RIFLESSI ALLO SPECCHIO, di Maura Mantellino

RIFLESSI ALLO SPECCHIO, di Maura Mantellino

Un libro della scrittrice Maura Mantellino:   RIFLESSI ALLO SPECCHIO edito da La Collina dei Ciliegi nella collana Le cose che pensano.

RIFLESSI ALLO SPECCHIO

Tre racconti brevi nei quali troviamo l’intimità del rapporto che l’autrice instaura con la realtà: narratrice lineare, prende per mano il lettore che va a sedere accanto a lei per ascoltare fatti ed emozioni. 

Il primo racconto, intitolato ‘Audrey’, è una storia dolcissima dove la protagonista Audrey, gattina randagia, verrà coinvolta nella vita di una mamma single, Elena e del suo bambino speciale. 

Nel secondo, chiaramente autobiografico, dedicato al nonno Mauro, i ricordi di una bimba sono racchiusi come in un scrigno dove la minuziosa attenzione messa nella descrizione della realtà a volte si immerge nella dimensione simbolica del sogno. Il protagonista ama profondamente la sua famiglia e, se a volte, il mondo che lo circonda viene percepito quasi come un’entità senza luce, non ha spento in lui l’amore e la voglia di vivere intensamente fino in fondo.  Continua a leggere “RIFLESSI ALLO SPECCHIO, di Maura Mantellino”

Bingo Bongo & Altre Storie, di Stefano Labbia, collana Sabbie de Il Faggio

bingo

Bingo Bongo & Altre Storie, di Stefano Labbia, collana Sabbie Il Faggio

Nella nuova collana “Sabbie” (http://www.ilfaggio.it/sabbie_home.htm) dedicata a titoli digitali di narrativa e poesia illustrate e caratterizzata da particolare cura grafica e cromatica, Edizioni Il Faggio presenta Bingo Bongo & altre storie, raccolta di 20 racconti brevi di Stefano Labbia accompagnati da 11 dipinti del pittore svedese Pontus Wåhlström.

Dove stiamo andando? Non lasciamoci ingannare dall’età veneranda di questo inter- rogativo che nonostante le sembianze di un matusalemme spiazza gli uomini di tutte le epoche e di tutte le latitudini. I più propensi alla rassegnazione potrebbero dire: non c’è altro posto in cui andare se non quello in cui siamo già; un posto fatto di soli- tudine, di uomini posseduti dalla tecnologia, di anime sopraffatte e impotenti.

È il luogo desolato descritto nelle storie di Stefano Labbia, fatte di scenari aridi e frenetici, fatte di nichilismo e di una umanità di pietra. Persi in un labirinto senza entrata, in cui siamo collocati da sempre, in cui siamo nati, dove stiamo correndo? Dove stiamo andando? Che senso ha?

E seppure stiamo andando da qualche parte, seppure questo non fosse un mondo statico, siamo davvero noi a stabilire la rotta della nostra esistenza? Le anime che trovano voce nelle pagine di Stefano Labbia sono perse e rabbiose eppure non sempre rassegnate perché, anche se non lo danno a vedere, sanno che questo non è il migliore dei mondi possibili. Continua a leggere “Bingo Bongo & Altre Storie, di Stefano Labbia, collana Sabbie de Il Faggio”

Carlo Arrigoni un artista a tutto campo, biografia

Carlo Arrigoni 1aa

Carlo Arrigoni è della Brianza. Diplomato presso il laboratorio teatrale “Gianfranco Mauri” di Erba provincia di Como i cui insegnanti sono attori professionisti del Piccolo di Milano, Carlo Arrigoni ha alle spalle diversi spettacoli teatrali (Dante, Goldoni, Boccaccio, Shekespaere,etc) e nell’ultimo anno ha ideato lo spettacolo di letture sceniche sulla Prima Guerra Mondiale dal “Il Grande Capitano“ che ha rappresentato in alcune provincie lombarde.

Come poeta ha all’attivo tre pubblicazioni di l’ultimo libro dal titolo Incandescente, edito dalla Di Felice Edizioni, è stato presentato al Salone Internazionale del Libro di Torino.

Chi è e cosa ha fatto Carlo Arrigoni ?

