Giuseppe e lo sputafuoco: i ragazzi delle scuole incontrano l’autore Davide Sibaldi

Giuseppe e lo sputafuoco: i ragazzi delle scuole incontrano l’autore Davide Sibaldi

Martedì 30 aprile, presso l’Istituto Comprensivo di Serravalle Scrivia.

Giuseppe e lo sputafuoco.jpg

Serravalle Scrivia:  “Giuseppe e lo Sputafuoco” è un libro bellissimo, che suscita emozioni e riflessioni profonde, una storia di coraggio e cambiamento. Narra di Spaccasquali, un bimbo di otto anni che, pur avendo nell’anima un giardino rigoglioso, deve fare i conti con il deserto della sua vita quotidiana: vive su una nave di pirati, circondato da persone aride e incattivite, che vedono il suo desiderio di vivere pienamente se stesso come una minaccia da estirpare nel modo più radicale.

Tutti i pirati, compresa la mamma Brucianemici e il capitano Picchiauomini, si sono arresi di fronte alla vita, scegliendo una triste e rabbiosa immobilità. L’autore è Davide Sibaldi e martedì 30 aprile, per l’intera giornata, incontrerà gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Serravalle Scrivia, a conclusione di un percorso di approfondimento del testo che i ragazzi hanno svolto negli scorsi mesi con i loro insegnanti. Continua a leggere “Giuseppe e lo sputafuoco: i ragazzi delle scuole incontrano l’autore Davide Sibaldi”

Serravalle Scrivia – Commettono furto all’Outlet: due italiani arrestati

Serravalle Scrivia – Commettono furto all’Outlet: due italiani arrestati

Carabinieri logo

Carabinieri Novi Ligure: Non è servito approfittare della massiccia affluenza di visitatori in occasione di speciali promozioni di vari esercizi commerciali dell’Outlet di Serravalle Scrivia, due giovani italiani di origine macedone, LAZREVSKA Erika, 19enne, e DIMITROV Aleksandar, 24enne, sono stati arrestati dai Carabinieri di Serravalle Scrivia per furto continuato aggravato commesso in vari punti vendita del centro commerciale.

I due giovani sono stati sorpresi dagli operanti in possesso di capi di vestiario e accessori del valore complessivo di 258 euro, asportati dopo avere usato violenza sulle cose, mediante la rimozione delle placche antitaccheggio di cui i capi di abbigliamento erano dotati. I due arrestati sono stati condotti nelle camere di sicurezza della locale Stazione Carabinieri in attesa di essere condotti dinanzi al Tribunale di Alessandria per il processo per direttissima.

Il ragazzo è stato trovato in possesso anche di un coltello “a ventaglio” e di sostanza stupefacente del tipo marijuana, ed è stato deferito in stato di libertà per il porto di oggetto atto a offendere oltre che segnalato alla competente Prefettura per l’uso personale di stupefacenti.

Ten. Col. Giuseppe Di Fonzo

Comandante Reparto Operativo Alessandria

Giornata della Terra: VENERDI’ 26 APRILE,  la Biblioteca organizza due incontri  e un’esposizione di libri per parlare di ambiente e di ecologia

Giornata della Terra: VENERDI’ 26 APRILE,  la Biblioteca organizza due incontri  e un’esposizione di libri per parlare di ambiente e di ecologia

Serravalle Scrivia: Venerdì 26 aprile la Biblioteca Comunale Roberto Allegri celebra la Giornata della Terra con due incontri per parlare di ambiente ed ecologia.  Per tutto il mese è inoltre allestita una speciale esposizione di volumi dedicati tutti alla salvaguardia dell’ambiente. L’evento organizzato da Serravalle è stato segnalato dal sito Earth Day Italia http://www.earthdayitalia.org/EVENTI/L-Earth-Day-in-Italia.

Earth Day 2019_Manifestogiorn Ali di Vetro 2019_Manifesto

Alle ore 16.00 di venerdì  26 aprile, si terrà un incontro indirizzato soprattutto per bambini, la presentazione del libro  di favole ecologiche “Ali di vetro” di Mariella Barbieri. A seguire un laboratorio in cui l’autrice stessa  insegnerà a costruire farfalle.

