Lucca Comics & Games 2019

Quante volte ho immaginato quando ero ragazzino, di vedermi spuntare da un vicolo stretto della mia città, da un antro o una volta, da una piccola piazza che si apriva dietro uno spigoloso angolo di pietra, un personaggio dei fumetti, un Topolino o addirittura il mio preferito di allora ( e di sempre comunque) Paperino. E nei miei piccoli sogni, piccoli per statura ma grandi per entità, di vedere sopra i tetti della mia città, che si ha occasione di scorgere dalla sua passeggiata sulle alte mura seicentesche che la circondano, un Super eroe e ne mio caso avrei preferito L’uomo ragno, e vi giuro che spesso sui grandi platani che ornavano le suddette mura, quante volte ho pensato d’incontrare Cip e Ciop!

E’ pura fantasia, si o almeno fino al tempo di cui io vi ho narrato, siamo a cavallo tra gli anni 60 e 70, poteva dirsi proprio così, ma vi garantisco che in questi nuovi anni 2000, i personaggi dei fumetti me li vedo davvero scorrere e interagire per la città intera, Super eroi, Paperini, e se non proprio Cip e Ciop ma comunque nuovi personaggi Manga o Spaziali, Miti Araldici, Eroi delle Galassie e dei Pianeti, insomma la fantasia non è più padrona, ora vige la realtà e hanno pure il nome “Cosplayer” questi raffiguranti.

Era un ottobre, come era solito a quei tempi, nebbioso, umido e con un pizzico di freddo che cercava di diventare inverno, quando nella piazza principale della città di Lucca era spuntato dal nulla un enorme pallone di plastica, uno stand per quel tempo “ galattico”. Era una delle prime rassegne di Fumetti e Cartoni, non ricordo se la 6 o l’8, comunque una vera e propria manna per noi ragazzi, avevo circa 13/15 anni. E fu davvero manna, perchè al tempo non si incontravano i fumetti per le strade come avevo sognato, ma si interagiva e si aveva un disegno e una firma da coloro che avevano immaginato e costruito quei personaggi. E si incontrava il Bonelli con annesso il suo Tex, si incontravano le sorelle Giussani con il loro super eroe del tempo, Diabolik , e si incontrava il simpaticissimo Bonvi con tutta la sua fantasmagorica e satirica truppa militare e si incontrava

Hugo Pratt con il suo “nobile” Corto….e si incontrava la fantasia fatta con matite e colori, penne e tanto tanto divertimento nel cuore.

E la rassegna è poi cresciuta come del resto sono cresciuto io, i tempi sono cambiati ma la fantasia è sempre la stessa, fatta di colori, sogni e speranze affidate a personaggi, magari meno penne e meno matite, più virtuale, più games, più tecnologie, ma il fascino è assicurato ugualmente.

Basti pensare che per cinque giorni la città di Lucca, diventa assolutamente e materialmente, l’isola della spensieratezza, della gioventù e del cartons materializzato, ognuno ne fa parte in quei giorni, giovani e vecchi, mamme e bambini, uomini impegnati e non, insomma un mare di divertimento e di fascino particolare. Le piazze, le vie, le stesse mura, invase di stand e tendoni vari, migliaia e migliaia di colori, di sorrisi e di “strisce”……

Anche quest’anno un programma che non ha eguali, manifestazioni, eventi, incontri, rappresentazioni, dibattiti, giochi, ecc….insomma un evento da non perdere assolutamente e non fatevi errati pensieri, l’evento non è per ragazzi e giovani, l’evento è per tutti e soprattutto anche per quelli che come me, non sono più giovani, ma hanno ancora nel cuore e nella testa un fumetto da far parlare e un sogno ancora da realizzare…….

Intanto io ho il mio “ braccialettino colorato e il mio superbiglietto” …….poi magari vi farò sapere come è andata……….

Roberto Busembai (errebi)

Immagine web: Manifesto della manifestazione, Il pallone aereostatico degli anni 70, la folla dei visitatori per le strade cittadine, i Cosplayers

REPORTAGE: “CANTANDO ALLA VITA” presso TEATRO POLIVALENTE di SANDIGLIANO

A breve l’inizio dello spettacolo…

Momenti di magico incanto sabato, il 12 ottobre 2019 presso Teatro Polivalente di Sandigliano (Biella) durante il nostro amato, già 31° “Verseggiando sotto gli astri di Milano” dal titolo “CANTANDO ALLA VITA”. Abbiamo venerato le Muse, ammirando la vita attraverso la poesia, la prosa, la musica e il canto sia lirico che moderno. Tra gli Ospiti Speciali, che ringraziamo con affetto per l’emozioni regalateci con passione e grande fascino, brillavano di luce sublime: la cantante lirica soprano Sofia Maria Riva accompagnata al pianoforte dal M° Francesco Parravicini, gli attori Enzo Brasolin ed Elisabetta Fabbri, il cantautore milanese Corrado Coccia e il M° Vito Silvestro al sassofono.

L’unione delle arti si è compiuta perfettamente, approfondita dalle recite dei poeti selezionati all’evento e provenienti da quasi tutte le regioni del Bel Paese: Daniela Karewicz, Daniele Ossola, Pier Mario Tognoli, Marinella Brandinali, Mariateresa Valvo, Maura Rastellino, Giacomo Picchi, Maria Giuliana Campanelli, Claudia Gaetani, Davide Carella, Francesco Saverio Bascio, Maria Teresa Tedde, Pasqualina Di Blasio,Tito Truglia, Giuseppe Leccardi, Margherita Bonfilio, Patrizia Varnier, Umberto Barbera.

Durante il programma è stato omaggiato anche uno dei più grandi poeti italiani, il vincitore del Premio Nobel 1975 Eugenio Montale, i suoi versi tratti da “Le occasioni” ha interpretato il giovane e talentuoso poeta Giacomo Picchi. Continua a leggere “REPORTAGE: “CANTANDO ALLA VITA” presso TEATRO POLIVALENTE di SANDIGLIANO”

OSPITI SPECIALI del 31° VERSEGGIANDO: CORRADO COCCIA (cantautore) e VITO SILVESTRO (sassofono)

Prosegue la presentazione dei nostri magnifici Ospiti Speciali, protagonisti dell”evento “Cantando alle stelle” nell’ambito del programma culturale ciclico internazionale “Verseggiando sotto gli astri di Milano”.

In seguito conosceremo meglio il cantautore Corrado Coccia e il sassofonista Vito Silvestro.

Corrado Coccia (cantautore)

Corrado Coccia

Milanese, nato nel Maggio del 1971, ama definirsi “un cantautore surreale”; ama i bambini, i maghi e le fate! Tra la sua musica preferita: i cantautori italiani (ma non tutti…), la musica classica e Kurt Weill.

Muove i primi passi nel campo musicale prendendo lezioni private di pianoforte; prosegue poi gli studi presso il conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. All’età di 12 anni compone il suo primo brano, senza conoscere né la musica, né il modo di scrivere un corretto italiano, ma capisce che questa è la sua strada. Dopo le prime esperienze di palco (tra cui il secondo posto al concorso “Milano Canta” al Teatro Nazionale di Milano) l’incontro decisivo con quella che diverrà la sua insegnante di canto e composizione, e “maestra di pensiero”: Susanna Parigi. Continua il suo lavoro di scrittura che, con il tempo, diventa più maturo e strutturato. Un altro incontro che cambia la sua vita artistica e personale è quello con il circo Sterza, che darà una svolta anche al suo modo di intendere la musica d’autore. Da questa esperienza nasce un disco intitolato Il circo di Mastrillo. Continua a leggere “OSPITI SPECIALI del 31° VERSEGGIANDO: CORRADO COCCIA (cantautore) e VITO SILVESTRO (sassofono)”

POESIA: Una nuova iniziativa culturale per il 21 marzo 2020 a Merate (Lecco)

Foto: Pixabay

(by I.T.K.)

Partecipate numerosi a questa meritevole iniziativa promossa dalla signora Rosaria Munafò e ProLoco di Merate:

“Amici poeti, vi invito a partecipare a un progetto poetico organizzato dalla Proloco di Merate il 21 marzo 2020 sabato nel centro storico di Merate (Lecco).

Raccogliamo opere poetiche, tema libero, tre testi per ogni autore da inviare all’indirizzo di posta elettronica: rosaria2972@gmail.com

Le opere verranno distribuite alla lettura per tutta la giornata del 21, ogni lettore può portare a casa una o più poesie.
La possibilità per i poeti anche di partecipare al microfono aperto nel pomeriggio. Ogni opera dovete inviarla allegata in forma PDF o WORD con nome, cognome, indirizzo e-mail.
Entro il 30 Novembre.

Rosaria Munafò collabora con la Proloco di Merate per promuovere la poesia, quest’anno il presidente Luca Codara ha deciso di promuovere i poeti del nostro territorio. Al momento servono più meno 500 poesie.
Grazie se volete aiutarci, più avanti si avranno informazioni più dettagliate dell’iniziativa.”

Info condivisa per la Proloco di Merate e Rosaria Munafò.

I.T.Kostka

LA LEGGENDA DEL VOLTO SANTO DI LUCCA

Domani 14 Settembre, nella mia città di Lucca, si commemora l’esaltazione della Santa Croce, una festa che ha tradizioni religiose e folkroristiche e che oggi, la sua vigilia, viene ricordata la sua leggenda mista a storia con la caratteristica e spettacolare processione che parte dalla Basilica di San Frediano , passando per le vie della cittadina fino ad arrivare al Duomo di San Martino, in uno spettacolare scenario dove le luci di tutta la città si spengono per essere illuminati da milioni di lumini di cera posti in bicchierini di vetro appesi a contornare tutte le finestre, i portoni, i campanili e le chiese dell’intera città. Uno spettacolo unico e magico, che ha tradizioni secolari e che accoglie tutte le diocesi della provincia e delle provincie limitrofi e anche oltre, e dove sfilano insieme rappresentanze laiche e istituzionali di ogni provincia toscana e folkroristiche figure medievali della città di Lucca. Oggi vi voglio comunque narrare la leggenda che è alla base di tutto ciò.
Nella prima metà dell’anno 700, una grande nave si fermò davanti al porto di Luni, la gente del luogo non era propensa a incursioni straniere e armata delle loro barche incorse verso questo grande vascello per farlo desistere dall’approdare. Ma più loro si avvicinavano e più questa nave si allontanava, più ne ritornavano e più si avvicinava, ma dalle scialuppe si sparsero le voci che la nave sembrava non avesse nessuno a bordo e mossi dalla curiosità permisero alla nave di arrivare al loro porto. La sorpresa fu che effettivamente la nave era deserta ma sopra scoprirono una bellissima croce lignea con scolpito un Cristo che aveva appresso legato un’ampolla piena di sangue. Continua a leggere “LA LEGGENDA DEL VOLTO SANTO DI LUCCA”

“CANTANDO ALLA VITA” – appuntamento teatrale del “Verseggiando sotto gli astri di Milano”

PRO MEMORIA
Siamo in attesa del patrocinio del comune ma ancora fino al 25 settembre potete candidarVi per partecipare alla serata teatrale del Verseggiando con:

• un recital lirico della cantante soprano Sofia Riva, al pianoforte il M° Francesco Parravicini
• le recite degli attori Elisabetta Fabbri ed Enzo Brasolin
• le note incantevoli del cantautore Corrado Coccia e il M° Vito Silvestro al sassofono.

