Momenti di poesia. La Pasqua,”poesia del gruppo

Momenti di poesia. La Pasqua,”poesia del gruppo

La Pasqua,”poesia del gruppo

Rosetta Amoroso, Rosamaria Alagna, Ilaria Romiti, Maria Racilia, Rosetta Amoroso,Marina Rossi,Antonella Ariosto.Anna Coppi,Nora Napolitano,Oriana Sandrin D’Ascensi,Mariella Marinella Brandinali, Brigida Maione,Rosella Lubrano.Rita Lo Monaco

Ti sento nel profumo di un fiore, nel cinguettar degli uccelli, nella semplicità delle cose .Attimi intrisi da gocce di indelebili emozioni, accarezzano il mio cuore.

il tuo suono mi sollevia in alto,parlandomi d’amore ,oh,mio Salvatore.

Cuore , di Gesù aiutami tu , sai quanto sia forte il mio amore è la mia fede , soffro e son triste nel vederti sulla croce , le tue ferite carezzò con gli occhi affinché siano meno dolorosi , attendiamo la resurrezione ,

se pomeriggio non fosse ma la prima alba d ‘amore le nubi son solo petali rosa, le nostre unite labbra in preghiera.

Una croce abbracciata per amore, la tua Santa Madre a protezione ..grazie Signore.

E’ un batuffolo di sorriso quel Dio che in me risorge dandomi forza e coraggio ogni volta che mi perdo nella nebbia.

Nuvole d’amore coprono,

Quel volto di madre rigato di pianto,dolore e disperazione,ai piedi di una Croce di legno insultata da chi l’ha venduto per un ladrone.Ecco ora piange anche il Cielo,lacrime nere come pece mentre il sole si eclissa e tutto si perde.

Lei rosa di maggio, madre coraggio. Fonte d’amore, genuflessa sulla nuda terra ai piedi di una croce Piange quel figlio suo. Muta nel suo dolore..

Non di lacrime il tuo volto deve essere intriso, Ma di dolce speranza che ogni madre ne è piena, questa sarà la tua forza, o madre.

Con amore ardente sia fatta la tua volontà fa che possiamo essere un solo pane e un solo corpo grazie alla forza di questo sacramento dell’unità,attiraci a te principe della pace.

Signore, sarò ramo del Tuo ulivo sulla via di Damasco tra cattedrali di pietra, tra le sabbie del deserto e carovane di sogni, il canto del pettirosso è triste,e ancora oggi porta il rosso del Tuo sangue,regalato da te in cambio di una Tua spina..Risorgerai come il sole ogni mattina nei cuori che in Te credono e sperano

” VITA “, di Rosella Lubrano

” VITA “, di Rosella Lubrano

Group Poesia Alla Cura Della Persona

vita.jpg

” VITA “

Come vorrei poter correre a perdifiato su prati fioriti e profumati costeggiati da boschi impenetrabili. Come vorrei guardare tra le fronde di alberi nascondendomi dal caldo sole, vorrei tanto ridere di gioia, abbracciando il mio ciliegio che parla alla mia anima.

Vorrei respirare l’aria del mare e suonare melodie uniche bandite dal cuore che ora batte forte al pensiero dei miei sogni, colorati d’affetto, memore che questo mondo alla deriva annega nella crudeltà e nell’ indifferenza.

Eppure è bello ascoltare il vento caldo dell’estate e nel buio della notte guardare stelle lucenti apparecchiate come un dipinto a ricordare la distanza di tanta luce che non dimentica la volontà di questo grande bene che si chiama vita.

Psicopoesia Musicale di Sandra Papaserio e Rosella Lubrano

Psicopoesia Musicale di Sandra Papaserio e Rosella Lubrano

Group Poesia Alla Cura Della Persona

A voi buon pomeriggio, ecco qui riportato in che cosa consiste LA PSICOPOESIA MUSICALE,E DOVE E COME SI ORDINA LIBRO PIù CD.

