Controlli delle Forze dell’Ordine ad Arquata Scrivia, Capriata d’Orba e Novi Ligure 

Controlli delle Forze dell’Ordine ad Arquata Scrivia, Capriata d’Orba e Novi Ligure 

Proseguono i controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Novi Ligure, che, nell’ambito di un servizio coordinato di controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e repressione di reati contro la guida in stato di ebrezza, la circolazione stradale e l’ingresso di immigrati clandestini sul territorio dello Stato, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Alessandria due cittadini di nazionalità italiana per guida in stato d’ebbrezza e possesso di oggetti atti a offendere, due cittadini albanesi per guida senza patente e per essere irregolari sul territorio dello stato italiano e infine un cittadino di nazionalità macedone trovato in possesso di oggetti atti a offendere.

Carab logo

La Compagnia di Novi, avvalendosi di tre Stazioni del territorio, per un totale di sei militari impiegati, ha esteso a tappeto i controlli anche fuori dal Comune di Novi Ligure.

Sono state 44 le persone controllate e 23 i veicoli.

Il cittadino italiano fermato nel Comune di Arquata Scrivia, D.G., dell’età di 35 anni, è stato fermato in evidente stato di ubriachezza presso la Stazione FF.SS.. L’uomo, prima di essere trasportato presso il DEA dell’ospedale di Novi Ligure, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, che è stato sottoposto a sequestro penale. L’uomo, oltre a essere sanzionato amministrativamente per ubriachezza molesta, dovrà rispondere del reato di possesso ingiustificato di oggetti atti a offendere. Medesimo reato è stato contestato a un cittadino macedone, S.M. di anni 41, fermato a bordo del suo autocarro in

Novi Ligure e trovato in possesso di un coltello a serramanico. Continua a leggere “Controlli delle Forze dell’Ordine ad Arquata Scrivia, Capriata d’Orba e Novi Ligure “

Novi Ligure – Esecuzione di ordinanza per la carcerazione

Novi Ligure – Esecuzione di ordinanza per la carcerazione

Carab logo.png

I Carabinieri della Stazione di Novi Ligure hanno tratto in arresto INTURRI Alessio, 30enne, pluripregiudicato novese, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Catania per i reati di evasione e furto aggravato perpetrati nel 2014 a Siracusa.

L’uomo deve scontare una pena superiore ai due anni.

I Carabinieri lo hanno rintracciato, tratto in arresto e tradotto presso la casa circondariale “Cantiello e Gaeta” di Alessandria.

Elezioni Regione Piemonte: giovedì sera a Novi Ligure grande comizio di chiusura di Matteo Salvini

Elezioni Regione Piemonte: giovedì sera a Novi Ligure grande comizio di chiusura di Matteo Salvini

Matteo Salvini giovedì sera chiuderà ufficialmente la campagna elettorale per le elezioni regionali in Piemonte a Novi Ligure, in provincia di Alessandria.

matteo-salvini-1026x640-1.jpg

L’appuntamento con il Segretario Federale della Lega, Vice Presidente del Consiglio e Ministro dell’Interno, e con Riccardo Molinari, Presidente dei Deputati della Lega e segretario nazionale della Lega Piemonte, è alle ore 21 di giovedì 23 maggio sul piazzale della ex Caserma Giorgi di Novi Ligure, dove è atteso l’arrivo di migliaia di militanti ed elettori della Lega da tutto il Piemonte. 

“Una scelta non casuale chiudere la campagna elettorale nell’alessandrino: una provincia che, come e più di altre, Chiamparino ha in questi cinque anni abbandonato al suo destino. Il Piemonte è una grande Regione, da sempre spina dorsale dell’Italia: da lunedì la rimetteremo in moto”, afferma Riccardo Molinari.

Il voto di domenica sarà decisivo per le sorti della Regione Piemonte, ma anche di molte amministrazioni locali, oltre che naturalmente dell’Unione Europea.

Un’occasione fondamentale per cambiare, a casa nostra e in Europa.

Ufficio Stampa Lega Piemonte

PROGETTO “SCUOLA E CITTA’ SICURA”

PROGETTO “SCUOLA E CITTA’ SICURA”

Novi Ligure: Convenzione tra l’Amministrazione e l’Associazione Nazionale Polizia di Stato

Al fine di aumentare il controllo del territorio urbano e prevenire eventuali atti o episodi che possano turbare la pacifica e civile convivenza sociale, verrà sottoscritta lunedì 20 maggio 2019 una Convenzione dal Comune di Novi Ligure e dall’Associazione Nazionale Polizia di Stato – Sezione di Alessandria.

