Il sogno è una bolla, di Franco Bonvini

Il sogno è una bolla, di Franco Bonvini

Il sogno è una bolla

Il sogno è una bolla

Il sogno è una bolla,
una bolla di sapone,
e da questa poltroncina si vede bene.

Sei così bella riflessa sulla superfice esterna,
è vero che lo sei sempre ma lì ti vesti di nuovi colori e lucentezza.
Questa poltroncina sta proprio sull’ orlo
e sull’ orlo sta scritto fin qui e non oltre,
oltre è terreno scivoloso di sogno
e la bolla potrebbe scoppiare.

Solo dopo che gli occhi si son fatti pesanti la puoi penetrare.
E volare via insieme.

foto mia.

Franco Bonvini, sintesi di emozioni. Intervista a cura di Marcello Comitini

Dopo la biografia del  poeta Franco Bonvini, che trovate pubblicata a questo link
https://alessandria.today/2018/11/26/il-poeta-franco-bonvini-si-presenta-ai-lettori-di-alessandria-today/
Alessandria today ha il piacere di pubblicarne l’intervista.

Franco Bonvini
Franco Bonvini

Benvenuto, Franco!
Sono felice d’avere l’occasione di intervistarti e in particolare di presentarti ai lettori di Alessandria today. Devo subito sottolineare con piacere che, leggendo la tua biografia, si ha la gradevole sensazione di conoscerti bene perché hai la capacità di presentarti a cuore aperto. Questa intervista dunque non può avere altro scopo che consentire ai lettori di Alessandria today di approfondire la conoscenza delle tue attività letterarie e musicali.
Ho notato che la tua prima pubblicazione è avvenuta all’inizio di quest’anno 2018 . Hai iniziato a scrivere da giovane o da adulto? E com’è nata l’esigenza di scrivere poesie?

Questa è una gran domanda, e difficile. Ho iniziato da adulto, per non usare “anziano”, Già nonno ma non ancora in pensione come sono ora.
Non so se sia un’ esigenza, è nata leggendo poesie di grandi poeti ma anche di amici che mi hanno fatto conoscere questo mondo. Vedendo come riuscivano a descrivere emozioni che poi erano anche le mie.

Nella tua biografia affermi che non hai alcuna pretesa d’essere chiamato poeta. Tuttavia hai composto ben 529 poesie, come risulta dal sito La Recherche, che evidenzia anche 23 aforismi, 19 brani di narrativa, 27 riflessioni sui temi più diversi della vita. Non ti sembra di mostrarti eccessivamente modesto?

E’ vero, ho scritto parecchio ma all’inizio erano solo lì, alla Recherche, come fosse un mondo a parte, diverso dal mio, nel quale non sapevo se sarebbero state apprezzate.
Poi un giorno il mio batterista m’ ha “beccato” e gli sono pure piaciute, così ho cominciato a uscire un po’ su altri social, ancora non pubblico nella mia pagina fb però, solo su qualche gruppo di poesia o WordPress che ho aperto da quest’ anno. Continua a leggere “Franco Bonvini, sintesi di emozioni. Intervista a cura di Marcello Comitini”

Il poeta Franco Bonvini si presenta ai lettori di Alessandria today

Il poeta Franco Bonvini si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare la biografia del poeta Franco Bonvini, del quale in seguito verrà pubblicata anche un intervista in esclusiva per il blog.

Franco Bonvini copia

Biografia Franco Bonvini

Nato a Como,il 29 12 1952, già col suono del lago calmo nelle orecchie ancora in formazione.
Non ci sono grandi orizzonti ottici lì, il lago curva al primo monte, ma oltre la curva altro lago, e altre curve e così ho imparato a vagabondare, a scoprire cosa c’è dietro ogni curva, con stupore e curiosità.
Mi piace pensare che lì ero già un desiderio brillante sulle onde e so che mamma m’ ha creato cantando la vie en rose,nelle sue passeggiate, canzone che poi mi ha accompagnato sempre.

L’infanzia è stata felice, e anche quando i miei si sono trasferiti nel milanese, per avvicinarsi al lavoro di babbo.
Ho trovato nuovi amici, e poi c’ è stato l’ incontro con la Musica, anche se per hobby e da autodidatta, ho suonato in vari gruppi fino ai primi figli nelle sale da ballo della zona.
Cè stato solo un piccolo intoppo, sui tredici anni, di cui spero si legga qualcosa tra le righe perchè anche quel ricordo è sempre con me. Continua a leggere “Il poeta Franco Bonvini si presenta ai lettori di Alessandria today”

Liberi i pensieri, di Franco Bonvini

Liberi i pensieri, di Franco Bonvini

Liberi i pensieri

Liberi i pensieri

Questa è l’ ora in cui il sole è già tramontato
e il buio ha preso il posto della luce,
solo qualche giallo lampione illumina le vie
e i motori tacciono.

Da questo paese, da questa poltroncina dondolante
vanno liberi e veloci i pensieri
vanno fin dove l’acqua era solo un suono nel buio
oltre il vetro delle finestre
e le rocce sovrastanti, bianche di luna sembra debbano caderci dentro
da un momento all’ altro.

Vanno così veloci i pensieri
che in un attimo il buio si imbianca di neve
il suono zittisce,
sulla neve lasciano impronte di scarpine inadatte, cittadine,
punta e tacco,
come i passi di una Merlo.
Continua a leggere “Liberi i pensieri, di Franco Bonvini”