Sopralluogo del Sindaco al Cantiere del tetto del palazzo comunale

Sopralluogo del Sindaco al Cantiere del tetto del palazzo comunale

Il Sindaco della Città di Alessandria, accompagnato dal responsabile dei lavori, ha compiuto un sopralluogo al cantiere allestito per il recupero del tetto del palazzo comunale.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La visita ha interessato gli spazi del sottotetto dove i lavori stanno proseguendo alacremente e bene nonostante si svolgano in un contesto piuttosto complesso a causa dei notevoli dislivelli delle singole volte, una situazione che  ha determinato la necessità di realizzare dei  ponteggi interni per strutturare al meglio le varie fasi lavorative programmate.

Nel corso del sopralluogo sono stati rilevati elementi utili per conoscere le caratteristiche costruttive ed architettoniche del palazzo comunale e sono state effettuate alcune ‘scoperte’ curiose relative all’utilizzo che è stato fatto dello spazio nel corso dei secoli.

Sono rimasto colpito da questo sopralluogo che mi ha permesso di individuare diversi elementi che meritano certamente attenzione – ha commentato il Sindaco –. Mi riferisco, in particolar modo, ai lucernari della sala del Consiglio Comunale e del corridoio di accesso alla sala Giunta che, visti dall’interno, si presentano come vere e proprie strutture monumentali a sagoma ricurva realizzate con centine di legno e tamponamenti in cannicciato e gesso. Ci siamo imbattuti, inoltre, in una capriata datata 1883 ed in una serie di frammenti di vecchie tabelle in porcellana che venivano utilizzate per la indicazione dei numeri civici che sono riportati in color blu e in due indicazioni viarie abbastanza integre con la denominazione ormai scomparsa di “via dei Mercati”. Il sottotetto si configura, dunque, come un contenitore di elementi utili per una migliore conoscenza del nostro palazzo comunale conservando testimonianze importanti e suggestive sia per gli aspetti strutturali ed architettonici dell’edificio, sia in qualità di “area prediletta” per  relegare oggetti e memorie considerati inutili nei tempi andati, ma oggi di particolare aiuto per il recupero di una memoria storica complessiva”.

In questo periodo sono stati, inoltre, compiuti importanti sondaggi stratigrafici sugli intonaci delle facciate del palazzo comunale volti ad individuare le varie fasi decorative che hanno interessato la facciata nel corso dei secoli,  in vista dei prossimi lavori di risistemazione dei prospetti. Continua a leggere “Sopralluogo del Sindaco al Cantiere del tetto del palazzo comunale”

Il Sindaco di Alessandria presente all’Istituto Superiore Volta per l’inaugurazione del Laboratorio di Chimica organica

Il Sindaco di Alessandria presente all’Istituto Superiore Volta per l’inaugurazione del Laboratorio di Chimica organica

Questa mattina il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco è intervenuto per l’inaugurazione ufficiale del nuovo laboratorio di chimica organica realizzato presso l’Istituto Superiore “A. Volta” della Città di Alessandria.

foto 1foto 2

L’evento riveste una particolare importanza non solo dal punto di vista scientifico-didattico, ma per il coinvolgimento di significative realtà imprenditoriali alessandrine che hanno fattivamente sostenuto il progetto realizzativo del laboratorio, d’intesa con la Dirigente Scolastica del “Volta”, dr.ssa M. Elena Dealessi.

Guala Dispensing, Guala Pack e Solvay: queste le aziende coinvolte e che da sempre sono attente allo sviluppo della ricerca e all’educazione permanente delle giovani generazioni.

L’inaugurazione del nuovo laboratorio si inserisce nell’ambito di una particolare azione che, con successo, sta portando avanti la Direzione Scolastica del Volta e che ha già portato (ai sensi della DGR 49-4523 del 29.12.2016) all’attivazione presso questo Istituto scolastico del nuovo indirizzo “I.T.I.S. “Chimica, Materiali e Biotecnologie” – articolazione “Chimica e Materiali” e lo scorso dicembre (ai sensi della DGR 9-8054 del 12.12.2018) alla conferma dell’attivazione del triennio inerente questo nuovo indirizzo: un’opportunità fortemente ricercata  e sostenuta sia dalle aziende chimiche alessandrine, sia da Confindustria di Alessandria che dalla stessa Università del Piemonte Orientale. Continua a leggere “Il Sindaco di Alessandria presente all’Istituto Superiore Volta per l’inaugurazione del Laboratorio di Chimica organica”

