Il Teatro Giacometti accoglie i bambini con “Il piccolo principe”

Il Teatro Giacometti accoglie i bambini con “Il piccolo principe”

DOMENICA 17 NOVEMBRE ALLE 16, 30

La Città di Novi Ligure – insieme ai Comuni di Alessandria, Tortona e Ovada – ha aderito al progetto “Alleanze Educative”, selezionato dall’Impresa Sociale “Con i Bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Giacometti teatroragazzi2019-20-sassarolo17nov-A3-web.jpg

Nell’ambito delle iniziative che compongono tale progetto si inserisce lo spettacolo teatrale gratuito, che si terrà al Teatro Giacometti di Novi Ligure domenica 17 novembre alle ore 16.30

Il piccolo principe spettacolo per bambini e famiglie di e con Federica Sassaroli.

Il piccolo principe non invecchia, anzi rivive a teatro in una performance adatta a tutte le età e tipo di spettatori. L’opera letteraria pubblicata nel 1943 e tradotta in ben 253 lingue in tutto il mondo è corredata da una serie di acquerelli disegnati dallo stesso autore, utilizzati anche come copertine per le stampe. In questa versione, ideata e a cura di Federica Sassaroli, si entra in teatro e il sipario è spalancato, il palco è spoglio, senza scenografia: i nostri occhi vedono solo questo, buio e vuoto, in apparenza. Continua a leggere “Il Teatro Giacometti accoglie i bambini con “Il piccolo principe””

Narrativa a PaggettoArte a Novi Ligure

Narrativa a PaggettoArte a Novi Ligure

MIROGLIO SCHEDA

Cari amici, abbiamo il piacere di invitarvi alla presentazione dello STRAORDINARIO ROMANZO di Gianfranco Miroglio, che si terrà presso la GALLERIA PAGETTOARTE, Via Girardengo 85, Novi Ligure

GIOVEDì 14 NOVEMBRE ALLE 0RE 18,00.

Leggi il promo:

https://www.puntoacapo-editrice.com/i-promo 

www.puntoacapo-editrice.com Continua a leggere “Narrativa a PaggettoArte a Novi Ligure”

Corsi di aggiornamento al Museo dei Campionissimi

Corsi di aggiornamento al Museo dei Campionissimi

NOVI LIGURE TRA LE SEDI SCELTE DALLA FCI

La Federazione Ciclistica Italiana ha scelto il Museo dei Campionissimi di Novi Ligure come sede di attività formative dedicate a tecnici, allenatori e ciclisti professionisti. Tra la fine del 2019 e i primi mesi del 2020 il Museo novese sarà il fulcro del ciclismo nazionale ospitando diversi incontri di grande rilievo.

Comune Novi Ligure

Fitto il calendario degli appuntamenti. Si inizia il 15 novembre con la formazione per i ciclisti neo professionisti, i professionisti e le donne categoria élite: in pratica tutto il mondo del ciclismo professionistico italiano verrà ospitato a Novi Ligure.

Si prosegue il 17 novembre con il corso di aggiornamento dei tecnici di primo, secondo e terzo livello e il 30 novembre e il 1° dicembre con il primo corso di specializzazione per allenatori di mountain bike.

Dopo la pausa natalizia, si ricomincerà a gennaio con ben quattro fine settimana in cui si svolgerà il corso di 3° livello per tecnico allenatore riservato a categorie agonistiche internazionali, il più elevato livello nel panorama del ciclismo nazionale e internazionale. Continua a leggere “Corsi di aggiornamento al Museo dei Campionissimi”

Il Teatro Giacometti accoglie i bambini con “Il piccolo principe”

Il Teatro Giacometti accoglie i bambini con “Il piccolo principe”

DOMENICA 17 NOVEMBRE ALLE ORE 16 (rettifica post precedente)

Teatro Giacometti Novi Ligure.jpg

La Città di Novi Ligure – insieme ai Comuni di Alessandria, Tortona e Ovada – ha aderito al progetto “Alleanze Educative”, selezionato dall’Impresa Sociale “Con i Bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Nell’ambito delle iniziative che compongono tale progetto si inserisce lo spettacolo teatrale gratuito, che si terrà al Teatro Giacometti di Novi Ligure domenica 17 novembre alle ore 16.

Il piccolo principe spettacolo per bambini e famiglie di e con Federica Sassaroli.

Il piccolo principe non invecchia, anzi rivive a teatro in una performance adatta a tutte le età e tipo di spettatori. L’opera letteraria pubblicata nel 1943 e tradotta in ben 253 lingue in tutto il mondo è corredata da una serie di acquerelli disegnati dallo stesso autore, utilizzati anche come copertine per le stampe. In questa versione, ideata e a cura di Federica Sassaroli, si entra in teatro e il sipario è spalancato, il palco è spoglio, senza scenografia: i nostri occhi vedono solo questo, buio e vuoto, in apparenza. Continua a leggere “Il Teatro Giacometti accoglie i bambini con “Il piccolo principe””

Cordoglio per i Vigili del Fuoco deceduti a Quargnento

Cordoglio per i Vigili del Fuoco deceduti a Quargnento

DALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Comune Novi Ligure.jpeg

A nome di tutta la cittadinanza, l’Amministrazione Comunale di Novi Ligure esprime il suo più profondo e sincero cordoglio per la scomparsa dei tre Vigili del Fuoco intervenuti questa notte a Quargnento.

In questo triste momento, l’Amministrazione comunale è vicina al dolore delle famiglie delle vittime e intende manifestare la propria solidarietà ai Vigili del Fuoco, Corpo che svolge quotidianamente e con grande dedizione un compito delicato e di estrema importanza per tutta la comunità.

Centro famiglia “Famiglie 2.0”, progetto “Alleanze Educative

Centro famiglia “Famiglie 2.0”, progetto “Alleanze Educative

Novi Ligure: Martedì 5 Novembre 2019 alle ore 16.00, presentazione delle iniziative previste al Centro famiglia “Famiglie 2.0”” di via Robotti n. 9 presso l’Asilo nido Comunale Girasole.

Comune Novi Ligure

Il Centro Famiglia “Famiglie 2.0” si inserisce nell’ambito delle azioni promosse dall’Amministrazione Comunale e dalla Cooperativa Sociale Azimut all’interno del progetto “Alleanze Educative” selezionato dall’Impresa Sociale “Con i Bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

E’ uno spazio rivolto a famiglie con  bambini di età compresa tra 0 e 6 anni, accogliente, invitante, che desidera offrire supporto alle famiglie nella funzione genitoriale e permettere ad adulti e bambini di avere spazi qualitativi d’incontro e di crescita della relazione.

A partire dal mese di novembre, le attività del Centro Famiglia entreranno nel vivo con un  calendario di incontri con esperti a disposizione dei genitori nell’affrontare temi centrali nello sviluppo del bambino, dall’educazione alle emozioni all’importanza del gioco e del movimento e con la disponibilità di un spazio d’ascolto gratutito attivo tutti i martedì mattina (8.30 – 10.00). Continua a leggere “Centro famiglia “Famiglie 2.0”, progetto “Alleanze Educative”

Orientamento scolastico al Punto Giovani

Orientamento scolastico al Punto Giovani

SERVIZIO GRATUITO, ISCRIZIONI ENTRO IL 31 OTTOBRE

Punto Giovani Novi Ligure.jpg

Novi Ligure: Il Punto Giovani di Novi Ligure offre gratuitamente una serie di iniziative volte a favorire una scelta consapevole per l’orientamento scolastico che tenga conto degli interessi, delle attitudini e delle aspirazioni dei giovani:

  • Laboratorio “ORIENT-ATTIVA-MENTE” rivolto ai ragazzi in uscita dalla III media: si articolerà in una serie di brevi moduli con l’intento di dipanare dubbi e incertezze legate alla scelta. Gli incontri di gruppo si svolgeranno presso il Puntogiovani di Novi Ligure, in via Marconi, 66 in orario extrascolastico.
  • Colloqui individuali di approfondimenti per una scelta consapevole
  • Colloqui di restituzione con le famiglie

Per aderire all’iniziativa è necessario presentarsi personalmente al Punto Giovani dal martedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.00 o telefonare al numero 014376246 –int. 3 entro il 31 ottobre 2019 al fine di formalizzare l’iscrizione. Continua a leggere “Orientamento scolastico al Punto Giovani”

Pranzo di Halloween per le scuole novesi

Pranzo di Halloween per le scuole novesi

GIOVEDÌ 31 OTTOBRE

Novi Ligure: Giovedì 31 ottobre sarà per gli alunni delle scuole novesi una vigilia di Ognissanti molto particolare. Il Comune di Novi Ligure, in collaborazione con la società Dussmann che gestisce parte della refezione scolastica, ha infatti programmato un pranzo speciale per tutti i piccoli ospiti.

