I Musici di Guccini stasera in concerto ad Ovada, di Bruno Volpi

Nell’ambito della manifestazione itinerante Attraverso Festival questa sera, sabato 24 agosto alle 21, nella Giardino Civico della Scuola di Musica “A. Rebora”, in via San Paolo ad Ovada si esibiranno I Musici di Francesco Guccini.

Lo spettacolo è gratuito e rappresenta una ghiotta occasione per ascoltare dal vivo la band di Guccini, da sempre al suo fianco in centinaia di concerti, che ha deciso, dopo il ritiro dalle scene del cantautore emiliano, di dare continuità al suo patrimonio musicale e poetico, portando in tour i pezzi storici di Francesco.

A dare la voce ai brani di Guccini è Juan Carlos “Flaco“ Biondini, raffinato chitarrista che, in passato, aveva già cantato diversi brani con Francesco, uno su tutti lo splendido “Don Chisciotte”, dove le voci dei due si intrecciano in modo assai toccante.

Il ritmo e la melodia la garantiscono Vince Tempera al pianoforte, Antonio Marangolo al sax, Pierluigi Mingotti al basso e Ivano Zanotti alla batteria.

Il repertorio che i Musici offrono nei loro concerti comprende tutti i più grandi successi di Guccini: dai classici del primo periodo come Il vecchio e il bambino, La locomotiva, Noi non ci saremoCanzone per un‘amica, Vedi cara, Dio è morto, passando per la celeberrima L‘Avvelenata, che Francesco aveva deciso di non proporre più negli ultimi anni, fino alla più recente Cyrano.

Le canzoni sono intercalate da racconti ed aneddoti sulla genesi dei brani stessi o su momenti vissuti insieme a Guccini durante più di quarant’anni di carriera.

 

Paolo Giuseppe LANTERO. Ovada: Consiglio comunale, ordine del giorno

Paolo Giuseppe LANTERO. Ovada: Consiglio comunale, ordine del giorno

Lunedì 29 luglio 2019 alle ore 21,00 nella  Sala  Consiliare del Civico Palazzo, è  indetta  l’adunanza straordinaria del  CONSIGLIO  COMUNALE, per la trattazione del seguente:

Ovada.jpg

ORDINE DEL GIORNO

  1. BILANCIO DI PREVISIONE 2019 – 2021 – ASSESTAMENTO DI BILANCIO – VARIAZIONE AGLI STANZIAMENTI DI ENTRATA E DI SPESA – VERIFICA EQUILIBRI DI BILANCIO.
  2. COSTITUZIONE DELLA COMMISSIONE COMUNALE PER LA FORMAZIONE DEGLI ELENCHI DEI GIUDICI POPOLARI – ELEZIONE DEI CONSIGLIERI COMPONENTI.
  3. APPROVAZIONE COSTITUZIONE ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI SCOPO PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA’ DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO ITINERARI CICLABILI DEL MONFERRATO.
  4. MOZIONE DEL CONSIGLIERE PRIOLO ANGELO LORIS PER ATTO DI INDIRIZZO SU AZIONI DI INCENTIVAZIONE SVILUPPO TESSUTO COMMERCIALE ED ARTIGIANALE LOCALE.
  5. MOZIONE DEL CONSIGLIERE LANZONI MAURO PER ATTO DI INDIRIZZO SU RETE WI-FI GRATUITA E BANDO EUROPEO.
  6. MOZIONE DEL CONSIGLIERE LANZONI MAURO PER ATTO DI INDIRIZZO SU IMPLEMENTAZIONE DI UN SISTEMA AMBIENTALE INTEGRATO ISO 14000 ALL’INTERNO DEL COMUNE DI OVADA.
  7. INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE LANZONI MAURO SU SITUAZIONE SAAMO.
  8. INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE LANZONI MAURO SU APPLICAZIONE REGOLAMENTO COMUNALE PER LA PRESENZA DEI CANI NELLE AREE PUBBLICHE E/O APERTE AL PUBBLICO.
  9. INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE CASSULO PIER SANDRO SU DISSERVIZI NELLA GESTIONE DEGLI APPALTI COMUNALI.
  10. INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE LANZONI MAURO SU PARTECIPAZIONE BANDO MIT MESSA IN SICUREZZA SCUOLE ED EDIFICI PUBBLICI.

Distinti saluti.

IL  SINDACO

(Paolo Giuseppe LANTERO)

Ovada:  Loggia di San Sebastiano – lunedì 15 ore 20.00 – Invito

Ovada:  Loggia di San Sebastiano – lunedì 15 ore 20.00 – Invito

          Ovada-loggia_san_sebastiano-facciata.jpg                                

Ovada: lunedì 15 luglio p.v. alle ore 20.00 presso la Loggia di San Sebastiano

Max Oliva racconta la sua impresa ciclistica alla “Transamerica Bike Race

foto: Wikipedia

Jovanet d’estate

Ovada: Dal 19 Giugno Jov@Net passa all’orario estivo.
Arriva l’estate anche al servizio Jov@Net e, come ogni anno, per venire incontro alle esigenze dei ragazzi e delle famiglie, si passa all’orario estivo che prevede l’apertura al mattino dal mercoledì al venerdì.

65535271_2392972780762455_752000390723010560_o

Il centro aggregativo Jov@Net, sito in via Sant’Antonio 22, è un luogo aperto a tutti i ragazzi dagli 11 ai 19 anni delle scuole medie e superiori dell’ovadese che possono iscriversi gratuitamente.

Gli educatori del servizio forniranno come sempre il loro supporto nello svolgimento dei compiti delle vacanze delle scuole medie e nella preparazione allo studio dei recuperi scolastici oltre alle consuete attività ricreative e laboratoriali.

E’ inoltre possibile utilizzare i locali per i ragazzi delle scuole superiori come spazio di ritrovo per gruppi di studio grazie anche all’ausilio di tre postazioni pc e di connessione internet WiFi. Continua a leggere “Jovanet d’estate”

La Polizia Stradale Ovada intercetta un carico di hashish diretto al mercato genovese, 5 arresti.

La Polizia Stradale Ovada intercetta un carico di hashish diretto al mercato genovese, 5 arresti.

Una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Ovada in servizio sull’Autostrada A/26 Genova– Gravellona, verso le ore 20:20 del 20 maggio ultimo scorso, durante il normale servizio di vigilanza stradale, ha notato, nei pressi del casello di Genova Prà, una autovettura Opel Meriva con 5 persone sospette a bordo.

Schermata 2019-06-06 a 16.56.46.png

Non appena gli Agenti hanno intimato l’alt alla vettura per procedere al controllo, uno degli occupanti ha lanciato dal finestrino uno zainetto di colore nero. 

Questo gesto, non sfuggito agli occhi attenti degli Agenti che, dopo averli fermati e recuperato lo zainetto, hanno rinvenuto, all’interno dello stesso, tre panetti, verosimilmente di sostanza stupefacente del tipo hashish, avvolti con del nastro da pacchi di colore marrone.

Nel frattempo veniva immediatamente allertato il Centro Operativo della Polizia Stradale di Genova che inviava sul posto, in supporto, altre pattuglie. Continua a leggere “La Polizia Stradale Ovada intercetta un carico di hashish diretto al mercato genovese, 5 arresti.”

Insieme per Ovada. Paolo Giuseppe Lantero: Individuate le figure che comporranno la nuova Giunta

Insieme per Ovada. Paolo Giuseppe Lantero: Individuate le figure che comporranno la nuova Giunta

Paolo Giuseppe Lantero Sindaco Ovada.jpg

Nei giorni seguenti alle elezioni del 26 maggio ho subito iniziato, con grande entusiasmo, il lavoro con il gruppo di Insieme per Ovada.

Da una parte ho aggiornato i nuovi membri sul lavoro di questi anni e sulle tematiche più attuali, dall’altra ho intrapreso le riflessioni necessarie per la creazione della squadra di governo e la distribuzione delle competenze. È stato un lavoro molto interessante e proficuo che si è concluso ieri con l’individuazione delle figure che comporranno la Giunta comunale e l’assegnazione delle deleghe.