Sozzetti: Commercianti ‘mendicanti’ ad Alessandria? Un altro caso tutto da studiare…

Commercianti ‘mendicanti’ ad Alessandria? Un altro caso tutto da studiare…

di Enrico Sozzetti https://160caratteri.wordpress.com/

Alessandria: Giornalismo alessandrino scatenato dopo una dichiarazione del primo cittadino, rilasciata durante la presentazione della Festa di Aprile che andrà in scena al 5 al 7 aprile al quartiere Cristo di Alessandria (i residenti della Circoscrizione sud sono circa venticinquemila, di poco superiori a quelli del centro storico del capoluogo).

unnamed

«Sono contento e orgoglioso – ha detto il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco – perché le varie realtà del quartiere Cristo hanno dimostrato di auto organizzarsi senza venire a mendicare nulla. Auguro che sia da esempio per altre realtà del territorio» racconta Radio Gold. Parole che hanno colpito l’Ascom (Associazione commercianti – Confcommercio) che, come sempre ormai avviene, ha affidato all’immancabile post su Facebook un commento al vetriolo, parlando di «uno ‘scivolone’ inaccettabile».

Quindi si legge: «Ci chiediamo dunque, e con noi le decine di colleghi del centro, di Spinetta e degli altri quartieri che ci hanno chiamato e scritto in queste ore, quali siano le realtà del territorio che vanno a mendicare qualcosa e ci stupiamo di come il Sindaco, nel commentare un evento positivo per un quartiere (ma anche per tutta la città) abbia bisogno di porre l’accento su una differenziazione negativa, invece di sottolineare quanto di positivo fanno i commercianti del Cristo (cosa che peraltro il primo cittadino ha ripetuto più volte insieme ai colleghi della giunta municipale, ndr). Continua a leggere “Sozzetti: Commercianti ‘mendicanti’ ad Alessandria? Un altro caso tutto da studiare…”

Arrobbio (Gruppo Amag): “Siamo uno dei ‘motori’ di Corso Acqui alla Ribalta: la nostra mission è reivestire gli utili sul territorio”

Arrobbio (Gruppo Amag): “Siamo uno dei ‘motori’ di Corso Acqui alla Ribalta: la nostra mission è reivestire gli utili sul territorio”

Alessandria: “Il Cristo è comunità autentica, e merita il massimo sia sul fronte dei servizi che del sostegno ai progetti del quartiere: per questo abbiamo deciso di sostenere con forza, nei fatti e non solo a parole, la grande festa del prossimo week end, Corso Acqui alla Ribalta. E così faremo anche per gli altri eventi importanti nel corso dell’anno, al Cristo come su tutto il territorio alessandrino”.

arrobbio-paolo.jpg

Paolo Arrobbio è, da alcuni mesi, il Presidente del Gruppo Amag, e in sintonia con il sindaco di Alessandria Gianfranco Cuttica di Revigliasco ha deciso di ‘premere l’acceleratore’ sugli investimenti per la crescita del territorio. “Il comune di Alessandria è il nostro maggior azionista – sottolinea Arrobbio – , e ci sembra corretto partire da qui, e in particolare da un quartiere così orgoglioso della propria identità e delle proprie radici come il Cristo, per mettere in campo una concreta operazione di sostegno alle iniziative di promozione del territorio. Dove c’è una comunità coesa e solidale, che sa sviluppare solidarietà,  divertimento e cultura, ma anche commercio ed economia locale, ci siamo anche noi!”

url.jpg

“Il Gruppo Amag – sottolinea Arrobbio –  è e sarà più che mai l’azienda di servizi di tutto l’alessandrino: acqua, gas, luce, energia, rifiuti. Attenzione: al contrario di altri, tutto ciò che ricaviamo dalle nostre attività noi lo reinvestiamo, e lo reinvestiremo, sul territorio stesso. Solo così si può generare un circolo virtuoso, a sostegno della comunità alessandrina. E chiariamo: oggi è il Cristo, domani saranno anche altri quartieri di Alessandria, e i comuni soci e clienti del nostro Gruppo. L’ambizione è crescere, tutti insieme. Sono certo che lo comprenderanno anche i cittadini: chi sceglie Amag, investe sulla crescita del proprio territorio”. Continua a leggere “Arrobbio (Gruppo Amag): “Siamo uno dei ‘motori’ di Corso Acqui alla Ribalta: la nostra mission è reivestire gli utili sul territorio””

