“Io sono mia” – CARTELLONE OFF – BISTAGNO IN PALCOSCENICO STAND UP COMEDY

“Io sono mia” – CARTELLONE OFF – BISTAGNO IN PALCOSCENICO STAND UP COMEDY

sabato 11 maggio, ore 21.00

La Rassegna Teatrale Bistagno in Palcoscenico organizzata da Quizzy Teatro in collaborazione con la S.O.M.S. e con il sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo sta per giungere al termine dopo sette date di grande successo con Sold Out per tutti gli spettacoli. Il Cartellone Principale si è concluso il 13 aprile scorso e l’ultima data sarà sabato 11 maggio con uno spettacolo di Stand Up Comedy, per il Cartellone Off, e per cui sono ancora disponibili biglietti.

io DSC02200io Foto di Scenaio Portfolio 4

L’ultimo spettacolo ospitato presso il Teatro S.O.M.S di Bistagno è “Io sono mia”, sabato 11 maggio alle ore 21.00, con Cristiana Maffucci nota per aver partecipato a Italia’s Got Talent, dove ha conquistato il pubblico televisivo con la sua dichiarazione d’amore per se stessa: per stare bene con gli altri, dobbiamo imparare ad amarci.

Io sono mia è la vita di una quarantenne che, anziché deprimersi per il tempo che passa, fa tesoro della maturità acquisita per trovare nuove risorse. Le tematiche non sono ovvie, arrivando alla conclusione che la nostra essenza è innamorarsi: “Non mi sono amata per molto tempo, ma ora, a 43 anni, ho trovato la persona che mi ascolta, mi invita a cena, mi regala le rose, mi paga le bollette ma, soprattutto, mi garantisce un piacere sempre: io mi amo!” Continua a leggere ““Io sono mia” – CARTELLONE OFF – BISTAGNO IN PALCOSCENICO STAND UP COMEDY”

Musica e Parole di Frontiera al teatro della Juta: I provinciali, per raccontare sogni e vita in una città come tante

Musica e Parole di Frontiera al teatro della Juta: I provinciali, per raccontare sogni e vita in una città come tante

Sabato 16 febbraio al Teatro della Juta di Arquata Scrivia va in scena fuori cartellone una delle nuove produzioni dell’Associazione Commedia Community/Teatro della Juta, dal titolo I PROVINCIALI – ballate per inguaribili ottimisti, un viaggio fatto di musica e parole che racconta una storia “di ordinaria follia”, che accade in un giorno qualunque, in una città qualunque, dalla quale sembra impossibile poter fuggire.

tea Marta Borille_ANDOtea paolo toso2

Protagonisti di questo racconto “di frontiera” la musica di un artista arquatese, PAOLO TOSO (chitarra e voce), accompagnato da MAURIZIO FOCANTE (contrabbasso elettrico) e ALBERTO BIANCHI (batteria), moderni menestrelli di questa storia, narrata con voce giovane e fresca da SIMONE GUARINO e MARTA BORILLE.

Testo e regia sono di Enzo Ventriglia, a completare il taglio “made in Arquata” del progetto.

L’ironico racconto ha i sapori e i colori di una città sonnolenta e addormentata, una di quelle città di provincia dove non accade mai niente. Un ragazzo torna a vivere coi suoi dopo una carriera fallita nella grande città. Qui rincontra Caterina, il primo amore, che invece non ha mai avuto il coraggio di andarsene ed è finita a lavorare come cameriera nell’unico bar del paese. I due tornano a parlarsi dopo lungo tempo, scoprendosi diversi e disillusi. Tra ricordi d’infanzia, personaggi grotteschi e ambizioni frustrate, i due si ritrovano complici involontari di un gesto folle ma eroico, che li condurrà al termine di questo viaggio di ritorno. Continua a leggere “Musica e Parole di Frontiera al teatro della Juta: I provinciali, per raccontare sogni e vita in una città come tante”

“QUESTIONI DI CUORE”: LELLA COSTA AL TEATRO CIVICO DI GAVI

“QUESTIONI DI CUORE”: LELLA COSTA AL TEATRO CIVICO DI GAVI

Sabato 9 febbraio alle ore 21.00
Un appuntamento d’eccezione al Teatro Civico di Gavi (AL) con una delle attrici più amate del teatro italiano: LELLA COSTA, che dà voce e corpo alla rubrica di Natalia Aspesi sul Venerdì di Repubblica, le famose “Lettere del Cuore”.

