La rappresentazione dell’universo: dal mappamondo all’astronomia gravitazionale

La rappresentazione dell’universo: dal mappamondo all’astronomia gravitazionale

«Quis dinumerare possit…?» (Numeri, 23-10) 

Venerdì 28 settembre, alle ore 17.30 a Palazzo Cuttica (via Parma 1 – Alessandria), la cittadinanza alessandrina avrà l’opportunità di vivere un momento scientifico-culturale di grande livello.

even Pietro_Antonio_Grassieven Mappamondo_Sfera Celeste_Museo Civico Palazzo Cuttica Alessandria

Si tratta di una conferenza che si inserisce a pieno titolo nell’ambito del programma celebrativo per l’850° anniversario della fondazione della Città (1168-2018) e quale evento correlato all’edizione 2018 de “La Notte dei Ricercatori” promossa dall’Università del Piemonte Orientale.

Il relatore sarà Pietro Antonio Grassi, professore associato di Fisica Teorica, docente di Fisica e Matematica presso il Dipartimento di Scienze e Innovazione tecnologica (DISIT) dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale.

Il prof. Grassi è anche Vicedirettore del Centro Arnold-Regge per l’Algebra, la Geometria e la Fisica Teorica di Torino e il suo settore di ricerca è la teoria delle stringhe e i modelli matematici per le teorie fondamentali. Continua a leggere “La rappresentazione dell’universo: dal mappamondo all’astronomia gravitazionale”