Jack-o'-Lantern_2003-10-31.jpg

Halloween deriva in effetti dalla contrazione del nome completo ‘All Hallows’ Eve’ che tradotto significa ‘Notte di tutti gli spiriti sacri’, cioè la vigilia di Ognissanti.

E allora, spazio allo spaventoso risotto del vampiro, seguito dal misterioso tortino di Halloween, accompagnato da un’insalata paurosa. Chiusura con il classico dilemma: dolcetto o scherzetto? Continua a leggere “Pranzo di Halloween per le scuole novesi”

NOVI LIGURE: DENUNCIATO DALLA POLIZIA DI STATO PER RICETTAZIONE

NOVI LIGURE: DENUNCIATO DALLA POLIZIA DI STATO PER RICETTAZIONE

Gli Agenti della Polfer di Novi Ligure hanno denunciato per ricettazione un cittadino bengalese di 32 anni trovato a bordo del treno regionale Torino P.N. – Genova Brignole, di ritorno a Torino.

Arresto.jpg

Gli operatori Polfer hanno proceduto al controllo in banca dati da cui si è potuto verificare che lo straniero aveva parecchi precedenti per vendita ambulante di merce contraffatta, successivamente gli Agenti hanno proceduto all’ispezione del  bagaglio che portava al seguito, occultato sotto il sedile; all’interno sono state trovate  varie confezioni di profumi di note griffe di moda.

Giunti alla stazione di Novi Ligure, l’uomo è stato accompagnato negli uffici del Posto Polfer e denunciato poiché in possesso, di prodotti con marchi nazionali e/o esteri contraffatti, la cui vendita gli avrebbe procurato un ingiusto profitto.

La Pittrice Anna Gatto inaugura il suo Atelier d’Artista a Novi Ligure – a cura di Marina Vicario

a cura di Marina Vicario

La pittrice, poetessa e scrittrice Anna Gatto è una donna dal fascino magnetico, la sua bellezza esteriore si amalgama con una luce interiore che emana attraverso un sorriso sempre generoso.

Opere esclusive della Pittrice Anna Gatto accanto ai cuori dell’amico Artista Fabio Gagliardi
Anna Gatto  e il suo Libro d’Artista
valigia.

 

Sabato 12 e domenica 13 ottobre 2019 vi sarà l’inaugurazione del suo Atelier d’Arte a Novi Ligure e la pittrice vi aspetta dalle 11:00 alle 19:00 in Via Marconi, 53.

L’ho invitata personalmente a illustrare agli amici di ALESSANDRIA TODAY le attività e progetti che la vedranno impegnata nel suo Atelier.

Complimenti Anna, per la nuova apertura del tuo Atelier, che progetti realizzerai al suo interno?
Continuerò a dipingere ed a creare Borse e Libri d’Artista. Ho iniziato con questi ultimi una vera e propria collana di brevi racconti dal titolo “Oltre il Tramonto”.

Eseguirai opere su commissione?
Certo, su richiesta posso produrre Opere astratte su diversi tipi di supporto e con diverse tecniche.

Proponi dei servizi particolari come ad esempio il restauro?
Non eseguo restauri ma ho già costruito elementi di arredo principalmente con materiali di recupero.

Continua a leggere “La Pittrice Anna Gatto inaugura il suo Atelier d’Artista a Novi Ligure – a cura di Marina Vicario”

Novi Ligure festeggia i cento anni di Coppi, di Lia Tommi

100annicoppi-parada-settembre-web-306893037.jpg

DOMENICA 15 SETTEMBRE
Novi Ligure festeggia i cento anni di Coppi

Cento anni fa nasceva Fausto Coppi, uno dei più grandi talenti dello sport, icona del ciclismo italiano e mondiale.
La mattina del 15 settembre, giorno del suo compleanno, a Novi Ligure si svolgerà un evento organizzato da Regione Piemonte e Circolo dei Lettori di Torino in collaborazione con il quotidiano La Stampa nell’ambito di “Storia di un campione. 100 anni di Fausto Coppi”. Si tratta dello spettacolo di teatro di strada a tappe “Il campione e la zanzara”, che ripercorre la vita e le imprese memorabili dell’Airone e si potrà seguire in bicicletta.
Il ritrovo è alle ore 9,45 davanti al Museo dei Campionissimi. I partecipanti potranno arrivare direttamente con la propria bici oppure noleggiarne gratuitamente una tra quelle a disposizione della struttura museale. Da qui, alle 10 partirà la prima tappa a cui seguirà una seconda frazione in piazza Dellepiane e una terza tra piazza Carenzi e piazzetta San Pietro. Al termine si tornerà al Museo.
La rappresentazione sarà animata da sei personaggi in bici con maschere, costumi e stendardi; i ciclisti-spettatori saranno invitati a montare in sella e far parte del gruppo. Lo spettacolo, che sarà replicato a Tortona nel pomeriggio dalle ore 16 alle 18, è frutto di una creazione Faber Teater e Mario Chiappuzzo. Gli attori protagonisti sono: Francesco Micca, Lodovico Bordignon, Lucia Giordano, Marco Andorno, Paola Bordignon, Sebastiano Amadio. Continua a leggere “Novi Ligure festeggia i cento anni di Coppi, di Lia Tommi”

CANTINE A NORD OVEST 2019 – ANDAR PER GAVI

CANTINE A NORD OVEST 2019 – ANDAR PER GAVI

Condotta Slow Food del Gavi e Ovada

Novi Ligure: Ritorna anche quest’anno Cantine a Nord Ovest, la manifestazione itinerante organizzata da Slow Food Piemonte e Valle d’Aosta per promuovere e far conoscere i vini del Piemonte. Lontani dalle solite rotte turistiche, Cantine a Nord Ovest è l’occasione per andare alla scoperta, tappa dopo tappa, di un territorio assolutamente unico, il Piemonte. Sullo sfondo di paesaggi mozzafiato, molti dei quali patrimonio dell’Unesco, sono quasi 150 le cantine da scoprire coinvolte nella manifestazione, alcune aperte al pubblico per la prima volta, e centinaia le etichette da degustare, grandi nomi accanto a piccoli produttori.

1 andar per Gavi 2019 Retro

7 tappe, 7 domeniche, 7 vitigni da scoprire, oltre 150 cantine da visitare.

14 Aprile. GIRO DEL NIZZA. (Nizza) – Nizza Monferrato (AT)

19 Maggio. I Rossi del Rosa – Ghemme e Gattinara ( No )

2 Giugno Erbaluce l’oro del Canavese –

18 Giugno. QUATAR PASS PER TIMURASS. (Timorasso) – Tortona (AL)

8 Settembre. ANDAR PER GAVI. (Gavi) – Novi Ligure (AL)

13 Ottobre. SULLE STRADE DEL DOGLIANI. (Dogliani) – Dogliani (CN)

27 Ottobre #Ovadarevolution – Ovada ( Al)

Ogni tappa è una vera e propria esperienza enogastronomica e turistica. L’esperienza è divertente, coinvolgente e gourmet. Si parte sempre (in famiglia, in gruppo, in auto, in pullman, qualcuno persino in bicicletta…) da un punto stabilito e poi, cartina e programma alla mano e bicchiere al collo, ciascuno è libero di organizzare il proprio giro. Ogni data è pensata per essere una enorme degustazione, che coinvolge dalle 15 alle 20 cantine, alla scoperta ogni volta di un vino diverso.  

2 Andar per Gavi 2019 fronte.jpg

Cantine a Nord Ovest è una manifestazione che incarna perfettamente i valori di Slow Food e offre, a chi partecipa, un’opportunità unica di “fare turismo enogastronomico”, di riscoprire e conoscere le terre e i loro prodotti tipici, storie di uomini e donne che producono e si tramandano segreti e tradizioni. Il nuovo che convive con l’antico e gli dà nuova vita, nuova forza, nuovo slancio.          

Per chi le tradizioni non vuole reinventarle ma conoscerle e scoprirle; per chi crede che sia possibile innamorarsi ancora e di nuovo – a qualsiasi età – di un luogo, di una terra o di un panorama incantato; per chi certi sapori, e certi vini, non li ha mai provati ed è una vita che li sta cercando. Continua a leggere “CANTINE A NORD OVEST 2019 – ANDAR PER GAVI”

A proposito dello SHUNT di Novi Ligure, di Angelo Marinoni

A proposito dello SHUNT di Novi Ligure, di Angelo Marinoni

Posted on 25 agosto 2019 Qui Novi Ligure  Angelo Marinoni

https://appuntialessandrini.wordpress.com

A proposito.png

È recente la richiesta del nuovo Sindaco di Novi Ligure di riconsiderare il progetto della parziale circonvallazione ferroviaria della sua città, definita shunt; tale opera eviterebbe che i treni in transito provenienti e diretti al Terzo Valico con destinazione e origine Alessandria (quindi Torino o Novara) percorrano la linea ordinaria che attraversa la città di Novi Ligure.

