Dove il sole va a dormire, un romanzo di Giusy Caligari

Dove il sole va a dormire, un romanzo di Giusy Caligari

DOVE IL SOLE VA A DORMIRE.jpg

Sinossi

Una scrittrice costretta a cambiare nome per raggiungere il meritato successo, un cantautore che diverrà un produttore discografico.

Cosa c’è alle spalle di questi personaggi?

Una lettura che porterà il lettore alla fine del racconto tutto d’un fiato, facendogli scoprire i fatti della vita, a volte crudeli, a volte meravigliosamente appaganti.

La musica e le parole si incontrano in uno spartito che sarà difficile dimenticare.

E se questo che recita la quarta di copertina è di per sé intrigante sarà nell’analisi dei personaggi e del passato la vera valenza di questo terzo romanzo di Giusy Caligari.

Intervista al Cantastorie Matteo Curatella “Le Matt”, di Giusy Caligari scrittrice

Matteo lo ho incontrato una sera di una manciata di anni fa al caffè Letterario di mio fratello. Allora lui spettatore di una mia performance di poesia accompagnata dal cantautore Pablo Palacios che conosceva ed era venuto a sentire. Succede sempre così nel modo delle arti minori, quelle che tendono a rendere felici le vite delle persone attraverso artisti generosi che dedicano al propria esistenza a non tradire se stessi, che nel nostro mondo troppo spesso significa più o meno morire poveri, dicevo, succede sempre così: ci si incontra, ci si sfiora, si fa qualcosa insieme e poi via ognuno per la propria strada. Per me questi incontri, forse perché la mia arte principale è la scrittura, non sono mai momenti ne persi ne dimenticati. Così gli artisti che incontro li seguo da lontano nel loro viaggio aspettando il momento giusto per incontrali di nuovo e farmi raccontare per poi raccontarli.

Oggi vi racconto Matteo Curatella il cantastorie itinerante.

Matteo è già lì più che puntuale sotto casa mia, stanco sudato e sorridente. Questo non lo ferma da abbracciarmi con affetto.

Ciao Matteo. Vieni entriamo che l’asfalto ci si fonde sotto i piedi. Iniziamo subito. La sua esuberanza è palese.

D. Ciao Matteo. So che arrivi dagli spettacoli che fai nei centri estivi di una cooperativa con la quale collabori. Quindi visto che sei ancora caldo…Vuoi raccontarci come si svolgono le tue attività in questi contesti?

R. In questi giorni sto lavorando in diversi centri estivi gestiti dalla cooperativa Alemar con cui collaboro da sette anni soprattutto nei mesi di giugno, luglio e dove vado a fare spettacoli e laboratori per l’infanzia e la primaria su di un tema specifico.

D. E come si svolgono le tue attività in questi contesti?

R. Come cantastorie, attore, musicista, clown, uomo di spettacolo, lavoro in qualsiasi ambiente: teatri, scuole, strade, ospedali insomma ovunque mi chiamino a raccontare le mie storie… in questo caso, nei centri estivi che sono quei luoghi dove i genitori mandano i bambini alla fine della scuola e che sono spesso gestiti dai Comuni che appaltano poi alle cooperative, vengo chiamato a fare spettacoli come specialista di spettacoli per bambini e ragazzi. Continua a leggere “Intervista al Cantastorie Matteo Curatella “Le Matt”, di Giusy Caligari scrittrice”

La scrittrice Giusy Caligari entra nella redazione di Alessandria today

La scrittrice Giusy Caligari entra nella redazione di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di dare in benvenuto alla scrittrice Giusy Caligari che da oggi è una nuova componente della redazione. Con l’occasione presentiamo ai nostri lettori la sua biografia:

foto quarta copertina copia

Giusy Caligari, biografia

Giusy Caligari nasce a Bordighera l’8 febbraio 1956. Dopo aver conseguito la Maturità Scientifica ha frequentato la facoltà di Giurisprudenza presso l’Università Statale di Milano cambiando presto indirizzo a favore di Lingue e letterature Straniere. Il suo spirito irrequieto l’ha sempre spinta verso diversi svariati interessi sia in campo sportivo, artistico e lavorativo. Negli anni ottanta-novanta è stata un Shiatzuca apprezzata e conosciuta e praticando l’arte delle Shiatzu in giro per il mondo ha incontrato molti dei personaggi che ancora popolano la sua vita artistica a tutto tondo.

