Federico Riboldi. CASALE MONFERRATO SI PREPARA A CELEBRARE IL WORLD REFRIGERATION DAY

CASALE MONFERRATO SI PREPARA A CELEBRARE IL WORLD REFRIGERATION DAY

Il 26 giugno, Giornata Mondiale della Refrigerazione istituita dalle Nazioni Unite, al Castello dei Paleologi si svolgerà l’evento per l’Italia: il seminario gratuito “Il ruolo della refrigerazione: il potenziale di oggi e le opportunità di domani”

Riboldi

Il World Refrigeration Day #WRefD19 si avvicina e anche l’Italia si prepara a celebrarlo. La Giornata Mondiale della Refrigerazione, che si terrà per la prima volta il 26 giugno, giorno in cui nel 1824 nacque Lord Kelvin, è stata ideata con uno scopo ben preciso: quello di accrescere la consapevolezza del ruolo chiave che giocano oggi le tecnologie legate alla refrigerazione, al condizionamento dell’aria e alle pompe di calore.

Centro studi Galileo.png

Centro Studi Galileo e Associazione dei Tecnici Italiani del Freddo sono fra i promotori di questa iniziativa che coinvolgerà tutto il mondo, dall’Australia agli Stati Uniti passando per l’Africa. Per questa prima edizione, è stato organizzato il seminario gratuito dal titolo “Il ruolo della refrigerazione: il potenziale di oggi e le opportunità di domani”.

Si svolgerà dalle ore 17 alle 19.30 di mercoledì 26 giugno a Casale Monferrato, storica capitale del Freddo, presso il Castello dei Paleologi. L’evento, patrocinato dal Comune di Casale Monferrato, verrà aperto dal nuovo Sindaco Federico Riboldi e da Marco Buoni, Presidente delle 26 Associazioni Nazionali Europee del Freddo – AREA e Segretario Generale dell’Associazione dei Tecnici del Freddo. Continua a leggere “Federico Riboldi. CASALE MONFERRATO SI PREPARA A CELEBRARE IL WORLD REFRIGERATION DAY”

A Le Tre Rose il premio del CONI

A Le Tre Rose il premio del CONI

Casale Monferrato: Si è tenuta oggi, mercoledì 12 giugno, nella Sala Consiliare del Palazzo Municipale, la cerimonia di premiazione, da parte del CONI, dell’Associazione Sportiva Le Tre Rose Rugby.

Tre Rose.jpg

Il riconoscimento è stato conferito in seguito alla selezione del “Contest 2017 per le Associazioni Sportive – Fratelli di Sport”, finalizzato all’accrescimento della consapevolezza del ruolo della pratica sportiva come strumento di inclusione.

Per la società monferrina si è trattato del secondo riconoscimento del Coni: il primo, nel dicembre 2016, le fu consegnato dal presidente Giovanni Malagò. Continua a leggere “A Le Tre Rose il premio del CONI”

La nuova Giunta e il nuovo Consiglio Comunale

La nuova Giunta e il nuovo Consiglio Comunale

Casale Monferrato: È stata ufficializzata oggi, lunedì 3 giugno, la composizione della Giunta del sindaco Federico Riboldi che dichiara «A distanza di soli tre giorni lavorativi dalla proclamazione, evento senza precedenti nella storia dell’Ente, la città ha la nuova Giunta; si tratta di un organo caratterizzato da un perfetto mix di esperienza e riscontro della volontà popolare».

Nuov Giunta con presidente Consiglio Casale.jpg

La Giunta del sindaco Federico Riboldi

Vicesindaco è Emanuele Capra (deleghe a Gestione Urbana e Territoriale – Manifestazioni ed eventi – Turismo – Casale Capitale del Monferrato – Rapporti con Cosmo spa). Assessori sono Vito De Luca (deleghe a Pianificazione Urbana e Territoriale – Patrimonio – Rapporti con AMC), Maria Teresa Lombardi (deleghe a Ambiente – Bonifica amianto – Ufficio bandi Europei, Nazionali, Regionali – Contenzioso legale), Giovanni Battista Filiberti (deleghe a Bilancio – Programmazione Economica, Finanziaria e Fiscale – Controllo di Gestione – Sviluppo Economico – Suap), Gigliola Fracchia (deleghe a Cultura – Istruzione), Daniela Sapio (deleghe a Pari Opportunità – Agricoltura – Comunicazione – Trasporti e Viabilità), Luca Novelli (deleghe a Gioventù – Servizi Sociali – Volontariato – Associazionismo). Continua a leggere “La nuova Giunta e il nuovo Consiglio Comunale”

Luca Gioanola: Complimenti al Sindaco neoeletto, considerazioni sul Voto e sul prosieguo

Complimenti al Sindaco neoeletto, considerazioni sul Voto e sul prosieguo

Complimenti e auguri di buon lavoro a Federico Riboldi!

Ringrazio e abbraccio di cuore tutta la squadra con cui ho avuto l’onore di vivere questa esperienza. Vi voglio bene!

gioa 61063674_838874719827109_8814677826734129152_o.jpg


Aver ambito a essere sindaco di Casale è stato un privilegio. E viverlo con voi, incontrando tante persone della comunità, è stata una grande emozione. Da qui ripartiamo, da un risultato comunque importante considerando il contesto nazionale e locale, per un impegno civico e politico di costruzione.

