Alessandria ad Expotravel: il commento del Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco

Alessandria ad Expotravel: il commento del Sindaco

gianfranco-cuttica-di-revigliasco-sindaco

Si è chiusa ieri, domenica 5 ottobre, la 23^ edizione di Expotravel 2019 – la Fiera Internazionale specializzata sul Turismo che si svolge ad Ekaterinburg. Alla fiera ha preso parte una delegazione dell’Amministrazione Comunale di Alessandria composta dall’assessore al Turismo e Commercio, Mattia Roggero, e del presidente del Consiglio Comunale Emanuele Locci, incaricati dal sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco,

Il Sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, ha, infatti, risposto positivamente all’invito dell’amministrazione Comunale di Genova a partecipare insieme alla Fiera insieme e, successivamente, ha coinvolto Alexala – l’Azienda di Accoglienza e Promozione Turistica Locale della Provincia di Alessandria -, con l’obiettivo di valorizzare al massimo l’offerta turistica che l’area alessandrina, insieme a quella genovese, può mettere in campo in particolare nei confronti del mercato russo che, attualmente, è in grande espansione.

Expotravel, infatti, guarda sia alle domande espresse dal cosiddetto “turismo domestico” in entrata e uscita dall’area uralica e russa, sia al rafforzamento delle relazioni tra rappresentanti locali ed esteri di imprese turistiche attraverso la costruzione di piattaforme coordinate per la reciproca collaborazione. Continua a leggere “Alessandria ad Expotravel: il commento del Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco”

Il saluto del Sindaco di Alessandria e dell’Assessore ai Servizi Educativi e Scolastici per l’avvio del nuovo anno di scuola

Il saluto del Sindaco di Alessandria e dell’Assessore ai Servizi Educativi e Scolastici per l’avvio del nuovo anno di scuola

Alessandria today: Lunedì 9 settembre prenderà avvio il nuovo anno scolastico 2019-2020. Per l’occasione il Sindaco della Città di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, e l’Assessore Comunale ai Servizi Educativi e Scolastici, Silvia Straneo, porgono il saluto a tutti i bambini e ragazzi nonché alle loro famiglie e a tutti gli operatori e docenti coinvolti a vario titolo con la nuova esperienza didattico-educativa che si avvia.

Queste le dichiarazioni rilasciate.

Cuttica.png

«Un tempo si diceva che la “Scuola è palestra di vita”. Questa dimensione educativa e questo potenziale formativo insito nelle istituzioni scolastiche e, certamente, nelle Scuole cittadine meritano di essere particolarmente sottolineati.

La ragione è semplice. Per un verso, questa affermazione mi sembra particolarmente appropriata proprio in riferimento all’avvio del nuovo anno scolastico. Per altro verso, unire la parola “Scuola” con la parola “Vita” crea un binomio davvero formidabile: un nucleo semantico che può costituire una sorta di “stella polare” utile anche per la nostra comunità alessandrina.

Una “stella polare” innanzitutto per i docenti e tutto il personale a vario titolo coinvolto nella gestione delle Scuole affinché guardino con senso di responsabilità, ma anche con il giusto orgoglio, la missione educativa loro affidata: una missione non semplice, ma certamente affascinante perché chiamata a consolidare il patrimonio cognitivo, intellettuale, relazionale, esperienziale, creativo e di sensibilità di vita degli studenti.

Una “stella polare” per gli stessi bambini e ragazzi delle nostre Scuole, di ogni ordine e grado, dal momento che l’efficacia dell’apprendimento è direttamente proporzionale all’impegno dell’applicarsi e a quanto ciascuno degli studenti intenda investire su se stesso, allenandosi (in quella meravigliosa “palestra di vita” che è la scuola) a gestire la complessità della vita senza rinunciare alla ricerca delle proprie più autentiche inclinazioni e, al contempo, vivendo questo allenamento “insieme-agli-altri”, con senso civico, di responsabilità e di altruismo, per quanto possibile.

Una “stella polare”, infine, per noi stessi amministratori locali e per l’intera comunità cittadina. Sì, perché la qualità delle esperienze scolastiche si riflette – in un gioco di simmetrie che non andrebbe mai dato per scontato – nella qualità della vita amministrativa e del servizio reso alla comunità, così come nella vivacità e determinazione, nella concretezza e ottimismo degli stessi cittadini e delle loro espressioni sociali, imprenditoriali, culturali e associative.

Per tutti questi motivi, giunga ai nostri studenti, alle loro famiglie, ai docenti e a tutto il personale un sincero e ottimistico augurio di buon inizio del nuovo anno scolastico!

Gianfranco Cuttica di Revigliasco

Sindaco della Città

Straneo.png

«La scuola è luogo di persone, sensazioni, immagini ed esperienze: un luogo fondamentale per la vita di una comunità, per la sua storia e il suo sviluppo nel tempo.

È un luogo dove, soprattutto, ognuno è chiamato ad essere “protagonista”: un obiettivo che riguarda i nostri bambini e ragazzi, ma al contempo non esclude affatto il pieno coinvolgimento delle famiglie.

Genitori, nonni, familiari dei tanti nostri studenti, insieme ai docenti e al personale amministrativo e tecnico di supporto, ai volontari, ai manutentori, ai ristoratori, ai dirigenti scolastici e amministratori locali… tutti insieme, da lunedì 9 settembre, potremo salutare l’avvio del nuovo anno scolastico anche nella nostra Città con la consapevolezza che l’apporto di ciascuno – unito a quello dell’intera comunità alessandrina – contribuirà certamente a rendere arricchente, bella, utile e proficua per ciascuna studentessa e per ciascun studente questa fondamentale esperienza educativa che, da Carlo Magno in poi, cerca di favorire il più possibile “per ogni ceto sociale” la fruizione del sapere e delle conoscenze.

Silvia Straneo

Assessore ai Servizi Educativi e Scolastici

Il Sindaco di Alessandria ha attribuito nuove Deleghe all’Assessore Silvia Straneo e all’Assessore Monica Formaiano

Il Sindaco di Alessandria ha attribuito nuove Deleghe all’Assessore Silvia Straneo e all’Assessore Monica Formaiano

url

Nella giornata odierna, rispettivamente con Decreto Sindacale n. 27 e n. 28, il Sindaco della Città di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, ha provveduto a modificare le deleghe già conferite sia all’Assessore Silvia Straneo che all’Assessore Monica Formaiano.

Silvia Straneo.png

Più specificamente, in base al Decreto Sindacale n. 27 del 12.08.2019, all’Assessore Silvia Straneo, sono state conferite la delega alle Politiche di valorizzazione e sviluppo del Personale e la delega all’Organizzazione dell’Ente e Processi di semplificazione amministrativa. Tali deleghe si aggiungono a quelle già in capo all’Assessore Straneo, ossia: Servizi Educativi e Scolastici –  Trasparenza della Pubblica Amministrazione e Anticorruzione – Pubblica Istruzione e Nidi d’Infanzia – Edilizia Scolastica.

Monica Formaiano.png

Per quanto riguarda l’Assessore Monica Formaiano, così come previsto dal Decreto Sindacale n. 28 del 12.08.2019, le nuove deleghe conferite riguardano rispettivamente gli Affari Legali e gli Affari Generali e Contratti. Tali deleghe si aggiungono a quelle già in capo all’Assessore Formaiano, ossia: Politiche di valorizzazione e sviluppo del Personale della Polizia Locale – Economato, Gare e Acquisti – Associazionismo.

Nel merito della decisione assunta, il Sindaco interviene con la seguente dichiarazione:

«Con la modifica delle deleghe di questa mattina, ho inteso concretizzare una ottimizzazione delle competenze a disposizione del nostro Ente. Si tratta di un obiettivo che si inserisce pienamente nell’azione di qualificazione funzionale della nostra Amministrazione Comunale e che, nella distinzione dei ruoli che la Legge indica tra livello politico-amministrativo e livello gestionale, tiene presente l’importante atto approvato la scorsa settimana dal Consiglio Comunale con il varo del Piano di Riequilibrio finanziario pluriennale.

Le sfide che sono di fronte a noi necessitano di un sistema di governo dell’Ente che sia particolarmente efficace e l’individuazione delle deleghe e il loro conferimento va proprio in questa direzione, riconoscendo ampie competenze nel merito all’Assessore Straneo per quanto riguarda l’ambito delle Politiche di valorizzazione del Personale e dell’Organizzazione che ella ha già modo quotidianamente di gestire nella propria attività professionale all’Ospedale Civile della nostra Città e, parimenti, riconoscendo ampie e specifiche competenze all’Assessore Avvocato Formaiano per gli aspetti relativi agli Affari Legali, Affari Generali e Contratti».

L’avvio del progetto “Alessandria Città Normale”, di Lia Tommi

L’avvio del progetto “Alessandria Città Normale”

Ha preso ufficialmente avvio questa mattina il progetto “Alessandria Città Normale”: un progetto il cui titolo – che fa esplicito riferimento alla “normalità” – nasconde in realtà una serie di azioni particolarmente interessanti e significative.

Di che si tratta?
«L’obiettivo – dichiara il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco – è quello di rendere il “verde” di Alessandria una dimensione sempre più curata, una realtà bella da vedere nonché una componente importante che può effettivamente contribuire alla valorizzazione della qualità complessiva della vita cittadina».
Il progetto “Alessandria Città Normale” è stato ideato e viene promosso dall’Amministrazione Comunale, insieme all’Associazione RNA-Natura & Ragazzi, alla Associazione di Promozione Sociale Social Domus e al Consorzio ABC Società Cooperativa Sociale (Enti, questi ultimi due, che si occupano della gestione delle persone richiedenti asilo).
Trattandosi di “verde” non poteva mancare il supporto operativo del Giardino Botanico “Dina Bellotti” di via Monteverde: la struttura comunale (posta sotto l’Assessorato Comunale al Verde Pubblico) che, nel progetto, ha fornito utili elementi di un percorso formativo ad hoc rivolto alle persone direttamente coinvolte in “Alessandria Città Normale”.
Previo accordo con Social Domus e Consorzio ABC, sono stati infatti individuati alcuni giovani richiedenti asilo africani (provenienti da Nigeria, Mali e Tunisia) che per due mesi hanno svolto, su base volontaria, un corso di formazione di n. 50 ore presso il Giardino Botanico Comunale finalizzato ad apprendere le necessarie competenze per gestire – non solo mediante accurata pulizia, ma anche mediante le più appropriate tecniche di potatura – le circa 370 fioriere e aree verdi con cespugli presenti ad Alessandria sul suolo pubblico.
Questa mattina le due squadre operative formate hanno ufficialmente avviato la fase di concretizzazione del progetto. Continua a leggere “L’avvio del progetto “Alessandria Città Normale”, di Lia Tommi”

Gianfranco Cuttica di Revigliasco sull’emendamento inserito nel “Decreto Crescita”, approvato dalla Commissione Finanze della Camera

Gianfranco Cuttica di Revigliasco sull’emendamento inserito nel “Decreto Crescita”, approvato dalla Commissione Finanze della Camera

Dichiarazione del Sindaco di Alessandria sull’emendamento inserito nel “Decreto Crescita”, approvato dalla Commissione Finanze della Camera

Cuttica

Alessandria: Ieri la Commissione Finanze della Camera – grazie ad un preciso accordo della maggioranza di Governo – ha approvato un emendamento del “Decreto Crescita” che prevede un importante sostegno a favore della Città di Alessandria, ossia l’assegnazione di risorse straordinarie per 20 milioni di euro (10 nel 2020 e 10 nel 2021) nonché, per un verso, misure fondamentali per consentire ai bilanci dell’Ente di “riassestarsi” (grazie alle quali sarà possibile rientrare dei debiti pregressi nei prossimi vent’anni e non più in quindici) e, per altro verso, la previsione – per i Comuni come Alessandria con popolazione superiore ai 60.000 abitanti in dissesto finanziario che hanno deliberato la procedura di riequilibrio pluriennale – della possibilità di ridurre del 5% gli importi sia dei contratti in essere che di quelli relativi a procedure già affidate aventi a oggetto l’acquisto o la fornitura di beni e servizi (una riduzione che, senza danneggiare eccessivamente le imprese, consentirà ai Comuni beneficiari considerevoli risparmi).

