Ina Bordonaro – Fashion Designer

Ina Bordonaro – Fashion Designer

“Scoglitti” è una collezione che nasce dall’amore profondo per la mia terra.. per il luogo in cui vivo, il mio angolo di paradiso che mi ha vista crescere, tra le onde del mare, tra i pescatori che nel cuore della notte lasciano la terra ferma, tra lo stile Liberty, forte caratteristica che si può ammirare sui portici delle case più antiche di questo paesino, che regala un cielo variopinto e spettacolare ad ogni tramonto.

68751858_2330299500422214_3118950442277535744_n.jpg

Scoglitti è un piccolo gioiello che offre uno spettacolo naturale intenso, ricco di odori, di sapori e di colori che riempiono di emozioni il cuore e l’anima di chi li guarda.

Tessuti morbidi e leggeri come le onde del mare, Pizzi che richiamano il Liberty, reti da pesca che omaggiano i nostri pescatori.. cavallucci marini che ricordano la fauna che popola il nostro mare, i coralli di Camarina e i dipinti che rappresentano i luoghi caratteristici, come il nostro simbolo più noto, ammirato dai visitatori e contemplato dai paesani: lo scoglio di fuori.

Sono questi gli elementi che danno vita alla collezione dedicata al paesino che porto nel cuore da sempre, insieme ad una cartella colori che va dai toni dell’oro, come le nostre spiagge dalle finissime sabbie dorate, ai toni del blu e del bianco, che ricordano il mar Mediterraneo e la spuma marina. è attraverso questi abiti che voglio raccontare la bellezza della Sicilia; è attraverso questi abiti che voglio raccontare la bellezza di Scoglitti

collezione: Scoglitti
ph: @studio_lorelli
modella: @silviapucci_
#fashion #shooting #models #madeinitaly #fashionshow #modaitaliana#moda #sea #mediterranean #mediterraneansea #scoglitti #sicilia #sicily#gdd #gddfashionweek #gddfashionweek2019 #newcollection

Arte&Mostre. Mostra collettiva d’Arte “AL FEMMINILE” in Cittadella (Alessandria). Servizio fotografico a cura di Maurizio Coscia (Sargon)

 

L’Associazione Culturale Libera Mente-Laboratorio di idee di Alessandria e MAC – Monferrato Arte e Cultura di Montemagno (AT) hanno organizzato in Cittadella ad Alessandria, presso i locali del FAI, la Mostra collettiva d’Arte “AL FEMMINILE” in cui hanno esposto le loro opere pittoriche, fotografiche, scultoree e di moda vari artisti locali. Di seguito, presento in slideshow le immagini che ho scattato presso l’esposizione artistica.

La mostra è ancora visitabile:

Sabato e domenica, 20 e 21 luglio 2019, dalle ore 15:00 alle ore 18:30

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Gli artisti presenti con le loro opere sono:

PITTURA: Elisa Guasco, Giuseppe Valpreda, Mario Stringer, Paolo Rosso, Luisa Porporato, Laura Pelletta, Milena Paro, Silvia Grillone, Patrizia Gozzellino, Roberta Giacobbi, Lorenza Ferraro, Giovanna Catania, Giuseppina Carraro Springor, Anna Borgna, Barbara Ricaldone, Tony Frisina e Giuliano Saba.

FOTOGRAFIA: Emanuele Boffa, Marco Ferrero, Paolo Manina, Giorgio Stella, Vittorio Destro, Giorgio Lupano, Giusy Vitgilio.

SCULTURA: Livio Boscolo, Giulia Zanconato, Giuliano Saba, Giorgia Sanlorenzo.

STILISTA: Laura Bogetto.

Durante la mia visita ho anche avuto il piacere di incontrare l’artista poliedrico Giuliano Saba, il quale è poeta, pittore e scultore e ha partecipato alla mostra collettiva con due opere molto interessanti, una scultura ed un dipinto. L’artista ha, in precedenza, esposto presso:

  • la Floreale in Alessandria nel 2014
  • la Chiesa Templare Francescana in Alessandria nel 2014
  • il Complesso Monumentale di Santa Croce a Bosco Marengo (AL)
  • la “Prima Biennale d’Arte in Alessandria”, Omnia Libera Mente nel 2015
  • l’evento artistico “Dal Design all’Arte” a Milano nel 2018
  • la Prima Rassegna d’Arte Internazionale Contemporanea a Piacenza nel 2018
  • la Cinquantasettesima Biennale d’Arte a Venezia nel 2018

Di seguito, le immagini riferite alle opere di Giuliano Saba in esposizione presso la Mostra collettiva d’Arte “AL FEMMINILE”.

