CULTURA A KM 0: la poetica del teatro itinerarante

a cura di Marina Vicario

Il tradizionale Spettacolo Itinerante del Teatro del Rimbombo quest’anno si tinge d’amore in tutte le sue forme e in tutte le sue età.
Uno spettacolo sentimentalmente itinerante, con la prossima tappa per la vie di Carrosio, per vivere le emozioni che l’amore racconta ma che la nostra ragione non sa spiegare.
Una produzione a 22 mani firmata dal teatro del Rimbombo!

Sabato 17 Agosto 2019 ORE 21:00 CARROSIO – SPETTACOLO GRATUITO NON OCCORRE PRENOTAZIONE

EVENTO FACEBOOK info:
https://www.facebook.com/events/401345224061890/

L’organizzatore Piero Carosio, in questa intervista, si fa portavoce del gruppo per darvi l’occasione di conoscere, più approfindatamente, la compagnia e l’evento dedicato all’amore.

Come nasce il vostro progetto di teatro itinerante?
Il progetto nasce a settembre 2018. Lo spettacolo itinerante del teatro del rimbombo nasce per poter dare spazio agli autori di tutto il gruppo, L’amore da 0 a 100 è stato scritto per esempio da ventidue mani differenti.
curatori e registi sono Paolo Plazza e Pierfranca Zuccotti sono stati i curatori dei testi e registi dei pezzi teatrali che vedrete in scena.

Quali sono gli argomenti che portate in scena?
Come ogni itinerante che si rispetti sono presenti nei pezzi diversi temi ma il filo rosso che unisce confluisce nell’amore. In questo caso da 0 a 100, in riferimento alle varie età della vita. L’amore è un gioco con cui inizi a ‘giocare’ presto per poi non smettere mai, un argomento di cui non si può smettere di parlare.

È uno spettacolo per tutti?
Sì, certamente.
Questo spettacolo naviga in quegli eventi dell’amore di quello dei bambini fino ad una età più adulta.

Cosa vedremo esattamente nello spettacolo a Carrosio?
La poetica utilizzata è quella dello spettacolo itinerante.
La particolarità sta nel far vivere spazi non teatrali.
Portiamo il teatro nei cortili, nelle strade e negli scorci più caratteristici del paese di Carrosio.
Il pubblico verrà accompagnato da alcuni attori, come una guida, fino a raggiungere le singole stazioni, dove potranno vedere un pezzo dello spettacolo vivendo su un piano più immersivo la magia teatrale.
In particolare quest’anno accadranno eventi molto realistici che porteranno lo spettatore a credere che stiano accadendo per davvero.

Quali sono i progetti futuri?
Il teatro del rimbombo ha in programma attualmente la stagione teatrale di Castelnuovo Bormida, Silvano D’orba e Monastero Bormida ricca di nuovi spettacole. Inoltre ripartiremo in autunno con i corsi teatrali per adulti, bambini e di teatro benessere nei teatri della stagione.

Gli attori che vi parleranno dell’amore
Uno degli attori: Fabio Sacchinelli a Castelnuovo Bormida

Il grauppo al completo! Complimenti RAGAZZI!

Novi Ligure: Stanno per partire gli appuntamenti di “L’estate di Novi”: eventi, spettacoli, manifestazioni ed iniziative culturali

Novi Ligure: Stanno per partire gli appuntamenti di “L’estate di Novi”: eventi, spettacoli, manifestazioni ed iniziative culturali

Gli appuntamenti dell’estate novese 

Novi estate 2019 1aNovi estate 2019 1aa

L’ESTATE DI NOVI 2019

Venerdì 2 agosto (ore 21, ingresso a offerta) nell’Androne di Palazzo Dellepiane si terrà il concerto del Coro Novincanto diretto dal Maestro Cecilia Lee Hyo. La serata vedrà la partecipazione dei Maestri Lorenzo Caramagna (pianoforte), Maria Grazia Guerra (violino) e Luca Torciani (violino).

Come da tradizione, non può mancare la Fiera d’Agosto dal 3 al 5 agosto, con le bancarelle e il tradizionale concerto della Madonna della Neve del Corpo Musicale Romualdo Marenco diretto da Massimo Folli (sabato 3 agosto, alle ore 21, in piazza Dellepiane e in caso di maltempo presso il Teatro Giacometti).