Tutti i dettagli nel link allegato:

https://verseggiandosottogliastridimilano.wordpress.com/2019/07/23/31-verseggiando-a-teatro-cantando-alla-vita-selezione-partecipanti-fino-al-25-settembre/?preview=true

Izabella Teresa Kostka

#izabellateresakostka

#verseggiando

https://verseggiandosottogliastridimilano.wordpress.com

Il mistero del barolo, di Giovanni Negri

Alessandria: Venerdì 6 settembre 2019 alle ore 18,00 presso Il Salone di Rappresentanza della Basile, in via Tortona n. 71, Alessandria.si terrà la presentazione del libro di Giovanni NEGRI dal titolo
“IL MISTERO DEL BAROLO – Ma è il Nebbiolo che conquisterà il mondo”
Modera Fabrizio PRIANO Presidente dell’Associazione Fabrizio PRIANO
Presidente dell’Associazione Culturale Libera Mente-Laboratorio di idee
commenta: “Giovanni NEGRI giornalista e scrittore, è stato segretario del Partito Radicale e Parlamentare Europeo, oggi imprenditore vinicolo
nell’Azienda di famiglia, presenta un libro interessante e singolare con il quale affronta, sotto forma di un vero e proprio romanzo giallo, il mistero per il quale.il valore del vino Barolo si moltiplica in modo esponenziale”.

Una nuova copertina per la testata Alessandria today

Una nuova copertina per la testata di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Nel contesto di un piano di marketing finalizzato ad costante sviluppo e crescita di Alessandria today abbiamo deciso di cambiare periodicamente la copertina della testata del blog.

Siamo sempre stati fermamente convinti e questo non vale solo per il commercio e l’impresa ma anche per un media online, che chi non innova con una certa frequenza rischia di rimanere indietro rispetto ai competitor, con le relative inevitabili conseguenze.

Ecco perchè anche Alessandria today è sempre alla ricerca di soluzioni creative in ogni direzione per evolvere, i questo caso ci siamo dedicati alla copertina che rappresenta l’immagine del blog agli occhi de mondo, visto che siamo seguiti da lettori di oltre 130 paesi.

Santa Maria di Castello oggi.jpg

Per la nuova copertina della testata del blog “Alessandria today” abbiamo scelto un immagine che riteniamo meglio di tutte possa rappresentare la nostra cara Alessandria, “Piazza Santa Maria d Castello” con l’omonima Chiesa che è stata consacrata nel 1545.

E come al solito ci siamo avvalsi della collaborazione di un amico e grande fotografo alessandrino Vittorio Destro, al quale abbiamo sottoposto le nostre idee in merito a quella che dovrebbe essere la linea delle immagini che periodicamente dovranno presentare Alessandria today.

Ovviamente gli abbiamo anche lasciato carta bianca in modo che possa dare spazio alla sua creatività a seguito della quale come da tempo sappiamo e come noi tantissimi in città, Vittorio può esprimere grandi risultati, a nostro avviso le immagini colgono l’attimo, la storia di una città e l’essenza delle persone che ci abitano e solo chi come lui è quotidianamente sul campo può coglierle.

foto epoca Santa Maria di castello foto epoca.jpg

Leggi anche: Santa Maria di Castello, cenni storici:

https://alessandria.today/2019/03/06/la-chiesa-di-santa-maria-di-castello-cenni-storici/

Altri cenni storici, da Città e Cattedrali: La chiesa di Santa Maria di Castello nasce in epoca medievale come chiesa “infra castrum”, in posizione centrale nella città precomunale e comunale. Non vi sono però testimonianze dirette della posa della prima pietra dell’edificio, né del lungo cantiere aperto dal 1486 al 1545, anno della consacrazione della chiesa in una forma vicina a quella che oggi conosciamo, momento del passaggio del convento dalla tutela dei Mortariensi a quella dei Lateranensi. Continua a leggere “Una nuova copertina per la testata Alessandria today”

Ti piace scrivere, vuoi fare parte della redazione di Alessandria today @ Web Media Network ?

Ti piace scrivere, vuoi fare parte della redazione di Alessandria today @ Web Media Network ?

di Pier Carlo Lava

Alessandria today @ Web Media Network nasce a dicembre 2017, partendo da zero ha già raggiunto 571.000 visite con una crescita costante e continua dovuta all’impegno di tutti i numerosi Autori e Autrici che scrivono e pubblicano i loro post, che con l‘occasione ringrazio per l’impegno profuso e la qualità del livello creativo del loro lavoro.

Pier.jpg

La redazione vuole ulteriormente crescere, perciò vorrei invitare chi ne vuole fare parte e pubblicare direttamente nel blog a scrivermi in privato sul messenger di facebook dopo il 28 luglio 2019 (Pier Carlo Lava) oppure per mail precisando quanto segue:

Nome e cognome, num. di cellulare, indirizzo email e una breve biografia con foto.

L’invito è rivolto a tutti in particolare ai blogger, in tal senso informo che attualmente sono già molti nella redazione.

Non ci sono particolari restrizioni sui temi dei post, se non un civile rispetto dei numerosi lettori di oltre 130 paesi nel mondo.

Grazie per l’attenzione e cari saluti a tutti.

Novi Ligure: Stanno per partire gli appuntamenti di “L’estate di Novi”: eventi, spettacoli, manifestazioni ed iniziative culturali

Novi Ligure: Stanno per partire gli appuntamenti di “L’estate di Novi”: eventi, spettacoli, manifestazioni ed iniziative culturali

Gli appuntamenti dell’estate novese 

Novi estate 2019 1aNovi estate 2019 1aa

L’ESTATE DI NOVI 2019

Venerdì 2 agosto (ore 21, ingresso a offerta) nell’Androne di Palazzo Dellepiane si terrà il concerto del Coro Novincanto diretto dal Maestro Cecilia Lee Hyo. La serata vedrà la partecipazione dei Maestri Lorenzo Caramagna (pianoforte), Maria Grazia Guerra (violino) e Luca Torciani (violino).

Come da tradizione, non può mancare la Fiera d’Agosto dal 3 al 5 agosto, con le bancarelle e il tradizionale concerto della Madonna della Neve del Corpo Musicale Romualdo Marenco diretto da Massimo Folli (sabato 3 agosto, alle ore 21, in piazza Dellepiane e in caso di maltempo presso il Teatro Giacometti).

Domenica 4 agosto si svolgerà la Notte Bianca, una grande festa che coinvolgerà tutta la città con spettacolo pirotecnico alle ore 22 nella nuova location in zona Museo dei Campionissimi – Parco Euronovi.  Si proseguirà in piazza Dellepiane dove, alle ore 22.30 (ingresso gratuito), si terrà lo spettacolo Imitamorfosi di Claudio Lauretta, con Sandro Picollo dove l’imitazione si fonde con la metamorfosi, l’attore, il cantante o il politico di turno viene riproposto in modo fantasioso, svelandone i tic e le manie, l’energia di Claudio Lauretta sempre al top, in modo leggero, amichevole, non banale. Continua a leggere “Novi Ligure: Stanno per partire gli appuntamenti di “L’estate di Novi”: eventi, spettacoli, manifestazioni ed iniziative culturali”

La Dante Torino, eventi giugno e luglio

La Dante Torino, eventi giugno e luglio

Cari soci e amici, ecco gli appuntamenti del Comitato di Torino della Sociatà Dante Alighieri per i mesi di giugno e luglio.
Vi segnaliamo con piacere anche l’importante evento del Congresso Internazionale della Società Dante Alighieri.

unnamed

Lunedì 17 giugno alle ore 18:00 al Circolo dei Lettori il nostro presidente Giovanni Saccani presenterà  “L’ultima Cattedrale” di Stefano Restelli,dialogherà con l’autore Giogio Federico Siboni.

unnamed-1

Lunedì 1 luglio alle ore 18:00 al Circolo dei Lettori in occasione della Giornata della Dante  il nostro presidente Giovanni Saccani presenterà  “Le infinite ragioni” di Giuseppe Bresciani.

Si svolgerà inoltre la cerimonia in cui verrà consegnata la medaglia d’oro alla prof.ssa Teresa Grimaldi Scalafiotti, già presidente del Comitato Dante di Torino per 39 anni e attualmente Predidente d’Onore. Continua a leggere “La Dante Torino, eventi giugno e luglio”

CROCIATA CONTRO LA PLASTICA, di Silvia De Angelis

plastica4

E’ fondamentale tenere alto l’allarme, e far crescere la sensibilità di tutti in relazione al problema della plastica in mare. Infatti non è semplice trovare soluzioni per limitare, in modo definitivo, l’uso di materiali non smaltibili e ancora più complicato progettare sistemi funzionanti al cento per cento per liberare oceani, ma anche mari eco-sensibili come il Mediterraneo.

L’Associazione Federagenti è stata una delle prime a lanciare l’emergenza “plastiche in mare” proprio dal Forum di Porto Cervo.

E’stata presentata una Onlus Internazionale “A sea to live”, ma anche un insieme di progetti virtuosi, per poter eliminare una quota crescente di plastica.

Da meccanismi che ruotano, da sistemare lungo il corso dei fiumi, responsabili delle maggior quantità di versamenti di materiali non smaltibili in mare, a navi sperimentali; sino a un sistema da applicare alle carene di una quota percentuale significativa delle navi, che si muovono sulle rotte commerciali del globo.

Purtroppo, per le plastiche, esiste anche un problema di sostituzione e quindi di disponibilità di prodotti biodegradabili ad hoc, che sono commercializzati da un ristretto numero di multinazionali che non sono, al momento, disponibili a garantire una vera e propria sostituzione della plastica, nelle abnormi quantità richieste da una domanda destinata a esplodere.

Inoltre si parla di un progetto innovativo di bicchieri dotati di un chip in grado di assicurare una notevole sostituzione di bicchieri di plastica monouso nel corso di grandi eventi.

plastica10

 

ARMONIA DENTRO, di Silvia De Angelis

armonia dentro8

Quella felicità ricercata dai più, in realtà si trova in fondo alle pieghe dell’anima, ma sono in pochi soggetti,  a saperla catturare, e a tenersela stretta nei momenti del giorno, così effimeri e sfuggenti, nella ande del tempo che tutto toglie, con il suo rincorrere velocemente albe nuove.
Siamo sottoposti, con il nostro andare, a un’essenza assai effimera…che può estinguersi, da un momento all’altro,  a nostra insaputa, per un motivo impensabile. Dunque, dovremmo essere tutti in grado di  apprezzare  ogni respiro di preziosa vita, che sa donarci emozioni ineguagliabili e irripetibili, in grado di forgiare il nesso  della nostra personalità, malleabile come un vaso d’argilla.
Le intense impressioni che ci dona la natura, hanno un carattere di variabilità…sta a noi captarne, di volta  in volta, l’aspetto migliore, quello che più si confà alle nostre peculiarità interiori, valutando la sostanza di ogni  creazione dell’universo e ponendoci a diretto contatto con essa, per riuscire a farne parte completamente.
In un’ottica di vita ampliata si riesce a dare un significato davvero grande a ogni manifestazione d’esistenza, nel  suo porsi ai nostri occhi, riuscendo ad imprimergli un maggior valore, vedendo anche negli eventi che ci risultano, ad un primo impatto, negativi, la parte positiva….più celata, ma sempre esistente!
Infatti in ogni intervento che ci viene posto, nel cammino, esiste una doppia manifestazione, che la nostra maturità dovrebbe saper captare sia per la parte buona, che per quella, fra le righe, più inquieta….
Armonia, ed equilibrio interiore, permettono a tutti noi di procedere, il più possibile, in un percorso assennato, in cui sgradevoli sorprese saranno rare  e in ogni caso, ci  troveranno temprati ,a un disagio, che sapremo  combattere con armi ben affilate!