Gianfranco Cuttica di Revigliasco. Turismo in Alessandria: saldo positivo

Turismo in Alessandria: saldo positivo

La Regione Piemonte ha reso noti i dati delle presenze turistiche nel territorio alessandrino. Le statistiche che penalizzano complessivamente la nostra Provincia, tuttavia, evidenziano per il nostro capoluogo un saldo positivo del 5% circa degli arrivi e del +10 % circa di presenze rispetto all’anno 2017.

url

Alessandria_Panorama.jpg

Abbiamo appreso con piacere questi dati che, in un contesto di flessione negativa per l’intera provincia premiano, invece, la Città di Alessandria – ha commentato il sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco -.

I numeri ci mostrano una città che ha saputo essere più attrattiva rispetto al passato probabilmente per merito delle molte iniziative, qualitativamente diversificate, che sono state messe in campo partendo dal volano degli 850 anni e che, certamente, hanno fatto da traino per stimolare la vivacità culturale e la creatività del territorio.

L’alta qualità della nostra offerta culturale come testimonia la  mostra ‘Alessandria Scolpita’ a palazzo del Monferrato o il focus su Pellizza da Volpedo alle Sale d’Arte,  hanno confermato la vocazione di Alessandria come hub turistica e porta del Monferrato. Siamo consapevoli che molta strada è ancora da percorrere, ma siamo altrettanto convinti di essere sulla via giusta”. Continua a leggere “Gianfranco Cuttica di Revigliasco. Turismo in Alessandria: saldo positivo”

Gianfranco Cuttica di Revigliasco: ‘Alessandria Scolpita’ a Pavia

‘Alessandria Scolpita’ a Pavia

Oggi, giovedì 28 marzo, si svolgerà a Pavia,  alle ore 17.30,  al  collegio Ghislieri, una tavola rotonda di presentazione e promozione della mostra alessandrina “Alessandria Scolpita’ dal titolo “Sentimenti e passioni tra Gotico e Rinascimento: intorno alla mostra Alessandria scolpita”.

url

All’incontro, che si aggiunge a quelli già realizzati a Savona, Crema, Torino e Genova e che anticipa quello previsto a Milano al Castello Sforzesco, parteciperà il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco che, oltre a portare il saluto della Città, interverrà sui contenuti della mostra e sui progetti di rilancio culturale di Alessandria.

image001

La rassegna di Palazzo Monferrato, organizzata per celebrare gli 850 anni di fondazione della Città di Alessandria sta riscuotendo un notevole interesse tra un pubblico non solo locale e ha già ottenuto importanti recensioni della stampa specializzata.

All’incontro parteciperanno, inoltre, Roberto Livraghi, direttore di Palazzo Monferrato e Fulvio Cervini, curatore della rassegna.

Il sindaco Cuttica al Lavazza Museum. Soluzioni innovative per Alessandria

Il sindaco Cuttica al Lavazza Museum. Soluzioni innovative per Alessandria

Il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, ha visitato ieri, giovedì 27 marzo, insieme al dirigente dei servizi culturali del Comune di Alessandria, Rosella Legnazzi, e a Sasha Camperio della Borsalino,  il Lavazza Museum di Torino, il più recente dei musei torinesi e con servizi all’avanguardia.

PHOTO-2019-03-28-09-06-05

Ho voluto di recarmi di persona, insieme al dirigente dei Servizi Culturali del nostro Ente a visitare il Lavazza Museum.

Si tratta di un museo decisamente all’avanguardia per i servizi offerti alla clientela e la nostra visita è stata funzionale a raccogliere informazioni per l’organizzazione la gestione del Borsalino Museum a cui stiamo lavorando in collaborazione con la proprietà, come prevede, la convenzione che abbiamo stipulato, e in esecuzione del contratto di appalto per l’allestimento multimediale  sottoscritto con l’impresa Gruppofallani.

