Inciviltà da terzo mondo e evasione fiscale (29milioni di euro) una situazione insostenibile

Inciviltà da terzo mondo e evasione fiscale (29milioni di euro) una situazione insostenibile

di Pier Carlo Lava

Alessandria: Inciviltà, degrado morale, sociale ed economico non hanno mai fine e nel tempo la situazione sembra persino peggiorata, purtroppo è questa l’immagine che di se sta dando la nostra città.

Comune al

Una triste situazione che ebbe inizio circa 8 anni fa quando l’allora amministrazione Fabbio pensando di ridurre i costi degli addetti di una cooperativa alla movimentazione dei cassonetti, decise di cambiare il sistema di raccolta rifiuti da porta a porta alla strada.

Un provvedimento evidentemente non lungimirante che invece comportò in seguito i seguenti problemi:

Un consistente investimento iniziale per sostituire tutti i cassonetti e i mezzi monoperatore (diversi milioni di euro).

Una riduzione dei posti parcheggio auto sulle strade  e soprattutto un crollo della raccolta differenziata, dal 65% all’attuale 45%.

Fu così che inevitabilmente spuntarono i primi incivili che favoriti dall’anonimato iniziarono ad abbandonare i rifiuti anche ingombranti sulle strade nelle aree dei cassonetti con un trend crescente nel tempo.

Occorre infatti ricordare che degrado chiama degrado e che nonostante l’impegno profuso dagli operatori di Amag Ambiente continua tuttora.

In questi giorni si sta discutendo su come risolvere il problema e si avanzano due ipotesi, 1) Un badge per conferire i rifiuti nei cassonetti su strada

2) Oppure ritornare al sistema porta a porta

In tal senso si sostiene che il costo per ritornare al porta a porta sarebbe maggiore e questo fa pensare che ci sia l’intenzione di adottare il sistema con badge.

A questo proposito non si capisce o non si vuole capire che con il badge l’unico obiettivo che si raggiungerà è quello di tassare diversamente i cittadini che in tal modo pagheranno la Tari in base ai rifiuti prodotti  mentre i morosi  continueranno a non pagare e gli incivili continueranno ad abbandonare i rifiuti per strada. Continua a leggere “Inciviltà da terzo mondo e evasione fiscale (29milioni di euro) una situazione insostenibile”

La poetessa Paola Cingolani è una nuova autrice del blog

La poetessa Paola Cingolani è una nuova autrice del blog

di Pier Carlo Lava

Siamo lieti di presentare una breve biografia della poetessa Paola Cingolani che da oggi è una nuova autrice della redazione di Alessandria today e presto i lettori che ci seguono avranno il piacere di leggere anche i suoi post.

Paola Cingolani PaUnaeTrina

“Paola Cingolani ha la peculiarità di scrivere con forza e chiarezza il suo mondo interiore.

Nei suoi testi affiora l’autenticità di chi la poesia l’ha assimilata e amata, l’ha fatta propria e riversata nella scrittura come un retaggio di pensiero che tutto abbraccia.

Un “ermo colle” dal quale osserva tutto ciò che accade e lo trasforma in versi di grande impatto emotivo.

C’è un senso epico della vita, quasi una richiesta di spiegazione divina all’esistenza, pur sapendo che le domande non saranno evase.

Vive il suo essere donna e poeta con fierezza, con la consapevolezza di chi sa che, oltre la bellezza, esiste anche il lato oscuro in ogni cosa, ma lo disvela, trasformandolo in un lirismo vitale, privo di formalismi, essenziale nella sua espressività.

La sua poesia assomiglia talvolta a un dialogare tra più anime, menti che annotano se stesse nella costante necessità di approfondire il senso della vita. E l’oltre.”

(By Cristina Bove)

Lo scrittore Steve Fortunato si presenta ai lettori di Alessandria today

Lo scrittore Steve Fortunato si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori la biografia dello scrittore Steve Fortunato, del quale in seguito verrà pubblicata anche un intervista a cura del poeta Marcello Comitini.

STEVE FORTUNATO PRIMO PIANO

Steve Fortunato, breve biografia

Piemontese di origine. Inquieto e insoddisfatto ha lasciato da giovane il piccolo paese sulle colline, per scoprire cosa c’era oltre.

Imprenditore da sempre, ha sfogato principalmente nel marketing e nella comunicazione la creatività e il desiderio di nuovi orizzonti e di nuove sfide.

