Non è un paese per alberi, con il naturalista Antonio Scatassi

Non è un paese per alberi, con il naturalista Antonio Scatassi

Tributo agli alberi. Un po’ orazione civile, un po’ conferenza scientifica.

Con il naturalista Antonio Scatassi.

Venerdì 1 marzo in Biblioteca a Serravalle Scrivia

AntonioScatassi 1marzo2019.jpg

Venerdì 1 marzo, alle 21.00, presso la Biblioteca comunale di Serravalle Scrivia, si ritornerà a parlare di ecologia con la conferenza: “Non è un paese per alberi. Tributo agli alberi. Un po’ orazione civile, un po’ conferenza scientifica”. Con il naturalista Antonio Scatassi.

Sempre più necessari, in tempi di crisi ambientale, agli equilibri ecosistemici nonché al nostro benessere psicofisico, gli alberi sono paradossalmente sempre più misconosciuti e maltrattati, quando non semplicemente rimossi, nel contesto urbano e suburbano. In ambiente extraurbano e agreste, gli alberi che bordano campi e strade e le siepi, che costituiscono elementi fondanti il paesaggio e imprescindibili per la salvaguardia della biodiversità, vengono eliminati con crescente noncuranza. Continua a leggere “Non è un paese per alberi, con il naturalista Antonio Scatassi”

“Un’estate particolare”. Presentazione del romanzo di Susan Berry

“Un’estate particolare”. Presentazione del romanzo di Susan Berry

Serravalle Scrivia. Venerdì 14 febbraio in Biblioteca.

Venerdì 14 febbraio, alle 17.00, presso la sala conferenze della Biblioteca Comunale “Roberto Allegri” di Serravalle Scrivia, verrà presentato il romanzo-novità della scrittrice Susan Berry, pubblicato nel 2018 da “Tigulliana”.

Libro  BORSA_14febbraio2019.jpg

“Questo volume vuole essere un’analisi introspettiva e quasi spietata sulla condizione della donna da parte dell’autrice, nella narrazione di alcune vicende attuali vissute nell’ambito delle loro condizioni anche familiari.

Ovviamente il comportamento maschile verso la donna non è simile per tutte le persone tuttavia è assodato che in una coppia, finché continua il sentimento d’amore che la unisce, la vita scorre serenamente ma nel momento i cui sorgono le incomprensioni, le divergenze d’opinione, i coflitti e talvolta le infedeltà, esula dal rapporto anche il rispetto, la comprensione reciproca e nella maggioranza dei casi è la donna a soffrirne.

Le storie descritte in questo libro sono frammenti di vita vissuta, di emozioni, di delusioni che apportano ad una donna sensazioni di nullità ed addirittura di angosce profonde. Comunque anche se per antonomasia la donna è considerata “sesso debole” alcune di loro sanno e riescono ad emergere con esaltante dignità dalle situazioni più disagiate e qualche volta drammatiche con estremo coraggio e a ritrovare ancora una ragione di vita.” Continua a leggere ““Un’estate particolare”. Presentazione del romanzo di Susan Berry”

“Ogni quarto di luna”, presentazione del primo romanzo di Sara Pessino

“Ogni quarto di luna”, presentazione del primo romanzo di Sara Pessino

Serravalle Scrivia: Venerdì 14 dicembre, alle 21.00, presso la sala conferenze della Biblioteca Comunale “Roberto Allegri” di Serravalle Scrivia, verrà presentato il primo romanzo della scrittrice arquatese Sara Pessino, intitolato “Ogni quarto di luna” (Giovane Holden edizioni). Introdurrà la giornalista e scrittrice Patrizia Ferrando.

Sara Pessino_14dicembre2018

“Ogni quarto di luna – spiega l’autrice- nasce dall’idea di un romanzo che si possa leggere in qualche giorno, considerato il poco tempo che abbiamo nell’era moderna da dedicare a noi stessi. Ritmo  incalzante, la trama avvincente e avventurosa, il linguaggio semplice ma mai banale”.

I protagonisti di “Ogni quarto di luna” sono viaggiatori del tempo chiamati nel presente per compiere una missione: salvare la loro discendenza che vive in un futuro ormai sull’orlo del baratro. Appartengono tutti a culture, religioni ed epoche storiche completamente diverse, eppure affrontano il viaggio insieme, consapevoli che ognuno di essi ha un ruolo ben preciso in quella strana avventura che sconvolgerà per sempre le loro vite. Non saranno più gli stessi quando la luna, uno alla volta, li farà tornare nei loro mondi lontani. Continua a leggere ““Ogni quarto di luna”, presentazione del primo romanzo di Sara Pessino”

Topini Brividosi: “Halloween in Biblioteca!”: giochi e racconti per festeggiare insieme un’antica tradizione”

Topini Brividosi: “Halloween in Biblioteca!”: giochi e racconti per festeggiare insieme un’antica tradizione”

Martedì 30 ottobre presso la Biblioteca di Serravalle Scrivia.

Halloween30_10_ 2018.jpg

Martedì 30 ottobre, dalle 17.00, la Biblioteca Comunale “Roberto Allegri” di Serravalle Scrivia organizza “Topini Brividosi: Halloween in Biblioteca!”, il tradizionale laboratorio di Halloween della Biblioteca di Serravalle Scrivia, che questa volta è pensato per i bambini dai 0 ai 6 anni e che comprenderà racconti e giochi ispirati alle suggestive atmosfere di Halloween.

Si tratta di un laboratorio ludico didattico con letture ad alta voce legate al progetto nazionale Nati per Leggere e giochi che metteranno alla prova la destrezza dei piccoli concorrenti.                  Continua a leggere “Topini Brividosi: “Halloween in Biblioteca!”: giochi e racconti per festeggiare insieme un’antica tradizione””

“Dialoghi tra un Maestro e un Viaggiatore”

“Dialoghi tra un Maestro e un Viaggiatore”

Serravalle Scrivia: Presentazione dell’ultima pubblicazione del maestro yoga Massimiliano Cadenazzi.

Venerdì 19 ottobre, alle 21, presso la sala conferenze della Biblioteca Comunale “Roberto Allegri” di Serravalle Scrivia, verrà presentato il nuovo libro del maestro yoga Massimiliano Cadenazzi, intitolato ” Dialoghi tra un maestro e un viaggiatore”, edito da Albatros.

19ottobre2018_LibroMassimilianoCadenazzi

I  libri scritti da Massimiliano Cadenazzi “I pensieri folli di un maestro yoga ” prima e ora l’ultimo pubblicato  “I dialoghi tra un Maestro e un Viaggiatore”, costituiscono un utile punto di partenza per scandire le tappe di un percorso di conoscenza e accettazione di Sè, dei propri limiti  e dei propri punti di forza.

In un epoca in cui le nostre vite sono spesso sospese tra rimpianti di un passato che non c’è più e le attese, a volte colme di ansia o di frustrazioni, per un futuro che non possiamo ma controllare appieno, è prezioso il tempo che riusciamo a ritagliarci per fermarci e riflettere su noi stessi e sul momento che stiamo vivendo. Continua a leggere ““Dialoghi tra un Maestro e un Viaggiatore””