Comne Novi Ligure.png

Il servizio di controllo del territorio sarà svolto dall’Associazione Polizia di Stato – Sezione di Alessandria, sempre a titolo volontario e, in linea di massima, a coppie; avverrà in determinate zone assegnate, tra le quali ad esempio plessi scolastici, durante l’ora di ingresso e di uscita degli alunni, mercato settimanale mattutino del giovedì, viale Saffi e Giardini Pubblici, parco Aurora, parco Castello.

Inoltre, in collaborazione con il Comando della Polizia Municipale, verrà predisposta una rotazione su tutto il personale operante. 

Il personale in servizio dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato che svolgerà il servizio dovrà monitorare il territorio osservando le eventuali problematiche esistenti. Nel caso in cui si verifichino episodi che pregiudichino la sicurezza dei cittadini o reati, dovranno prontamente segnalare il fatto alla centrale operativa della Polizia Municipale e, in caso di particolare gravità, al Comando Carabinieri di Novi Ligure, evitando l’intervento diretto (tranne nei casi in cui la norma e la considerazione di opportunità e sicurezza lo consentano). Continua a leggere “PROGETTO “SCUOLA E CITTA’ SICURA””

Novi Ligure – Esecuzione di ordinanza per la carcerazione

Novi Ligure – Esecuzione di ordinanza per la carcerazione

Carab logo

I Carabinieri della Stazione di Novi Ligure hanno tratto in arresto INTURRI Alessio, 30enne, pluripregiudicato novese, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Catania per i reati di evasione e furto aggravato perpetrati nel 2014 a Siracusa.

L’uomo deve scontare una pena superiore ai due anni.

I Carabinieri lo hanno rintracciato, tratto in arresto e tradotto presso la casa circondariale “Cantiello e Gaeta” di Alessandria.

“Buono nidi”, il buono servizi prima infanzia

“Buono nidi”, il buono servizi prima infanzia

NUOVA INIZIATIVA PER LE FAMIGLIE, ANNO SCOLASTICO 2019-20

Novi Ligure: Il Buono servizi prima infanzia, detto anche “buono nidi”, è un contributo economico assegnato alle famiglie, tramite i Comuni, per sostenere le spese legate alle rette degli asili nido. Potrà essere a totale o parziale copertura dei costi della retta, stabilita dal Comune per l’iscrizione e la frequenza del minore a un servizio educativo 0/3 anni a titolarità comunale.

Comne Novi Ligure

È finanziato attraverso l’impiego del Fondo Sociale Europeo 2014/2020 per 5,5 milioni di euro per l’anno scolastico 2019/2020 (con eventuale estensione anche al successivo 2020/2021). Il buono è complementare al buono asilo nido nazionale (corrisposto direttamente dall’Inps su domanda del genitore), ma la somma tra il “bonus asilo nido nazionale” e il “buono servizi prima infanzia regionale” non può comunque mai superare la retta totale del servizio praticata da ciascun Comune per quel specifico utente.

Sono destinatari del “Buono Servizi Prima Infanzia” i minori e i relativi nuclei familiari di appartenenza con i seguenti requisiti: residenti in Piemonte; con Indicatore di Situazione Economica Equivalente (ISEE) fino a € 15.000; di età compresa fra i 3 e i 36 mesi, iscritti per l’anno scolastico 2019/2020 (con avvenuta accettazione del posto) ad un servizio educativo per la prima infanzia a titolarità comunale; con iscrizione ad un servizio prima infanzia con tariffa mensile di valore uguale o superiore a 50 €. Continua a leggere ““Buono nidi”, il buono servizi prima infanzia”

Iscrizioni servizio mensa scolastica

Iscrizioni servizio mensa scolastica

Novi Ligure: DAL 3 GIUGNO AL 14 GIUGNO 2019

Comne Novi Ligure.png

Il rinnovo dell’iscrizione al servizio di mensa scolastica e l’iscrizione per i nuovi utenti per l’anno 2019/2020 si effettueranno presso l’ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Novi Ligure, Via Gramsci 11, dal 3 giugno al 14 giugno 2019 con il seguente orario:

lunedì – mercoledì: 8.30/12.00 – 14.30/16.30

martedì – giovedì – venerdì: 8.30/12.00

Per la determinazione delle tariffe, invariate rispetto allo scorso anno, le famiglie dovranno presentare la D.S.U. (calcolo ISEE) rilasciata nell’anno 2019.