Tale richiesta viene, peraltro, ribadita dopo un esposto privato consegnato alla Procura circa una presunta pericolosità indotta dal transito frequente di treni merci sulla linea ordinaria che attraversa la città ed a una battaglia politica esplosa due anni fa e poi abbassatasi nei toni.

Alla proposta del nuovo Sindaco novese Cabella di riconsiderare lo shunt è stata resa nota la perplessa reazione del suo predecessore Muliere che, invece, vede nella realizzazione della variante una dilazione dei tempi di messa in esercizio del Terzo Valico di almeno due anni, trattandosi di sette chilometri supplementari.

Sicuramente la prospettiva di dilazionare i tempi di altri due anni non è positiva, come non è positiva la recrudescenza delle approssimazioni con le quali temi molto specifici relativi alla circolazione ferroviaria delle linee ad Alta Capacità sono affrontati attraverso facili generalizzazioni. Continua a leggere “A proposito dello SHUNT di Novi Ligure, di Angelo Marinoni”

Nocciole, valore autentico di mercato? Le politiche associative dicono una cosa, però i numeri della provincia di Alessandria sono ben altro

Nocciole, valore autentico di mercato? Le politiche associative dicono una cosa, però i numeri della provincia di Alessandria sono ben altro

di Enrico Sozzetti  Date: 7 agosto 2019  https://160caratteri.wordpress.com

Alessandria: Paese strano l’Italia. Dove il concetto di mercato è spesso declinato in modo decisamente stravagante. C’è chi vuole fare impresa, per fortuna, e investe. E c’è chi annuncia piani importanti, ma per alcuni degli aspetti più strategici e decisivi aspetta che paghi lo Stato.

nocciola.jpg

È accaduto anche per la Pernigotti per il cui futuro «con noi, la Spes (cooperativa sociale torinese nata nel 1970 che dovrebbe rilevare la produzione di cioccolato, ndr) e una società finanziaria dello Stato (che potrebbe essere Invitalia), il Ministero dello sviluppo economico sta cercando di creare una società a tre (newco, nuova società) anche con l’obiettivo di costruire un nuovo stabilimento a Novi».

Lo ha detto all’agenzia Ansa, Giordano Emendatori che ha siglato l’accordo per la cessione del marchio ‘Maestri Gelatieri’. «È tutto nello stato delle ipotesi, ma se si verificano determinate condizioni, come l’intervento dello Stato, siamo disponibili a considerare l’obiettivo della costruzione di un nuovo stabilimento fra 3-5 anni». Ma se non avvenisse, l’imprenditore romagnolo cosa farebbe? Continua a leggere “Nocciole, valore autentico di mercato? Le politiche associative dicono una cosa, però i numeri della provincia di Alessandria sono ben altro”

Pernigotti, Massimo Berutti: “accordi frutto della forza del territorio da non disperdere”

Pernigotti, Massimo Berutti: “accordi frutto della forza del territorio da non disperdere”

massmo-berutti-1-1-1.jpg

Roma, 6 agosto 2019 – “Gli accordi preliminari tra Pernigotti e due realtà diverse tra loro, ma parimenti solide, possono consentire di non disperdere una realtà storica importante per Novi Ligure, il Piemonte e tutto il Paese. Questi accordi sono la dimostrazione che la storicità di un marchio, la professionalità dei dipendenti e la forza di un territorio sono le componenti che possono consentire di affrontare anche le situazioni più difficili e trovare soluzioni pragmatiche e innovative”.

Lo dichiara a margine del Tavolo al Mise il senatore Massimo Berutti. “La partita non è ancora chiusa, ma l’attenzione delle opposizioni ha consentito di portare a casa alcuni risultati. Non le promesse irrealizzabili di alcuni, ma almeno una speranza concreta per il futuro”.

Molinari e Cabella (Lega): “Pernigotti riparte grazie al Governo, ai sindacati e alla determinazione dei suoi lavoratori”

Molinari e Cabella (Lega): “Pernigotti riparte grazie al Governo, ai sindacati e alla determinazione dei suoi lavoratori”

Lega

“Una grande soddisfazione per la ripartenza della produzione di un’azienda storica come Pernigotti, che fa parte della storia imprenditoriale di Novi Ligure. E anche la dimostrazione che questo Governo ha le idee molto chiare, e pone la tutela delle nostre imprese in cima alle sue priorità”.  Così Riccardo Molinari, capogruppo della Lega alla Camera, e Gian Paolo Cabella, sindaco di Novi Ligure, commentano la notizia dell’accordo raggiunto al Ministero dello Sviluppo Economico, che consentirà la ripartenza della produzione nello stabililmento novese, e il mantenimento degli stessi livelli occupazionali.

“L’obiettivo – sottolineano Molinari e Cabella  – di dare un futuro al marchio Pernigotti, salvaguardando produzione e professionalità, è  il frutto di un lavoro durato mesi, a Roma e sul territorio. Grazie al Ministro Di Maio, al Sottosegretario Durigon e alle rappresentanze sindacali, che hanno saputo battersi perchè un’azienda dal dna completamente italiano, e piemontese, possa continuare il proprio percorso, e guardare al futuro con nuovo slancio.

Ma un plauso soprattutto ai lavoratori della Pernigotti, che hanno vissuto sulla loro pelle, nell’ultimo anno, una situazione difficilissima, senza mai perdersi d’animo, e continuando a battersi per il loro lavoro con grande forza, compostezza e dignità”

Ufficio Stampa Lega Piemonte

PERNIGOTTI, MATRISCIANO (M5S): SALVAGUARDATE PRODUZIONE E OCCUPAZIONE

PERNIGOTTI, MATRISCIANO (M5S): SALVAGUARDATE PRODUZIONE E OCCUPAZIONE

“Da cittadina piemontese prima e da parlamentare del M5S poi, sono molto soddisfatta per l’accordo che il Governo, nella figura del Ministro Luigi Di Maio e del vicecapo di gabinetto del MiSE, Giorgio Sorial, ha raggiunto per la Pernigotti di Novi Ligure.

susy-matrisciano

Un risultato importante, direi storico visto che – com’è emerso durante il tavolo che si è svolto oggi presso il Ministero durante il quale è stato presentato l’accordo preliminare per la reindustrializzazione dello stabilimento – la produzione resterà a Novi e saranno salvaguardati tutti i posti di lavoro.

I due nuovi investitori, la cooperativa torinese Spes e l’imprenditore Giordano Emendatori, garantiranno al territorio sviluppo industriale e, appunto, attenzione e valorizzazione del capitale umano, due aspetti per me fondamentali.

Ancora una volta, abbiamo dimostrato qual è la nostra stella polare: quella di difendere i diritti e la dignità dei cittadini e di garantire a marchi storici, come Pernigotti, di rimanere dove devono stare, cioè nel nostro Paese”.

Lo afferma in una nota la senatrice piemontese del MoVimento 5 Stelle, Susy Matrisciano, capogruppo M5S in Commissione Lavoro al Senato.

Susy Matrisciano

Portavoce M5S al Senato della Repubblica

Capogruppo M5S 11ª Commissione permanente (Lavoro pubblico e privato, previdenza sociale)

Il Piccolo: Anziano ‘in fuga’ da casa imbocca l’autostrada contromano

Il Piccolo: Anziano ‘in fuga’ da casa imbocca l’autostrada contromano

E’ successo sulla bretella di Novi Ligure. Un 89enne si era allontanato e la moglie ne aveva denunciato la scomparsa

Il Piccolo

02 Agosto 2019 di ELIO DEFRANI http://www.ilpiccolo.net/

1564744182377.jpg--anziano__in_fuga__da_casa_imbocca_l_autostrada_contromano.jpg

immagine d’archivio

NOVI LIGURE — Per un 89enne francese di origini algerine è scattato il ricovero coatto in ospedale: l’anziano ha imboccato contromano la bretella autostradale di Novi Ligure, diretto verso la A7. Fermato dalla polizia stradale di Ovada, arrivata sul posto tempestivamente per evitare che potesse accadere una tragedia, ha dato in escandescenze e per lui – vista l’età – il medico del 118 ha disposto un trattamento sanitario obbligatorio.