Un viaggio attraverso la vita sentimentale e sessuale degli italiani nel corso degli ultimi trent’anni!.

 

I tradimenti, le trasgressioni, le paure, i pregiudizi. Migliaia di storie intorno all’amore e alla passione che, incredibilmente, non cambiano con il passare dei decenni e l’evoluzione del costume. Dalla ragazzina infatuata per un uomo tanto più grande di lei, alla donna che ama essere picchiata, dalla signora che s’innamora di un sacerdote, alla moglie tradita e abbandonata, dal giovane che si scopre gay, al maschio orgoglioso della sua mascolinità. Tutti hanno imbracciato la penna (più recentemente la tastiera del pc) per scrivere a Natalia Aspesi chiedendo un consiglio, un parere.

E le risposte, argute, comprensive, feroci, spesso sono più gustose delle domande. Lella Costa ce le restituisce in un gioco di contrappunti, tra botta e risposta che raggiunge tutte le sfumature, i diversi gradi d’intensità e di intimità. L’idea dello spettacolo è di Aldo Balzanelli, una delle firme più significative nel panorama giornalistico italiano.

Lella Costa, celebre per i suoi monologhi teatrali, è attrice, scrittrice e doppiatrice. Si è sempre divisa con successo tra cinema, televisione, scritura e teatro. La sua cariera teatrale era iniziata a Milano con la scuola “Quelli di Grock”, fondata  da Maurizio Nichetti. Poi i successi in tv con Ieri, Goggi e domani, Omnibus, La TV delle ragazze, Fate il vostro gioco, Ottantanonpiùottanta, Il gioco dei nove e Maurizio Costanzo Show. La tv, la radio e le campagne sociali (Emergency) sono solo alcune delle attività di questa versatile attrice, che proprio sul palcoscenico forse raccoglie i maggiori consensi di pubblico.
Continua a leggere ““QUESTIONI DI CUORE”: LELLA COSTA AL TEATRO CIVICO DI GAVI”

“THE LAST STAND” DI BONDINO&FERRARI, si ride al Teatro della Juta di Arquata Scrivia

“THE LAST STAND” DI BONDINO&FERRARI, si ride al Teatro della Juta di Arquata Scrivia

Sabato 2 febbraio al Teatro della Juta di Arquata Scrivia si ride con il cabaret di THE LAST STAND Luca Bondino e Marco Ferrari, accompagnati per l’occasione dal musicista Marco Todarello alla chitarra.

tea bondino_ferraritea bondino_ferrari3tea bondino2

Lo spettacolo THE LAST STAND è il frutto del vasto repertorio costruito in dieci anni di attività sulla scena: dalle serate nei locali della provincia, fino alle puntate televisive di Zelig OFF e Central Station. Un’amicizia, un sodalizio artistico e un mare di chilometri macinati per tutta Italia alla ricerca di battute sempre nuove, personaggi ai limiti del surreale e improvvisazioni che poi sono diventate veri e propri sketch.

In The Last Stand c’è tutto, ma proprio tutto quello che è stato creato e che salirà sul palco, probabilmente per l’ultima volta: The Last Stand segna infatti la fine della collaborazione artistica tra i due attori, i quali, terminate le date di questo spettacolo, scioglieranno definitivamente il duo.

Il Teatro della Juta è lieto di dare un palcoscenico a questi due bravissimi artisti, che hanno conquistato nel tempo sempre più seguito e un pubblico di affezionati spettatori. Continua a leggere ““THE LAST STAND” DI BONDINO&FERRARI, si ride al Teatro della Juta di Arquata Scrivia”

RIPORTAMI LA’ DOVE MI SONO PERSO LE OFFICINE GORILLA APPRODANO SUL PALCO DELLA JUTA DI ARQUATA

RIPORTAMI LA’ DOVE MI SONO PERSO LE OFFICINE GORILLA APPRODANO SUL PALCO DELLA JUTA DI ARQUATA

Sabato 12 gennaio il collettivo teatrale Officine Gorilla approda al Teatro della Juta di Arquata con la sua ultima produzione: Riportami là dove mi sono perso.

off _wzf8559-2-minoff _wzf8586-2-minoff _wzf8549-2 (1)-min

Una collaborazione, quella tra l’Associazione Commedia Community e Officine Gorilla, che va sempre più definendosi e che passa dai corsi teatrali, proposti sul palco del Teatro della Juta di Arquata e del Civico di Gavi, a vere e proprie co-produzioni.

