ALESSANDRIA: denunciato DALLA POLIZIA DI STATO per interruzione di pubblico servizio

ALESSANDRIA: denunciato DALLA POLIZIA DI STATO per interruzione di pubblico servizio

Questura: Nella serata dell’8 luglio u.s., un cittadino venticinquenne di nazionalità marocchina, è stato denunciato dalla Polizia Ferroviaria di Alessandria per interruzione di pubblico servizio.

questura-polizia-copia-1.png

Nello specifico, la pattuglia Polfer di vigilanza presso lo scalo ferroviario di competenza veniva inviata, su disposizione del Centro Operativo Compartimentale di Torino,  a seguito di una richiesta di intervento del Capotreno del treno RV2547 (Torino Porta Nuova – Alessandria), presso il binario d’arrivo del suddetto convoglio, in quanto a bordo era stata segnalata la presenza di alcuni giovani molesti, che avevano attivato l’apertura di emergenza delle porte, obbligando il macchinista ad arrestare la marcia del convoglio, per gli accertamenti tecnici del caso, per riprenderla poco dopo.

Personale Polfer intervenuto, dopo aver intercettato tutti i ragazzi segnalati ed aver ricostruito l’esatta dinamica dell’intervento, deferiva alla A.G. in stato di libertà, per interruzione di pubblico servizio, un venticinquenne marocchino, risultato essere l’unico responsabile della suddetta apertura in fase di marcia.

Polizia: SERVIZI STRAORDINARI DI CONTROLLO DEL TERRITORIO AD ALESSANDRIA

Polizia: SERVIZI STRAORDINARI DI CONTROLLO DEL TERRITORIO AD ALESSANDRIA

questura-polizia-copia-1

Nell’ambito dell’intensificazione delle attività operative finalizzate alla tutela dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica, la Questura di Alessandria, nella sera del 27 giugno, ha disposto un servizio straordinario di controllo del territorio, finalizzato, inoltre, al contrasto del fenomeno dei reati predatori in località Valmadonna.

E’ stata effettuata attenta vigilanza nelle vie della Frazione cittadina e lungo le arterie stradali che conducono alla stessa in particolare la ex S.P.494.

Le attività sono state coordinate da personale della Questura di Alessandria, coadiuvato da n. 3 equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Torino. Continua a leggere “Polizia: SERVIZI STRAORDINARI DI CONTROLLO DEL TERRITORIO AD ALESSANDRIA”

POLIZIA DI STATO SCUOLA ALLIEVI AGENTI ALESSANDRIA “GIURAMENTO 204° CORSO”

POLIZIA DI STATO SCUOLA ALLIEVI AGENTI ALESSANDRIA “GIURAMENTO 204° CORSO”

questura-polizia-copia-1

Alessandria: Elenco premiati

1° DEL CORSO  – AGENTE IN PROVA IVANO CRISTOFORO D’ASSENZA, PREMIATO DAL Direttore della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato, Dirigente Generale  DI pUBBLICA SICUREZZA Francesco Messina

2° DEL CORSO – AGENTE IN PROVA LAURA BARRA, PREMIATA DAL  PREFETTO  DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA ANTONIO APRUZZESE.

3° DEL CORSO- AGENTE IN PROVA CLAUDIO ARMILLOTTA, PREMIATO DAL VICE SINDACO DELLA CITTA’ DI ALESSANDRIA DAVIDE BUZZI LANGHI

IL QUESTORE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA MICHELE MORELLI HA CONSEGNATO UNA MEDAGLIA AD ALCUNI FREQUENTATORI CHE SI SONO EVIDENZIATI PER SENSO DEL DOVERE E PER LODEVOLE COMPORTAMENTO LIBERI DAL SERVIZIO

GLI AGENTI MARIA ROSARIA ALBANO, EUGENIO AMAS, PIETRO BACOSI,

ANNA BEVIGLIA CANE’ E LUCA MARTELLI, MOSTRANDO GRANDE CAPACITA’ DI RISOLUZIONE, INTERVENIVANO SUL LUOGO DI UN GRAVISSIMO INCIDENTE APPENA AVVENUTO IN AUTOSTRADA, ADOPERANDOSI PER METTERE IN SICUREZZA I LUOGHI E LE PERSONE, SOCCORRENDO LE PERSONE RIMASTE FERITE ANCHE IN MODO MOLTO GRAVE E DAVANO L’ALLARME PER L’INTERVENTO DELLA POLIZIA STRADALE CONTINUANDO A PRESIDIARE IL LUOGO DEL SINISTRO. Continua a leggere “POLIZIA DI STATO SCUOLA ALLIEVI AGENTI ALESSANDRIA “GIURAMENTO 204° CORSO””

