata agli studenti dell’Ateneo previa presentazione della smart card personale».

La burocrazia vuole la sua parte e anche un atto così semplice (non si dica che è complesso perché come dovremmo allora definire la missione della navicella Dragon della compagnia SpaceX di Elon Musk?) deve essere sottoposto all’esame di uffici e dirigenti, deve essere protocollato, timbrato e percorrere mille passaggi per arrivare all’undici marzo, giorno della presentazione, quasi alla fine del percorso. Continua a leggere “Sozzetti: Università, commercio, carte e sconti: la velocità non è di questo mondo. Almeno ad Alessandria”

Agevolazioni e sconti a favore degli studenti universitari: Elenco esercizi commerciali aderenti alla convenzione

Agevolazioni e sconti a favore degli studenti universitari: presentazione degli esercizi commerciali aderenti alla convenzione

0-30-4

Alessandria: Sono oltre 50 gli esercizi commerciali alessandrini che nei prossimi mesi proporranno agevolazioni e sconti agli studenti universitari. Si tratta di un percorso che ha preso avvio nello scorso mese di novembre con la firma e l’attivazione di una Convenzione tra Comune di Alessandria e Università del Piemonte Orientale e di un Protocollo di Intesa tra Comune, Confcommercio e Confesercenti.
L’Ammnistrazione Comunale ha inteso consolidare efficacemente i rapporti tra il proprio territorio e l’Università del Piemonte Orientale, sostenendo ogni iniziativa volta ad accrescere l’offerta di servizi per rendere la città maggiormente attrattiva per gli studenti: sono queste le premesse da cui è nata l’idea della scontistica che riscontrato particolare interesse fra i commercianti. Continua a leggere “Agevolazioni e sconti a favore degli studenti universitari: Elenco esercizi commerciali aderenti alla convenzione”

Ulandi. CONFESERCENTI : “LA DONNA, LEGGENDARIA PROTAGONISTA DELL’OPERA”

Ulandi. CONFESERCENTI : “LA DONNA, LEGGENDARIA PROTAGONISTA DELL’OPERA”

Sabato 16 Marzo 2019 alle ore 17 al Museo etnografico “C’era una volta” in piazza Gambarina ad Alessandria CONFESERCENTI  organizza il concerto narrato “La Donna, leggendaria protagonista dell’opera”.

Tale iniziativa rientra nel programma di eventi dell’Amministrazione comunale e della Consulta P.O. “Marzo Donna 2019”.

foto Virginia e Hilary

Il “concerto narrato” vede protagoniste le pianiste Hilary Bassi – diplomatasi in pianoforte nel 2006 con il massimo dei voti – e Virginia Fracassi – diplomatasi brillantemente in pianoforte al Conservatorio di Genova.

Costituito da artiste poliedriche, il Duo si dedica alla stesura e messa in scena del concerto narrato per voci recitanti e pianoforte a 4 mani, genere che riscuote sempre grandi consensi di pubblico. Si dedica inoltre all’attività didattica: oltre a tenere lezioni concerto, si occupa infatti anche della stesura e messa in scena di spettacoli ludico-didattici per avvicinare i più piccoli al mondo dei “concerti”.

L’iniziativa si svolge al Museo della Gambarina, che come di consueto dimostra ospitalità ed accoglienza verso le iniziative proposte dalla società civile.

Infatti sarà  l’occasione per accendere con orgoglio  i riflettori sulla città, sui talenti e sulla storia, ma, ancora di più per guardare con fiducia al futuro e alle ricchezze materiali ed immateriali che questa essa esprime. Continua a leggere “Ulandi. CONFESERCENTI : “LA DONNA, LEGGENDARIA PROTAGONISTA DELL’OPERA””

La nuova scommessa di Amazon, aprire una catena di supermercati

La nuova scommessa di Amazon, aprire una catena di supermercati

Dopo aver acquisito Whole Foods del 2017, la società di Jeff Bezos punta ad ampliare la sua offerta di cibo

A24-RED  2 Marzo 201915:11 http://america24.com/

Amazon ha una nuova scommessa: i supermercati. Dopo aver acquisito per quasi 14 miliardi di dollari Whole Foods nel 2017, il colosso dell’ecommerce guidato da Jeff Bezos punta ad aprire una catena di negozi di alimentari negli Stati Uniti. La notizia arriva dal Wall Street Journal che cita fonti vicine alla vicenda secondo cui il primo store verrà aperto a Los Angeles entro la fine dell’anno.