Queste elezioni sono una primissima tappa di un percorso nuovo, partecipato, giovane, iniziato appena due mesi fa ereditando una situazione politica-amministrativa molto, molto, difficile. Continua a leggere “Luca Gioanola: Complimenti al Sindaco neoeletto, considerazioni sul Voto e sul prosieguo”

Federico Riboldi è il nuovo sindaco di Casale Monferrato

Federico Riboldi è il nuovo sindaco di Casale Monferrato

Federico RiboldiRiboldi - Palazzetti

Oggi, mercoledì 29 maggio, il presidente dell’Ufficio Elettorale Centrale Maria Teresa Guaschino ha proclamato ufficialmente Federico Riboldi nuovo sindaco di Casale Monferrato.

Ora l’Ufficio Elettorale Centrale proseguirà nelle operazioni che porteranno alla definizione della composizione del nuovo Consiglio Comunale.

La proclamazione ufficiale del nuovo sindaco era stata preceduta, poche ore prima nella Sala Consiliare del Palazzo Comunale, dall’informale cerimonia di passaggio di consegne con il primo cittadino uscente Titti Palazzetti.

Titti Palazzetti: «Sono stati cinque anni molto intensi, a Federico Riboldi faccio i miei migliori auguri, in democrazia l’alternanza è un valore, gli auguro di lavorare in squadra».

Federico Riboldi: «Questo è un bel modo di partire. Grazie al sindaco uscente Titti Palazzetti per averlo voluto. Quella di oggi non è la partenza del fair play ma della voglia di fare. Il più importante successo è avere unito la città, mi troverete sempre qui, nella casa del Comune, di tutti i casalesi».

Fabrizio Priano aderisce a F.lli d’Italia e si candida alle elezioni regionali del Piemonte

Fabrizio Priano aderisce a F.lli d’Italia e si candida alle elezioni regionali del Piemonte

di Pier Carlo Lava

Fabrizio Priano è Presidente dell’Associazione Culturare LIBERA MENTE, Laboratorio di idee, un’associazione culturale apolitica e apartitica nata in Alessandria. L’Associazione persegue lo scopo di promuovere la diffusione della cultura e delle arti, specialmente nell’ambito della Città di Alessandria. A tal fine si propone di porsi come motore di incontro e di aggregazione nel nome di interessi culturali, assolvendo alla funzione sociale di maturazione e crescita umana e civile.

F.lli d'Italia

Alessandria: Dopo una lunga esperienza con Forza Italia e poi Pdl dove ha ricoperto vari incarichi politici ed Istituzionali a livello locale, Fabrizio Priano laurea in Consulenza del lavoro nel 2009 e Scienze della Politica nel 2011, aderisce a F.lli D’Italia.

Nella conferenza stampa odierna alla quale hanno partecipato Fabrizio Comba Presidente Regionale e Federico Riboldi Presidente provinciale e Fabrizio Priano, che si è tenuta presso la sede elettorale in via San Giacomo della Vittoria 23, Alessandria è stata inoltre annunciata la sua candidatura alle prossime elezioni regionali del Piemonte.

Biografia di Fabrizio Priano

CARICHE ELETTIVE E DI AMMINISTRATORE IN SOCIETA’ ED ASSOCIAZIONI RICOPERTE

Dal dicembre 1997 CONSIGLIERE COMUNALE DEL COMUNE DI ALESSANDRIA, con funzione di capogruppo del gruppo di appartenenza

Componente effettivo di tutte le Commissioni Consiliari Permanenti

Dal 1998 al 2002 componente del Consiglio Direttivo del Centro Sportivo Comunale “Barberis “ in rappresentanza del Consiglio Comunale

Dal dicembre 2001 al giugno 2007 Presidente della Commissione Consigliare del Comune di Alessandria Controllo di Gestione Continua a leggere “Fabrizio Priano aderisce a F.lli d’Italia e si candida alle elezioni regionali del Piemonte”

CIA: Agricoltura casalese, tra successi e buoni propositi

CIA: Agricoltura casalese, tra successi e buoni propositi

Momento importante per l’agricoltura della zona di Casale Monferrato, come dimostrato dalla partecipazione degli agricoltori all’Assemblea dei soci Cia svolta ieri nella sede del Parco del Po. Progettualità e successi conseguiti dall’impegno sindacale sono stati i temi trattati all’incontro, con alcuni riferimenti anche alle novità fiscali (come la fatturazione elettronica) e ai corsi di aggiornamento e formazione organizzati dalla Cia.

agricolturacasaleseciaassemblea_casale

La relazione di apertura della vicepresidente di Zona Simona Gaviati ha illustrato, tra le varie considerazioni, l’opportunità per i titolari di agriturismi a partecipare al concorso di Agrichef con tappa regionale (Biella, 25 febbraio) quindi nazionale (Roma, mese di marzo); a seguire, la consegna al vicepresidente della Provincia Federico Riboldi del documento di definizione di un progetto di manutenzione infrastrutturale del territorio, elaborato dalla Confederazione. Lo stesso Riboldi si è a lungo soffermato, su richiesta degli agricoltori, sul tema del contenimento della fauna selvatica e delle specie dannose per l’agricoltura (in particolare, nutrie e piccioni, catturati nelle città e rilasciati nelle campagne), sul rapporto con gli enti di caccia e il mondo venatorio, sull’equilibrio naturale da gestire con i risvolti che creano i Parchi di tutela.

Un successo riscontrato dall’impegno sindacale portato avanti a tutti i livelli, è quello dell’introduzione dei dazi – dallo scorso 18 gennaio – sul riso importato da Cambogia e Birmania, come spiegato dal produttore associato Marco Deambrogio. Continua a leggere “CIA: Agricoltura casalese, tra successi e buoni propositi”