“Active shield”: Polizia di Stato in azione per la sicurezza ferroviaria

“Active shield”: Polizia di Stato in azione per la sicurezza ferroviaria

Questura di Alessandria: Nell’ambito della collaborazione internazionale di Polizia tra aderenti al c.d. network “Railpol”, Associazione di Polizie ferroviarie e dei Trasporti Europee,  sono state eseguite in contemporanea su tutto il territorio nazionale e a livello europeo, nelle giornate del 26 e 27 giugno 2019, servizi di controllo straordinario di natura preventiva a viaggiatori e bagagli, con particolare attenzione ai treni Internazionali e dell’Alta Velocità, nonché alle stazioni ferroviarie ove è maggiore l’afflusso di persone.

questura-polizia-copia-1

L’operazione “Active Shield”, disposta dal centrale Servizio di Polizia Ferroviaria, ha visto il Compartimento Polfer del Piemonte e Valle d’Aosta impegnato nei relativi servizi, con oltre un centinaio di Operatori della Specialità attivi in tutto il territorio della giurisdizione, coadiuvati da unità cinofile antidroga e antisabotaggio.

Complessivamente nell’arco di 24 ore: controllate 36 stazioni e scortati 37 treni, 221 i treni controllati al transito, 586 le persone identificate comprensive di 176 stranieri, delle quali 252 a bordo treno e 45 minori.

La Sottosezione di Domodossola ha identificato 139 persone, dirette e/o provenienti dal confine con la Svizzera, tra cui numerosi turisti, verificando anche la regolarità dei titoli per viaggiare all’estero. Continua a leggere ““Active shield”: Polizia di Stato in azione per la sicurezza ferroviaria”

La Polizia segnala all’Autorità giudiziaria due persone per reati tramite FaceBook

La Polizia segnala due persone per reati tramite il social network FaceBook

La Polizia di Stato di Casale Monferrato, ha segnalato all’Autorità giudiziaria due persone responsabili di reati commessi attraverso l’utilizzo del social network FaceBook.

questura-polizia-copia-1.png

L’attività d’indagine condotta dalla Squadra Informativa del Commissariato di P.S. cittadino ha permesso di identificare e segnalare alla competente A.G., per il reato di diffamazione aggravata, L.F. di 30 anni originario di Casale M.to ma residente nel comune di Valmacca (AL), il quale durante la scorsa campagna elettorale e precisamente il 25 maggio pubblicava sul gruppo denominato “Sei di Casale Monferrato se…(senza limitazioni)”, l’immagine di un volantino che era stato affisso nei pressi dell’ospedale Santo Spirito che oltre a ritrarre il disegno di “Topo Gigio”, conteneva  frasi denigratorie nei confronti del candidato sindaco del P.D. Luca Gioanola con il commento aggiuntivo dell’indagato: “Bravi casalesi siate creativi”.

Per tale evento Luca Gioanola nella giornata del 26 maggio successivo formalizzava la querela negli uffici del Commissariato.

Trasportavano rifiuti speciali non pericolosi, 2 persone denunciate e autocarri sequestrati

Trasportavano rifiuti speciali non pericolosi, 2 persone denunciate e autocarri sequestrati

Questura Alessandria. Continuano i controlli della Polizia Stradale di Alessandria sulle strade della provincia volti al rispetto del codice della strada.

questura-polizia-copia-1

Questa volta gli Agenti del Distaccamento della Polizia Stradale di Acqui Terme hanno sequestrato due autocarri di altrettante ditte che trasportavano rifiuti speciali non pericolosi.

Tutto è accaduto sabato 15 Giugno scorso, a seguito di due diversi controlli effettuati dalla Polizia Stradale di Acqui Terme, nel corso dell’attività di vigilanza stradale, a carico di due autisti di piccoli autocarri impegnati nel trasporto di materiale di risulta (il prodotto di smantellamento di opere murarie). 