Nel contempo, però, tutti i neo consiglieri di maggioranza saranno chiamati a intervenire con le loro specifiche peculiarità nell’attività del Comune. 

La composizione della Giunta sarà resa nota nella giornata di venerdì anche per rispetto della tempistica dei settimanali locali.

La Polizia Stradale Ovada intercetta un carico di hashish diretto al mercato genovese, 5 arresti.

La Polizia Stradale Ovada intercetta un carico di hashish diretto al mercato genovese, 5 arresti.

Una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Ovada in servizio sull’Autostrada A/26 Genova– Gravellona, alle ore 20:20 circa del 20 maggio ultimo scorso, durante il normale servizio di vigilanza stradale, notava, nei pressi del casello di Genova Prà, una autovettura Opel Meriva con 5 persone sospette a bordo.

1 Schermata 2019-06-04 a 09.43.12.png

Non appena gli Agenti intimavano l’alt alla vettura per procedere al controllo, uno degli occupanti lanciava dal finestrino uno zainetto di colore nero. 

Questo gesto, non è sfuggito agli occhi attenti degli Agenti che provvedevano al fermo del veicolo ed al recupero dello zainetto, all’ interno del quale rinvenivano tre panetti, verosimilmente di sostanza stupefacente del tipo hashish, avvolti con del nastro da pacchi di colore marrone.

Nel frattempo veniva immediatamente allertato il Centro Operativo della Polizia Stradale di Genova che inviava sul posto, in supporto, altre pattuglie. Continua a leggere “La Polizia Stradale Ovada intercetta un carico di hashish diretto al mercato genovese, 5 arresti.”

Ovada – Una denuncia per ricettazione.

Ovada – Una denuncia per ricettazione.

I Carabinieri di Ovada hanno deferito in stato di libertà, con l’accusa di ricettazione, un 62enne residente in Alessandria.

Schermata 2019-06-04 a 09.06.49.png

L’attività d’indagine aveva preso le mosse da una denuncia sporta da una signora di Ovada che si era vista rubare una bicicletta in città. Tuttavia la signora aveva aggiunto in denuncia di aver visto in vendita su un noto sito di e-commerce una bicicletta molto simile alla sua, verniciata molto recentemente di un altro colore. I Carabinieri, nel ricevere la denuncia e quello strano input, hanno avviato una serie di accertamenti identificando N.N., 57enne, come l’autore sia di quell’annuncio di vendita che di molti altri sempre riferiti a biciclette, molte delle quali palesemente riverniciate di fresco come a volerne nascondere il colore precedente.

Su richiesta del Comando di Ovada che voleva vederci più chiaro, la Procura di Alessandria aveva emesso un decreto di perquisizione locale nei confronti dell’uomo. La perquisizione della casa e di una struttura in suo uso ha permesso di rinvenire 17 biciclette di cui l’uomo non ha saputo fornire la provenienza. Sono state quindi sottoposte a sequestro. I Carabinieri invitano i cittadini che, nell’ovadese e in provincia, avessero subito un furto di una bicicletta denunciato a contattarli al numero 0143/80418, al fine di verificare l’eventuale ritrovamento della stessa.

Carabinieri Forestale – Gruppo di Alessandria: otto persone per illecita gestione dei rifiuti

Carabinieri Forestale – Gruppo di Alessandria: otto persone per illecita gestione dei rifiuti

Carabinieri Forestale

Ovada – I Carabinieri Forestali denunciano otto persone per illecita gestione dei rifiuti.

La Stazione dei Carabinieri Forestali di Ovada, in collaborazione con l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, sono intervenuti in Piazza XX Settembre del Comune di

Ovada per la verifica della corretta gestione dei rifiuti (pericolosi e non) deferendo all’Autorità Giudiziaria otto persone di nazionalità italiana che, a vario titolo, gestivano, trasportavano e depositavano i rifiuti illecitamente.

Ulteriori verifiche per l’accertamento di eventuali contaminazioni del terreno saranno eseguite nei prossimi giorni durante i lavori di rifacimento della piazza.

Ovada: CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

Ovada: CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE

comune Ovada.jpg

Lunedì 29 aprile 2019 alle ore 21,00 nella  Sala  Consiliare del Civico Palazzo, è  indetta  l’adunanza ordinaria del  CONSIGLIO  COMUNALE, per la trattazione del seguente:

ORDINE DEL GIORNO

  1. LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA DEL 09.04.2019.
  2. APPROVAZIONE RENDICONTO DELLA GESTIONE ESERCIZIO 2018

IL  SINDACO

                                                                                                             (Paolo Giuseppe LANTERO)

Ovada – Sorpreso alla guida dopo aver bevuto, tenta di ingannare i Carabinieri fornendo false generalità: denunciato

Ovada – Sorpreso alla guida dopo aver bevuto, tenta di ingannare i Carabinieri fornendo false generalità: denunciato

Compagnia Carabinieri di Acqui Terme:

Ovada.png

Nella giornata di ieri, i Carabinieri di Ovada hanno deferito in stato di libertà S.P., genovese di 37 anni, con l’accusa di guida in stato di ebbrezza, guida senza patente, sostituzione di persona e false generalità.

I Carabinieri, durante un servizio di pattugliamento del territorio, sottoponevano a controllo l’autovettura VW Golf con a bordo il 37enne, verificando anche il tasso alcoolemico del guidatore, che evidenziava un valore pari a 1.05 g/l.

L’uomo, che aveva dichiarato di non avere la patente con sé, alla richiesta dei propri dati anagrafici forniva quelli di una terza persona al fine di eludere le indagini.

Condotto presso la caserma di Ovada per gli accertamenti di rito, l’uomo decideva di redimersi e di riferire le proprie generalità corrette, dalle quale emergeva che la patente di guida gli era stata revocata nel 2016 e non era stata più conseguita.

Per l’uomo scattavano quindi, oltre al deferimento per la guida in stato di ebbrezza, anche le accuse di sostituzione di persona, false generalità a pubblico ufficiale e guida senza patente.

Ten. Col. Giuseppe Di Fonzo

Comandante Reparto Operativo Alessandria

Profughi stipati nel camion per raggiungere la Spagna

Profughi stipati nel camion per raggiungere la Spagna

Una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Ovada è intervenuta presso l’Area di servizio Stura Ovest dell’A/26 Genova-Gravellona, sita nel comune di Belforte Monferrato (AL), allertata dal conducente di un autoarticolato, in quanto, dopo essersi fermato per una sosta, ha udito dei rumori provenire dall’interno del semirimorchio.

questura-polizia copia

Allarmato, l’autista ha aperto le porte del rimorchio, notando con sua grande sorpresa che all’ interno vi erano 4 ragazzi, presumibilmente di nazionalità Afgana, stipati insieme alla merce trasportata, che chiedevano aiuto in quanto stremati dal viaggio.

L’autista, partito con il suo carico di detergenti dalla Serbia e diretto in Spagna, alla vista dei 4 profughi, peraltro in apparenti buone condizioni di salute, ha subito allertato la Centrale Operativa della Polizia Stradale di Genova che immediatamente ha provveduto ad inviare sul posto per gli accertamenti del caso una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Ovada.

Gli Agenti subito hanno attivato la procedura prevista chiedendo l’intervento della Croce Rossa per trasportare le 4 persone, peraltro di età molto giovane, dapprima presso gli Uffici della Questura per l’identificazione e successivamente presso l’Ospedale per i controlli medici e per l’esame “auxologico” dal quale risultava un’età presunta di anni 19.

Infine, dopo i dovuti accertamenti, sono stati trasferiti ed affidati alla Cooperativa Sociale “La Colomba” di Torre Garofoli (AL). 