A questo riguardo, il Sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, ha rilasciato la seguente dichiarazione.

«L’emendamento approvato ieri in Commissione Finanze della Camera rappresenta un elemento prezioso e significativo della strategia che è stata messa in campo per valorizzare, sostenere e rilanciare la nostra Città a partire dall’aspetto economico-finanziario. Continua a leggere “Gianfranco Cuttica di Revigliasco sull’emendamento inserito nel “Decreto Crescita”, approvato dalla Commissione Finanze della Camera”

La cena benefica “Un fiume di sorrisi in Cittadella”

La cena benefica “Un fiume di sorrisi in Cittadella”

Alessandria: Sabato 15 giugno a partire dalle ore 19.30, si svolgerà la ormai consueta cena benefica ‘Un fiume di sorrisi in Cittadella’, a cura dell’associazione ‘Un sorriso per loro’, con il patrocinio della Città di Alessandria.

1a Cena Benefica_Cittadella_15-06-2019.jpg

La cena, alla sua nona edizione, ha come scopo principale la raccolta fondi a sostegno delle attività dell’Ambulatorio di Labiopalatoschisi per poter garantire ai bambini affetti da tale patologia le cure adeguate in modo completamente gratuito.

La presentazione delle peculiarità di questo evento, nella sua edizione 2019, è stata fatta nel corso della conferenza stampa odierna presso la Sala Giunta del Palazzo Comunale di Alessandria.

1aa cena IMG_4353.jpg

Presenti — in rappresentanza del Sindaco della Città Gianfranco Cuttica di Revigliasco — l’Assessore comunale alle Manifestazioni ed Eventi, Cherima Fteita, l’Assessore comunale al Commercio, Mattia Roggero, insieme al Presidente dell’associazione “Un sorriso per loro”, Marcello Canestri e i rappresentanti dei maggiori sponsor dell’iniziativa benefica. Continua a leggere “La cena benefica “Un fiume di sorrisi in Cittadella””

UMBERTO E LA SUA ECO

UMBERTO E LA SUA ECO

Le collezioni civiche si arricchiscono dell’opera dono dell’artista ALICE CLAUDIA LENAZ e della società ‘DANTE ALIGHIERI’ alla Città di Alessandria

Le collezioni civiche si arricchiscono di un’opera di pregio dal titolo ‘Umberto e la sua Eco’, dono dell’artista alessandrina, Alice Claudia Lenaz e della società Dante Alighieri della Città di  Genk  nelle Fiandre, alla Città di Alessandria.

lenaz 51338539_368805170587157_278371188529430528_nlenaz IMG_4297

L’opera, una tecnica mista (inchiostro, fusaggine, carbone) su carta di dimensioni 100X70, è un ritratto realista del viso dell’illustre alessandrino, Umberto Eco, “con un prolungamento a sfumare dell’occhio destro e di alcune ombre per creare un gioco di “immagine-parola” ispirato al cognome dello scrittore” come ha spiegato l’artista. Continua a leggere “UMBERTO E LA SUA ECO”

Oktoberfest le dichiarazioni del Sindaco e dell’Assessore

Oktoberfest le dichiarazioni del Sindaco e dell’Assessore

Oktoberfest.png

Alessandria today:

Cuttica

“Siamo onorati di ospitare il Paulaner Oktoberfest ad Alessandria. La nostra città è stata scelta dagli organizzatori come location per lo svolgimento di questa prestigiosa manifestazione e, quindi, le atmosfere tipiche dell’evento birraio più importante del mondo avranno, quest’anno, anche una declinazione ‘mandrogna’.

Se pensate all’Oktoberfest, vi verranno probabilmente in mente tre cose: la Germania, i Lederhosen (i tradizionali pantaloni di pelle) e soprattutto la birra.  Ma questa manifestazione nasconde molto di più: nasce infatti a seguito del matrimonio del principe Ludwig di Baviera — futuro re Ludwig I di Baviera — con la principessa Therese di Sassonia-Hildburghausen. La festa di nozze venne vissuta non solo a Monaco, ma in tutta la Baviera e, pertanto la famiglia reale decise di ripetere la celebrazione l’anno seguente, dando il via alla tradizione annuale oggi chiamata Oktoberfest.

Il Paulaner Oktoberfest Alessandria vivrà la dimensione di una festa non solo per gli addetti ai lavori, ma in grado di coinvolgere tutta la comunità con eventi interessanti dedicati a tutte le fasce d’età e, in particolar modo, alle famiglie. Paulaner è una delle marche di birra più affermate a livello internazionale e come i principali birrifici di alta qualità tedeschi,  rimane legata alle norme sancite nel 1516  da Guglielmo IV di Baviera che sono diventate oggi un potente strumento di marketing a garanzia della qualità del prodotto. Alessandria, analogamente, sente l’importanza delle proprie radici  storiche e della propria tradizione e nel contempo si adopera per la ricerca di nuove prospettive che ne valorizzino lo sviluppo e alimentino il suo senso di comunità.

Il Sindaco

Gianfranco Cuttica di Revigliasco Continua a leggere “Oktoberfest le dichiarazioni del Sindaco e dell’Assessore”

Il Sindaco di Alessandria dopo l’incontro con Abderrahim Fares

Il Sindaco di Alessandria dopo l’incontro con Abderrahim Fares

Si è svolto ieri al Palazzo Comunale di Alessandria un incontro tra il signor Abderrahim Fares e il Sindaco della Città, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, accompagnato – per l’occasione – dall’Assessore alle Manifestazioni ed Eventi Cherima Fteita e dall’Assessore ai Lavori e Opere Pubbliche Giovanni Barosini.

dic IMG_3357dic IMG_3361

Abderrahim Fares – operario di cittadinanza marocchina, residente ad Alessandria da tre anni con la propria famiglia – era accompagnato dal proprio avvocato Paolo Cavalli mediante il quale, lo scorso 16 maggio, ha sporto querela per diffamazione poiché è stato coinvolto in un recente servizio televisivo (poi ripreso da un’importante testata giornalistica di rilievo nazionale) incentrato sull’area dei Giardini Pubblici davanti alla Stazione Ferroviaria di Alessandria e in viale della Repubblica.

Relativamente a tale area cittadina, l’inviato speciale del servizio televisivo (andato in onda lo scorso 6 maggio) additava il degrado e la presenza di spacciatori di droga e, a conferma di ciò, declinava il proprio intervento attraverso il coinvolgimento di un gruppo di persone (di nazionalità non italiana) in quel momento presenti in zona. Continua a leggere “Il Sindaco di Alessandria dopo l’incontro con Abderrahim Fares”

Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Questione Aral, società e consulenti al lavoro per predisporre la nuova domanda di concordato

Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Questione Aral, società e consulenti al lavoro per predisporre la nuova domanda di concordato

Alessandria: Gianfranco Cuttica di Revigliasco Sindaco di Alessandria, e l’Amministrazione Comunale di Alessandria apprendono  che  con decreto comunicato in data odierna, il Tribunale di Alessandria ha dichiarato inammissibile la proposta di concordato preventivo di ARAL SpA,.

url

Le ragioni addotte dal Tribunale non hanno riguardato la sostanza del Piano di risanamento presentato, ma profili giuridico-procedimentali.

Infatti, il Tribunale ha valutato di non poter acquisire formalmente l’integrazione della relazione di attestazione che la Società ha depositato all’ultima udienza del 15 maggio, rispetto a quella iniziale che era stata ritenuta carente sotto alcuni profili.

Il Tribunale ha confermato comunque nel provvedimento che tale decisione “non produce pregiudizio significativo” posto che  la Società potrà ripresentare una nuova domanda di concordato.

Rispettiamo le sentenze del Tribunale ed apprezziamo le valutazioni fatte dai giudici e le aperture per andare avanti nel percorso tracciato. Ciò non di meno, riteniamo che la sentenza appare molto severa nei confronti di una Società pubblica che – dopo tante difficoltà – ha avviato un radicale processo di risanamento che ha già iniziato a portare i suoi effetti positivi nei confronti dei creditori, dei dipendenti e della cittadinanza intera, non più costretta a subire le conseguenze dell’emergenza “rifiuti”.    Continua a leggere “Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Questione Aral, società e consulenti al lavoro per predisporre la nuova domanda di concordato”

Gianfranco Cuttica di Revigliasco:  Sconcerto, amarezza e delusione, Alessandria non merita tutto questo

Gianfranco Cuttica di Revigliasco:  Sconcerto, amarezza e delusione, Alessandria non merita tutto questo

Sconcerto, amarezza e, perché no, delusione. Questi i sentimenti che il Sindaco esprime di fronte alla notizia, apparsa sul giornale “Il Piccolo” di venerdì 24 maggio, che denuncia una presunta manipolazione giornalistica messa in atto da “Striscia la Notizia”, il cui servizio girato ai giardini pubblici ha danneggiato profondamente l’immagine della nostra città a livello nazionale, nonché la reputazione degli inconsapevoli attori.

url.jpg

Dall’articolo sembra infatti che il gruppo di cittadini di origine extra comunitaria coinvolti dall’inviato della nota trasmissione sia stato strumentalizzato: attirati dalla curiosità e dalla voglia di vivere un momento di celebrità, gli inconsapevoli protagonisti, che intervenivano convinti che si parlasse di reddito di cittadinanza, nel servizio venivano indicati come “allegri” spacciatori e biechi delinquenti che terrorizzavano e controllavano con violenza i giardini pubblici davanti alla stazione. Proprio la presunta sfrontatezza di questi individui, che impavidi si mostravano dinanzi alle telecamere a sfida della legalità e dell’ordine, è stata utilizzata da Striscia per dipingere come drammatica la situazione di degrado dell’area giardini.