La mancanza della specifica documentazione (formulario per i rifiuti) e la mancata iscrizione dei due proprietari dei mezzi allo speciale Albo delle imprese abilitate alla gestione dei rifiuti hanno evidenziato la necessità di approfondire gli accertamenti. Continua a leggere “Trasportavano rifiuti speciali non pericolosi, 2 persone denunciate e autocarri sequestrati”

Conducente sorpreso in possesso di marijuana, denunciato e patente sospesa

Conducente sorpreso in possesso di marijuana, denunciato e patente sospesa

Questura. Gli Agenti del Distaccamento Polizia Stradale di Acqui Terme il 15 Maggio u.s., durante il servizio di vigilanza stradale sulle strade della provincia di Alessandria, hanno sottoposto a controllo un’autovettura, alla cui guida vi era B.M., classe 1990, residente nel pavese.

questura-polizia-copia-1.png

Da più approfonditi accertamenti, attesi i precedenti specifici, gli Agenti hanno rinvenuto all’interno del veicolo 4 efflorescenze di marijuana.

B.M. ha giustificato il possesso riferendone la destinazione per uso personale e gli Agenti del Distaccamento Polizia Stradale di Acqui Terme, hanno proceduto al ritiro della patente di guida, in virtù delle norme sull’uso personale di sostanze psicotrope per i conducenti di veicoli.

E’ stata altresì curata la segnalazione all’Autorità Amministrativa di B.M. per la sospensione della patente di guida e per la possibile sottoposizione alle visite mediche presso la Commissione Medica Locale, per determinare un uso cronico di stupefacente.

Il personale del Distaccamento Polizia Stradale di Acqui Terme ha infine avviato ulteriori indagini in merito.

 6 KM CONTROMANO IN A21: LA STRADALE LO BLOCCA IN TEMPO

 6 KM CONTROMANO IN A21: LA STRADALE LO BLOCCA IN TEMPO

Questura di Alessandria: ERANO CIRCA LE 21:00 DEL 10 GIUGNO 2019 QUANDO LA PATTUGLIA DELLA SOTTOSEZIONE POLIZIA STRADALE ALESSANDRIA OVEST, IN SERVIZIO SULL’A21, HA RICEVUTO LA SEGNALAZIONE DEL CENTRO OPERATIVO DELLA POLSTRADA: UNA RENAULT SCENIC STAVA VIAGGIANDO CONTROMANO DA VOGHERA VERSO ALESSANDRIA.

autostrada 2autostrada

LA PATTUGLIA SI TROVAVA SUBITO DOPO L’AREA DI SERVIZIO TORTONA SUD OSSIA ESATTAMENTE SULLA DIRETTRICE PERCORSA DAL VEICOLO SEGNALATO.

LA PRIMA PREOCCUPAZIONE E’ STATA QUELLA DI SALVAGUARDARE GLI AUTOMOBILISTI SOPRAGGIUNGENTI E QUINDI E’ STATA ATTIVATA UNA SAFETY CAR  PER MANTENERE IN SICUREZZA TUTTO IL TRAFFICO DIRETTO VERSO L’AUTO IN CONTROMANO.

APPENA IN TEMPO, IN QUANTO LA RENAULT SI È PALESATA MINACCIOSAMENTE DAVANTI AI POLIZIOTTI CHE, ATTIVATI LAMPEGGIANTI E SIRENE, INDUCEVANO IL CONDUCENTE A FERMARSI IN PIAZZOLA PRIMA CHE IL GESTO SCONSIDERATO SI TRAMUTASSE IN TRAGEDIA. Continua a leggere ” 6 KM CONTROMANO IN A21: LA STRADALE LO BLOCCA IN TEMPO”

STAZIONE ALESSANDRIA: FURTO IN TABACCHERIA SVENTATO DALLA POLIZIA DI STATO

STAZIONE ALESSANDRIA: FURTO IN TABACCHERIA SVENTATO DALLA POLIZIA DI STATO

Questura di Alessandria: Domenica scorsa poco dopo le 20.00 la Polfer della Sezione di Alessandria interveniva nella tabaccheria della stazione di competenza, ove era stato segnalato un soggetto che si aggirava furtivamente nei pressi del locale, già chiuso al pubblico.

Furto.png

      Intervenuti sul posto gli agenti individuavano subito l’uomo, posizionato all’esterno della tabaccheria e, in ragione del comportamento sospetto e del fatto che lo stesso non sapesse fornire idonee giustificazioni circa la sua presenza in quel luogo, veniva accompagnato negli uffici di Polizia. Nel corso del controllo occultati negli indumenti dell’uomo venivano rinvenuti un coltello con lama di 15 cm e due telefoni cellulari. Nel frattempo il proprietario della tabaccheria, allertato dagli agenti della Polfer, giungeva sul posto e constatava l’effrazione dall’esterno della porta del negozio, inoltre dalla visione del filmato di videosorveglianza si poteva ricostruire l’azione dell’uomo mentre entrava nel negozio e si aggirava all’interno del medesimo, poi disturbato nel porre a termine l’azione criminosa dall’arrivo degli agenti. Continua a leggere “STAZIONE ALESSANDRIA: FURTO IN TABACCHERIA SVENTATO DALLA POLIZIA DI STATO”

La Polizia Stradale Ovada intercetta un carico di hashish diretto al mercato genovese, 5 arresti.