Dal suo CURRICULUM VITAE   

CURRICULUM ARTISTICO

  • Burattinaia con la compagnia di Otello Sarzi
  • Attrice con il gruppo di teatro di strada “Carlo de Velo”
  • Attrice in laboratori teatrali del il regista e coach di comunicazione Cesare Gallarini
  • Comparsa per la pubblicità cinematografica
  • Comparsa per fotoromanzi
  • Trovarobe
  • Segretaria di produzione di Livio Mazzotti
  • Direttrice artistica del settore letterario del “Caffè letterario” di Zibido S. Giacomo”

dal 2011 al 2014

  • Esordisce come cantautrice nel giugno del 2014 con lo spettacolo “Quelli che fan l’arte… fuori dalle porte” arrangiamenti musicali di Tabaccobruciato, Giorgio Angelo Cazzola, uno fra i più interessanti cantautori italiani contemporanei

Come scrittrice:

  • Anno 2009 – pubblicazione di “IO” (silloge poetica) con Editrice Nuovi Autori
  • Anno 2009 madrina del concorso letterario “Profumi di Marzo” Roma
  • Anno 2010 – pubblicazione di “Il fiume” poesia vincitrice del concorso inedite di Aletti editore nel volune “Parole in fuga” n° 6
  • Anno 2010 pubblicazione nella raccolta “Il potere dell’anima” antologia dei poeti contemporanei
  • Anno 2010 nomina di Accademico (l’Accademia Vesuviana)
  • Anno 2011 “diploma alla carriera” (Accademia Vesuviana)
  • Anno 2011 “diploma di merito Tifeo d’oro” Ischia
  • Anno 2011 giurato concorso letterario “Profumi di Marzo”
  • Anno 2011 Presidente del concorso di poesia “Atelier moda e poesia” Arona
  • Anno 2011 – pubblicazione di “@ at the rate of” (silloge poetica vincitrice della selezione opere inedite di Aletti Editore)
  • Anno 2011 pubblicazione del romanzo “La scatola dei cappelli” Greco&Greco editore
  • Anno 2011 partecipazione alla manifestazione “io e la poesia” Villa Clerici
  • Anno 2013 pubblicazione della silloge poetica “Lanù del mare”
  • Anno 2014 pubblicazione racconti “L’immortale” Amazon
  • Settembre 2014 pubblicazione nuovo romanzo edito da Greco&Greco : “Sulla rotta del destino” Continua a leggere “La scrittrice Giusy Caligari entra nella redazione di Alessandria today”

La scrittrice Giusy Caligari entra nella redazione di Alessandria today

La scrittrice Giusy Caligari entra nella redazione di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di dare in benvenuto alla scrittrice Giusy Caligari che da oggi è una nuova componente della redazione. Con l’occasione presentiamo ai nostri lettori la sua biografia:

foto quarta copertina

Giusy Caligari, biografia

Giusy Caligari nasce a Bordighera l’8 febbraio 1956. Dopo aver conseguito la Maturità Scientifica ha frequentato la facoltà di Giurisprudenza presso l’Università Statale di Milano cambiando presto indirizzo a favore di Lingue e letterature Straniere. Il suo spirito irrequieto l’ha sempre spinta verso diversi svariati interessi sia in campo sportivo, artistico e lavorativo. Negli anni ottanta-novanta è stata un Shiatzuca apprezzata e conosciuta e praticando l’arte delle Shiatzu in giro per il mondo ha incontrato molti dei personaggi che ancora popolano la sua vita artistica a tutto tondo.