Psicopoesia.jpg

Buongiorno quest’oggi vorrei paralarvi di un’idea sviluppata in questi mesi che sicuramente i nostri amici poeti piacerà è nato un progetto che si chiama LA PSICO POESIA MUSICALE, iniziativa nata come supporto psicologico, si abbiamo pensato io e Rosella Lubrano che la poesia ben sia un mezzo di comunicazione molto diretta e profonda possa anche essere d’aiuto a chi la legge certamente con tematiche fresche propense al risveglio ed energia avere un potere benefico per lo spirito e corpo , vogliamo divulgare questa idea restando con i piedi per terra, ma con buoni propositi negli enti che si occupano dello specifico per questo ci sono voluti dei collaboratori a cominciare di Sergio Camellini psicologo scrittore poeta che con la sua partecipazione a reso credibile e fattibile questa idea quindi di rilevante importanza, Clara Russo eRodolfo Lettore straordinari declamatori, Max Cor musicista molto bravo e valente,Giambra Giancarlo super visore eccellente e poi in fine abbiamo voluto Roberta Robyarte Marzi per realizzare la nostra copertina artistica, quest’oggi appunto abbiamo l’onore di postarvi qui la copertina dell’uscita del libro e CD. Ringraziando Monetti Editore .IL LIBRO SI ORDINARE DIRETTAMENTE CONTTANDO AUTORI CON AUTOGRAFO ,OPPURE QUI INDICATA LA CASA EDITRICE ED ANCHE DISTRIBUITA IN AMAZON.

…Ed eccolo…finalmente è arrivato il libro che mi vede coinvolta in questo progetto sociale…”Psicopoesia musicale” è un’idea che mi auguro possa riscuotere successi ed affermazioni in tutta Italia, sia per la valenza del progetto stesso…sia perché noi tutti ” del gruppo” crediamo nel potere della poesia come terapia che tranquillizza…che produce benessere, che da pace all’anima…che fa sognare….e’ stato un immenso piacere declamare i versi di Sandra Papaserio e di Rosella Lubrano ed insieme a Rodolfo Vettor , Sergio Camellini, Massimo Cortini, Giambra Giancarlo e Roberta Marzi…senza dimenticare ovviamente l’editore Salvatore Monetti…si è riusciti a realizzare un “bel prodotto “….Spero che lo stesso possa essere apprezzato e valorizzato al massimo…

Momenti di poesia. Anche i sogni parlano, di Rosella Lubrano

Momenti di poesia. Anche i sogni parlano, di Rosella Lubrano

anche.jpg

” ANCHE I SOGNI PARLANO… “

I miei sogni
aliti d’ infinito
appesi all’ albero della luna
nel lento pulsare
della marea solitaria,
furtivi s’ impigliano
alle maglie del cielo,
cantano pura poesia
tra conchiglie di ricordi
sulla battigia del cuore.
Ti abbraccio e il tempo
pare fermarsi
tra cielo e mare
in quell’ intima arnonia
che ci rendi unici.

“ELEGIA DI UN AMORE”, di Rosella Lubrano

” ELEGIA DI UN AMORE “, di Rosella Lubrano

ECCO LA MIA ULTIMA POESIA DEL 2018 PER VOI !!!

49610417_1062151813972423_2293131735673602048_n

” ELEGIA DI UN AMORE “

Ti amerei nel sogno
rubando un frammento
del tuo cielo
all’ incedere dell’ aurora
impazzita di luce.
Pennellate d’ oro
sui nostri occhi,
noi, splendidi soli
che si rincorrono
legati a drappi d’ organza
nel respiro del vento.
Tutto sorride di noi,
noi siamo musica
sull’ oceano
nel nostro naufragare ,
incanto nelle maree
dei sensi
nella magia
della mia femminilità
tra le tue mani
attraverso i tuoi sguardi,
il tuo scompigliarmi i capelli,
il tuo morire sulle mie labbra.
Canta la luna
tra fianchi di vele
e gocce di lampare
all’ orizzonte,
profumo di ambrosia
sulle rive
della nostra anima.
Mi aggrappo al tuo cuore
accendendomi di te
e poi più nulla,
solo infinito.

