Il Veterinario al Giardino Botanico Comunale di Alessandria

Il Veterinario al Giardino Botanico Comunale di Alessandria

Martedì pomeriggio 24 settembre l’inaugurazione del nuovo servizio di Ambulatorio Veterinario

Ambulatorio Veterinario_immagine 1_Giardino Botanico_Alessandria.png

Il Giardino Comunale “Dina Bellotti” di Alessandria (via Giulio Monteverde 24) allarga i propri servizi alla comunità cittadina con una nuova presenza: l’Ambulatorio Veterinario che sarà inaugurato martedì 24 settembre alle ore 16, alla presenza delle Autorità Cittadine e dei rappresentanti dell’Associazione RNA-Natura e Ragazzi.

Se il binomio “cura del verde-animali” si presenta già di per sé forte ed eloquente, con la nuova attivazione dello Studio Veterinario il Giardino Botanico Comunale aggiunge un ulteriore elemento di particolare significato: quello di erogare un servizio per cure e profilassi rivolto esclusivamente ad animali di proprietà di persone con redditi molto bassi.

Ambulatorio Veterinario_immagine 2_Giardino Botanico_Alessandria.png

La sensibilità non solo verso gli aspetti “naturali” (siano essi afferenti la botanica o la biologia animale), ma anche verso una dimensione di solidale vicinanza a chi è più in difficoltà – e, grazie ai propri animali, trova motivi utili per fronteggiare innanzitutto il rischio della solitudine – trovano ora nel Giardino Botanico Comunale il luogo appropriato per esprimersi appieno.

Ancora una volta, insieme all’Amministrazione Comunale (Assessorato al Welfare Animale, guidato dall’Assessore Giovanni Barosini), questi apporti così qualificati per il miglioramento complessivo della qualità di vita nella Città hanno validi alleati Continua a leggere “Il Veterinario al Giardino Botanico Comunale di Alessandria”

Profumi di Calabria, alla scoperta della lavanda di Campotenese

Un’idea del tutto originale nata nel 2007, Selene, imprenditrice calabrese realizza il Parco della lavanda.

https://alessandriatoday.files.wordpress.com/2019/07/lavenda2.jpg

 

Un’idea del tutto originale nata nel 2007, Selene, imprenditrice calabrese realizza a Morano Calabro in provincia di Cosenza, nella contrada di Campotenese a circa mille metri di altezza, immerso nel Parco Nazionale del Pollino, il Parco della lavanda.

La particolarità del progetto risiede nella varietà di questa pianta antica: l’autoctona (lavanda loricata) battezzata “Loricanda“, la quale nasce spontanea nel Parco del Pollino.

Amore e dedizione verso la propria terra, hanno fatto sì che Selene assieme alla sua famiglia, portasse avanti vecchie tradizioni giunte dal passato, quando la popolazione calabrese raccoglieva la lavanda, la bolliva e ottenuto un ottimo distillato, lo vendeva alle varie case farmaceutiche.

Insomma, far rivivere il passato per far conoscere alle nuove generazioni le proprie radici.

Attualmente, nel Parco della lavanda, Selene estrae dai fiori di lavanda l’olio essenziale destinato per curare il mal di testa, l’insonnia e  le punture d’insetti; crea candele e produce marmellata e miele di lavanda per soddisfare i palati più raffinati.

Ogni anno, l’imprenditrice e la sua famiglia, accolgono centinaia di turisti giunti da ogni parte d’Italia, per visitare il Parco  e il giardino botanico, dotato di laboratori didattici per far conoscere le varie tipologie di lavanda, all’incirca sessanta specie che crescono spontaneamente nel Parco del Pollino.

La fioritura della lavanda avviene dal trenta giugno al dieci agosto, periodo dove si può accedere, passeggiando nei filari per inebriarsi del profumo particolare di questa pianta e ammirare l’intera collina che si tinge di un bel colore viola.

fonte: calabrianews

L’avvio del progetto “Alessandria Città Normale”, di Lia Tommi

L’avvio del progetto “Alessandria Città Normale”

Ha preso ufficialmente avvio questa mattina il progetto “Alessandria Città Normale”: un progetto il cui titolo – che fa esplicito riferimento alla “normalità” – nasconde in realtà una serie di azioni particolarmente interessanti e significative.