Dal suo CURRICULUM VITAE   

CURRICULUM ARTISTICO

  • Burattinaia con la compagnia di Otello Sarzi
  • Attrice con il gruppo di teatro di strada “Carlo de Velo”
  • Attrice in laboratori teatrali del il regista e coach di comunicazione Cesare Gallarini
  • Comparsa per la pubblicità cinematografica
  • Comparsa per fotoromanzi
  • Trovarobe
  • Segretaria di produzione di Livio Mazzotti
  • Direttrice artistica del settore letterario del “Caffè letterario” di Zibido S. Giacomo”

dal 2011 al 2014

  • Esordisce come cantautrice nel giugno del 2014 con lo spettacolo “Quelli che fan l’arte… fuori dalle porte” arrangiamenti musicali di Tabaccobruciato, Giorgio Angelo Cazzola, uno fra i più interessanti cantautori italiani contemporanei

Come scrittrice:

  • Anno 2009 – pubblicazione di “IO” (silloge poetica) con Editrice Nuovi Autori
  • Anno 2009 madrina del concorso letterario “Profumi di Marzo” Roma
  • Anno 2010 – pubblicazione di “Il fiume” poesia vincitrice del concorso inedite di Aletti editore nel volune “Parole in fuga” n° 6
  • Anno 2010 pubblicazione nella raccolta “Il potere dell’anima” antologia dei poeti contemporanei Continua a leggere “La scrittrice Giusy Caligari entra nella redazione di Alessandria today”

Intervista a Giusy Caligari, un artista a 360°

di Pier Carlo Lava

La redazione di Alessandria today è lieta di pubblicare un intervista dell’artista, scrittrice e polivalente della cultura contemporanea, Giusy Caligari. Giusy è nata a Bordighera l’8 febbraio 1956. Dopo aver conseguito, la Maturità Scientifica ha frequentato la facoltà di Giurisprudenza presso l’Università Statale di Milano cambiando presto indirizzo a favore di Lingue e letterature Straniere. Il suo spirito irrequieto l’ha sempre spinta verso diversi svariati interessi sia in campo sportivo, artistico e lavorativo. I contenuti della sua intervista riflettono pienamente le sue caratteristiche, ecco le sue risposte alle nostre domande:

Ciao Giusy e benvenuta nel blog, ci racconti chi sei, cosa fai nella vita, oltre a scrivere e qualcosa della città dove vivi?

Ciao a tutti e grazie per avermi ospitata nel vostro blog. Certo che cominciamo bene: cosa faccio nella vita? E’ difficile rispondere a questa domanda. Giusy risponderebbe : non abbastanza. Allora, vediamo cosa potrei dire senza annoiarvi troppo… Lavoro in un azienda otto ore al giorno, una scelta obbligata dalle vicissitudini della mia vita che per raccontarle ci vorrebbe altro che un’intervista. Seguo il mio meraviglioso Papà che è arrivato ai sui 92 anni con una mente che ancora mi stimola e che rimane il mio miglior amico ed interlocutore. Organizzo manifestazioni culturali, mostre  e quant’altro e poi altre 17 cosucce in contemporanea, almeno questo è quello che dicono di me. 

(ride)

Dove vivo? Vivo e lavoro ad Opera, in questo paese nell’hinterland milanese della cui storia fa parte mia madre e la sua famiglia e dove ho gli affetti che mi sono rimasti: mio padre, mio fratello ed un nipote.

Dei tanti sport mi è rimasto il nuoto. Rimasto, posso dirlo, tanto che sono una vecchietta lo sapete!

(ride)

Come definiresti la scrittura?

La scrittura è l’azione che per eccellenza ci distingue dal mondo animale e vegetale. Respiriamo, mangiamo, ci riproduciamo, costruiamo nidi e poi lasciamo questa terra per ritornare sotto altre forme, ma l’azione di scrivere appartiene solo all’essere umano e sarebbe auspicabile ne facesse buon uso. Usare e posare le parole con arte e buon registro linguistico affinché i messaggi che si vogliono dare e tramandare possano mantenere la loro universalità nel tempo… e ai posteri l’ardua sentenza.  Continua a leggere “Intervista a Giusy Caligari, un artista a 360°”