La Polizia Stradale Ovada intercetta un carico di hashish diretto al mercato genovese, 5 arresti.

Una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Ovada in servizio sull’Autostrada A/26 Genova– Gravellona, verso le ore 20:20 del 20 maggio ultimo scorso, durante il normale servizio di vigilanza stradale, ha notato, nei pressi del casello di Genova Prà, una autovettura Opel Meriva con 5 persone sospette a bordo.

Schermata 2019-06-06 a 16.56.46.png

Non appena gli Agenti hanno intimato l’alt alla vettura per procedere al controllo, uno degli occupanti ha lanciato dal finestrino uno zainetto di colore nero. 

Questo gesto, non sfuggito agli occhi attenti degli Agenti che, dopo averli fermati e recuperato lo zainetto, hanno rinvenuto, all’interno dello stesso, tre panetti, verosimilmente di sostanza stupefacente del tipo hashish, avvolti con del nastro da pacchi di colore marrone.

Nel frattempo veniva immediatamente allertato il Centro Operativo della Polizia Stradale di Genova che inviava sul posto, in supporto, altre pattuglie. Continua a leggere “La Polizia Stradale Ovada intercetta un carico di hashish diretto al mercato genovese, 5 arresti.”

“PretenDIAMO la Legalità, a scuola con il Commissario Mascherpa: premiate dalla Questura le Scuole Tortona B e Ciampini Boccardo ”

“PretenDIAMO la Legalità, a scuola con il Commissario Mascherpa: premiate dalla Questura le Scuole Tortona B e Ciampini Boccardo ”

Alessandria Train to be cool lezioni col DLF 1

Questura di Alessandria: Nella mattina di mercoledì 29 Maggio il Questore, Dott. Michele Morelli, il Comm. Capo Valentina Ferrareis  ed il personale della Questura hanno avuto il piacere di ospitare gli alunni degli Istituti Tortona B e Ciampini Boccardo, rispettivamente delle città di Tortona e Novi Ligure, presso la Sala Manganelli della Questura di Alessandria, per la premiazione provinciale del Concorso “PretenDiamo la Legalità, a Scuola con il Commissario Mascherpa” .

In occasione del concorso, indetto per il secondo anno di fila dal Miur in collaborazione con il Ministero dell’Interno e la rivista specialistica Polizia Moderna, numerose Scuole di ogni ordine e grado della Provincia sono state coinvolte in svariati incontri con il personale della Questura di Alessandria specializzato nelle materie dei reati commessi da e contro minori e genericamente perpetrati a danno delle fasce cd “deboli” . Continua a leggere ““PretenDIAMO la Legalità, a scuola con il Commissario Mascherpa: premiate dalla Questura le Scuole Tortona B e Ciampini Boccardo ””

CONTROLLI POLFER MERCI PERICOLOSE: 37 IRREGOLARITà E SANZIONI PER 62.000 EURO

CONTROLLI POLFER MERCI PERICOLOSE: 37 IRREGOLARITà E SANZIONI PER 62.000 EURO

Questura di Alessandria: Appena terminati gli sviluppi dei controlli svolti nella scorsa settimana interamente dedicata ai controlli ai convogli ferroviari che trasportano merci pericolose, volti a prevenire situazioni che possano pregiudicarne la sicurezza nelle fasi di  partenza, transito e arrivo.

Questura

I controlli nelle stazioni, predisposti dal Servizio di Polizia Ferroviaria a livello nazionale, hanno visto impegnato il Compartimento Polfer Piemonte e Valle d’Aosta nelle province di Torino, Alessandria e Verbania dove insistono scali ferroviari adibiti alla sosta, composizione dei convogli con carrozze attrezzate al trasporto di merci pericolose, nonché raccordi con aziende di settore. Continua a leggere “CONTROLLI POLFER MERCI PERICOLOSE: 37 IRREGOLARITà E SANZIONI PER 62.000 EURO”

LA POLIZIA DI STATO in stazione con gli studenti per un viaggio sicuro

LA POLIZIA DI STATO in stazione con gli studenti per un viaggio sicuro

Questura di Alessandria: Sempre più numerosi i dirigenti scolastici che nel periodo delle gite scolastiche si rivolgono alla Polfer per avere assistenza nelle delicate fasi di imbarco dei ragazzi sui treni,  ieri  49 tra alunni ed accompagnatori della scuola della Piccola Casa della Divina provvidenza di Torino in viaggio verso Roma, nella mattinata odierna due classi della Scuola Primaria Carducci di Alessandria che hanno partecipato alla “Marcia della Pace dei Bambini” nel centro di Torino.