” CANTO D’ AMORE “, di Rosella Lubrano

” CANTO D’ AMORE “, di Rosella Lubrano

E ammiccheranno le stelle
nell’ infinito che attende
le nostre essenze,
echi evanescenti
della nostra pelle
nell’ incanto di un abbraccio.
Dopo tutto quel cercarsi e parlarsi
siamo qui
dentro quest’ Amore
che ritaglia e ruba angoli di cielo,
canto di noi
nel sussurro di crestate onde
al respiro ansimante del vento.
Che ne sa il mare
di me, di te,
ci segue,
increspando le vele
dei nostri sogni,
allora non indugiare,
vivimi,
allo schiudersi
delle nostre labbra ,
accarezzami,
come fa l’ alba
impazzita di luce
nel toccare
le dita degli alberi,
e in questa sete mi perdo
col cuore sospeso
tra mille splendidi soli.

“PETALI DI EMOZIONI”, di Rosella Lubrano

” PETALI DI EMOZIONI “, di Rosella Lubrano

petali

” PETALI DI EMOZIONI “

Incede la vita

nella luce dell’ alba

tra le fessure dei tuoi occhi,

il mare ruggisce lontano

al respiro del vento,

dove sei ?

Fammi un quadro dell’ infinito,

posso appenderlo

sull’ anima mia

e immaginare di sognare

echi di tenerezza

a piene mani,

dimmi se è vero che l’ Amore

trasfigura il desiderio,

se sono le rose che ” volano “

o le farfalle che ” fioriscono “

e poi allontana il freddo

sopra i prati

e la neve sugli alberi. Continua a leggere ““PETALI DI EMOZIONI”, di Rosella Lubrano”

” SE QUESTA E’ UNA DONNA … “, di Rosella Lubrano

” SE QUESTA E’ UNA DONNA … “, di Rosella Lubrano

” SE QUESTA E’ UNA DONNA … “

Occhi spenti, sbarrati

sotto un cielo che piange,

tu, fragile farfalla,

dalle ali spezzate !

Respiri piano,

i tuoi singhiozzi squarciano

il silenzio della tua anima .

Ti guardi intorno,

come un cerbiatto braccato dal lupo

senza mai voltarti indietro .

Quanto amore desideravi !

Quanta gioia speravi !

Ma il mostro era accanto a te

sotto le sembianze dell’ amore .

Ora, finalmente, sei libera,

libera, senza catene,

corri a piedi nudi

poi ti fermi,

e, con le ginocchia nel fango,

protendi le mani

che invocano giustizia .

Parli alla luna

e un tenero sorriso di bimba

illumina le tue labbra

mentre il cielo commosso

ti regala l’ emozione

di una stella cadente .

” SMILE “, di Rosella Lubrano

smile

di Rosella Lubrano

” SMILE “

Sorridi, senza una ragione,

con gli occhi tremuli,

con le labbra dischiuse,

fai trasparire il fanciullino

che è in te.

Sorridi, senza una ragione, 

porta l’ arcobaleno 

nella vita di chi soffre, 

di chi dalla felicità è escluso. Continua a leggere “” SMILE “, di Rosella Lubrano”

” SCOLPIRE… ” , di Rosella Lubrano

” SCOLPIRE… ” , di Rosella Lubrano

Scolpire

” SCOLPIRE… “

Scolpire il mare
nella sua essenza,
la sua musica
sulle scogliere
crestate di neve,
nei gomitoli
di alghe primordiali,
scolpire le schegge
delle sue ire
su barconi
pulsanti di speranza,
scolpire cornucopie
di azzurro
negli animi inariditi,
sulle fronti corrucciate
di chi non crede più
di chi non ama
di chi non sente
il palpito della vita
dal cuore della terra
sui voli di aironi plananti
nella tempesta perfetta.
Scolpire due anime smarrite,
le nostre,
due anime perdute
che ora si sono ritrovate
fino all’ eternità,
due anime cadute
in questa favola
che è la vita,
la nostra.