Festival Pop della Resistenza 2019  dedicato a don Gian Piero Armano

Festival Pop della Resistenza 2019  dedicato a don Gian Piero Armano

IL CALENDARIO

Link a Tieni Duro: https://www.youtube.com/watch?v=qFfJ3B-7SAY

ovada Alloisio don Armano e Aria al Festival Pop della Resistenzaovada GianPiero Alloisio ph Chiara Alloisioovada GianPiero Alloisio ph Paolo Siccardi

Dopo Tagliolo Monferrato (AL), Varazze (SV), Silvano d’Orba (AL), Torino, Novi Ligure (AL), Genova Bolzaneto, Cairo Montenotte (SV), Ovada (AL), Alessandria, Genova Teatro della Tosse, il FESTIVAL POP DELLA RESISTENZA prosegue a:

  1. Ovada (AL), Sabato 13 aprile, ore 21. Loggia di San Sebastiano.

Gian Piero Alloisio in Il Maestrone, i miei anni con Francesco Guccini. Ingresso libero. (Comune di Ovada)

  1. Ovada (AL), Domenica 14 aprile, ore 16. Loggia di San Sebastiano. Resistenza Pop. Talk Show Partigiano con il cantautore e drammaturgo Gian Piero Alloisio, la band “Hesitation” della Scuola di Musica “A. Rebora” di Ovada diretta da Nicola Bruno, gli alunni dell’Istituto Comprensivo “S. Pertini” diretti da Patrizia Priano, la nuova Academy Teatrale dello studio “Equilibri” di Ovada, gli allievi della Scuola d’arte drammatica “I Pochi” di Alessandria e gli allievi della Scuola di Danza, Musica Teatro “Showlab” di Novi Ligure diretti da Davide Sannia, il cantautore genovese Marco Stella, il “Coro Arcobaleno” diretto da Pietrina Massa De Francesco (del Centro Amicizia Anziani di Ovada). I partigiani saranno intervistati dagli studenti della Scuola Secondaria di I Grado “Pertini” di Ovada. Ci saranno inoltre gli interventi del Presidio di Libera Antonio Landieri Ovada, e del Reparto Orba del Gruppo Scout Ovada 1. Ingresso libero. (Comune di Ovada)
  2. Rossiglione (GE), Lunedì 15 aprile ore 10 e 15. Teatro Comunale. Lezione-spettacolo di Gian Piero Alloisio Ragazze Coraggio (Istituto Comprensivo della Valle Stura in collaborazione con il Comune di Rossiglione e l’Associazione Memoria della Benedicta)
  3. Campoligure (GE), Martedì 23 aprile, ore 20 e 45. Teatro Comunale. Gian Piero Alloisio in Ragazze Coraggio. Ingresso libero. (Comune di Campoligure e Sez. ANPI di Campoligure)
  4. Ovada (AL), Giovedì 25 aprile, ore 11. Loggia di San Sebastiano. Celebrazioni ufficiali del 25 aprile. Coordinamento artistico del Festival Pop della Resistenza (Comune di Ovada)
  5. Genova Bolzaneto, Giovedì 25 aprile ore 17 e 30. Teatro Rina e Gilberto Govi. Gian Piero Alloisio in Ragazze Coraggio. Ingresso libero. (Consiglio Regionale della Liguria, in collaborazione con il Municipio V Valpolcevera)
  6. Camporosso (IM), Venerdì 26 aprile ore 21. Centro Polivalente Giovanni Falcone. Gian Piero Alloisio in Il Maestrone, i miei anni con Francesco Guccini. Ingresso libero. (Comune di Camporosso)
  7. Santa Margherita Ligure (GE), Domenica 28 aprile ore 16 e 30. Spazio Aperto. Gian Piero Alloisio in Aria di Libertà (Comune di Santa Margherita Ligure – Servizi Bibliotecari, in collaborazione con Sezioni ANPI e ARCI di Santa Margherita Ligure).

Per contatti : ATID diretta da Gian Piero Alloisio Organizzazione : Simonetta Cerrini cell. 3804522189 / infoatid@gmail.com / www.gianpieroalloisio.it FB Pagina Festival Pop della Resistenza

Continua a leggere “Festival Pop della Resistenza 2019  dedicato a don Gian Piero Armano”

Paolo Giuseppe LANTERO: Consiglio Comunale città di Ovada, ordine del giorno

Consiglio Comunale città di Ovada, ordine del giorno

Martedì 9 aprile 2019 alle ore 21,00 nella  Sala  Consiliare del Civico Palazzo, è  indetta  l’adunanza straordinaria del  CONSIGLIO  COMUNALE, per la trattazione del seguente:

comune Ovada.jpg

ORDINE DEL GIORNO

  1. LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA DEL 28 MARZO 2019.
  2. SURROGA DEL CONSIGLIERE COMUNALE SIG. BRAINI EMILIO E CONTESTUALE CONVALIDA DELL’ELEZIONE ALLA CARICA DI CONSIGLIERE COMUNALE DEL SIG. AGRESTA ALBERTO.
  3. MODIFICA COMMISSIONI CONSILIARI – INTEGRAZIONE NOMINA DEI COMPONENTI.
  4. BILANCIO DI PREVISIONE 2018/2020 – II VARIAZIONE AGLI STANZIAMENTI DEI CAPITOLI DI ENTRATA E DI SPESA.

Distinti saluti.

IL  SINDACO

(Paolo Giuseppe LANTERO)

Stefania Zanardi: “L’idea di Europa in Husserl”

Stefania Zanardi: “L’idea di Europa in Husserl”

Ovada: Venerdì 29 marzo presso il Liceo Scientifico B. Pascal di Ovada la prof.ssa Stefania Zanardi, docente ordinario dell’Università di filosofia di Genova, ha tenuto un incontro nell’ambito del Ciclo di letture filosofiche, organizzato dall’Associazione Filosofica Ligure, sul tema: “L’idea di Europa in Husserl”.

Husserlhusserl2

Studenti e docenti hanno partecipato numerosi alla proposta di approfondimento del pensiero del filosofo, nato a Prossnitz (Moravia) nel ‘900 e che, fondatore della fenomenologia e membro della scuola di Brentano, si era interrogato sul rapporto che intercorre tra soggetto e oggetto nell’ambito della conoscenza e sugli effetti che il positivismo ebbe nella società a lui contemporanea, quando scienza e tecnologia rischiavano di sopraffare l’esistenza dell’uomo, minacciando il valore della cultura e il destino dell’identità politico-sociale dell’Europa.

Ma l’argomento è assolutamente attuale ed è stata la relatrice che con ammirevole maestria e sicura competenza ha mirabilmente illustrato l’impegno di Husserl a dimostrare come “L’eroismo della ragione sia capace di superare il naturalismo per pensare al futuro dell’Europa e dell’uomo in una speranza che persiste, sostenuta dalla volontà del bene”. E’ questo, infatti, il principio teleologico cui non solo le singole nazioni ma ogni uomo deve tendere per manifestare in modo autentico la propria umanità. Continua a leggere “Stefania Zanardi: “L’idea di Europa in Husserl””

Ulandi. Procom. La prima edizione di “Toscana in Piazza” approda ad Ovada: 3 giorni di tradizioni, gusti e sapori

La prima edizione di “Toscana in Piazza” approda ad Ovada: 3 giorni di tradizioni, gusti e sapori

Ovada: Ancora una volta Ovada affronta la stagione primaverile con un grande evento legato al cibo di strada, ma soprattutto legato alla gastronomia di qualità. E’ vero che questa porzione di Piemonte a ridosso dell’Appennino Ligure è ricca di tradizione culinaria, con un’offerta del tutto particolare, “contaminata” dalle tradizioni di terra e da quelle (vicine) di mare.

manuela-ulandi

Il tutto accompagnato dagli ottimi Dolcetti DOC e DOCG. Ma è anche vero che negli anni il pubblico ovadese ha dimostrato di gradire offerte gastronomiche differenti, apprezzando manifestazioni che in qualche maniera portino qualche novità sul territorio, attirando anche un elevato numero di visitatori.  ù

Così, dopo le tre edizioni di Platea Cibis che hanno riscosso grande successo, negli anni passati si è scelto di cominciare proprio ad Ovada il nuovo circuito di  “Toscana in Piazza”, la manifestazione organizzata da Procom, in collaborazione con il Comune di Ovada, Anva Confesercenti e T-Event, che si terrà dal 5 al 7 aprile 2019, dedicata alla cucina tradizionale e ai prodotti tipici. Queste manifestazioni di qualità attirano sempre molto pubblico in città, creando fermento e attrattività per i negozi e i pubblici esercizi e sono realizzabili grazie alla collaborazione e disponibilità dell’Amministrazione comunale. Continua a leggere “Ulandi. Procom. La prima edizione di “Toscana in Piazza” approda ad Ovada: 3 giorni di tradizioni, gusti e sapori”

Carabinieri: Denunce per false autocertificazioni

Carabinieri: Denunce per false autocertificazioni

Carabinieri di Ovada:

I Carabinieri della Stazione di Ovada, al termine di due distinte indagini, hanno deferito in stato di libertà, con l’accusa di falsità ideologica, due cittadini ovadesi.