1280px-Amazon_logo_plain.svg.png

Secondo quanto si legge sul giornale della capitale, Amazon avrebbe già sottoscritto una serie di contratti d’affitto per alcuni spazi destinati ad ospitare questi negozi. Tra le città citate dal Journal ci sono San Fancisco, Seattle, Chicago, Washington e Philadelphia. In ogni caso si tratterà di supermercati distinti da Whole Foods che punteranno ad avere un’offerta ancor più ampia e prezzi più bassi della rinomata catena di supermercati. Non è ancora chiaro, però, se i nuovi negozi avranno o meno il nome Amazon.

Dopo oltre due decenni in cui ha letteralmente rivoluzionato il commercio, spostando gli acquirenti su internet, Amazon sta investendo negli ultimi anni nella vendita al dettaglio andando a minacciare ulteriormente la sopravvivenza dei piccoli negozi. In tal senso, quest’ultima mossa rappresenta solo l’ultimo passo per aumentare la propria presenza nel commercio “fisico” e in particolare nel settore food dove mira ad ampliare un’offerta già ampia. Continua a leggere “La nuova scommessa di Amazon, aprire una catena di supermercati”

Nuove aperture e ristrutturazioni in p.za Della Lega. Apple e un antico bar nei locali dell’ex cinema Moderno

Nuove aperture e ristrutturazioni in p.za Della Lega. Apple e un antico bar nei locali dell’ex cinema Moderno

di Pier Carlo Lava

Cinema Moderno – cenni storici: 

L’edificio venne edificato negli anni 1912-13 e dal 1914 fino alla sua chiusura, avvenuta nel 2006 è stata la sede del Cinema Moderno. L’edificio nasceva con la facciata che riprende il gusto liberty imperante in quegli anni e particolarmente presente in Alessandria. Come gli edifici di simile destinazione, all’epoca della sua apertura il locale nasceva per ospitare spettacoli teatrali stabili e le prime proiezioni cinematografiche. Il locale si presentava a due piani: la galleria, di circa 200 posti, e la platea, di 300 posti, più il palcoscenico in cui venivano presentati gli spettacoli di varietà che precedevano le proiezioni…. vedi su:  http://www.comune.alessandria.it/wp-content/uploads/2017/02/Elab_01_RelazioneIllustrativa_A.pdf

Cinema Moderno 1940Cinema Moderno 1934Cinema Moderno alluvione 1994

Alessandria: Il cinema moderno fu costruito nel lontano 1914 in piazzetta della Lega Lombarda, poi nel 1944 a seguito di un bombardamento durante la seconda guerra mondiale andò a fuoco.

Ex cinema Moderno

Ristrutturazione ex cinema Moderno p.za della Lega Lombarda

In seguito la galleria fu completamente rifatta, ma le vicissitudini non terminarono, infatti nel 1994 fu alluvionato come una parte centrale della città.

Nuovamente ripristinato continuò la sua funzione sino al 2006 anno della definitiva chiusura. Infine nel 2017 con una conferenza stampa l’allora Sindaco Rita Rossa annunciò l’acquisto dell’immobile per un valore di 1,5 milioni di euro da parte di Pico Macario titolare dell’omonima azienda vinicola.

