Legge elettorale, Bergesio/Gastaldi (Lega), bene taglio parlamentari, riduzione costi politica, istituzioni più efficienti

Legge elettorale, Bergesio/Gastaldi (Lega), bene taglio parlamentari, riduzione costi politica, istituzioni più efficienti

Roma, 7 feb – “L’approvazione da parte del Senato della proposta di legge sulla riduzione del numero dei parlamentari è un’altra promessa mantenuta. In Europa, l’Italia è il secondo Paese per numero di parlamentari, dietro solo al Regno Unito.

giorgio-maria-bergesio-1Flavio Gastaldi

Questo provvedimento, una battaglia che la Lega conduce da anni, produrrà importanti risultati in termini di efficacia e di risparmi: ci sarà un taglio di 345 del numero dei componenti del Parlamento, meno 230 deputati e meno 115 senatori, con una diminuzione anche di quelli di nomina presidenziale e degli eletti all’estero.

Disposizioni che avranno ricadute anche sui territori: per il Piemonte, la proposta prevede da 22 a 14 senatori (-36,4%, popolazione media per senatore 311 abitanti), da 23 a 15 per Piemonte 1 (-34,8%) e da 22 a 14 per Piemonte 2 (-36,4%): da 67 a 43 in totale.

Il risultato sarà un notevole taglio dei costi della politica, un risparmio di 500 milioni di euro in cinque anni, ovvero più risorse da utilizzare per i cittadini, e organi istituzionali più snelli, più efficaci ed efficienti”.

Lo dichiarano il sen. Giorgio Maria Bergesio e l’on. Flavio Gastaldi, parlamentari della Lega.

Ufficio Stampa Lega Senato

Manovra, Bergesio e Gastaldi (Lega): Lega al fianco dei comuni, sostegno concreto per gli enti locali che possono investire su strade, scuole, edifici pubblici

Manovra, Bergesio e Gastaldi (Lega): Lega al fianco dei comuni, sostegno concreto per gli enti locali che possono investire su strade, scuole, edifici pubblici

simbolo2018

Roma, 22 dic. – “La Lega al fianco degli enti locali. Nella manovra, una boccata di ossigeno per le casse dei comuni, con contributi per un massimo di 400 milioni di euro nel 2019 per i comuni fino a 20 mila abitanti. Nello specifico 40 mila euro per quelli fino a duemila abitanti, 50 mila euro tra i due e cinque mila abitanti, 70 mila euro tra i cinquemila e i diecimila abitanti e 100 mila euro per gli enti dai diecimila e ventimila abitanti.  Una risposta concreta alle esigenze delle comunità e dei territori, che consente ai comuni di investire e fare manutenzione su strade, scuole, edifici pubblici e patrimonio comunale.

A questo intervento decisivo, si affiancano la prima soglia per gli affidamenti diretti da 40 mila a 150 mila euro e la seconda soglia a 350 mila euro, per accelerare l’esecuzione dei lavori, lo sblocco dell’avanzo di amministrazione per i comuni virtuosi e, ultimo ma non in ordine di importanza, lo sblocco del bando periferie. Queste risorse, che per la sola provincia di Cuneo valgono circa 11 milioni di euro e verranno assegnate a 244 comuni su 250 presenti, si aggiungono a quelle liberate con la possibilità di spesa degli avanzi di bilancio 2017 non vincolati. Una serie di misure che evidenziano l’attenzione verso gli enti locali sempre in prima fila, il territorio e le imprese. Ancora una volta, la Lega e il Governo passano dalle parole ai fatti”.

Lo dichiarano il sen. Giorgio Maria Bergesio e l’on. Flavio Gastaldi, parlamentari della Lega.

Ufficio Stampa Lega Senato

Saluzzo, successo per l’incontro “La Lega e i 6 mesi di Governo”

Saluzzo, successo per l’incontro “La Lega e i 6 mesi di Governo”

Presenti il Senatore Giorgio Maria Bergesio e l’Onorevole Flavio Gastaldi

saluz WhatsApp Image 2018-12-04 at 9.22.51 AMsaluz WhatsApp Image 2018-12-04 at 9.23.01 AM

Saluzzo, 4 dic. – La sera di lunedì 3 dicembre a Saluzzo è stata per la Lega l’occasione per fare il punto sui 6 mesi di Governo appena passati. Il Senatore Giorgio Maria Bergesio e l’Onorevole Flavio Gastaldi si sono confrontati con un centinaio di persone su problematiche locali e nazionali.

“Il confronto con la popolazione rappresenta la base del nostro modo di fare politica – commenta il Senatore Bergesio – Solamente ascoltando le esigenze dei cuneesi riusciremo a portare avanti un’azione di Governo concreta ed efficace. Gli incontri, quali quello di questa sera, rappresentano l’occasione di presentare meglio i tanti provvedimenti portati avanti in prima persona dal nostro Segreto Matteo Salvini: basti dire che Decreto Sicurezza non sta solo per lotta all’immigrazione, ma anche maggiore tutela per l’incolumità dei cittadini oppure maggiori risorse per le forze dell’ordine”. Continua a leggere “Saluzzo, successo per l’incontro “La Lega e i 6 mesi di Governo””

Videosorveglianza: Lega, grati a Ministro Salvini per rifinanziamento bando per Comuni italiani. A Cuneo 566 mila euro

Videosorveglianza: Lega, grati a Ministro Salvini per rifinanziamento bando per Comuni italiani. A Cuneo 566 mila euro

Cuneo, 14 nov. – “Siamo grati al Ministro Salvini per aver rifinanziato il bando sulla videosorveglianza con cui 428 Comuni italiani riceveranno 37 mln. A Cuneo saranno destinati 566 mila euro da distribuire in 12 Comuni.

Lega ok

Molti Comuni cuneesi vi avevano partecipato, ma la maggior parte era rimasta esclusa poiché uno dei criteri di valutazione era basato sul tasso di criminalità che in provincia sappiamo essere molto basso.

Finalmente l’occhio digitale potrà monitorare più luoghi critici e le immagini potranno essere conservate per molti giorni dopo la registrazione per permettere a forze dell’ordine e addetti alla sicurezza autorizzati di usufruirne all’occorrenza.

Le telecamere sono strumenti sempre più importanti per garantire la sicurezza dei cittadini e supportare le forze dell’ordine nel loro compito quotidiano di controllo del territorio e contrasto della criminalità.

È un tassello importantissimo per la prevenzione della criminalità che, come abbiamo visto, anche sul territorio della Provincia Granda è tornata a farsi sentire. Continua a leggere “Videosorveglianza: Lega, grati a Ministro Salvini per rifinanziamento bando per Comuni italiani. A Cuneo 566 mila euro”

Molinari e Gastaldi. Pakistan: Lega, cordoglio per scomparsa alpino

Molinari e Gastaldi. Pakistan: Lega, cordoglio per scomparsa alpino

simbolo2018

Roma, 11 lug. – “Ci uniamo all’immenso dolore della famiglia del caporal maggiore scelto Maurizio Giordano, che ha perso la vita durante l’ascensione del Monte Gaserbrun IV durante una spedizione alpinistica in Pakistan. La nostra vicinanza va anche a tutto l’Esercito, che ogni giorno svolge un ruolo fondamentale per la difesa del nostro Paese”. 

Lo dichiarano i deputati Riccardo Molinari capogruppo alla Camera della Lega e Segretario del Piemonte e Flavio Gastaldi.