Carabinieri logo.jpg

La prima attività investigativa è scaturita dalla denuncia di un uomo che, a seguito della morte del padre, si è visto escluso dalla successione con una autocertificazione fatta dalla madre presso un comune dell’ovadese. Quest’ultima, infatti, ha autocertificato di essere unica erede del marito defunto estromettendo i due figli (oltre al denunciante, anche un’altra figlia).

Gli accertamenti dei militari hanno permesso di addivenire alla falsa autocertificazione e quindi al deferimento della donna in stato di libertà.

La seconda attività, invece, è partita quando un uomo di un comune dell’ovadese, a giugno scorso, ha denunciato presso i Carabinieri di Ovada lo smarrimento di tre assegni postali. Nulla di particolare, si pensava, se non fosse che, alcuni mesi dopo, i Carabinieri hanno saputo che l’uomo era coinvolto in una causa a seguito del fallimento della trattativa per l’acquisto di un’attività commerciale. Continua a leggere “Carabinieri: Denunce per false autocertificazioni”

Ovada, riqualificazione piazza XX Settembre

Ovada, riqualificazione piazza XX Settembre

Ovada: Si rende noto che, in occasione dei lavori di riqualificazione di Piazza XX Settembre,

Ovada.jpg

a partire dalle ore 07,00 alle ore 19,00 di giovedì 21 febbraio 2019 e comunque sino ad ultimazione lavori in P.zza XX Settembre:

  • il transito dei veicoli in uscita verso la rotatoria verrà deviato sulla corsia riservata al transito degli autobus;

a partire dalle ore 07,00 alle ore 19,00 di venerdì 22 febbraio 2019 e comunque sino ad ultimazione lavori in Via Cairoli:

  • sarà operante il divieto di accesso per tutti i veicoli.

I mezzi di soccorso e/o emergenza potranno accedere da Via Lung’Orba tramite salita Cappuccini.

  • Sarà garantita la transitabilità pedonale.

Si cercherà di ridurre al minimo i disagi legati alla modifica temporanea della viabilità.

L’Amministrazione Comunale

2019 Anno del Dolcetto a Ovada, di Lia Tommi

Domenica 24 febbraio dalle ore 18 presso l’Enoteca Regionale di Ovada e del Monferrato (Palazzo Comunale Via Torino 69, Ovada) si terrà la presentazione ufficiale dell’iniziativa “2019 Anno del Dolcetto”

Durante la serata organizzata in collaborazione con la Bottega del vino Dogliani DOCG e la Cantina Comunale I Sori di Diano DOCG presenteremo il calendario delle iniziative e avremo una degustazione delle tre DOCG del Dolcetto in Piemonte, il tutto accompagnato da musica Jazz e Soul e dalle proposte gastronomiche del nostro gestore Wine & Kitchen

Sarà un piacere avervi con noi per brindare alla partenza dell’Anno del Dolcetto!

Ovada: Open day presso il Centro “Unduetre”

Ovada: Open day presso il Centro “Unduetre”

Sabato 23 febbraio 2019, dalle ore 10 alle ore 12, si svolgerà l’Open day presso il Centro “Unduetre” di Via Novi 21, Ovada.

Le famiglie con i loro bimbi residenti nei Comuni di Ovada, Belforte Monferrato, Castelletto D’Orba, Rocca Grimalda, Silvano D’Orba, Tagliolo Monferrato e Trisobbio, sono invitate a conoscere i GLI SPAZI, LE OPERATRICI E LA PROGRAMMAZIONE del Baby Parking per l’Ovadese “Unduetre”.

Ovada

Il Progetto si rivolge ai bambini di età compresa tra i 13 mesi ed i 3 anni residenti in Ovada o in uno dei Comuni convenzionati; eccezionalmente possono essere inseriti fino a n. 3 bambini di età inferiore ai 13 mesi.

Le richieste di iscrizione possono essere presentate in qualsiasi momento dell’anno una volta che il bambino ha compiuto 6 mesi di età.

Il Centro “Unduetre” di Via Novi 21, presso il quale si svolgono le attività, è aperto dal Lunedì al Venerdi’ dalle ore 7.30 alle ore 17.30, da settembre a luglio, e offre ai bambini l’opportunità di vivere esperienze ludiche e formative in un ambiente appositamente strutturato; inoltre, le famiglie hanno la possibilità di beneficiare di occasioni di scambio con gli educatori, finalizzate al confronto e all’orientamento. Continua a leggere “Ovada: Open day presso il Centro “Unduetre””

Paolo Giuseppe LANTERO. Sindaco Ovada: Consiglio Comunale, ordine del giorno

Paolo Giuseppe LANTERO. Ovada Consiglio Comunale, ordine del giorno

paolo-giuseppe-lantero-sindaco-ovada

Martedì 19 febbraio 2019 alle ore 20,30 nella  Sala  Consiliare del Civico Palazzo, è  indetta  l’adunanza ordinaria del  CONSIGLIO  COMUNALE, per la trattazione del seguente:

ORDINE DEL GIORNO

  1. LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA DEL 9 GENNAIO 2019.
  2. APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER L’APPLICAZIONE DELLA TARIFFA RIFIUTI CORRISPETTIVA PER LA COPERTURA DEI COSTI DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI.
  3. IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU) – TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVIDUALI (TASI) – DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI ANNO 2019.
  4. VERIFICA DELLA QUANTITA’ E QUALITA’ DELLE AREE E FABBRICATI DA DESTINARSI ALLA RESIDENZA, ALLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE E A QUELLE TERZIARIE CHE POTRANNO ESSERE CEDUTE – FISSAZIONE DEI PREZZI DI CESSIONE IN DIRITTO DI PROPRIETA’.
  5. APPROVAZIONE PIANO DELLE ALIENAZIONI E VALORIZZAZIONI IMMOBILIARI TRIENNIO 2019 – 2021 – ART. 58 D.L. N. 112/2008 CONVERTITO NELLE LEGGE N. 133/2008.
  6. ADEMPIMENTI L.R. 28/2007, ART. 25 E ART. 31, COMMA 1, LETT. D) – DIRITTO ALLO STUDIO E ASSISTENZA SCOLASTICA – FASCE DI CONTRIBUZIONE.
  7. ESAME E DISCUSSIONE DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE 2019 – 2021 E BILANCIO DI PREVISIONE 2019 – 2021.

Giovedì 21 febbraio 2019 alle ore 20,30 nella  Sala  Consiliare del Civico Palazzo, è  indetta  l’adunanza ordinaria del  CONSIGLIO  COMUNALE, per la trattazione del seguente: Continua a leggere “Paolo Giuseppe LANTERO. Sindaco Ovada: Consiglio Comunale, ordine del giorno”

Gian Piero Ameglio. CIA: Reti territoriali per lo sviluppo dell’Ovadese

Gian Piero Ameglio. CIA: Reti territoriali per lo sviluppo dell’Ovadese

La collaborazione tra Enti e Istituzioni è stata la proposta fattiva da perseguire da parte della Cia nell’ambito dell’Assemblea dei soci annuale, svolta all’Enoteca di Ovada lo scorso mercoledì. L’Organizzazione ha invitato all’incontro, per immaginare un progetto di sviluppo comune, il presidente del Consorzio dell’Ovada docg Italo Danielli, il presidente del Parco Naturale Capanne di Marcarolo Dino Bianchi, il presidente del Gal Borba Gian Marco Bisio, il sindaco di Ovada Paolo Lantero; presente anche il consigliere regionale Domenico Ravetti.

assagricoltori_ovada

L’introduzione del presidente di Zona Alvio Pestarino è stata particolarmente attenta al comparto vitivinicolo che vede nell’area un potenziale di sviluppo in continua crescita, come affermato anche dai numeri dei soci in aumento all’interno del Consorzio presieduto da Danielli, al lavoro per partecipare a bandi e progetti dopo il riconoscimento ministeriale ottenuto.