Venerdì 26 aprile, alle 21.00 avrà luogo la  conferenza intitolata:”Una magnifica complessità. Valore e crisi della Biodiversità nell’Antropocene”.

Con Antonio Scatassi.Dove sono finiti gli uccelli delle nostre campagne ? E i fiori di campo? E le farfalle ? E i pesci nei fiumi e nei mari? A seguito dell’impatto umano, siamo nel pieno della Sesta Grande Estinzione di Massa. Ma dobbiamo fare attenzione: se un ecosistema viene eccessivamente impoverito, smette di funzionare come dovrebbe, con gravi conseguenze sulla nostra prosperità e salute. Un ambiente naturale è un sistema dotato di un alto grado di informazione; se noi interferiamo alterando o eliminando anche un solo elemento nella complessa rete di relazioni al suo interno, rischiamo di compromettere gravemente l’intero sistema Continua a leggere “Giornata della Terra: VENERDI’ 26 APRILE,  la Biblioteca organizza due incontri  e un’esposizione di libri per parlare di ambiente e di ecologia”

Novi Ligure: Sospensione gestione attività locale di Serravalle Scrivia, per dipendenti irregolari

Carabinieri di Novi Ligure: Sospensione gestione attività locale di Serravalle Scrivia, per dipendenti irregolari

In mattinata, i Carabinieri della Stazione di Serravalle Scrivia congiuntamente a personale della Polizia di Stato di Alessandria, hanno notificato un provvedimento di chiusura temporanea di pubblico esercizio all’amministratore delegato, P.A., ventinovenne di Gavi.

Carabinieri ok

Il decreto scaturisce dalle segnalazioni partite dopo i vari controlli effettuati dai Carabinieri negli ultimi mesi ed in particolare quello del 21 febbraio 2019 in cui al locale in questione vennero contestate infrazioni relative ai lavoratori dipendenti, assunti irregolarmente o del tutto in nero.

Nella circostanza, furono emanate contravvenzioni per alcune migliaia di euro e, all’interno del parcheggio del locale, vennero controllati – anche con l’ausilio di unità cinofile – alcuni giovani consumatori di sostanze stupefacenti leggere e pesanti  successivamente segnalati alle autorità amministrative.

La chiusura temporanea del locale avrà la durata di quindici giorni a partire da oggi.

Ten. Col. Giuseppe Di Fonzo

Comandante Reparto Operativo Alessandria

I Carabinieri di Serravalle Scrivia arrestano due sudamericani per furti all’Outlet

I Carabinieri di Serravalle Scrivia arrestano due sudamericani per furti all’Outlet

Carabinieri logo

I Carabinieri di Serravalle Scrivia hanno arrestato due giovani sudamericani, Garcia Munoz Daleska, cubana 26enne, e Vitela Guzman Leonard David, 23enne peruviano, per un furti commessi presso vari punti vendita del centro commerciale “OUTLET” di Serravalle Scrivia.

I predetti sono stati sorpresi dagli operanti, su indicazione di un commesso, in possesso di capi di vestiario e accessori del valore complessivo di quasi mille euro, asportati dopo aver eluso le barriere di sicurezza e dopo aver rimosso le placche antitaccheggio.

I due, in transito sul territorio nazionale, sono stati tratti in arresto e condotti nelle camere di sicurezza della locale Stazione Carabinieri, in attesa del processo per direttissima davanti al Tribunale di Alessandria.

“Testamento Biologico: quando e perché; cure palliative; problemi giuridici”

“Testamento Biologico: quando e perché; cure palliative; problemi giuridici”

Incontro divulgativo sul testamento Biologico.

Venerdì 22 marzo, alle 21, presso la sala conferenze della Biblioteca Comunale “Roberto Allegri” di Serravalle Scrivia si terrà l’incontro:

“Testamento Biologico: quando e perché; cure palliative; problemi giuridici”

Relatori: Dr. Mino Orlando; Dr. Marino Grosso; Dr. Elisabetta Demaria.