Vive a Milano e racconta la vita, le relazioni, gli accadimenti con una visione nichilista, attraverso ricordi, persone, emozioni.

Del mondo contadino affiorano il timore reverenziale di fronte alla grandezza della natura e il fascino suscitato dalla sua ineffabilità.

Razionale e impulsivo, istintivo e sensibile, usa un linguaggio crudo, duro, scarno a volte, che cede a momenti delicati, di sottile nostalgia.

“Nei miei panni” è il suo primo romanzo.

Il poeta Stefano Polo si presenta ai lettori di Alessandria today

Il poeta Stefano Polo si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori la biografia del poeta Stefano Polo di Genova, del quale in seguito verrà pubblicata anche un intervista a cura del poeta Marcello Comitini.

Stefano Polo foto jpg

Stefano Polo nasce il 24/05/1968 a Genova, in un paese chiamato S. Eusebio, dove vive con la famiglia. Da qualche anno si è avvicinato alla poesia per dare sfogo ai suoi sentimenti più intimi. Scrive per “La pergamena dell’anima”, un gruppo online di poesia.

Recentemente è stata edita una sua composizione, Il coro, dall’Associazione Culturale “Luna Nera” nel 2012. In passato ha partecipato con i suoi testi ad eventi pubblici. Con La Caravella Editrice ha già pubblicato la raccolta di poesie “Le chiavi del mio cuore”.

Ha partecipato all’Antologia “Anime in poesia” edito da Irda Edizioni, nel 2012 e sempre nel 2012 ad un’altra Antologia “Senza trucchi né ritocchi” edito da Cassandra Edizioni.

Ha pubblicato “Vorrei essere creta” e “Il giardino dei miei desideri” nel 2013 e sempre nel 2013 è arrivato in finale al concorso “Salice d’ Oro” classificandosi decimo.

La sua ultima pubblicazione risale al 2014 con la raccolta di poesie intitolata “Come un aquilone in cielo”  di Ga Edizioni.  Nel 2016 è arrivato in finale al concorso  “Il canto delle muse” con la poesia “L’essere nulla”.

E’ di prossima uscita l’Antologia “Alessandro Quasimodo legge i poeti contemporanei” che comprenderà la sua poesia “I miei sogni da bambino”.

Lavoro – Consumi – Economia: Considerazioni sui dati ISTAT, di Pier Carlo Lava

Lavoro – Consumi – Economia, considerazioni sui dati ISTAT

di Pier Carlo Lava

BE001089-1515--U10104084845792Aa-590x387-kcsF-U101040850413241UH-330x185@LaStampa.it

Alla luce degli ultimi dati Istat si possono fare le seguenti…

Considerazioni

1) Da un analisi degli stessi si evince che oggi la questione lavoro risulta essere il problema principale dell’Italia, sulla quale il Governo dovrebbe concentrare gli sforzi e tutte le risorse disponibili per invertire il trend della recessione in atto nel paese.

2) L’efficienza dello stesso si misura anche su questo tema, a tale proposito occorre ricordare che ad un aumento dell’occupazione corrisponde un maggiore potere di acquisto complessivo delle famiglie e conseguentemente una crescita dei consumi interni che sono fondamentali per il rilancio dell’economia.

3) In sintesi se si mettono più soldi nelle tasche delle famiglie italiane queste automaticamente li spendono sul territorio con tutte le positive conseguenze del caso, aumento dei consumo, del prodotto interno lordo oltre ai relativi benefici per il bilancio dello Stato. Continua a leggere “Lavoro – Consumi – Economia: Considerazioni sui dati ISTAT, di Pier Carlo Lava”

La poetessa e scrittrice Grazia Bologna si presenta ai lettori di Alessandria today

La poetessa e scrittrice Grazia Bologna si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori la biografia e le opere della poetessa e scrittrice Grazia Bologna, della quale in seguito verrà pubblicata anche un intervista a cura del poeta Marcello Comitini.

Grazia Bologna

Grazia Bologna nasce a Palermo dove ha conseguito il diploma di Ragioneria avvalendosi dei vari attestati: Stenografia, Dattilografia e Perforazione Meccanografica grazie ai quali ha lavorato, per un periodo, come Segretaria presso uno Studio Legale.