A quanto pare, però, i soggetti ripresi dalle telecamere non erano tutti pericolosi spacciatori, ma persone perbene con regolare permesso di soggiorno e con regolare lavoro, che, proprio per quelle immagini compromettenti, diffuse su scala nazionale e non solo, sono state bollate come temibili delinquenti. A seguito del grave danno alla loro reputazione, alcuni di loro hanno deciso di rivolgersi alla Polizia Municipale e alla magistratura alessandrina per essere tutelati. Continua a leggere “Gianfranco Cuttica di Revigliasco:  Sconcerto, amarezza e delusione, Alessandria non merita tutto questo”

Gianfranco Cuttica di Revigliasco: XXV Edizione Festa di Borgo Rovereto anno 2019 – 8 – 9 giugno

Gianfranco Cuttica di Revigliasco: XXV Edizione Festa di Borgo Rovereto anno 2019 – 8 – 9 giugno

“Ancora una volta la Città di Alessandria si prepara a vivere una delle sue più suggestive manifestazioni, la Festa di Borgo Rovereto, che quest’anno giunge ad un traguardo importante, la sua 25^ edizione.

Schermata 2019-05-20 a 08.22.53

Sindaco su Festa Borgo Rovereto

Si tratta di una festa particolarmente cara agli alessandrini che si è consolidata nel tempo perché ha saputo coniugare l’interesse per il passato storico della nostra città, favorendo la riscoperta delle antiche vie del Borgo Rovereto, uno dei quattro borghi fondativi di Alessandria, con momenti di intrattenimento e coinvolgimento che si radicano nel nostro presente alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche e dei sapori tipicamente alessandrini.

Questa tradizione, perché come tale oramai la possiamo definire, valorizza la nostra città e ne favorisce lo sviluppo non solo economico-commerciale, ma anche culturale, artistico e sociale: i percorsi scelti per presentare il programma degli eventi del prossimo 8 e 9 giugno ‘storia’, ‘cultura’, ‘shopping’ e ‘sapori’ trovano senso e danno valore ai contenuti di ogni singola proposta di questa spettacolare e attesissima kermesse cittadina.

A nome dell’Amministrazione comunale un ringraziamento speciale all’Associazione dei Commercianti del Borgo Rovereto, alla Camera di Commercio di Alessandria, alle associazioni di categoria del commercio alessandrino e al Gruppo Amag per l’entusiasmo con il quale portano avanti questa iniziativa”

Il Sindaco di Alessandria

Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Sul patrocinio concesso “AL PRIDE”

Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Sul patrocinio concesso “AL PRIDE”

Il Sindaco di Alessandria Gianfranco Cuttica di Revigliasco in relazione alle notizie apparse negli ultimi giorni sugli organi di stampa nazionali e locali comunica, che, il Comune di Alessandria, al pari della Regione Piemonte, e della Provincia di Alessandria, ha concesso il gratuito patrocinio ad una manifestazione denominata “AL PRIDE”.

cuttica.jpg

Il patrocinio è stato concesso dopo un costruttivo confronto e alla luce del programma presentato dall’Associazione Tessere le Identità organizzatrice dell’evento.

Tra le manifestazioni non risulta esservi alcuna “Lettura di favole per bambine/i” evento quindi del tutto estraneo al programma di “AL PRIDE”.

La manifestazione in oggetto pertanto non fruisce in alcun modo del patrocinio della Città di Alessandria. La stessa poi risulta organizzata da una sedicente “Casa delle donne”, gruppo, che contravvenendo ad ogni legge ha abusivamente occupato un immobile di proprietà di un istituto di beneficenza che attualmente non svolge alcuna attività, e il cui Presidente parrebbe aver sporto regolare denuncia per violazione ed occupazione di proprietà privata. Continua a leggere “Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Sul patrocinio concesso “AL PRIDE””

Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Ordinanza sindacale per la sicurezza urbana

Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Ordinanza sindacale per la sicurezza urbana

Il sindaco di Alessandria ha firmato nella giornata di ieri martedì 14 maggio l’ordinanza contingibile e urgente n. 271 per il Contrasto alle ‘condotte che impediscano l’accessibilità e la fruizione di determinate aree urbane’.

ordinanza IMG_20190515_121607.jpg

Sul territorio del Comune di Alessandria si riscontra la presenza di numerosi soggetti, dediti al consumo di bevande alcoliche o sostanze stupefacenti che oziano in luoghi centrali come piazza della Libertà, i giardini pubblici e le aree antistanti la stazione ferroviariaha spiegato il Sindaco di Alessandria –. La Legge conferisce ai Sindaci la facoltà di adottare atti, adeguatamente motivati, che pongano in essere la possibilità di prevenire e contrastare questi comportamenti che spesso sfociano in atteggiamenti di pericolo per la sicurezza urbana o, più semplicemente, fanno permanere nei nostri cittadini un senso di insicurezza che limita la fruizione di spazi che dovrebbero essere appannaggio di tutta la comunità”.

Il Regolamento di Polizia Urbana adottato dall’Ente già nel gennaio 2018 è stato modificato con l’ampliamento delle aree individuate per l’applicazione delle misure a tutela della sicurezza e del decoro urbano, con l’introduzione del divieto di accattonaggio e accattonaggio molesto e con l’aggiunta della possibilità di sanzionare chi venga colto in caso di violazione di queste norme. Continua a leggere “Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Ordinanza sindacale per la sicurezza urbana”

Il Sottosegretario di Stato alla Giustizia in visita a Palazzo Comunale, accolto dal Sindaco di Alessandria

Il Sottosegretario di Stato alla Giustizia in visita a Palazzo Comunale, accolto dal Sindaco di Alessandria

Il Sindaco della Città di Alessandria ha accolto  a Palazzo Comunale il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Jacopo Morrone per una breve visita di carattere istituzionale.

visita IMG_3075.JPG

Il Sottosegretario Morrone è stato precedentemente impegnato nel corso della giornata odierna in una visita sia del Carcere di San Michele che del Carcere di piazza Don Soria di Alessandria.

Durante l’incontro con il Sindaco, il Sottosegretario ha avuto modo di confrontarsi con il Primo Cittadino di Alessandria sulle peculiarità, sugli aspetti positivi e sulle criticità dei due carceri alessandrini, senza dimenticare la questione legata all’organico e all’esigenza di dotare le due strutture carcerarie di personale numericamente idoneo a svolgere al meglio il servizio nei confronti della popolazione carceraria: un servizio che deve rimanere coerente non solo alla dimensione della doverosa espiazione della pena, ma anche a quella di offrire opportunità di rieducazione e reinserimento dei detenuti nel contesto della società civile. Continua a leggere “Il Sottosegretario di Stato alla Giustizia in visita a Palazzo Comunale, accolto dal Sindaco di Alessandria”

Sopralluogo del Sindaco al Cantiere del tetto del palazzo comunale

Sopralluogo del Sindaco al Cantiere del tetto del palazzo comunale

Il Sindaco della Città di Alessandria, accompagnato dal responsabile dei lavori, ha compiuto un sopralluogo al cantiere allestito per il recupero del tetto del palazzo comunale.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La visita ha interessato gli spazi del sottotetto dove i lavori stanno proseguendo alacremente e bene nonostante si svolgano in un contesto piuttosto complesso a causa dei notevoli dislivelli delle singole volte, una situazione che  ha determinato la necessità di realizzare dei  ponteggi interni per strutturare al meglio le varie fasi lavorative programmate.

Nel corso del sopralluogo sono stati rilevati elementi utili per conoscere le caratteristiche costruttive ed architettoniche del palazzo comunale e sono state effettuate alcune ‘scoperte’ curiose relative all’utilizzo che è stato fatto dello spazio nel corso dei secoli.

Sono rimasto colpito da questo sopralluogo che mi ha permesso di individuare diversi elementi che meritano certamente attenzione – ha commentato il Sindaco –. Mi riferisco, in particolar modo, ai lucernari della sala del Consiglio Comunale e del corridoio di accesso alla sala Giunta che, visti dall’interno, si presentano come vere e proprie strutture monumentali a sagoma ricurva realizzate con centine di legno e tamponamenti in cannicciato e gesso. Ci siamo imbattuti, inoltre, in una capriata datata 1883 ed in una serie di frammenti di vecchie tabelle in porcellana che venivano utilizzate per la indicazione dei numeri civici che sono riportati in color blu e in due indicazioni viarie abbastanza integre con la denominazione ormai scomparsa di “via dei Mercati”. Il sottotetto si configura, dunque, come un contenitore di elementi utili per una migliore conoscenza del nostro palazzo comunale conservando testimonianze importanti e suggestive sia per gli aspetti strutturali ed architettonici dell’edificio, sia in qualità di “area prediletta” per  relegare oggetti e memorie considerati inutili nei tempi andati, ma oggi di particolare aiuto per il recupero di una memoria storica complessiva”.

In questo periodo sono stati, inoltre, compiuti importanti sondaggi stratigrafici sugli intonaci delle facciate del palazzo comunale volti ad individuare le varie fasi decorative che hanno interessato la facciata nel corso dei secoli,  in vista dei prossimi lavori di risistemazione dei prospetti. Continua a leggere “Sopralluogo del Sindaco al Cantiere del tetto del palazzo comunale”

Il Sindaco di Alessandria presente all’Istituto Superiore Volta per l’inaugurazione del Laboratorio di Chimica organica

Il Sindaco di Alessandria presente all’Istituto Superiore Volta per l’inaugurazione del Laboratorio di Chimica organica

Questa mattina il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco è intervenuto per l’inaugurazione ufficiale del nuovo laboratorio di chimica organica realizzato presso l’Istituto Superiore “A. Volta” della Città di Alessandria.

foto 1foto 2

L’evento riveste una particolare importanza non solo dal punto di vista scientifico-didattico, ma per il coinvolgimento di significative realtà imprenditoriali alessandrine che hanno fattivamente sostenuto il progetto realizzativo del laboratorio, d’intesa con la Dirigente Scolastica del “Volta”, dr.ssa M. Elena Dealessi.

Guala Dispensing, Guala Pack e Solvay: queste le aziende coinvolte e che da sempre sono attente allo sviluppo della ricerca e all’educazione permanente delle giovani generazioni.