TestamentoBiologico_22marzo 2019

Si tratta di un’informazione divulgativa sul Testamento biologico, o Disposizioni anticipate di trattamento (DAT), attraverso il quale una persona può indicare i trattamenti sanitari che intende ricevere o a cui intende rinunciare, nel caso non sia più in grado di prendere decisioni autonome o non le possa esprimere chiaramente, per sopravvenuta incapacità.

La Legge 22 dicembre 2017, n.219, ha disciplinato la materia, indicando le condizioni e le modalità con cui ogni individuo adulto può, se lo desidera, esprimere la propria volontà attraverso le DAT ma, attualmente, è ancora carente la parte divulgativa per cui poche persone ne sono adeguatamente informate. L’incontro del 22 marzo intende offrire una possibilità di informazione e approfondimento.

“Così in cielo, così in terra…o no? Uso e abuso dell’archeoastronomia”

“Così in cielo, così in terra…o no? Uso e abuso dell’archeoastronomia”

Conferenza con Adriano Gaspani in Biblioteca.

Serravalle Scrivia: Venerdì 8 marzo, alle 21.00, presso la Biblioteca Comunale di Serravalle Scrivia, tornerà l’archeoastronomo Adriano Gaspani con una conferenza dal titolo:

“Così in Cielo, così in Terra… o no? Uso e abuso dell’Archeoastronomia”.

adriano Gaspani_8 marzo 2019.jpg

Il brillante studioso, ormai noto nella nostra zona per aver condotto, presso la Biblioteca “Roberto Allegri”,  conferenze di grande interesse riguardanti il sito archeologico di Libarna, questa volta si occuperà delle bufale che circondano l’archeoastronomia.

Si tratta di un argomento quanto mai attuale in un’epoca come la nostra in cui la bufala, in quanto affermazione falsa e inverosimile, è sempre più protagonista sia come fenomeno di disinformazione in vari campi, sia come strumento di discredito nei confronti di attività di ricerca di avanguardia o denuncia (una per tutte il surriscaldamento globale), che vanno a scontrarsi con importanti interessi.

Ecco come ce ne parla il Professor Gaspani: “L’Archeoastronomia è una scienza multidisciplinare affascinante che si propone di ricostruire l’idea del cielo, del cosmo e del tempo diffusa tra le popolazioni che anticamente fiorirono in innumerevoli luoghi sulla Terra. Come ogni disciplina essa può essere praticata con rigore, ma anche molto approssimativamente. L’Archeoastronomia però ha una caratteristica unica, ma molto pericolosa, ed è quella di essere molto coinvolgente ed entusiasmante, quindi è necessario un approccio molto prudente e rigoroso. Continua a leggere ““Così in cielo, così in terra…o no? Uso e abuso dell’archeoastronomia””

Compagnia Carabinieri di Novi Ligure: Serravalle Scrivia, rubano all’interno dell’Outlet, arrestati.

Compagnia Carabinieri di Novi Ligure: Serravalle Scrivia, rubano all’interno dell’Outlet, arrestati.

Nel fine settimana i Carabinieri di Cassano Spinola (AL), unitamente a personale della S.O.S. del 1° Reggimento Carabinieri Piemonte di Moncalieri ed ai colleghi di Serravalle Scrivia hanno tratto in arresto due giovani rumeni, ALEXIE Ionut Daniel, 19enne e  ANGHEL Marin Bercea, 20enne, entrambi già noti alle Forze dell’Ordine.

Caeabinieri

I due sono stati fermati  all’interno dell’“OUTLET” di Serravalle Scrivia e trovati in possesso di capi di vestiario  risultati rubati, poco prima, presso i punti vendita “PUMA” e  “ADIDAS”. I giovani, fermati dai militari su indicazione del personale preposto alla vigilanza, avevano rimosso le placche antitaccheggio con degli appositi arnesi trovati loro addosso e posti sotto sequestro.

Accompagnati presso la Stazione Carabinieri di Serravalle Scrivia, alla luce dei loro precedenti, sono stati dichiarati in arresto ed espletate le formalità di rito, sono stati rinchiusi presso quelle camere di sicurezza. Condotti in mattinata dinanzi all’A.G. alessandrina, sono stati condannati entrambi alla pena di mesi 6 di reclusione e 200 euro di multa. Grazie alla sospensione condizionale della pena accordatagli, sono stati successivamente rimessi in libertà.