In seguito ha ottemperato ad un percorso di formazione di Psicologia Sociale e partecipato in svariati seminari che l’hanno indotta a diventare un’ Imprendidtrice di Call Center nel ruolo di “Guidance Counselor” curando le varie problematiche che incombono nelle disagiate famiglie, conducendo, altresì, trasmissioni in TV regionali ed Emittenti Radiofoniche private, svolgendo, inoltre, il ruolo di Assistente Trader.

Sin da piccola ha avuto una dedizione per la Musica Classica che l’ha indotta a studiare Pianoforte per un breve periodo.

Amante dall’Arte in genere: Pittura, Scultura, Musei e Teatri.

Appassionata di Astrologia, trasportata nel viaggiare e catturata dal mare, ne ha attinto ispirazione per comporre i suoi versi, miscelando, nel tempo, la Scrittura e la Foto, grazie alle quali ha rafforzato il suo “Estro Artistico” come Poetessa e si è ispirata, soprattutto, all’Amore verso la Vita che la raffigura vulnerabile e gioiosa come l’alternarsi delle stagioni che variano nei vari periodi dell’anno, ma ciò che che la rendono particolarmente, solare e radiosa sono i due Figli per cui prova un Amore incommensurabile. Continua a leggere “La poetessa e scrittrice Grazia Bologna si presenta ai lettori di Alessandria today”

Nuove aperture e ristrutturazioni in p.za Della Lega. Apple e un antico bar nei locali dell’ex cinema Moderno

Nuove aperture e ristrutturazioni in p.za Della Lega. Apple e un antico bar nei locali dell’ex cinema Moderno

di Pier Carlo Lava

Cinema Moderno – cenni storici: 

L’edificio venne edificato negli anni 1912-13 e dal 1914 fino alla sua chiusura, avvenuta nel 2006 è stata la sede del Cinema Moderno. L’edificio nasceva con la facciata che riprende il gusto liberty imperante in quegli anni e particolarmente presente in Alessandria. Come gli edifici di simile destinazione, all’epoca della sua apertura il locale nasceva per ospitare spettacoli teatrali stabili e le prime proiezioni cinematografiche. Il locale si presentava a due piani: la galleria, di circa 200 posti, e la platea, di 300 posti, più il palcoscenico in cui venivano presentati gli spettacoli di varietà che precedevano le proiezioni…. vedi su:  http://www.comune.alessandria.it/wp-content/uploads/2017/02/Elab_01_RelazioneIllustrativa_A.pdf

Cinema Moderno 1940Cinema Moderno 1934Cinema Moderno alluvione 1994

Alessandria: Il cinema moderno fu costruito nel lontano 1914 in piazzetta della Lega Lombarda, poi nel 1944 a seguito di un bombardamento durante la seconda guerra mondiale andò a fuoco.

Ex cinema Moderno

Ristrutturazione ex cinema Moderno p.za della Lega Lombarda

In seguito la galleria fu completamente rifatta, ma le vicissitudini non terminarono, infatti nel 1994 fu alluvionato come una parte centrale della città.

Nuovamente ripristinato continuò la sua funzione sino al 2006 anno della definitiva chiusura. Infine nel 2017 con una conferenza stampa l’allora Sindaco Rita Rossa annunciò l’acquisto dell’immobile per un valore di 1,5 milioni di euro da parte di Pico Macario titolare dell’omonima azienda vinicola.

I lavori di ristrutturazione avrebbero dovuto terminare a marzo 2018 a seguito di vari impedimenti si prevede che termineranno a fine marzo 2019, con un ritardo di circa un anno. La facciata rimarrà com’era in origine nei primi del novecento, con un lavoro impegnativo realizzato seguendo le indicazioni della Sovrintendenza delle belle arti alfine di ripristinare i colori e l’antico stile architettonico dell’epoca in cui era stato costruito. Continua a leggere “Nuove aperture e ristrutturazioni in p.za Della Lega. Apple e un antico bar nei locali dell’ex cinema Moderno”

La blogger Fabiana Rebora si presenta ai lettori di Alessandria today

La blogger Fabiana Rebora si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori la biografia della blogger e conduttrice di eventi sportivi Fabiana Rebora.

Fabiana si definisce “Una persona speciale, originale. Con me ogni cosa, anche un’abitudine può trasformarsi nella prima volta”.

fabianarebora

Biografia.

