Al via MALdARIA, la campagna civica di rilevazione della qualità dell’aria

Al via MALdARIA, la campagna civica di rilevazione della qualità dell’aria

Si intitola MALdARIA l’iniziativa intrapresa da dieci fra associazioni e movimenti  per campionare l’aria della città e costruire una mappa quanto più dettagliata possibile dei quartieri maggiormente soggetti all’inquinamento da traffico veicolare. Stiamo creando una rete per permettere ai cittadini di contribuire a migliorare la qualità dell’aria a livello locale.

al via maldaria

Perché MALdARIA? MALdARIA ci viene ogni volta che respiriamo l’aria di Alessandria. Ma che cosa stiamo respirando, effettivamente?

La prima iniziativa del genere è stata avviata nel 2017 dall’associazione Cittadiniperlaria di Milano. Lo scopo era quello di misurare la presenza nell’aria di biossido di azoto (la cui formula chimica è No2), gas tossico considerato un tracciante dell’inquinamento atmosferico da traffico motorizzato.

Nel 2018 si sono unite all’iniziativa le reti Bastaveleni di Brescia, Ariapesa di Bologna e Salvaiciclisti di Roma. È stata avviata una campagna mediatica su scala nazionale che nei primi giorni di marzo ha portato l’hashtag #no2nograzie ai primi posti tra quelli più utilizzati su twitter. Continua a leggere “Al via MALdARIA, la campagna civica di rilevazione della qualità dell’aria”