L’89enne era alla guida di una Toyota Yaris con targa francese e ha imboccato la bretella tra la A26 e la A7 contromano, in direzione della Milano-Serravalle. La pattuglia della polstrada ci ha messo pochi minuti a rintracciare l’auto, che fortunatamente si era fermata all’interno dell’area di servizio Marengo Sud ma con il guidatore pronto a imboccare di nuovo il tratto contromano. Al volante gli agenti hanno trovato l’anziano E. S., in evidente stato confusionale tant’è che alla richiesta dei documenti ha dato in escandescenze. Sul posto è arrivata anche l’ambulanza e il medico ha disposto il ricovero all’ospedale di Novi Ligure.

La polizia stradale poi ha scoperto che l’uomo si era allontanato dalla propria abitazione a Gonfaron (nei pressi di Cannes) e la moglie ne aveva denunciato la scomparsa. L’auto è stata sottoposta a fermo e la patente dell’uomo revocata.

I fuochi dal Parco Castello, di Lia Tommi

Novi Ligure, I fuochi dal Parco Castello

PARCO Castello NOVI via castello, 15067 Novi Ligure

PER LA MADONNA della NEVE – LA FESTA di NOVI
Se i fuochi a Novi si spostano dallo stadio, dal Parco Castello si vedono comunque perchè la collina che sormonta la città di Novi è sopra i tetti anche più alti e di li si vede fino alle Alpi. Ma la festa di Novi al Parco inizia prima per la precisione alle 10 di mattina con una rievocazione storica dal sapore antico che grazie alla Compagnia della Picca e del Moschetto trasporta i visitatori nel sedicesimo secolo, La Pro Loco di Novi dal canto suo veste il pranzo e la cena dei sapori e dei profumi della cucina storica novese.
Poi i curiosi oltre a scoprire le botteghe, le armi e sentire le cannonate degli uomini in costume d’epoca possono perdersi nel piccolo e grazioso mercatino a base di sorprese e articoli degli hobbisti dell’usato e dell’artigianato. Servizio navetta ha chiamata per gli anziani e chi può avere delle difficoltà. Lo scenario viene completato dal magnifico parco novese.

Gian Paolo Cabella: Trattamento di disinfestazione contro le zanzare

Trattamento di disinfestazione contro le zanzare

Novi.png

ORDINANZA DEL SINDACO

Novi Ligure: Il Sindaco Gian Paolo Cabella ha emesso un’ordinanza urgente a tutela della salute e dell’igiene pubblica per prevenire e controllare malattie infettive trasmissibili attraverso la puntura di insetti vettori.

Il provvedimento si è reso necessario dopo la segnalazione dell’Asl che ha comunicato la presenza di un caso di chikungunya, malattia virale caratterizzata da febbre e forti dolori che viene trasmessa all’uomo da zanzare infette, in paziente residente nel Comune di Novi Ligure.

Per questo motivo questa sera, dalle ore 24 alle 3, saranno eseguiti dall’istituto Ipla di Torino dei trattamenti di disinfestazione nel Parco Castello e in zone limitrofe. Naturalmente saranno adottate tutte le misure necessarie per la tutela dell’incolumità pubblica.

Carabinieri. Novi Ligure: rapina una tabaccheria, scoperto, aggredisce i Carabinieri nel tentativo di darsi alla fuga: arrestato

Carabinieri. Novi Ligure: rapina una tabaccheria, scoperto, aggredisce i Carabinieri nel tentativo di darsi alla fuga: arrestato

IMG-20190726-WA0008

Compagnia Carabinieri di Novi Ligure: Il 23 luglio scorso, i Carabinieri di Novi Ligure hanno tratto in arresto Alessandro SOFFIANTINI, 40enne novese, pluripregiudicato, resosi responsabile, in concorso con la sua compagna, S.M., 25enne, a sua volta denunciata in stato di libertà, del reato di resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, che poco prima aveva commesso una rapina ai danni di una tabaccheria di Novi Ligure, rintracciato dai Carabinieri e resosi conto che questi lo avevano riconosciuto, li ha aggrediti, aiutato dalla compagna, nel tentativo di dileguarsi.

I militari alle 6 del mattino avevano ricevuto tramite il “112” la richiesta d’aiuto del titolare della tabaccheria di Via Pietro Isola, il quale riferiva che poco prima un uomo, parzialmente travisato con un cappellino e degli occhiali da sole, vestito completamente di nero, lo aveva minacciato con un punteruolo, facendosi consegnare il denaro che aveva nel registratore di cassa, circa 20 euro. Continua a leggere “Carabinieri. Novi Ligure: rapina una tabaccheria, scoperto, aggredisce i Carabinieri nel tentativo di darsi alla fuga: arrestato”

Novi Ligure: Stanno per partire gli appuntamenti di “L’estate di Novi”: eventi, spettacoli, manifestazioni ed iniziative culturali

Novi Ligure: Stanno per partire gli appuntamenti di “L’estate di Novi”: eventi, spettacoli, manifestazioni ed iniziative culturali

Gli appuntamenti dell’estate novese 

Novi estate 2019 1aNovi estate 2019 1aa

L’ESTATE DI NOVI 2019

Venerdì 2 agosto (ore 21, ingresso a offerta) nell’Androne di Palazzo Dellepiane si terrà il concerto del Coro Novincanto diretto dal Maestro Cecilia Lee Hyo. La serata vedrà la partecipazione dei Maestri Lorenzo Caramagna (pianoforte), Maria Grazia Guerra (violino) e Luca Torciani (violino).

Come da tradizione, non può mancare la Fiera d’Agosto dal 3 al 5 agosto, con le bancarelle e il tradizionale concerto della Madonna della Neve del Corpo Musicale Romualdo Marenco diretto da Massimo Folli (sabato 3 agosto, alle ore 21, in piazza Dellepiane e in caso di maltempo presso il Teatro Giacometti).

Domenica 4 agosto si svolgerà la Notte Bianca, una grande festa che coinvolgerà tutta la città con spettacolo pirotecnico alle ore 22 nella nuova location in zona Museo dei Campionissimi – Parco Euronovi.  Si proseguirà in piazza Dellepiane dove, alle ore 22.30 (ingresso gratuito), si terrà lo spettacolo Imitamorfosi di Claudio Lauretta, con Sandro Picollo dove l’imitazione si fonde con la metamorfosi, l’attore, il cantante o il politico di turno viene riproposto in modo fantasioso, svelandone i tic e le manie, l’energia di Claudio Lauretta sempre al top, in modo leggero, amichevole, non banale. Continua a leggere “Novi Ligure: Stanno per partire gli appuntamenti di “L’estate di Novi”: eventi, spettacoli, manifestazioni ed iniziative culturali”

Denunciato per atti osceni nei pressi di un asilo infantile di Novi Ligure, di Lia Tommi

Denunciato per atti osceni nei pressi di un asilo infantile di Novi Ligure.

A seguito di segnalazioni esposte nei primi giorni di luglio dal personale di una scuola materna del Comune, agenti del Comando Polizia Municipale di Novi Ligure stavano effettuando un passaggio di controllo nella zona quando sorprendevano un uomo vicino alla rete di recinzione intento a compiere atti osceni.
Il cittadino novese di circa 60 anni, veniva identificato e denunciato per atti osceni in luogo pubblico.
Raccolte varie testimonianze tra operatori della struttura, confermavano di averlo visto nei giorni precedenti nei pressi dell’asilo in atteggiamenti sospetti che avevano destato allarme.

Concorso “Un video per vivere in bicicletta”, di Lia Tommi

CONCORSO “VIVIINBICI” Un video per vivere in bicicletta

Novi Ligure: L’Amministrazione comunale, nell’ambito del progetto La volata del XX secolo, ha indetto il concorso “Viviinbici: un video per vivere in bicicletta” che ha l’obiettivo di scoprire le relazioni che si intrecciano tra l’oggetto bicicletta, meramente tecnico-funzionale, e la sua espressione culturale e sociale caratterizzata come simbolo di emancipazione, di integrazione sociale, salute ed eco sostenibilità.

Il contest è aperto a tutti i giovani dai 14 ai 35 anni e la partecipazione, completamente gratuita, può essere singola o in gruppo nel rispetto dei limiti d’età da parte di tutti i soggetti partecipanti.
Per aderire basta realizzare un video della durata massima di 90 secondi (inclusi eventuali titoli di coda) attinente al tema del progetto e mandare all’indirizzo email informagiovaninovi@gmail.com la domanda di partecipazione compilata in tutte le sue parti e sottoscritta in originale, con allegata fotocopia del documento di identità. La scadenza è fissata al 30 settembre 2019.
E’ possibile scaricare il bando e la domanda di iscrizione sul sito http://www.comune.noviligure.al.it sezione bandi di concorso.

