Intervista a Fiorenzo Borlasta, Amministratore unico di Amag Ambiente

Intervista a Fiorenzo Borlasta, Amministratore unico di Amag Ambiente

di Pier Carlo Lava

Alessandria, relativamente a raccolta rifiuti e pulizia della città si sono visti dei miglioramenti, ma il problema dell’abbandono rifiuti, in particolare nelle aree periferiche della città, non è ancora stato completamente risolto..

Su questo tema e molti altri ne abbiamo parlato con Fiorenzo Borlasta Amministratore unico di Amag Ambiente che risponde alle seguenti domande:

Amag Ambiente

Quanti sono i dipendenti di Amag Ambiente, quanti operano all’esterno e con quali quanti mezzi?

Qual’è stato il fatturato 2017 e come si è chiuso il bilancio?

Ci può parlare degli investimenti in cifra e mezzi nel 2018?

E quali le principali iniziative intraprese sempre nel 2018?

Nella pulizia della città si intravedono dei miglioramenti, ma nelle aree dei cassonetti gli incivili continuano ad abbandonare rifiuti, cosa si intende fare in tal senso?

C’è chi sostiene che solo con il ritorno al porta a porta si potrà risolvere il problema e far crescere la percentuale della raccolta differenziata, lei cosa risponde?

Che previsioni si possono fare relativamente a fatturato e del bilancio 2018?

Quali il budget e le iniziative che si intende intraprendere nel 2019?

video: https://youtu.be/gjtXP6EUDio

Alessandria, Città, Raccolta rifiuti, Pulizia, Mezzi, Bilancio, Investimenti, Dipendenti, Fatturato, Iniziative, Porta a porta, 

Cittadini incivili, un cattivo esempio per le giovani generazioni

Alla luce di certi comportamenti sorge una domanda: è inciviltà, maleducazione, ignoranza, o menefreghismo in casa d’altri…?, comportarsi civilmente non è un optional.

di Pier Carlo Lava. Alessandria

Alessandria: Parlare di comportamenti incivili in città non fa quasi più notizia, tante sono le volte che abbiamo affrontato quest’argomento nelle più svariate situazioni. C’è infatti il concreto rischio di assuefazione nei confronti di uno stato di degrado culturale dirompente, con effetti devastanti sull’ambiente nel quale viviamo, senza dimenticare i costi crescenti ai quali andiamo incontro per mantenere ordine e pulizia.

Siamo comunque dell’idea che non ci si deve mai arrendere e pertanto continueremo a segnalare situazioni di degrado facilmente evitabili se si tenessero comportamenti civili di rispetto verso il prossimo e nei confronti di chi lavora ogni giorno per tenere pulita la città, non solo per una questione estetica ma anche igienica.  Continua a leggere “Cittadini incivili, un cattivo esempio per le giovani generazioni”

Raccolta rifiuti e decoro urbano, verso un piano organico di intervento

Raccolta rifiuti e decoro urbano, verso un piano organico di intervento

amag-copiaAmag Mauro Bressan

Alessandria: Nel frattempo sono in corso le prime azioni di risposta alle criticità più stringenti. Il Sindaco Cuttica: “massimo impegno per ridare dignità ad Alessandria con la collaborazione di tutti”.

Con la nomina di Fiorenzo Borlasta nel ruolo di Amministratore Unico, nel mese di giugno 2018, a seguito delle indicazioni del Sindaco di Alessandria Gianfranco Cuttica e dell’Amministrazione comunale, è seguita un’ampia attività di studio e ricognizione delle attività sin qui avviate e, in particolare, è stato dato il via a iniziative che riguardano aspetti per i quali l’Amministrazione Comunale e i cittadini hanno segnalato particolari criticità, e che devono essere affrontate prioritariamente.  In particolare si tratta di:

  • DEPOSITI DI MATERIALI FUORI DAI CASSONETTI STRADALI
  • PULIZIA DELLA CITTA’ E PRESENZA DI ERBE INFESTANTI SUI MARCIAPIEDI
  • ESIGENZA DI MAGGIOR PRESENZA DI OPERATORI PER LO SPAZZAMENTO MANUALE SIA NEL CENTRO STORICO SIA NELLE AREE PERIFICHE DELLA CITTA’.

I primi interventi effettuati nel mese di luglio e programmati per il mese di agosto prevedono:

  • istituzione di squadre di diserbo cordoli e marciapiedi
  • potenziamento del servizio di lavaggio manuale delle vie della città
  • potenziamento del servizio di spazzamento meccanizzato e innaffio strade
  • maggiore attenzione nello svolgimento del recupero dei rifiuti presenti fuori cassonetto
  • campagna di lavaggio e disinfezione dei contenitori stradali
  • risoluzione delle emergenze relative all’ultimo nubifragio del mese di luglio

Continua a leggere “Raccolta rifiuti e decoro urbano, verso un piano organico di intervento”

I migranti come volontari alla pulizia della città

I migranti come volontari alla pulizia della città

attivi per Casale

Casale Monferrato: Ha preso il via lunedì 4 giugno il progetto “ATTIVIPERCASALE” a cura dell’assessorato per l’integrazione del Comune di Casale Monferrato.

L’iniziativa prevede la collaborazione delle tre cooperative per migranti attive sul territorio (Senape, Versoprobo e Casa di Elisa) che, attraverso i loro assistiti, si rendono disponibili ad adottare e a prendersi cura di tre quartieri della città vicini alle loro sedi: Versoprobo si occuperà di Porta Milano e Borgo Ala, Casa di Elisa di San Germano e Senape di Oltreponte e della zona del Castello. Continua a leggere “I migranti come volontari alla pulizia della città”