L’inaugurazione del nuovo laboratorio si inserisce nell’ambito di una particolare azione che, con successo, sta portando avanti la Direzione Scolastica del Volta e che ha già portato (ai sensi della DGR 49-4523 del 29.12.2016) all’attivazione presso questo Istituto scolastico del nuovo indirizzo “I.T.I.S. “Chimica, Materiali e Biotecnologie” – articolazione “Chimica e Materiali” e lo scorso dicembre (ai sensi della DGR 9-8054 del 12.12.2018) alla conferma dell’attivazione del triennio inerente questo nuovo indirizzo: un’opportunità fortemente ricercata  e sostenuta sia dalle aziende chimiche alessandrine, sia da Confindustria di Alessandria che dalla stessa Università del Piemonte Orientale. Continua a leggere “Il Sindaco di Alessandria presente all’Istituto Superiore Volta per l’inaugurazione del Laboratorio di Chimica organica”

Sozzetti: Commercianti ‘mendicanti’ ad Alessandria? Un altro caso tutto da studiare…

Commercianti ‘mendicanti’ ad Alessandria? Un altro caso tutto da studiare…

di Enrico Sozzetti https://160caratteri.wordpress.com/

Alessandria: Giornalismo alessandrino scatenato dopo una dichiarazione del primo cittadino, rilasciata durante la presentazione della Festa di Aprile che andrà in scena al 5 al 7 aprile al quartiere Cristo di Alessandria (i residenti della Circoscrizione sud sono circa venticinquemila, di poco superiori a quelli del centro storico del capoluogo).

unnamed

«Sono contento e orgoglioso – ha detto il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco – perché le varie realtà del quartiere Cristo hanno dimostrato di auto organizzarsi senza venire a mendicare nulla. Auguro che sia da esempio per altre realtà del territorio» racconta Radio Gold. Parole che hanno colpito l’Ascom (Associazione commercianti – Confcommercio) che, come sempre ormai avviene, ha affidato all’immancabile post su Facebook un commento al vetriolo, parlando di «uno ‘scivolone’ inaccettabile».

Quindi si legge: «Ci chiediamo dunque, e con noi le decine di colleghi del centro, di Spinetta e degli altri quartieri che ci hanno chiamato e scritto in queste ore, quali siano le realtà del territorio che vanno a mendicare qualcosa e ci stupiamo di come il Sindaco, nel commentare un evento positivo per un quartiere (ma anche per tutta la città) abbia bisogno di porre l’accento su una differenziazione negativa, invece di sottolineare quanto di positivo fanno i commercianti del Cristo (cosa che peraltro il primo cittadino ha ripetuto più volte insieme ai colleghi della giunta municipale, ndr). Continua a leggere “Sozzetti: Commercianti ‘mendicanti’ ad Alessandria? Un altro caso tutto da studiare…”

Arrobbio (Gruppo Amag): “Siamo uno dei ‘motori’ di Corso Acqui alla Ribalta: la nostra mission è reivestire gli utili sul territorio”

Arrobbio (Gruppo Amag): “Siamo uno dei ‘motori’ di Corso Acqui alla Ribalta: la nostra mission è reivestire gli utili sul territorio”

Alessandria: “Il Cristo è comunità autentica, e merita il massimo sia sul fronte dei servizi che del sostegno ai progetti del quartiere: per questo abbiamo deciso di sostenere con forza, nei fatti e non solo a parole, la grande festa del prossimo week end, Corso Acqui alla Ribalta. E così faremo anche per gli altri eventi importanti nel corso dell’anno, al Cristo come su tutto il territorio alessandrino”.

arrobbio-paolo.jpg

Paolo Arrobbio è, da alcuni mesi, il Presidente del Gruppo Amag, e in sintonia con il sindaco di Alessandria Gianfranco Cuttica di Revigliasco ha deciso di ‘premere l’acceleratore’ sugli investimenti per la crescita del territorio. “Il comune di Alessandria è il nostro maggior azionista – sottolinea Arrobbio – , e ci sembra corretto partire da qui, e in particolare da un quartiere così orgoglioso della propria identità e delle proprie radici come il Cristo, per mettere in campo una concreta operazione di sostegno alle iniziative di promozione del territorio. Dove c’è una comunità coesa e solidale, che sa sviluppare solidarietà,  divertimento e cultura, ma anche commercio ed economia locale, ci siamo anche noi!”

url.jpg

“Il Gruppo Amag – sottolinea Arrobbio –  è e sarà più che mai l’azienda di servizi di tutto l’alessandrino: acqua, gas, luce, energia, rifiuti. Attenzione: al contrario di altri, tutto ciò che ricaviamo dalle nostre attività noi lo reinvestiamo, e lo reinvestiremo, sul territorio stesso. Solo così si può generare un circolo virtuoso, a sostegno della comunità alessandrina. E chiariamo: oggi è il Cristo, domani saranno anche altri quartieri di Alessandria, e i comuni soci e clienti del nostro Gruppo. L’ambizione è crescere, tutti insieme. Sono certo che lo comprenderanno anche i cittadini: chi sceglie Amag, investe sulla crescita del proprio territorio”. Continua a leggere “Arrobbio (Gruppo Amag): “Siamo uno dei ‘motori’ di Corso Acqui alla Ribalta: la nostra mission è reivestire gli utili sul territorio””

Gianfranco Cuttica di Revigliasco. Turismo in Alessandria: saldo positivo

Turismo in Alessandria: saldo positivo

La Regione Piemonte ha reso noti i dati delle presenze turistiche nel territorio alessandrino. Le statistiche che penalizzano complessivamente la nostra Provincia, tuttavia, evidenziano per il nostro capoluogo un saldo positivo del 5% circa degli arrivi e del +10 % circa di presenze rispetto all’anno 2017.

url

Alessandria_Panorama.jpg

Abbiamo appreso con piacere questi dati che, in un contesto di flessione negativa per l’intera provincia premiano, invece, la Città di Alessandria – ha commentato il sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco -.

I numeri ci mostrano una città che ha saputo essere più attrattiva rispetto al passato probabilmente per merito delle molte iniziative, qualitativamente diversificate, che sono state messe in campo partendo dal volano degli 850 anni e che, certamente, hanno fatto da traino per stimolare la vivacità culturale e la creatività del territorio.

L’alta qualità della nostra offerta culturale come testimonia la  mostra ‘Alessandria Scolpita’ a palazzo del Monferrato o il focus su Pellizza da Volpedo alle Sale d’Arte,  hanno confermato la vocazione di Alessandria come hub turistica e porta del Monferrato. Siamo consapevoli che molta strada è ancora da percorrere, ma siamo altrettanto convinti di essere sulla via giusta”. Continua a leggere “Gianfranco Cuttica di Revigliasco. Turismo in Alessandria: saldo positivo”

Gianfranco Cuttica di Revigliasco: ‘Alessandria Scolpita’ a Pavia

‘Alessandria Scolpita’ a Pavia

Oggi, giovedì 28 marzo, si svolgerà a Pavia,  alle ore 17.30,  al  collegio Ghislieri, una tavola rotonda di presentazione e promozione della mostra alessandrina “Alessandria Scolpita’ dal titolo “Sentimenti e passioni tra Gotico e Rinascimento: intorno alla mostra Alessandria scolpita”.

url

All’incontro, che si aggiunge a quelli già realizzati a Savona, Crema, Torino e Genova e che anticipa quello previsto a Milano al Castello Sforzesco, parteciperà il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco che, oltre a portare il saluto della Città, interverrà sui contenuti della mostra e sui progetti di rilancio culturale di Alessandria.

image001

La rassegna di Palazzo Monferrato, organizzata per celebrare gli 850 anni di fondazione della Città di Alessandria sta riscuotendo un notevole interesse tra un pubblico non solo locale e ha già ottenuto importanti recensioni della stampa specializzata.

All’incontro parteciperanno, inoltre, Roberto Livraghi, direttore di Palazzo Monferrato e Fulvio Cervini, curatore della rassegna.

Il sindaco Cuttica al Lavazza Museum. Soluzioni innovative per Alessandria

Il sindaco Cuttica al Lavazza Museum. Soluzioni innovative per Alessandria

Il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, ha visitato ieri, giovedì 27 marzo, insieme al dirigente dei servizi culturali del Comune di Alessandria, Rosella Legnazzi, e a Sasha Camperio della Borsalino,  il Lavazza Museum di Torino, il più recente dei musei torinesi e con servizi all’avanguardia.

PHOTO-2019-03-28-09-06-05

Ho voluto di recarmi di persona, insieme al dirigente dei Servizi Culturali del nostro Ente a visitare il Lavazza Museum.

Si tratta di un museo decisamente all’avanguardia per i servizi offerti alla clientela e la nostra visita è stata funzionale a raccogliere informazioni per l’organizzazione la gestione del Borsalino Museum a cui stiamo lavorando in collaborazione con la proprietà, come prevede, la convenzione che abbiamo stipulato, e in esecuzione del contratto di appalto per l’allestimento multimediale  sottoscritto con l’impresa Gruppofallani.

Stiamo seguendo parallelamente tutto lo stato di avanzamento dei lavori e nell’ottica di fornire un servizio altamente qualificato e di ultima generazione, abbiamo voluto visionare gli allestimenti e le soluzioni multimediali adottate e approfondire il discorso relativo alla gestione della biglietteria elettronica, del bookshop e del giftshop per i quali il Lavazza Museum è davvero all’avanguardia. Ringrazio il direttore del museo, Marco Amato e tutto lo staff,  per la calorosa accoglienza e le preziose informazioni che ci ha fornito.

È molto importante per una città che vuole riscoprirsi e valorizzarsi dotarsi di strumenti che siano innovativi e facilmente fruibili. Certamente il museo Borsalino per il grande interesse che susciterà nei visitatori, anche alla luce di un nuovo allestimento multimediale, non potrà prescindere da questi elementi” .

Il Sindaco Cuttica esprime piena fiducia al Segretario Generale: “Figura fondamentale per efficienza, trasparenza, competenza”

Il Sindaco Cuttica esprime piena fiducia al Segretario Generale: “Figura fondamentale per efficienza, trasparenza, competenza”

Alessandria: “Sono perplesso e allibito per il clima di accerchiamento che qualcuno, neanche troppo velatamente, sta cercando di creare attorno alla figura del nostro Segretario Generale. Ritengo quindi corretto, e necessario, ribadire alla dottoressa Francesca Ganci il pieno e incondizionato sostegno del Sindaco e di tutta la nostra Amministrazione. In quasi due anni di attività il suo operato ha portato al Comune di Alessandria un fondamentale apporto di legalità, trasparenza, competenza ed efficienza.

url.jpg

E speriamo possa continuare a farlo nei prossimi anni“. Il Sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, dopo aver letto nei giorni scorsi qualche articolo “chiaramente strumentale ed eterodiretto“, interviene per spegnere sul nascere qualsiasi polemica e per esprimere totale apprezzamento nei confronti del Segretario Generale di Palazzo Rosso.