Non è un paese per alberi, con il naturalista Antonio Scatassi

Non è un paese per alberi, con il naturalista Antonio Scatassi

Tributo agli alberi. Un po’ orazione civile, un po’ conferenza scientifica.

Con il naturalista Antonio Scatassi.

Venerdì 1 marzo in Biblioteca a Serravalle Scrivia

AntonioScatassi 1marzo2019.jpg

Venerdì 1 marzo, alle 21.00, presso la Biblioteca comunale di Serravalle Scrivia, si ritornerà a parlare di ecologia con la conferenza: “Non è un paese per alberi. Tributo agli alberi. Un po’ orazione civile, un po’ conferenza scientifica”. Con il naturalista Antonio Scatassi.

Sempre più necessari, in tempi di crisi ambientale, agli equilibri ecosistemici nonché al nostro benessere psicofisico, gli alberi sono paradossalmente sempre più misconosciuti e maltrattati, quando non semplicemente rimossi, nel contesto urbano e suburbano. In ambiente extraurbano e agreste, gli alberi che bordano campi e strade e le siepi, che costituiscono elementi fondanti il paesaggio e imprescindibili per la salvaguardia della biodiversità, vengono eliminati con crescente noncuranza. Continua a leggere “Non è un paese per alberi, con il naturalista Antonio Scatassi”

Corso di Oceanologia per bambini!. La vera storia del Nautilus di Zoticus de Lesseps, 1863

Corso di Oceanologia per bambini!. La vera storia del Nautilus di Zoticus de Lesseps, 1863

Serravalle Scrivia, dal 19 febbraio in Biblioteca.

Quello che vi accingete a leggere è il fedele resoconto di un fantastico viaggio iniziato il 3 aprile 1863. Anche se spesso vi sembrerà troppo incredibile per essere vero, quello che racconto è realmente accaduto. Dopo aver accettato l’offerta del professor Oronnax, lo raggiunsi a Marsiglia, dove ci imbarcammo sulla Reine Hortense con destinazione Cadice. Qui incontrammo il misterioso capitano Nemo e salpammo sul suo vascello. Quando il Nautilis levò l’ancora, non potevo immaginare le strane terre che avrei visitato e le meraviglie che quel viaggio mi avrebbe svelato“.

Oceanologia2019.jpg

(Dal diario di Zoticus de Lesseps, vecchio amico del Prof. Ernest Drake, il nonno di Markus Drake, docente del corso di Oceanologia)

Dal 19 febbraio, alle 17.00, presso la Biblioteca comunale “R. Allegri” di Serravalle Scrivia, per una serie di martedì, prenderà il via il “Corso di Oceanologia” dell’ormai noto Prof. Markus Drake (Oceanologo).  Il corso, che trae lo spunto dal vecchio e leggendario manoscritto di Zoticus de Lesseps, dove si descrive il vero viaggio del Nautilus, sarà un vero e proprio percorso dell’immaginazione nei segreti dei sette mari e degli abissi, con le mostruose e singolari creature che li abitano.

Nel novero della nutrita letteratura per l’infanzia, i libri sul mare per bambini/ragazzi occupano sicuramente un posto di rilievo, in virtù di una serie di ragioni che portano bambini ad essere attratti dalle meraviglie dell’universo marino e dei suoi variopinti abitanti. Il mare è infatti un luogo magico, dove le comuni leggi fisiche si trovano ad essere sospese  e un posto fatato nel quale il bambino sogna di immergersi.           Il Mare stimola la fantasia, la curiosità e la creatività del bambini perché nelle sue profondità non si riesce a vedere e quindi …. si può solo immaginare cosa vi sia la sotto! Continua a leggere “Corso di Oceanologia per bambini!. La vera storia del Nautilus di Zoticus de Lesseps, 1863”

“Il Canestrello: un prodotto tipico nel Novese”, presentazione del libro di Roberto Moro.