“ANCHE IL SILENZIO HA LE SUE PAROLE”, di Rosella Lubrano

anche il

di Rosella Lubrano

” ANCHE IL SILENZIO HA LE SUE PAROLE “

Silenti i tuoi sguardi

nel dipingere la magia

della vita, 

abitando ogni mio risveglio 

all’ albeggiare del nuovo giorno , 

tremuli raggi 

giocano con le spighe

dei miei capelli

sciolti nel respiro del vento.

Non servono parole

per un cuore che ruggisce

come il mare in tempesta, 

bastano le nostre mani

intrecciate,

ancora più vicine,

coppe di un incanto 

che fiorisce e matura 

sulle rive del nostro domani. Continua a leggere ““ANCHE IL SILENZIO HA LE SUE PAROLE”, di Rosella Lubrano”

” SE QUESTA E’ UNA DONNA “, di Rosella Lubrano

se questa

di Rosella Lubrano

CONTRO OGNI FORMA DI VIOLENZA SULLE DONNE!

RINGRAZIO DI CUORE L’ ARTISTA ERMANNO BERARDI PER AVERMI CONCESSO IL SUO DIPINTO…!

” SE QUESTA E’ UNA DONNA “

Occhi spenti, sbarrati

sotto un cielo che piange,

tu, fragile farfalla,

dalle ali spezzate !

Respiri piano,

i tuoi singhiozzi squarciano

il silenzio della tua anima . Continua a leggere “” SE QUESTA E’ UNA DONNA “, di Rosella Lubrano”

” L’ANIMA A NUDO “, di Rosella Lubrano

L'anima

di Rosella Lubrano

” L’ANIMA A NUDO “

Si nutre l’anima d’Amore

come arpa di vento,

sorvola oceani inviolati

alla luce dell’albero

della luna,

avvolge l’eco dei ricordi

tra un arcobaleno e l’altro

tra ossessivi pensieri

che bucano l’io.

Ha sete d’eterno

oltre l’ immensità del buio

nell’assordante silenzio

delle emozioni,

ha fame di sogni

a lungo vagheggiati

nel ruggire della tempesta

perfetta. Continua a leggere “” L’ANIMA A NUDO “, di Rosella Lubrano”

“BRACCIALETTI ROSSI”, di Rosella Lubrano

Braccialetti

di Rosella Lubrano

” BRACCIALETTI ROSSI “

Ho incontrato i tuoi occhi,

grandi, profondi,

di nero cerchiati

ma espressivi

nella loro sofferenza.

Un brivido gelido

l’ anima mia percuote

e un turbinio di pensieri

la mente offusca. Continua a leggere ““BRACCIALETTI ROSSI”, di Rosella Lubrano”

” SE L’ ANIMA MIA..”, di Rosella Lubrano

se l'anima

di Rosella Lubrano

” SE L’ ANIMA MIA..”

Se l’anima mia giocasse con le nuvole

tra lune in trine d’ organza

e splendidi soli

incantati di noi,

mi abiterebbe il tuo cielo

e io conterei le stelle

tra le fessure dei tuoi occhi.

Nella favola del nostro incontro,

accendimi di te,

come vibrante sinfonia,

arpeggio di respiri

nella notte che sorride

alla nostra pelle,

ricamata di luna,

intreccio di sguardi,

di mani, le nostre,

fino alla fine di noi. Continua a leggere “” SE L’ ANIMA MIA..”, di Rosella Lubrano”