Domenica 4 agosto si svolgerà la Notte Bianca, una grande festa che coinvolgerà tutta la città con spettacolo pirotecnico alle ore 22 nella nuova location in zona Museo dei Campionissimi – Parco Euronovi.  Si proseguirà in piazza Dellepiane dove, alle ore 22.30 (ingresso gratuito), si terrà lo spettacolo Imitamorfosi di Claudio Lauretta, con Sandro Picollo dove l’imitazione si fonde con la metamorfosi, l’attore, il cantante o il politico di turno viene riproposto in modo fantasioso, svelandone i tic e le manie, l’energia di Claudio Lauretta sempre al top, in modo leggero, amichevole, non banale. Continua a leggere “Novi Ligure: Stanno per partire gli appuntamenti di “L’estate di Novi”: eventi, spettacoli, manifestazioni ed iniziative culturali”

DUE CORSI DI TEATRO, DUE SPETTACOLI DI FINE ANNO AL TEATRO DELLA JUTA DI ARQUATA E AL TEATRO CIVICO DI GAVI

DUE CORSI DI TEATRO, DUE SPETTACOLI DI FINE ANNO AL TEATRO DELLA JUTA DI ARQUATA E AL TEATRO CIVICO DI GAVI

VENERDI’ 14 E SABATO 15 GIUGNO

Dopo un percorso durato quasi nove mesi, arrivano al traguardo dei saggi di fine anno i corsi di teatro organizzati dal Teatro della Juta di Arquata Scrivia in collaborazione con il Collettivo Teatrale Officine Gorilla.

L’ottimo riscontro numerico di partecipanti ha fatto sì che fosse necessario creare due classi diverse, una ad Arquata, l’altra a Gavi. Le due classi hanno seguito lo stesso percorso didattico, approdando a due spettacoli profondamente differenti, scelti da Luca Zilovich e Michele Puleio, i docenti dei corsi, in base alle peculiarità dei loro allievi.

Corsi Arquata1Corsi Arquata2

Il primo appuntamento è per venerdì 14 giugno alle ore 21 al Teatro della Juta di Arquata Scrivia, con “KLEINKUNST – CABARET”. I ragazzi del corso di Arquata si trasformeranno in comici personaggi surreali ed irresistibili, e guideranno il pubblico attraverso le atmosfere dei “tingeltangel”, fumosi locali bavaresi in cui nella Germania degli anni ’20 si rivoluzionò il concetto di cabaret. Continua a leggere “DUE CORSI DI TEATRO, DUE SPETTACOLI DI FINE ANNO AL TEATRO DELLA JUTA DI ARQUATA E AL TEATRO CIVICO DI GAVI”

QUEEN MANIA CON KATIA RICCIARELLI

QUEEN MANIA CON KATIA RICCIARELLI

Alessandria: 9 MAGGIO 2019 – TEATRO ALESSANDRINO ORE 21.00

I QueenMania, per le loro esibizioni dal vivo, spesso si avvalgono della collaborazione di artisti di spicco del panorama musicale (Enrico Ruggeri, Andrea Mirò, Roberto Tiranti,Irene Fornaciari, Stef Burns, Tullio De Piscopo,Giusy Ferreri, Davide “Cesareo” Civaschi e altri ancora) e sono ora accompagnati da un ospite d’eccezione: KATIA RICCIARELLI.

forever_queen_mania.jpg

«Ho già interpretato brani di Freddie Mercury dal vivo, in particolare “Barcelona”,  in cui duettava con Monserrat Caballé. – dichiara la Ricciarelli – Mi sono detta: l’ha cantata lei, quindi la canto anch’io. È musica molto bella, difficilissima da eseguire sotto il profilo tecnico».

“FOREVER QUEEN” è uno show che ripercorre la straordinaria carriera di uno dei grandi gruppi della storia, arricchito da costumi, scenografie e proiezioni video far rivivere la leggenda di Freddie Mercury, che ancora oggi, a 27 anni dalla scomparsa, è ricordato come uno dei più grandi showman della storia del rock.