@Silvia De Angelis

ABOUT US : Verseggiando sotto gli astri di Milano – un po’ di storia

(by I.T.Kostka)

Programma ciclico culturale di poesia ” VERSEGGIANDO SOTTO GLI ASTRI DI MILANO” è nato nel mese di luglio 2015 presso il Centro di Ricerca e Formazione Scientifica Cerifos di Milano gestito dalla Dott.ssa Vera Paola Termali e dal Direttore Scientifico Samorindo Peci. VERSEGGIANDO SOTTO GLI ASTRI DI MILANO è stato ideato ed è coordinato dalla Dott.ssa Izabella Teresa Kostka https://izabellateresakostkapoesie.wordpress.com/ , di recente collabora con le associazioni, gli animatori culturali individuali, le amministrazioni locali nazionali e, ultimamente, anche con quelle internazionali. Dall’anno 2017 è di carattere itinerante, dal 2018 internazionale con l’edizione polacca dal titolo “Poetując pod gwiazdami”.

No profit senza scopo di lucro per la libera diffusione della cultura e dell’arte in ogni forma e sfumatura, partendo dalle prime puntate del 2015 unisce numerosi letterati, poeti, musicisti, attori teatrali, cantanti sia classici che moderni e gruppi di musica corale.
Tra i nostri Ospiti Speciali nel passato: Direttore Gennaro D’Avanzo dell’Associazione San Babila di Milano, il M° Guido Oldani padre del Realismo Terminale, Prof. Giuseppe Langella, Dominika Zamara – soprano di fama internazionale, nata in Polonia e cresciuta artisticamente in Italia, Gastone Di Paola – baritono di fama internazionale, Coro Misto Metrum diretto dal M° Jaroslaw Krenz ( Polonia), Gruppo teatrale musicale POETICANTI Paolo Provasi e Roberta Turconi, attore Antonio Paolo Pini, attrici Elisabetta Ubezio e Domitilla Colombo, duo musicale Francesca De Mori e Daniele Petrosillo, il cantautore Roberto Durkovic, la poetessa russa Evelina Schatz, il cantautore Corrado Coccia, Roberto Marzano – cantautore e performer, il Coro ANPI “La Cesëta”, il M° Umberto Bombardelli, l’attore teatrale Enzo Brasolin… e tanti altri a breve.
Programma VERSEGGIANDO SOTTO GLI ASTRI… partecipa da anni alla rassegna internazionale letteraria BOOKCITY DI MILANO, dal 2019 al Festival Internazionale di Poesia di Milano, svolge vasta attività culturale sul territorio del Nord Italia, combattendo per la diffusione delle Muse e, spesso, dica numerose iniziative alla propagazione della corrente artistica del Realismo Terminale fondata dal M° Guido Oldani. Nelle librerie online sono disponibili le nostre tre antologie poetiche benefiche: MAI PIU’ -per il giorno della memoria, OLTRE IL MALE – per i malati terminali e LE MAREE DELLA VITA .
VERSEGGIANDO SOTTO GLI ASTRI DI MILANO non è un semplice programma culturale, ma UNA VERA FAMIGLIA unita dall’amicizia e dalla felicità di condividere la stessa passione per la CORTE DI APOLLO in pieno rispetto di ogni diversità e di qualsiasi stilistica creativa di spessore.

Volete essere dei NOSTRI?

Vi aspettiamo a braccia aperte, seguiteci:

sito ufficiale:
instagram: verseggiandosottogliastri

Facebook: Verseggiando sotto gli astri di Milano

Per contattarci: verseggiando.eventi@yahoo.it (edizione italiana)

poezja@mail.com (edycja polska / edizione polacca)

Coordinatrice generale eventi: Izabella Teresa Kostka, Milano
Vi aspettiamo numerosi!

IL 3° Anniversario del programma presso la Sala Civica Aldo Moro del Comune di Sovico, 13.10.2018.
43950091_2356080824421727_2696794975722536960_o1227798386.jpg

Presso Atelier Spazio Galleria dell’architetto Giovanni Ronzoni, Lissone 2019

Bookcity – Yin and Yang, con Guido Oldani, Cascina Linterno Milano, 2018

Verseggiando sotto gli astri durante “Percorsi Culturali” a Fagnano Olona

Verseggiando sotto gli astri presso il Teatro Polivalente di Sandigliano (Biella)

Verseggiando sotto gli astri presso il Teatro Polivalente di Sandigliano (Biella)

Vittorio Destro, un alessandrino con una grande passione per la fotografia

Vittorio Destro, un alessandrino con una grande passione per la fotografia

di Pier Carlo Lava

Alessandria today: Oggi pomeriggio quasi per caso al caffè alessandrino di piazza Garibaldi, ho voluto incontrare Vittorio Destro che considero un amico oltre che un valido collaboratore per i servizi fotografici del blog e che mi capita sovente di vederlo all’opera con la sua fedele macchina fotografica in occasione degli eventi culturali della città ai quali lui non manca quasi mai.

L’obiettivo era quello di approfondire da parte mia la sua conoscenza e sopratutto di farlo apprezzare ulteriormente dai tantissimi visitatori di Alessandria today che ancora non lo conoscono, devo dire che quando gli ho manifestato la mia intenzione non è stato facile convincerlo perchè contrariamente alla maggioranza delle persone non ama molto mettersi in mostra, se non con le sue foto sulla sua pagina facebook.

Pertanto dato che non era preparata non la si può considerare una classica intervista come molte altre che si possono vedere sulla mia pagina Youtube, la definirei piuttosto una piacevole chiaccherata fra amici che chi è interessato potrà ascoltare vedendo il video, sono certo che nessuno di chi avrà voglia di farlo rimarrà deluso.

video: https://youtu.be/nk6k2xMiigk

QUEEN MANIA CON KATIA RICCIARELLI

QUEEN MANIA CON KATIA RICCIARELLI

Alessandria: 9 MAGGIO 2019 – TEATRO ALESSANDRINO ORE 21.00

I QueenMania, per le loro esibizioni dal vivo, spesso si avvalgono della collaborazione di artisti di spicco del panorama musicale (Enrico Ruggeri, Andrea Mirò, Roberto Tiranti,Irene Fornaciari, Stef Burns, Tullio De Piscopo,Giusy Ferreri, Davide “Cesareo” Civaschi e altri ancora) e sono ora accompagnati da un ospite d’eccezione: KATIA RICCIARELLI.

forever_queen_mania.jpg

«Ho già interpretato brani di Freddie Mercury dal vivo, in particolare “Barcelona”,  in cui duettava con Monserrat Caballé. – dichiara la Ricciarelli – Mi sono detta: l’ha cantata lei, quindi la canto anch’io. È musica molto bella, difficilissima da eseguire sotto il profilo tecnico».

“FOREVER QUEEN” è uno show che ripercorre la straordinaria carriera di uno dei grandi gruppi della storia, arricchito da costumi, scenografie e proiezioni video far rivivere la leggenda di Freddie Mercury, che ancora oggi, a 27 anni dalla scomparsa, è ricordato come uno dei più grandi showman della storia del rock.

I QueenMania, sono una tribute band nata nel 2006 dalla comune passione di quattro musicisti per Freddy Mercury. Il gruppo, oltre alla presenza di Sonny Ensabella, interprete dall’impressionante somiglianza fisica e vocale con l’originale, si avvale della presenza di musicisti che vantano prestigiose collaborazioni all’interno del panorama musicale italiano ed europeo (Ligabue, Vasco Rossi, Anna Oxa, Marco Masini, Enrico Ruggeri, Exilia, Mark Harris, Glenn Hughes …) quali Andrea Ge (batteria e voce), Tiziano Giampieri (chitarra e voce) e Fabrizio Palermo (basso e voce), quest’ultimo attualmente in tour con Enrico Ruggeri e sostituito in alcune date da Mattia Bigi (Biagio Antonacci). Continua a leggere “QUEEN MANIA CON KATIA RICCIARELLI”

La Dante al Salone del Libro con due eventi

La Dante al Salone del Libro con due eventi

Gentili amiche e cari amici, come da tradizione, la Società Dante Alighieri torinese porta la sua voce al Salone Internazionale del Libro, quest’anno con due importanti eventi.

Loretta Del Ponte

La_Dante_al_Salone_del_Libro (1)

LA SOCIETA’ DANTE ALIGHIERI – COMITATO DI TORINO AL XXXII SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO CON DUE EVENTI

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO “SALVIAMO UN CODICE” della Casa Editrice Nova Charta giovedì 9 maggio 2019 ore 11:30 – Sala Rosa

lunedì 13 maggio 2019 ore 11:00 – Sala Magenta

Dal 9 al 13 maggio p.v. si rinnova l’appuntamento a Lingotto Fiere con il Salone Internazionale del Libro di Torino e, anche quest’anno da tradizione, la Società Dante Alighieri torinese porta la sua voce, con due importanti eventi.

Giovedì 9 maggio alle ore 11:30 in Sala Rosa il nostro presidente Giovanni Saccani aprirà la presentazione del Progetto “Salviamo un Codice” con un intervento sull’importanza dei fac-simili.

Il progetto consiste nella volontà e nella visione culturale della Casa editrice Nova Charta di mettere in atto una collaborazione con gli istituti detentori di manoscritti di grande valore ma a rischio conservativo, offrendo risorse nel comune intento di salvaguardare alcuni esemplari del vastissimo patrimonio manoscritto che si custodisce nelle biblioteche italiane e di assicurarne la fruizione attraverso il restauro, un quaderno di commentario che illustri l’opera e per alcuni manoscritti una edizione del fac-simile. Continua a leggere “La Dante al Salone del Libro con due eventi”

Occimiano Eventi: MOSTRA TEATRI IMMAGINARI

Occimiano Eventi: MOSTRA TEATRI IMMAGINARI

56605002_330929957593742_8951503330027241472_n.jpg

MOSTRA TEATRI IMMAGINARI
Fotografie di Diego D’Alessandro

Villa Marchesi da Passano-Occimiano (Al)

Inaugurazione giovedì 25 aprile ore 11.00

La mostra avrà i seguenti giorni e orari di apertura :

giovedì 25 aprile 15.00 /18.00
sabato 27, domenica 28 aprile 10.00/12.00 e 15.00/18.00
mercoledì 01 maggio 10.00/12.00 e 15.00/18.00 e terminerà sabato 4 maggio!
Per visite in orari diversi contattare il 328 8825387

25 Aprile – 74° Anniversario della Liberazione Programma degli eventi celebrativi in Alessandria

25 Aprile – 74° Anniversario della Liberazione Programma degli eventi celebrativi in Alessandria

Alessandria si prepara nuovamente a vivere la celebrazione del 25 Aprile, quest’anno 74° anniversario della Liberazione. I Soggetti istituzionali coinvolti nella realizzazione degli eventi celebrativi sono, oltre all’Amministrazione Comunale di Alessandria, la Provincia di Alessandria, l’ANPI-Comitato Provinciale di Alessandria, l’Istituto del Nastro Azzurro tra Combattenti Decorati al Valor Militare, l’ISRAL-Istituto per la storia della resistenza e della società contemporanea in provincia di Alessandria “Carlo Gilardenghi”, in collaborazione con l’associazione culturale “Luciano Bevilacqua”, la Banda Civica Orchestra di Fiati “Giuseppe Cantone” di Alessandria e il CSVAA-Centro Servizi Volontariato Asti e Alessandria.

