Parlando di fotografia, di Fioralba Focardi

Oggi vi porto a osservare tre fotografie, vorrei anzi spero che la mia amica Lucia Palmiotto, continuasse a donarci delle sue Fotografie, Lucia in arte Luz, ha un dono sa parlare attraverso le fotografie.

Io scriverò su ogni suo scatto l’emozioni dello sguardo, l’emozione che Luz sa trasmettermi. Spero anche a voi.


In questo scatto, tutta la forza potente del mare nel suo infrangersi sugli scogli, mentre il sole infiamma l’orizzonte, come se l’onda si mettesse in posa. La magnificenza dei colori, rapiti e immortalati in un attimo.
 

In questa fotografia tutto l’oro del tramonto sul placido tremore del mare, brevi brividi di piacere al calar del sole. L’effetto del riverbero come a indicare l’approdo all’imbarcazione, quasi un’ ombra cinese.


La poetica del momento: colori tenui a sfiorare l’orizzonte, mentre gabbiani volano liberi. Il molo nel suo chiaro scuro s’agghinda a incontrare la lanterna che illuminerà la notte.

Le immagini sono di Lucia Palmiotto, LUZ, scorci di Giovinazzo in provincia di Bari.

Fioralba Focardi