Il cortometraggio BeeLOGGER di AIDO, di Lia Tommi

Presentazione il 12 Dicembre al Teatro Ariston

BeeLOGGER
Il nuovo Cortometraggio di AIDO comunica ai Millenials il valore della donazione

Acqui Terme: Mercoledì 12 dicembre alle ore 21 il Gruppo Comunale AIDO “Sergio Piccinin” di Acqui Terme presenta al Teatro Ariston di Acqui Terme il cortometraggio ” BeeLOGGER”.
Oggi presso la sede del Gruppo Comunale in Acqui Terme l’incontro con la stampa per illustrare le finalità del progetto.
Il presidente Claudio Miradei con la presidente provinciale Nadia Biancato, hanno presentato uno dei protagonisti, Carlo Botto, “l’alpino che piange”. Gli altri si conosceranno mercoledì 12 durante la bella festa organizzata per il lancio.
Di cosa tratta il corto ideato e scritto dagli allievi della 5a A ( 2017-2018) dell’Istituto Tecnico Turistico “Rita Levi Montalcini” di Acqui Terme? Charlotte è una videoblogger, la troviamo che, insieme all’amica Nicole, si accinge ad una delle sue spedizioni in diretta su YouTube. Alla guida di un improbabile mezzo di trasporto danno inizio al nostro racconto dalla circolarità surreale. Tra i protagonisti: un mulo dispettoso, un organista felice, un prete di campagna, un vecchio alpino e uno giovane. Come in ogni storia che si rispetti non può mancare un funerale e un lieto fine con annesso matrimonio. Continua a leggere “Il cortometraggio BeeLOGGER di AIDO, di Lia Tommi”

Gisella Vacca: Deo. Cortometraggio costruito intorno a un canto in lingua sarda

Gisella Vacca: Deo

Cortometraggio costruito intorno a un canto in lingua sarda (soggetto, sceneggiatura e regia Gisella Vacca; direttore della fotografia Paolo Carboni). Video rodat sobre una cançó en llengua sarda (guió i direcció Gisella Vacca;
fotografia Paolo Carboni) Una donna si ribella al suicidio e si rifugia nelle parole della vecchia che sa. La Vita si ri- svela attraverso il ritorno alle radici.
La Terra, l’Acqua, il Fuoco, simboli mitici di elementi primordiali, sinseguono dentro il vulcano infinito del Cielo.
A volte danzano, a volte si fanno la guerra, ma più spesso, come ora, si riordinano nei tratti tenerissimi di volti e luoghi molto amati.
E insieme alla musica, al canto, riportano alla vita una bimba ancora affamata di fiabe.

Continua a leggere “Gisella Vacca: Deo. Cortometraggio costruito intorno a un canto in lingua sarda”

IL GIORNO PIU CORTO – ITALIAN SHORT FILM DAY: LA FESTA DEL CORTOMETRAGGIO

Italian Il_giorno_piu_corto

Alessandria: Dal 2010 il giorno più breve dell’anno, il 21 dicembre, è stato consacrato giorno internazionale del cortometraggio. In più di cinquanta Paesi si celebra la ricorrenza programmando corti in sala, in televisione o in eventi specifici. Il successo dell’iniziativa rende lo Short Film Day una vetrina ideale per le opere brevi che, durante l’anno, difficilmente escono dal circuito festivaliero. Il Centro Nazionale del Cortometraggio ha realizzato un programma di corti italiani recenti che vuole essere una galleria sulla produzione italiana, dedicata al nostro Paese e all’estero. Una formula che permette una larga diffusione del corto italiano nel mondo, con riscontri sempre estremamente positivi. Il Giorno più corto è l’occasione per accedere a una produzione che raramente accede alla sala, confinata perlopiù al circuito dei festival, in grado di incontrare i favori del pubblico per la sua originalità e freschezza. Continua a leggere “IL GIORNO PIU CORTO – ITALIAN SHORT FILM DAY: LA FESTA DEL CORTOMETRAGGIO”