Di che si tratta?
«L’obiettivo – dichiara il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco – è quello di rendere il “verde” di Alessandria una dimensione sempre più curata, una realtà bella da vedere nonché una componente importante che può effettivamente contribuire alla valorizzazione della qualità complessiva della vita cittadina».
Il progetto “Alessandria Città Normale” è stato ideato e viene promosso dall’Amministrazione Comunale, insieme all’Associazione RNA-Natura & Ragazzi, alla Associazione di Promozione Sociale Social Domus e al Consorzio ABC Società Cooperativa Sociale (Enti, questi ultimi due, che si occupano della gestione delle persone richiedenti asilo).
Trattandosi di “verde” non poteva mancare il supporto operativo del Giardino Botanico “Dina Bellotti” di via Monteverde: la struttura comunale (posta sotto l’Assessorato Comunale al Verde Pubblico) che, nel progetto, ha fornito utili elementi di un percorso formativo ad hoc rivolto alle persone direttamente coinvolte in “Alessandria Città Normale”.
Previo accordo con Social Domus e Consorzio ABC, sono stati infatti individuati alcuni giovani richiedenti asilo africani (provenienti da Nigeria, Mali e Tunisia) che per due mesi hanno svolto, su base volontaria, un corso di formazione di n. 50 ore presso il Giardino Botanico Comunale finalizzato ad apprendere le necessarie competenze per gestire – non solo mediante accurata pulizia, ma anche mediante le più appropriate tecniche di potatura – le circa 370 fioriere e aree verdi con cespugli presenti ad Alessandria sul suolo pubblico.
Questa mattina le due squadre operative formate hanno ufficialmente avviato la fase di concretizzazione del progetto. Continua a leggere “L’avvio del progetto “Alessandria Città Normale”, di Lia Tommi”

50° Allunaggio, di Lia Tommi

50° Allunaggio

Sabato 20/07/19 (dalle ore 21.00)

Giardino Botanico “Dina Bellotti”, Alessandria

Dopo averne parlato a lungo, è arrivato infine questo appuntamento. Una serata in cui ripercorreremo insieme quel giorno di 50 anni fa in cui l’Uomo mise per la prima volta piede sulla Luna, cercheremo di capirne le ricadute e le prospettive future. Una doppia conferenza che unirà, oltre all’astronomia, anche la biologia e la botanica grazie all’intervento del Dott. Angelo Ranzenigo del Giardino Botanico.

Assefa: Evento Green Week al Giardino Botanico

Assefa: Evento Green Week al Giardino Botanico

Carissimi, ieri presso il Giardino Botanico di via Monteverde, Alessandria  si è svolta l’inaugurazione della Green Week dove l’Associazione partecipa con l’esposizione di disegni realizzati da bambini della Sarva Seva sul tema della natura ma anche con foto di Kolam realizzati dalle bambine, dai bambini e dalle insegnanti di Ayyannarpuram e Mettupatty. 

unnamed-1unnamed-2unnamed

Per l’inaugurazione, alcuni volontari e amici di ASSEFA Alessandria hanno realizzato il Kolam della foto che è stato molto apprezzato dalle Autorità presenti tra cui il Sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco e gli Assessori Piervittorio Ciccaglioni , Silvia Straneo.e il Presidente di RNA Sergio Montagna.

Ricordiamo che questa sera alle ore 21, saremo presenti e intervistati da Massimo Brusasco nel “Salotto Botanico” .

Il Giardino Botanico è un luogo interessante e rilassante, con due serre contenenti piante grasse e piante tropicali di varie specie. Tutto intorno fiori, prati ben coltivati, bonsai e vi è anche una voliera con splendidi pappagalli. Un’occasione per poterlo visitare.

