“I Bizantini, eredità dell’Impero Romano” con il dr. Caputi alla Gambarina, di Lia Tommi

Alessandria: “I Bizantini , eredità dell’Impero Romano” è il tema della prossima conferenza del Dr Ferdinando Caputi

Mercoledì 27 febbraio 2019 dalle ore 21:30 alle 23:30
Museo del C’era una volta, P.za Gambarina 1 Alessandria

Si parlerà degli eredi della Roma Imperiale che crearono a loro volta un impero sulle rovine di quello Romano.

LA MAGIA DELLA NATURA E L’INCANTO DELLA MUSICA: la Sinfonia “Pastorale” di Beethoven per pianoforte a quattro mani

LA MAGIA DELLA NATURA E L’INCANTO DELLA MUSICA: la Sinfonia “Pastorale” di Beethoven per pianoforte a quattro mani

Museo Gambarina. Alessandria: Domenica 24 febbraio alle ore 17 per il ciclo Musicalia il Museo Etnografico propone una  singolare versione,  per duo pianistico, di quella che è forse la più amata delle sinfonie beethoveniane, la Sesta, “Pastorale”.

Musicalia-24-feb-2019

Ad interpretarla il Duo Fiorenza Bucciarelli e Lucio Cuomo, che  rivolge l’attenzione ad un repertorio  raffinato, spesso con riferimenti ad altre espressioni artistiche. Entrambi docenti al Vivaldi, recentemente si sono concentrati sulle potenzialità “sinfoniche” ed espressive del pianoforte a quattro mani. La versione che eseguiranno è stata curata da Carl Czerny, uno dei più illustri allievi di Beethoven.

Se ci si limita alle  didascalie apposte dal il Compositore si può  pensare ad una musica di genere, descrittiva: “Risveglio dei sentimenti all’arrivo in campagna, Scena al ruscello”. Continua a leggere “LA MAGIA DELLA NATURA E L’INCANTO DELLA MUSICA: la Sinfonia “Pastorale” di Beethoven per pianoforte a quattro mani”

Museo Gambarina: La catena dei 12 anelli

Museo Gambarina: La catena dei 12 anelli

catena Locandina Alessandria2-1.jpg

Alessandria: Venerdì 22 febbraio alle 21.00, presso il Museo della Gambarina ad Alessandria si terrà la conferenza  “La Catena dei 12 Anelli: la Liberazione dal Ciclo di morte e nascita secondo la Tradizione buddhista”, tenuta dalla reverenda  Elena Seishin Viviani, monaca buddhista  e guida spirituale del Jikai Dōjō , centro di pratica e studio del Buddhismo Zen di Tradizione Zen Sōtō , in via Alessandro III, 28 ad Alessandria.

L’incontro è organizzato dall’Associazione Il Cerchio Vuoto.

Museo Gambarina, presentazione del libro “Musei e luoghi d’arte nel Monferrato”, di Valentina Bonanno

Museo Gambarina, presentazione del libro “Musei e luoghi d’arte nel Monferrato”

Alessandria: Giovedì 21 Febbraio, alle ore 21 presso il Museo della Gambarina, si terrà la presentazione del libro “Musei e luoghi d’arte nel Monferrato”, seconda pubblicazione di Valentina Bonanno relativa al nostro territorio.

Schermata 2019-02-18 a 15.36.29

Il testo espone una panoramica dei principali luoghi di interesse storico, artistico e culturale della provincia di Alessandria e della città di Asti; maggiore attenzione è stata prestata alle realtà museali al fine di fornire notizie sulle collezioni artistiche e di promuoverne la fruizione.

Nel libro sono state prese in esame tutte le epoche, ma in particolare, durante la serata, sarà segnalato un itinerario alla scoperta degli artisti locali a cavallo tra il XIX e il XX secolo.

Il libro è un approfondimento per chi volesse conoscere in maniera sintetica le principali raccolte d’arte: partendo dal Museo Civico di Casale Monferrato con la Gipsoteca dedicata a Leonardo Bistolfi, si passa per le collezioni civiche di Asti col ritrattista Michelangelo Pittatore, si attraversa Bistagno per conoscere le opere dello scultore Giulio Monteverde, si giunge a Tortona alla scoperta del Divisionismo e si conclude ad Alessandria con Pietro Morando e Carlo Carrà. Interverranno Teseo Sassi, David Turri e Maria Luisa Pirrone.

