Alstom-Siemens, Bergesio (Lega), Alstom salvaguardi produzioni italiane e stabilimenti sul territorio

Alstom-Siemens, Bergesio (Lega), Alstom salvaguardi produzioni italiane e stabilimenti sul territorio

Roma, 6 feb – “Prendo atto della decisione Ue che ha bloccato il progetto di fusione tra Alstom e Siemens. La vicenda riguarda da vicino l’Italia e, in particolare, il territorio piemontese, data la presenza di Alstom con un centro di eccellenza a Savigliano, in provincia di Cuneo.

Giorgio Maria Bergesio

Alla luce di quanto emerso occorre valutare il piano industriale dell’azienda: è opportuno che anche Alstom si assuma le sue responsabilità, garantendo fin da subito che le commesse per la produzione di treni italiani vinte dall’azienda vengano prodotte in Italia, e non esternalizzate al di fuori dei confini nazionali.

Dal confronto con i sindacati è emerso che ormai il 70% della produzione viene effettuato fuori dall’Italia e solo il 30% a Savigliano: vigileremo e manterremo alta l’attenzione affinché l’azienda, che ha percepito finanziamenti dal governo italiano nell’ambito del piano dell’industria 4.0, investa nel nostro Paese, come non hanno mai fatto i Governo precedenti, tutelando gli stabilimenti produttivi, i posti di lavoro e l’indotto a essi collegati. Continua a leggere “Alstom-Siemens, Bergesio (Lega), Alstom salvaguardi produzioni italiane e stabilimenti sul territorio”