Alessandria Green Week: Soggetti coinvolti nell’organizzazione

Alessandria Green Week Natura & Dintorni al Giardino Botanico 02-12 maggio 2019

I SOGGETTI COINVOLTI NELL’ORGANIZZAZIONE DI ALESSANDRIA GREEN WEEK 2019

RNA ASSOCIAZIONE NATURA E RAGAZZI

com Locandina Alessandria Green Week 2019com Mappa Parco Giardino Botanico

RNA Associazione Natura e Ragazzi è un’associazione di volontariato Onlus costituitasi il 30 marzo 2016, che ha fra i suoi scopi quello di sostenere il Giardino Botanico di Alessandria “Dina Bellotti” e le altre realtà scientifico naturalistiche del territorio Alessandrino, offrendo gratuitamente ai ragazzi delle scuole una didattica di tipo nuovo, collegata con aspetti ludici e con giochi sui temi della natura e delle vita vegetale. L’attività principale dell’Associazione consiste nell’organizzare visite guidate al Giardino Botanico e laboratori didattici rivolti alle Scuole, per divertirsi, imparare e stare insieme in modo costruttivo. Con il coordinamento del Dott. Angelo Ranzenigo, ed in collaborazione con alcuni soci, nel Giardino sono stati anche inseriti alcuni animali per rendere la didattica ancora più varia e per aprire a nuove tematiche legate all’etologia. RNA organizza anche periodicamente conferenze su temi ambientalistici, promuove momenti di incontro e di condivisione di idee con altre associazioni alessandrine e organizza corsi collegati alle scienze botaniche per i suoi Soci.

CLUB LIONS BOSCO MARENGO S.CROCE

Nel rispetto del loro motto WE SERVE ogni volta che si riunisce un Club Lions le comunità migliorano. “Noi serviamo” significa un impegno nella tutela della vita, nella lotta alla fame, nel miglioramento delle condizioni di vita dei giovani, nella protezione dell’ambiente e molto ancora. Dove c’è un bisogno c’è un Lions. Negli spazi del Giardino avverrà la premiazione del concorso fotografico “Garden, water & the city” da loro promosso nelle scuole cittadine. Quest’anno il Club Lions di Bosco Marengo S.Croce ha investito nel miglioramento del Giardino Botanico di Alessandria sovvenzionando la ristrutturazione della zona laghetto zen con il completamento della copertura wi-fi attraverso il supporto della BBBELL Continua a leggere “Alessandria Green Week: Soggetti coinvolti nell’organizzazione”

Alessandria Green Week Natura & Dintorni al Giardino Botanico. RESOCONTO ATTIVITÀ SVOLTE AL GIARDINO BOTANICO NEL 2018

Alessandria Green Week Natura & Dintorni al Giardino Botanico

02-12 maggio 2019

RESOCONTO ATTIVITÀ SVOLTE AL GIARDINO BOTANICO NEL 2018

com Mappa Parco Giardino Botanicocom IMG_2689com Locandina Alessandria Green Week 2019

Il Giardino Botanico di Alessandria dal 2001 oltre alle normali aperture delle serre per le visite alle collezioni da parte dei cittadini, svolge attività scientifiche, didattico-divulgative rivolte alle scuole ed alla cittadinanza tutta, formative per soggetti disabili, progetti di inclusione sociale (immigrati e tribunale anche minorile), a titolo completamente gratuito.

Dal 2014 il Servizio è supportato nello svolgimento delle proprie attività da un “gruppo di lavoro” costituito da un’aggregazione spontanea di cittadini volontari che hanno messo a nostra disposizione le proprie competenze, esperienze e tempo, dapprima rappresentati dall’Associazione UPUPA e oggi dall’Organizzazione di Volontariato “NATURA E RAGAZZI” più specificatamente dedicata ai progetti dell’Orto Botanico anche a livello statutario.

L’analisi dei dati dimostra ampiamente come l’Ufficio anche nel 2018 abbia evidenziato una crescita dei risultati delle attività. Continua a leggere “Alessandria Green Week Natura & Dintorni al Giardino Botanico. RESOCONTO ATTIVITÀ SVOLTE AL GIARDINO BOTANICO NEL 2018”

Il Giardino Botanico “Dina Bellotti” e la Guida internet pubblicata sul sito di RNA Associazione Natura & Ragazzi

Il Giardino Botanico “Dina Bellotti” e la Guida internet pubblicata sul sito di RNA Associazione Natura & Ragazzi

  • Giardino Botanico Dina Bellotti di Alessandria

Il Giardino Botanico comunale “Dina Bellotti”, nato nel 2001, oltre alle normali aperture delle serre per le visite alle collezioni, svolge attività scientifiche e didattico-divulgative rivolte soprattutto alle scuole, offre percorsi formativi per soggetti disabili e segue progetti di inclusione sociale.

com Locandina Alessandria Green Week 2019

Tutte le attività sono svolte a titolo completamente gratuito dal personale del Giardino e dai volontari di RNA Associazione Natura e Ragazzi.