Per la compilazione della stessa è possibile rivolgersi ai Centri di Assistenza Fiscale che forniscono gratuitamente questo servizio oppure acquisire direttamente l’attestazione con il servizio Online disponibile sul sito dell’INPS.

Alle famiglie che non presenteranno la D.S.U. o per le quali risulterà un reddito ISEE superiore a € 24.000,00 si applicherà la tariffa massima. La tariffa massima si applicherà altresì alle famiglie non residenti nel Comune di Novi Ligure, indipendentemente dal reddito.

Per il servizio mensa è attivo un sistema informatizzato di pagamento e prenotazione pasti che prevede il versamento anticipato di un credito presso l’ufficio Pubblica Istruzione, presso i punti di ricarica convenzionati oppure on line (secondo le modalità comunicate al momento dell’iscrizione); tale credito viene decurtato automaticamente ad ogni pasto consumato.

L’iscrizione è indispensabile per poter utilizzare la mensa scolastica a settembre 2019, in quanto gli alunni non iscritti, o per i quali non è stata rinnovata l’iscrizione, non avranno il codice personale attivo e non verranno riconosciuti come utenti del servizio per la prenotazione del pasto.

Per informazioni:

Ufficio Pubblica Istruzione, Via Gramsci 11

Telefono: 0143 772234 – 0143 772249 

Iscrizioni servizio mensa scolastica

Iscrizioni servizio mensa scolastica

Novi Ligure: DAL 3 GIUGNO AL 14 GIUGNO 2019

Il rinnovo dell’iscrizione al servizio di mensa scolastica e l’iscrizione per i nuovi utenti per l’anno 2019/2020 si effettueranno presso l’ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Novi Ligure, Via Gramsci 11, dal 3 giugno al 14 giugno 2019 con il seguente orario:

lunedì – mercoledì: 8.30/12.00 – 14.30/16.30

martedì – giovedì – venerdì: 8.30/12.00

Comne Novi Ligure

Per la determinazione delle tariffe, invariate rispetto allo scorso anno, le famiglie dovranno presentare la D.S.U. (calcolo ISEE) rilasciata nell’anno 2019.

Per la compilazione della stessa è possibile rivolgersi ai Centri di Assistenza Fiscale che forniscono gratuitamente questo servizio oppure acquisire direttamente l’attestazione con il servizio Online disponibile sul sito dell’INPS.

Alle famiglie che non presenteranno la D.S.U. o per le quali risulterà un reddito ISEE superiore a € 24.000,00 si applicherà la tariffa massima. La tariffa massima si applicherà altresì alle famiglie non residenti nel Comune di Novi Ligure, indipendentemente dal reddito.

Per il servizio mensa è attivo un sistema informatizzato di pagamento e prenotazione pasti che prevede il versamento anticipato di un credito presso l’ufficio Pubblica Istruzione, presso i punti di ricarica convenzionati oppure on line (secondo le modalità comunicate al momento dell’iscrizione); tale credito viene decurtato automaticamente ad ogni pasto consumato.

L’iscrizione è indispensabile per poter utilizzare la mensa scolastica a settembre 2019, in quanto gli alunni non iscritti, o per i quali non è stata rinnovata l’iscrizione, non avranno il codice personale attivo e non verranno riconosciuti come utenti del servizio per la prenotazione del pasto.

Per informazioni:

Ufficio Pubblica Istruzione, Via Gramsci 11

Telefono: 0143 772234 – 0143 772249 

ELEZIONI A NOVI LIGURE: I TEMI DEL PROGRAMMA DEL MOVIMENTO 5 STELLE

ELEZIONI A NOVI LIGURE: I TEMI DEL PROGRAMMA DEL MOVIMENTO 5 STELLE

Novi Ligure: Sabato 18 Maggio alle 16.00 nel Salone della Biblioteca Lucia Zippo e i candidati Consiglieri rispondono alle domande raccolte tra i cittadini.