Carlo Arrigoni (Besana in Brianza, 5 maggio 1975) – poeta ed attore diplomato presso il laboratorio teatrale “Gianfranco Mauri” di Erba – Co (biennio accademico 2006-2008)

Anno 2011/2012 corso di dizione presso Compagnia del Lago – Lc con l’attrice/docente Elisabetta Molteni

Anno 2015 corso di Public Speaking/Lettura Espressiva con l’attore/docente Roberto Bregaglio  Continua a leggere “Carlo Arrigoni un artista a tutto campo, biografia”

Raccolta di poesia “Riflessi in volo”, di Tania Scavolini,

 

“Riflessi in volo”, di Tania Scavolini,

by Izabella Teresa Kostka

Raccolta di poesia “Riflessi in volo”, di Tania Scavolini, by Izabella Teresa Kostka 

PRESENTAZIONI: LA RACCOLTA DI POESIE “RIFLESSI IN VOLO” DI TANIA SCAVOLINI, CTL EDITORE, by Izabella Teresa Kostka. 

Leonard Cohen disse:  La poesia è la prova della vita. Se la tua vita arde, la poesia è la cenere.”

La poesia dell’artista che desidero presentare oggi nel mio angolo letterario  arde, travolge e non passa mai inosservata, colpisce nel profondo con ogni verso, che viene usato  con grande abilità e determinazione.  La nostra ospite è Tania Scavolini con la sua ultima raccolta di poesie “Riflessi in volo”, pubblicata da Centro Tipografico Livornese Editore: un libro dedicato alla poetessa Liliana Toscano, scomparsa due anni fa, di cui Tania Scavolini era molto amica. Continua a leggere “Raccolta di poesia “Riflessi in volo”, di Tania Scavolini,”

VACANZE VENEZIANE, di Lucia Lanza, edito da Antologica Atelier Edizioni

va 1aa 12743776_10207839134798961_5431824949442078613_n lucia lanzava 1aaa product_thumbnail (3) cover del libro di Lucia Lanza VACANZE VENEZIANEvac 1a 11168516_10205837367756036_4172516727003638082_n

di Maura Mantellino

In questi giorni ho letto VACANZE VENEZIANE di Lucia Lanza. Un originale racconto che mi ha subito incantato. Memorie, ricordi, nostalgie, profumi,  istantanee in bianco e nero della scrittrice durante le vacanze estive trascorse a Venezia. E’ un attento ritratto di personaggi che attraverso vari momenti di vita quotidiana circondano l’autrice. Gli incontri  e l’ambiente vengono descritti con attenzione e ci rivelano un piccolo mondo antico frequentato da persone dell’alta borghesia e del popolo. Si notano diversità culturali e ambientali, vengono descritti i piccoli vizi, gli stati d’animo e momenti delicati dell’infanzia della protagonista. 

La tecnica narrativa  utilizzata da Lucia Lanza è notevole e, a volte, si sofferma su piccoli particolari, su un intersecarsi di ricordi, di fugaci apparizioni, di frammenti di conversazioni. Un  raccontare fresco e pieno di colori, ironia, umorismo e paziente gioco delle parti. La sua scrittura è la scrittura dei sussurri, delle sfumature e della quiete che si esprime con una tecnica imperturbabile nella potenza evocativa,  e vibrante di tocchi frementi. Continua a leggere “VACANZE VENEZIANE, di Lucia Lanza, edito da Antologica Atelier Edizioni”

Oltre i Padri, di Marina Lovato

Oltre i Padri definitiva

Oltre i Padri, di Marina Lovato

Oltre i padri

Il poeta, un uomo anziano e giunto ormai alla fine dei suoi anni, si interroga sulla vita ed osserva ciò che gli rimane: la scrittura, la fede, la solitudine e la casa. Quegli oggetti materiali, a lui tanto cari, gli fanno nascere ricordi e poesia. 