Fabiana Rebora Blogger. Appassionata di calcio. Tifosa di Genoa e Alessandria. Scrive per diverse testate online e gestisce due blog personali Social Grifo e Fabianaerre. Nella stagione estiva si diverte a fare da conduttrice in diversi eventi sportivi e di carattere generale.

Gestisce:

https://socialgrifo.blogspot.com

https://fabianaerre.wordpress.com/

Toglietemi tutto, ma non la libertà di scrivere 

Toglietemi

Scrivi. Carta e penna fanno miracoli. Curano i dolori, consolidano i sogni, restituiscono la speranza. Paulo Coelho.

« Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure. » L’espressione articolo 21 si riferisce, in breve, all’articolo della Costituzione italiana dedicato alla libertà di stampa.

La libertà di manifestazione del pensiero è uno dei pilastri di ogni ordinamento democratico e non si estende non solo al pensiero politico, ma anche alla fede religiosa, all’arte e alla scienza. Da ciò deriva la libertà di insegnamento e la libertà della scuola.

Il pensiero dei poeti e delle poetesse sulla scrittura…

Pier Carlo Lava Come sarebbe bello e poetico se tutti i miei cari amici poeti e poetesse scrivessero una loro definizione…. potrei raggrupparle e pubblicare un post… e lanciare a vostro nome un messaggio culturale… credo che c’e ne sia proprio bisogno nel mondo odierno… Continua a leggere “Toglietemi tutto, ma non la libertà di scrivere “

La pittrice Caterina Rizzo si presenta ai lettori di Alessandria today

La pittrice Caterina Rizzo si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori la biografia artistica della pittrice calabrese Caterina Rizzo, della quale in seguito verrà pubblicata anche un intervista in esclusiva per il blog a cura del poeta Marcello Comitini.

Caterina Rizzo

Biografia: Caterina Rizzo è nata a San Domenica di Ricadi (VV);  il suo percorso, come quello di molti artisti, non è stato facile, ma la sua costanza e l’amore per la pittura le hanno spalancato le porte della notorietà.

Pittrice  e  allieva del  grande Maestro  Giuseppe Vitetta, Caterina Rizzo ha esposto in diverse mostre e rassegne, ottenendo, premi importanti e riconoscimenti nazionali e internazionali. Di lei hanno scritto numerosi critici, scrittori e poeti, fra i quali R.Piperno, G.Farina, S.Demurtas, V.Cracas, G.Vitetta, Vittoria Saccà, Caterina Tagliani, Vincenzo Ursini, MariaRosaria Belgiovane, Vincenzo Abati, Corrado Landolina, Giuliana Carlucci, Antonio Alia, Pino Schiti, Angelo Di Lieto e Paolo Levi.

Particolare attenzione le ha rivolto lo storico d’Arte prof. Vittorio Sgarbi, che, incontrato in più occasioni, non ultima, durante la partecipazione alla “Biennale Internazionale Arte di Palermo”, le  ha sempre rivolto  parole di lode per le sue opere e i suoi colori.

Riconosciuta come la “Principale esponente della pittura in Calabria”, definita anche “Pittrice della luce e dei colori”,  è stata inserita nel Catalogo Nazionale dell’Arte, “L’elite”,  nell’ A.M.A “Albo Mondiale degli Artisti” ed in  altri  numerosi cataloghi. Alla Biennale di Brindisi, ha ricevuto per meriti la nomina di “Ambasciatore dell’Arte del Mediterraneo”, e nel 2013, ha conquistato il pubblico Europeo partecipando alla Mostra Internazionale “I Maestri del Colore”, organizzata dall’Accademia Internazionale, nella quale si è distinta, ricevendo numerosi riconoscimenti:

Il Premio speciale Bruxelles, la targa speciale onorifica della “ Città di Cracovia- Giovanni Paolo II”, la targa onorifica “Città di Auschwitz” e non ultimo, in Grecia, il Premio “Hellas 2013”. Continua a leggere “La pittrice Caterina Rizzo si presenta ai lettori di Alessandria today”

Nina Esposito poetessa, scrittrice e pittrice si presenta ai lettori di Alessandria today

Nina Esposito poetessa, scrittrice e pittrice si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare la biografia della poetessa, scrittrice e pittrice Nina Esposito, della quale in seguito pubblicheremo anche un intervista in esclusiva per il blog a cura del poeta Marcello Comitini.