Il sindaco Lantero, nel valorizzare il ruolo dell’agricoltura sul territorio e il rilancio dell’Enoteca Regionale, ha fatto riferimento anche alla formazione scolastica tecnica di qualità data dall’Istituto Barletti e alla partecipazione del Comune ai progetti offerti dal Gal Borba (Gruppo di Azione Locale, 14 gruppi in Piemonte di cui 2 in provincia di Alessandria); il presidente del Gal Bisio si è soffermato sulla promozione e il finanziamento per le aree marginali e la valorizzazione della dorsale appenninica a cui Ovada appartiene, in particolare con la prossima uscita di due bandi dedicati alla sentieristica e alla gestione degli incolti. Continua a leggere “Gian Piero Ameglio. CIA: Reti territoriali per lo sviluppo dell’Ovadese”

“Fiocco rosa sulla Autostrada A/26”

“Fiocco rosa sulla Autostrada A/26”

Questura di Alessandria: E’ stata più veloce del suo papà alla guida di una Kia Sportage, Arianna, questo il nome della bimba  nata alle prime luci di questa mattina sulla autostrada A/26.

Alle 07.35 circa infatti l’attenzione di una pattuglia della Polizia Stradale di Ovada, in servizio sull’Autostrada  A/26, è  stata attirata dal conducente di un’autovettura che a velocità sostenuta percorreva l’autostrada  in direzione Alessandria. Gli Agenti sin da subito hanno notato che oltre al conducente, a bordo della vettura, vi era anche una donna, entrambi vistosamente agitati. 

fiocco 5bc012af-1996-4d79-885f-6688f8640dd0 (1)

Gli Agenti raggiunta l’autovettura, fermatasi al primo casello utile, quello di Alessandria Sud, hanno constatato che la donna, una trentottenne di Ovada aveva appena dato alla luce una bellissima bambina. 

Pertanto, gli operatori si sono subito messi in contatto con  la Centrale Operativa per richiedere l’intervento immediato di una ambulanza del 118, prestando la dovuta assistenza sia alla super-mamma che alla piccola Arianna. 

La neo mamma ed Arianna, sono state successivamente trasportate dall’ambulanza al vicino Ospedale di Alessandria, ed entrambe si trovano attualmente  in ottime condizioni di salute. 

Gli Agenti dopo questa bella ed unica esperienza, sono tornati felici e soddisfatti a vigilare sulla sicurezza degli automobilisti.

Laboratori con Federica Sassaroli – di Vicario Marina

L'attrice Federica Sassaroli insieme a una bambina durante  una sessione di laboratorio teatre che ella tiene con genitori e filgi

Ciao Federica, sempre interessanti le tue iniziative! Vuoi spiegarci in cosa consiste la tua iniziativa in cui si vedranno coinvolti i genitori insieme ai figli?
Il laboratorio genitori-figli si propone di dare vita ad un nuovo spazio di incontro tra genitori e figli, in cui  si possa dialogare e comunicare usando il gioco teatrale.
Esercizi sensoriali metteranno in moto non solo voce e corpo, ma anche mente e cuore per stimolare genitori e bambini a muoversi e viaggiare
insieme  sperimentando nuove forme di comunicazione ed espressione.

Come verrà strutturato questo laboratorio?
È un’esperienza fatta di un incontro circa al mese. Si può partecipare anche ad un solo incontro.

A chi è consigliata questo tipo di esperienza?
L’esperienza è consigliata a tutte le famiglie con bambini a partire dai 4 anni.

Cosa si imparerà?
A relazionarsi in modo extra-ordinario al nostro partner di gioco, a sperimentare la propria espressività e ad osservare quella dell’altro, senza giudicarla, ma accogliendola. Scopriremo come ci si possa divertire insieme, occupandosi dell’enorme risorsa creativa che è la relazione con i nostri figli. 

Illustraci, in breve, una lezione tipo.
Si inizia con un esercizio di riscaldamento di gruppo, in cerchio e a seguire una serie di giochi teatrali in cui sperimenteremo le dinamiche dello spazio, dell’espressività del corpo, della voce.

Hai avuto un’esperienza esemplare significativa in merito?
Ho esperienze esemplari ogni volta. Ho il ruolo privilegiato di osservare le dinamiche della relazione. C’è un gioco, quello del guardarsi negli occhi senza ridere e ci sono bambini che vedono negli occhi dei loro genitori stelle, farfalle, pianeti, amore e…rotoli di carta igienica! È sempre bello essere testimoni di esperienze di bellezza e di gioco!

Ricordiamo che la PRENOTAZIONE è OBBLIGATORIA entro Venerdì 1° Febbraio 2019 al numero 34756104944

Orari e indirizzi:
Sabato 2 Febbraio 2019
– Centro Danza Borello, C.so Piave 2 – Novi Ligure
con inizio alle ore 11:30
– ASD Viveka Yoga, Salita Roma 19 – Ovada
con inizio alle ore 17:30

 

Alessandria e Provincia, ecco quanto valgono gli immobili 

Alessandria e Provincia, ecco quanto valgono gli immobili 

Giovedì Fiaip Alessandria presenterà i dati dell’Osservatorio del mercato immobiliare 

Quanto valgono gli immobili ad Alessandria e nei Comuni della provincia? La risposta sarà data da Fiaip (Federazione italiana agenti immobiliari professionali) che con il suo Osservatorio del mercato immobiliare di Alessandria e provincia, presenterà tutti i dati in conferenza stampa giovedì 31 gennaio, alle ore 11.30, presso la sede di Confindustria, via Legnano 34.

fiaip

Grazie ai dati raccolti dall’estesa rete di mediatori immobiliari aderenti a Fiaip, è stato elaborato l’Osservatorio immobiliare delle aree cittadine della provincia. Uno strumento che, analizzando il settore, è in grado di rilevare anno dopo anno l’andamento dei prezzi degli immobili, delineando le future tendenze.

L’Osservatorio rileva e rivela i valori sia delle compravendite sia delle locazioni che si sono registrati nel 2018 per case, uffici, negozi, box e posti auto, rispetto all’anno passato, in termini di prezzi medi al metro quadro.

Nel Rapporto 2018 si evidenziano le variazioni dei prezzi delle abitazioni nei singoli comuni dell’alessandrino, compreso il Monferrato e, osservando in particolare le compravendite zona per zona dei singoli comuni, si traccia il più generale andamento delle quotazioni degli immobili in ogni città. Continua a leggere “Alessandria e Provincia, ecco quanto valgono gli immobili “

Progetti “VITAMINA 2- GIOVANI GENERAZIONI CRESCONO” e ” ARTI &… MESTIERI ” a Ovada; di Lia Tommi

PROGETTO “VITAMINA2 – GIOVANI GENERAZIONI CRESCONO” E PROGETTO “ORTI…ARTI &… MESTIERI”

Sabato 2 febbraio, dalle ore 16.00 alle 17.30, presso la Casa di Carità Arti e Mestieri, – Centro Oratorio Votivo di Ovada, Via Gramsci 9, si terrà l’incontro finale del Progetto “VitaminA2 – giovani generazioni crescono” avente come capofila il Comune di Ovada, e del Progetto “L’Orto dei talenti – Orti Arti & Mestieri”, curato dalla Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri, entrambi sostenuti dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito del Bando Kit – Montiamo insieme il tuo futuro.