I lavori di ristrutturazione avrebbero dovuto terminare a marzo 2018 a seguito di vari impedimenti si prevede che termineranno a fine marzo 2019, con un ritardo di circa un anno. La facciata rimarrà com’era in origine nei primi del novecento, con un lavoro impegnativo realizzato seguendo le indicazioni della Sovrintendenza delle belle arti alfine di ripristinare i colori e l’antico stile architettonico dell’epoca in cui era stato costruito. Continua a leggere “Nuove aperture e ristrutturazioni in p.za Della Lega. Apple e un antico bar nei locali dell’ex cinema Moderno”

Attività commerciali nel Comune di Alessandria nel 2018, più aperture che chiusure

Dati delle attività commerciali nel Comune di Alessandria nell’anno 2018

Alessandria_Panorama

L’Ufficio Commercio del Comune di Alessandria ha rettificato i dati già precedentemente forniti (correggendo un refuso compiuto per mero errore materiale) relativi alle attività commerciali sul territorio comunale nel periodo compreso fra il 1° gennaio  e il 31 dicembre 2018.

Complessivamente, dai dati “defintivi” forniti si riscontrano 206 pratiche di cessazione a diverso titolo di attività commerciali a fronte di 210 nuove aperture.

Nel dettaglio, i dati delle nuove aperture sono pertanto i seguenti: Continua a leggere “Attività commerciali nel Comune di Alessandria nel 2018, più aperture che chiusure”

Sozzetti: Il ‘corpo intermedio’ delle aziende è in difficoltà anche se la provincia di Alessandria “non è l’ultima della classe”

Il ‘corpo intermedio’ delle aziende è in difficoltà anche se la provincia di Alessandria “non è l’ultima della classe”

di Enrico Sozzetti  https://160caratteri.wordpress.com

Aumentano le difficoltà del ‘corpo intermedio’ delle imprese alessandrine, benché la provincia “non sia l’ultima della classe” grazie alla diffusa diversificazione e presenza di aziende che innovano ed esportano. Se le prospettive sono “poco favorevoli” per l’economia, pesantemente influenzata dalla “debole domanda interna” e dalle “criticità geopolitiche internazionali”, per l’Alessandrino non mancano le “notizie confortanti” grazie a quelle realtà che “puntando su ricerca e innovazione riescono a mantenere, quando non aumentare, la presenza sul mercato”.

il corpo

Le riflessioni sono di Maurizio Miglietta, presidente di Confindustria Alessandria, che, affiancato dal direttore Renzo Gatti, ha presentato l’edizione numero 177 dell’indagine congiunturale trimestrale cui hanno collaborato un campione di novantotto aziende su circa cinquecento associate.

Che il quadro non sia del tutto a tinte fosche emerge dalla previsione della propensione a investire dichiarata dal 75 per cento del campione e dal grado di utilizzo degli impianti indicato al 76 per cento.

Se il comparto metalmeccanico rallenta e la chimica è pressoché stabile, c’è il settore della gomma-plastica che prevede un +25 per la produzione e un +13 per gli ordini (quelli all’esportazione sono dati in crescita per un +25). E sono proprio gli ordini a rappresentare la cartina al tornasole dello stato di salute dell’economia industriale provinciale. Continua a leggere “Sozzetti: Il ‘corpo intermedio’ delle aziende è in difficoltà anche se la provincia di Alessandria “non è l’ultima della classe””

Mattia Roggero: Posticipata a lunedì pomeriggio 7 gennaio la premiazione del concorso “NATALE 850 IN VETRINA”

Posticipata a lunedì pomeriggio 7 gennaio la premiazione del concorso “NATALE 850 IN VETRINA” per la vetrina a tema natalizio più bella di Alessandria

Per ragioni organizzative, è stata posticipata da sabato 5 a lunedì 7 gennaio alle ore 15 — presso la Sala Castellani della Camera di Commercio (via Vochieri 58, Alessandria) — la premiazione del concorso “Natale 850 in vetrina”, promosso dall’Amministrazione Comunale di Alessandria (Assessorato al Commercio, guidato da Mattia Roggero) in collaborazione con il bisettimanale “Il Piccolo” di Alessandria e finalizzato a evidenziare la “vetrina a tema natalizio più bella di Alessandria”.

mattia-roggero

Il concorso “Natale 850 in vetrina” ha registrato una significativa adesione con ben 75 partecipanti di cui si riporta l’elenco:

  1. RIPROCENTRO Copie di Alberto Orsi
  2. LA PAMPELONNE di Marco Cermelli
  3. LA SARTORIA DEI VIAGGI di Marika Canalella
  4. PETER TEA HOUSE PELLIGRA ANDREA
  5. PEPITA di Cristina Crivelli
  6. CORNER di Castelli Massimo
  7. CEREDA E PANIZZA di Renza Cresta
  8. L’ANTICA CAFFETTERIA di Nitrati Roberto
  9. FRANCESCA INTIMO di Misiti Francesca
  10. ENOTECA BOIDO di Giuseppe Boido
  11. VIRGINIA FANNI di Virginia Fanni
  12. MY SHOES di Paola Callegaro
  13. LA BOTTEGA DEI SOGNI di Daniela Gho
  14. LA PROSCIUTTERIA DEL VINACCIUOLO di F. Martini
  15. YENI STYLE di Van Alemn Yenifer Melina
  16. IL PAVONE di Vincenzo Guarino
  17. PELLETTERIE CHIC di Gabriella Chih
  18. PROFUMERIA PIERA di Davide Grassano
  19. RETRO’ STORE di Anna De Agostini
  20. LA CANTINA DEI SAPORi di M.M. Hernan
  21. AVANT GARDE di M. Terrin
  22. PECCATI DI GOLA di Alessandro Tartara
  23. PARAFARMACIA BENESSERE di G. Bergaglio
  24. ASSOCIAZIONE L’A.R.C.O. di Paola Callegaro
  25. ANFOSSI di Romano Anfossi
  26. VALENTINO PATRIZIA di P. VALENTINO
  27. OTTICA VINCIGUERRA – PROLI di Giovanni Re
  28. TURNA CHI’ di Antonello Cilenti
  29. OTTICA VINCIGUERRA VITTORIO SAS
  30. IL VICOLO DELLA BELLEZZA di via Bissati, 33
  31. LA PORTA BLU di Katia Andolfi
  32. ANGOLOAUTO di F. Destefanis
  33. VERDI ANNI di Katia Andorno
  34. IL CHIOSCO di Aurora Oliveri
  35. LA BOTTEGA DI MASTRO GEPPETTO di F. Trucco
  36. CIOCCOLATO di Laura Ghibaudi
  37. GENUS di Giorgio Chiarolanza
  38. GENUS SNC di via S. Lorenzo, 19
  39. BAGNARINO di Marcella Bagnarino
  40. CAFFÈ PAULISTA – COFFEE Set srl di Eugenia Cammalleri
  41. BLUE SAND di Antonella Casullo
  42. VALDATA TOUR S.A.S. di Cristina Valdata
  43. OTTICA PUNTO DI VISTA di Sergio Giovanelli
  44. A&B ARCOBALENO di Luigi Porraro
  45. FRANCESCA RIZZO PARRUCCHIERI di F. RIZZO
  46. CHARME di Antonia Iorio
  47. ARCOBALENO di Daniela Canini
  48. REVOLUTION VAPE
  49. CREMA E CIOCCOLATo di Isufi Mateus
  50. LA BOTTEGA DEI MA di Massimo Licata
  51. JOLIE di Tina Blandi
  52. INTIMO ABBIGLIAMENTO 2012 di F. Lombardi
  53. REGALZI s.a.s di via Martiri, 3
  54. GIOIELLERIA FERRANDO
  55. FERRARI S.A.S. di G. Ferrari
  56. POLVERE DI STELLE DANZA di B.Cacciola
  57. CIOCI RICCI di Giovanna Ricci
  58. CREPES L’AVARIZIA di Michele De Lisi
  59. PICCOLE BIRBE di Alessia Ivaldi
  60. ORTOPEDIA NOLI di Annamaria Noli
  61. CAMURATI di A. Camurati
  62. HENRY GIOIELLI di S. Colli Vignarelli
  63. LA MAISON ’75 di Gamba Silvia
  64. ABOUT HIM di Massimo Vatalaro
  65. BONADEO di P. Bonadeo
  66. PARASSOLE di C. Garbieri
  67. DOLCI CAPRICCI di Loretta LAI
  68. IT GIRl di S. SINI
  69. LA SACCA di M. Bertocci
  70. LA COCCINELLA S.A.S. di A.M. Rosa
  71. LA CLAQUE di R. Gallina
  72. SUN 68
  73. PIZZERIA SOLELUNA di Ivan Fusaro
  74. OTTOBELLI di G. Prigione
  75. SACCHI PARAFARMACIA di Roberto Mutti