Museo Gambarina: Conferenza dott. Ferdinando Caputi sull’antica Roma e del fatto che gettò le basi del vivere civile moderno

Museo Gambarina: Conferenza dott. Ferdinando Caputi sull’antica Roma e del fatto che gettò le basi del vivere civile moderno

museo locroma20190014

Alessandria: Il giorno 13/2/2019 alle ore 21,30 presso i locali del Museo Etnografico Gambarina in Piazza Gambarina n. 1 il Dott. Ferdinando Caputi Archeologo, alla sua decima conferenza in collaborazione con il Museo stesso, parlerà dell’antica Roma e del fatto che gettò le basi del vivere civile moderno.

Attraverso l’analisi dei monumenti e dei reperti archeologici ritrovati in tre dei continenti occupati da Roma durante i 1.300 anni del suo predominio sul mondo allora conosciuto.

La conferenza sarà accompagnata da una serie di immagini inedite, a cura di Valter Marasso e dal prezioso ausilio dell’associazione Culturale Acquese IX Regio, che attraverso Danilo e Maurizio Rebuffo, Walter Siccardi e Arrigi Berti, ci farà toccare con mano e vedere uno spaccato di vita quotidiana nell’antica città di Roma..

Museo Gambarina: Alessandria in cartolina, di Tony Frisina

Museo Gambarina: Alessandria in cartolina, di Tony Frisina

Alessandria: Venerdì 15 febbraio alle ore 17,30 presso il Museo Etnografico Gambarina in Piazza Gambarina verrà presentato il libro “Alessandria in Cartolina” di Tony Frisina.

Le immagini presentate sono una piccola rassegna del materiale iconografico facente parte delle diverse raccolte dell’autore.

Museo Gambarina

Nell’opera editoriale le cartoline sono pubblicate unitamente a servizi giornalistici d’epoca scelti tra i periodici locali e nazionali.

“Alessandria in Cartolina” – Operazione nostalgia n° 4, a cura di Tony Frisina – è incentrata sul mondo del collezionismo ed in particolare su circostanze ed aneddoti relativi alla raccolta di cartoline d’epoca (e non solo su queste).

Nel corso del pomeriggio il curatore spiegherà come un collezionista possa anche diventare storico e ricercatore andando alla scoperta di angoli ormai scomparsi della città e dei suoi personaggi.

Verranno, inoltre, proiettate delle immagini inedite e rare e verranno raccontati aneddoti,  fatti e circostanze che vedono protagonisti la città ed i suoi abitanti del passato.

Musei e luoghi d’arte nel Monferrato, recensione, di Cristina Saracano

Alessandria: Dopo il percorso iniziato con “Alessandria. Chiese, palazzi storici e collezioni civiche.”, Valentina Bonanno ci propone un secondo volume, questa volta, allargandosi a tutta la provincia, in particolare, alla zona del Monferrato.

Il libro parla dapprima delle città Monferrine e della loro storia, successivamente si sofferma sulle chiese e cattedrali, i musei, anche minori, ma densi di cultura e, infine, non meno importanti, i teatri.

Il Monferrato, grazie alle sue enormi risorse artistiche e storiche, va inserito senza dubbio nel circuito turistico italiano, questo volume permette di farne la sua conoscenza e di soddisfare ulteriori curiosità visitando direttamente ogni luogo.

Impreziosito da illustrazioni e disegni, il libro sarà presentato dalla stessa autrice il 21 febbraio 2019 alle ore 21 al Museo Etnografico della Gambarina di Alessandria.

Museo Gambarina: Presentazione del libro Puzzle di Dante Paolo Ferraris

Museo Gambarina: Presentazione del libro Puzzle di Dante Paolo Ferraris

Alessandria: Il 9 Febbraio alle ore 17 ad Alessandria al Museo Etnologico “C’era una Volta” di piazza della Gambarina sarà presentato del libro Puzzle di Dante Paolo Ferraris. Dialogherà con l’autore, Maurizio Iappini.

Puzzle Non è un romanzo né un saggio, ma nemmeno una raccolta di racconti o poesie.

Questo spiritoso e sagace testo è una “collezione” variegata di pensieri. Scritto unico nel suo genere, Puzzle va ad abbracciare, con ironia e sagacia, una quantità di temi che spaziano dall’attualità all’arte, dalla storia ai viaggi.

L’autore, grazie alla sua duttilità narrativa, a volte decide di mostrare al lettore il suo lato più colloquiale e buontempone; altre  presenta le sue caratteristiche più “tecniche” o auliche in particolare quando  è alle prese con  ricostruzioni storiche.