“Il Canestrello: un prodotto tipico nel Novese”, presentazione del libro di Roberto Moro.

“Il Canestrello: un prodotto tipico nel Novese”. Presentazione del libro di Roberto Moro. Venerdì 15 febbraio presso la Biblioteca comunale di Serravalle Scrivia.

Il Canestrello aggiornamento MORO_15febbraio2019

Venerdì 15 febbraio, alle 21.00, presso la sala conferenze della Biblioteca Comunale “Roberto Allegri” di Serravalle Scrivia, verrà presentato il libro di Roberto Moro “Il Canestrello: un prodotto tipico nel Novese”. Si parlerà contemporaneamente dell’attività della Cooperativa Sociale Onlus PAZZA IDEA di Novi Ligure, che si occupa di sostegno ai famigliari di persone affette da disagio psichico e che è legata strettamente a questo progetto editoriale: il libro sostiene infatti, con i suoi proventi, il progetto “la pazza idea dei canestrelli”, tramite il quale alcuni fornai Novesi formeranno i “ragazzi” della cooperativa ed insegneranno loro a fare canestrelli.

“Il canestrello ha un mondo apparentemente ristretto ma a ben guardare vario e importante. – spiega Roberto Moro nel suo libro – I canestrelli vengono alla luce nei due ambienti, domestico e professionale specialistico.

Le cucine delle nonne, delle mamme e dei recenti appassionati fanno da contraltare ai moltissimi laboratori artigianali dove gli specialisti sono i fornai e la tecnologia è fatta di macchinari evoluti ed efficienti. Siamo quindi in condizione di individuare il mondo dei canestrelli che ha confini piuttosto chiari: le nostre cucine, le panetterie, i negozi di alimentari (e talvolta gli scaffali dei supermercati) ma soprattutto le nostre tavole, uno dei simboli dello stile di vita italiano, intorno ai quali spesso riusciamo a trovare un momento di pausa per il tempo necessario a recuperare un po’ di energia e tirare il fiato. Con il sottotitolo poi affrontiamo la parte più seria del discorso introduttivo. Continua a leggere ““Il Canestrello: un prodotto tipico nel Novese”, presentazione del libro di Roberto Moro.”

“Un’estate particolare”. Presentazione del romanzo di Susan Berry

“Un’estate particolare”. Presentazione del romanzo di Susan Berry

Serravalle Scrivia. Venerdì 14 febbraio in Biblioteca.

Venerdì 14 febbraio, alle 17.00, presso la sala conferenze della Biblioteca Comunale “Roberto Allegri” di Serravalle Scrivia, verrà presentato il romanzo-novità della scrittrice Susan Berry, pubblicato nel 2018 da “Tigulliana”.

Libro  BORSA_14febbraio2019.jpg

“Questo volume vuole essere un’analisi introspettiva e quasi spietata sulla condizione della donna da parte dell’autrice, nella narrazione di alcune vicende attuali vissute nell’ambito delle loro condizioni anche familiari.

Ovviamente il comportamento maschile verso la donna non è simile per tutte le persone tuttavia è assodato che in una coppia, finché continua il sentimento d’amore che la unisce, la vita scorre serenamente ma nel momento i cui sorgono le incomprensioni, le divergenze d’opinione, i coflitti e talvolta le infedeltà, esula dal rapporto anche il rispetto, la comprensione reciproca e nella maggioranza dei casi è la donna a soffrirne.

Le storie descritte in questo libro sono frammenti di vita vissuta, di emozioni, di delusioni che apportano ad una donna sensazioni di nullità ed addirittura di angosce profonde. Comunque anche se per antonomasia la donna è considerata “sesso debole” alcune di loro sanno e riescono ad emergere con esaltante dignità dalle situazioni più disagiate e qualche volta drammatiche con estremo coraggio e a ritrovare ancora una ragione di vita.” Continua a leggere ““Un’estate particolare”. Presentazione del romanzo di Susan Berry”