I QueenMania, sono una tribute band nata nel 2006 dalla comune passione di quattro musicisti per Freddy Mercury. Il gruppo, oltre alla presenza di Sonny Ensabella, interprete dall’impressionante somiglianza fisica e vocale con l’originale, si avvale della presenza di musicisti che vantano prestigiose collaborazioni all’interno del panorama musicale italiano ed europeo (Ligabue, Vasco Rossi, Anna Oxa, Marco Masini, Enrico Ruggeri, Exilia, Mark Harris, Glenn Hughes …) quali Andrea Ge (batteria e voce), Tiziano Giampieri (chitarra e voce) e Fabrizio Palermo (basso e voce), quest’ultimo attualmente in tour con Enrico Ruggeri e sostituito in alcune date da Mattia Bigi (Biagio Antonacci). Continua a leggere “QUEEN MANIA CON KATIA RICCIARELLI”

Cia Casale per Aism: l’evento benefico. Spettacolo solidale al Salone Tartara da “tutto esaurito” 

Cia Casale per Aism: l’evento benefico. Spettacolo solidale al Salone Tartara da “tutto esaurito” 

Casale Monferrato: Successo senza precedenti per la sesta edizione dello spettacolo solidale a cura della Cia di Casale quest’anno a favore di Asim, svolto lo scorso 17 febbraio al Salone Tartara di piazza Castello a Casale Monferrato.

52043196_840537199627944_5182027228313026560_o52537829_840537996294531_7161791991087366144_o51743207_840537362961261_1690013478573572096_o

Il gruppo “amiCIAttori” composto da agricoltori, sostenitori e funzionari Cia, in collaborazione al Collettivo teatrale, ha messo in scena una rappresentazione teatrale scritta e diretta da Mariangela Brugnone, che narra la storia di una coppia di studenti, incontrati per caso nello stesso istituto dopo un amore estivo, e ha registrato il tutto esaurito per i posti a sedere, tanto che il sindaco del Comune di Casale Monferrato (che ha dato il patrocinio all’evento) Titti Palazzetti ha proposto, nel suo intervento di inizio spettacolo, di mettere a disposizione il Teatro comunale per la futura edizione del 2020, idea condivisa anche dai presenti Federico Riboldi e Giorgio Demezzi, i quali hanno sottolineato la validità dell’iniziativa solidale della Cia (numerose le esperienze passate non solo teatrali, come la donazione di casette mobili agli imprenditori terremotati del centro Italia e l’iniziativa del kit Cia “Amatriciana solidale” del 2016) e il ruolo dell’agricoltura per il territorio casalese.

Presente allo spettacolo anche il consigliere di Aism Francesco Barretta, che ha illustrato le attività dell’Associazione (circa 700 le persone in provincia di Alessandria affette da Sclerosi Multipla). Continua a leggere “Cia Casale per Aism: l’evento benefico. Spettacolo solidale al Salone Tartara da “tutto esaurito” “

Musica e Parole di Frontiera al teatro della Juta: I provinciali, per raccontare sogni e vita in una città come tante

Musica e Parole di Frontiera al teatro della Juta: I provinciali, per raccontare sogni e vita in una città come tante

Sabato 16 febbraio al Teatro della Juta di Arquata Scrivia va in scena fuori cartellone una delle nuove produzioni dell’Associazione Commedia Community/Teatro della Juta, dal titolo I PROVINCIALI – ballate per inguaribili ottimisti, un viaggio fatto di musica e parole che racconta una storia “di ordinaria follia”, che accade in un giorno qualunque, in una città qualunque, dalla quale sembra impossibile poter fuggire.

tea Marta Borille_ANDOtea paolo toso2

Protagonisti di questo racconto “di frontiera” la musica di un artista arquatese, PAOLO TOSO (chitarra e voce), accompagnato da MAURIZIO FOCANTE (contrabbasso elettrico) e ALBERTO BIANCHI (batteria), moderni menestrelli di questa storia, narrata con voce giovane e fresca da SIMONE GUARINO e MARTA BORILLE.

Testo e regia sono di Enzo Ventriglia, a completare il taglio “made in Arquata” del progetto.

L’ironico racconto ha i sapori e i colori di una città sonnolenta e addormentata, una di quelle città di provincia dove non accade mai niente. Un ragazzo torna a vivere coi suoi dopo una carriera fallita nella grande città. Qui rincontra Caterina, il primo amore, che invece non ha mai avuto il coraggio di andarsene ed è finita a lavorare come cameriera nell’unico bar del paese. I due tornano a parlarsi dopo lungo tempo, scoprendosi diversi e disillusi. Tra ricordi d’infanzia, personaggi grotteschi e ambizioni frustrate, i due si ritrovano complici involontari di un gesto folle ma eroico, che li condurrà al termine di questo viaggio di ritorno. Continua a leggere “Musica e Parole di Frontiera al teatro della Juta: I provinciali, per raccontare sogni e vita in una città come tante”

A cena con una cortigiana: “Veronica ed Io” su Veronica Franco

A cena con una cortigiana: “Veronica ed Io” su Veronica Franco

Spettacolo con cena dal titolo “Veronica ed Io”, tratto dall’omonimo romanzo di Tamara Brazzi (La Valigia Rossa edizioni) che si terrà lunedì 11 febbraio.