25 Manifesto 25-04-2019.jpg

Il programma della manifestazione sarà il seguente:

ore 8.30 – Cimitero Urbano Monumentale di Alessandria

  • Deposizione corona d’alloro al Sacrario dei Caduti per la Libertà la Libertà

ore 9 – Cittadella di Alessandria

  • Deposizione di una corona d’alloro alla lapide in ricordo dei Partigiani fucilati nella fortezza

Trasferimento in Piazza Giovanni XXIII

ore 9.30 – Cattedrale di San Pietro Apostolo, Piazza Giovanni XXIII

  • Celebrazione Eucaristica officiata da Mons. Guido Gallese, Vescovo di Alessandria in suffragio dei Partigiani caduti

Al termine della funzione religiosa, nella Sala del Capitolo della Cattedrale, verrà data lettura del testo, firmato in quel luogo, della dichiarazione di resa delle forze armate tedesche e repubblichine nella città di Alessandria

ore 10.15 – Formazione del corteo e trasferimento, lungo via Parma, al Palazzo Comunale Continua a leggere “25 Aprile – 74° Anniversario della Liberazione Programma degli eventi celebrativi in Alessandria”

EVENTI: “Verseggiando a Sovico” – tra gli Ospiti Speciali il M° Francesco Parravicini

Francesco Parravicini

(By I.T.Kostka)

Tra gli Ospiti Speciali del prossimo incontro organizzato nell’ambito del programma culturale ciclico itinerante “Verseggiando sotto gli astri…”, tra numerosi importanti personaggi del mondo artistico avremo piacere di ammirare e ascoltare il talentuoso e raffinato pianista cresciuto a Sovico, il M° Francesco Parravicini. La sua preziosa partecipazione all’evento sarà sicuramente molto apprezzata e attesa con grande entusiasmo, aggiungendo alla kermesse culturale un tocco di sublime bellezza.

In seguito la breve nota biografica dell’artista.

FRANCESCO PARRAVICINI ha iniziato lo studio del pianoforte presso la scuola media “G. Paccini” di Sovico (MB).
Dopo un periodo di studi presso il Liceo musicale “V. Appiani” di Monza, la Scuola civica di musica “G. Donizetti” di Sesto san Giovanni, il Conservatorio “G. Verdi” di Milano dove ha anche conseguito la maturità artistica ad indirizzo musicale, ha completato gli studi di composizione presso l’Istituto musicale “G. Donizetti” di Bergamo nonché il diploma di pianoforte presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma.
Ha al suo attivo numerose esecuzioni in pubblico sia in veste di solista che di accompagnatore nei più svariati ambiti e contesti musicali.
Insegna pianoforte, teoria, armonia, propedeutica presso l’Accademia Musicale Italiana di Monza e presso l’Associazione Voci Bianche di Agrate Brianza (MB), nonché come libero professionista.
È inoltre organista e voce di basso presso la parrocchia “Cristo Re” e Associazione Corale “Laudamus Dominum” di Sovico.
È anche autore di una raccolta di lezioni di propedeutica per i più piccoli.

QUANDO e DOVE:

Sabato 13 aprile 2019 ore 17.00 presso Sala Aldo Moro, viale Brianza 4, Sovico (MB).

Ingresso libero.

EVENTI: Protagonisti dello spettacolo “Sogni accelerati” nell’ambito di “Verseggiando sotto gli astri” a Sovico

(by I.T.Kostka)

Il prossimo incontro nell’ambito del programma culturale ciclico itinerante “Verseggiando sotto gli astri” ospiterà con gioia uno spettacolo ispirato ai testi tratti dal libro di Barbara Rabita e Antonio Laneve “Convergenze”, edito dalla casa editrice livornese CTL Editore. La musica dello straordinario e sorprendente compositore di altissimo rilievo artistico il M° Umberto Bombardelli, con la partecipazione dei talentuosi artisti di grande carisma tra cui Diego Ghisetti (attore) e Roberto Arnoldi (violino). Un’occasione imperdibile per conoscere un altro volto dell’arte, quello più contemporaneo e rivoluzionario, lontano dalla banalità del comune mercato pubblico.

Conosciamo meglio i nostri protagonisti:

• Il M° UMBERTO BOMBARDELLI (compositore)

Nato a Milano, ha studiato Organo, Direzione di Coro e Canto Gregoriano presso il Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra. Si è diplomato in Organo e Composizione Organistica presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano sotto la guida di Luigi Benedetti. Ha studiato Composizione con Pippo Molino e Niccolò Castiglioni. Ha seguito corsi di Composizione Informatica con i docenti del Centro di Sonologia Computazionale (CSC) dell’Università di Padova e si è laureato in Economia delle Aziende Industriali presso l’Università “Luigi Bocconi” di Milano.

Premiato e segnalato in diversi concorsi, nazionali ed internazionali di composizione, tra i quali “Castello di Belveglio”, “V. Bucchi” e “Nuove Musiche per Strumenti Antichi”, è tra gli autori contemporanei maggiormente eseguiti in Italia e all’estero, non di rado in sale e contesti di prestigio (Auditorium di Milano, Teatro Donizetti di Bergamo, Carnegie Hall di New York, Heliconian Hall di Toronto, Symphony Hall di Osaka, State Capella Concert Hall di San Pietroburgo – solo per citarne alcuni) e da parte di interpreti e ensemble di grande rilievo come Dèdalo Ensemble, Ensemble della Società Italiana Musica Contemporanea, New MADE Ensemble, Orchestra dei Pomeriggi Musicali, Orchestra Sinfonica di Sanremo, Marco Rizzi, Paolo Carlini, Giulio Tampalini, Federico Mondelci, Mario Marzi, Gabriella Bosio, Orchestra I Solisti del’Accademia Nazionale di Musica – Astana (Kazakhstan), Orquesta de Camara de la Institucion – Messico, Ensemble Webern, ecc. Continua a leggere “EVENTI: Protagonisti dello spettacolo “Sogni accelerati” nell’ambito di “Verseggiando sotto gli astri” a Sovico”

‘Fragile Nature’ (La fragilità della natura)

Fragile Nature(La fragilità della natura)

La mostra Fragile Nature(La fragilità della natura) si inaugura sabato 6 aprile alle ore 17 alla Manica Lunga del Castello di Casale Monferrato con gli artisti: Giò Bonardi, Ilenio Celoria, Piero Ferroglia, Iris Devasini, Michelle Hold, Irina Lis Costanzo, Cate Maggia, Andrea Massari, Teresio Polastro, Petra Probst, Bona Tolotti, Daniela Vignati, Alexandra Winterberg.

cartolina-FRAGILE NATURE (2)Manifesto 70x100

L’evento sarà accompagnato dalle degustazioni dei vini preziosi della Tenuta Tenaglia e Tenuta Santa Caterina.

Anche in occasione di questa mostra al Castello di Casale Monferrato, la natura la fragilità della natura, la sua delicatezza – è il filo conduttore della ricerca dei nostri artisti, che propongono al pubblico opere recenti che possano fare riflettere sul tema.

La tutela del paesaggio, la salvaguardia dell’ambiente naturale, il cambiamento climatico, sono temi centrali ormai da tempo all’attenzione dei cittadini, dei media, dei politici, degli scienziati, dei giuristi e, naturalmente, degli artefici di tutte le arti, siano essi scrittori, poeti, musicisti, così come artisti figurativi. Continua a leggere “‘Fragile Nature’ (La fragilità della natura)”

CORSO ACQUI ALLA RIBALTA. Alessandria, Quartiere “Cristo” 5-6-7 aprile 2019

CORSO ACQUI ALLA RIBALTA. Alessandria, Quartiere “Cristo” 5-6-7 aprile 2019

Alessandria: Si stanno “scaldando i motori” (per usare un’espressione sportiva di immediato impatto) per l’avvio in grande stile della manifestazione “Corso Acqui alla ribalta”: la grande kermesse che celebrerà il mese di aprile come una vera festa nella quale tutto corso Acqui e il Quartiere “Cristo” di Alessandria saranno i protagonisti, il prossimo 5, 6 e 7 aprile.

pres Locandina Corso Acqui alla ribalta_Alessandria_5-6-7 aprile 2019

La conferenza stampa odierna, presso Yobar di corso Acqui, va considerata essa stessa come un momento importante e una sorta di “preludio dell’avvio ufficiale” della due giorni di “Corso Acqui alla ribalta” prevedendo la partecipazione di una serie di rappresentanti istituzionali che, da soli, hanno dato la cifra del poderoso impegno e coinvolgimento organizzativo tipico delle manifestazioni di prim’ordine nella vita di una comunità cittadina.

pres IMG_2433pres IMG_2416

Erano infatti presenti Gianfranco Cuttica di Revigliasco, Sindaco di Alessandria, Davide Buzzi Langhi, Vicesindaco di Alessandria, gli Assessori Comunali Mattia Roggero (Commercio), Cherima Fteita (Manifestazioni ed Eventi), Piervittorio Ciccaglioni (Sport e Politiche Sociali), Roberto Mutti, Presidente Associazione “Attività & Commercio di corso Acqui” di Alessandria, Gianfranco Baldi, Presidente della Provincia di Alessandria, Giovanni Ivaldi, Presidente Cissaca – Alessandria, Paolo Arrobbio, Presidente Gruppo Amag – Alessandria, Cristina Antoni, Presidente CulturAle-A.S.M. Costruire Insieme di Alessandria, Gilberto Preda, Presidente CentoGrigio di Alessandria, Davide Amadei, in rappresentanza di ProFamily-Banco BPM, e il dj alessandrino Stefano Venneri. Continua a leggere “CORSO ACQUI ALLA RIBALTA. Alessandria, Quartiere “Cristo” 5-6-7 aprile 2019”

SPETTACOLO: “POEMUS MUSIPÒ” ha incantato il pubblico presso Alta Luce Teatro a Milano.

Corrado Coccia e Maria Teresa Tedde

(By I.T.Kostka)

Due talentuosi e bravissimi autori uniti dalla stessa passione per l’arte e la poesia: la poetessa sarda alias “Fata Turchina” Maria Teresa Tedde e il carismatico cantautore milanese Corrado Coccia. La loro collaborazione iniziata grazie all’incontro durante una delle puntate del programma ciclico culturale itinerante “Verseggiando sotto gli astri di Milano” ha fiorito, trasformandosi in uno splendido spettacolo poetico musicale dal titolo assai stimolante “Poemus Musipò”, ispirato ai testi tratti dall’ultimo libro di Maria Teresa Tedde “Senza scudo” (Pluriversum edizioni). Dopo un piccolo “assaggio” in anteprima, tenutosi presso il prestigioso Atelier Spazio Galleria dell’architetto Giovanni Ronzoni a Lissone, il 23 marzo 2019 la kermesse ha avuto la sua vera e importante Prima presso Alta Luce Teatro a Milano. È stato un bellissimo incontro di condivisione culturale in pieno rispetto di ogni linguaggio individuale, di ogni identità artistica e stilistica. Tutto questo con la preziosa partecipazione del M° Vito Silvestro (sassofono) e con alcuni versi poetici di Giovanni Ronzoni, Patrizia Varnier e Izabella Teresa Kostka (ospiti del programma). Lo spettacolo è stato arricchito dall’importante presenza di Marina Vicario – responsabile della casa editrice Pluriversum edizioni.