L’evento finale, dedicato ai ragazzi e alle loro famiglie, sarà un’occasione per ripercorrere i passi compiuti, insieme ad insegnanti ed educatori, per illustrare i risultati raggiunti e ringraziare quanti si sono attivamente spesi per una migliore cultura di inclusione e orientamento a Ovada e nell’Ovadese.
Saranno raccontate le numerose attività delle associazioni e degli enti che sono stati partner dei due Progetti ormai giunti alla conclusione: il Consorzio dei Servizi Sociali per l’Ovadese, gli Istituti Comprensivi di Ovada Pertini e S. Caterina, l’Istituto comprensivo di Molare, IIS Barletti , la Cooperativa Azimut e le Associazioni culturali Due sotto l’ombrello, Photo35, Sentiero di Parole e Sentirsi per star bene, Presidio Libera A. Landieri, Rotary Club Ovada del Centenario, Lions Club Ovada, Leo Club Ovada, Oratorio Borgallegro e Caritas parrocchiale. Continua a leggere “Progetti “VITAMINA 2- GIOVANI GENERAZIONI CRESCONO” e ” ARTI &… MESTIERI ” a Ovada; di Lia Tommi”

“Se questo è un uomo” “I sommersi e i salvati” di PRIMO LEVI

“Se questo è un uomo” “I sommersi e i salvati” di PRIMO LEVI

se questo giorno della memoria 19

Ovada: G I O R N A T A   della  M E M O R I A  2019

Sabato 26 Gennaio ore 17.30

Sala Quattro Stagioni, Palazzo Comunale

Il tragico racconto dei testimoni  della Shoah attraverso  letture e riflessioni   tratte da:

 “Se questo è un uomo” “I sommersi e i salvati” di   PRIMO LEVI

 “La memoria rende liberi.  La vita interrotta di una bambina nella Shoah”  di   LILIANA SEGRE

Relazione introduttiva a cura di PIER  PAOLO POGGIO   – storico 

Teatro per la famiglia – tredicesima edizione

Teatro per la famiglia – tredicesima edizione

Ovada: Sabato 26 gennaio alle ore 16,30 al Teatro Splendor c’è “La leggenda di Luna Calante e del suo magico mondo”

Si conclude la tredicesima Rassegna del Teatro per la Famiglia promossa dal Comune di Ovada in collaborazione con l’Associazione “I Ragazzi dello Splendor”.

1499493_785279768209928_9037993206652811982_n

Il prossimo appuntamento, il terzo di questa edizione, sabato 26 gennaio, alle ore 16,30 con la compagnia “I ragazzi dello Splendor” che presentano lo spettacolo  “La leggenda di Luna Calante e del suo magico mondo” testo e regia di Fabiana Parodi: “Luna Calante vive nella tribù di Alce Nero. Lei vive nel suo piccolo mondo. Un giorno… la catastrofe…il sole cade dal cielo ma una volta sulla terra decide di fermarsi. Luna calante gli fa capire che il posto è lassù e lo aiuta a tornare a brillare nel cielo”.  Uno spettacolo divertente per tutti.

Al termine della rappresentazione verrà sorteggiato il vincitore del concorso “PORTA 4 AMICI IN PIZZERIA” e con i saluti verrà, come sempre, distribuita a tutti i bambini una merenda Equosolidale.

Questura di Alessandria: Servizi straordinari di controllo del territorio a Ovada

Questura di Alessandria: Servizi straordinari di controllo del territorio a Ovada

Nell’ambito dell’intensificazione delle attività operative finalizzate alla tutela dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica, la Questura di Alessandria, nella sera del 7 Gennaio, a seguito dei recenti fatti di cronaca che hanno coinvolto la città di Ovada, ha disposto un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato, inoltre,  al contrasto del fenomeno dei reati predatori.

schermata 2019-01-10 a 16.30.48

E’ stata effettuata attenta vigilanza nelle vie del centro cittadino, nell’area dello Scalo Ferroviaria e lungo le arterie stradali che conducono alla stessa.

Le attività sono state coordinate da personale della Questura di Alessandria, coadiuvato da diversi equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Torino oltre che da personale della Polizia Ferroviaria di Novi Ligure. Continua a leggere “Questura di Alessandria: Servizi straordinari di controllo del territorio a Ovada”

Contributo Baby Parking

Contributo Baby Parking

Ovada: La Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria ha comunicato l’assegnazione di un contributo economico a favore del Comune di Ovada a sostegno del Progetto “Baby Parking per l’Ovadese” per l’Anno educativo 2018/2019, consentendo così di dare continuità ai servizi resi e soddisfare i bisogni delle famiglie. 

28827486_762300267302760_1599613886356359664_o38060872_846246858908100_5353493566993727488_o

Il Progetto, promosso dal Comune di Ovada d’intesa con i Comuni di Belforte Monferrato,  Castelletto d’Orba, Rocca Grimalda, Silvano d’Orba, Tagliolo Monferrato e Trisobbio, si rivolge ai bambini di età compresa tra i 13 mesi ed i 3 anni residenti in Ovada o in uno dei Comuni convenzionati; eccezionalmente possono essere inseriti fino a n. 3 bambini di età inferiore ai 13 mesi.

Le richieste di iscrizione possono essere presentate in qualsiasi momento dell’anno una volta che il bambino ha compiuto 6 mesi di età. Continua a leggere “Contributo Baby Parking”

Delitto di Ovada, fermata dai carabinieri una ragazza di 24 anni, di Daniele Prato

Delitto di Ovada, fermata dai carabinieri una ragazza di 24 anni

Daniele Prato

delitto

La pattuglia dei carabinieri sul luogo dove è stato trovato il corpo di Garitta

ARTICOLI CORRELATI

Capanne di Marcarolo, trovato morto il pensionato genovese disperso dal 3 novembre

Ovada, 53enne trovato morto in un campo. È stato investito da un’auto

Appiattire e scolpire la Pancia: ecco il rimedio usato dai Modelli (Oggi Benessere)

Alessandria – Una ragazza di 24 anni residente a Ovada è stata sottoposta a fermo dai carabinieri del comando provinciale di Alessandria per l’omicidio diMassimo Garitta, 53 anni, di Ovada, trovato cadavere in un campo alla periferia della città a Capodanno: sul corpo i segni di pneumatici che hanno fatto subito propendere per un investimento.

La donna fermata è Aurela Perhati, di origini albanesi, in Italia ormai da 22 anni e fino a pochi mesi fa commessa in un negozio di scarpe della zona… continua su: http://www.ilsecoloxix.it/p/basso_piemonte/2019/01/04/ADbMMnVD-delitto_carabinieri_fermata.shtml

Continua la tradizione delle stelle di Natale agli ovadesi più anziani

Continua la tradizione delle stelle di Natale agli ovadesi più anziani

Ovada: Tornano le Feste, tornano le stelle di Natale in omaggio agli Ovadesi più anziani.

48 Sig_ra_Agosto Maria Miranda

Anche quest’anno Sindaco ed Assessori si stanno recando nelle case degli Ovadesi che hanno superato i 95 anni di età per portare loro, oltre agli auguri dell’Amministrazione, una Stella di Natale come presente. In tutto saranno consegnate 57 Stelle di Natale, tale è il numero degli ultra novantacinquenni che vivono nella nostra Città.

Una piacevole consuetudine accolta con felicità dagli anziani e dai loro famigliari.

Con questo comunicato non solo si rinnovano gli auguri ai Cittadini visitati ma si vogliono estendere alle loro famiglie e a tutti gli Ovadesi.

Imitamorfosi, di Cristina Saracano

Questa sera, allo Splendor di Ovada, alle ore 21, “Imitamorfosi”, spettacolo di cabaret con l’intrattenitore genovese Claudio Lauretta, nell’ambito della rassegna “Bravi, bene, bis!”

Con la sua comicità e i suoi personaggi sempre comici, Lauretta non sarà il solo protagonista della serata, l’accompagnamento musicale sarà di Sandro Picollo.

