Italia Nostra ci porta a scoprire il fascino del nostro Romanico

Italia Nostra Alessandria organizza per sabato 8 giugno la gita “I percorsi del nostro Romanico“.

Tappe:

Casale Monferrato – chiesa di Sant’Evasio

Si tratta del più antico monumento della cittadina piemontese ed è considerata anche una delle più importanti cattedrali in stile romanico-lombardo di tutta la regione.

Montiglio Monferrato – Pieve di San Lorenzo

Architettura romanica di notevole interesse, sorge isolata accanto al cimitero del paese, nel luogo in cui un antico borgo si concentrava attorno alla sua chiesa. Visita guidata e trasferimento.

Montechiaro d’Asti – chiesa di San Nazario e San Celso

Rappresenta uno dei monumenti più significativi del Romanico astigiano risalente all’undicesimo/dodicesimo secolo. Fu costruita in pietra arenaria e mattoni. L’alternarsi vivace dei colori, i disegni geometrici a fasce, a scacchi, a triangoli composti con estrema precisione, fanno di questo edificio un unicum, soprattutto dopo i recentissimi restauri. All’interno, in particolare, sono stati restaurati e tinteggiati a calce gli intonaci ed è stato rimesso in luce il pavimento settecentesco.

Cortazzone – Chiesa di San Secondo

Esempio di architettura romanica risalente all’inizio del XII secolo. Notevoli le decorazioni scultoree.

Albugnano – Abbazia di Vezzolano

Risalente al 1095, posta tra le diocesi di Vercelli, Asti, Torino ed Ivrea, vicina ai potenti comuni di Asti e Chieri, la Canonica di Vezzolano testimonia con le sue importanti opere d’arte medioevale un lungo periodo di splendore tra i secoli XII e XIII. Nel chiostro, uno dei meglio conservati del Piemonte, si trovano capitelli scolpiti e un importante ciclo di affreschi trecentesco, con la notevole rappresentazione del Contrasto dei tre vivi e dei tre morti. Continua a leggere “Italia Nostra ci porta a scoprire il fascino del nostro Romanico”

Italia Nostra Alessandria: 11° corso arte e architettura lezione del 26 febbraio 2019

Italia Nostra Alessandria: 11° corso arte e architettura lezione del 26 febbraio 2019

Italia Nostra

L’11° Corso Arte e Architettura dal titolo “Società, arte e architettura dagli albori di una città medievale. Edizione Speciale dedicata all’850° anniversario della fondazione della città di Alessandria”, prosegue MARTEDI’ 26 FEBBRAIO alle ore 16,30  con l’intervento del Sindaco Prof. Gianfranco Cuttica di Revigliasco che relazionerà su “l’ex chiesa di San Francesco. Il recupero di una memoria medioevale di Alessandria”.

La lezione si terrà presso l’Ordine degli Architetti in via Guasco, 47 ad Alessandria.

Italia Nostra Alessandria

Italia Nostra: Ottocento in collezione. Dai Macchiaioli a Segantini

Ottocento in collezioneDai Macchiaioli a Segantini

Alessandria: Sabato 2 febbraio 2019 gita a Novara

Le sale del Castello di Novara si aprono per accogliere la mostra Ottocento in collezione. Dai Macchiaioli a Segantini. 

ottocento schermata 2019-01-15 a 09.35.04ottocento schermata 2019-01-15 a 09.36.17

La rassegna presenta 80 capolavori di pittura e scultura tutti provenienti da prestigiose raccolte private, di autori quali Giovanni Boldini, Giuseppe De Nittis, Giovanni Fattori, Carlo Fornara, Domenico e Gerolamo Induno, Silvestro Lega, Angelo Morbelli, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Giovanni Segantini, Federico Zandomeneghi, che testimonia l’importanza storica del fenomeno del collezionismo nello sviluppo delle arti in Italia, dall’Unità nazionale ai primi anni del Novecento.