La guida – pubblicata sul sito http://www.naturaeragazzi.it/guidaGB/chiSiamo.html – accompagna l’utente nella visita delle Serre che si trovano a destra dopo l’ingresso, ma non ci si scordi di visitare il parco esterno e la collezione di coleotteri e lepidotteri che si trova all’interno degli uffici, a sinistra entrando.

La Guida consente:

  • di effettuare una visita guidata alle serre

Le serre sono divise in più zone, ciascuna presentata in una pagina WEB. In ogni pagina si trova una foto e una “voce narrativa” che descrive ciò che si vede.

Le aree con descrizione sono contrassegnate con un cartellino blu con il nome “zona” seguito da una lettera e con un QR code. Scannerizzando il QR code si aprirà una pagina con il “parlato”. In alternativa si può seguire il percorso con le frecce visualizzate sulla pagina. Continua a leggere “Il Giardino Botanico “Dina Bellotti” e la Guida internet pubblicata sul sito di RNA Associazione Natura & Ragazzi”

Alessandria Green Week Natura & Dintorni al Giardino Botanico

Alessandria Green Week Natura & Dintorni al Giardino Botanico

02-12 maggio 2019

Alessandria: La manifestazione “Alessandria Green Week” — all’insegna della scoperta del Giardino Botanico “Dina Bellotti” della Città, delle sue bellezze e dell’insieme di esperienze che si possono vivere a diretto contatto con la Natura e con le altre “proposte” scientifiche, artistiche sportive e culturali articolate in un ricco e variegato programma — si svolgerà, ad ingresso libero, dal 2 al 12 maggio 2019 presso la struttura comunale di via Giulio Monteverde 24 ad Alessandria.

com IMG_2685com IMG_2687com Mappa Parco Giardino Botanico

Si tratta della V edizione che, di anno in anno ha visto svilupparsi e consolidare sia il proprio successo, alla luce della poderosa partecipazione di pubblico, sia la peculiarità delle iniziative mediante le quali si declina il programma.

Per illustrare i dettagli di Alessandria Green Week 2019 è stata convocata la conferenza stampa odierna, presso la Sala Giunta del Palazzo Comunale di Alessandria, a cui erano presenti l’Assessore alla Valorizzazione del Patrimonio comunale e al Verde Pubblico di Alessandria, l’Assessore alle Politiche sociali e allo Sport di Alessandria, Sergio Montagna quale Presidente dell’associazione RNA-Natura e Ragazzi di Alessandria, insieme a Gianni Ravazzi e alla prof.ssa Vittoria Gianuzzi (docente di Informatica all’Università di Genova e coordinatrice di un progetto informatico presso il Giardino Botanico), e i rappresentanti degli Enti e Associazioni direttamente coinvolti nella manifestazione: Mauro Bressan (Lions Club Bosco Marengo-S. Croce nonché Gruppo Amag e Amag Reti Idriche), Paola Golzio (Comitato Unicef di Alessandria), Stefano Gandolfi (Associazione Passo dopo Passo), Antonella Talenti (Dirigente Scolastica-referente Concorso “Il Miele nel Mondo”), Maria Vittoria Del Piano (Associazione Amici ed ex-Allievi del Liceo Scientifico G. Galilei-referente progetto “I più fragili tra i più deboli(Giallo come il Miele”) e Ivana Arieri (Associazione ASSEFA). Continua a leggere “Alessandria Green Week Natura & Dintorni al Giardino Botanico”

Barosini: Questa sera 25 gennaio 2018 al #GiardiniBotanico di #Alessandria

Barosini: Questa sera 25 gennaio 2018 al #GiardiniBotanico di #Alessandria

L’Assessore ai verde urbano Giovanni Barosini ci comunica quanto segue:

“Corso di botanica applicata e giardinaggio”  con 2 lezioni al mese, si svolgerà fino a maggio. L’obiettivo del corso è quello di condividere con i partecipanti la passione per il #verde. 

barosini-copia

Durante le lezioni vengono inizialmente ricordati i concetti fondamentali di Anatomia e Morfologia delle piante, il loro “funzionamento” attraverso la fisiologia vegetale perché solo “conoscendo” la pianta sarà possibile gestirla correttamente (erano 3 lezioni preliminari che abbiamo svolto a Novembre e Dicembre).