Riepilogo qualche passaggio essenziale, per i più distratti – ha continuato il primo cittadino – . Quando, per volontà degli elettori di Alessandria, mi sono insediato in Comune, nella tarda primavera del 2017, mi è stata consegnata dal Segretario Generale uscente la lettera di quiescenza o pensionamento.

A quel punto è stata aperta, come previsto dalla Legge, la procedura per la selezione di una nuova figura che avesse quei requisiti di competenza, correttezza, professionalità che sono indispensabili per ricoprire un ruolo tanto delicato in un Comune come il nostro. Continua a leggere “Il Sindaco Cuttica esprime piena fiducia al Segretario Generale: “Figura fondamentale per efficienza, trasparenza, competenza””

Il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco in visita a Cascina Torre a Frugarolo

Il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco in visita a Cascina Torre a Frugarolo

Alessandria: Il sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, si è recato oggi in visita alla tenuta Torre di Frugarolo in occasione delle giornate di primavera del FAI.

“Ho vissuto con emozione questo momento che mi ha proiettato all’indietro nel tempo, a circa 21 anni fa, allorquando analogo sopralluogo si inseriva nelle operazioni propedeutiche all’acquisizione in comodato d’uso e al restauro del ciclo di affreschi dedicato al Lancillotto oggi presente nelle collezioni civiche di Alessandria ed esposto nelle Sale d’Arte – ha commentato il Sindaco-.

davhdr

Allora ero assessore della giunta  di Francesca Calvo. Nel 1999 fu realizzata una straordinaria mostra di presentazione curata dal grande storico dell’arte Medioevale, il compianto professor Enrico Castelnuovo, che ebbe un eco nazionale.

Oggi riprende un percorso di valorizzazione veramente importante. Sono contento che tale percorso sia stato avviato con il FAI, un percorso che rende possibile non solo visitare gli affreschi alle Sale d’Arte, ma anche rivivere il luogo di provenienza. Insieme all’azienda speciale Costruire Insieme il Comune di Alessandria ha realizzato un breve, ma suggestivo documentario illustrativo che vede il sindaco accompagnare gli spettatori in una visita virtuale del ciclo descrivendone l’origine e l’importanza della testimonianza artistica e storica e che regala ad Alessandria un vero e proprio unicum: la più antica camera picta in onore del Lancillotto ad oggi nota in Europa.

Tale situazione impone di andare oltre e di porre in relazione i nostri affreschi con l’analogo soggetto dipinto da Pisanello al palazzo ducale di Mantova. 

Infine sarebbe opportuno lavorare con l’Università per calare meglio, a nostra straordinaria memoria, nel clima europeo medioevale al fine di costruire attraverso un progetto Europeo una vera e propria rete dei luoghi arturiani”.

“Il ciclo oggi presente nelle collezioni civiche di Alessandria fu realizzato verso la fine del XIV secolo su committenza di Andreino Trotti, aristocratico Alessandrino che aveva la sua dimora di campagna proprio nella denominata tenuta Torre nel territorio limitrofo tra Frugarolo e Casalcermelli – ha spiegato il Sindaco-. Continua a leggere “Il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco in visita a Cascina Torre a Frugarolo”

Gianfranco Cuttica di Revigliasco. Consulta Comunale Giovanile: Presentazione del Regolamento e delle modalità di adesione

Consulta Comunale Giovanile: Presentazione del Regolamento e delle modalità di adesione

Il Comune di Alessandria si è dotato di una Consulta Comunale Giovanile.

Il Consiglio Comunale, infatti, nella seduta dello scorso 13 marzo, ha formalmente approvato il Regolamento della Consulta che viene presentato oggi e che definisce gli elementi peculiari di questo nuovo organo consultivo.

com IMG_2243

La Consulta Comunale giovanile è un organismo autonomo permanente che nasce per favorire la partecipazione dei giovani e che, come precisa l’art. 3 del Regolamento (dedicato alle “Funzioni” da svolgere), «può esprimere pareri, rilevi, raccomandazioni e proposte, non vincolanti, anche di propria iniziativa, relativamente agli atti dell’Amministrazione Comunale e all’attività dei servizi inerenti le tematiche giovanili.

La Consulta si propone come punto di riferimento e di informazione sulle diverse tematiche giovanili, tra cui: scuola, università, mondo del lavoro, cultura, sport, tempo libero, politiche sociali. Raccoglie informazioni nei predetti campi, direttamente, con ricerche autonome, o avvalendosi delle strutture comunali. Promuove incontri. Coadiuva le realtà associative che la compongono nell’organizzazione e nella promozione di eventi».

La Consulta, come precisa l’art. 2 del Regolamento avrà una «durata di anni 2 dalla sua costituzione. Alla scadenza la Consulta potrà essere rinnovata o prorogata nella durata con espressa deliberazione del Consiglio Comunale». Continua a leggere “Gianfranco Cuttica di Revigliasco. Consulta Comunale Giovanile: Presentazione del Regolamento e delle modalità di adesione”

Il Sindaco di Alessandria concede il patrocinio al programma di eventi di “ALPRIDE 2019”

Il Sindaco di Alessandria concede il patrocinio al programma di eventi di “ALPRIDE 2019”

Nella giornata odierna, il Sindaco della Città di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, ha concesso il patrocinio della Città di Alessandria al programma proposto dall’Associazione “Tessere le Identità” e intitolato “ALPRIDE2019” che si svolgerà ad Alessandria con una serie di eventi, di incontri e di approfondimenti culturali a partire dal mese di aprile per concludersi con il corteo del 1° giugno 2019.

cuttica

Nel merito della decisione assunta, il Sindaco interviene con la seguente dichiarazione:

«Con la concessione del patrocinio della Città di Alessandria, che si affianca a quelli concessi per il programma “ALPRIDE2019” da altri autorevoli Soggetti istituzionali quali la Regione, la Provincia di Alessandria e la stessa Università del Piemonte Orientale, si è inteso porre l’accento su alcuni aspetti che qui desidero sinteticamente sottolineare.

Innanzitutto, registro un approccio particolarmente attento e di profonda sensibilità istituzionale che l’Associazione proponente ha manifestato in una serie di incontri con la nostra Amministrazione nel corso dei mesi scorsi e che sono sfociati nella formale presentazione della richiesta di patrocinio.

Si tratta di un aspetto importante che non solo indica la qualità della relazione che si è venuta a creare, ma anche la modalità con cui opportunamente si è riusciti a porre reciprocamente sul tavolo, da un lato, gli elementi distintivi dell’ipotesi progettuale dell’Associazione “Tessere le Identità” e, dall’altro lato, ciò su cui l’Amministrazione Comunale richiedeva conferme e garanzie prima di procedere alla concessione di un eventuale patrocinio. Continua a leggere “Il Sindaco di Alessandria concede il patrocinio al programma di eventi di “ALPRIDE 2019””

Gianfranco Cuttica di Revigliasco. ‘L’Amore nel fuoco della Guerra’: l’ultimo libro di Stefano Zecchi in Biblioteca

‘L’Amore nel fuoco della Guerra’: l’ultimo libro di Stefano Zecchi in Biblioteca

Martedì 19 Febbraio 2019, presentazione nelle Sale Storiche

Alessandria: Il professor Stefano Zecchi, ordinario di Estetica presso l’Università degli Studi di Milano, giornalista, romanziere, saggista ed editorialista, sarà in città martedì 19 febbraio per presentare,  alle ore 17, nelle sale storiche della Biblioteca Civica “Francesca Calvo”, il suo ultimo libro “L’amore nel fuoco della GuerraPassioni e voluttà, tradimenti e congiure nella Zara Italiana.

pres LIGHT_LOC_19_02_19.jpg

L’iniziativa, organizzata da Comune e Provincia di Alessandria e da CulturAle ASM Costruire Insieme, conclude la serie di eventi ed iniziative realizzate in Città in occasione della commemorazione del  “Giorno del Ricordo, per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe e l’esodo degli Istriani, Fiumani e Dalmati dalle loro terre durante il secondo conflitto mondiale.

La presentazione sarà introdotta dal sindaco e assessore alla Cultura, Gianfranco Cuttica di Revigliasco.

L’Amore nel fuoco della Guerra” è il terzo volume che il prof. Zecchi ha ambientato in questo periodo storico tornando a raccontare una delle pagine più eroiche e terribili della storia italiana del ‘900 e far conoscere un’altra scomoda verità  sulla questione giuliano-dalmata.

Dopo “Quando ci batteva il cuore” ambientato nella città di Pola durante l’esodo istriano e “Rose bianche a Fiume”, è l’affascinante città di Zara del 1943, con le sue architettureveneziane, i suoi campielli,  il suo cosmopolitismo  multiculturale ed i suoi palazzi sul mare, lo sfondo della trama del libro.

Una storia che si apre con un mistero e si conclude con un vero e proprio giallo, al centro di  passioni, impegno civile e sacrificio, di due primi amori e della guerra che li spazzerà via.

Gianfranco Cuttica di Revigliasco: La Delegazione ufficiale russa di Ryazan in visita ad Alessandria per la firma dell’Accordo tra la Città di Ryazan e Alessandria

La Delegazione ufficiale russa di Ryazan in visita ad Alessandria per la firma dell’Accordo tra la Città di Ryazan e Alessandria

Giovedì 14 febbraio 2019 alle ore 12.15 presso Palatium Vetus sede (g.c.) della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria piazza della Libertà 28 – Alessandria

Alessandria_Panorama.jpg

La Delegazione russa sarà composta da Yulia Rokotyanskaya, Presidentessa della Duma di Ryazan (Capo delegazione), Igor Tishin, Vice capo dell’Amministrazione di Ryazan, Sergey Gomozov, Capo dell’ Ufficio Relazioni Internazionali dell’Amministrazione di Ryazan, e Feodor Michajlovic Poletaev, Nipote di Feodor Poletaev.

La Città di Alessandria da molti anni è legata a Ryazan nel ricordo del sacrificio dell’eroe russo Fedor Andrianovič Poletaev alla cui memoria ha reso omaggio attraverso il conferimento della cittadinanza onoraria al nipote Fedor Michajlovic Poletaev nel 2006.