La storia delle arti figurative in Italia nel secondo Ottocento s’intreccia, infatti, con le vicende dei raccoglitori di opere d’arte e, più in generale, del mecenatismo culturale. Dopo il 1860, s’intensifica il fenomeno del collezionismo di dipinti e sculture da parte di una sempre più ampia fascia di pubblico, composta in prevalenza da esponenti della borghesia delle imprese e dei commerci e delle professioni civili. Continua a leggere “Italia Nostra: Ottocento in collezione. Dai Macchiaioli a Segantini”

Italia Nostra: La palazzina di caccia di STUPINIGI e shopping a TORINO

Italia Nostra: La palazzina di caccia di STUPINIGI e shopping a TORINO

Domenica 6 gennaio 2019

Alessandria: Programma ore 12,30 Ritrovo dei partecipanti a Novi Ligure in Piazza Isola e alle ore 13,00 Alessandria in Piazza Garibaldi, Partenza per Stupinigi e visita con guida della reggia; Al termine trasferimento a Torino e tempo libero a disposizione. Rientro in serata.

Palazzina_di_caccia_di_Stupinigi_con_la_cancellata,_ingresso

Quota di partecipazione:

per minimo 20 partecipanti € 40,00 – per minimo 30 partecipanti € 35,00 prenotazione e saldo entro il 12 dicembre 2018

La quota comprende: pullman GT, accompagnatore dell’agenzia, ingresso e visita guidata alla Reggia; La quota non comprende: tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”;

Info: e-mail alessandria@italianostra.org .cell. 328 7175254 – 335 6559259 Italia Nostra Alessandria Continua a leggere “Italia Nostra: La palazzina di caccia di STUPINIGI e shopping a TORINO”

Arte e architettura, di Cristina Saracano

Alessandria: Oggi, 20 novembre, a partire dalle 16,30 ad Alessandria, a palazzo Guasco, nel salone d’onore, si terrà il corso d’arte e architettura organizzato dalla sezione Nord Ovest di Italia Nostra Onlus.

Il corso è giunto alla sua undicesima edizione ed è ideato e diretto da Francesca Petralia, presidente della sezione di Alessandria di Italia Nostra.

Lo scopo è far luce sul ricco patrimonio artistico e culturale del nostro territorio.

Siamo sicuri che anche questa volta sarà di elevato gradimento e partecipazione.

Italia Nostra: Corso d’informatica di base – Patentino ECDL

Italia Nostra: Corso d’informatica di base – Patentino ECDL

IL 1° CORSO D’INFORMATICA DI BASE promosso da ITALIA NOSTRA in collaborazione con INFOR-ELEA Smart Business Academy, avrà inizio il 16/10/2018, h.17,15

Egregi Signore e Signori, Cari Amiche e Amici:

presso la sede di Infor-Elea, via dei Guasco 49, Alessandria prenderà avvio la prima edizione del Corso d’INFORMATICA DI BASE, organizzato dalla sezione di Alessandria di Italia Nostra in collaborazione con INFOR-ELEA Smart Business Academy. L’Associazione, in relazione al suo pluriennale impegno di formazione e di salvaguardia in ambito culturale, artistico e ambientale, promuove un corso innovativo in campo informatico.

Italia Nostra

La collaborazione con INFOR-ELEA Smart Business Academy nasce in quanto il Consorzio è ormai tra i leader italiani nella formazione a supporto dei grandi progetti di cambiamento tecnologico, organizzativo, culturale e comportamentale.

Italia Nostra Alessandria, promuovendo questa iniziativa, vuole offrire un ulteriore servizio ai suoi amici e soci. Continua a leggere “Italia Nostra: Corso d’informatica di base – Patentino ECDL”

Casa del Mutilato: un edificio d’alto pregio architettonico ad Alessandria in stato di abbandono

di Stefano Summahttp://www.dialessandria.it/

Dopo diversi appelli susseguitisi negli scorsi anni, perlopiù risuonati a vuoto, Italia Nostra e l’Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi di Guerra tornano alla carica per denunciare le condizioni in cui versa la Casa del Mutilato di Alessandria. Situato in Corso Borsalino, l’edificio in questione risale agli anni ’40 e porta la firma dell’architetto alessandrino Venanzio Guerci, rappresentando una vivida testimonianza della trasformazione urbanistica del capoluogo a cavallo dei due conflitti bellici mondiali. Al suo interno, la Sala delle Adunanze presenta un pregevole dipinto su muro dell’artista mandrogne Alberto Caffassi, raffigurante la celebrazione del Sacrificio dei mutilati e della Vittoria italiana della Grande Guerra.