In allegato alcuni scatti immortalati durante la serata “Poemus Musipò”. Foto: Umberto Barbera e Luciano Di Sisto Continua a leggere “SPETTACOLO: “POEMUS MUSIPÒ” ha incantato il pubblico presso Alta Luce Teatro a Milano.”

La grande kermesse “Corso Acqui alla ribalta” : presentato oggi il programma; di Lia Tommi

CORSO ACQUI ALLA RIBALTA
Alessandria, Quartiere “Cristo” | 5-6-7 aprile 2019

Corso Acqui alla ribalta_Alessandria_5-6-7 aprile 2019facebook_1553805526712224650833

Si stanno “scaldando i motori” (per usare un’espressione sportiva di immediato impatto) per l’avvio in grande stile della manifestazione “Corso Acqui alla ribalta”: la grande kermesse che celebrerà il mese di aprile come una vera festa nella quale tutto corso Acqui e il Quartiere “Cristo” di Alessandria saranno i protagonisti, il prossimo 5, 6 e 7 aprile.
La conferenza stampa odierna, presso Yobar di corso Acqui, va considerata essa stessa come un momento importante e una sorta di “preludio dell’avvio ufficiale” della due giorni di “Corso Acqui alla ribalta” prevedendo la partecipazione di una serie di rappresentanti istituzionali che, da soli, hanno dato la cifra del poderoso impegno e coinvolgimento organizzativo tipico delle manifestazioni di prim’ordine nella vita di una comunità cittadina.
Erano infatti presenti Gianfranco Cuttica di Revigliasco, Sindaco di Alessandria, Davide Buzzi Langhi, Vicesindaco di Alessandria, gli Assessori Comunali Mattia Roggero (Commercio), Cherima Fteita (Manifestazioni ed Eventi), Piervittorio Ciccaglioni (Sport e Politiche Sociali), Roberto Mutti, Presidente Associazione “Attività & Commercio di corso Acqui” di Alessandria, Gianfranco Baldi, Presidente della Provincia di Alessandria, Giovanni Ivaldi, Presidente Cissaca – Alessandria, Paolo Arrobbio, Presidente Gruppo Amag – Alessandria, Cristina Antoni, Presidente CulturAle-A.S.M. Costruire Insieme di Alessandria, Gilberto Preda, Presidente CentoGrigio di Alessandria, Davide Amadei, in rappresentanza di ProFamily-Banco BPM, e il dj alessandrino Stefano Venneri.
Le cifre distintive di “Corso Acqui alla ribalta” 2019 sono veramente molteplici, ma alcune meritano di essere qui sottolineate.
Intanto, non si tratta certamente di un evento improvvisato: ne è prova il fatto che, per un verso, questa manifestazione si colloca in linea di continuità con diversi altri eventi positivamente organizzati nei mesi scorsi con il diretto coinvolgimento in primis della Associazione “Attività & Commercio di corso Acqui” e, per altro verso, che è da almeno da gennaio scorso che si sono attivati una serie di gruppi di lavoro per sviluppare una complessiva idea progettuale in grado di rendere memorabile l’evento in programma i prossimi 5-6-7 aprile. Continua a leggere “La grande kermesse “Corso Acqui alla ribalta” : presentato oggi il programma; di Lia Tommi”

Eventi: “Il viaggio alla ricerca dell’uomo” – Verseggiando sotto gli astri di… Fagnano Olona

(by I.T.Kostka)

Nell’ambito della rassegna “Percorsi culturali” patrocinata dal Comune di Fagnano Olona e ideata dall’Assessore alla Cultura Giuseppe Palomba in collaborazione col poeta Claudio Mecenero, invitiamo all’evento organizzato nel ciclo culturale itinerante “Verseggiando sotto gli astri” dal titolo “Il viaggio alla ricerca dell’uomo”.

La kermesse si svolgerà presso Sala Magna delle Scuole E. Fermi in Piazza Alfredo Di Dio a Fagnano Olona (Varese), il 24 marzo 2019 alle ore 16.00 e vedrà la partecipazione di 14 poeti contemporanei (Umberto Barbera, Carmelo Caldone, Elisa Longo, Patrizia Varnier, Sergio Belvisi, Maria Teresa Tedde, Paolo Bossi, Luigi Maione, Antonio Laneve, Barbara Rabita, Tito Truglia , Antonio Vaccaro, Omar Gellera, Izabella Teresa Kostka).

Oltre al reading nel programma troverete una mini performance teatrale a cura dell’attrice drammatica Domitilla Colombo, un omaggio a Lawrence Ferlinghetti curato dal poeta Claudio Mecenero e, soprattutto, uno straordinario spettacolo di musica, voce, danza e arte visiva con la partecipazione di Ermanno Librasi (strumenti a fiato), Laura Zahira (danze) e Daniel Kolle (percussioni – voce).

Presenterà l’evento la scrittrice e poetessa italo – polacca, fondatrice e coordinatrice del programma “Verseggiando sotto gli astri” Izabella Teresa Kostka.

Ingresso libero e gratuito.

Vi aspettiamo numerosi!

MUSICA: REQUIEM di W.A.MOZART con DOMINIKA ZAMARA (soprano) il 20 marzo 2019 a MILANO

(by I.T.Kostka)

Un evento straordinario, un capolavoro del Grande Mozart e un cast artistico stellare. Imperdibile!

Mercoledì 20 marzo 2019 alle ore 21.00 presso la Chiesa di San Marco in Piazza San Marco 2 a Milano, verrà eseguito uno dei più grandi capolavori di W.A. Mozart: la messa funebre “Requiem in re min. KV 626” per quattro soli, coro, orchestra e organo.

Tra i solisti di altissimo rilievo internazionale di fama mondiale Dominika Zamara (soprano), Angela Lisciandra (mezzo soprano), Enrico Iviglia (tenore) e Paolo Battaglia (basso).

Con la partecipazione dell’ Orchestra dell’Associazione Mozart Italia di Milano, del Coro Bach di Milano e di Sandro Rodeghiero (maestro del coro). Direzione artistica e musicale del bravissimo Aldo Bernardi.

Biglietti in prevendita su: http://www.vivaticket.it

Punti vendita autorizzati:

Marpiosa Duomo, Milano a Memoria, Coop Lombardia, Ricori Mediastore e tanti altri.

I 100 ANNI DI COPPI: Gli eventi organizzati per il centenario dal Comune di Novi Ligure

I 100 ANNI DI COPPI: Gli eventi organizzati per il centenario dal Comune di Novi Ligure

Novi Ligure: È stato presentato il 27 febbraio al Circolo dei Lettori di Torino il programma di eventi dedicati a Fausto Coppi, in occasione dei 100 anni della nascita. All’Airone, icona della storia sportiva italiana che aveva ali al posto delle gambe, è dedicato un calendario ricchissimo di incontri nei luoghi della sua vita, tra Castellania, Novi Ligure e Tortona.

Schermata 2019-03-05 a 08.27.50

Un uomo solo in fuga, una leggenda, tra i più grandi e popolari atleti di tutti i tempi. Cento anni sono passati dalla sua nascita a Castellania, il 15 settembre del 1919. L’amore per il ciclismo, nato ascoltando le storie del campione novese Costante Girardengo, forgiato dalla disciplina, l’ha portato verso straordinarie vittorie. 666 corse, 118 vittorie su strada, 84 su pista, 4 titoli italiani, 3 mondiali, 5 Giri d’Italia, 2 Tour de France, 5 Giri di Lombardia, 3 Milano-Sanremo, 1 Parigi-Roubaix; tutto fra il 1937 e il 1959.

3574 km, 107 ore, 31 minuti, 10 secondi: questi i numeri del primo Giro d’Italia di Fausto Coppi, vinto a soli vent’anni.

Novi Ligure è stata la città adottiva di Coppi, quella dove ha vissuto con le sue due compagne di vita e dove vivono ancora i suoi figli; la stessa città che gli ha dedicato il Museo dei Campionissimi, con oltre 3.000 metri quadrati per rivivere i miti del ciclismo, con i suoi protagonisti di ieri e di oggi. Il recupero della tradizione e il rilancio della bicicletta quale nuova modalità di esplorazione del territorio. Continua a leggere “I 100 ANNI DI COPPI: Gli eventi organizzati per il centenario dal Comune di Novi Ligure”

Marzo alla Biblioteca Luzzati di Casale Monferrato

Marzo alla Biblioteca Luzzati di Casale Monferrato

Casale Monferrato Sono molteplici le iniziative a partecipazione gratuita organizzate per il mese di marzo alla Biblioteca delle Ragazze e dei Ragazzi Luzzati, situata all’interno del Castello di Casale Monferrato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Venerdì 1 alle ore 17 è in programma il laboratorio “Carnevale in maschera” con tante idee a tema per i bambini e per i loro accompagnatori. Il materiale verrà messo a disposizione dalla Biblioteca, per partecipare è necessaria la prenotazione. Si richiede di non utilizzare coriandoli.

Martedì 5 alle ore 16 per “Nati per leggere Piemonte” sostenuto dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito del programma “ZeroSei”, ci sarà un nuovo appuntamento con Nati per leggere con i racconta storie: “Il mascheraio innocente” con letture a cura del Collettivo Teatrale. I bambini sono invitati a partecipare in maschera senza coriandoli. All’evento seguirà una piccola festa. È gradita la prenotazione.

Mercoledì 6 alle ore 17 ci sarà “La natura si risveglia: gemme, fiori e mimose”, un nuovo appuntamento con il laboratorio orticolo curato dal professor Giovanni Ganora. È prevista una prima parte dedicata alla teoria e una seconda alla pratica. Continua a leggere “Marzo alla Biblioteca Luzzati di Casale Monferrato”

Programma generale marzo donna 2019 – Una rete di opportunità

Alessandria: Programma generale marzo donna 2019 – Una rete di opportunità

Percorsi, eventi e riflessioni promossi con la Consulta alle Pari Opportunità del Comune di Alessandria

Locandina Evento 08-03-2019Locandina Programma Marzo Donna Alessandria 2019

giovedì 28 febbraio – ore 20.00

Ristorante “I due buoi” – via Cavour 34, Alessandria

“STORIE AL FEMMINILE”  – CENA BENEFICA PER LA CROCE ROSSA

a seguire relazioni e dibattito

Promotori:

  • Croce Rossa Italiana – Sez. Femminile Alessandria

in collaborazione con:

  • Ristorante “I due buoi”

Relazioni  — con racconti di donne impegnate quotidianamente a favore delle donne più deboli e svantaggiate, al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sul bene prezioso rappresentato dalla donna e del suo impegno nel sociale — sono a cura di:

  • Emma Camagna
  • Raffaella Romagnolo
  • Patrizia Pastorelli

La quota di partecipazione alla cena è di € 50,00 e il ricavato sarà devoluto per il sostegno delle opere assistenziali della Sezione Femminile organizzatrice.

Info e prenotazioni (entro il 24 febbraio 2019): 347 4066042 – 339 6349689 Continua a leggere “Programma generale marzo donna 2019 – Una rete di opportunità”

Marzo donna 2019. Una rete di opportunità – Dichiarazioni

Alessandria: Marzo donna 2019. Una rete di opportunità

Percorsi, eventi e riflessioni promossi con la Consulta alle Pari Opportunità del Comune di Alessandria.