DSC03188
Giuliano Saba, scultura,”La Follia… triangolo amoroso, circolo vizioso, menti quadrate”
dsc03193.jpg
Giuliano Saba, dipinto, “Mare Nostrum”

 

 

 

Il nuovo contest di NadaNuovoHauteCouture: in palio un abito da sera, di Lia Tommi

Contest
“La BELLE EPOQUE – 10 modi per diventare una donna perfetta “
TI REGALO UN ABITO DA SERA

Vuoi scoprire come vincere e ricevere in regalo uno degli abiti della mia collezione NADANUOVOHAUTECOUTURE?
Partecipa anche tu al GIVE AWAY
(Valido solo per le prime 100 donne)
Cosa faresti se avessi la bacchetta magica?
Cosa faresti se avessi la grande opportunità di migliorarti?
Acquistando il libro puoi vincere un abito da € 450,00

Attenzione: non leggere questo libro se non sei abbastanza ambizioso e forte, se non sentì quel forte desiderio di migliorare te stessa! Quel desiderio che ogni giorno ti fa dire” ce la posso fare”

HO DECISO DI METTERE A DISPOSIZIONE
2 BONUS SPECIALI:

1 BONUS
(Valido solo fino al 30 giugno 2019)
Partecipa al GIVE AWAY “ti regalo un abito da sera”, non crederai ai tuoi occhi perché è qualcosa di pazzesco.

COME FUNZIONA?
Partecipa al concorso, verrà dichiarato la vincitrice il 4 luglio 2019, che sarà chi avrà solo acquistato il libro “La Belle Epoque- 10 modi per diventare una donna perfetta” il quale potete ordinarlo e acquistarlo scrivendoci su: info@nadanuovo.it
Basta acquistare la copia del libro (ex essere tra i primi 100 acquirenti per partecipare al concorso che mette in palio un abito da sera del valore di € 450,00
(Alla migliore frase motivante su se stessa) Continua a leggere “Il nuovo contest di NadaNuovoHauteCouture: in palio un abito da sera, di Lia Tommi”

Intervista Nada Nuovo un artista a 360°, a cura di Lia Tommi

Intervista Nada Nuovo un artista a 360°, a cura di Lia Tommi

video di Pier Carlo Lava, intervista effettuata presso il caffè Melchonni d Alessandria.

Alessandria today è lieta di presentare un intervista a Leonarda Nada Nuovo, conosciuta come NadaNuovoHauteCouture, un’artista poliedrica, alla continua ricerca del bello sia attraverso la sua Casa di Moda che per il tramite dei suoi disegni ma anche scrittrice. Lunedì 20 maggio 2019 , alle ore 17.00, presso la Biblioteca Civica “Francesca Calvo”, presenterà il suo ultimo libro: “La belle epoque”, 10 modi per diventare una donna perfetta.

link del post: https://alessandria.today/2019/05/13/presentazione-del-libro-la-belle-epoque-di-leonarda-nada-nuovo-di-lia-tommi/

Video: https://youtu.be/inpdrD0nm8Q

Carmelo Guida: il mio sogno? Diventare un veterinario. Ma alla Moda non rinuncio!

Carmelo Guida: il mio sogno? Diventare un veterinario. Ma alla Moda non rinuncio!

carmelo guida sfilata1.jpg

I giovani e la moda.

In Sicilia come in tante altre regioni d’Italia esiste un settore che interessa maggiormente i “giovani”, gli adolescenti: la moda.

Attraverso essa i ragazzi tendono di imitare un modello che li rappresenti, seguendo le tendenze fashion del momento.

Ma non tutti la seguono per “trovare” un’idendità attraverso il proprio idolo, cantante o modello, come spesso accade, molti di loro possiedono una vera e propria passione per la moda!

E’ il caso di Carmelo Guida, siciliano di madre ucraina, 13 anni a luglio che frequenta la seconda media presso l’istituto Pappalardo di Vittoria (Rg)

E’ inserito nell’orchestra dello stesso istituto e suona il pianoforte. La sua insegnante è Mara Arestia. Continua a leggere “Carmelo Guida: il mio sogno? Diventare un veterinario. Ma alla Moda non rinuncio!”