Ufficio stampa La Valigia Rossa edizioni

Lunedì 11 febbraio spettacolo “Veronica ed Io” dal libro su Veronica Franco, ai Due Cesari 

Spettacolo dal libro Veronica ed Io

A cena con Veronica Franco. Per scoprire la vita della cortigiana Honesta del ‘500 veneziano, lunedì 11 febbraio, alle 20, va in scena una speciale performance teatrale “Veronica ed Io”, tratta dall’omonimo romanzo di Tamara Brazzi, all’interno del ristorante i “Due Cesari” di Torino. Maschere, costumi d’epoca, musica polifonica e candele rievocano l’atmosfera della rinascimentale Serenissima. 

La percezione di un tempo lontano da cui affiora attuale la storia della meretrice colta che ha salvato Venezia e che, riscattata da Benedetto Croce, arriva fino ai nostri giorni come esempio di coraggio per le donne che lottano per affermare se stesse.

La pièce esplora i due personaggi del romanzo, la donna del passato Veronica, e la donna contemporanea Cristina, mettendo in evidenza con una sapiente ironia le analogie e i contrasti di oggi e di allora. Continua a leggere “A cena con una cortigiana: “Veronica ed Io” su Veronica Franco”

“Ukulele…The Real History Show ” approda in città, di Lia Tommi

Alessandria: Mercoledì 30 Gennaio, dalle ore 21, finalmente nella loro città, nella trattoria Cappelverde di via San Pio V, 26, il concerto che hanno portato in giro per il mondo.

Parliamo di Francesco Albertazzi e Andrea Negruzzo, richiesti dai principali teatri del mondo, che nel 2018 hanno riscosso grande successo in Russia.

Il concerto sarà strumentale : ukulele e piano con ospiti…sarà un viaggio nel mondo dell’ukulele con brani old e moderni ad alcuni brani di Francesco. 

 

Conosciamo meglio queste eccellenze alessandrine della musica.

 

FRANCESCO ALBERTAZZI – AUTHENTIC ITALIAN UKULELE PLAYER

Nato come chitarrista Francesco Albertazzi nel 2010 si appassiona dell’ukulele ed incomincia a studiarlo a fondo con alcuni dei più grandi musicisti mondiali avvicinandosi a tutti i gli stili e generi dagli anni 20 ad oggi.

Il 2012 inizia una collaborazione con il marchio Risa, leader mondiale di ukulele solidbody, e collabora con la rivista Strumenti Musicali per promuovere lo strumento in Italia.

Sempre nel 2012 esordisce dal vivo nei festival internazionali di Vicenza , Matera e FIUL (Francia).

Nel 2013 nasce “Ukulele…The Real History Show” .

Un documentario live unico al mondo sulla storia dell’ukulele con alcuni ospiti internazionali come Paul Moore e Shelley Rickey.

Francesco UkuleleJE Albertazzi ha partecipato a:

International Ukulele Festival Caldogno (IT), International Ukulele Festival Matera (IT), FIUL International Ukulele festival (FR), Grand Northern Ukulele Festival 2013 (UK), International Ukulele Festival Caldogno 2014 (IT), Czech Festival 2014,Musikmesse 2015 (DE),Grand Northern Ukulele Festival 2015 (UK), Greek Ukulele Festival 2015, Grand Sourthern Ukulele Festival (UK) 2015, Musikmesse 2016 (DE), Ukulele Hooley 2016, Musikmesse 2017(DE), Tropical Winter Ukulele Festival 2017 (FIN), Winchester Ukulele festival 2017 (UK), Guangzhou Ukulele Festival (CINA), USA Tour 2018 – Namm Mosca (Russia) UkeFesta Mosca 2018 (Russia).

Nel 2014 nasce un progetto solista per presentare dal vivo tutti gli stili e tecniche legate all’ukulele. Un viaggio strumentale per conoscere i generi, gli stili dalla prima musica hawaiana ai più attuali e virtuosi musicisti.