Per tutti i 75 aderenti al Concorso è stato predisposto un formale Attestato di partecipazione che potrà essere ritirato lunedì pomeriggio 7 gennaio nel corso della cerimonia di premiazione, alla presenza dei rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, del bisettimanale “Il Piccolo” e dell’agenzia Medial. Continua a leggere “Mattia Roggero: Posticipata a lunedì pomeriggio 7 gennaio la premiazione del concorso “NATALE 850 IN VETRINA””

Saldi 2019, al via dal 5 gennaio sino al 1 marzo

Saldi 2019, al via dal 5 gennaio sino al 1 marzo

Tortona: Il Comune di Tortona, con ordinanza del Dirigente del Settore Sviluppo Economico n. 283 in data 14 dicembre 2018 ha disposto la disciplina delle vendite di fine stagione o saldi per il periodo invernale ed estivo dell’anno 2019.

tortona-ex-caserma-passalacqua-municipio-copia

I prossimi saldi inizieranno sabato 5 gennaio e proseguiranno, per otto settimane consecutive, fino a venerdì 1 marzo 2019.Gli esercenti, che intendano effettuare le vendite di fine stagione, hanno l’obbligo di esporre, almeno nei tre giorni precedenti, un cartello informativo ben visibile dall’esterno, con indicato il periodo e le modalità di vendita stabilite dal Comune a tutela dei consumatori, in osservanza alle disposizioni previste dalla normativa regionale.Le merci in saldo devono essere possibilmente separate da quelle vendute a prezzo pieno e, comunque, il cliente deve essere posto nella condizione di riconoscere con facilità e chiarezza i prodotti scontati, nonché di ricevere tutte le informazioni sui prezzi originari e sulle percentuali di ribasso.Si ricorda che, anche nel corso delle vendite di fine stagione, il consumatore ha il diritto di ottenere la sostituzione della merce difettosa oppure di ottenere il rimborso del corrispettivo pagato.

Mauro Bianco: Mercato di Campagna Amica “Speciale Natale”

Mauro Bianco: Mercato di Campagna Amica “Speciale Natale”

Coldiretti Alessandria: Lunedì 24 dicembre in piazza Gravino Lugano a Tortona

Degustazioni per tutti. Tante idee per regalare e regalarsi il Made in Italy da portare in tavola.

coldiretti

Agrimercato straordinario della vigilia di Natale in programma il 24 dicembre a Tortona, in piazza Gavino Lugano.

I gazebo di Campagna Amica animeranno la giornata con degustazioni e tante idee, prodotti del territorio da regalare e da portare in tavola per le festività, per assaporare l’eccellenza Made in Italy e, soprattutto, tante opportunità per conoscere meglio le specialità legate al territorio, garanzia di qualità e stagionalità al giusto prezzo.

“Il mercato è da sempre luogo di aggregazione e socializzazione – sottolinea Mauro Bianco Presidente Coldiretti Alessandria – e i mercati di Campagna Amica, in particolare, sono diventati punti di riferimento in cui i cittadini si riavvicinano alla campagna, possono incontrare produttori, conoscere le loro storie, avere a disposizione prodotti locali, assaporare le stagionalità e, non da ultimo, sostenere l’economia locale. Questo mercato straordinario assume un valore speciale perché sorge in un territorio che ospita proprio in piazza Gavino Lugano un appuntamento settimanale molto apprezzato”. Continua a leggere “Mauro Bianco: Mercato di Campagna Amica “Speciale Natale””