Stiamo seguendo parallelamente tutto lo stato di avanzamento dei lavori e nell’ottica di fornire un servizio altamente qualificato e di ultima generazione, abbiamo voluto visionare gli allestimenti e le soluzioni multimediali adottate e approfondire il discorso relativo alla gestione della biglietteria elettronica, del bookshop e del giftshop per i quali il Lavazza Museum è davvero all’avanguardia. Ringrazio il direttore del museo, Marco Amato e tutto lo staff,  per la calorosa accoglienza e le preziose informazioni che ci ha fornito.

È molto importante per una città che vuole riscoprirsi e valorizzarsi dotarsi di strumenti che siano innovativi e facilmente fruibili. Certamente il museo Borsalino per il grande interesse che susciterà nei visitatori, anche alla luce di un nuovo allestimento multimediale, non potrà prescindere da questi elementi” .

Il Sindaco Cuttica esprime piena fiducia al Segretario Generale: “Figura fondamentale per efficienza, trasparenza, competenza”

Il Sindaco Cuttica esprime piena fiducia al Segretario Generale: “Figura fondamentale per efficienza, trasparenza, competenza”

Alessandria: “Sono perplesso e allibito per il clima di accerchiamento che qualcuno, neanche troppo velatamente, sta cercando di creare attorno alla figura del nostro Segretario Generale. Ritengo quindi corretto, e necessario, ribadire alla dottoressa Francesca Ganci il pieno e incondizionato sostegno del Sindaco e di tutta la nostra Amministrazione. In quasi due anni di attività il suo operato ha portato al Comune di Alessandria un fondamentale apporto di legalità, trasparenza, competenza ed efficienza.

url.jpg

E speriamo possa continuare a farlo nei prossimi anni“. Il Sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, dopo aver letto nei giorni scorsi qualche articolo “chiaramente strumentale ed eterodiretto“, interviene per spegnere sul nascere qualsiasi polemica e per esprimere totale apprezzamento nei confronti del Segretario Generale di Palazzo Rosso.

Riepilogo qualche passaggio essenziale, per i più distratti – ha continuato il primo cittadino – . Quando, per volontà degli elettori di Alessandria, mi sono insediato in Comune, nella tarda primavera del 2017, mi è stata consegnata dal Segretario Generale uscente la lettera di quiescenza o pensionamento.

A quel punto è stata aperta, come previsto dalla Legge, la procedura per la selezione di una nuova figura che avesse quei requisiti di competenza, correttezza, professionalità che sono indispensabili per ricoprire un ruolo tanto delicato in un Comune come il nostro. Continua a leggere “Il Sindaco Cuttica esprime piena fiducia al Segretario Generale: “Figura fondamentale per efficienza, trasparenza, competenza””

Il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco in visita a Cascina Torre a Frugarolo

Il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco in visita a Cascina Torre a Frugarolo

Alessandria: Il sindaco, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, si è recato oggi in visita alla tenuta Torre di Frugarolo in occasione delle giornate di primavera del FAI.

“Ho vissuto con emozione questo momento che mi ha proiettato all’indietro nel tempo, a circa 21 anni fa, allorquando analogo sopralluogo si inseriva nelle operazioni propedeutiche all’acquisizione in comodato d’uso e al restauro del ciclo di affreschi dedicato al Lancillotto oggi presente nelle collezioni civiche di Alessandria ed esposto nelle Sale d’Arte – ha commentato il Sindaco-.

davhdr

Allora ero assessore della giunta  di Francesca Calvo. Nel 1999 fu realizzata una straordinaria mostra di presentazione curata dal grande storico dell’arte Medioevale, il compianto professor Enrico Castelnuovo, che ebbe un eco nazionale.

Oggi riprende un percorso di valorizzazione veramente importante. Sono contento che tale percorso sia stato avviato con il FAI, un percorso che rende possibile non solo visitare gli affreschi alle Sale d’Arte, ma anche rivivere il luogo di provenienza. Insieme all’azienda speciale Costruire Insieme il Comune di Alessandria ha realizzato un breve, ma suggestivo documentario illustrativo che vede il sindaco accompagnare gli spettatori in una visita virtuale del ciclo descrivendone l’origine e l’importanza della testimonianza artistica e storica e che regala ad Alessandria un vero e proprio unicum: la più antica camera picta in onore del Lancillotto ad oggi nota in Europa.