Il progetto è finanziato dalla Fondazione Compagnia San Paolo ed è realizzato in partenariato con il Comune di Celle Ligure, Fondazione Vera Nocentini, ISRAL (Istituto per la storia della Resistenza e della Società Contemporanea in provincia di Alessandria), Associazione Librialsole, Associazione Tutti i colori del sole, Nuovo Filmstudio e Laqup (Laboratorio qualità urbana ambiente e partecipazione).

M5S. Maria Assunta Matrisciano: La Pernigotti riparte

M5S. Maria Assunta Matrisciano: La Pernigotti riparte

In questi giorni la Pernigotti riprende la produzione nello stabilimento di Novi Ligure.

67484307_471244456992912_6606019185715707904_n.jpg

Sappiamo benissimo quanto sia ancora lunga la strada davanti a noi per salvaguardare produzione e occupazione, ma il fatto che 70 operai (con l’obiettivo di arrivare a 130 entro Natale) ricomincino subito a fare torrone, cioccolato e gelati non può che essere una buona notizia.

Il Governo si è immediatamente messo al lavoro per Pernigotti, sia grazie alla reintroduzione – nel Decreto Genova – della cassa integrazione per cessazione cancellata dal Jobs Act sia avviando un confronto con la proprietà per giungere alla migliore soluzione possibile per decine di famiglie.

Passo dopo passo andiamo avanti avendo come unico interesse il benessere e la dignità dei lavoratori. In qualità di parlamentare del territorio, insieme ai miei colleghi darò un contributo affinché alla Pernigotti di Novi Ligure la situazione torni finalmente com’era un tempo.

Link al post facebook:

https://www.facebook.com/MatriscianoSusyM5S/photos/a.149269015857126/471244453659579/?type=3&theater

Susy Matrisciano

Portavoce M5S al Senato della Repubblica

Capogruppo M5S 11ª Commissione permanente (Lavoro pubblico e privato, previdenza sociale)

 Dr. Antonino Andronico. Precisazione sui lavori della Fondazione Teatro Marenco

Precisazione sui lavori della Fondazione Teatro Marenco

Fondazione

Il C.D.A. della Fondazione “Teatro Marenco”, a seguito dei numerosi articoli di stampa apparsi nei giorni scorsi, ritiene necessario e doveroso nei confronti della comunità novese e dei propri soci fondatori (Fondazione CRAL e Comune di Novi Ligure) precisare:

  • I lavori oggetto di appalto del I lotto funzionale sono ormai di prossima conclusione; il loro protrarsi è stato determinato dalla necessità di coordinare la conclusione con la fornitura e posa in opera di tutto quanto non era stato compreso nel progetto iniziale per carenza di fondi ( fornitura e posa in opera delle luci, macchinari e tendaggi di scena, meccanizzazione della piattaforma a servizio della fossa orchestrale, fornitura e messa in opera di tutte le sedute e di ogni altro arredo necessario al funzionamento). L’attuale stato di avanzamento dei lavori, pertanto, deve far ritenere  la fine dei lavori nel prossimo autunno.
  • i lavori e le forniture ammontano  a circa € 5.000.000,00 (cinque milioni/00). Detto importo è stato finanziato principalmente da Fondazione CRAL e Ministero dei Beni Culturali   e, in minor quota, dalla Regione Piemonte   e dal Comune di Novi Ligure, quest’ultimo conferente il Complesso immobiliare. Si evidenzia altresì che la gestione economica della Fondazione Teatro Marenco ha consentito di eseguire opere inizialmente   non finanziate con un notevole risparmio rispetto ai costi previsti   in progetto, così da rendere possibile la realizzazione di interventi volti alla completa fruizione del Teatro stesso. Continua a leggere ” Dr. Antonino Andronico. Precisazione sui lavori della Fondazione Teatro Marenco”

Ravetti PD. Lavoro in Piemonte: ma a parte lo slogan della velocità la Giunta cosa vuol fare?

Ravetti PD. Lavoro in Piemonte: ma a parte lo slogan della velocità la Giunta cosa vuol fare?

ravetti-1.jpg

Sono stato a Novi Ligure per ascoltare la Giunta Regionale aperta sui temi del lavoro.

Ho capito che non dormono ma riflettono, che “ascoltare” sarà un loro tratto identitario, che è saltata la trattativa con Pernigotti e loro sono arrabbiati con la proprietà tuttavia sul Ministro del Lavoro Di Maio non si sono espressi benchè parte in causa della trattativa.

Infine, ho capito che la Giunta ha in mente per la pianura alessandrina un cluster olistico tridimensionale per il dolciario (cioè?!?).

Per il resto ho ascoltato tutte frasi con i verbi coniugati al futuro, nemmeno tanto prossimo. Proprio un’altra velocità?!

Domenico Ravetti

Capogruppo PD Consiglio Regionale

R.S.U. FIOM-CGIL: Piano di smaltimento ferie

R.S.U. FIOM-CGIL: Piano di smaltimento ferie

Con un incontro tenutosi nello stabilimento Arcelor Mittal S.p.A. di Novi L.re l’azienda ha comunicato alle R.S.U. un piano di smaltimento ferie che porterà i lavoratori ad azzerare le stesse entro il 30 settembre.

Comunicato_FIOM_040719.jpg

Le motivazioni fornite in merito alla decisione presa non ci hanno convinto nella maniera più assoluta, è stato chiesto se questa operazione porterà all’apertura della cassa integrazione a Novi ad ottobre ma al momento tale ipotesi non è stata confermata.

La Fiom-Cgil di Novi Ligure rivendica la mancanza di investimenti sulla sicurezza negli impianti di Novi Ligure, l’organico che, rispetto all’accordo del 6 settembre è mancante di circa 20 unità e l’aspetto produttivo che preoccupa non solo a causa dell’incidente avvenuto al trasformatore andato in fiamme qualche mese fa.

Se la situazione non cambierà ci riserviamo di prendere qualsiasi tipo di iniziativa nei confronti di decisioni unilaterali dalle quali prendiamo le distanze nella maniera più assoluta.

R.S.U. FIOM-CGIL NOVI LIGURE

Pernigotti, Senatore Berutti (FI) presenta nuova interrogazione

Pernigotti, Senatore Berutti (FI) presenta nuova interrogazione

Roma, 12 giugno 2019 – Dopo le preoccupanti notizie degli scorsi giorni sulla mancata erogazione della CIGS ai lavoratori Pernigotti, il Senatore di Forza Italia Massimo Berutti ha presentato un’interrogazione al Ministro Di Maio per fare chiarezza sia sulla situazione di breve periodo che sulle trattative tra il Governo, la proprietà e le parti sociali.

massmo-berutti-1-1-1.jpg

“La questione Pernigotti – spiega in una nota il senatore Berutti – è rappresentativa dei diversi casi di crisi aziendali che continuo a seguire con attenzione. Il posticipo del tavolo ministeriale programmato per fine maggio e le notizie sulle difficoltà legate all’erogazione della cassa integrazione meritavano un’ulteriore azione concreta.

Per questo ho nuovamente interrogato Di Maio in modo da sapere se stia effettivamente prestando attenzione al tema e quali interventi intenda adottare. Da parte mia l’attenzione resta alta e continuerò a sollecitarla da parte di tutti gli interlocutori, specie di chi ha le leve governative per agire e deve farlo con responsabilità”.

Novi Ligure: I giovedì estivi della biblioteca partono con Libri a merenda ed apericena

Novi Ligure: I giovedì estivi della biblioteca partono con Libri a merenda ed apericena

Cari genitori ed amici di Nati per LeggerePiemontequesta settimana ha inizio l’orario estivo della biblioteca con l’apertura prolungata del giovedì pomeriggio.

Per salutare l’arrivo dell’estate insieme a genitori e bambini abbiamo preparato per voi

Libri a merenda 13.6.2019.jpg

Libri a merenda.

Giovedì 13 Giugno 2019, alle ore 17.00 nel giardino del chiostro, alcune delle lettrici formatesi nel corsoLettoriLiberiDiNarrare condotto da Fernanda Menéndez leggeranno storie ai più piccoli, ai quali sarà poi offerta la merenda. A conclusione del pomeriggio per gli adulti accompagnatori è previsto un apericena.

La partecipazione è libera, ma per motivi organizzativi è richiesta la prenotazione

all’indirizzo e-mail: l.bellinceri@biblioteche.ruparpiemonte.it

L’incontro si inserisce nelle manifestazioni nazionali per i Venti anni di Nati per Leggere.