1 Alessandria Train to be cool lezioni col DLF 23 Alessandria 23 05 19 14 Alessandria Train to be cool lezioni col DLF 3

La Sezione di Alessandria ne ha curato l’imbarco in sicurezza e personale del Settore Operativo di Porta Nuova è stato pronto ad accoglierli all’arrivo in stazione a Torino.

    Questo l’epilogo di un anno scolastico il 2018/19 che ha visto un incremento dei servizi della Specialità a beneficio delle scuole, con progetti rodati come il Progetto “Train to be cool”, ideato dal Servizio Polizia Ferroviaria per sensibilizzare gli studenti in merito ai comportamenti corretti e improntati alla legalità da tenere in stazione e a bordo treno, magari adattando e sperimentando nuovi format per i bambini delle primarie come ad Alessandria dove la Sezione Polfer ha tenuto tre giornate di formazione agli alunni di scuole primarie della provincia presso il cineteatro Ambra. Preziosa la collaborazione col Dopo Lavoro Ferroviario che ha messo a disposizione la propria sede e assicurato il trasporto gratuito dei bambini. Varie realtà alessandrine hanno contribuito agli eventi con donazioni di gadget, zainetti, cappellini e dolciumi distribuiti ai più piccoli. Continua a leggere “LA POLIZIA DI STATO in stazione con gli studenti per un viaggio sicuro”

“L’autoemoteca in Questura per donare il sangue”

“L’autoemoteca in Questura per donare il sangue”

Questura di Alessandria: Il giorno 29 maggio u.s., presso la Caserma Franzini sede della Questura di Alessandria, per tutto il corso della giornata ha fatto tappa l’Autoemoteca dell’Avis Comunale Alessandria.

Il personale della Polizia di Stato, dell’Amministrazione Civile dell’Interno ha voluto così realizzare un importante gesto di solidarietà donando il sangue  per far fronte alla sempre presente  esigenza del locale Ospedale. 

La convenzione in atto prevede ulteriori giornate di presenza dell’Autoemoteca in Questura.

Denunciati dalla Polizia ed emessi fogli di via obbligatori dal Questore di Alessandria nei confronti di due georgiani trovati con strumenti atti allo scasso

“ Denunciati dalla Polizia di Stato ed emessi fogli di via obbligatori dal Questore di Alessandria nei confronti di due georgiani trovati con strumenti atti allo scasso 

Questura di Alessandria: Il giorno 23 maggio alle ore 11.15  personale della Sezione Volanti della Questura di Alessandria, impegnato nell’ordinaria attività di controllo del territorio, effettuava un posto di controllo presso il casello Autostradale di Alessandria Est in  località Castelceriolo, durante tale servizio si provvedeva a fermare una vettura sospetta con a bordo un uomo ed una donna di nazionalità georgiana, residenti a Genova in regola sul territorio nazionale.

fogli COMUNICATO STAMPA GEORGIANI.jpg

Dal controllo esperito in Banca Dati emergevano numerosi pregiudizi di polizia a carico di entrambi per reati contro il patrimonio e per porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere, nonché per il porto abusivo di strumenti atti allo scasso. In particolare si verificava che entrambi  erano stati deferiti in stato di libertà e sottoposti alla misura pre-cautelare dell’arresto, a partire dal febbraio 2018, per furti perpetrati ai danni di vari Centri Commerciali del centro e nord Italia.

Insospettiti dalla loro presenza sul territorio, gli Agenti cercavano di indagare circa il motivo del loro arrivo in Alessandria,  tanto che i soggetti,  non fornendo una motivazione chiara e cambiando spesso versione dei fatti, cominciavano ad agitarsi ed a  palesare chiari motivi di insofferenza al controllo di polizia. Continua a leggere “Denunciati dalla Polizia ed emessi fogli di via obbligatori dal Questore di Alessandria nei confronti di due georgiani trovati con strumenti atti allo scasso”