Tale situazione impone di andare oltre e di porre in relazione i nostri affreschi con l’analogo soggetto dipinto da Pisanello al palazzo ducale di Mantova. 

Infine sarebbe opportuno lavorare con l’Università per calare meglio, a nostra straordinaria memoria, nel clima europeo medioevale al fine di costruire attraverso un progetto Europeo una vera e propria rete dei luoghi arturiani”.

“Il ciclo oggi presente nelle collezioni civiche di Alessandria fu realizzato verso la fine del XIV secolo su committenza di Andreino Trotti, aristocratico Alessandrino che aveva la sua dimora di campagna proprio nella denominata tenuta Torre nel territorio limitrofo tra Frugarolo e Casalcermelli – ha spiegato il Sindaco-. Continua a leggere “Il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco in visita a Cascina Torre a Frugarolo”

Gianfranco Cuttica di Revigliasco. Consulta Comunale Giovanile: Presentazione del Regolamento e delle modalità di adesione

Consulta Comunale Giovanile: Presentazione del Regolamento e delle modalità di adesione

Il Comune di Alessandria si è dotato di una Consulta Comunale Giovanile.

Il Consiglio Comunale, infatti, nella seduta dello scorso 13 marzo, ha formalmente approvato il Regolamento della Consulta che viene presentato oggi e che definisce gli elementi peculiari di questo nuovo organo consultivo.

com IMG_2243

La Consulta Comunale giovanile è un organismo autonomo permanente che nasce per favorire la partecipazione dei giovani e che, come precisa l’art. 3 del Regolamento (dedicato alle “Funzioni” da svolgere), «può esprimere pareri, rilevi, raccomandazioni e proposte, non vincolanti, anche di propria iniziativa, relativamente agli atti dell’Amministrazione Comunale e all’attività dei servizi inerenti le tematiche giovanili.

La Consulta si propone come punto di riferimento e di informazione sulle diverse tematiche giovanili, tra cui: scuola, università, mondo del lavoro, cultura, sport, tempo libero, politiche sociali. Raccoglie informazioni nei predetti campi, direttamente, con ricerche autonome, o avvalendosi delle strutture comunali. Promuove incontri. Coadiuva le realtà associative che la compongono nell’organizzazione e nella promozione di eventi».

La Consulta, come precisa l’art. 2 del Regolamento avrà una «durata di anni 2 dalla sua costituzione. Alla scadenza la Consulta potrà essere rinnovata o prorogata nella durata con espressa deliberazione del Consiglio Comunale». Continua a leggere “Gianfranco Cuttica di Revigliasco. Consulta Comunale Giovanile: Presentazione del Regolamento e delle modalità di adesione”

Il Sindaco di Alessandria concede il patrocinio al programma di eventi di “ALPRIDE 2019”

Il Sindaco di Alessandria concede il patrocinio al programma di eventi di “ALPRIDE 2019”

Nella giornata odierna, il Sindaco della Città di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, ha concesso il patrocinio della Città di Alessandria al programma proposto dall’Associazione “Tessere le Identità” e intitolato “ALPRIDE2019” che si svolgerà ad Alessandria con una serie di eventi, di incontri e di approfondimenti culturali a partire dal mese di aprile per concludersi con il corteo del 1° giugno 2019.

cuttica

Nel merito della decisione assunta, il Sindaco interviene con la seguente dichiarazione:

«Con la concessione del patrocinio della Città di Alessandria, che si affianca a quelli concessi per il programma “ALPRIDE2019” da altri autorevoli Soggetti istituzionali quali la Regione, la Provincia di Alessandria e la stessa Università del Piemonte Orientale, si è inteso porre l’accento su alcuni aspetti che qui desidero sinteticamente sottolineare.

Innanzitutto, registro un approccio particolarmente attento e di profonda sensibilità istituzionale che l’Associazione proponente ha manifestato in una serie di incontri con la nostra Amministrazione nel corso dei mesi scorsi e che sono sfociati nella formale presentazione della richiesta di patrocinio.

