Alessandria today ricorda Ettore Marini

Alessandria today ricorda Ettore Marini

di Pier Carlo Lava

Apprendiamo (solo oggi) che Ettore Marini è morto il 21 luglio 2018 in un tragico incidente stradale avvenuto il 19 luglio nella zona dell’Alberone (Fano). Marini era anche un blogger dello stesso avevamo condiviso diversi suoi post nel nostro blog che erano molto seguiti dai nostri lettori. Alessandria today pubblica un articolo del Corriere Adriatico del 22 luglio 2018 che scrive in merito all’incidente che è costato la vita a Ettore Marini e si unisce al cordoglio della famiglia.

marini-ettore

Fano piange l’attivista Ettore Marini

Dettagli Pubblicato: 22 Luglio 2018

Per tutti era l’uomo di mille battaglie
Fano. Ettore Marini è morto ieri pomeriggio nell’ospedale Torrette ad Ancona. L’annuncio è stato dato alla polizia municipale di Fano, anche ieri tenutasi in stretto contatto telefonico con il personale di rianimazione. Marini era ricoverato nel reparto dorico dalla mattinata di giovedì scorso, lo avevano trasportato in eliambulanza dopo un drammatico incidente stradale nella zona dell’Alberone: ai primi soccorritori era già apparso in condizioni disperate a causa delle gravissime ferite. Nessun miglioramento con il trascorrere delle ore e nel pomeriggio di ieri è sopraggiunta la fine.
Bancario di 59 anni, residente a Sant’Orso, Marini era diretto al lavoro e percorreva la strada provinciale 80 in sella alla sua moto a tre ruote quando, intorno alle 8.15 di giovedì ha tamponato una Fiat Punto che aveva rallentato al restringimento stradale provocato da una frana. L’urto ha sbalzato il motociclista sull’altra corsia, proprio mentre una Peugeot 208 sopraggiungeva in direzione opposta. Continua a leggere “Alessandria today ricorda Ettore Marini”

Le manifestazioni più importanti nelle Marche, di Mariella Bartolucci

Le manifestazioni più importanti nelle Marche, di Mariella Bartolucci

urbino_iStock_000071217323-828x436

Sono numerose sia di carattere artistico, culturale o folcloristico specialmente in estate.
A Urbino ci sono tanti corsi anche per stranieri all’ Università, poi c’è il Festival della musica antica, la celebre festa degli Aquiloni, celebrata in una famosa poesia del Pascoli, che ha per un periodo studiato qui a Urbino. Infine ora Urbino è una città aperta a tante manifestazioni soprattutto mostre pittoriche.
Un ricordo particolare va allo scrittore, letterato e critico Carlo Bo, che è stato rettore per tanti anni nell’Università di Urbino, una delle più frequentate delle Marche, dopo il Politecnico di Ancona.

A Pesaro l’impronta maggiore è data dalla tradizione musicale con
il ROF (Rossini Opera Festival) con la rappresentazione annuale di opere liriche Rossiniane, all’attenzione del mondo intero.
Altra manifestazione pesarese di prestigio è la ” Mostra Internazionale del Nuovo Cinema “.
Poi abbiamo il “Festival d’Arte Drammatica ” in primavera.
Poi si sono aggiunti in questi anni anche i mondiali di Ginnastica Artistica femminili.
Continua a leggere “Le manifestazioni più importanti nelle Marche, di Mariella Bartolucci”