Armadi e cantine nascondono i nostri ricordi, di Pier Carlo Lava

Armadi e cantine nascondono i nostri ricordi, di Pier Carlo Lava

Alessandria: Quando si decide di archiviare oggetti che non si usano più in quanto fuori uso o superati dai tempi come vecchi cellulari, computer, videocamere, macchine fotografiche, ecc., se si vuole conservarli per ricordo,   non   possono essere messi in cantina poichè si deteriorerebbero velocemente.

dav

Perciò gli stessi finiscono imballati con cura in qualche armadio o al limite nello sgabuzzino di casa, un modo di conservali adeguatamente e tenerli a portata di mano e ogni tanto tirarli fuori per rivivere i ricordi di un tempo passato che non c’è più.

Alcuni giorni fa mentre rovistavo in un armadio alla ricerca di un oggetto che poi non ho trovato, ho visto una scatola avvolta in carta da pacco ma senza indicazioni sul contenuto. Continua a leggere “Armadi e cantine nascondono i nostri ricordi, di Pier Carlo Lava”

I RICORDI NEL POZZO, di Ester Mastroianni

I RICORDI NEL POZZO

di Ester Mastroianni

I RICORDI NEL POZZO

La nebbia sale dal fiume
sospinta dal gelido vento.
Ricordo ancora quel tempo
di noi, bambine spavalde.

Ci si affidava a una barca
per attraversare il fiume
e attraccare alle sponde;
l’ignoto era un brivido
l’incoscienza il coraggio.

Stamani è gelido nel cuore,
sui campi coperti di neve
le stoppie sono di ghiaccio.
Continua a leggere “I RICORDI NEL POZZO, di Ester Mastroianni”