Conferenza​ Intelligenza Artificiale. Riflessioni etiche ed epistemologiche sulle sfide del futuro​

Conferenza​ Intelligenza Artificiale. Riflessioni etiche ed epistemologiche sulle sfide del futuro

Alessandria: Il Centro Studi e Ricerche Urbano Rattazzi di Alessandria organizza la conferenza: Sabato 2 Febbraio 2019 alle ore 17:00 presso il Museo della Gambarina Piazza della Gambarina 1, Alessandria

INTERVENGONO:

Dott. Gianmario Gelati – Medico, autore di articoli, relatore a convegni in ambito filosofico

Modera: Alessandro Rolando – Centro Studi e Ricerche Urbano Rattazzi

https://www.centrourbanorattazzi.it/intelligenza-artificiale/

Centro Studi e Ricerche Urbano Rattazzi www.centrourbanoratazzi.itcentrourbanorattazzi@gmail.com

conferenza

Intelligenza Artificiale – Riflessioni etiche ed epistemologiche sulle sfide del futuro”

Prof. Luigi Portinale – Professore di Informatica presso l’Università del Piemonte

Orientale, Ricercatore e divulgatore di Intelligenza ArtificialeL’Intelligenza Artificiale è una disciplina dell’informatica che si sviluppa dalla prima realizzazione del computer, ma che ha sempre mantenuto una posizione di nicchia fino a questi ultimi anni, dove grazie alla potenza di calcolo dei semiconduttori, divenuta sempre più disponibile e meno costosa ha permesso lo sviluppo di tecniche di AI che per essere efficaci richiedono risorse di calcolo ingenti.

Attraverso l’analisi guidata dall’Intelligenza Artificiale potremo riconoscere precocemente diverse malattie la cui analisi precoce è fondamentale. Varie tipologie di tumori, demenze senili, predisposizione al diabete possono essere prevenute e curate grazie all’utilizzo di questo tipo di tecnologia. Continua a leggere “Conferenza​ Intelligenza Artificiale. Riflessioni etiche ed epistemologiche sulle sfide del futuro​”

La Via della Seta, seconda parte, di Lia Tommi

schermata 2019-01-29 a 16.12.31

Alessandria: Domenica 3 febbraio 2019, alle ore 17.00 ,presso il Museo Etnografico della Gambarina, Anna e Vittorio Babolin presentano:
La Via della Seta (sulle orme di Marco Polo) Seconda Parte
Per più di 2000 anni nomadi e mercanti hanno percorso la Via della Seta. I coniugi Babolin, due persone a cui piace visitare il Mondo, vi porteranno in quei luoghi con il loro video.
La prima parte del percorso presentata il 27.01.2019 ha riscosso un vivissimo interesse con una partecipazione notevole di pubblico.
Con la seconda parte si conclude il viaggio sulla Via della Seta.
Si visiteranno il Kirghisistan con la sua capitale Bişkenk, l’Usbekistan con Tashken, Tagikistan con Duśanbe, ecc.
Naturalmente saranno presenti le immagini spettacolari della natura, per lo più incontaminata, che non è molto mutata dai tempi di Marco e che ha delle irresistibili attrattive per il turista.
Di notevole interesse sarà anche l’esame degli usi e costumi degli abitanti appartenenti a varie etnie tutte con caratteristiche ..

Conferenza “Intelligenza artificiale” al Museo Etnografico della Gambarina

Il Centro Studi e Ricerche Urbano Rattazzi di Alessandria organizza la conferenza: “Intelligenza Artificiale – Riflessioni etiche ed epistemologiche sulle sfide del futuro”, Sabato 2 Febbraio 2019 alle ore 17:00 presso il Museo della Gambarina Piazza della Gambarina 1, Alessandria
INTERVENGONO:
Prof. Luigi Portinale – Professore di Informatica presso l’Università del Piemonte Orientale, Ricercatore e divulgatore di Intelligenza Artificiale Dott. Gianmario Gelati – Medico, autore di articoli, relatore a convegni in ambito filosofico
Modera: Alessandro Rolando – Centro Studi e Ricerche Urbano Rattazzi
https://www.centrourbanorattazzi.it/intelligenza-artificiale/
Centro Studi e Ricerche Urbano Rattazzi
http://www.centrourbanoratazzi.itcentrourbanorattazzi@gmail.com

Museo Gambarina. Roberto Giordanelli presenta la mostra fotografica: Lisòndria cme l’era -Alessandria come era…

Museo Gambarina. Roberto Giordanelli presenta la mostra fotografica: Lisòndria cme l’era -Alessandria come era…

Alessandria: Dal 2 al 27 di febbraio 2019 presso il Museo Etnografico Gambarina di piazza Gambarina n. 1 sarà presente la mostra fotografica “Lisòndria cme l’era – Alessandria come era” del fotografo Roberto Giordanelli.

schermata 2019-01-28 a 19.13.41

Si tratta di immagini scattate negli ’80 – ’90 nel corso della carriera del Giordanelli fotografo professionista  ancora in attività.