Nina Esposito.jpg

NINA ESPOSITO Biografia NINA Esposito ART

“Scrivo e dipingo per cogliere quegli attimi in bilico sul nulla e l’eternità, fermare quella briciola d’infinito nel finito di un istante, fissare su un foglio o una tela emozioni in boccio come a primavera, ancorare ricordi non come fiori passati ma come profumi duraturi …

Nata ad Acerra, laureata in Lingua e Letteratura Francese presso l’Università Orientale di Napoli ed in Psicologia presso la SUN di Caserta, docente ordinario in un Istituto Tecnico Commerciale, oggi vive a Casal di Principe in provincia di Caserta.

E’ un’artista a tutto tondo che ama esprimersi sia con linguaggio poetico che narrativo e pittorico.

Ha perseguito fin da bambina queste passioni ma solo dal 2006 ha incrementato la sua attività pittorica e dal 2012 ha iniziato a raccogliere i suoi scritti.

Le sue poesie e i suoi racconti sono inseriti in varie antologie e si è classificata nei primi posti in diversi Concorsi:

1° posto Concorso Nazionale “I nostri Percorsi” 2013 – Napoli

1° posto Concorso Nazionale “Donna sopra le righe” 2013 – Giudice Onorario Andrea Camilleri – Sala Fellini Chianciano – Siena Continua a leggere “Nina Esposito poetessa, scrittrice e pittrice si presenta ai lettori di Alessandria today”

Mariangela Ottonello, poetessa, si presenta ai lettori di Alessandria today

Mariangela Ottonello, poetessa, si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori la biografia della poetessaMariangela Ottonello, della quale in seguito pubblicheremo anche un intervista in esclusiva per il blog.

mariangela-ottonello-033-copia

Sono nata a Campo Ligure (GE) il 10 maggio 1961.

Ho iniziato a scrivere poesie nel gennaio del 1972. Mi trovavo a letto a causa di un’ingessatura. I miei primi soggetti sono stati il Natale e il mio fratellino di appena tre mesi. Ho frequentato l’Istituto Magistrale “Santa Caterina” di Ovada (AL). Mi sono sposata nel 1983 e da allora risiedo a Masone (GE). Ho quattro figlie e tre nipotine.

Sono una persona semplice e tranquilla, amante della natura, che è sempre stata fonte di ispirazione. Mi piace molto la musica e amo cantare. Ho l’hobby della fotografia. Detesto la falsità, la superbia, l’invidia. Adoro il silenzio e la solitudine, che mi permettono di concentrarmi nella scrittura.

La natura, l’amore e la vita sono i cardini della mia poetica.

Attraverso la contemplazione interiorizzo le mie emozioni, per poi manifestarle nei miei versi. Generalmente scrivo in versi sciolti, molto raramente in rima. Quello che conta per me sono la scorrevolezza e la musicalità. La mia prima silloge dal titolo “Un breve preludio d’eternità” è stata pubblicata dalla casa editrice Pluriversum Edizioni di Ferrara il 15 dicembre 2017. Il libro contiene 50 poesie, attraverso le quali desidero trasmettere emozioni e contenuti comprensibili da tutti. Ritengo che la poesia, per essere amata davvero, debba avere un impatto semplice ed immediato.

La scrittrice Ambra Tonnarelli si presenta ai lettori di Alessandria today

La scrittrice Ambra Tonnarelli si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori la biografia della scrittrice Ambra Tonnarelli, della quale in seguito verrà pubblicata anche un intervista in esclusiva per il blog a cura del poeta Marcello Comitini.

Ambra TONNARELLI ok.JPG

Ambra Tonnarelli nasce il 25/04/1992 e attualmente vive in un piccolo paese nella provincia di Ancona. Diplomata al Liceo Linguistico, durante il quinquennio consegue diverse certificazioni in lingua inglese, francese e tedesca, avendo una grande passione per gli idiomi e la letteratura stranieri. Dopodiché si laurea in Scienze Motorie, Sportive e della Salute.

Attualmente lavora nel settore sportivo e come scrittrice.

La sua passione per la lettura e la scrittura nasce in tenera età, quando la madre, da bambina, le leggeva fiabe, favole e racconti di vario tipo, prima di andare a dormire. Ha iniziato a leggere da sola all’età di cinque anni e da allora non ha più smesso, entusiasmata dai mille mondi che scopriva.