Avviso servizio idrico sospesa l’erogazione dell’acquain alcune zone residenziali

Avviso servizio idrico

news139814.jpg

Novi Ligure: Gestione Acqua informa gli utenti che causa lavori di manutenzione sarà sospesa l’erogazione dell’acqua nelle zone residenziali di via Crispi, San Marziano e San Bovo il giorno 13/06/2019 dalle ore 9 fino a termine lavori previsto alle ore 22, salvo imprevisti.

Gli apparecchi utilizzatori dovranno, pertanto, rimanere inattivi durante il periodo di sospensione. Alla ripresa del servizio potrebbero verificarsi fenomeni di torbidità e cali di pressione.

Si avvisa inoltre la cittadinanza che saranno posizionate n. 2 cisterne per l’approvvigionamento di acqua potabile nelle seguenti zone:

– prossimità piazzale antistante stadio

– viale Pinan Cichero prossimità civ 60 (circolo Crispi).

Per eventuali segnalazioni e informazioni è possibile contattare il seguente numero verde di Gestione Acqua Spa 800338400.

Si informa inoltre che, nella stessa zona di viale Pinan Cichero, prossimità del civico 60, dalle ore 9 alle 22 saranno distribuiti sacchetti di acqua; per eventuali informazioni contattare il seguente numero del Comando Polizia Municipale  0143 – 323411 (digitare 1). (eventuali richieste di persone non autosufficienti potranno essere soddisfatte al medesimo numero telefonico). Ci scusiamo per il disagio arrecato. 

Ufficio Stampa Comune di Novi Ligure (AL)

foto: http://www.ottopagine.it/

 

Domenico Ravetti: Infine abbiamo perso Novi Ligure

Domenico Ravetti: Infine abbiamo perso Novi Ligure

Fa venire male allo stomaco scrivere l’esito del ballottaggio di Novi Ligure: abbiamo perso nonostante la bravura di Rocchino Muliere e il grande lavoro di tutti i candidati. La Lega si porta via una nostra bandiera.

ravetti.jpg

A dir la verità nel centrosinistra e nel PD della provincia di Alessandria, negli ultimi anni, per fattori differenti, abbiamo perso tutto. Dove abbiamo vinto, nei centri zona solo ad Ovada, non abbiamo presentato i simboli dei Partiti. Per ritornare in sintonia con le persone il cammino non sará semplice; molto dipenderà da noi e moltissimo dipenderà dagli eventi nazionali.

Affronteremo questo passaggio difficile con buon senso e nelle sedi del Partito. Mi limito ad anticipare che sono dell’idea di evitare scontri e lacerazioni locali banalizzando le analisi su tale disastro politico; tuttavia mi auguro che nessuno si convinca a mettere la testa sotto la sabbia come se non fosse successo nulla. Purtroppo, questa è la verità, è successo di tutto.

Domenico Ravetti

Consigliere Regionale

Controlli dei Carabinieri a Cassano Spinola, Basaluzzo, Novi Ligure: 5 denunciati

Controlli dei Carabinieri a Cassano Spinola, Basaluzzo, Novi Ligure: 5 denunciati

Carab 112

Proseguono i controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Novi Ligure, che, nell’ambito di un servizio coordinato di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e repressione di reati contro il patrimonio, la guida in stato di ebrezza e la violazione in materia di immigrazione, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Alessandria 8 soggetti, di cui 5 stranieri per guida in stato di ebbrezza, uno per guida senza patente perché mai conseguita, uno per violazione delle norme sull’immigrazione e una per possesso ingiustificato di grimaldelli. Inoltre un soggetto è stato sanzionato amministrativamente per ubriachezza molesta.

La Compagnia di Novi, avvalendosi di 4 Stazioni del territorio, per un totale di 8 militari impiegati, ha esteso a tappeto i controlli anche fuori dal Comune, controllando 32 persone e 24 veicoli. Continua a leggere “Controlli dei Carabinieri a Cassano Spinola, Basaluzzo, Novi Ligure: 5 denunciati”

ATTRIBUZIONE SEGGI CONSIGLIO COMUNALE: Precisazione dell’Amministrazione comunale

ATTRIBUZIONE SEGGI CONSIGLIO COMUNALE: Precisazione dell’Amministrazione comunale

Comune Novi Ligure

Novi Ligure: A seguito di dichiarazioni e commenti apparsi su organi di stampa e social network,  l’Amministrazione comunale intende ribadire la veridicità dei dati contenuti nel comunicato stampa diffuso ieri relativo all’attribuzione dei seggi del prossimo Consiglio Comunale in caso di vittoria al ballottaggio dell’uno o dell’altro candidato.

Si precisa che la verifica è stata fatta dagli uffici comunali secondo la norma, l’art. 73 del TUEL (Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli Enti Locali), che prevede l’applicazione del metodo d’Hondt (o delle divisioni successive), una prima volta alle coalizioni (gruppi di liste) per l’assegnazione dei seggi spettanti alla coalizione, e una seconda volta per l’attribuzione dei seggi alle singole liste. Continua a leggere “ATTRIBUZIONE SEGGI CONSIGLIO COMUNALE: Precisazione dell’Amministrazione comunale”

Novi Ligure – I Carabinieri recuperano uno smartphone rubato. Coppia di conviventi denunciati per ricettazione.

Novi Ligure – I Carabinieri recuperano uno smartphone rubato. Coppia di conviventi denunciati per ricettazione.

I Carabinieri della Stazione di Novi Ligure hanno denunciato in stato di libertà una coppia di pregiudicati novesi, S.D. di anni 40 e C.V. di anni 27, rei di detenere nella loro abitazione uno smartphone provento di furto.

Carab 112

Le indagini sono iniziate a seguito della denuncia di furto su autovettura commesso in danno di un cittadino novese, avvenuto nel mese di aprile.

Sul conto dei predetti, da incontrovertibili risultanze ottenute dall’esame dei tabulati telefonici, sono emersi indizi di reità sull’utilizzo del telefono cellulare. La successiva perquisizione presso la loro abitazione ha consentito di ritrovare lo smartphone rubato.

I due sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Alessandria e dovranno rispondere del reato di ricettazione.

Aperitivi letterari del Corona: Incontro con Annamaria Caligiuri e Rinaldo Ponassi

Aperitivi letterari del Corona: Incontro con Annamaria Caligiuri e Rinaldo Ponassi

Carissimi, la serie degli Aperitivi all’Albergo Corona di Novi Ligure, iniziativa mai svolta nella nostra zona che puntoacapo ha voluto per offrire un incontro con gli Autori in un contesto piacevole e informale, prosegue con il penultimo appuntamento, che vede abbinati due narratori della nostra zona, autori di due splendide e commoventi storie vere.

PONASSI SCHEDA.jpg

Voglia di vivere, di Rinaldo Ponassi, ricostruisce il calvario della moglie, morta prematuramente per una terribile malattia, ma è anche un libro che ricostruisce la cultura contadina delle nostre zone e a suo modo una forte ode alla vita.

CALIGIURI SCHEDA.jpg

Il quaderno blu, di Annamaria Caligiuri ricostruisce una vicenda famigliare che si snoda quasi per un secolo, avente al centro la travagliata vicenda amorosa di una maestrina brianzola e un ufficiale calabrese; una parte della storia è ambientata a Novi, dove l’autrice ha risieduto per anni. 

Sul sito della casa editrice, www.puntoacapo-editrice.com, sono disponibili i Promo con diverse pagine, anche in versione sfogliabile.  Continua a leggere “Aperitivi letterari del Corona: Incontro con Annamaria Caligiuri e Rinaldo Ponassi”

Villalvernia – Due denunce per truffa e ricettazione

Villalvernia – Due denunce per truffa e ricettazione

Carab log

I Carabinieri della Stazione di Villalvernia (AL) al termine di indagini denunciavano in stato di libertà per truffa e ricettazione in concorso, A.P. 41enne e G.F. 48enne, entrambi residenti in Novi Ligure (AL), poiché il 9 aprile 2019 avevano  acquistato presso un esercizio commerciale di Villalvernia (AL), attrezzi da giardinaggio per una somma di euro 850,00, saldando l’importo con un assegno bancario risultato denunciato smarrito presso la Stazione Carabinieri di Capriata d’Orba (AL).

A seguito di perquisizione, i Carabinieri rinvenivano presso l’abitazione dei denunciati  gli utensili provento del reato che venivano restituiti al legittimo proprietario.    