Dallo scorso anno le Amministrazioni Municipali delle due Città hanno rinsaldato le loro relazioni attraverso la visita di una delegazione di Ryazan ad Alessandria nel mese di febbraio 2018, in occasione delle celebrazioni in onore di Poletaev, e la visita di una delegazione di Alessandria a Ryazan nel mese di agosto 2018. Continua a leggere “Gianfranco Cuttica di Revigliasco: La Delegazione ufficiale russa di Ryazan in visita ad Alessandria per la firma dell’Accordo tra la Città di Ryazan e Alessandria”

Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Concesso al CUS Piemonte Orientale l’Impianto Sportivo Comunale di Casalbagliano

Concesso al CUS Piemonte Orientale l’Impianto Sportivo Comunale di Casalbagliano

Alessandria: L’Impianto Sportivo Comunale del Sobborgo di Casalbagliano (in via Tagliata 20F/20G) è stato formalmente concesso nei giorni scorsi al CUS Piemonte Orientale (A.S.D. Centro Universitario Sportivo del Piemonte Orientale).

CUS_PIEMONTE-1

La consegna dell’Impianto – nelle more di perfezionamento e stipula del contratto di concessione in uso temporanea dell’immobile – è avvenuta a seguito di quanto previsto dalla Deliberazione di Giunta Comunale n. 348 del 13/12/2018 ed è stata curata dal Servizio Impiantistica Sportiva del Settore Urbanistica e Patrimonio del Comune di Alessandria.

«Con questa Deliberazione – dichiara Gianfranco Cuttica di Revigliasco, Sindaco di Alessandria – abbiamo inteso dare un segnale preciso di attenzione non solo alla realtà sportiva e ai luoghi dove essa si svolge, ma anche a quella dei Sobborghi.

Casalbagliano è un Sobborgo importante del nostro territorio comunale e merita di essere valorizzato con azioni precise, concrete e in linea con le giuste aspettative della sua comunità residente. Continua a leggere “Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Concesso al CUS Piemonte Orientale l’Impianto Sportivo Comunale di Casalbagliano”

AL VIA LA SECONDA EDIZIONE DEL CORSO DI PERFERZIONAMENTO IN “DISABILITY MANAGER”

AL VIA LA SECONDA EDIZIONE DEL CORSO DI PERFERZIONAMENTO IN “DISABILITY MANAGER”

Alessandria: Le iscrizioni apriranno venerdì 1° febbraio e chiuderanno il giorno 8 febbraio 2019

Apriranno venerdì 1° febbraio 2019 le pre-iscrizioni relative alla seconda edizione del corso di perfezionamento in “Disability Management”, organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali dell’Università del Piemonte Orientale, in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera di Alessandria e la SIDiMaSocietà Italiana Disability Manager, e con il patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia e del Comune di Alessandria.

1a com brochure ii ediz corso disability management_upo_alessandria1aa com brochure ii ediz corso disability management_upo_alessandria

Diretto dalla professoressa Roberta Lombardi, ordinario di Diritto amministrativo e delegata del Rettore per l’inclusione sociale degli studenti e la disabilità, il Corso è nato per formare la figura professionale del Disability Manager, che, attraverso l’acquisizione di competenze tecniche e scientifiche, potrà essere in grado di entrare in relazione con le persone disabili all’interno di imprese, famiglia, istituzioni e scuole, promuovendo l’accessibilità ed evitando ogni forma di discriminazione.

Obiettivo del Disability Management è sviluppare progetti di rete e organizzazione di piani di lavoro all’interno delle Regioni, dei Comuni, delle strutture socio-sanitarie, delle istituzioni scolastiche e delle aziende, favorendo la qualità e l’efficacia delle politiche necessarie a migliorare la qualità della vita di persone con disabilità, accrescendo la sensibilità sui temi relativi al terzo settore e all’inclusione sociale.

Il corso — che ha anche il patrocinio dell’INAIL-Direzione Regionale Piemonte — vede, quale sponsor, lo Zonta Club di Alessandria.

«Visto l’interesse che il corso riveste per la città di Alessandria, da sempre sensibile ai temi della disabilità e dell’inclusione sociale – sottolinea la prof.ssa Roberta Lombardidesidero ringraziare fin da ora l’Azienda Ospedaliera nella persona del suo Direttore Generale dott. Centini e la SiDIMA che hanno collaborato attivamente nella predisposizione dell’organizzazione scientifica del Corso. Continua a leggere “AL VIA LA SECONDA EDIZIONE DEL CORSO DI PERFERZIONAMENTO IN “DISABILITY MANAGER””

ll sindaco Cuttica: “Nel 2019 in partnership con la Fondazione CrAl una statua luminosa dedicata ad Umberto Eco, il Catalogo delle Collezioni Civiche e i Quaderni sulla storia di Alessandria. Con Vittorio Sgarbi sempre al nostro fianco”

ll sindaco Cuttica: “Nel 2019 in partnership con la Fondazione CrAl una statua luminosa dedicata ad Umberto Eco, il Catalogo delle Collezioni Civiche e i Quaderni sulla storia di Alessandria. Con Vittorio Sgarbi sempre al nostro fianco”

Cuttica

sgarbi

Vittorio Sgarbi come ‘nume culturale’ di Alessandria, e una serie di progetti targati 2019 che accenderanno sulla città i riflettori dell’opinione pubblica non solo locale. “La cultura può e deve essere, oltre che collante identitario della nostra comunità, anche una leva di attrazione e di crescita, e stiamo lavorando in questa direzione, in stretta collaborazione con la Fondazione CrAl, guidata dal Presidente Pierangelo Taverna, che ringraziamo per il prezioso e insostituibile contributo offerto nell’arco dell’intero ultimo decennio alla nostra città”, afferma il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco.

Che poi spiega: “Prima di tutto con il Presidente della Fondazione Taverna, che porterà il progetto in approvazione al prossimo Consiglio di Amministrazione, si è concordato di renderemo doveroso e sentito omaggio ad un grande alessandrino, noto in tutto il mondo: il professor Umberto Eco. A lui sarà dedicato un monumento moderno e luminoso, realizzato dallo scultore Marco Lodola, artista che ha già realizzato altre opere di grande rilievo, donate ad Alessandria dalla Fondazione CrAl”. Continua a leggere “ll sindaco Cuttica: “Nel 2019 in partnership con la Fondazione CrAl una statua luminosa dedicata ad Umberto Eco, il Catalogo delle Collezioni Civiche e i Quaderni sulla storia di Alessandria. Con Vittorio Sgarbi sempre al nostro fianco””

Il sindaco Cuttica di Revigliasco: “Nel maxi emendamento della Legge di Bilancio 2 milioni di euro per progettare il rilancio dello scalo merci di Alessandria. I Soloni del centro sinistra ora tacciano”

Il sindaco Cuttica di Revigliasco: “Nel maxi emendamento della Legge di Bilancio 2 milioni di euro per progettare il rilancio dello scalo merci di Alessandria. I Soloni del centro sinistra ora tacciano”

cuttica

Il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, è raggiante: “2 milioni di euro stanziati, all’interno del maxi emendamento della Legge di Bilancio 2019, appositamente per progettare il rilancio dello scalo merci: credo sia la prima volta che Alessandria entra direttamente in una Finanziaria.

Per questo dobbiamo ringraziare l’azione del Governo giallo-verde, e in particolare la determinazione del capogruppo della Lega alla Camera, Riccardo Molinari.

Non certo un centro sinistra che, per quindici anni, ha parlato di logistica a vuoto, sprecando risorse, e sicuramente opportunità, senza concretizzare alcunché. Quando ci siamo insediati, 18 mesi fa, su Slala pendeva la richiesta di messa in liquidazione, dopo che per un decennio era stata solo lo strumento per erogare stipendi.

Oggi la nuova Slala, guidata dall’avvocato Rossini, è riuscita a coagulare attorno a sè gli interessi e le attenzioni di tutto il territorio del sud Piemonte e del sistema portuale ligure, divenendo il perno per promuovere una logistica sul territorio alessandrino a servizio dei porti liguri di Genova e Savona”.

Nell’approvazione del Senato, uno specifico emendamento parla di uno stanziamento di 2 milioni di euro per la progettazione dello smistamento di Alessandria, operazione inserita nel più ampio disegno di rivitalizzazione dei porti di Genova e di Savona, nell’ambito del più ampio Decreto Genova. Continua a leggere “Il sindaco Cuttica di Revigliasco: “Nel maxi emendamento della Legge di Bilancio 2 milioni di euro per progettare il rilancio dello scalo merci di Alessandria. I Soloni del centro sinistra ora tacciano””

Le visite del Sindaco di Alessandria per portare gli auguri in occasione delle Festività Natalizie

Le visite del Sindaco di Alessandria per portare gli auguri in occasione delle Festività Natalizie

Alessandria: L’imminenza delle Festività Natalizie ha visto in questi giorni il Sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, programmare una serie di visite ad alcuni “luoghi” speciali della Città per portare –  a nome dell’intera comunità alessandrina oltre che a titolo personale – gli auguri per un sereno Natale e un lieto Anno Nuovo.

le IMG_1418le IMG_1419le IMG_1417

Di seguito, si riporta il calendario delle visite già effettuate e di quelle ancora in programma:

  • 17 dicembre, ore 14.30: Ospedale Infantile “Cesare Arrigo”
  • 19 dicembre ore 15.00: Centro Riabilitativo Polifunzionale “Teresio Borsalino”
  • 20 dicembre ore 16.00: IPAB Soggiorno Borsalino
  • 20 dicembre ore 17.30: Istituto Maria Ausiliatrice di via Gagliaudo
  • 22 dicembre ore 15.30: Istituto Divina Provvidenza della Congregazione delle Piccole Suore fondate dalla Beata Madre Teresa Michel

«Portare un saluto e l’augurio per trascorrere lietamente l’imminente Natale guardando con speranza al Nuovo Anno — dichiara il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliascoè un gesto che ciascuno di noi sta compiendo in questi giorni nei confronti dei propri famigliari, amici, conoscenti, colleghi di lavoro e quant’altro.

Il mio piccolo gesto e le visite che ho programmato si inseriscono nell’alveo di questa bella esperienza che mantiene e consolida i legami e le relazioni interpersonali che stanno a cuore a ciascuno di noi. L’aspetto che, nelle mie intenzioni, si aggiunge a questi momenti di incontro e di visita è quello di portare non tanto e non solo il mio personale saluto, bensì quello che, come Sindaco, veicolo a nome dell’intera comunità cittadina, sottolineando l’importanza che per Alessandria hanno alcuni “luoghi”. Continua a leggere “Le visite del Sindaco di Alessandria per portare gli auguri in occasione delle Festività Natalizie”

Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Pellizza da Volpedo alle Sale d’Arte

Pellizza da Volpedo alle Sale d’Arte

Alessandria 20 dicembre 2018 – 10 marzo 2019

La mostra che è stata presentata con la conferenza stampa odierna non può essere considerata secondo i criteri della “normalità” e le ragioni della sua eccezionalità sono molteplici.

mos Immagine Pellizza da Volpedo alle Sale d'Artemos IMG_1340mos IMG_1336

Per precisare le peculiarità della mostra “Pellizza da Volpedo alle Sale d’Arte” di Alessandria — con inaugurazione il 20 dicembre 2018 alle ore 18 e durata fino al 10 marzo 2019) erano presenti Gianfranco Cuttica di Revigliasco, Sindaco della Città e Assessore alla Cultura di Alessandria, Cristina Antoni, Presidente di CulturAle–Azienda Speciale Multiservizi Costruire Insieme di Alessandria, e Adolfo Francesco Carozzi, Curatore della mostra.