Per biglietti e informazioni 0143 835654

Gian Luigi Sfondrini Commissario Straordinario dell’IPAB Lercaro

Gian Luigi Sfondrini Commissario Straordinario dell’IPAB Lercaro

Ovada-lercaro-casa-riposo

La Regione Piemonte ci ha comunicato con nota ufficiale che la Giunta Regionale ha deliberato di affidare al Dott. Gian Luigi Sfondrini l’incarico di Commissario Straordinario dell’IPAB Lercaro.  La stessa Giunta indica come mandato al Commissario di “provvedere alla gestione ordinaria e straordinaria dell’IPAB, di completare e definire gli appositi interventi organizzativi al fine di riequilibrare, sia da un punto di vista tecnico che finanziario la situazione complessiva del presidio, di provvedere al riordino del IPAB” secondo le indicazioni della legge regionale.

Tutti i punti indicati dalla Regione combaciano con esattezza con gli indirizzi e le attese dei Sindaci Ovadesi.

Non possiamo che augurare buon lavoro al nuovo Commissario garantendo il nostro sostegno.

Per i Sindaci dell’Ovadese 

Paolo Giuseppe Lantero                                                                                                                 

Paolo Giuseppe Lantero, Ovada:  Festa dell’Unità Nazionale e  Giornata delle Forze Armate

Paolo Giuseppe Lantero, Ovada:  Festa dell’Unità Nazionale e  Giornata delle Forze Armate

Paolo Giuseppe Lantero Sindaco Ovada

che si terrà Domenica 4 novembre 2018 in collaborazione con le Associazioni Mutilati e Invalidi di Guerra, Combattenti e reduci, A.N.P.I., Famiglie Caduti e Associazioni d’Arma, con una Cerimonia che avrà il seguente

programma:

ore 09,00    Piazza Matteotti: formazione delle delegazioni per la deposizione delle corone alla cripta dei Partigiani nel Cimitero ed ai Monumenti dei Caduti

ore 10,00    Chiesa degli Scolopi – P.zza San Domenico: celebrazione della S. Messa in onore ai Caduti di tutte le guerre;

IL SINDACO

Paolo Giuseppe Lantero

“Rebora Festival Ovada” II Edizione 2018 – giovedì 1 novembre – Chiesa di N.S. dell’Assunta ore 21 – “Orchestra Classica di Alessandria”

“Rebora Festival Ovada” II Edizione 2018 – giovedì 1 novembre – Chiesa di N.S. dell’Assunta ore 21 – “Orchestra Classica di Alessandria”

rebora 1 novembre

REBORA FESTIVAL OVADA   II edizione – 2018

Orchestra Classica di Alessandria

musiche di W.A. Mozart

Adele Viglietti, violino

Grigor Palikarov, direttore

che si terrà giovedì 1 novembre  ore 21 – Chiesa di N.S. dell’Assunta, si coglie l’occasione per ricordare i prossimi appuntamenti del Rebora Festival Ovada, giovedì 22 novembre – Enoteca Regionale del Monferrato, ore 21:00   IL JAZZ DI MARANGOLO, TAVOLAZZI E BANDINI

Antonio Marangolo, sax

Ares Tavolazzi, contrabbasso

Ellade Bandini, batteria

martedì 18 dicembre – Teatro Splendor, ore 21:00   JOY SINGERS CHOIR in concerto Spiritual e gospel

consegna dell’Ancora d’argento all’ovadese dell’anno a cura del settimanale “L’Ancora” 

L’ingresso è libero per tutti i concerti

Campus Giornalistico per giovani “Roberto Morrione”, di Lia Tommi

Ovada: Il 20 e il 21 Ottobre si terrà ad Ovada la settima edizione del Campus Giornalistico per studenti e giovani dedicato a “Roberto Morrione”, organizzato dal Presidio di Libera Antonio Landieri di Ovada, in collaborazione con il Comune di Ovada, l’associazione ME.DEA Contro la violenza alle donne Onlus, l’associazione Par.Civ.Al di Alessandria.
Ospiteranno il Campus all’interno dei propri locali L’Istituto Santa Caterina Madri Pie e Casa di Carità Arti e Mestieri di Ovada.
Il tema scelto quest’anno sarà “ Donne e minori da vittime di violenza a protagonisti del riscatto”.
Interverranno tra gli altri: l’Associazione ME.DEA contro la violenza alle donne Onlus, l’avvocato Enza Rando che fa parte dell’Ufficio legale LIBERA- ufficio di presidenza Libera, la dott.ssa Franca Imbergamo Sostituto Procuratore Antimafia, la dott.ssa Alessandra Cerreti Sostituto procuratore Antimafia e Michela Mancini giornalista e scrittrice.
L’organizzazione e la conduzione delle sessioni di lavoro saranno a cura di Paola Sultana,referente provinciale di Libera Alessandria, Anna Bisio, referente del presidio di Libera Ovada ed a Chiara Garrone ,membro del Presidio di Ovada.
Come ogni anno la partecipazione è riservata agli studenti delle scuole Secondarie Superiori di Ovada e della provincia fino al limite di 50 studenti.

“Il mio amico Giorgio Gaber” Rebora Festival Ovada II edizione – 2018

“Il mio amico Giorgio Gaber” Rebora Festival Ovada II edizione – 2018

“Il mio amico Giorgio Gaber” tributo affettuoso a un uomo non superficiale – Teatro canzone di GIAN PIERO ALLOISIO che si terrà sabato 20 ottobre ore 21 – Loggia di San Sebastiano

Rebora 20 ottobre

si coglie l’occasione per ricordare i prossimi appuntamenti del Rebora Festival Ovada

giovedì 1 novembre – Chiesa di N.S. dell’Assunta, ore 21:00   ORCHESTRA CLASSICA DI ALESSANDRIA

Adele Viglietti, violino

Grigory Palikarov, direttore

musiche W. A. Mozart

giovedì 22 novembre – Enoteca Regionale del Monferrato, ore 21:00   IL JAZZ DI MARANGOLO, TAVOLAZZI E BANDINI Continua a leggere ““Il mio amico Giorgio Gaber” Rebora Festival Ovada II edizione – 2018″

Tredicesima rassegna del “Teatro per la Famiglia”

Tredicesima rassegna del “Teatro per la Famiglia”

Sabato 20 ottobre alle ore 16,30 allo Splendor primo spettacolo “Il Castello stregato”

Ovada: Ritorna, dopo il successo degli scorsi anni, il Teatro per la Famiglia, che vede coinvolti il Comune di Ovada insieme all’Associazione “I Ragazzi dello Splendor”.

La rassegna, giunta alla sua tredicesima edizione, prevede tre spettacoli messi in scena dalla Compagnia “I Ragazzi dello Splendor” con testi e regia di Fabiana Parodi.

Ovada copia

Si apre sabato 20 ottobre, alle ore 16,30 con lo spettacolo “Il Castello stregato” – “Un gruppo di turisti accompagnati da una guida visitano il castello, un giro nella sala più segreta. Improvvisamente le porte si chiudono e per uscire sarà necessario seguire una voce che indicherà una serie di indovinelli e accompagnerà i turisti in una speciale caccia al tesoro. Aiutiamo i turisti prigionieri ad uscire dal castello divertendoci insieme!”

Il secondo appuntamento è in programma sabato 24 novembre, la Compagnia presenta “Babbo Natale e il bosco dimenticato” Continua a leggere “Tredicesima rassegna del “Teatro per la Famiglia””

Lantero: Buone notizie in questi giorni per la comunità Ovadese

Buone notizie in questi giorni per la comunità Ovadese.

Ovada: Ieri abbiamo ricevuto una nota dal Dott. Achille Sanzò Direttore della Agenzia delle Entrate del Piemonte in cui viene comunicato che è stata recepita positivamente la richiesta di ritornare ad una apertura giornaliera dello sportello della Agenzia delle Entrate che, come ricordo, è ospitato in spazi messi a disposizione gratuitamente dal Comune di Ovada.

Ovada copia

Nelle prossime settimane stipuleremo con la Direzione dell’Agenzia apposita convenzione.