Mondo della Moda in lutto per la morte di Karl Lagerfeld, di Lia Tommi

È morto Karl Lagerfeld. Il mondo della moda in lutto per la scomparsa del direttore creativo di Chanel e Fendi.

Si è spento a 85 anni il leggendario stilista, fotografo, illustratore, artista, designer, icona pop e fashion superstar, e si può affermare con totale sicurezza che il mondo della moda non sarà più lo stesso. Ad assicurare la successione, per ora, Virginie Viard, suo braccio destro da 30 anni.

Karl Lagerfeld, leggendario stilista, fotografo, illustratore, artista, designer, icona pop e superstar della moda si è spento all’età (forse) di 85 anni, visto come ha sempre giocato sul suo anno di nascita, e si può affermare con totale sicurezza che il mondo della moda non sarà davvero più lo stesso.

Una cosa va detta subito di Lagerfeld: le cose andavano fatte a modo suo, a prescindere dal resto. È accaduto così persino per la sua data di nascita e la sua famiglia: Karl Otto Lagerfed nasce ad Amburgo il 10 settembre 1933 da Christian, imprenditore nel campo dei prodotti caseari, ed Elizabeth Bahlmann, che all’epoca dell’incontro con il futuro marito lavorava come commessa in un negozio di Berlino. E qui, le cose si complicano: lui sostiene le origini nobiliari della famiglia, spiegando che la madre era conosciuta come “Elizabeth di Germania” e che il padre era Otto Ludwig Lagerfeldt, di una nobile casata svizzera, e di essere nato nel ’38, per poi parlare del ’35. Un programma televisivo tedesco, intervistando un suo compagno di scuola, conferma il ’33 come anno corretto, lui nicchia fino alla fine ma poco importa, lui può.

Quel che è certo è che a 14 anni va a Parigi a studiare arte e disegno, perché il talento è evidente. Parla diverse lingue, si fa subito notare, nel 1954 vince il neonato Woolmark Prize, antesignano dei premi di moda tanto in voga oggi: a dargli la vittoria il bozzetto di un cappotto, mentre l’altro talento emergente con cui si deve spartire il titolo, Yves Saint Laurent, ha creato un abito da sera. Continua a leggere “Mondo della Moda in lutto per la morte di Karl Lagerfeld, di Lia Tommi”

Nada Nuovo presenta il contest ” San Valentino 2019″; di Lia Tommi

La stilista Leonarda Nada Nuovo di NadaNuovoHauteCouture presenta il contest “San Valentino 2019”. Alla vincitrice un abito da sposa d’alta moda.
Le adesioni entro il 28 febbraio.

“Abbiamo voluto creare un contest ‘San Valentino’ in onore della festa degli innamorati. Quindi, si parla d’amore, l’amore quello vero” afferma Leonarda Nada Nuovo di NadaNuovoHauteCouture, stilista con sede in Alessandria.
“Il contest – prosegue la stilista – è dedicato a tutte le donne che vogliono coronare il proprio sogno : ‘Sposarsi’ creando valore nella propria vita, poiché l’amore è tutto! Senza l’amore non si costruisce nulla”.

Prende il via domani, venerdì 25 gennaio, il contest “San Valentino 2019”
Il contest è rivolto a tutte le spose e a tutte le donne innamorate che desiderano scrivere la loro storia d’amore.
Tra tutte le ricevute entro il 28 febbraio, quella che sarà considerata dallo staff di NN Nada Nuovo la “Storia d’amore” più bella e importante risulterà la vincitrice e colei che l’avrà raccontata riceverà in premio un abito da sposa d’alta moda realizzato dalla stilista Nada Nuovo.
La vincitrice verrà proclamata l’8 marzo, il giorno della Festa della Donna e la sua storia d’amore verrà pubblicata.

Le storie d’amore dovranno pervenire entro il 28 febbraio a mezzo mail info@nadanuovo.it oppure tramite la pagina Facebook NN Nada Nuovo con un hashtag.
Informazioni 3471331580

MODA: Scozzese mania, di Lia Tommi

Natale 2018“Scozzese mania”

È la fantasia che più di tutte ci ricorda il Natale, un vero must-have, immancabile nell’armadio di donne, mamme, ragazze e bambine.