Attualmente è insegnante di “UKULELE IN THE CLASSROOM” e UKEFORALL, progetti per l’insegnamento dell’ukulele .

Disponibile per corsi, clinic e workshop in tutta Italia e all’estero.

Progetti musicali :

– UKULELE … THE REAL HISTORY SHOW (Documentario live sulla storia dell’ ‘ukulele)

– FRANCESCO ALBERTAZZI – Workshop+ live set solista

– SUPER PAUER TRIO : Con Elisabetta Gagliardi (voce) e Andrea Negruzzo (Pianoforte)

– FRANCESCO ALBERTAZZI DUO – Progetto solista con Andrea Negruzzo al pianoforte

Francesco UkuleleJE Albertazzi è endorser di: Aquila Corde, Anuenue Ukulele, Fusion Gig Bang.

Francesco Albertazzi il 30 gennaio presenta.: “Ukulele … The real History Show ” Live Documentary

Continua a leggere ““Ukulele…The Real History Show ” approda in città, di Lia Tommi”

Il treno dei folletti di Natale, lo spettacolo di Federica Sassaroli al teatro Monterosa di Torino

Il treno dei folletti di Natale, lo spettacolo di Federica Sassaroli

DOPO IL DOPPIO SOLD OUT AL TEATRO MONTEROSA DI TORINO, L’ATTRICE FEDERICA SASSAROLI CHIUDE IL PERIODO DELLE FESTE A NOVI LIGURE CON LO SPETTACOLO “IL TRENO DEI FOLLETTI DI NATALE”.

Federica Sassaroli, speaker, attrice, comica e regista piemontese, porterà in scena domenica 7 gennaio alle ore 16 al Teatro Giacometti di Novi Ligure lo spettacolo “Il treno dei folletti di Natale”, liberamente ispirato ad un racconto dello scrittore Chris Van Allsburg.

il DSC_8030-30 copiail DSC_3771-3 copia

Lo spettacolo ha come protagonista una donna che ogni anno ritorna in una vecchia stazione semi-abbandonata. Un giorno, da bambina, in quella stessa stazione, salì su un treno che l’avrebbe condotta al Polo Nord a conoscere Babbo Natale. Lo sguardo del pubblico di bambini porta la donna a ricordare.

La neve che cade silenziosa, il crepitare del fuoco, la casa dei nonni in aperta campagna: questo è l’inizio di una narrazione ricca di avventure emozionali, piene di colori e suoni. La noia di una giornata senza amici, l’incontro fortuito con un pupazzo di neve triste e solo, l’idea di costruirgli una famiglia che lo renda felice: i bambini salgono sul palco e aiutano la donna a ricreare i giochi di un tempo.

E poi l’arrivo di un treno misterioso e inaspettato che trasporta tutti nel racconto di una notte magica piena di folletti. I bambini conoscono bene l’eccitazione e l’ansia provate la vigilia di Natale. Crescendo, cominciano a nutrire il dubbio se credere o meno a qualcosa che non hanno mai visto.

I bambini più piccoli possono ascoltare questa storia come un viaggio alla ricerca di Babbo Natale, i più grandi intuiscono lo svelamento di una metafora più ampia. Si parla sì dei simboli del Natale, ma in fondo è una storia universale sul credere nelle cose che non si riescono a vedere o a capire del tutto. Continua a leggere “Il treno dei folletti di Natale, lo spettacolo di Federica Sassaroli al teatro Monterosa di Torino”

Happy New Year Alessandria Capodanno 2019

Happy New Year Alessandria Capodanno 2019

Uno dei momenti clou dell’anno – il Capodanno — è stato l’oggetto della conferenza stampa odierna e la presentazione dell’attesa del Nuovo Anno la sera del 31 dicembre ha inteso sottolineare aspetti che fanno di questo prossimo evento non solo un’occasione di festa particolarmente sentita, ma anche un’esperienza di grande prestigio artistico che fa onore a un’intero anno (quello dedicato alla celebrazione dell’850° anniversario della fondazione di Alessandria) che, nel proprio volgere al termine, si è dimostrato veramente “speciale” per l’intera comunità cittadina.