IMG_1553IMG_1551IMG_1548

Quasi 40 iniziative diversificate, tra percorsi, eventi e riflessioni, in un arco di giorni che va dal 28 febbraio al 6 aprile e che complessivamente danno il titolo al progetto “Marzo Donna 2019”. È questa la cifra distintiva di un progetto che, anche per l’edizione 2019, si presenta particolarmente ricco e stimolante e che vede la convocazione della conferenza stampa odierna dedicata a presentare ufficialmente tutte le tessere del puzzle “Marzo Donna” come uno dei più riusciti risultati dell’azione svolta dall’Assessorato Comunale alle Pari Opportunità e dalla Consulta Comunale Pari Opportunità, insieme ad un numero veramente significativo di Soggetti istituzionali e associativi coinvolti.

L’Amministrazione Comunale di Alessandria, con il proprio Assessorato alle Pari Opportunità, insieme alla Consulta Comunale Pari Opportunità ha infatti lavorato con particolare impegno per delineare un programma per l’anno 2019 che potesse coinvolgere le tante realtà alessandrine che quotidianamente pongono al centro l’attenzione per la donna, per le donne e per il loro pieno riconoscimento nella società e nella comunità locale.

La capacità aggregativa svolta dall’Assessorato e dalla Consulta Comunale ha portato a risultati importanti e la conferenza stampa odierna, nella Sala del Consiglio a Palazzo Comunale di Alessandria è stata finalizzata a precisare i dettagli del variegato programma degli eventi. Continua a leggere “Marzo donna 2019. Una rete di opportunità – Dichiarazioni”

Presentazione eventi per i 10 anni di Me.dea, di Lia Tommi

AVVISO CONFERENZA STAMPA

Alessandria: Lunedì 25 febbraio ore 14.30
Aps me.dea – via Rivolta, angolo via Palermo
Alessandria

Aps me.dea Onlus, insieme a Teatro Alessandrino, Cinema Macallè e
Alessandria Film Festial, presenta la rassegna di eventi in programma
nei mesi di marzo e aprile, a conclusione dei festeggiamenti dei 10
anni di attività dell’associazione.
Interverranno:
• Sarah Sclauzero, Me.dea
• Lidia Pezzano, Teatro Alessandrino
• Salvatore Coluccio, Cinema Macallè
• Lucio Laugelli, Alessandria Film Festival

Music. Vinci il tuo sogno!, di Lia Tommi

Sabato 23 febbraio terza tappa a San Michele – Alessandria

Music. Vinci il tuo Sogno, la manifestazione canora ideata e organizzata da Giorgio Mengato, Elisabetta Stango e Giorgio Pagnotta, farà tappa a San Michele, frazione di Alessandria, sabato 23 febbraio, nel salone Polifunzionale in via Remotti 43, con inizio alle ore 21.
“Music” coinvolge quattro concorsi del territorio perché, come sottolinea Giorgio Mengato, “la musica unisce”: Gazebo Voice, Il Carrozzone Musicale – Una Canzone per te, Il Microfono d’oro e Emozioni con parole e musica
Due saranno le categorie coinvolte: i giovani (dai 14 ai 35 anni) e gli over (oltre 35 anni) che si sottoporranno al giudizio di una giuria qualificata e selezionata, i cui componenti provengono da varie estrazioni e competenze musicali, affinché il giudizio sia sempre espresso con competenza.
Tanti i premi messi in palio in ogni selezione.
Innanzitutto il primo classificato di ogni categoria vedrà aprirsi le porte per l’accesso diretto alla Finale della manifestazione in programma nel mese di giugno oltre a poter accedere alla finale dei concorsi partner.
Inoltre, sempre i primi classificati, riceveranno un gioiello e un buono sconto di Cinzia Stango Extensions Parrucchiera.
I secondi e i terzi classificati per ogni categoria e il Premio della Critica accedono direttamente alla Semifinale di “Music”. Nulla vieta che possano partecipare alle selezioni successive perché in caso di vittoria di tappa accederanno direttamente alla finale.
Il Premio della Critica consiste in uno sconto sulla mensilità per i corsi della Real Music Institute di Asti mentre la rivista RP Fashion & Glamour News mette in palio per un cantante in gara, indistintamente dalla categoria, il “Premio Immagine – Music. Vinci il tuo sogno” consistente in un servizio fotografico con fotografo, direttore artistico ed elaborazione personalizzata delle pose.
Premio speciale quello offerto dall’associazione Riders on the road (un gruppo di motociclisti che si mette in gioco per aiutare chi ha bisogno), riconoscimento che consente al premiato di accedere direttamente alle semifinali del concorso.
Il vincitore della finale, che si svolgerà, come già scritto, nel mese di giugno 2019, otterrà tra i vari premi un inedito, un live in un locale e l’intervista per una rivista nazionale.
Ricordiamo gli sponsor della manifestazione: Baby Boom abbigliamento bimbi Valenza; Cinzia Stango Extensions Acconciature Alessandria; Naturale Armonia benessere estetica Alessandria di Valentina Stango, Real Music Institute Scuola di Musica Asti, Riders on the Road e RP Fashion & Glamour News.
Per chi vuole ci sarà possibilità di cenare con menu dall’antipasto al dolce: costo menu per il pubblico 20 euro. Solo ingresso 5 euro.
Informazioni e iscrizioni contattando Giorgio Mengato o Elisabetta Stango sulla pagina Facebook di Music. Vinci il tuo sogno.

Musica e Parole di Frontiera al teatro della Juta: I provinciali, per raccontare sogni e vita in una città come tante

Musica e Parole di Frontiera al teatro della Juta: I provinciali, per raccontare sogni e vita in una città come tante

Sabato 16 febbraio al Teatro della Juta di Arquata Scrivia va in scena fuori cartellone una delle nuove produzioni dell’Associazione Commedia Community/Teatro della Juta, dal titolo I PROVINCIALI – ballate per inguaribili ottimisti, un viaggio fatto di musica e parole che racconta una storia “di ordinaria follia”, che accade in un giorno qualunque, in una città qualunque, dalla quale sembra impossibile poter fuggire.

tea Marta Borille_ANDOtea paolo toso2

Protagonisti di questo racconto “di frontiera” la musica di un artista arquatese, PAOLO TOSO (chitarra e voce), accompagnato da MAURIZIO FOCANTE (contrabbasso elettrico) e ALBERTO BIANCHI (batteria), moderni menestrelli di questa storia, narrata con voce giovane e fresca da SIMONE GUARINO e MARTA BORILLE.

Testo e regia sono di Enzo Ventriglia, a completare il taglio “made in Arquata” del progetto.

L’ironico racconto ha i sapori e i colori di una città sonnolenta e addormentata, una di quelle città di provincia dove non accade mai niente. Un ragazzo torna a vivere coi suoi dopo una carriera fallita nella grande città. Qui rincontra Caterina, il primo amore, che invece non ha mai avuto il coraggio di andarsene ed è finita a lavorare come cameriera nell’unico bar del paese. I due tornano a parlarsi dopo lungo tempo, scoprendosi diversi e disillusi. Tra ricordi d’infanzia, personaggi grotteschi e ambizioni frustrate, i due si ritrovano complici involontari di un gesto folle ma eroico, che li condurrà al termine di questo viaggio di ritorno. Continua a leggere “Musica e Parole di Frontiera al teatro della Juta: I provinciali, per raccontare sogni e vita in una città come tante”

EVENTI: 23° VERSEGGIANDO – POESIA, MUSICA e SPETTACOLO presso TEATRO CENTRO POLIVALENTE DI SANDIGLIANO (BI)

(by I.T.Kostka)

Con grande piacere Vi invitiamo al 23° pomeriggio di poesia, teatro e musica, organizzato nell’ambito del programma culturale ciclico itinerante “Verseggiando sotto gli astri di Milano” dal titolo “L’ aurora della pace”. La kermesse avrà luogo sabato 23 febbraio dalle ore 17.00, presso il Teatro Centro Polivalente di Sandigliano (BI), via Maroino 12.

L’evento ha ottenuto il patrocinio del Comune di Sandigliano, dell’Assessorato alla cultura, dell’Associazione degli Alpini A.N.A. di Sandigliano e l’importante supporto organizzativo dell’Associazione Amici del Cinema. Nel corso della serata si esibiranno sul palco numerosi affermati artisti, tra cui il Coro A.N.A. “La Cesëta” di Sandigliano, il cantautore e pianista Corrado Coccia, l’attrice drammatica Domitilla Colombo e ben diciotto poeti contemporanei provenienti da diverse regioni del Bel Paese. Condurrà lo spettacolo Izabella Teresa Kostka, scrittrice italo – polacca fondatrice e coordinatrice generale del programma. Si ringrazia il poeta biellese Umberto Barbera per il suo prezioso contributo all’organizzazione dell’evento.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Per info:

verseggiando.eventi@yahoo.it

Febbraio alla Biblioteca Luzzati di Casale Monferrato

Febbraio alla Biblioteca Luzzati di Casale Monferrato

È veramente fitto il programma di iniziative a partecipazione gratuita in programma nel mese di febbraio alla Biblioteca delle Ragazze e dei Ragazzi Luzzati, situata all’interno del Castello di Casale Monferrato.

Alle celebrazioni della Biblioteca, che nel 2019 festeggia dieci anni nella nuova collocazione, si uniscono i vent’anni dell’iniziativa “Nati per Leggere” che, in Piemonte, si declina in “Nati per leggere Piemonte”, progetto sostenuto dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito del programma “ZeroSei”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sabato 9 alle ore 10,30 per “Nati per leggere Piemonte “ ci sarà “Racconti a.. quattro mani – Che barba queste emozioni”, secondo incontro del laboratorio artistico-sensoriale per bambini dai 3 ai 6 anni (e per i loro accompagnatori) con la lettura di un racconto sul tema delle emozioni e un’applicazione pratica. L’appuntamento è a cura dell’arteterapeuta Marzia Ferrarotti. Il materiale utilizzato verrà messo a disposizione dalla Biblioteca, per partecipare è necessaria la prenotazione.

Mercoledì 13 alle ore 17 si terrà “Fiori… da mangiare”, un nuovo appuntamento con il laboratorio orticolo curato dal professor Giovanni Ganora. È prevista una prima parte dedicata alla teoria e una seconda alla pratica con la realizzazione di un mini-giardino.

Mercoledì 20 alle ore 17 ci sarà “Il potere della musica, la forza di un sogno” che, a cura del musicista Paolo Bonfanti, proporrà ai bambini la storia di Jimi Hendrix, considerato il più grande chitarrista rock di tutti i tempi e artefice di una vera e propria rivoluzione musicale. Per partecipare è gradita la prenotazione. Continua a leggere “Febbraio alla Biblioteca Luzzati di Casale Monferrato”

RITRATTI: GABRIELLA CINTI – una donna fatta poesia

(by I.T.Kostka)

Una donna fine dall’aspetto angelico grazie alla sua chioma dorata, una donna fatta poesia ma di grande forza espressiva. Ribelle? Difficile indovinare e giudicare, Gabriella Cinti è entrata a far parte della grande famiglia artistica del programma “Verseggiando sotto gli astri” lo scorso sabato, presso il suggestivo e impregnato d’arte contemporanea Atelier Spazio Galleria dell’Architetto Giovanni Ronzoni a Lissone.

È stata accolta calorosamente e applaudita con entusiasmo. Oggi vorrei presentarLa ai lettori della testata giornalistica “Alessandria Today”.