“NOVI LIGURE (AL) – ARRESTATO DALLA POLIZIA DI STATO PER AGGRESSIONE A CAPOTRENO”

“NOVI LIGURE (AL) – ARRESTATO DALLA POLIZIA DI STATO PER AGGRESSIONE A   CAPOTRENO”

Questura di Alessandria: Nella mattinata di ieri 24 maggio u.s., personale della Polfer di Alessandria, in servizio di scorta a bordo del treno regionale Genova – Torino,  ha arrestato in flagranza, all’altezza della stazione di Novi Ligure, Siriu Loris, italiano 34enne senza fissa dimora che, infastidito dalla richiesta della capotreno di esibire il titolo di viaggio, la spintonava contro i sedili e una volta sceso sulla banchina continuava ad inveire ad alta voce.

1 Foto a pagina intera234

La pattuglia, intervenuta su segnalazione di un passeggero che aveva udito delle urla, risaliva rapidamente le carrozze del convoglio e si frapponeva efficacemente tra la Capotreno e l’autore.

L’arrestato, pluripregiudicato residente nel milanese e già noto alla Polfer, è stato denunciato anche per interruzione di pubblico servizio, avendo causato un ritardo del treno di 28 minuti.

La denuncia veniva formalizzata presso il Settore Operativo di Torino Porta Nuova dalla Capotreno, invitata a recarsi presso nosocomio cittadino per le cure del caso.

E’ appena terminata l’udienza davanti l’A. G., che ha convalidato l’arresto.

“Misure per il riuso, la riqualificazione dell’edificato e la rigenerazione urbana”

Novi Ligure: INCONTRO INFORMATIVO IN BIBLIOTECA
“Misure per il riuso, la riqualificazione dell’edificato e la rigenerazione urbana”
Presso la Sala Conferenze della Biblioteca Civica, Via Marconi 66, martedì 28 maggio 2019 alle ore 10, l’Amministrazione Comunale organizza un incontro informativo sulle “Misure per il riuso, la riqualificazione dell’edificato e la rigenerazione urbana”.

chiostro-esterno

Infatti, il 26 ottobre 2018 è entrata in vigore l’omonima legge regionale numero 16, ottobre 2018, che definisce nuove misure edilizie ed urbanistiche per riqualificare gli edifici esistenti e limitare così l’utilizzo di nuovo suolo.
Particolare attenzione è dedicata alla ristrutturazione degli immobili compromessi, non più funzionali o in stato di abbandono, mediante interventi che mirano a favorire la sostenibilità ambientale e il miglioramento del tessuto edilizio e urbano sotto il profilo strutturale, architettonico, energetico, sociale ed economico. Continua a leggere ““Misure per il riuso, la riqualificazione dell’edificato e la rigenerazione urbana””

Controlli delle Forze dell’Ordine ad Arquata Scrivia, Capriata d’Orba e Novi Ligure 

Controlli delle Forze dell’Ordine ad Arquata Scrivia, Capriata d’Orba e Novi Ligure 

Proseguono i controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Novi Ligure, che, nell’ambito di un servizio coordinato di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e repressione di reati contro la guida in stato di ebrezza, la circolazione stradale e l’ingresso di immigrati clandestini sul territorio dello Stato, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Alessandria due cittadini di nazionalità italiana per guida in stato d’ebbrezza e possesso di oggetti atti a offendere, due cittadini albanesi per guida senza patente e per essere irregolari sul territorio dello stato italiano e infine un cittadino di nazionalità macedone trovato in possesso di oggetti atti a offendere.

Carab logo

La Compagnia di Novi, avvalendosi di tre Stazioni del territorio, per un totale di sei militari impiegati, ha esteso a tappeto i controlli anche fuori dal Comune di Novi Ligure.

Sono state 44 le persone controllate e 23 i veicoli.

Il cittadino italiano fermato nel Comune di Arquata Scrivia, D.G., dell’età di 35 anni, è stato fermato in evidente stato di ubriachezza presso la Stazione FF.SS.. L’uomo, prima di essere trasportato presso il DEA dell’ospedale di Novi Ligure, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, che è stato sottoposto a sequestro penale. L’uomo, oltre a essere sanzionato amministrativamente per ubriachezza molesta, dovrà rispondere del reato di possesso ingiustificato di oggetti atti a offendere. Medesimo reato è stato contestato a un cittadino macedone, S.M. di anni 41, fermato a bordo del suo autocarro in

Novi Ligure e trovato in possesso di un coltello a serramanico. Continua a leggere “Controlli delle Forze dell’Ordine ad Arquata Scrivia, Capriata d’Orba e Novi Ligure “

Novi Ligure – Esecuzione di ordinanza per la carcerazione

Novi Ligure – Esecuzione di ordinanza per la carcerazione

Carab logo.png

I Carabinieri della Stazione di Novi Ligure hanno tratto in arresto INTURRI Alessio, 30enne, pluripregiudicato novese, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Catania per i reati di evasione e furto aggravato perpetrati nel 2014 a Siracusa.

L’uomo deve scontare una pena superiore ai due anni.

I Carabinieri lo hanno rintracciato, tratto in arresto e tradotto presso la casa circondariale “Cantiello e Gaeta” di Alessandria.

Elezioni Regione Piemonte: giovedì sera a Novi Ligure grande comizio di chiusura di Matteo Salvini

Elezioni Regione Piemonte: giovedì sera a Novi Ligure grande comizio di chiusura di Matteo Salvini

Matteo Salvini giovedì sera chiuderà ufficialmente la campagna elettorale per le elezioni regionali in Piemonte a Novi Ligure, in provincia di Alessandria.

matteo-salvini-1026x640-1.jpg

L’appuntamento con il Segretario Federale della Lega, Vice Presidente del Consiglio e Ministro dell’Interno, e con Riccardo Molinari, Presidente dei Deputati della Lega e segretario nazionale della Lega Piemonte, è alle ore 21 di giovedì 23 maggio sul piazzale della ex Caserma Giorgi di Novi Ligure, dove è atteso l’arrivo di migliaia di militanti ed elettori della Lega da tutto il Piemonte. 

“Una scelta non casuale chiudere la campagna elettorale nell’alessandrino: una provincia che, come e più di altre, Chiamparino ha in questi cinque anni abbandonato al suo destino. Il Piemonte è una grande Regione, da sempre spina dorsale dell’Italia: da lunedì la rimetteremo in moto”, afferma Riccardo Molinari.

Il voto di domenica sarà decisivo per le sorti della Regione Piemonte, ma anche di molte amministrazioni locali, oltre che naturalmente dell’Unione Europea.

Un’occasione fondamentale per cambiare, a casa nostra e in Europa.

Ufficio Stampa Lega Piemonte

PROGETTO “SCUOLA E CITTA’ SICURA”

PROGETTO “SCUOLA E CITTA’ SICURA”

Novi Ligure: Convenzione tra l’Amministrazione e l’Associazione Nazionale Polizia di Stato

Al fine di aumentare il controllo del territorio urbano e prevenire eventuali atti o episodi che possano turbare la pacifica e civile convivenza sociale, verrà sottoscritta lunedì 20 maggio 2019 una Convenzione dal Comune di Novi Ligure e dall’Associazione Nazionale Polizia di Stato – Sezione di Alessandria.

Comne Novi Ligure.png

Il servizio di controllo del territorio sarà svolto dall’Associazione Polizia di Stato – Sezione di Alessandria, sempre a titolo volontario e, in linea di massima, a coppie; avverrà in determinate zone assegnate, tra le quali ad esempio plessi scolastici, durante l’ora di ingresso e di uscita degli alunni, mercato settimanale mattutino del giovedì, viale Saffi e Giardini Pubblici, parco Aurora, parco Castello.

Inoltre, in collaborazione con il Comando della Polizia Municipale, verrà predisposta una rotazione su tutto il personale operante. 

Il personale in servizio dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato che svolgerà il servizio dovrà monitorare il territorio osservando le eventuali problematiche esistenti. Nel caso in cui si verifichino episodi che pregiudichino la sicurezza dei cittadini o reati, dovranno prontamente segnalare il fatto alla centrale operativa della Polizia Municipale e, in caso di particolare gravità, al Comando Carabinieri di Novi Ligure, evitando l’intervento diretto (tranne nei casi in cui la norma e la considerazione di opportunità e sicurezza lo consentano). Continua a leggere “PROGETTO “SCUOLA E CITTA’ SICURA””

Novi Ligure – Esecuzione di ordinanza per la carcerazione

Novi Ligure – Esecuzione di ordinanza per la carcerazione

Carab logo

I Carabinieri della Stazione di Novi Ligure hanno tratto in arresto INTURRI Alessio, 30enne, pluripregiudicato novese, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Catania per i reati di evasione e furto aggravato perpetrati nel 2014 a Siracusa.

L’uomo deve scontare una pena superiore ai due anni.

I Carabinieri lo hanno rintracciato, tratto in arresto e tradotto presso la casa circondariale “Cantiello e Gaeta” di Alessandria.