Un risultato positivo raggiunto per la disponibilità della Direzione Regionale della Agenzia e per questo teniamo a sottolineare l’attenzione che nei vari momenti di incontro abbiamo percepito da parte del Dott. Achille Sanzò, lo sforzo organizzativo che dovrà mettere in campo il Dott. Vincenzo Giglio, Direttore Provinciale dell’Agenzia, per poter reperire le risorse umane, gli stessi funzionari che saranno coinvolti per la riapertura dello sportello.

Una azione che è nata come solito dal coinvolgimento dei Sindaci della zona, al cui coro si sono aggiunti i colleghi della Valle Stura, in un momento in cui raggiungere Genova risulta più difficile. Continua a leggere “Lantero: Buone notizie in questi giorni per la comunità Ovadese”

Ovada Consiglio Comunale, ordine del giorno

Ovada Consiglio Comunale, ordine del giorno

Martedì 9 ottobre 2018 alle ore 21,00 nella  Sala  Consiliare del Civico Palazzo, è  indetta  l’adunanza straordinaria del  CONSIGLIO  COMUNALE, per la trattazione del seguente:

Ovada copia

ORDINE DEL GIORNO

  1. LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA DEL 30 LUGLIO 2018.
  2. RATIFICA DELIBERAZIONE G.C. N. 125 DEL  29/08/2018 AD OGGETTO: “BILANCIO DI PREVISIONE 2018/2020 – II VARIAZIONE D’URGENZA AGLI STANZIAMENTI DI ENTRATA E SPESA AI SENSI DELL’ART. 175, COMMA 4, D. LGS. N. 267/2000”.
  3. VI VARIAZIONE AGLI STANZIAMENTI DI COMPETENZA E DI CASSA DEL BILANCIO DI PREVISIONE 2018/2020.
  4. BILANCIO CONSOLIDATO ESERCIZIO 2017 – APPROVAZIONE.
  5. MODIFICA ALL’ART. 4 DEL REGOLAMENTO COMUNALE PER LA PRESENZA DEI CANI NELLE AREE PUBBLICHE, DI USO PUBBLICO E/O APERTE AL PUBBLICO ADOTTATO CON D.C. N. 28 DEL 28.06.2005.
  6. INTERROGAZIONE DEI CONSIGLIERI BRICOLA GIORGIO, BOCCACCIO ASSUNTA ONORINA INES, RASORE MAURO GIUSEPPE, GAGGERO ANNAMARIA, BRAINI EMILIO SULL’INCIDENTE DI GRILLANO.

IL  SINDACO

Paolo Giuseppe LANTERO

“Alleanze Educative: Bambini bene comune”. Sabato 13 ottobre 2018

“Alleanze Educative: Bambini bene comune”. Sabato 13 ottobre 2018

Ovada: L’Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Ovada presenta l’avvio anche nel nostro territorio delle attività del Progetto triennale “Alleanze Educative: Bambini bene comune”, che ha il Comune di Alessandria come soggetto capofila e vanta un esteso partenariato, tra cui il nostro comune.

Ovada copia

Il progetto è stato selezionato dall’Impresa Sociale Con I Bambini nell’ambito di un Bando nazionale volto all’ampliamento e potenziamento dei servizi educativi e di cura dei bambini di età compresa tra 0 e 6 anni, finanziato dal Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Diverse e integrate le azioni in programma su Alessandria e provincia nell’arco di tre anni, grazie al contributo ottenuto, con interventi che intendono coinvolgere servizi e soggetti che a vario titolo e ruolo si rapportano ai bambini nella fascia 0-6 anni.

In particolare, nel Comune di Ovada, è in programma la realizzazione di 2 spettacoli di teatro ragazzi quale momento di incontro con le famiglie dei bambini per un coinvolgimento nel progetto. Continua a leggere ““Alleanze Educative: Bambini bene comune”. Sabato 13 ottobre 2018”

Ovada: INSIEME A TEATRO – Calendario stagione 2018-2019

Ovada: INSIEME A TEATRO – Calendario stagione 2018-2019

Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale presenta l’iniziativa “Insieme a Teatro”, che offre la possibilità di assistere ad una serie di spettacoli in collaborazione con il Teatro Nazionale di Genova.

Ovada copia.jpg

Come noto, l’iniziativa consiste nel mettere a disposizione un pullman e un accompagnatore del Comune; i cittadini interessati a partecipare agli spettacoli hanno così la possibilità di raggiungere comodamente il teatro, senza preoccupazioni di traffico, di parcheggio e a costi estremamente contenuti. Senza considerare il piacere di fare il viaggio in compagnia, con la possibilità di scambiarsi opinioni con altri appassionati di teatro.

E’ una tradizione che si rinnova ormai da molti anni, ma quest’anno assume un significato particolare per almeno due ragioni.

La prima è per confermare il forte legame tra Ovada e Genova, non facendo mancare – anzi rafforzando, se possibile – la nostra presenza e il nostro contributo alla vita e all’economia del capoluogo ligure.

La seconda è una ragione tutta ovadese: l’inizio della stagione teatrale dovrebbe coincidere pressappoco con l’esito della gara per l’affidamento dei lavori di ristrutturazione del Teatro Comunale, dopo tanta attesa e dopo il lungo e paziente lavoro svolto in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte. Continua a leggere “Ovada: INSIEME A TEATRO – Calendario stagione 2018-2019”

Ovada: INSIEME A TEATRO – Calendario stagione 2018-2019

Ovada: INSIEME A TEATRO – Calendario stagione 2018-2019

  • Domenica 18 novembre 2018 – Teatro Duse – ore 16

LA LUNGA VITA DI MARIANNA UCRÌA da Dacia Maraini

regia Daniela Ardini con Raffella Azim – LUNARIA TEATRO

Ovada copia

Nella Sicilia del Settecento, mentre altrove trionfa l’Illuminismo, la logica della Famiglia Ucrìa è una sola: «Sposare, figliare, fare sposare le figlie» e così via, per arrampicarsi sulla scala sociale. Marianna, costretta ad andare in sposa a tredici anni, è sordomuta e proprio da questo trarrà la forza per elevarsi al di sopra della meschinità che la circonda. Daniela Ardini distilla il romanzo di Dacia Maraini in una pièce raffinata, affiancando all’attrice principale un interprete della Lingua Italiana dei Segni.                               

Pagamento entro e non oltre il 19 ottobre 2018

  • Domenica 30 dicembre 2018 – Teatro Corte – ore 16

COLPI DI TIMONE di Vincenzo La Rosa e Gilberto Govi regia Jurij Ferrini

con Jurij Ferrini e gli attori della Compagnia –Progetto URT – Compagnia Jurij Ferrini Continua a leggere “Ovada: INSIEME A TEATRO – Calendario stagione 2018-2019”

Econet, da ottobre parte la raccolta differenziata Porta a Porta, nei comuni di Ovada e Acqui Terme

Econet, da ottobre parte la raccolta differenziata Porta a Porta, nei comuni di Ovada e Acqui Terme

Il nostro territorio ci chiama a raccolta. Differenziata. DA OTTOBRE 2018 PARTE LA RACCOLTA “PORTA A PORTA” NEI COMUNI DI OVADA ED ACQUI TERME

chi-siamo

Da ottobre 2018 nei Comuni di Ovada e Acqui Terme i rifiuti verranno raccolti “porta a porta”. Conclusa la fase di progettazione e organizzazione del nuovo servizio, con la distribuzione ai Cittadini degli appositi contenitori e calendari di raccolta, Econet S.r.l., titolare del servizio di raccolta rifiuti ed igiene urbana sul territorio dell’Acquese e dell’Ovadese, comunica l’avvio ufficiale della raccolta domiciliare dei rifiuti.

Nell’ambito dei servizi di raccolta “porta a porta” i territori comunali sono suddivisi in diverse zone, ciascuna delle quali identificata da un colore e dal relativo calendario con giorni e orari prestabiliti per il conferimento dei diversi rifiuti. Ciascuno deve dunque adottare le indicazioni riportate nel calendario ricevuto. Continua a leggere “Econet, da ottobre parte la raccolta differenziata Porta a Porta, nei comuni di Ovada e Acqui Terme”