• NOTA BIOGRAFICA

Gabriella Cinti, nata a Jesi, italianista, poeta, scrittrice, saggista, performer in greco antico.
Libri: Poesia: Suite per la parola (Péquod, 2008), Euridice è Orfeo, (Achille e la Tartaruga, 2016), Madre del respiro, (Moretti e Vitali, 2017). Saggi: Il canto di Saffo-Musicalità e pensiero mitico nei lirici greci, Moretti e Vitali, 2010. Di prossima pubblicazione: La lingua del sorriso: poema da viaggio.
Sulla sua poesia, il saggio: Franco Manzoni, Femminea estasi. Sulla poetica di Gabriella Cinti, Algra editore, Catania, 2018
Vincitrice di numerosi premi nazionali e internazionali, sue poesie sono presenti in diverse antologie. Tradotta in inglese e greco moderno.

• DUE POESIE SCELTE

INTERSECARE L’ESSERE (Da “Madre del respiro”)

Albergo nell’invisibile,
dove un chiarore inconsueto discerne
il groviglio del mio corpo pensiero.

Accolgo il mondo perché mi si fa suono,
quando pur sfioca
il giallo del divino sorriso

e le mani mie più non sono
che anello congiunto all’essere
dentro un tunnel frusciante di vocali.

Mi porto il passato addosso,
chiocciola d’immenso
alonante intorno al mio dire,

mentre la carne delle cose
si ricompone nel corpo sottile del segno.

Converto la rinuncia in progetto
e scelgo il nulla come sfida,
ricompongo macerie come tasselli di vita.

Intreccio da straniata tessitrice
i fili del senso e semino
talismani di colore nel vuoto
di vita allestito nell’ombra.

Mi abbandono per intero all’improbabile
e mentre sorvolo la vita
alla ricerca del giorno,

scopro l’orizzonte del pieno
che mi chiama ad un diverso con-senso.

Avvolta a spirale tra il nulla ed il tutto,
mi basta un seme di parole
per intersecare l’essere.

LA STELLA DEL SÌ (Da “Madre del respiro”)

Seppure anche oggi
il vento mi sospinge
sui bordi di un oriente di senso
che naufraga nel fuoco strabico
delle mie antenne sfrangiate,

mi ritrovo per segni e sogni
indecifrabili e sconnessi
a cercare l’anima di ottobre
e la mia,
ricomposte in stagione.

Appoggio la fronte sul silenzio,
ruggente nelle tempie,
mentre curvo in spada
il cuneo ferrato del volere.

Il varco chiuso ostenta
la sua arcana blindatura.

Tutte le vite passate ad infrangere
anelli stretti di non senso,
per ritrovarsi ancora
a trepidare per l’invisibile

E nell’ultimo scatto
che allenti infine la presa del qui,
mi immenso la pupilla di respiro,

mentre nell’opaca solidità del diniego,
si irradia la stella del sì
dal punto d’oro nel cuore del mandala.

Gabriella Cinti

Tutti i diritti riservati all’autrice

Gabriella Cinti su YouTube:

https://youtu.be/CKnoK0wHnwE

Foto: Umberto Barbera, 22° “Verseggiando sotto gli astri” presso Atelier Spazio Galleria dell’Architetto Giovanni Ronzoni, Lissone 26.01.2019

SEKCJA POLSKA: Dzisiaj w Lissone 22° “Verseggiando sotto gli astri – Poetując pod gwiazdami”

Dzisiaj w Lissone kolejne spotkanie kulturalne przesycone poezją, muzyką i teatrem organizowane w ramach programu cyklicznego “Verseggiando sotto gli astri / Poetując pod gwiazdami”. W renomowanej galerii sztuki współczesnej Atelier Spazio Galleria architekta Giovanni Ronzoni, odbędzie się spektakl z udziałem Corrado Coccia (pianista, twórca piosenek autorskich), Maria Teresa Tedde (poetka z Sardynii), Elisabetta Ubezio (aktorka dramatyczna), wielu poetów współczesnych wyselekcjonowanych z prawie całego terytorium Włoch. Nie zabraknie i mnie, jako prezenterki wydarzenia, fundatorki i koordynatorki programu “Verseggiando sotto gli astri” i autorki włosko – polskiej. Wstęp wolny!

Następne spotkanie w teatrze w Sandigliano już za miesiąc!

Pozdrawiam serdecznie.

Izabella Teresa Kostka

Atelier Spazio Galleria architekta Giovanni Ronzoni, Lissone (Włochy)

Oggi a Lissone: 22° Verseggiando sotto gli astri “Il coraggio di ribellarsi”

(by I.T.Kostka)

Oggi pomeriggio invitiamo tutti a Lissone, al prestigioso Atelier Spazio Galleria dell’Architetto Giovanni Ronzoni. A partire dalle ore 17.00 avrà luogo un appuntamento culturale nell’ambito del 22° “Verseggiando sotto gli astri” dal titolo “Il coraggio di ribellarsi” con: Corrado Coccia (pianista, cantautore), Maria Teresa Tedde (poetessa), Elisabetta Ubezio (attrice drammatica) e tanti poeti contemporanei selezionati da quasi tutto il territorio nazionale. Oltre due ore di emozioni, cultura, spettacolo, musica, poesia e tanta gioiosa condivisione artistica. Tutto questo nell’ambiente sazio di ogni sfumatura dell’arte reso disponibile grazie alla cordialità e all’accoglienza dell’Architetto Giovanni Ronzoni. Presenterà la serata Izabella Teresa Kostka (fondatrice e coordinatrice del “Verseggiando”, scrittrice italo – polacca).

Atelier Spazio Galleria dell’architetto Giovanni Ronzoni, Lissone


Ingresso gratuito.
Vi aspettiamo numerosi!

#verseggiandosottogliastridimilano
@verseggiandosottogliastri
#izabellateresakostka
@poetujac_pod_gwiazdami
#lissone
#giovannironzoni
#spettacolo
#musica
#poetry
#teatro

“Ukulele…The Real History Show ” approda in città, di Lia Tommi

Alessandria: Mercoledì 30 Gennaio, dalle ore 21, finalmente nella loro città, nella trattoria Cappelverde di via San Pio V, 26, il concerto che hanno portato in giro per il mondo.

Parliamo di Francesco Albertazzi e Andrea Negruzzo, richiesti dai principali teatri del mondo, che nel 2018 hanno riscosso grande successo in Russia.

Il concerto sarà strumentale : ukulele e piano con ospiti…sarà un viaggio nel mondo dell’ukulele con brani old e moderni ad alcuni brani di Francesco. 

 

Conosciamo meglio queste eccellenze alessandrine della musica.

 

FRANCESCO ALBERTAZZI – AUTHENTIC ITALIAN UKULELE PLAYER

Nato come chitarrista Francesco Albertazzi nel 2010 si appassiona dell’ukulele ed incomincia a studiarlo a fondo con alcuni dei più grandi musicisti mondiali avvicinandosi a tutti i gli stili e generi dagli anni 20 ad oggi.

Il 2012 inizia una collaborazione con il marchio Risa, leader mondiale di ukulele solidbody, e collabora con la rivista Strumenti Musicali per promuovere lo strumento in Italia.

Sempre nel 2012 esordisce dal vivo nei festival internazionali di Vicenza , Matera e FIUL (Francia).

Nel 2013 nasce “Ukulele…The Real History Show” .

Un documentario live unico al mondo sulla storia dell’ukulele con alcuni ospiti internazionali come Paul Moore e Shelley Rickey.

Francesco UkuleleJE Albertazzi ha partecipato a:

International Ukulele Festival Caldogno (IT), International Ukulele Festival Matera (IT), FIUL International Ukulele festival (FR), Grand Northern Ukulele Festival 2013 (UK), International Ukulele Festival Caldogno 2014 (IT), Czech Festival 2014,Musikmesse 2015 (DE),Grand Northern Ukulele Festival 2015 (UK), Greek Ukulele Festival 2015, Grand Sourthern Ukulele Festival (UK) 2015, Musikmesse 2016 (DE), Ukulele Hooley 2016, Musikmesse 2017(DE), Tropical Winter Ukulele Festival 2017 (FIN), Winchester Ukulele festival 2017 (UK), Guangzhou Ukulele Festival (CINA), USA Tour 2018 – Namm Mosca (Russia) UkeFesta Mosca 2018 (Russia).

Nel 2014 nasce un progetto solista per presentare dal vivo tutti gli stili e tecniche legate all’ukulele. Un viaggio strumentale per conoscere i generi, gli stili dalla prima musica hawaiana ai più attuali e virtuosi musicisti.

Attualmente è insegnante di “UKULELE IN THE CLASSROOM” e UKEFORALL, progetti per l’insegnamento dell’ukulele .

Disponibile per corsi, clinic e workshop in tutta Italia e all’estero.

Progetti musicali :

– UKULELE … THE REAL HISTORY SHOW (Documentario live sulla storia dell’ ‘ukulele)

– FRANCESCO ALBERTAZZI – Workshop+ live set solista

– SUPER PAUER TRIO : Con Elisabetta Gagliardi (voce) e Andrea Negruzzo (Pianoforte)

– FRANCESCO ALBERTAZZI DUO – Progetto solista con Andrea Negruzzo al pianoforte

Francesco UkuleleJE Albertazzi è endorser di: Aquila Corde, Anuenue Ukulele, Fusion Gig Bang.

Francesco Albertazzi il 30 gennaio presenta.: “Ukulele … The real History Show ” Live Documentary

Continua a leggere ““Ukulele…The Real History Show ” approda in città, di Lia Tommi”

Le iniziative per il Giorno della Memoria

Le iniziative per il Giorno della Memoria

Casale Monferrato: Sono diverse le iniziative organizzate sul territorio comunale per celebrare il “Giorno della Memoria”, istituito come ricorrenza nazionale dal 2000 per ricordare l’Olocausto.

giorno memoria 2018 casale.jpg

Il 27 gennaio del 1945 le Forze Alleate entrarono nel campo di sterminio di  Auschwitz. Da quel giorno tutto il mondo venne definitivamente a conoscenza di quanto era accaduto e della strage che aveva colpito ebrei, gay, partigiani e detenuti politici, rom e tutti coloro che erano stati considerati “diversi”.

Domenica 27 gennaio, a cura del Comune e in accordo con la Comunità Ebraica, si terrà la cerimonia commemorativa ufficiale aperta a tutti gli interessati e in particolare agli studenti delle scuole casalesi. Alle ore 16, nella Sala Consiliare del Palazzo Municipale, si terrà la lettura dei brevi poemi “L’Inferno” e “La Virtù” di Mauro Bonelli con Maria Paola Casorelli (voce), Erika Patrucco (violoncello) e in collaborazione con gli allievi del Laboratorio Teatrale dell’Istituto Superiore Balbo. Continua a leggere “Le iniziative per il Giorno della Memoria”

24° Verseggiando… “Salotto della poesia ironica”: Selezione partecipanti

(by I.T.Kostka)

Carissimi!

Presentiamo il bando per partecipare alle selezioni al 24° “Verseggiando sotto gli astri di Milano” dal titolo “Salotto della poesia ironica: Scherzi in versi e musica con… pepsi”, previsto in programma il 9 marzo 2019 alle ore 16.00, presso la suggestiva Chiesetta dell’Assunta di Cascina Linterno, via Fratelli Zoia 194 a Milano.

• COME PARTECIPARE

Spedire due / tre poesie di carattere scherzoso, ironico, divertente etc. a tema libero (max 35 versi cad) oppure un breve testo in prosa, cabaret, testo ironico, mini monologo teatrale scherzoso etc. a tema libero (max una cartella A4) con una breve nota biografica (max 20 righe) alla mail:

verseggiando.eventi@yahoo.it

Scadenza spedizione elaborati:

24 febbraio 2019

• L’elenco degli autori e dei testi selezionati verrà pubblicato entro il 28 febbraio 2019.