I componimento tentano di andare oltre i padri della letteratura italiana (Caproni, Corazzini, Dante, De Angelis, Leopardi, Montale, Pascoli, Petrarca, Sereni), non certo con l’idea di superiorità linguistica, ma con la consapevolezza di continuità e superamento temporale: fare propri gli insegnamenti del padre, portarli avanti e, per una questione temporale, doverli necessariamente superare perché il tempo trascorre inesorabilmente. Ecco allora che la scrittrice, in ogni poesia, riprende un tema, un concetto, un verso di un grande autore del passato rielaborandoli, però, in modo personale e attuale. Continua a leggere “Oltre i Padri, di Marina Lovato”

“Bambini in fuga” di Mirella Serri: quando nazismo e fondamentalismo islamico si strinsero la mano

bambini-in-fuga

Di Aquila Non Vedente

Bambini in fuga” di Mirella Serri, Editore Longanesi, è la storia di un gruppo di bambini ebrei in fuga prima dalla Germania, poi dalla Jugoslavia e infine approdati in Italia, durante la seconda guerra mondiale, precisamente a Nonantola, in provincia di Modena, e della protezione che ricevettero dalla popolazione locale, che li salvò dai nazisti e dai fascisti e permise loro di raggiungere la terra di Israele.

Ma è anche la storia di un loro persecutore, che aveva come obiettivo della propria vita quello di sterminare gli ebrei, meglio ancora se bambini. E non sto parlando di Hitler, di Mussolini o di altri gerarchi nazifascisti, bensì di Amin Al-Husayni, palestinese, musulmano e Gran Mufti di Gerusalemme.

Mirella Serri, attenendosi ai documenti storici, riesce a raccontare questa storia inserendo degli episodi raccontati in forma romanzata e ha confezionato un bel libro, di quelli che quando li hai finiti ti viene voglia di approfondire la storia e di sapere che fine hanno fatto i suoi protagonisti.

Ma  andiamo con ordine, perché questa storia merita di essere raccontata, seppure per sommi capi.

Continua a leggere ““Bambini in fuga” di Mirella Serri: quando nazismo e fondamentalismo islamico si strinsero la mano”

Novi Ligure. Una volata di libri: storie di biciclette , programma

Novi Ligure. Una volata di libristorie di bicicletteMUSEO DEI CAMPIONISSIMI – Novi Ligure  / PROGRAMMA

novi-ligure11

11 NOVEMBRE

ore 16.30 Inaugurazione mostra IL MAGNIFICO VIAGGIO 3D.

Traendo origine dalla mostra di 26 illustratori che interpretano il ruolo della bicicletta nel ‘900, l’esposizione viene qui ampliata con l’allestimento degli elementi tridimensionali raffigurati nei pannelli esposti.

ore 17.00 Walter Bernardi presenta una carrellata di titoli dedicati alla bicicletta. Ediciclo edizioni

Sex and the bici, il ciclismo a luci rosse

La filosofia va in bicicletta – Socrate, Pantani ed altre fughe

Il caso Fiorenzo Magni

Con Il caso Fiorenzo Magni, Walter Bernardi torna a raccontare quella storia di corse in bicicletta e di lotte politiche sullo sfondo della guerra civile, della Liberazione e della difficile ricostruzione di un’Italia uscita distrutta da anni di lacrime e sangue e che ancora oggi fatica a rimarginare quelle ferite.

ore 17.45 Davide Cassani presenta La salite più belle d’Italia Segreti e preparazione, storia ed eroi Rizzoli 2018 Continua a leggere “Novi Ligure. Una volata di libri: storie di biciclette , programma”

LA VOLATA DEL XX SECOLO CONTINUA. Una volata di libri e Il magnifico viaggio 3D

LA VOLATA DEL XX SECOLO CONTINUA. Una volata di libri e Il magnifico viaggio 3D

Novi Ligure: La Volata del XX secolo, progetto voluto dal Comune di Novi Ligure con il Museo dei Campionissimi (in partenariato con Fondazione Vera Nocentini, Nuovo Filmstudio, Comune di Celle Ligure, Laqup, Associazione Culturale Librialsole, Associazione culturale Tutti i colori del sole, ISRAL), è sostenuto dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito del “Bando Polo del ‘90008

novi-ligure11

La bicicletta, mezzo che ha accomunato generazioni e culture diverse, sarà il filo conduttore per parlare di emancipazione, eco sostenibilità, Resistenza e integrazione. I temi saranno affrontati con linguaggi espressivi e comunicativi differenti, con il ritmo serrato e coinvolgente di una volata, dal Secolo scorso fino ai nostri giorni. Il programma prevede una serie di eventi diffusi sul territorio piemontese e ligure, dalla primavera del 2018 fino al 2019.