Incubi dal passato, di Giusy Caligari Scrittrice

Incubi dal passato, di Giusy Caligari Scrittrice

Incubi dal passato

Incubi dal passato

E’ ruvida sabbia fra denti d’avorio
nel deserto di calde notti
che nulla hanno da invidiare
ai brividi dei gelidi inverni.
E se le parole fossero state acqua
Le avrei bevute per placare la sete.
E’ ripida la sponda di dune roventi
che promettono orizzonti di mari.
E se le parole fossero state cibo
Le avrei mangiate a ritrovar la forza
per la risalita.
E’ questo il corpo che mi resta,
bruciato dal sole, sferzato dal vento,
sfatto di fatica.
E attendo una pioggia salvifica
per riprendere il cammino.
Devo uscire da questa stanza.
Si, devo uscire da questa stanza.

Copyright by
Giusy Caligari 25/06/2018

La scatola dei cappelli, di Giusy Caligari

La scatola dei cappelli, di Giusy Caligari

La scatola

pubblicato da Greco e Greco

Penelope ha ventinove anni quando scopre che i suoi genitori, oramai morti da anni, l’avevano adottata. Quando viene contattata da un avvocato per raccontarle la sua vera storia, è a un punto molto doloroso della sua vita.

La scoperta sul suo passato sarà un motivo per rimettersi in gioco. Ritrovare le sue origini, conoscere la storia dei suoi genitori biologici, partendo dalla Provenza.

E lì che inizia il suo viaggio, è lì che incontra le persone che le racconteranno chi era sua madre e perché l’ha abbandonata. “La scatola dei cappelli” è la storia di una donna che va incontro al suo passato e al suo futuro per affrontare il suo presente, per capire dove andare, per non perdersi di nuovo.

https://www.mondadoristore.it

Sulla rotta del destino, di Giusy Caligari

Sulla rotta del destino, di Giusy Caligari

Sulla rotta del destino


pubblicato da Greco e Greco

“Sulla rotta del destino”, il nuovo romanzo di Giusy Caligari, ci porta in giro per il mondo seguendo le avventure e gli amori dei suoi personaggi.

Dalle nevi di Aspen, alle coste Australiane, ai più esclusivi campi da Golf del mondo. Ancora una volta una storia trasversale…

https://www.mondadoristore.it/

Intervista a Giusy Caligari, un artista a 360°, di Pier Carlo Lava

Intervista a Giusy Caligari, un artista a 360°, di Pier Carlo Lava

Questo slideshow richiede JavaScript.

La redazione di Alessandria today è lieta di pubblicare un intervista dell’artista, scrittrice e polivalente della cultura contemporanea, Giusy Caligari. Giusy è nata a Bordighera l’8 febbraio 1956. Dopo aver conseguito, la Maturità Scientifica ha frequentato la facoltà di Giurisprudenza presso l’Università Statale di Milano cambiando presto indirizzo a favore di Lingue e letterature Straniere. Il suo spirito irrequieto l’ha sempre spinta verso diversi svariati interessi sia in campo sportivo, artistico e lavorativo. I contenuti della sua intervista riflettono pienamente le sue caratteristiche, ecco le sue risposte alle nostre domande:

Ciao Giusy e benvenuta nel blog, ci racconti chi sei, cosa fai nella vita, oltre a scrivere e qualcosa della città dove vivi?

Ciao a tutti e grazie per avermi ospitata nel vostro blog. Certo che cominciamo bene: cosa faccio nella vita? E’ difficile rispondere a questa domanda. Giusy risponderebbe : non abbastanza. Allora, vediamo cosa potrei dire senza annoiarvi troppo… Lavoro in un azienda otto ore al giorno, una scelta obbligata dalle vicissitudini della mia vita che per raccontarle ci vorrebbe altro che un’intervista. Seguo il mio meraviglioso Papà che è arrivato ai sui 92 anni con una mente che ancora mi stimola e che rimane il mio miglior amico ed interlocutore. Organizzo manifestazioni culturali, mostre  e quant’altro e poi altre 17 cosucce in contemporanea, almeno questo è quello che dicono di me.  Continua a leggere “Intervista a Giusy Caligari, un artista a 360°, di Pier Carlo Lava”