Dott. Marco Tallone: LASERTERAPIA PULSATA MD-YAG

Dott. Marco Tallone: LASERTERAPIA PULSATA MD-YAG

Parliamo in questa rubrica di un nuovo tipo di Laser innovativo che ha surclassato i laser esistenti.

Si tratta del Laser pulsato md-yag, per i più attenti ne abbiamo sentito parlare alla premiazione dei Nobel quest’anno infatti è andato il premio per la Fisica a tre ricercatori americani-francesi-canadesi che hanno messo a punto questo nuovo tipo di laser che basa la sua innovazione sul fatto di riuscire a essere pulsato.

fisio tallone

Questo, contrariamente agli altri laser che sono continui o solo intermittenti, gli permette di sviluppare grandi potenze (dai 5000 w a 15000 watt) senza lesionare il tessuto in alcun modo.

Infatti la sua caratteristica unica di essere pulsato gli permette di avere delle brevissime pause e di far raffreddare il tessuto fra un picco di luce e l’altro non causando surriscaldamento, ciò senza perdere in prestazioni anzi migliorandole ai massimi livelli.

Gli altri laser continui e intermittenti hanno il loro principale difetto nel poter causare bruciature e surriscaldamenti durante il trattamento fisioterapico, sviluppano basse potenze e hanno minore capacità guaritiva.

Altra differenza sostanziale è la generazione della luce laser, infatti i vecchi fasci laser sono generati da dìodi (da qui il nome laser a dìodò) o addirittura con la combustione di CO2, mentre il laser pulsato è generato da un minerale sporcato col neodimio che rende la sua emissione unica. Continua a leggere “Dott. Marco Tallone: LASERTERAPIA PULSATA MD-YAG”