I mille usi della Canapa (non solo Marijuana)

I mille usi della Canapa (non solo Marijuana)

La Canapa, non solo droga, ma cucina, plastica, carta, tessuto e combustibile

La Redazione

Quando si parla di Canapa si tende immediatamente a confonderla con la più tristemente famosa Marijuana.

La Canapa è stata demonizzata dagli interessi economici delle grandi lobby di potere in quanto vista come una minaccia ai propri profitti.

Se utilizzata in cucina è ricca di proteine, antiossidanti e vitamine, ma se destinata ad altri usi può sostituire la plastica, oppure trasformarsi in carta, in tessuto o persino in un combustibile.

canapa-e1519732207681-400x250

Una pianta antica

La sua conoscenza risale alla notte dei tempi in quanto utilizzata nella medicina naturale, si può affermare che la canapa è una delle piante più versatili del mondo.

Anche se vittima del proibizionismo, perché confusa con la marijuana, come canapa industriale sta acquisendo sempre più fama, superando la pur comprensibile diffidenza dei consumatori.

Nel campo bio così come nei grandi eventi, come “Canapa Mundi”, Fiera Internazionale della canapa è celebrata in tutto il mondo e merita quindi  di conquistare un posto di primo piano tra le specie vegetali amiche dell’uomo e dell’ambiente. 

La differenza tra Canapa e Marijuana

La differenza tra Canapa e Marijuana è nel grado di Thc. La famiglia della canapa comprende diverse specie di piante. Tra di esse, quella più utilizzata dall’uomo è la Canapa Sativa, la cui resina è praticamente priva di cannabinoidi, ovvero le sostanze psicotrope di cui il Thc è il principale componente, ed è quindi usata nel settore alimentare, tessile, energetico.

I cannabinoidi invece sono presenti nelle foglie e nelle infiorescenze di un’altra specie di canapa, la Canapa Indiana o Canapa Indica. Continua a leggere “I mille usi della Canapa (non solo Marijuana)”

Arresto per una coltivazione di marijuana in Lungo Dora Napoli

Torino: Nascondeva una coltivazione di marijuana nell’armadio in un’abitazione di lungo Dora Napoli. Il 25enne, un cittadino messicano, è stato segnalato alla polizia tramite l’applicazione YouPol ed è stato arrestato.

Durante la perquisizione domiciliare, gli agenti hanno rinvenuto due piante di cannabis vicino alla porta d’ingresso e poi dentro all’armadio, adibito ad alloggiamento per la coltivazione… continua su: Arresto per una coltivazione di marijuana in Lungo Dora Napoli