I gatti dormono di giorno e cacciano verso sera e se possibile di notte

I gatti dormono di giorno e cacciano verso sera e se possibile di notte

Wollie and Margot, my cats

Wollie

Wollie & Margot – Wollie

di Pier Carlo Lava

Alessandria: I gatti che vivono in casa sono dei felini in miniatura e come gli animali selvatici nella savana dormono mediamente dalle 14 alle 16 ore al giorno, si svegliano solo ogni tanto per mangiare, bere e fare i loro bisogni, poi tornano a dormire. 

All’imbrunire escono sul balcone e vanno a caccia di insetti, qualsiasi cosa si muove diventa una preda o un gioco nel quale dimostrano tutta la loro abilità, muovendosi lentamente per poi scattare all’attacco e colpire sicuri, il bersaglio dei loro obiettivi che non ha quasi mai scampo.  Continua a leggere “I gatti dormono di giorno e cacciano verso sera e se possibile di notte”

I gatti dormono di giorno e cacciano verso sera e se possibile di notte

I gatti dormono di giorno e cacciano verso sera e se possibile di notte

Questo slideshow richiede JavaScript.

Alessandria: I gatti che vivono in casa sono dei felini in miniatura e come gli animali selvatici nella savana dormono mediamente dalle 14 alle 16 ore al giorno, si svegliano solo ogni tanto per mangiare, bere e fare i loro bisogni, poi tornano a dormire. 
 
All’imbrunire escono sul balcone e vanno a caccia di insetti, qualsiasi cosa si muove diventa una preda o un gioco nel quale dimostrano tutta la loro abilità, muovendosi lentamente per poi scattare all’attacco e colpire sicuri, il bersaglio dei loro obiettivi che non ha quasi mai scampo. 
Nell’esercizio predatorio la femmina come succede in natura è decisamente più abile del maschio, la situazione si inverte quando entrano in competizione fra loro, dove è il maschio che nello scontro, anche se mai cruento, fa valere la sua maggiore potenza, a volte quando eccedono deve intervenire l’arbitro… per ricondurli alla normalità. Una funzione che in passato quando era più giovane svolgeva Raissa il Terrier Russo, ora invece li guarda impassibile… e si gode lo spettacolo senza intervenire.
 
Quando sono stanchi per recuperare energie si riposano e si accovacciano dove capita, verso mezzanotte senza nemmeno chiamarli rientrano in casa e vanno a dormire negli angoli più nascosti della casa, poi al mattino presto Wollie il maschio viene a darci la sveglia… e ricomincia per tutti un nuovo giorno…

by Pier Carlo Lava

A MARGOT, di Loredana Mariniello

A MARGOT, di Loredana Mariniello

Ringrazio la poetessa Loredana Mariniello, per la meravigliosa poesia che ha dedicato a Margot, la mia principessa. Leggendola sono rimasto estasiato è bellissima come lei Margot… , grazie ancora cara Loredana del bel regalo. Pier Carlo Lava

Margot 29496563_1881328685232156_4874135690176102400_n

A MARGOT

Amo la beltà di quel candido manto pezzato,

un tenero morbido vanto di velluto

I tuoi attenti occhi supplicanti

sembrano chiedermi istanti d’infinito,

mentre con fare indipendente e ardito

ti adagi sulle mie gambe

e non emetti lamento,

solo un dolce miagolio simile a un canto,

una magica sinfonia che rincuora il cuore

Io ti carezzerei per ore intere

soltanto per sentire ancora quel rumore

che mi ringrazia e dice a me quanto mi vuoi bene

Fidati del mio affetto, piccola, elegante creatura,

nel tuo sguardo scorgo l’acquamarina

di un mare profondo e sereno,

si cheta l’anima mia quando

come vivaci bimbi giochiamo insieme,

e tu corri dappertutto ed io non so più che fare !

Mi arrendo e tu ti lasci catturare

da mani e braccia cui ti piace tanto farti coccolare

Seducimi coi tuoi sinuosi movimenti,

non esser pudica, mostrami i tuoi sentimenti !

Ritrai gli artigli sotto le tue zampe,

non fare la smorfiosa, donami fusa a iosa,

chiudi le palpebre assorta nei tuoi pensieri

ed io subito son pronto a soddisfar tutti i tuoi desideri !