Casa.jpg

Nel 2004, la struttura fu ceduta dall’ANMIG alla società Sivim Immobiliare, col tempo passata dal concordato preventivo al fallimento. Da quel momento in poi, la Casa del Mutilato versa in un sostanziale stato di abbandono, nonostante gli sforzi di Italia Nostra e ANMIG nel restituirla nel suo splendore alla cittadinanza, cercando di coinvolgere anche la politica. Un impegno pluriennale ulteriormente rinnovato per evitare altri deterioramenti, in particolare al dipinto interno, minacciato dalle infiltrazioni provenienti dal tetto e dall’umidità. Con lo scopo finale di riutilizzare tale storico e prezioso bene come punto d’incontro per i cittadini, avviando inoltre iniziative come una raccolta fondi per restaurare e preservare l’opera di Caffassi.

Italia Nostra: Cassine dal 15 al 30 settembre 2018 la mostra di Davide Minetti

Italia Nostra: Cassine dal 15 al 30 settembre 2018 la mostra di Davide Minetti

Cassine Mostra Minetti Cassine - ok

Cassine, sabato 15 settembre 2018, alle ore 19,30 a Cassine nell’ambito dell’iniziativa “La Valle Bormida si espone” ideata dal Comitato Matrice Fondazione di Partecipazione, presso l’Oratorio di San Bernardino in piazza Vittorio Veneto, nel cuore del centro storico del paese, con un Instant painting and live music aprirà la mostra “Ballad for the saints”, una personale dell’artista alessandrino Davide Minetti, con la curatela di Francesca Petralia e che sarà visitabile sino al 30 settembre, dalle ore 16,00 alle ore 19,00 nei giorni di venerdì, sabato e domenica. 

All’Instant painting and live music inaugurale parteciperà il trio di musicisti Jazz costituito da Giorgio Penotti, Stefano Solani e Silvio Barisone.  Continua a leggere “Italia Nostra: Cassine dal 15 al 30 settembre 2018 la mostra di Davide Minetti”

CIMITERO MONUMENTALE DI ALESSANDRIA: VISITA GUIDATA AL MONUMENTO RATTAZZI-WYSE

CIMITERO MONUMENTALE DI ALESSANDRIA: VISITA GUIDATA AL MONUMENTO RATTAZZI-WYSE

Schermata 2018-05-08 a 12.11.54.png

In occasione della seconda GIORNATA NAZIONALE DEI BENI COMUNI, indetta dalla Sede Nazionale di Italia Nostra, la sezione di Alessandria  propone come monumento da valorizzare la scultura di Augusto Rivalta fatta erigere da Letizia Bonaparte Wyse in memoria del marito Urbano Rattazzi, sita nel Cimitero Monumentale di Alessandria.

Questo monumento racchiude in se due aspetti importanti per la città: un aspetto storico che riguarda uno dei personaggi (Rattazzi appunto) che

hanno determinato la storia del paese e un aspetto artistico che vede nella figura di Rivalta uno dei maggiori esponenti della corrente verista nella scultura.

Nella giornata di domenica 13/05/2018 si terrà una visita guidata condotta da LUCIANO VOGOGNA per illustrare Il valore del monumeto a Urbano Rattazzi,al fine di promuovere il restauro del sito.