Si tratta di un aspetto importante che non solo indica la qualità della relazione che si è venuta a creare, ma anche la modalità con cui opportunamente si è riusciti a porre reciprocamente sul tavolo, da un lato, gli elementi distintivi dell’ipotesi progettuale dell’Associazione “Tessere le Identità” e, dall’altro lato, ciò su cui l’Amministrazione Comunale richiedeva conferme e garanzie prima di procedere alla concessione di un eventuale patrocinio. Continua a leggere “Il Sindaco di Alessandria concede il patrocinio al programma di eventi di “ALPRIDE 2019””

Gianfranco Cuttica di Revigliasco. ‘L’Amore nel fuoco della Guerra’: l’ultimo libro di Stefano Zecchi in Biblioteca

‘L’Amore nel fuoco della Guerra’: l’ultimo libro di Stefano Zecchi in Biblioteca

Martedì 19 Febbraio 2019, presentazione nelle Sale Storiche

Alessandria: Il professor Stefano Zecchi, ordinario di Estetica presso l’Università degli Studi di Milano, giornalista, romanziere, saggista ed editorialista, sarà in città martedì 19 febbraio per presentare,  alle ore 17, nelle sale storiche della Biblioteca Civica “Francesca Calvo”, il suo ultimo libro “L’amore nel fuoco della GuerraPassioni e voluttà, tradimenti e congiure nella Zara Italiana.

pres LIGHT_LOC_19_02_19.jpg

L’iniziativa, organizzata da Comune e Provincia di Alessandria e da CulturAle ASM Costruire Insieme, conclude la serie di eventi ed iniziative realizzate in Città in occasione della commemorazione del  “Giorno del Ricordo, per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe e l’esodo degli Istriani, Fiumani e Dalmati dalle loro terre durante il secondo conflitto mondiale.

La presentazione sarà introdotta dal sindaco e assessore alla Cultura, Gianfranco Cuttica di Revigliasco.

L’Amore nel fuoco della Guerra” è il terzo volume che il prof. Zecchi ha ambientato in questo periodo storico tornando a raccontare una delle pagine più eroiche e terribili della storia italiana del ‘900 e far conoscere un’altra scomoda verità  sulla questione giuliano-dalmata.

Dopo “Quando ci batteva il cuore” ambientato nella città di Pola durante l’esodo istriano e “Rose bianche a Fiume”, è l’affascinante città di Zara del 1943, con le sue architettureveneziane, i suoi campielli,  il suo cosmopolitismo  multiculturale ed i suoi palazzi sul mare, lo sfondo della trama del libro.

Una storia che si apre con un mistero e si conclude con un vero e proprio giallo, al centro di  passioni, impegno civile e sacrificio, di due primi amori e della guerra che li spazzerà via.

Gianfranco Cuttica di Revigliasco: La Delegazione ufficiale russa di Ryazan in visita ad Alessandria per la firma dell’Accordo tra la Città di Ryazan e Alessandria

La Delegazione ufficiale russa di Ryazan in visita ad Alessandria per la firma dell’Accordo tra la Città di Ryazan e Alessandria

Giovedì 14 febbraio 2019 alle ore 12.15 presso Palatium Vetus sede (g.c.) della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria piazza della Libertà 28 – Alessandria

Alessandria_Panorama.jpg

La Delegazione russa sarà composta da Yulia Rokotyanskaya, Presidentessa della Duma di Ryazan (Capo delegazione), Igor Tishin, Vice capo dell’Amministrazione di Ryazan, Sergey Gomozov, Capo dell’ Ufficio Relazioni Internazionali dell’Amministrazione di Ryazan, e Feodor Michajlovic Poletaev, Nipote di Feodor Poletaev.

La Città di Alessandria da molti anni è legata a Ryazan nel ricordo del sacrificio dell’eroe russo Fedor Andrianovič Poletaev alla cui memoria ha reso omaggio attraverso il conferimento della cittadinanza onoraria al nipote Fedor Michajlovic Poletaev nel 2006.