Leggendo e leggendo, maturare una crescente passione per la scrittura è diventato inevitabile. Adora creare storie, plasmare personaggi, interpretarli e immedesimarsi in essi, da quelli più semplici a quelli più controversi; ama sentire ciò che sentono loro e grazie a questo, ogni volta, impara a conoscere meglio se stessa. Continua a leggere “La scrittrice Ambra Tonnarelli si presenta ai lettori di Alessandria today”

La scrittrice Giada Bonasia si presenta ai lettori di Alessandria today

La scrittrice Giada Bonasia si presenta ai lettori di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di presentare ai lettori la biografia della scrittrice Giada Bonasia, della quale in seguito verrà pubblicata anche un intervista in esclusiva per il blog a cura del poeta Marcello Comitini.

Giada Bonasia copia

Biografia:

Mi chiamo Giada Bonasia, sono nata a Palermo e cresciuta nel paese di Casteldaccia. Ho vissuto fino a ventidue anni in campagna, ho passato un’infanzia felice, però la vita da campagna non faceva per me, fin da piccola mi è sempre piaciuto uscire, esplorare nuove cose, tanto che da bimba, insieme a mia sorella e al mio gruppetto di amici andavamo in giro per la campagna in cerca di “territori inesplorati”, se lo penso adesso rido ancora.

Nel 2013 vado ad abitare in centro con mia grande gioia. Tra uscite con gli amici e lavoro e conosco quello che sarebbe diventato il mio futuro marito e nel 2015 mi sposo.

Penso che la vita sia una sfida continua, ho iniziato a scrivere un po’ per gioco, un po’ per amore di dame e cavalieri di altri tempi, da piccola sognavo a occhi aperti di essere in qualche corte dell’antichità, mi definisco una dama dell’antichità catapultata nel ventunesimo secolo.

Penso che leggere sia come entrare in un’altra realtà, ti apre le porte di un mondo lontano, alcuni libri ci piacciono, altri un po’ meno, però in qualsiasi caso ci fanno sognare.

La mia opera è nata per far sognare, per riflettere sul ripartire da zero, sul dare sempre una seconda possibilità, perché potrebbe salvare la vita di chi la riceve e di chi la dà. Mi definisco una ragazza fuori dagli schemi e che non ama giri di parole, innamorata della vita e delle persone che fanno parte della sua.

La scrittrice Donatella Pezzino entra nella redazione di Alessandria today

La scrittrice Donatella Pezzino entra nella redazione di Alessandria today

di Pier Carlo Lava

Alessandria today è lieta di annunciare che Donatella Pezzino storica, scrittrice freelance e ghost writer è una nuova componente della redazione, a Donatella diamo il nostro benvenuto e attendiamo di leggere i suoi post.

Donatella Pezzino donysoireve

Biografia: Donatella Pezzino è nata e vive a Catania. Nel 2002 si è laureata in Filosofia, indirizzo storico, con una tesi sui monasteri femminili della sua città.

Storica, scrittrice freelance e ghost writer, si occupa da anni di cultura siciliana, con particolare attenzione alla storia femminile, alla letteratura e all’archeologia.

Su queste tematiche ha divulgato diversi studi, collaborando con riviste storiche e letterarie e tenendo conferenze; nel 2011 la Compagnia Sicilia del Teatro Nazionale le ha assegnato il “Premio Cutrufelli alla Cultura”.

Nel 2004 ha pubblicato il saggio “Le murate vive. I monasteri femminili di Catania dopo il terremoto del 1693”, incentrato sulla condizione delle religiose catanesi nel periodo della ricostruzione settecentesca. Grande appassionata del periodo romantico, si dedica inoltre alla riscoperta della poesia e della narrativa ottocentesca, soprattutto femminile.

Di indole schiva, amante della solitudine e dell’introspezione, si interessa di spiritismo e di parapsicologia. Altri suoi interessi sono i gatti, la fotografia, i vecchi film e i romanzi gialli.

Autrice di testi poetici e recensioni, dal 2013 è membro del collettivo di scrittura “Bibbia d’Asfalto”.

Blog: www.donatellapezzinoangelpoetry.wordpress.com

Su Bibbia d’Asfalto: https://poesiaurbana.altervista.org/category/autore-donatela-pezzino/

Twitter: @gammazita