Divertitevi ad accostare quadri e quadretti, mirando tra loro motivi e colori.

Il look giusto è fatto di abiti vezzosi con rouches, pantaloni eleganti, scarpe in vernice e soprabiti bon ton.

NadaNuovoHauteCouture “Il tuo cuore è pieno di desideri e sogni da realizzare…avete già scritto la lettera a Babbo Natale?”

Moda: la gonna per l’Autunno/ Inverno, di Lia Tommi

Autunno/Inverno 2018/2019

La gonna sexy e delicata Passepartout come e quando decide lei…La gonna longuette, esemplare dal fascino indiscusso, e’ al centro dei pensieri di modi always and forever.

Riportiamo la mente ai bei tempi estivi, quando mettere la gonna longuette… Ora è l’inverno 2018/2019, scrigno di altrettanti outfit e look da star, ricchi di ispirazione couture.È l’outfit invernale più col del momento, la gonna a tubino e il faro nella notte che ci guiderà verso nuovi trendy sisma-lidi.Un daily look dal potenziale incredibile, la sintesi easy & classy che darà una carica di bon ton al guardaroba autunnale.

Scegliete una Pencil Skirt scura ma non nera, un sofisticato blu notte che incanta, stupisce, e abbinatela in chiave Smart creando il perfetto outfit da adottare per tutto l’inverno…scegliete l’unicita’!!!

“Essere essenziali non è mai stato così chic…NadaNuovoHauteCouture”

Moda: uno sguardo al passato, di Lia Tommi

Inverno colorato. “Uno sguardo al passato”

Quando pensiamo al passato, pensiamo agli anni ‘80 e pensiamo ai colori…prorompenti e smisurati, addirittura aggressivi…Viola e rossoBlu e verdeArancione e fucsia L’eccentricità assoluta. Ci vogliono talento e carattere e uno stile sicuro per usare la stravaganza.

La nuova moda sta insegnando e invitando tutte le donne ad esagerare, fatelo almeno per un po’! ! Come vestirsi anni ‘80?

Il blazer fresa è stato un’icona di quegli anni, da prediligere in versione long con spacchi e taglio smanicato plus o manica tre quarti con cintura a vita alta en pendant.

Quali sono gli accessori in stile anni ‘80? Max cintura da portare a vita alta sopra gonne midi, più un paio di orecchini bold a cerchio.

NadaNuovoHauteCouture: “La vita sceglie la musica… noi scegliamo come indossarla… con Nada Nuovo”

MODA: tendenza trench per l’inverno, di Lia Tommi

Dietro ogni stile, una storia da raccontare…Le porte invernali si aprono accogliendo la donna con molti look da indossare…Coloriamo l’inverno attraverso i nostri pensieri e azioni positive… Amandoci!!! E…noi donne cosa amiamo di più? La moda!!! Perché ciò che indossiamo determina le nostre giornate!!! La moda è un filo conduttore il quale viaggia tra le destinazioni più esclusive…facendoci sentire più sicure e determinate!!!

Cosa non deve mai mancare nel nostro guardaroba? “Le borse e il trench”- Il trench, un capo spalla indispensabile che non passa mai di moda, è il nuovo cappotto della donna di oggi. Come deve essere? Colorato, double-face, di varie forme, che non sia troppo pesante e nemmeno troppo leggero, che abbia uno stile unico, che sia quello giusto e che…parli soprattutto di noi!!!

Come si indossa il trench? Con la cintura che va rigorosamente annodata per sottolineare il punto vita .Con che cosa si indossa? Con abiti, gonne, pantaloni, tutte… così come si sente la vostra anima!!! Abbinate al trench borse gigantesche e colorate, shopping bag portate doppie con anelli e catene di metallo. Ci aspetta una stagione dove poter giocare un po’ con noi stesse colorando le nostre giornate!!!

NadaNuovoHauteCouture : “Non aspettate di essere felici per sorridere , ma sorridete per essere felici.” Buon inizio settimana colorata…

Buon compleanno, reggiseno, di Cristina Saracano

Il 3 novembre 1912 Mary Phelps Jacob, per non far vedere le stecche del corsetto attraverso il suo abito da sera, invento’, annodando due fazzoletti, il reggiseno.

Con gli anni e il susseguirsi delle mode, questo è diventato, da semplice capo intimo, a un vero.e proprio must, un’icona di stile, da indossare con eleganza.