Questura di Alessandria: Controlli straordinari prenatalizi

Questura di Alessandria: Controlli straordinari prenatalizi

Si è appena concluso nella città di Alessandria ed in Provincia nei Comuni di Casale Monferrato, Acqui Terme e Serravalle Scrivia, un particolare servizio straordinario di controllo del territorio della durata di due settimane, con la collaborazione giornaliera e costante, su tutti i quadranti orari, dei nuclei speciali del Reparto Prevenzione Crimine della Regione Piemonte finalizzato alla prevenzione e contrasto delle diverse forme di criminalità nonché controlli amministrativi in questo capoluogo.

controlli DSC_4906

Le attività sono state coordinate da personale della Questura: Divisione Polizia Amministrativa, Sezione Volanti, Squadra Mobile e coadiuvato da personale della Polizia Ferroviaria, dei Reparti Prevenzione Crimine Piemonte.

Si è, infatti, palesata l’opportunità di elaborare una progettualità di intervento mirata all’intensificazione dell’attività di controllo del territorio durante il periodo prenatalizio, in quanto, è in questo periodo che, negli anni precedenti, il fenomeno dei furti soprattutto in abitazione e negli esercizi commerciali, nonché, seppur con numeri ridotti, quello delle rapine, ha subìto un incremento rispetto agli altri mesi. Continua a leggere “Questura di Alessandria: Controlli straordinari prenatalizi”

“Ogni quarto di luna”, presentazione del primo romanzo di Sara Pessino

“Ogni quarto di luna”, presentazione del primo romanzo di Sara Pessino

Serravalle Scrivia: Venerdì 14 dicembre, alle 21.00, presso la sala conferenze della Biblioteca Comunale “Roberto Allegri” di Serravalle Scrivia, verrà presentato il primo romanzo della scrittrice arquatese Sara Pessino, intitolato “Ogni quarto di luna” (Giovane Holden edizioni). Introdurrà la giornalista e scrittrice Patrizia Ferrando.

Sara Pessino_14dicembre2018

“Ogni quarto di luna – spiega l’autrice- nasce dall’idea di un romanzo che si possa leggere in qualche giorno, considerato il poco tempo che abbiamo nell’era moderna da dedicare a noi stessi. Ritmo  incalzante, la trama avvincente e avventurosa, il linguaggio semplice ma mai banale”.

I protagonisti di “Ogni quarto di luna” sono viaggiatori del tempo chiamati nel presente per compiere una missione: salvare la loro discendenza che vive in un futuro ormai sull’orlo del baratro. Appartengono tutti a culture, religioni ed epoche storiche completamente diverse, eppure affrontano il viaggio insieme, consapevoli che ognuno di essi ha un ruolo ben preciso in quella strana avventura che sconvolgerà per sempre le loro vite. Non saranno più gli stessi quando la luna, uno alla volta, li farà tornare nei loro mondi lontani. Continua a leggere ““Ogni quarto di luna”, presentazione del primo romanzo di Sara Pessino”

“Pulizia pranica e riequilibrio dei chakra”.

“Pulizia pranica e riequilibrio dei chakra”.

Una serata con Monica Puzzo, venerdì 16 novembre in Biblioteca a Serravalle Scrivis.

Venerdì 16 novembre, alle 21.00, presso la Biblioteca comunale di Serravalle Scrivia si terra la conferenza intitolata “pulizia pranica e riequilibrio dei chakra”,  il primo incontro con la grande esperienza e professionalità dell’operatrice olistica Monica Puzzo.

acqua 16novembreMonicaPuzzo

Durante la serata si parlerà di due antiche arti di riequilibrio che utilizzano il Ki (Prana, Chi o Energia Vitale) e agiscono sul corpo fisico nella sua interezza, sia sull’energia dei Chakra. Rimuovendo l’energia bloccata, energizzando con il Prana o il Ki le parti del corpo sofferenti e ristabilendo il movimento energetico naturale dei Chakra, portano immediato beneficio alla persona. Si tratta di un massaggio aurico di grande bellezza e armonia che Monica Puzzo pratica da molti anni ed è qualcosa che abbraccia completamente tutta la persona, inondandola con sensazioni di calore, di abbandono, di rilassatezza e di connessione con il Tutto. Continua a leggere ““Pulizia pranica e riequilibrio dei chakra”.”