Continua dunque l’Orange Festival 2018/2019, organizzato dall’Associazione culturale Commedia Community con il Patrocinio del Comune di Arquata Scrivia, e reso possibile grazie al sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo e della Fondazione CRT.

Riportami là dove mi sono perso si accoda alla produzione di testi e spettacoli originali che Officine Gorilla porta avanti dal 2016, diventando quasi il continuum del precedente Love Date, sebbene i due spettacoli non siano apparentemente legati tra loro. Testo e regia sono firmati dall’artista alessandrino Luca Zilovich. Continua a leggere “RIPORTAMI LA’ DOVE MI SONO PERSO LE OFFICINE GORILLA APPRODANO SUL PALCO DELLA JUTA DI ARQUATA”

IT’S CHRISTMAS PARTY al Teatro della Juta di Arquata

IT’S CHRISTMAS PARTY AL TEATRO DELLA JUTA DI ARQUATA

Sabato 15 dicembre al Teatro della Juta il Natale si festeggia a suon di musica! L’Orange Festival 2018/2019, organizzato dall’Associazione culturale Commedia Community con il Patrocinio del Comune di Arquata Scrivia, e reso possibile grazie al sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo e della Fondazione CRT, per l’occasione natalizia indossa un cappello rosso e ospita sul palcoscenico il Saint Nicholas Gospel Choir.

Christmas party

Saint Nicholas Gospel Choir

Un vero e proprio varietà natalizio in cui si alternano divertenti letture e monologhi a tema, interpretati dagli attori della Compagnia della Juta, e i cori del grandioso ensamble del Saint Nicolas Gospel Choir con un finale a sorpresa! Si uniranno ai cori anche i solisti e gli attori del Teatro della Juta: Christian Primavera, Erica Gigli, Simone Guarino e Marta Brunelli.

Un modo di festeggiare il Natale del tutto originale, e un’occasione spensierata per brindare insieme all’affezionato pubblico di Arquata al termine dello spettacolo!

L’Orange Festival non perde occasione di avvalersi di collaborazioni sempre più originali, come nel caso del Saint Nicholas Gospel Choir di Pozzolo Formigaro, un coro formatosi nel 2012 dall’idea di Vittorio Cordone e Cinzia Segala. Dopo l’inizio in sordina, il gruppo inizia a stabilizzarsi nella formazione attuale e a dar vita ad un vero e proprio repertorio improntato su brani gospel classici e brani più moderni. Continua a leggere “IT’S CHRISTMAS PARTY al Teatro della Juta di Arquata”

Note di Gusto a Novi Ligure

Note di Gusto a Novi Ligure NOVEMBRE 2018, SECONDO CONCERTO

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Novi Ligure organizza nel mese di novembre una Rassegna Musicale denominata “Note di Gusto” che, come lo scorso anno, vede la collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo. I concerti si terranno ogni domenica, alle ore 17.30, presso la Basilica di Santa Maria Maddalena, via G.C. Abba 28, Novi Ligure; apertura biglietteria ore 17,00.

novi-ligure11

Il secondo appuntamento della rassegna sarà domenica 11 novembre 2018 alle ore 17.30: Aldo Caputo e Roberto Corlianò in concerto, con il tenore Aldo Caputo e con Roberto Corlianò al pianoforte.

Roberto Corlianò ha studiato presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano, diplomandosi nel 1988 presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale. All’età di 12 anni ha interpretato la parte di Giuseppe Verdi nell’omonimo sceneggiato televisivo diretto da Renato Castellani. A 17 anni la sua esecuzione della “Totentanz” di Liszt in Sala Verdi, con l’orchestra della RAI di Milano, viene salutata da 15 minuti di applausi e da critiche entusiastiche.