Ritrovo ingresso principale Cimitero ore 15,00

ITALIA NOSTRA ALESSANDRIA

CIMITERO MONUMENTALE DI ALESSANDRIA: VISITA GUIDATA AL MONUMENTO RATTAZZI-WYSE

CIMITERO MONUMENTALE DI ALESSANDRIA: VISITA GUIDATA AL MONUMENTO RATTAZZI-WYSE

Schermata 2018-05-08 a 18.46.14

In occasione della seconda GIORNATA NAZIONALE DEI BENI COMUNI, indetta dalla Sede Centrale di Italia Nostra, la sezione di Alessandria effettuerà il 13/05/2018 una visita guidata gratuita ed aperta alla cittadinanza al cimitero monumentale di Alessandria, proponendo, come monumento da valorizzare, la scultura di Augusto Rivalta, fatta erigere da Maria Letizia Bonaparte Wyse in memoria del marito Urbano Rattazzi.

Italia Nostra Alessandria ha segnalato il predetto  monumento, che passa

inosservato, ma che racchiude in sé due aspetti importanti per la città: quello storico, riguardante Urbano Rattazzi, uno dei personaggi che hanno determinato la storia del Paese, e quello artistico, che vede nella figura dello scultore Augusto Rivalta, uno dei maggiori esponenti della corrente Verista. La visita guidata, nell’ambito della giornata nazionale dei beni comuni, si coniuga con le numerose iniziative che la sezione di Alessandria conduce da tempo per la valorizzazione del cimitero monumentale cittadino,  per il quale si prevedono prossimi interventi di salvaguardia.

La visita guidata di domenica 13 maggio 2018 sarà condotta da Luciano Vogogna, del consiglio direttivo della sezione. Ritrovo all’ingresso principale del cimitero alle ore 15:00.

Italia Nostra Alessandria

CIMITERO MONUMENTALE DI ALESSANDRIA: VISITA GUIDATA AL MONUMENTO RATTAZZI-WYSE

CIMITERO MONUMENTALE DI ALESSANDRIA: VISITA GUIDATA AL MONUMENTO RATTAZZI-WYSE

Schermata 2018-05-08 a 12.11.54.png

In occasione della seconda GIORNATA NAZIONALE DEI BENI COMUNI, indetta dalla Sede Nazionale di Italia Nostra, la sezione di Alessandria  propone come monumento da valorizzare la scultura di Augusto Rivalta fatta erigere da Letizia Bonaparte Wyse in memoria del marito Urbano Rattazzi, sita nel Cimitero Monumentale di Alessandria.

Questo monumento racchiude in se due aspetti importanti per la città: un aspetto storico che riguarda uno dei personaggi (Rattazzi appunto) che

hanno determinato la storia del paese e un aspetto artistico che vede nella figura di Rivalta uno dei maggiori esponenti della corrente verista nella scultura.

Nella giornata di domenica 13/05/2018 si terrà una visita guidata condotta da LUCIANO VOGOGNA per illustrare Il valore del monumeto a Urbano Rattazzi,al fine di promuovere il restauro del sito.

Ritrovo ingresso principale Cimitero ore 15,00

ITALIA NOSTRA ALESSANDRIA

Italia Nostra: “Quel che è pronto a tornare” Installazione, 5 elementi, pittura su tela, metallo – Enrico Tealdi

Italia Nostra: “Quel che è pronto a tornare” Installazione, 5 elementi, pittura su tela, metallo – Enrico Tealdi

VALLE BORMIDA – CASSINE (AL) – CHIESA DI SAN FRANCESCO
INAUGURAZIONE 4 MAGGIO 2018 ORE 17:30
Dalle ore 10:00 > Comportamenti illegali: la risposta della cultura
Cassine (AL), 4 maggio 2018. Alle ore 17:30 presso la Chiesa di San Francesco verrà inaugurata la mostra dell’artista Enrico Tealdi dal titolo “Quel che è pronto a tornare”. Trattasi di un’installazione capace di dar voce alla legalità.

La Chiesa duecentesca di Cassine (AL) ha una storia segnata da ritrovamenti. L’ultimo riguarda la pala seicentesca “Natività di San Giovanni Battista”, attribuita al pittore milanese Giuseppe Leva, che era stata rubata in chiesa con altre sette tele nella notte tra il 4 e il 5 agosto del 1997.

