La Questura di Alessandria chiude il “Narghilè House bar”, per dieci giorni

La Questura di Alessandria chiude il locale “Narghilè House bar”, per dieci giorni

Nel corso della mattina del 29 dicembre u.s., il personale della Squadra Amministrativa della divisione P.A.S.I. della Questura ha notificato al titolare del locale denominato “NARGHILE’ HOUSE BAR”, ubicato in Alessandria, in Via Alessandro III nr. 46, il decreto del Questore che dispone la chiusura del locale per 10 giorni, ai sensi dell’art. 100 del Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza.

art 8be1a91d-7b6b-4a53-8476-285faf8db236art af4bc2dd-c494-42c7-ba69-998e769bc269

Tale provvedimento è stato adottato a seguito di controlli effettuati da personale di questa Sezione Volanti da cui è emersa la costante presenza di numerosi soggetti pregiudicati per diverse tipologie di reati, tra i quali quelli inerenti la normativa sugli stupefacenti.

Inoltre, nei giorni scorsi, all’interno del suddetto esercizio, si è verificata una violente lite tra tre  avventori, culminata con un grave episodio di accoltellamento.

Pertanto ritenendo che lo stesso determini uno stato di profondo disagio per i residenti della zona e soprattutto potenziale fonte di pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica, il Questore ha disposto la sospensione della Licenza del Circolo per 10 giorni, con conseguente chiusura dei locali.