Le fotografie ci propongono un tuffo nel passato recente mostrandoci luoghi, fabbricati, ambienti per la maggior parte andati perduti o profondamente modificati.

Si possono ammirare il  vecchio Ponte della Cittadella, la fabbrica di Borsalino di Via Cavour, la demolizione parziale del fabbricato della caserma della Gambarina, i Bagni Pubblici, le vecchie Casermette, ecc.

Sono presenti anche angoli ancora esistenti che sono rappresentati con un lirismo che dimostra il sincero affetto di un alessandrino per la sua città.

Una mostra da vedere e utile oltre ravvivare la memoria anche come documentazione per le nuove generazioni. 

“Roma, le basi del vivere civile” al Museo della Gambarina; di Lia Tommi

Alessandria: La Conferenza “Roma , le basi del vivere civile” , del professor Caputi , si terrà il 23 gennaio, ore 21,30 , al Museo Etnografico “C’era una volta” , in Piazza della Gambarina 1, 15121 Alessandria
Il Dr, Ferdinando Caputi alla sua decima conferenza al Museo del “C’era una volta” alla Gambarina di Alessandria, parlerà delle origini di Roma del suo sviluppo e della sua caduta, ma anche delle tracce della sua civiltà presente in tre continenti.

“L’incubatrice, il giacimento e il Purgatorio”, come nasce il libro, gli autori, temi trattati, disegni e caratteristiche tecniche editoriali

“L’incubatrice, il giacimento e il Purgatorio”, come nasce il libro, gli autori, temi trattati, disegni e caratteristiche tecniche editoriali

Alessandria, al Museo della Gambarina conferenza stampa di presentazione del libro di Piercarlo Fabbio e Piero Teseo Sassi, con la collaborazione di Mauro Remotti: “L’incubatrice, il giacimento e il Purgatorio”. Il libro sarà in vendita presso il Museo della Gambarina.

Come nasce il libro, gli autori, temi trattai e disegni

Fabbio e Sassi conf stampaLibro dupp

Come nasce il libro

Un giorno può capitare di incontrarsi sulla passerella pedonale del ponte Meier… Quel manufatto era stato costruito proprio per questo. Per far incrociare le persone in arrivo da diverse anime di Alessandria.

La lunghezza del passaggio era quella di una piazza del tempo, che durava da 850 anni. Così era successo a Teseo e Piercarlo. Il primo veniva dalla Cittadella, cioè da Bergoglio; il secondo dal centro di Alessandria, ossia Rovereto. E lì avevano incominciato a discutere, senza essersi preparati prima, senza sapere il perché, senza la sicurezza delle cose certe e conosciute, senza tentennamenti.

Avevano preso a parlare della nascita di Alessandria, addirittura spingendosi a ipotizzare come potesse funzionare quel territorio senza ancora la presenza di una città. Deserto o viva plaga animata quel tanto che basta per essere considerata già socialmente pregevole? E perché doveva proprio lì nascere un’urbe?

Si erano dunque ritrovati nella biblioteca del Museo della Gambarina. Non si erano neppure dati appuntamento, ma erano lì, l’uno di fronte all’altro. Continua a leggere ““L’incubatrice, il giacimento e il Purgatorio”, come nasce il libro, gli autori, temi trattati, disegni e caratteristiche tecniche editoriali”

Museo Gambarina: Dialettando           

Museo Gambarina: Dialettando           

Il 18 gennaio 2019, a partire  dalle ore 21, si terrà  al Museo Etnografico della Gambarina , ad Alessandria, l’ evento “Dialettando”  – Voci dal Nord,  Voci dal Sud – una serata di lettura di poesie e racconti e canzoni popolari nei vari dialetti italiani.

dialettand olocandina 18 gennaio

La serata sarà  dedicata  ad alcuni aspetti della tradizione  letteraria  in dialetto attraverso  il tempo, lo spazio,  e i vari generi  ( poesia, teatro, prosa narrativa, canzone popolare).

Sarà  un’occasione  di riflessione sulla natura e la funzione dei dialetti, alla luce della riscoperta,  da qualche tempo,   della produzione letteraria dialettale.

Infatti,  mentre i dialetti tendono a scomparire  dal linguaggio  parlato di tutti i giorni,  si assiste a una crescita del loro prestigio  culturale,  in alternativa al linguaggio  standardizzato della comunicazione  quotidiana,  influenzata  dalla pubblicità  e dalla televisione. Continua a leggere “Museo Gambarina: Dialettando           “