Il primo elemento che è stato sottolineato riguarda il legame del territorio alessandrino con il pittore Giuseppe Pellizza (Volpedo, 28.07.1868 – 14.06.1907): uno dei più importanti maestri dell’inizio del secolo scorso.

«È un legame forte e profondo — ha dichiarato il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliascoche Alessandria intende sottolineare considerando anche l’anniversario dei 150 dalla nascita di questo grande maestro: un anniversario che si lega a quello che la nostra Città sta celebrando in occasione degli 850 dalla sua fondazione». Continua a leggere “Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Pellizza da Volpedo alle Sale d’Arte”

Molinari e Cuttica (Lega): “Grazie al decreto sicurezza accattoni e parcheggiatori abusivi sono penalmente perseguibili, così come chi occupa illegalmente immobili pubblici e privati. Era ora!”

Molinari e Cuttica (Lega): “Grazie al decreto sicurezza accattoni e parcheggiatori abusivi sono penalmente perseguibili, così come chi occupa illegalmente immobili pubblici e privati. Era ora!”

Molinaricuttica

Lunedì sera, nel corso dell’affollatissima assemblea pubblica tenutasi alla ex Tagliera del Pelo ad Alessandria, il capogruppo della Lega alla Camera, Riccardo Molinari, lo ha preannunciato: “Grazie al decreto sicurezza finalmente accattoni molesti e parcheggiatori abusivi saranno immediatamente perseguibili, e il lavoro delle forze dell’ordine non sarà più vano. Non solo: anche chi ha l’abitudine di occupare abusivamente immobili pubblici e privati, o ancora peggio di ‘tirare le fila’ dal punto di vista organizzativo, avrà vita dura, e potrà essere intercettato, arrestato, processato e condannato”.

Per la Lega la sicurezza dei cittadini e delle comunità piccole e grandi è da sempre un obiettivo ‘sensibile’, e oggi finalmente il decreto fortemente voluto dal ministro dell’Interno Matteo Salvini diventa legge, e consentirà a forze dell’ordine e inquirenti di operare con maggior incisività,  e ai cittadini di vivere, fuori e dentro casa, in maniera più serena e protetta. Importante anche il ‘giro di vite’ sul fronte dei permessi per ‘ragioni umanitarie’, mentre per gli stranieri che commettono reati si aprirà immediatamente la strada dell’espulsione dall’Italia, e del rimpatrio. Continua a leggere “Molinari e Cuttica (Lega): “Grazie al decreto sicurezza accattoni e parcheggiatori abusivi sono penalmente perseguibili, così come chi occupa illegalmente immobili pubblici e privati. Era ora!””

Incontro Pubblico Lega Salvini Premier sd Alessandria

Incontro Pubblico Lega Salvini Premier sd Alessandria

Lunedì 3 dicembre ore 21.00 presso il Centro Civico Europista ”Taglieria del Pelo” di via Wagner 38/D ad Alessandria si terrà un incontro pubblico dal titolo

alessandria 

 ”Governo della città , Governo del paese, due esperienze per la Lega Alessandrina

Interverranno : 

il Presidente dei deputati della Lega e segretario Lega Piemonte 

RICCARDO MOLINARI 

il Sindaco di Alessandria 

Gianfranco Cuttica di Revigliasco 

Alessandria e i percorsi di integrazione dei richiedenti protezione internazionale

Alessandria e i percorsi di integrazione dei richiedenti protezione internazionale

Approvato il progetto “Il verde del centro città” che prevede il coinvolgimento dei migranti nella pulizia e manutenzione ordinaria delle aiuole e degli spazi verdi

Alessandria_Panorama

La Giunta Comunale di Alessandria, nella seduta odierna, ha approvato una Deliberazione con la quale si intende favorire la realizzazione di percorsi di accoglienza dei migranti che giungono sul nostro territorio, a seguito di invio stabilito — a livello centrale e regionale — quali richiedenti protezione internazionale.

A proporre il testo della Deliberazione, sollecitati dal Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, sono stati l’Assessore comunale per i Servizi alla Persona e Politiche sociali, abitative e per la famiglia Piervittorio Ciccaglioni e l’Assessore comunale ai Lavori Pubblici, Patrimonio, Aree verdi, Cimiteri, Welfare animale Giovanni Barosini. Continua a leggere “Alessandria e i percorsi di integrazione dei richiedenti protezione internazionale”

Giorgia Cassini e Antonio Saporito presentano la scultura al Parco Italia

Giorgia Cassini e Antonio Saporito presentano la scultura al Parco Italia

di Pier Carlo Lava

Alessandria, intervento di Antonio Saporito e della Dott.ssa Giorgia Cassini, all’inaugurazione della scultura spaziale del Maestro Antonio Saporito, collocata al Parco Italia nei pressi del ponte Meier.

video: https://youtu.be/TvrEylXj8NE

Il Sindaco Gianfranco Cuttica presenta la scultura spazialista del Maestro Saporito

Il Sindaco Gianfranco Cuttica presenta la scultura spazialista del Maestro Antonio Saporito

di Pier Carlo Lava

Alessandria, intervento del Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, all’inaugurazione della scultura spaziale del Maestro Antonio Saporito, collocata al Parco Italia nei pressi del ponte Meier.

video: https://youtu.be/lLEFv5zRsrE

Intervista al Prof. Renato Balduzzi sulla scultura del Maestro Saporito

Intervista al Prof. Renato Balduzzi sulla scultura del Maestro Saporito

di Pier Carlo Lava

Alessandria, intervista al Prof. Renato Balduzzi, nel contesto dell’inaugurazione della scultura spaziale del Maestro Antonio Saporito, collocata al Parco Italia nei pressi del ponte Meier.

video: https://youtu.be/_MSgaJmlPYQ

Alessandria, Parco Italia, Ponte Meier, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, Sindaco, Scultura, Antonio Saporito, Giorgia Cassini, Renato Balduzzi,

Intervista a Antonio Saporito e Giorgia Cassini sulla scultura spazialista

Intervista a Antonio Saporito e Giorgia Cassini sulla scultura spazialista

di Pier Carlo Lava

Alessandria, intervista al Maestro Antonio Saporito e alla Dott.ssa, Giorgia Cassini, nel contesto dell’inaugurazione della scultura spaziale del Maestro Saporito, collocata al Parco Italia nei pressi del ponte Meier.

video: https://www.youtube.com/watch?v=XAwnvcHbOgI

Intervista al Sindaco Gianfranco Cuttica, sulla scultura del Maestro Saporito

Intervista al Sindaco Gianfranco Cuttica, sulla scultura del Maestro Saporito

di Pier Carlo Lava

Alessandria, intervista al Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, nel contesto dell’inaugurazione della scultura spaziale del Maestro Antonio Saporito, collocata al Parco Italia nei pressi del ponte Meier.

video: https://youtu.be/2ilOAd5RhPM

IO LAVORO, le dichiarazioni di Gianfranco Cuttica di Revigliasco e Mattia Roggero

IO LAVORO, le dichiarazioni di Gianfranco Cuttica di Revigliasco e Mattia Roggero

io 1a lav IMG_9878io 1aa lav IMG_9882

Alessandria: “IO LAVORO torna per il terzo anno consecutivo ad Alessandria per offrire opportunità concrete di incontro tra domanda e offerta di lavoro, con un  format di successo che offre la possibilità di conoscere il mondo aziendale con approfondimenti e workshop dedicati non solo a chi ha terminato il percorso di studi, ma anche agli studenti degli ultimi anni di scuola superiore. Quest’anno abbiamo ben 82 aziende del territorio che presenteranno la propria realtà aziendale e offriranno opportunità di inserimento o reinserimento nel mondo del lavoro. Oggi il mercato richiede figure altamente specializzate, con profili qualitativamente elevati. Infatti accade che ci siano posti di lavoro vuoti perché spesso le imprese non riescono a trovare le persone giuste, con le competenze necessarie, settorialmente tarate per le loro esigenze di mercato. Il dialogo fra domanda e offerta è fondamentale per mettere in rete profili richieste e le competenze e garantire uno sviluppo deciso del mercato del lavoro e di conseguenza della nostra economia”.

Gianfranco Cuttica di Revigliasco

Sindaco di Alessandria

“IO LAVORO è un importante momento di raccordo fra la domanda e l’offerta, particolarmente significativo per i giovani e per il nostro territorio. Il Comune di Alessandria e gli altri Enti che hanno una veste strategica, non possono sottrarsi al loro ruolo di facilitatori nell’incontro fra il mondo dell’impresa e quello dei lavoratori, per favorire l’impiego di professionalità selezionate che diano impulso allo sviluppo ed alle attività produttive della nostra realtà territoriale. L’edizione alessandrina 2017 della manifestazione ha avuto un’ottima ricaduta occupazionale con il 45,5 % dei partecipanti che ha avuto un’opportunità di lavoro e il 93 % dei contratti nel territorio alessandrino: sono dati importanti che danno concretezza alle politiche attive del lavoro che devono essere un impegno delle Amministrazioni pubbliche, in particolar modo quando hanno una ricaduta positiva sul proprio ambito territoriale”.

Mattia Roggero

Assessore alle Politiche del Lavoro

Inaugurazione della nuova scultura spazialista di Antonio Saporito, di Lia Tommi

Alessandria: S’inaugura mercoledì 21 novembre 2018, alle ore 10, alla presenza del Sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, del Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, Pier Angelo Taverna, e delle Autorità cittadine, l’installazione dell’imponente scultura del maestro Antonio Saporito, posta a Parco Italia, presso il Ponte Meier ad Alessandria.

L’opera — la scultura spazialista “Il Pianeta Marte” messa a disposizione della Città di Alessandria dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, in occasione delle celebrazioni per l’850° anniversario fondativo della Città (1168-2018) — è alta 6 metri ed è posta su un basamento di 2 metri di diametro. Le dimensioni dell’opera sono davvero notevoli e la sua collocazione è destinata a cambiare profondamente la vista d’insieme del Ponte Meier ad Alessandria. Continua a leggere “Inaugurazione della nuova scultura spazialista di Antonio Saporito, di Lia Tommi”

Pier Angelo Taverna  e Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Inaugurazione scultura Antonio Saporito

Pier Angelo Taverna  e Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Inaugurazione scultura Antonio Saporito

Alessandria: È per noi un grande onore poter annoverare una scultura del maestro Saporito nel panorama delle opere d’arte contemporanea che abbelliscono Alessandria.