Ha tenuto recital e concerti con orchestra in prestigiosi teatri italiani ed esteri; ha partecipato a circa 150 concorsi nazionali ed internazionali piazzandosi sempre ai primi posti (1° premio al “Neglia” di Enna, il 3° premio al “Viotti” di Vercelli, il 1° premio allo “Chopin” di Roma, il 1° premio al “Lions” di Vienna). È apparso come solista ed è attivo anche come camerista; musicista eclettico affianca all’attività solistica quella di compositore di “falsi” d’autore e proprie parafrasi, ricalcando la tradizione pianistica dell’800, nonché di pianista accompagnatore collaborando regolarmente con il noto soprano Katia Ricciarelli. Continua a leggere “Note di Gusto a Novi Ligure”

Al via la vendita dei biglietti singoli per Bistagno in Palcoscenico

Al via la vendita dei biglietti singoli per Bistagno in Palcoscenico

Tutto esaurito per la prima con Antonello Fassari.

sold Che Amarezza 17 novembre 18

Si è conclusa la Campagna Abbonamenti per la stagione teatrale Bistagno in Palcoscenico 2018-2019; da novembre è possibile procedere all’acquisto dei biglietti singoli, anche per chi li avesse già prenotati telefonicamente. A fronte di un ottimo successo della Campagna, sono pochi i biglietti singoli disponibili, si consiglia pertanto a tutti gli interessati di chiamare il numero 3484024894 o scrivere a info@quizzyteatro.it e riservare il proprio posto con largo anticipo.

La stagione 2018-2019 della rassegna Bistagno in Palcoscenico, diretta e organizzata dalla Ditta Quizzy Teatro, in collaborazione con la S.O.M.S. di Bistagno, l’Associazione Culturale Stella Nova, con il sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo e con il patrocinio del Comune di Bistagno, consta di un Cartellone Principale, composto da cinque spettacoli di prosa brillante, comicità e impegno civile, e un Cartellone Off, costituito da tre show interamente dedicati alla Stand Up Comedy. 

Il Cartellone Principale, finanziato e promosso dalla Fondazione Piemonte dal Vivo, inizia sabato 17 novembre con Antonello Fassari, noto al grande pubblico per aver interpretato uno tra i ruoli principali della serie TV I Cesaroni, con lo spettacolo Che Amarezza, prodotto da Stefano Francioni. Tutto esaurito per questo spettacolo già con gli abbonamenti e le prenotazioni, non è più possibile quindi acquistare i biglietti, se non per chi avesse già confermato la sua prelazione. Continua a leggere “Al via la vendita dei biglietti singoli per Bistagno in Palcoscenico”

Matteo Negrin. Piemonte dal vivo: Il teatro è il luogo dove una comunità si rivela a se stessa

Matteo Negrin. Piemonte dal vivo: Alessandria a teatro

Matteo Negrin

Il teatro è il luogo dove una comunità si rivela a se stessa. P. Grassi – G. Strehler – V. Tosi – M. Apollonio

La Fondazione Piemonte dal Vivo è protagonista in ambito regionale della diffusione della cultura teatrale, declinata nelle differenti dimensioni artistiche che abitano il palcoscenico.

Piemonte dal Vivo, condividendo le linee progettuali dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte, accoglie le specificità dei singoli territori, co-progetta e dà vita alla mappa delle attività spettacolari in Piemonte, grazie alla preziosa collaborazione degli enti locali con cui lo staff della Fondazione quotidianamente si confronta. Continua a leggere “Matteo Negrin. Piemonte dal vivo: Il teatro è il luogo dove una comunità si rivela a se stessa”

ALESSANDRIA A TEATRO: Stagione Teatrale della Città di Alessandria

ALESSANDRIA A TEATRO: Stagione Teatrale della Città di Alessandria

2018/2019

La Città di Alessandria presenta la Stagione Teatrale dell’anno 2018-2019 promossa con il supporto di Regione Piemonte, della Fondazione “Piemonte dal Vivo” e con il contributo di soggetti pubblici e privati.

La stagione teatrale viene realizzata con il diretto coinvolgimento di diverse realtà del territorio.

0-10

Si tratta, nello specifico, del Teatro Alessandrino — presente alla conferenza con Massimo Bagliani, direttore artistico Stagione Teatrale 2017-2018, e Paolo Pasquale, organizzatore della stessa —, della Compagnia Teatrale Stregatti — con il proprio direttore artistico Gianluca Ghnò e il direttore organizzativo Giusy Barone, del Teatro Ambra con la stagione ‘Ambra Brama di Teatro’ sotto la direzione artistica di Paolo Scepi e della Compagnia Teatrale Coltelleria Einstein, con i propri direttori artistici Giorgio Boccassi e Donata Boggio Sola.

