Polizia Ferroviaria. TORINO PN: si barricano in bagno a bordo treno

TORINO PN: si barricano in bagno a bordo treno denunciati DALLA POLIZIA DI STATO

Poco dopo le 17,00 di sabato, 27 aprile, il Capotreno del Torino PN – Genova Brignole contattava la Sala Operativa Compartimentale per un problema con una coppia di viaggiatori diretti a Acqui Terme (AL) che impedivano la partenza del treno. La Sala inviava immediatamente una pattuglia al treno che giunta sul posto appurava trattarsi di due viaggiatori, senza biglietto non intenzionati a regolarizzarsi e che per viaggiare gratis a tutti i costi erano arrivati al punto di barricarsi nella toilette di una carrozza di testa treno.

coltello bis.jpg

Non senza difficoltà gli agenti riuscivano a vincerne la resistenza e convincere i due a scendere dal treno, che poteva così partire seppure con un modesto ritardo.

Accompagnati in ufficio e identificati, l’uomo un 40enne dell’alessandrino, peraltro destinatario di un avviso orale del Questore di Cuneo, e la donna 37enne del cuneese, entrambi con svariati pregiudizi di Polizia, sono stati denunciati alla A.G. per interruzione di pubblico servizio e resistenza a Pubblico Ufficiale.

La donna risultava in possesso di un coltello con lama di 8,5 cm e lunghezza complessiva di 19 cm che consegnava all’atto del controllo, per cui è scattata anche la denuncia per il possesso di arma ed il coltello è stato sequestrato.

FESTIVITA’ PASQUALI E PONTI DI PRIMAVERA: PIU’ CONTROLLI DELLA POLIZIA DI STATO NELLE STAZIONI E SUI TRENI

FESTIVITA’ PASQUALI E PONTI DI PRIMAVERA: PIU’ CONTROLLI DELLA POLIZIA DI STATO NELLE STAZIONI E SUI TRENI

Questura Alessandria: Con Pasqua  ormai alle porte ed i ponti  che la seguiranno tra la fine di aprile ed inizio maggio, è previsto un incremento notevole dei viaggiatori anche nelle stazioni e sui treni.

questura-polizia copia.png

La Polizia Ferroviaria sarà ancora più presente negli scali ferroviari e a bordo treno con un rafforzamento di tutti i servizi, compresi quelli di prevenzione e repressione dei reati che verranno svolti  da personale delle Squadre di P.G..

Anche il Compartimento Polfer Piemonte e Valle d’Aosta ha intensificato i dispositivi di questo lungo periodo di festività e ricorrenze; già da ieri sono stati potenziati i servizi nelle stazioni di competenza che, per quanto riguarda quelle di Torino Porta Nuova e Torino Porta Susa, vedranno il concorso di contingenti dei Reparti Mobili e delle unità cinofile messi a disposizione dalla Questura, soprattutto in concomitanza delle giornate di partenza e di rientro con maggior flusso di passeggeri.

Negli altri scali delle due regioni, gli uffici della Specialità dislocati sul territorio effettueranno vigilanza mirata e controlli a campione negli scali presidiati e non.

Particolare attenzione sarà rivolta ai treni a lunga percorrenza sia nazionali (Freccia Rossa e Italo) sia internazionali (TGV) con verifiche  alla salita e discesa dei passeggeri con l’utilizzo del metal detector portatile Continua a leggere “FESTIVITA’ PASQUALI E PONTI DI PRIMAVERA: PIU’ CONTROLLI DELLA POLIZIA DI STATO NELLE STAZIONI E SUI TRENI”

“Train to be cool: il progetto della polizia ferroviaria ”

“Train to be cool: il progetto della polizia ferroviaria ”

Mercoledì 13 Marzo ha avuto inizio il progetto realizzato dalla Sezione di Polizia Ferroviaria di Alessandria in collaborazione con il “Dopo Lavoro Ferroviario” ed il Gruppo Ferrovie dello Stato che si terranno presso il teatro “AMBRA” e la stazione ferroviaria e coinvolgeranno all’incirca quattrocento bambini delle classi quinte delle Scuole Primarie di questo capoluogo.

tra _MG_6460tra _MG_6524tra IMG_6465

Gli incontri sono stati previsti nelle giornate del 13, 27 marzo e 4 Aprile 2019  in cui i bambini, suddivisi in gruppi, affronteranno tre diversi moduli:

Primo modulo: “sicurezza in ambito ferroviario”.

Quest’attività sarà svolta da personale della Polizia Ferroviaria appositamente formato che utilizzerà materiale multimediale messo a disposizione dal Servizio di Polizia Ferroviaria.