Grazie al ritrovamento da parte dei carabinieri del Nucleo di Venezia del Comando per la Tutela del Patrimonio Culturale, è tornata nel 2016 nella sua sede, la Cappella di San Giovanni, nel frattempo restaurata. Mancano però all’appello le altre pale trafugate, la cui mancanza, che genera spazi vuoti, connota la chiesa. Continua a leggere “Italia Nostra: “Quel che è pronto a tornare” Installazione, 5 elementi, pittura su tela, metallo – Enrico Tealdi”

MOSTRA di LIGABUE e tour delle botteghe storiche con degustazione

ligabue_2

Italia Nostra: MOSTRA di LIGABUE e tour delle botteghe storiche con degustazione

GENOVA Sabato 5 maggio 2018

LA MOSTRA DI LIGABUE presenta 73 opere principalmente a raffigurazione animale, oltre che autoritratti, sculture e disegni ne raccontano la vita e l’arte e tracciano la parabola artistica di un autore fuori dagli schemi, ma che sarebbe riduttivo definire naif o borderline. Un’esistenza difficile quella di Antonio Ligabue, che dopo anni turbolenti nell’infanzia e nell’adolescenza con anche un ricovero in manicomio, fu costretto a lasciare la Svizzera e ad approdare a Gualtieri in provincia di Reggio Emilia. Solo verso la metà degli anni ’50 la sua opera viene apprezzata e riconosciuta: del 1961 è l’esposizione a Roma presso la Galleria la Barcaccia che ne segna la consacrazione nazionale. Un successo di durata breve, perché la vita di Ligabue si conclude appena pochi anni dopo nel 1965. Continua a leggere “MOSTRA di LIGABUE e tour delle botteghe storiche con degustazione”

Italia Nostra: MOSTRA di LIGABUE e tour delle botteghe storiche con degustazione

ligabue_2

Italia Nostra: MOSTRA di LIGABUE e tour delle botteghe storiche con degustazione

GENOVA Sabato 5 maggio 2018

LA MOSTRA DI LIGABUE presenta 73 opere principalmente a raffigurazione animale, oltre che autoritratti, sculture e disegni ne raccontano la vita e l’arte e tracciano la parabola artistica di un autore fuori dagli schemi, ma che sarebbe riduttivo definire naif o borderline. Un’esistenza difficile quella di Antonio Ligabue, che dopo anni turbolenti nell’infanzia e nell’adolescenza con anche un ricovero in manicomio, fu costretto a lasciare la Svizzera e ad approdare a Gualtieri in provincia di Reggio Emilia.

Solo verso la metà degli anni ’50 la sua opera viene apprezzata e riconosciuta: del 1961 è l’esposizione a Roma presso la Galleria la Barcaccia che ne segna la consacrazione nazionale. Un successo di durata breve, perché la vita di Ligabue si conclude appena pochi anni dopo nel 1965. Continua a leggere “Italia Nostra: MOSTRA di LIGABUE e tour delle botteghe storiche con degustazione”

Italia Nostra a Milano per la Mostra di DÜRER e visita al villaggio di CRESPI d’ADDA

2dc362cb60a37dc848e15ef949d297ac_xl

Sabato 17 marzo 2018

La mostra di Dürer al Palazzo Reale di Milano è la prima, importantissima mostra che la città dedica al celeberrimo artista tedesco, che seppe coniugare la grazia artistica rinascimentale con le moderne ricerche scientifiche e matematiche.

Considerato il massimo esponente del Rinascimento tedesco, Dürer fu un artista dal talento precocissimo, il quale, coniugato con una continua curiosità, lo portò a compiere parecchi viaggi in Europa, arricchendo esponenzialmente il suo bagaglio visivo.

In particolare un viaggio in Italia lo avvicinò al Rinascimento, alla scoperta dell’arte classica, all’abilità prospettica e alla precisione della rappresentazione anatomica, portando Dürer a spaziare nei più diversi generi della pittura e della grafica. Incisore e trattatista, illustratore e scienziato, pittore e matematico, Dürer è senz’altro uno degli artisti più poliedrici e curiosi del rinascimento europeo. Continua a leggere “Italia Nostra a Milano per la Mostra di DÜRER e visita al villaggio di CRESPI d’ADDA”