Una proposta variegata, articolata in diversi spettacoli di diversa tipologia: un’offerta complessiva pensata per un pubblico dai molti interessi, diversificato per gusti e per età, che potrà godere di un carnet di proposte accomunate dalla fama e dalla grande qualità interpretativa di attori e registi, dalla originalità dei testi e degli allestimenti e non da ultimo, dal valore sia dei direttori artistici delle singole Stagioni e Rassegne sia della stessa notorietà e qualità delle Compagnie Teatrali direttamente coinvolte. Di seguito i dettagli delle singole proposte. Continua a leggere “ALESSANDRIA A TEATRO: Stagione Teatrale della Città di Alessandria”

Dario Vergassola e Amelia Monti al Teatro della Juta

Dario Vergassola e Amelia Monti al Teatro della Juta.

Orange Festival 2018-2019, al teatro della Juta ad Arquata Scrivia

È stata svelata la nuova stagione del Teatro della Juta di Arquata Scrivia (AL), organizzata dall’Associazione culturale Commedia Community con il Patrocinio del Comune di Arquata Scrivia e grazie al sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo.

Saranno Dario Vergassola e Maria Amelia Monti le punte di diamante dell’Orange Festival 2018/2019.

25 NOV 2007, ROME, THE RAI TRE PROGRAM PARLA CON ME.stag Maria Amelia Monti_hdstag Papillon_Fra

Di seguito gli appuntamenti della stagione, che verranno arricchiti in seguito da altri “fuori cartellone” non compresi negli abbonamenti.

Sabato 10 novembre

SPARLA CON ME con Dario Vergassola

Per il suo ultimo recital, il comico ligure prende spunto dai successi televisivi di “Parla con me”, presentando al pubblico i momenti più esilaranti degli incontri nel salotto di Serena Dandini e ripercorre a ritroso la sua carriera, segnata dal calore degli amici del bar, la non semplice relazione con la suocera, la movida davanti all’unico bancomat di La Spezia. Una serata ricca di risate, freddure e musica, con un’unica costante: l’amore dell’attore per la propria terra d’origine, la Liguria.

Sabato 15 dicembre 2018

CHRISTMAS PARTY, coproduzione Compagnia Teatro della Juta e Saint Nicolas Gospel Choir.

Un vero e proprio varietà natalizio in cui si alterneranno gli attori e i cantanti della Compagnia della Juta e il grandioso ensamble del Saint Nicolas Gospel Choir, con i suoi numerosi coristi e strumentisti.

Divertenti letture e monologhi, canzoni e tante sorprese; un’occasione spensierata per festeggiare il Natale e brindare col pubblico di Arquata. Continua a leggere “Dario Vergassola e Amelia Monti al Teatro della Juta”

DA EDOARDO LEO A LELLA COSTA: PRESENTATA LA NUOVA STAGIONE DEL TEATRO CIVICO DI GAVI

DA EDOARDO LEO A LELLA COSTA: PRESENTATA LA NUOVA STAGIONE DEL TEATRO CIVICO DI GAVI

Il Teatro Civico di Gavi è pronto ad ospitare la nuova stagione teatrale 2018/2019, organizzata dal Comune di Gavi in collaborazione con la Fondazione Piemonte Dal Vivo e con l’associazione culturale Commedia Community di Arquata Scrivia (Teatro della Juta).

La stagione prenderà il via domenica 18 novembre 2018 con l’attore di fama nazionale Edoardo Leo, in scena con lo spettacolo TI RACCONTO UNA STORIA, in cui l’attore romano, reduce dal successo della trilogia cinematografica “Smetto quando voglio” e dalla conduzione sanremese del “Dopo Festival”, si confronterà con monologhi e racconti brevi di autori contemporanei, accompagnato dalle improvvisazioni musicali dell’attore e musicista Jonis Bascir. Uno spettacolo di apertura fatto per sorridere e pensare, con tutta la verve di un attore bravissimo come Edoardo Leo.