I prossimi appuntamenti del progetto sono tutti dedicati al ciclismo e alla bicicletta: “Una volata di libri: storie di biciclette”, festival dedicato alla letteratura, al cinema e al teatro e “Il magnifico viaggio 3D”, mostra di illustrazione ampliata con l’allestimento di elementi tridimensionali. Continua a leggere “LA VOLATA DEL XX SECOLO CONTINUA. Una volata di libri e Il magnifico viaggio 3D”

Museo Gambarina: “Quasi Giallo. Romanzo di archeologia” Di Enrico Giannichedda

Museo Gambarina: “Quasi Giallo. Romanzo di archeologia” Di Enrico Giannichedda

1a Museo Venerdì 9 Novembre alle ore 181aa Museo Giannichedda ALETTE romanzo

Alessandria: Venerdì 9 Novembre alle ore 18.00 Presso il Museo Etnografico della Gambarina. presentazione del libro: “Quasi Giallo. Romanzo di archeologia” Di Enrico Giannichedda

Lacrime dell’anima, ‎di Rosamaria Alagna‎

Lacrime dell’anima, ‎di Rosamaria Alagna‎

Lacrime dell’anima, Rosamaria Alagna
La Pluriversum Edizioni ha il piacere di presentare a dicembre il mio libro lacrime dell’anima. 
Chi è interessato all’acquisto può rivolgersi direttamente a me in chat privata oppure direttamente alla Pluriversum Edizioni.
Vi invito tutti a visitare il sito ci sono tutte le pubblicazioni in uscita.
Il mio libro sarà in vendita nelle librerie e nei siti online della Pluriversum.
Grazie a tutti
Copertina un dipinto gentilmente concesso da Giorgio Melis che dal Paradiso spero che la vedrà 

La ragazza del treno: il film, di Cristina Saracano

di Cristina Saracano. Alessandria

Un thriller dove è fondamentale non perdere una parola dei dialoghi, per evitare di smarrire il filo della storia: la suspense accompagna tutta la visione, la trama non si discosta molto dal romanzo.

Talvolta alcune riprese mancano di dettagli che renderebbero il film migliore.

L’intreccio del libro mi aveva colpito molto, così come la versione cinematografica: trovo l’alternarsi delle vicende delle tre donne, Rachel, Megan e Anna molto accattivante e non confusionario, come hanno sostenuto in tanti.

Alcune scene, ricche di tensione e crudeltà, potrebbero disturbare il sonno.

Comunque io mi sento di consigliare visione e lettura.

Museo Gambarina: Quasi Giallo, di Enrico Giannichedda

Museo Gambarina: Quasi Giallo, di Enrico Giannichedda

1a Museo Venerdì 9 Novembre alle ore 181aa Museo Giannichedda ALETTE romanzo

Alessandria, al Museo della Gambarina, piazza della Gambarina 1, il 9 novembre 2018 alle ore 18.00, verrà presentato il libro Quasi Giallo, di Enrico Giannichedda.

Associazione Amici del Museo Etnografico Gambarina (ONLUS).

“Alessandria nella storia da Alessandro III Papa ai giorni nostri”

Presentazione libro : “Alessandria nella storia da Alessandro III Papa ai giorni nostri”

In apertura della seduta del Consiglio Comunale di lunedì 5 novembre, è stato presentato il libro dal titolo “Alessandria nella storia: da Alessandro III Papa ai giorni nostri”, opera dell’alessandrino Giulio Legnaro.

Logo_Alessandria_trasp

Il libro, redatto in occasione dell’850° compleanno della Città di Alessandria, raccoglie una proposta dello stesso Consiglio Comunale che, nello scorso mese di gennaio,  auspicava un coinvolgimento della società civile nelle celebrazioni.

Il testo, con un’approfondita ricerca storica e iconografica,  narra alcune delle principali vicende storiche che hanno interessato la Città di Alessandria e sarà consegnato agli studenti delle scuole alessandrine per stimolare la loro curiosità e la loro crescita intellettiva, favorendo l’approfondimento didattico delle vicende narrate. Sarà stampato in 1.000 copie con il  contributo privato della Solvay Solexis.

Note sull’autore

Giulio Legnaro, è un alessandrino, residente a Spinetta Marengo. Ha 27 anni ed è giornalista pubblicista. Ha conseguito nel 2010 il diploma al Liceo Classico ‘Giovanni Plana’ di Alessandria. Continua a leggere ““Alessandria nella storia da Alessandro III Papa ai giorni nostri””