MobileIMG_1240IMG_1244

La presentazione dei momenti in cui si articola il programma per il prossimo Capodanno ad Alessandria è avvenuta questa mattina in Sala Giunta del Palazzo Comunale alla presenza di Gianfranco Cuttica di Revigliasco, Sindaco della Città di Alessandria, di Cherima Fteita Firial, Assessore comunale alle Manifestazioni ed Eventi di Alessandria, di Stefano Venneri, Dj e presentatore ufficiale dell’evento, di Francesco Pittaluga, Dj alessandrino nonché produttore e ideatore di “one night”, di Walter Fornaca, Direttore di “American Sound”(service audio-video), di Alex Carrera, Show Manager e agente “XSM” (Ex Simple Mind), di Camilla Musso, partecipante all’edizione 2018 di “X Factor”, di Elisa Massara “Elasi”, cantautrice del collettivo artistico Gruppo G.A.S.A. (Giovani Alessandrini Si Attivano),  di Andrea Giorgi “Todo Modo”, Dj sperimentale alessandrino e di Mariangela Fasciolo e Roberto Franza dello studio grafico Franzafasciolodesign che ha realizzato il progetto grafico del manifesto del Capodanno. Continua a leggere “Happy New Year Alessandria Capodanno 2019”

Guai in Paradiso, di Cristina Saracano

Alessandria: Uno spettacolo a cura della Onlus Valmadonna Insieme, il 22 dicembre alle 21 e, in replica, il 5 gennaio, presso il salone parrocchiale di Valmadonna.

L’ingresso è a offerta libera, il ricavato sarà devoluto alla chiesa stessa.

Durante le serate, estrazione biglietti vincenti della lotteria ed esibizioni della scuola Dance of Life

Al Centro Cuore di Alessandria la sanità sposa la cultura

Al Centro Cuore di Alessandria la sanità sposa la cultura

Successo di pubblico per lo spettacolo Favole napoletane ospitato il 7 dicembre

Sanità e cultura: un binomio vincente al Centro Cuore – Clinica Città di Alessandria, dove venerdì 7 dicembre si è tenuto, a ingresso libero, lo spettacolo teatrale Favole napoletane della compagnia locale “Gli Illegali”. La Sala Congressi del terzo piano si è così trasformata, per un giorno, in un “teatro”, dove i cittadini hanno potuto assistere al monologo scritto e recitato da Luigi Di Carluccio sulla sua esperienza di “immigrato” di seconda generazione da Napoli ad Alessandria.

Una scena di Favole napoletane2Una scena di Favole napoletane1Una scena di Favole napoletane4Una scena di Favole napoletane3

La compagnia teatrale “Gli Illegali”, molto radicata nel territorio alessandrino, ha messo a frutto la propria esperienza decennale facendo ridere, e molto, il pubblico che ha affollato la Sala Congressi della Clinica Città di Alessandria. Puntando sulla mimica e sul dialetto, Favole napoletane non ha mancato di suscitare riflessioni, anche grazie alla scelta di un tema di grande attualità. Un viaggio in treno, per trasferirsi da Napoli ad Alessandria, lungo 800 chilometri, che – almeno all’inizio – non misurano solo una distanza geografica, ma anche una distanza sociale e culturale.

È stato così replicato il successo del debutto dello spettacolo, avvenuto il 22 settembre scorso al Chiostro di Santa Maria di Castello di Alessandria, all’interno della rassegna “Chiostro in una notte di mezza estate”. Ed è stata confermata la scelta del Centro Cuore – Clinica Città di Alessandria di promuovere la cultura. Con l’obiettivo di prendersi cura, insieme al corpo, anche dello spirito delle persone. Un obiettivo che oggi è ancora più forte: dopo la musica, la struttura ha deciso di aprire le porte anche al teatro. Negli scorsi anni, infatti, ha ospitato quattro Concerti del Cuore, ma Favole napoletane è stato il suo primo spettacolo teatrale

IT’S CHRISTMAS PARTY al Teatro della Juta di Arquata

IT’S CHRISTMAS PARTY AL TEATRO DELLA JUTA DI ARQUATA

Sabato 15 dicembre al Teatro della Juta il Natale si festeggia a suon di musica! L’Orange Festival 2018/2019, organizzato dall’Associazione culturale Commedia Community con il Patrocinio del Comune di Arquata Scrivia, e reso possibile grazie al sostegno della Fondazione Piemonte dal Vivo e della Fondazione CRT, per l’occasione natalizia indossa un cappello rosso e ospita sul palcoscenico il Saint Nicholas Gospel Choir.