Di seguito gli altri appuntamenti della stagione 2018-19. che verranno arricchiti in seguito da ulteriori spettacoli “fuori cartellone”: Continua a leggere “DA EDOARDO LEO A LELLA COSTA: PRESENTATA LA NUOVA STAGIONE DEL TEATRO CIVICO DI GAVI”

MI ABBATTO E SONO FELICE UNO SPETTACOLO “A IMPATTO ZERO” CHIUDE LA STAGIONE DEL CIVICO DI GAVI

Teatro Civico di Gavi: MI ABBATTO E SONO FELICE UNO SPETTACOLO “A IMPATTO ZERO” CHIUDE LA STAGIONE DEL CIVICO DI GAVI

DSC_2927_780x520

La stagione del Teatro Civico di Gavi chiude sabato 5 maggio alle ore 21 con uno spettacolo a impatto ambientale “ZERO”. MI ABBATTO E SONO FELICE infatti non utilizza energia elettrica in maniera tradizionale. Si autoalimenta grazie allo sforzo fisico prodotto da Daniele Ronco, autore e interprete del monologo che, pedalando per un’ora intera su una bicicletta recuperata in discarica, fa girare una dinamo collegata ad un faro, che si illumina a seconda dell’intensità della pedalata.

Il testo, dissacrante e autoironico vuole far riflettere su come si possa essere felici abbattendo l’impatto che ognuno di noi ha nei confronti del pianeta sul quale abitiamo.
Sempre più spesso si sente parlare di disagio, crisi, scarsa produttività, povertà, inquinamento, surriscaldamento globale. Sembra che la felicità sia direttamente proporzionale a quanto si produce e consuma. Ma siamo davvero felici così? Continua a leggere “MI ABBATTO E SONO FELICE UNO SPETTACOLO “A IMPATTO ZERO” CHIUDE LA STAGIONE DEL CIVICO DI GAVI”

Bistagno Tournee: 17 febbraio 2018 ore 21.00 OTELLO UNPLUGGED

Sabato 17 febbraio, alle ore 21, in scena a Bistagno Tournee da Bar con Otello Unplugged di e con Davide Lorenzo Palla, per il cartellone ufficiale organizzato da Quizzy Teatro e dalla SOMS di Bistagno con Fondazione Piemonte dal Vivo.

Lo spettacolo prende vita da una considerazione: tutti conoscono per sentito dire il geloso Otello, ma forse non tutti possono dire di conoscere veramente la storia del grande combattente moro, che dopo essere stato circuito dal diabolico Iago arriva ad impazzire di gelosia e ad uccidere la bellissima e cara Desdemona, che tanto amava.

Come è potuto succedere? È proprio questa la domanda da cui è cominciato il nostro lavoro di riscrittura del classico e a cui abbiamo cercato di rispondere raccontando la storia nel più semplice dei modi e con i mezzi semplici ma potentissimi che abbiamo a disposizione: il racconto, la fantasia e l’immaginazione. Continua a leggere “Bistagno Tournee: 17 febbraio 2018 ore 21.00 OTELLO UNPLUGGED”

Teatro civico di Gavi: Nuova stagione teatrale, con Piemonte dal vivo e teatro della Juta

gavi-teatro1

Il TEATRO CIVICO DI GAVI è pronto ad ospitare la nuova stagione teatrale 2017/18, organizzata dal COMUNE DI GAVI in collaborazione con la FONDAZIONE PIEMONTE DAL VIVO e con l’Associazione Commedia Community di Arquata Scrivia (TEATRO DELLA JUTA).

“Il Sindaco Rita Semino, con Il Vice Sindaco Nicoletta Albano, l’Amministrazione Comunale e Mario Pestarino, Direttore del Teatro Comunale di Gavi, sono particolarmente lieti di dare il via a questo nuovo corso del Teatro Civico di Gavi, che dopo l’esperienza dello scorso anno, trova di nuovo la collaborazione dell’Associazione Commedia Community (Teatro della Juta) per la programmazione della stagione, e anche – per la prima volta – il prezioso sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo. L’auspicio è di riuscire a crescere ancora, coniugando sempre nomi di prestigio nazionale con realtà locali interessanti, coinvolgendo un numero sempre maggiore di spettatori”. Continua a leggere “Teatro civico di Gavi: Nuova stagione teatrale, con Piemonte dal vivo e teatro della Juta”