Dallo scorso anno le Amministrazioni Municipali delle due Città hanno rinsaldato le loro relazioni attraverso la visita di una delegazione di Ryazan ad Alessandria nel mese di febbraio 2018, in occasione delle celebrazioni in onore di Poletaev, e la visita di una delegazione di Alessandria a Ryazan nel mese di agosto 2018. Continua a leggere “Gianfranco Cuttica di Revigliasco: La Delegazione ufficiale russa di Ryazan in visita ad Alessandria per la firma dell’Accordo tra la Città di Ryazan e Alessandria”

Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Concesso al CUS Piemonte Orientale l’Impianto Sportivo Comunale di Casalbagliano

Concesso al CUS Piemonte Orientale l’Impianto Sportivo Comunale di Casalbagliano

Alessandria: L’Impianto Sportivo Comunale del Sobborgo di Casalbagliano (in via Tagliata 20F/20G) è stato formalmente concesso nei giorni scorsi al CUS Piemonte Orientale (A.S.D. Centro Universitario Sportivo del Piemonte Orientale).

CUS_PIEMONTE-1

La consegna dell’Impianto – nelle more di perfezionamento e stipula del contratto di concessione in uso temporanea dell’immobile – è avvenuta a seguito di quanto previsto dalla Deliberazione di Giunta Comunale n. 348 del 13/12/2018 ed è stata curata dal Servizio Impiantistica Sportiva del Settore Urbanistica e Patrimonio del Comune di Alessandria.

«Con questa Deliberazione – dichiara Gianfranco Cuttica di Revigliasco, Sindaco di Alessandria – abbiamo inteso dare un segnale preciso di attenzione non solo alla realtà sportiva e ai luoghi dove essa si svolge, ma anche a quella dei Sobborghi.

Casalbagliano è un Sobborgo importante del nostro territorio comunale e merita di essere valorizzato con azioni precise, concrete e in linea con le giuste aspettative della sua comunità residente. Continua a leggere “Gianfranco Cuttica di Revigliasco: Concesso al CUS Piemonte Orientale l’Impianto Sportivo Comunale di Casalbagliano”

AL VIA LA SECONDA EDIZIONE DEL CORSO DI PERFERZIONAMENTO IN “DISABILITY MANAGER”

AL VIA LA SECONDA EDIZIONE DEL CORSO DI PERFERZIONAMENTO IN “DISABILITY MANAGER”

Alessandria: Le iscrizioni apriranno venerdì 1° febbraio e chiuderanno il giorno 8 febbraio 2019

Apriranno venerdì 1° febbraio 2019 le pre-iscrizioni relative alla seconda edizione del corso di perfezionamento in “Disability Management”, organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza e Scienze politiche, economiche e sociali dell’Università del Piemonte Orientale, in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera di Alessandria e la SIDiMaSocietà Italiana Disability Manager, e con il patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia e del Comune di Alessandria.

1a com brochure ii ediz corso disability management_upo_alessandria1aa com brochure ii ediz corso disability management_upo_alessandria

Diretto dalla professoressa Roberta Lombardi, ordinario di Diritto amministrativo e delegata del Rettore per l’inclusione sociale degli studenti e la disabilità, il Corso è nato per formare la figura professionale del Disability Manager, che, attraverso l’acquisizione di competenze tecniche e scientifiche, potrà essere in grado di entrare in relazione con le persone disabili all’interno di imprese, famiglia, istituzioni e scuole, promuovendo l’accessibilità ed evitando ogni forma di discriminazione.

Obiettivo del Disability Management è sviluppare progetti di rete e organizzazione di piani di lavoro all’interno delle Regioni, dei Comuni, delle strutture socio-sanitarie, delle istituzioni scolastiche e delle aziende, favorendo la qualità e l’efficacia delle politiche necessarie a migliorare la qualità della vita di persone con disabilità, accrescendo la sensibilità sui temi relativi al terzo settore e all’inclusione sociale.

Il corso — che ha anche il patrocinio dell’INAIL-Direzione Regionale Piemonte — vede, quale sponsor, lo Zonta Club di Alessandria.

«Visto l’interesse che il corso riveste per la città di Alessandria, da sempre sensibile ai temi della disabilità e dell’inclusione sociale – sottolinea la prof.ssa Roberta Lombardidesidero ringraziare fin da ora l’Azienda Ospedaliera nella persona del suo Direttore Generale dott. Centini e la SiDIMA che hanno collaborato attivamente nella predisposizione dell’organizzazione scientifica del Corso. Continua a leggere “AL VIA LA SECONDA EDIZIONE DEL CORSO DI PERFERZIONAMENTO IN “DISABILITY MANAGER””