Christmas party

Saint Nicholas Gospel Choir

Un vero e proprio varietà natalizio in cui si alternano divertenti letture e monologhi a tema, interpretati dagli attori della Compagnia della Juta, e i cori del grandioso ensamble del Saint Nicolas Gospel Choir con un finale a sorpresa! Si uniranno ai cori anche i solisti e gli attori del Teatro della Juta: Christian Primavera, Erica Gigli, Simone Guarino e Marta Brunelli.

Un modo di festeggiare il Natale del tutto originale, e un’occasione spensierata per brindare insieme all’affezionato pubblico di Arquata al termine dello spettacolo!

L’Orange Festival non perde occasione di avvalersi di collaborazioni sempre più originali, come nel caso del Saint Nicholas Gospel Choir di Pozzolo Formigaro, un coro formatosi nel 2012 dall’idea di Vittorio Cordone e Cinzia Segala. Dopo l’inizio in sordina, il gruppo inizia a stabilizzarsi nella formazione attuale e a dar vita ad un vero e proprio repertorio improntato su brani gospel classici e brani più moderni. Continua a leggere “IT’S CHRISTMAS PARTY al Teatro della Juta di Arquata”

NATALE e CAPODANNO: CARNET 3 SPETTACOLI CARTELLONE OFF BISTAGNO IN PALCOSCENICO

NATALE e CAPODANNO: CARNET 3 SPETTACOLI CARTELLONE OFF BISTAGNO IN PALCOSCENICO

Il Cartellone Off della rassegna teatrale Bistagno in Palcoscenico 2018/2019 è squisitamente comico, dedicato a una STAND UP COMEDY tutta al femminile, e ospita tre attrici note al pubblico del piccolo schermo, perché provenienti da programmi televisivi quali Zelig, Colorado Cafè e Italia’s got talent.

1aaa Promo Natale Portfolio 11aa Promo Natale Foto di Scena 11a Promo Natale Foto di Scena

Quizzy Teatro, direzione artistica e organizzativa della rassegna, propone una promozione riservata alle festività natalizie e la possibilità, solo per chi acquista dall’8 dicembre all’8 gennaio, di regalarsi un carnet per tutti e tre gli spettacoli, al prezzo conveniente di 24 euro.

Il 9 febbraio, Annalisa Dianti Cordone inaugura il Cartellone Off con Sai che ti dico? … Bho!, seguita il 23 febbraio da Laura Formenti in Sono una bionda, non sono una santa. Chiude il Cartellone Generale Cristiana Maffucci, l’11 maggio, con Io sono mia. Continua a leggere “NATALE e CAPODANNO: CARNET 3 SPETTACOLI CARTELLONE OFF BISTAGNO IN PALCOSCENICO”

Guarda in su!, a Casale, tutta la magia delle luci di Natale

Guarda in su!, a Casale, tutta la magia delle luci di Natale

Casale Monferrato: A Natale, Energica SRL. ha pensato di regalare alla città un’atmosfera magica, emozionante, familiare. Così nasce Guarda in su!

Guarda in su

L’illuminazione natalizia coinvolgerà il centro della città, ma anche aree più periferiche quali corso Valentino, i giardini della stazione, piazza Martiri della Libertà… sarà impossibile non guardare in alto!

Musicisti e artisti di strada allieteranno lo shopping e le passeggiate per le vie della città, con un occhio di riguardo per i bambini.

PROGRAMMA DELL’EVENTO

1 DICEMBRE

Ore 16.45 ACCENSIONE LUMINARIE e alberi di Natale

Dalle ore 10.00: SPETTACOLO MUSICALE a cura di Silvano Garazzino nelle vie del centro a partire: largo Lanza, piazza Rattazzi, via B. San Giorgio e via Duomo.

2 DICEMBRE

Dalle ore 9.00: MERCATINO NATALIZIO 2018 in corso Valentino dedicato agli Opi (operatori del proprio ingegno).

Ore 17.00: CONCERTO LE MUSE nella Manica del Castello in occasione della mostra
Mosaico del Circolo Ravasenga Gran concerto di Natale dell’Accademia
Le Muse – Coro voci bianche In…canto, San Bartolomeo Gospel Choir, Musical
Experience Academy, insegnanti ed allievi corsi di musica. Musica: Christmas
Carols, pop, classica, jazz, gospel ed etnica.

N.B. La mostra Mosaico è visitabile dal 27 novembre al 9 dicembre; sabato e domenica 10.00-13.00 e 15.00-19.00. Continua a leggere “Guarda in su!, a Casale, tutta la magia delle luci di Natale”