Pare che le donne ne possiedano sette ciascuna, in media, per ogni gusto o attivita’: dal balcocino al ferretto, a quello sportivo, fino al push-up, per chi “non si accontenta”.

Pare che indossarlo faccia acquisire una maggior consapevolezza di se’, anche se poi ci sono le donne “no-bra”, che non lo portano per niente, come, ad esempio, Jennifer Aniston, in un’intera serie televisiva.

Il reggiseno e’ stato utlizzato più volte da rockstar come Madonna, che ne ha lanciato alcuni modelli particolari ed è tuttora indossato con fierezza dalle donne più affascinanti del mondo dello spettacolo.

Quindi.. più di cent’anni ben portati, Auguri!

 

La nostra stilista Nada Nuovo in una mostra a Roma, di Lia Tommi

Leonarda Nada Nuovo, artista, stilista di alta moda ed imprenditrice, pugliese, ma alessandrina di adozione, parteciperà all’autorevole collana “L’Arte si Mostra”, che nasce dalla passione per l’arte in tutte le sue forme per rendere più visibile gli artisti e la loro opera. Ciascun volume della collana rappresenterà di fatto il catalogo della prestigiosa mostra, dove verranno esposte le due 3 opere.

La mostra si svolgerà a Roma presso la celebre cornice di Palazzo Ferraji, piazza Colonna 35, il 30 novembre dalle 11.00 alle 19.00.Alle 16.30 si terrà la presentazione degli artisti, le cui opere verranno introdotte e commentate dai professori Egidio Eleuterio e Plinio Perilli, critici di fama internazionale.

La partecipazione all’evento è a scopo benefico.

“Fai dei tuoi sogni una realtà”: Nada Nuovo, di Lia Tommi

“Fai dei tuoi sogni una realtà”: Nada Nuovo, di Lia Tommi

Nada Nuovo è stilista e creatrice di Alta Moda da oltre 15 anni.

Pugliese di origine e alessandrina di adozione, ama disegnare e realizzare pezzi unici, tutti a mano, con meticolosità, passione ed esperienza sartoriale, dando vita a creazioni sontuose e sofisticate.

La sua missione è prendersi cura del cliente in ogni fase di realizzazione : dentro ogni creazione una storia.

Il marchio Nada Nuovo diventa l’erede di una nobile storia tutta italiana, quella dell’alta tradizione sartoriale dei grandi maestri artigiani. Si parte da un’idea che diventa sogno, modello e opera finale, seguendo un percorso ogni volta unico, ogni volta originale. Le creazioni nascono dal più vero e autentico hand Made in Italy.

A giugno, a Matera, sulle passerelle della decima edizione del Premio Moda Internazionale – Fashion Award 2018 , ha incontrato pubblico e critica con le sue collezioni ispirate alla storia della grande azienda alessandrina rappresentata dalla Borsalino. Eleganza e raffinatezza, impreziosite dai gioielli firmati FJ, di John Francescato di Valmadonna: diamanti bianchi e neri di eccezionale valore. Continua a leggere ““Fai dei tuoi sogni una realtà”: Nada Nuovo, di Lia Tommi”

Diario di una sposa, di Lia Tommi

di Lia Tommi, Alessandria

Domenica 25 marzo, alle ore 16,30,  NadaNuovoHauteCouture presenta ” Il diario di una sposa” , presso RentAl M.G.M., in via Vochieri, 100 ad Alessandria.

Moda e non solo…

Come i salotti di una volta, durante la merenda ci si racconta…Raccontare e disegnare le proprie emozioni: sono come un viaggio… Adesso, fermati 5 minuti, chiudi gli occhi e ascolta il tuo cuore: quali emozioni provi quando pensi alla gioia più grande che vorresti vivere?

Raccontaci le tue emozioni da realizzare… Saremo lieti di ascoltarti e disegnare i tuoi sogni.

“Un viaggio verso il grande giorno in cui raccontarsi attraverso un diario… emozionarsi… far parlare l’anima, sognare ad occhi aperti come vorremmo che fosse il percorso della nostra vita… scegliere e scegliersi… amare e amarsi… Raccontiamo e disegniamo le emozioni delle spose… dall’idea alla realizzazione…”La vita sceglie la musica, noi scegliamo come ballarla. J.G.”. Continua a leggere “Diario di una sposa, di Lia Tommi”