“Buono nidi”, il buono servizi prima infanzia

“Buono nidi”, il buono servizi prima infanzia

NUOVA INIZIATIVA PER LE FAMIGLIE, ANNO SCOLASTICO 2019-20

Novi Ligure: Il Buono servizi prima infanzia, detto anche “buono nidi”, è un contributo economico assegnato alle famiglie, tramite i Comuni, per sostenere le spese legate alle rette degli asili nido. Potrà essere a totale o parziale copertura dei costi della retta, stabilita dal Comune per l’iscrizione e la frequenza del minore a un servizio educativo 0/3 anni a titolarità comunale.

Comne Novi Ligure

È finanziato attraverso l’impiego del Fondo Sociale Europeo 2014/2020 per 5,5 milioni di euro per l’anno scolastico 2019/2020 (con eventuale estensione anche al successivo 2020/2021). Il buono è complementare al buono asilo nido nazionale (corrisposto direttamente dall’Inps su domanda del genitore), ma la somma tra il “bonus asilo nido nazionale” e il “buono servizi prima infanzia regionale” non può comunque mai superare la retta totale del servizio praticata da ciascun Comune per quel specifico utente.

Sono destinatari del “Buono Servizi Prima Infanzia” i minori e i relativi nuclei familiari di appartenenza con i seguenti requisiti: residenti in Piemonte; con Indicatore di Situazione Economica Equivalente (ISEE) fino a € 15.000; di età compresa fra i 3 e i 36 mesi, iscritti per l’anno scolastico 2019/2020 (con avvenuta accettazione del posto) ad un servizio educativo per la prima infanzia a titolarità comunale; con iscrizione ad un servizio prima infanzia con tariffa mensile di valore uguale o superiore a 50 €. Continua a leggere ““Buono nidi”, il buono servizi prima infanzia”

Iscrizioni servizio mensa scolastica

Iscrizioni servizio mensa scolastica

Novi Ligure: DAL 3 GIUGNO AL 14 GIUGNO 2019

Comne Novi Ligure.png

Il rinnovo dell’iscrizione al servizio di mensa scolastica e l’iscrizione per i nuovi utenti per l’anno 2019/2020 si effettueranno presso l’ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Novi Ligure, Via Gramsci 11, dal 3 giugno al 14 giugno 2019 con il seguente orario:

lunedì – mercoledì: 8.30/12.00 – 14.30/16.30

martedì – giovedì – venerdì: 8.30/12.00

Per la determinazione delle tariffe, invariate rispetto allo scorso anno, le famiglie dovranno presentare la D.S.U. (calcolo ISEE) rilasciata nell’anno 2019.

Per la compilazione della stessa è possibile rivolgersi ai Centri di Assistenza Fiscale che forniscono gratuitamente questo servizio oppure acquisire direttamente l’attestazione con il servizio Online disponibile sul sito dell’INPS.

Alle famiglie che non presenteranno la D.S.U. o per le quali risulterà un reddito ISEE superiore a € 24.000,00 si applicherà la tariffa massima. La tariffa massima si applicherà altresì alle famiglie non residenti nel Comune di Novi Ligure, indipendentemente dal reddito.

Per il servizio mensa è attivo un sistema informatizzato di pagamento e prenotazione pasti che prevede il versamento anticipato di un credito presso l’ufficio Pubblica Istruzione, presso i punti di ricarica convenzionati oppure on line (secondo le modalità comunicate al momento dell’iscrizione); tale credito viene decurtato automaticamente ad ogni pasto consumato.

L’iscrizione è indispensabile per poter utilizzare la mensa scolastica a settembre 2019, in quanto gli alunni non iscritti, o per i quali non è stata rinnovata l’iscrizione, non avranno il codice personale attivo e non verranno riconosciuti come utenti del servizio per la prenotazione del pasto.

Per informazioni:

Ufficio Pubblica Istruzione, Via Gramsci 11

Telefono: 0143 772234 – 0143 772249 

Iscrizioni servizio mensa scolastica

Iscrizioni servizio mensa scolastica

Novi Ligure: DAL 3 GIUGNO AL 14 GIUGNO 2019

Il rinnovo dell’iscrizione al servizio di mensa scolastica e l’iscrizione per i nuovi utenti per l’anno 2019/2020 si effettueranno presso l’ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Novi Ligure, Via Gramsci 11, dal 3 giugno al 14 giugno 2019 con il seguente orario:

lunedì – mercoledì: 8.30/12.00 – 14.30/16.30

martedì – giovedì – venerdì: 8.30/12.00

Comne Novi Ligure

Per la determinazione delle tariffe, invariate rispetto allo scorso anno, le famiglie dovranno presentare la D.S.U. (calcolo ISEE) rilasciata nell’anno 2019.

Per la compilazione della stessa è possibile rivolgersi ai Centri di Assistenza Fiscale che forniscono gratuitamente questo servizio oppure acquisire direttamente l’attestazione con il servizio Online disponibile sul sito dell’INPS.

Alle famiglie che non presenteranno la D.S.U. o per le quali risulterà un reddito ISEE superiore a € 24.000,00 si applicherà la tariffa massima. La tariffa massima si applicherà altresì alle famiglie non residenti nel Comune di Novi Ligure, indipendentemente dal reddito.

Per il servizio mensa è attivo un sistema informatizzato di pagamento e prenotazione pasti che prevede il versamento anticipato di un credito presso l’ufficio Pubblica Istruzione, presso i punti di ricarica convenzionati oppure on line (secondo le modalità comunicate al momento dell’iscrizione); tale credito viene decurtato automaticamente ad ogni pasto consumato.

L’iscrizione è indispensabile per poter utilizzare la mensa scolastica a settembre 2019, in quanto gli alunni non iscritti, o per i quali non è stata rinnovata l’iscrizione, non avranno il codice personale attivo e non verranno riconosciuti come utenti del servizio per la prenotazione del pasto.

Per informazioni:

Ufficio Pubblica Istruzione, Via Gramsci 11

Telefono: 0143 772234 – 0143 772249 

ELEZIONI A NOVI LIGURE: I TEMI DEL PROGRAMMA DEL MOVIMENTO 5 STELLE

ELEZIONI A NOVI LIGURE: I TEMI DEL PROGRAMMA DEL MOVIMENTO 5 STELLE

Novi Ligure: Sabato 18 Maggio alle 16.00 nel Salone della Biblioteca Lucia Zippo e i candidati Consiglieri rispondono alle domande raccolte tra i cittadini.

M5S Novi - locandina evento candidati M5S - Novi Ligure - biblioteca civica - 18_05_2019.jpg

Alcuni interventi sui temi centrali del programma elettorale 5 Stelle per la Città e poi spazio alle risposte dei Candidati Consiglieri e di Lucia Zippo alle domande raccolte in questi giorni tra i cittadini: questa è la formula dell’incontro in programma Sabato 18 Maggio alle 16.00 nel Salone della Biblioteca in Via Marconi 66.

“Abbiamo pensato a un incontro in cui una parte di scaletta venga stabilita direttamente dai cittadini”, dice Lucia Zippo, e continua: “di tutte le questioni che affrontiamo nel programma, vorremmo raccontare e approfondire quelle che stanno più a cuore alle persone che saranno insieme a noi Sabato 18 dalle 16 nel Salone della Biblioteca.” Continua a leggere “ELEZIONI A NOVI LIGURE: I TEMI DEL PROGRAMMA DEL MOVIMENTO 5 STELLE”

GIANLUIGI PARAGONE PARTECIPA ALL’APERITIVO DEI 5 STELLE NOVESI

GIANLUIGI PARAGONE PARTECIPA ALL’APERITIVO DEI 5 STELLE NOVESI

Novi Ligure: Venerdì 17 Maggio alle 17:00 al Bar Clipper il Senatore 5 Stelle, giornalista e conduttore partecipa all’aperitivo di autofinanziamento della lista di Lucia Zippo

Paragone m5s.jpg

Il prossimo sarà un fine settimana ricco di eventi per i 5 Stelle novesi che, oltre all’incontro con la cittadinanza di Sabato 18 in Biblioteca, si preparano ad accogliere Gianluigi Paragone al loro aperitivo di autofinanziamento Venerdì 17 Maggio alle 17.00 al Bar Clipper in Via Girardengo 57.

Il famoso conduttore è entrato in Senato con il Movimento 5 Stelle nel 2018 e, in questa occasione, viene a sostenere il lavoro dei Candidati alle prossime amministrative. L’evento è aperto a tutti.

E-mail: m5stellenovi@gmail.com Pagina Facebook: https://www.facebook.com/pg/M5SNoviLigure/