Lo scopo è quello di far conoscere ai bambini i pericoli che esistono in ambito ferroviario e quei comportamenti non corretti che gli esporrebbero a gravi rischi.

L’incontro si svolgerà all’interno del cinema-teatro “Ambra” di Alessandria.

-Secondo modulo: “l’importanza di una mobilità ecosostenibile”.

L’attività sarà svolta sempre all’interno del cinema-teatro “Ambra” di Alessandria, dove relatori del Gruppo F.S. Italiane, attraverso un percorso ludico-didattico, esporranno agli alunni l’importanza di una mobilità ecosostenibile, in un periodo storico in cui è fondamentale ripensare al rapporto con il nostro pianeta. Continua a leggere ““Train to be cool: il progetto della polizia ferroviaria ””

La Polizia arresta un nigeriano per danneggiamenti e aggressione a un passante

La Polizia arresta un nigeriano per danneggiamenti e aggressione a un passante

Alessandria: Intorno alle ore 07,15 odierne, il personale della Polizia Ferroviaria di Alessandria interveniva nella zona antistante questa stazione ferroviaria, per la presenza di un individuo in stato alterato che inveiva contro dei passanti. All’arrivo degli Agenti il soggetto era intento a colpire con delle pietre il distributore automatico di cibi e bevande presente in Viale della Repubblica, infrangendo il vetro del distributore al fine di asportare quanto presente al suo interno.

questura-polizia copia

L’azione veniva interrotta dall’intervento degli agenti a seguito del quale l’individuo si dava a precipitosa fuga. Raggiunto poco dopo, il soggetto reagiva colpendo gli agenti al fine di sottrarsi all’arresto.

Grazie anche all’ausilio di alcuni passanti, e dell’equipaggio della Volante intervenuta repentinamente sul posto, il soggetto veniva bloccato, ammanettato  ed accompagnato presso gli Uffici della Polizia Ferroviaria. Dalla colluttazione i due agenti riportavano rispettivamente la frattura di due costole con una prognosi di giorni 24,  e la lussazione alla spalla sinistra per un totale di 7 giorni di prognosi . Continua a leggere “La Polizia arresta un nigeriano per danneggiamenti e aggressione a un passante”

Questura di Alessandria. Azione “Active Shield”, disposta dal centrale Servizio di Polizia Ferroviaria

Questura di Alessandria. Azione “Active Shield”, disposta dal centrale Servizio di Polizia Ferroviaria

Questura di Alessandria: Nell’ambito della collaborazione internazionali tra le Polizie europee aderenti al c.d. network “Railpol” sono state eseguite, a livello nazionale, nelle giornate del 16 e 17 gennaio 2019, servizi di controllo straordinario di natura preventiva a viaggiatori e bagagli, con particolare attenzione ai treni Internazionali e dell’Alta Velocità, nonché alle stazioni ferroviarie ove è maggiore l’afflusso di persone.

active foto sequestro(2)

L’azione comune denominata “Active Shield”, disposta dal centrale Servizio di Polizia Ferroviaria, ha visto il Compartimento Polfer del Piemonte e Valle d’Aosta impegnato nei relativi servizi, con oltre un centinaio di Operatori della Specialità attivi in tutto il territorio della giurisdizione, coadiuvati da un contingente del Reparto Mobile e unità cinofile.

I servizi posti in essere, oltre a riguardare controlli preventivi a tutela degli ambiti ferroviari e dei viaggiatori, ha portato alla rilevazione ed al conseguente contrasto dei reati. Continua a leggere “Questura di Alessandria. Azione “Active Shield”, disposta dal centrale Servizio di Polizia Ferroviaria”

Questura di Alessandria: Controlli straordinari prenatalizi

Questura di Alessandria: Controlli straordinari prenatalizi

Si è appena concluso nella città di Alessandria ed in Provincia nei Comuni di Casale Monferrato, Acqui Terme e Serravalle Scrivia, un particolare servizio straordinario di controllo del territorio della durata di due settimane, con la collaborazione giornaliera e costante, su tutti i quadranti orari, dei nuclei speciali del Reparto Prevenzione Crimine della Regione Piemonte finalizzato alla prevenzione e contrasto delle diverse forme di criminalità nonché controlli amministrativi in questo capoluogo.

controlli DSC_4906

Le attività sono state coordinate da personale della Questura: Divisione Polizia Amministrativa, Sezione Volanti, Squadra Mobile e coadiuvato da personale della Polizia Ferroviaria, dei Reparti Prevenzione Crimine Piemonte.