M5S Novi - locandina evento candidati M5S - Novi Ligure - biblioteca civica - 18_05_2019.jpg

Alcuni interventi sui temi centrali del programma elettorale 5 Stelle per la Città e poi spazio alle risposte dei Candidati Consiglieri e di Lucia Zippo alle domande raccolte in questi giorni tra i cittadini: questa è la formula dell’incontro in programma Sabato 18 Maggio alle 16.00 nel Salone della Biblioteca in Via Marconi 66.

“Abbiamo pensato a un incontro in cui una parte di scaletta venga stabilita direttamente dai cittadini”, dice Lucia Zippo, e continua: “di tutte le questioni che affrontiamo nel programma, vorremmo raccontare e approfondire quelle che stanno più a cuore alle persone che saranno insieme a noi Sabato 18 dalle 16 nel Salone della Biblioteca.” Continua a leggere “ELEZIONI A NOVI LIGURE: I TEMI DEL PROGRAMMA DEL MOVIMENTO 5 STELLE”

GIANLUIGI PARAGONE PARTECIPA ALL’APERITIVO DEI 5 STELLE NOVESI

GIANLUIGI PARAGONE PARTECIPA ALL’APERITIVO DEI 5 STELLE NOVESI

Novi Ligure: Venerdì 17 Maggio alle 17:00 al Bar Clipper il Senatore 5 Stelle, giornalista e conduttore partecipa all’aperitivo di autofinanziamento della lista di Lucia Zippo

Paragone m5s.jpg

Il prossimo sarà un fine settimana ricco di eventi per i 5 Stelle novesi che, oltre all’incontro con la cittadinanza di Sabato 18 in Biblioteca, si preparano ad accogliere Gianluigi Paragone al loro aperitivo di autofinanziamento Venerdì 17 Maggio alle 17.00 al Bar Clipper in Via Girardengo 57.

Il famoso conduttore è entrato in Senato con il Movimento 5 Stelle nel 2018 e, in questa occasione, viene a sostenere il lavoro dei Candidati alle prossime amministrative. L’evento è aperto a tutti.

E-mail: m5stellenovi@gmail.com Pagina Facebook: https://www.facebook.com/pg/M5SNoviLigure/

CAMPAGNA ELETTORALE: Appello del Sindaco

CAMPAGNA ELETTORALE: Appello del Sindaco

Novi Ligure: Nell’interesse generale della cittadinanza e per favorire il libero e corretto svolgimento della campagna elettorale, il Sindaco del Comune di Novi Ligure invita tutte le forze politiche e i candidati ad adoperarsi per riportare toni e comportamenti all’interno di un confronto civile e democratico.

comune novi-ligure11.png

L’appello giunge a seguito di episodi verificatisi in questi ultimi giorni, quali il lancio di carne suina contro l’ingresso del centro islamico e gli atti di vandalismo compiuti su alcuni manifesti elettorali.

«Si tratta di gesti irresponsabili col solo scopo di inasprire il clima politico. Mi auguro – conclude il Sindaco – che simili fatti non abbiano più a ripetersi e che la competizione elettorale continui senza intoppi a svolgere la sua funzione democratica, vale a dire quella di dare risposte alle istanze e ai problemi dei cittadini».

Pluripregiudicato arrestato a bordo treno dalla polizia di stato di novi ligure

Pluripregiudicato arrestato a bordo treno dalla polizia di stato di novi ligure

Questura Alessandria: Un italiano residente nell’alessandrino, ma di fatto senza fissa dimora, di 54 anni è stato tratto in arresto nel primo pomeriggio di ieri da una pattuglia Polfer di Novi Ligure in servizio di scorta a bordo del treno Genova Brignole – Torino PN, poco prima della fermata di Alessandria.

questura-polizia copia.png

Pregiudicato con precedenti per concorso in furto aggravato, ricettazione in flagranza di reato, rapina; era destinatario di un ordine di carcerazione di mesi 4 per resistenza a P.U., a seguito di revoca del decreto di sospensione,  emesso dal Tribunale di Alessandria ad aprile scorso.

Dopo il fotosegnalamento alla Polizia Scientifica della Questura di Alessandria  gli è stato notificato il decreto del tribunale alessandrino, quindi tratto in arresto dalla pattuglia di Novi Ligure e associato alla Casa Circondariale “Don Soria” di Alessandria.