“Il pianeta Marte” si inserisce nello “skyline” del ponte Meier, opera di un altro grande architetto che ha dato lustro al nostro territorio, e porge il benvenuto ai visitatori che entrano in Città.

inau Inaugurazione scultura Antonio Saporito_Alessandria

Un ottimo biglietto da visita che si affianca alle installazioni di Marco Lodola, inaugurate lo scorso anno: “Marengò”, dedicata al cavallo di Napoleone, nei pressi dei luoghi della battaglia e “Il Cappellaio magico”, in zona Borsalino.

Siamo infatti convinti che l’arte, oltre ad impreziosire le vie e le rotonde cittadine, sia motivo di attrazione culturale e turistica nell’ambito di un più ampio disegno cui la Fondazione ha offerto un importante contributo.

Un grazie sincero ad Antonio Saporito che con questa opera proietta Alessandria nel panorama delle località internazionali che si fregiano di una sua opera.

Pier Angelo Taverna

Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria

Un’opera d’arte costituisce sempre, di per sé, un elemento in grado di “interpellare”, di porre domande e di interloquire simbolicamente con colei o colui che le si pone davanti interagendo non solo sull’aspetto della percezione estetica, ma anche su quello della riflessione, dell’immaginazione, della riflessione che guarda al contesto generale e al rapporto tra la persona e l’altro-da-sé, così come sollecitato dalla visione dell’opera d’arte stessa. Continua a leggere “Pier Angelo Taverna  e Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Inaugurazione scultura Antonio Saporito”

Gianfranco Cuttica di Revigliasco sull’operazione “Caporalato”

Il Sindaco di Alessandria Gianfranco Cuttica di Revigliasco sull’operazione “Caporalato”

Alessandria: Si è svolta ieri mattina ad Alessandria una conferenza stampa per informare la cittadinanza sulla conclusione dell’operazione che nei mesi scorsi ha visto impegnati i militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato di Alessandria in servizio presso il locale Ispettorato del Lavoro, congiuntamente agli Agenti della Polizia Municipale di Alessandria, nell’ambito di una stretta e continua collaborazione finalizzata al controllo sul territorio della Provincia e, in particolare, al contrasto del fenomeno “caporalato” e del “lavoro nero”.

Cuttica

Alla luce dei significativi risultati conseguiti — scaturiti da quanto emerso nella mattinata dello scorso 30 agosto quando si è posto fine ad una grave e pericolosa attività di reclutamento, trasporto e utilizzo di manodopera in “nero” di 18 cittadini extracomunitari (quasi tutti con permesso di soggiorno “Richiedenti Asilo” ma privi di alcun contratto di lavoro) che, da Alessandria, venivano caricati su un autocarro telonato per essere trasportati in direzione Spinetta Marengo-Pozzolo Formigaro e per essere “impiegati” presso terzi nella raccolta dei pomodori — il Sindaco della Città di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, con delega anche alla Sicurezza urbana e Polizia Municipale, ha rilasciato la seguente dichiarazione.

«L’aver partecipato ieri mattina alla conferenza stampa, insieme al Comandante Provinciale dei Carabinieri, ai Responsabili dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro Alessandria-Asti e ai rappresentanti del Comando della Polizia Locale, mi consente di sottolineare, per un verso, l’eccellente lavoro di squadra, l’intuizione e competenza operativa dimostrata sul campo anche dalla nostra Polizia Municipale unitamente alla fattiva collaborazione istituzionale e tra Forze dell’Ordine che ha permesso il conseguimento di un risultato così significativo per il controllo del nostro territorio. Continua a leggere “Gianfranco Cuttica di Revigliasco sull’operazione “Caporalato””

Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Seminario ‘Una Rete di Alleanze Educative’

Seminario ‘Una Rete di Alleanze Educative’

Alessandria: Si terrà martedì 20 novembre 2018, dalle 9 alle 13, nella sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria a Palatium Vetus, il seminario dal titolo ‘Una Rete di Alleanze’.

Il seminario è stato promosso dall’assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Alessandria e sarà il primo scambio pedagogico nell’ambito del progetto “Alleanze Educative: Bambini Bene Comune” che vanta un esteso partenariato e che ha il Comune di Alessandria come soggetto capofila.

Seminario

Non è casuale la scelta della data del convegno – ha commentato il sindaco della Città di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco –: il 20 novembre è la Giornata dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, sanciti dalla Convenzione di New York del 1989, ed è dunque particolarmente pertinente una riflessione su cosa voglia dire fare rete in ambito educativo. Si tratta di un concetto dalle molteplici valenze e che ci rimanda , innanzitutto, all’importanza che è necessario attribuire più alla qualità delle relazioni che alla quantità delle stesse all’interno di una rete, di qualunque natura essa sia. Questo primato della significatività delle relazioni acquisisce inoltre una particolare evidenza quando si ha a che fare con l’ambito educativo. Per questo motivi, Alessandria è veramente onorata, oltre che impegnata, di partecipare al progetto “Una Rete di Alleanze Educative” e di vedere proprio nella nostra Città lo svolgimento del 1° Scambio Pedagogico. Continua a leggere “Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Seminario ‘Una Rete di Alleanze Educative’”

Il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco su Fake News, abbiamo sporto denuncia per individuare gli autori del fatto

Il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco su Fake News, abbiamo sporto denuncia per individuare gli autori del fatto

cuttica-2

Alessandria: “Nella giornata di ieri qualcuno si è divertito, diffondendo fake news con la falsificazione di un comunicato istituzionale, in occasione di una situazione estremamente seria, con possibili rischi per la popolazione legati alle condizioni meteorologiche,creando caos e sconcerto nella cittadinanza.

Mi sento di intervenire come Sindaco, ma anche come cittadino per condannare un atto incivile frutto solo di ignoranza, per cui esprimo tutto il mio sdegno. Con l’intento di scherzare si è andati a colpire la comunità in un momento di emergenza; per gioco è stata stravolta la realtà, falsificando le comunicazioni del’Amministrazione volte a tutelare la sicurezza dei cittadini e utilizzando in modo improprio il logo della Istituzione: tutto ciò è stato un comportamento davvero vergognoso!

Probabilmente l’autore o gli autori del fatto, con troppa leggerezza, non hanno pensato alla confusione e alle possibili conseguenze che avrebbe creato la diffusione di una notizia falsa che, alla velocità delle luce, ha fatto il giro della città.

Molte persone e tra questi molti studenti, anche con toni accesi, ci hanno chiesto di reiterare l’ordinanza di chiusura delle scuole per la giornata di oggi. Abbiamo rilevato su diversi profili Instagram messaggi che incitavano a raggiungere 1000 commenti sulla nostra pagina istituzionale, intasandola in un momento in cui, nel caso di un’emergenza più grave, avremmo dovuto poterla utilizzare per condividere informazioni importanti per la comunità. Continua a leggere “Il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco su Fake News, abbiamo sporto denuncia per individuare gli autori del fatto”

Il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco sulla drammatica scomparsa di Roberto Maestri

Il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco sulla drammatica scomparsa di Roberto Maestri

Alessandria: A seguito della drammatica scomparsa di Roberto Maestri, storico, presidente del Circolo “I Marchesi del Monferrato”, componente della Consulta scientifico-culturale di “Alessandria850”, avvenuta ieri, 21 ottobre, il Sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, ha rilasciato la seguente dichiarazione.

«Sono rimasto veramente scosso alla notizia della drammatica scomparsa di Roberto Maestri, avvenuta ieri nel Cremonese.

Roberto Maestri

Roberto Maestri non solo era un amico a livello personale, ma era un vero “amico” del nostro territorio e sentiamo tutti profondamente la sua mancanza.

La valorizzazione della storia e il recupero dell’identità territoriale che egli ha compiuto (anche) come Presidente del Circolo culturale “I Marchesi del Monferrato” ci testimoniamo una presenza di alto profilo intellettuale che si è spesa — potremmo dire “fino all’ultimo giorno” — per divulgare la grandezza della nostra terra, la sua capacità di essere ancora oggi attrattiva in senso, storico, culturale, artistico, turistico- monumentale e della bellezza di un paesaggio, naturale e umano, che hanno fatto sì che il territorio del Monferrato diventasse “patrimonio mondiale dell’Unesco”.

Per queste ragioni (e per mille altre che queste righe non riuscirebbero adeguatamente ad esplicitare), Roberto Maestri è stato, lo scorso marzo, con specifica Deliberazione della nostra Giunta Comunale nominato componente della Consulta scientifico-culturale di “Alessandria850”, nella consapevolezza che la sua cultura e le sue competenze non potevano non essere di beneficio anche per la nostra Città per declinare al meglio l’intenso programma celebrativo che stiamo vivendo in occasione dell’850° anniversario fondativo di Alessandria (1168-2018). Continua a leggere “Il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco sulla drammatica scomparsa di Roberto Maestri”

Abbattimento locali ex Bar Villaggio al quartiere Cristo

Abbattimento locali ex Bar Villaggio al quartiere Cristo

Alessandria: Sono iniziati questa mattina lavori di abbattimento dei locali dell’ex Bar Villaggio, una struttura fatiscente e degradata, spesso utilizzata impropriamente per spaccio di droga e occupazioni abusive,  in via Esuli Istriani e Dalmati al quartiere Cristo.

Dopo la recinzione dell’area, oggi le ruspe sono al lavoro per abbattere smantellare l’edificio. Le operazioni di demolizione si concluderanno entro la mattinata di domani e, successivamente alla rimozione dei materiali di risulta, si provvederà alla riqualificazione dell’area con la realizzazione di un parcheggio ad uso pubblico.

IMG_9549IMG_9557IMG_9559

I lavori sono stati auspicati  anche da una mozione presentata dal consigliere,  Giuseppe Bianchini, votata all’unanimità  dal Consiglio Comunale della Città di Alessandria,  nello scorso novembre 2017.

Questo edificio è il simbolo di decenni di degrado – ha commentato il sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco -. Oggi con il suo abbattimento concretizziamo un impegno che ci eravamo assunti in campagna elettorale e riconsegniamo alla comunità un’area che fino a ieri era ritenuta periferia, ma che di fatto oggi consideriamo Città a tutti gli effetti. La zona verrà riqualificata nella sua interezza con il concorso della comunità locale nell’ottica di dare dignità e vivibilità ad un’area molto popolosa della nostra città”. Continua a leggere “Abbattimento locali ex Bar Villaggio al quartiere Cristo”