Partecipazione libera e gratuita.

• Ospiti Speciali dell’evento:

ROBERTO MARZANO (cantautore, performer, poeta)

PATRIZIA CAMEDDA

(attrice, performer)

• Organizzazione evento:

Izabella Teresa Kostka (per il programma “Verseggiando…” ) in collaborazione con Tito Truglia e l’Associazione Amici Cascina Linterno a Milano

Per ogni info e domanda:

verseggiando.eventi@yahoo.it

Vi aspettiamo numerosi!

Milano, 20.01.2019

Novità in libreria: FERMO! CHE LA SCIMMIA SPARA, di David Cintolesi

Novità in libreria: FERMO! CHE LA SCIMMIA SPARA, di David Cintolesi

È uscito giovedì 8 novembre 2018 il libro Fermo! Che la scimmia spara, scritto da David Cintolesi e pubblicato da Porto Seguro Editore, una raccolta di dieci racconti che spaziano dal noir al thriller, dal pulp alla commedia grottesca, passando per l’horror e il surreale, con un taglio decisamente cinematografico che strizza l’occhio a molti autori contemporanei.

Firenze, 21 dicembre 2018

41OVZ8VkH4L._SX324_BO1,204,203,200_ copia

Giovedì 8 novembre 2018, è uscito il libro d’esordio di David Cintolesi, Fermo! Che la scimmia spara edito da Porto Seguro Editore; una raccolta di dieci racconti in cui l’autore mette in scena storie apparentemente isolate fra di loro: le scorribande stile “Thelma e Louise”, il tradimento sospettato o vissuto, la violenza sulle donne e la violenza fra donne, la difficoltà di vivere la  sessualità e l’aberrante mondo della droga; e ancora le imprese di un efferato killer taglia-piedi, la fine surreale di una bravata allo Zoo o la svolta di uno studente universitario, trasformatosi da vittima in carnefice ma, che a uno sguardo più attento risultano collegate le une alle altre da una sottile linea scura.

SINOSSI

Cosa succederebbe se la notte di due ragazze sotto allucinogeni si trasformasse improvvisamente in un set di un film horror, con zombi assassini e cantanti che si tramutano in bestie cannibali? Se un ragazzo, senza arte né parte, fosse tormentato dalla sua pornostar preferita? E se tua moglie ti stesse osservando di nascosto da delle telecamere, e la tua sorte dipendesse da un dipinto di Banksy? E se la notte di due ladri strampalati, durante l’ultimo colpo prima di cambiare vita, fosse minacciata da un serial killer che taglia i piedi alle sue vittime? Dieci racconti che mescolano tutti i generi: grottesco, commedia, pulp, horror, thriller, noir ma, che trovano in una vena ironica, il loro punto in comune. Continua a leggere “Novità in libreria: FERMO! CHE LA SCIMMIA SPARA, di David Cintolesi”

Gennaio alla Biblioteca Luzzati

Gennaio alla Biblioteca Luzzati

Casale Monferrato: Riprendono a partire dal 23 gennaio le iniziative a partecipazione gratuita alla Biblioteca delle Ragazze e dei Ragazzi Luzzati, situata all’interno del Castello di Casale Monferrato.

genn locandina letture npl storie da toccare e ascoltare 23-1-2019

Mercoledì 23 gennaio alle ore 17 per “Nati per leggere Piemonte” sostenuto dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito del programma “ZeroSei”, ci sarà un nuovo appuntamento con Nati per leggere con i racconta storie: “Storie da toccare, storie da ascoltare” con letture a cura del personale della Biblioteca.

genn locandina laboratorio orticolo 24-1-2019 come le piante si

Giovedì 24 gennaio alle ore 17 si terrà “Come le piante si difendono dal freddo”, un nuovo appuntamento con il laboratorio orticolo curato dal professor Giovanni Ganora. È prevista una prima parte dedicata alla teoria e una seconda alla pratica.

genn locandina parliamo di animali 30-1-2019 vita nel sottosuolo

Mercoledì 30 gennaio alle ore 17 per il ciclo “Parliamo di Animali” a cura dell’Ambulatorio Veterinario Associato Pegaso, il dottor Sergio Bodriti terrà l’incontro con piccole nozioni sugli animali “La vita nel sottosuolo”.

Maggiori informazioni: biblioluzzati@comune.casale-monferrato.al.it e ai numeri 0142 444308, 0142 444302 e 0142 444297.

Ricordo di Coppi uomo con un libro e una mostra ad Alessandria, di Lia Tommi

Oggi pomeriggio evento eccezionale ad Alessandria, alla Casa di Riposo ” Basile” di via Tortona, organizzato dall’Associazione Libera MenteLaboratorio di Idee.

Il primo della serie di eventi che , nel 2019, caratterizzeranno le celebrazioni per il centenario della nascita di Coppi, in una Alessandria che si definisce Città delle Biciclette e quindi vicina e appassionata al ciclismo e a questo ciclista mitico, che nel nostro territorio ha le sue radici.

Un grande campione, noto per i suoi successi a livello internazionale, anzi, un CAMPIONISSIMO, di cui andiamo a ragione molto orgogliosi, come ha sottolineato il Presidente Fabrizio Priano, moderatore dell’incontro.

Ma oggi pomeriggio abbiamo, oltre che potuto vedere le sue biciclette storiche e una pregevole mostra fotografica, sviscerato la figura di Coppi come uomo, marito, padre, attraverso i diari di Bruna Coppi, sua moglie per tutta la vita e quindi conoscere le sue fragilità, le sue debolezze, oltre che la sua smisurata forza e abilità di sportivo di successo. Questi diari, raccolti dall’ amico Franco Rota e pubblicati con grande sensibilità dalla figlia Luciana Rota, ci mostrano il suo mondo affettivo, la paura per la sua incolumità, la sua figura di padre e tante altre sfumature , compresa la fase della malattia.

In modo semplice e senza fronzoli, l’autrice e i relatori Roberto Livraghi e Mimma Calligaris ci hanno fatto entrare in una sfera che è sempre delicata, con tono sotto certi aspetti amichevole.

Sono soddisfatta per aver dato il mio contributo a questo evento con la lettura di due brani molto accorati, tratti da questo libro: ” La mia vita con Fausto “, in cui mi sono immedesimata in Bruna, con il suo grande amore, le sue paure,la sua discrezione, la sua tenerezza di moglie di un uomo non comune .

I 40 anni di AIDO ad Alessandria: iniziano gli eventi, di Lia Tommi

IN ALESSANDRIA 40 ANNI DI A.I.D.O. CON IL CUORE

La Sezione Provinciale di Alessandria festeggia 40 anni di sensibilizzazione alla cultura della donazione. Un anno di eventi “con il Cuore”.

Si inizia il 31 gennaio con la “CENA SOTTO UNA BUONA STELLA”, raccolta fondi in partnership con il ristorante stellato “i Due Buoi”.

Si prosegue con la mostra di Fabio Gagliardi che da il titolo a tutto l’anno di iniziative: “con il Cuore”.

Nell’atrio dell’Ospedale di Alessandria tra tanti cuori, dall’8 al 20 febbraio sarà esposto il quadro che verrà omaggiato a Papa Francesco nel corso dell’Udienza Generale del 20 marzo.

Il concerto del 1° Marzo è solo uno dei momenti musicali in programma.

Per informazioni: 3394297396

AIDO PROVINCIALE ALESSANDRIA
Via R. Wagner, 38/D
15121 Alessandria

Tel: 339.4297396 – 339.8512631
E-mail: alessandria.provincia@aido.it

40

La Torre di Carta, appuntamenti di gennaio

La Torre di Carta, appuntamenti di gennaio

PROSEGUE LA RIUSCITA MANIFESTAZIONE CULTURALE

novi-ligure11

Novi Ligure: Dopo il successo delle scorse edizioni, proseguirà anche nel 2019 il gradito appuntamento per tutti gli amanti della lettura, “La Torre di Carta”, fiera del libro e degli illustratori organizzata dal Comune di Novi Ligure in collaborazione con l’associazione culturale Librialsole.

Infatti, sabato 19 gennaio alle ore 17.00, presso il Salone di rappresentanza di Palazzo Pallavicini (in Via Paolo Giacometti 22) l’autrice Valentina Cavanna presenterà “Petra Kelly. Ripensare l’ecopacifismo” (Interno4 Edizioni, 2017).

Dialogherà con l’autrice l’Assessore alla Cultura Cecilia Bergaglio.

Petra Kelly è una figura di assoluto rilievo nel panorama del movimento ambientalista internazionale. Nata nel 1947 in Baviera, si trasferisce negli Stati Uniti, dove assiste alle mobilitazioni sociali degli anni Sessanta. Animata da un forte desiderio d’impegno sociale, ma allo stesso tempo da una profonda ricerca esistenziale e spirituale, viaggia per il mondo e diventa testimone di una forma di ecopacifismo costituita da un ecologismo che tiene insieme diritti umani e giustizia sociale, pacifismo, riconversione del modello economico e nonviolenza. Continua a leggere “La Torre di Carta, appuntamenti di gennaio”

“Noi di Novi che… 2019” serate di beneficenza con tributi a Fabrizio De Andrè, Nomadi ed Abba

“Noi di Novi che… 2019” serate di beneficenza con tributi a Fabrizio De Andrè, Nomadi ed Abba

L’A.S.D. Tiger Novi e l’Associazione Onlus “Giuseppe CILIBERTO” per la lotta al Cancro, con l’organizzazione delle Agenzie di Spettacolo  Magix Promotion e  Pro Media Eventi, in collaborazione con il Comune di Novi Ligure, organizzano la quinta edizione di “Noi di Novi che… 2019”.

novi-ligure11

Anche questa edizione, come le altre, è finalizzata alla raccolta fondi per finanziare un Progetto Oncologico sul Polo Alessandrino e per migliorare le strutture calcistiche dove giocano i ragazzini della Tiger Novi.

L’edizione del 2019 vedrà più momenti musicali e due momenti informativi.

Si inizierà Sabato 12 gennaio, presso il Teatro “P. Giacometti” (ex Ilva) con il Concerto in Omaggio a Fabrizio De Andrè (nel ventennale della sua scomparsa causata da un tumore), sul palco i Pyram quotata tribute-band torinese e ospite d’eccezione il cantautore Aldo Ascolese.

Gli eventi musicali proseguiranno nella serata di Venerdì 22 febbraio, presso il Centro Fieristico, con il Concerto di Danilo Sacco (ex voce dei Nomadi) che presenterà il suo ultimo  CD “Garde”. Continua a leggere ““Noi di Novi che… 2019” serate di beneficenza con tributi a Fabrizio De Andrè, Nomadi ed Abba”

La guerra dei Roses ad Acqui Terme, di Cristina Saracano

La-guerra-dei-roses.jpg

Acqui Terme: Si apre questa sera al Teatro Ariston di Acqui Terme la stagione 2019 con “La guerra dei Roses”, spettacolo tratto dal romanzo di Warren Adler.

La storia, resa famosa dal film omonimo, interpretato da  Michael Douglas e Kathleen Turner,  racconta la lenta e terribile separazione tra i coniugi Rose, lui ricco e ambizioso uomo in carriera, lei moglie obbediente, al suo fianco durante la sua ascesa professionale, sempre con amore e stima. Una commedia comica, intensa, reale, che ci aiuta a comprendere meglio i rapporti coniugali.

Gli interpreti sono Ambra Angiolini e Matteo Cremon, la regia è di Filippo Dini.

Info biglietti: 0144 58067.