Il servizio della Polfer di Novi Ligure rientra nella pianificazione compartimentale delle scorte a bordo treno che, dal 01 gennaio ad oggi in Piemonte e Valle d’Aosta, hanno interessato 4.487 treni con l’identificazione di 17.699 persone solo a bordo treno.

INCONTRO NELL’AMBITO DEL LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA

INCONTRO NELL’AMBITO DEL LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA

Lectio magistralis di Clelia Martignoni

Novi Ligure: Nell’ambito del Laboratorio di Scrittura Creativa è prevista una lectio magistralis, tenuta da Clelia Martignoni.

comune novi-ligure11

L’incontro si terrà giovedì 9 maggio, alle ore 17,30 presso la Biblioteca Civica-Centro di Cultura Capurro (via Marconi 66, Novi Ligure) e sarà aperto al pubblico.

Il Laboratorio di Scrittura, articolato in dodici moduli su temi riguardanti la narrativa – poesia e la sceneggiatura condotti rispettivamente da Lorenzo Oggero e Carlo Orlando, che coinvolge i partecipanti non solo come lettori, ma anche come scrittori, terminerà ai primi di giugno. Si inserisce all’interno della programmazione di “La Torre di Carta”.

Clelia Martignoni, professore Ordinario di Letteratura Italiana Contemporanea presso l’Università di Pavia e condirettrice della rivista “Strumenti Critici”, si occupa di letteratura postunitaria e lavora su molti autori, da D’Annunzio in avanti.

Il titolo del suo intervento è “Esperienze tra lettura e scrittura” e si inserisce compiutamente nell’ambito delle tematiche sviluppate nel Laboratorio.

Inoltre, durante l’incontro sarà preso in esame anche il tema della creatività, fil rouge del Laboratorio stesso.

Polizia Municipale: Scuola di pedoni

Polizia Municipale: Scuola di pedoni

Novi Ligure: Ieri mattina, nell’ambito del progetto di educazione stradale arrivato quest’anno alla 39° edizione, è stata scattata una foto ricordo dell’ultima uscita “a piedi” di una classe della scuola Zucca, per la precisione la 1° B, con indosso la pettorina della “scuola di pedoni”.

Polizia Municipale Novi Ligure.jpg

La Polizia Municipale ogni anno incontra centinaia di alunni delle varie scuole cittadine di ogni ordine e grado e, in base alla classe che incontra, svolge il relativo programma educativo che, normalmente, interessa le varie fasi e i vari aspetti riferiti alle norme di comportamento stradale, ma anche di educazione civica.

Al termine delle lezioni teoriche, le varie classi, in particolare quelle delle scuole elementari, svolgono esercitazioni pratiche sul territorio, normalmente anche presso gli impianti Acos di Bettole, dove vengono allestiti percorsi stradali e i bambini possono esercitarsi a bordo di velocipedi al rispetto delle principali norme di comportamento stradale.

Anche quest’anno quindi, in collaborazione con Acos, si svolgeranno questa serie di appuntamenti che vedranno impegnati, a conclusione dell’anno scolastico, la Polizia Municipale e numerose classi delle scuole cittadine.

Stefano Gabriele: Convegno “Maglia etica antidoping”

Stefano Gabriele: Convegno “Maglia etica antidoping”

Novi Ligure: Nell’anno delle celebrazioni del centenario di Fausto COPPI questa Amministrazione organizza per il giorno 6 maggio alle ore 11.00 presso il Museo dei Campionissimi un convegno dal titolo “Maglia etica antidoping, un simbolo per la correttezza e la lealtà nello sport nel solco dei valori vincenti di Fausto Coppi”.

Balduzzi.png

Il convegno sarà introdotto dal prof. Renato Balduzzi, docente di Diritto Costituzionale, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Fungeranno da relatori il generale Adelmo Lusi, comandante nazionale Carabinieri dei N.A.S. – Nuclei Antisofisticazione e Sanità ed il prof. Gianfranco Beltrami, vicepresidente vicario Federazione Medico Sportiva Italiana e delegato F.M.S.I. per l’antidoping.

Invito convegno antidoping.jpg

Il convegno è realizzato per i giovani sportivi della città.

Confidando in una Vostra partecipazione, si porgono cordiali saluti. L’evento è patrocinato dal CONI.

L’Assessore allo Sport Stefano Gabriele