Si è, infatti, palesata l’opportunità di elaborare una progettualità di intervento mirata all’intensificazione dell’attività di controllo del territorio durante il periodo prenatalizio, in quanto, è in questo periodo che, negli anni precedenti, il fenomeno dei furti soprattutto in abitazione e negli esercizi commerciali, nonché, seppur con numeri ridotti, quello delle rapine, ha subìto un incremento rispetto agli altri mesi. Continua a leggere “Questura di Alessandria: Controlli straordinari prenatalizi”

Piemonte e valle d’Aosta: LA POLIZIA DI STATO PROSEGUE con l’operazione “oro rosso”

Piemonte e valle d’Aosta: LA POLIZIA DI STATO PROSEGUE con l’operazione “oro rosso”

Nell’ottica della prevenzione e contrasto dei reati connessi al furto e successiva commercializzazione del rame in uso in ambito ferroviario, la Polizia Ferroviaria del Compartimento del Piemonte e Valle d’Aosta ha avviato il 12 dicembre u.s. un controllo straordinario, che si susseguono ormai a scadenze serrate, denominati “Operazione Oro Rosso”.

oro rosso PolFer AL controlli rottamai

Le operazioni, che si svolgono contemporaneamente in tutta la penisola su disposizione del Servizio di Polizia Ferroviaria di Roma, hanno interessato numerose località delle due regioni e si sono inoltrate sino a tarda serata, con sviluppi investigativi appena conclusi. 

La tipologia del reato comporta un costo altissimo per la collettività, giovi rammentare che i costi di ripristino e messa in sicurezza degli impianti violati è superiore al valore commerciale del metallo; oltre al danno provocato dai ritardi accumulati dai convogli in seguito al mancato funzionamento degli impianti, ritardi che si traducono in ore rubate al lavoro dei pendolari, studenti ed in generale agli utenti del servizio pubblico.

L’impegno della Polizia di Stato è quindi massimo nella prevenzione del reato, l’ideale perseguito è rendere sempre più difficile la sottrazione e la commercializzazione del metallo. Continua a leggere “Piemonte e valle d’Aosta: LA POLIZIA DI STATO PROSEGUE con l’operazione “oro rosso””

12^ Giornata ‘RAIL SAFE DAY’ : La polizia di stato contro i comportamenti illeciti in ambito ferroviario

12^ Giornata ‘RAIL SAFE DAY’ : La polizia di stato contro i comportamenti illeciti in ambito ferroviario

pol Immagine 059polfer alessandria

Questura di Alessandria: Proseguono a livello nazionale, disposti dal Servizio di Polizia Ferroviaria di Roma, i controlli straordinari della Polizia Ferroviaria per il contrasto agli indebiti comportamenti  in ambito ferroviario e, in particolare, al fenomeno dell’attraversamento binari, purtroppo ricorrente nelle stazioni ferroviarie o nei pressi di passaggi a livello. I recenti, tragici investimenti  avvenuti a Domodossola, Centallo e Savigliano, 3 morti e un ferito grave in meno di un mese, confermano l’attualità e l’urgenza di proseguire, in maniera instancabile, l’attività di prevenzione  e repressione,  nel rispetto delle regole basilari della sicurezza ferroviaria.

I servizi a tutela di tutti coloro che, per svariate ragioni, frequentano l’ambiente ferroviario hanno interessato  ancora una volta, nella giornata di mercoledì, 5 dicembre,  tutte le articolazioni del Compartimento Polfer Piemonte e Valle d’Aosta che ha impiegato i propri operatori di Specialità in controlli nelle aree di competenza, anche con pattuglie lungo linea. Continua a leggere “12^ Giornata ‘RAIL SAFE DAY’ : La polizia di stato contro i comportamenti illeciti in ambito ferroviario”

Alessandria:  Polizia di Stato con APS Social Domus e Trenitalia, insieme con il progetto “VIAGGIATORI SI DIVENTA”

Trenitalia

percorso formativo per i rifugiati e richiedenti asilo

  • incontri per conoscere regole e comportamenti in stazione e durante il viaggio in treno    
  • al via la seconda edizione                     

Al via domani la seconda fase del progetto “Viaggiatori si diventa” organizzato dall’Associazione “APS Social Domus” insieme alla Polizia Ferroviaria e a Trenitalia.

L’iniziativa, come la prima edizione, coinvolgerà rifugiati e richiedenti asilo di Alessandria, suddivisi in gruppi, ai quali sarà offerta l’opportunità di conoscere le regole e i comportamenti di cui servirsi nell’utilizzo del servizio ferroviario e di tutti i servizi ad esso connessi. Continua a leggere “Alessandria:  Polizia di Stato con APS Social Domus e Trenitalia, insieme con il progetto “VIAGGIATORI SI DIVENTA””