Il cuore del corso è ovviamente la parte “applicata”: 

la nutrizione, la scelta dei terricci, le tecniche di potatura, i bagnamenti, la cura e la prevenzione delle malattie e dei parassiti, con la massima attenzione al suggerimento di tecniche e materiali ecosostenibili e meno impattanti per l’ambiente e l’uomo.

L’apertura gratuita al pubblico delle professionalità di centri come il Giardino Botanico di Alessandria rientra tra le priorità di questo assessorato, in uno spirito di promozione della partecipazione condivisa Comune e i #Cittadini.

Grazie, come sempre, ad Angelo Ranzenigo ed al Presidente di Natura e Ragazzi Sergio Montagna, oltrechè al’amico Gianni Ravazzi!

Giardino Botanico di Alessandria, via Monteverde 24, 15121 Alessandria

Giardino Botanico di Alessandria

Autunno in giardino

via Monteverde 24, 15121 Alessandria

Domenica 7 ottobre 2018, dalle 10.00 alle 22.00.

ore 10.00 Mostra fotografica

ore 15.00 Giocoleria per bambini

ore 17.00 Visita alle serre del Giardino botanico

ore 18.00 Apericena

ore 21.00 Osservazione del cielo con telescopi del Gruppo Astrofili

Tai-Chi nel parco, di Lia Tommi

“Tai -Chi nel parco ” è un’iniziativa del l’Associazione Italiana per la Donazione Organi, Tessuti e Cellule che si terrà a partire dal 15 settembre. Non è obbligatoria la frequenza.
La pratica del Tai-Chi, anche detta arte di lunga vita, è indicata a tutti: sbaglia chi pensa sia uno sport per anziani. Ridona equilibrio, è un prodigioso antistress e i suoi giovamenti sulle articolazioni e non solo sono ben provati. Questi i motivi per cui A.I.D.O.
promuove l’iniziativa,perché la salute e il benessere vengono prima di tutto!
Si svolgerà in 4 parchi cittadini perché fare attività sportive all’aria aperta e in luoghi pubblici dovrebbe essere una pratica quotidiana. In caso di maltempo, il 15 sarà possibile effettuare la lezione sempre al Giardino Botanico, mentre nelle altre 3 giornate se piovesse ci si sposterà al DLF , con il quale l’iniziativa è organizzata.
Abbigliamento e scarpe comode, non è richiesto null’altro.

Due eventi prestigiosi al Giardino Botanico, di Lia Tommi

Due eventi prestigiosi al Giardino Botanico, di Lia Tommi

.facebook_1533750385753.jpg-832393678.jpg

Due eventi di prestigio sono previsti per gustare la sera al Giardino Botanico Comunale il 10 e 17 agosto 2018.
Il Giardino Botanico Comunale “Dina Bellotti” di Alessandria (via Giulio Monteverde 24) è un luogo veramente speciale per la Città e lo è per un insieme di ragioni: prima fra tutte, quella di essere la sede di una qualificata esperienza di cura e attenzione al verde che rende prestigioso quanto in essa presente (in termini di essenze arboree e di animali ospitati).

Ma se l’attività ordinaria portata avanti quotidianamente da questa struttura comunale (posta sotto l’Assessorato al Verde Pubblico guidato dall’Assessore Giovanni Barosini) è di per sé importante — caratterizzandosi anche per alcuni momenti forti quali le edizioni di Alessandria Green Week in primavera — anche le finalità perseguite da RNA-Associazione Natura e Ragazzi, con sede operativa presso il Giardino, non sono da meno grazie alle numerose attività con le Scuole e alla fecondità di proposte che sanno coinvolgere una significativa quantità di alessandrini attratti proprio dall’interesse per la natura, per il verde e per vivere insieme questi valori. Continua a leggere “Due eventi prestigiosi al Giardino Botanico, di Lia Tommi”