CATTURANDO rintracciato dalla Polizia di stato sul treno genova – Torino

CATTURANDO rintracciato dalla Polizia di stato sul treno genova  – Torino

Nell’ambito degli assidui controlli di viaggiatori attuati dal Compartimento Polfer di Torino, sulle tratte e nelle Stazioni di competenza, verso le ore 17 di lunedì 1° aprile u.s. una pattuglia Polfer di Novi Ligure in servizio di scorta su treno regionale Genova/Torino, procedeva all’identificazione di un cittadino italiano di trentadue anni, domiciliato nell’alessandrino.

foto novi ligure

All’esito delle risultanze del preliminare controllo in Banca Dati Interforze, effettuato sul posto tramite palmare di servizio, l’uomo veniva accompagnato presso gli Uffici Polfer di Novi Ligure per ulteriori accertamenti, al termine dei quali veniva constatata l’effettività di un Ordine di Esecuzione per la Carcerazione, emesso nei giorni scorsi dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pavia, per l’espiazione di anni 6 mesi 9 e giorni 1 reclusione, riferibili a cumuli di pena per numerosi furti commessi in esercizi pubblici, nell’ Alessandrino e nei comuni di Milano e Genova.

Gli operanti dopo aver sottoposto l’uomo ai rilievi fotodattiloscopici ed antropometrici presso il Gabinetto di Polizia Scientifica della Questura di Alessandria, al termine delle attività di rito, procedevano a trasferirlo presso la Casa Circondariale di Alessandria.

Festività natalizie: Rinforzati i controlli della Polizia di Stato nelle stazioni ferroviarie

Festività natalizie: Rinforzati i controlli della Polizia di Stato nelle stazioni ferroviarie

Il periodo festivo appena concluso ha visto le stazioni ferroviarie veri e propri “vigilati speciali” per i numerosi e ripetuti controlli effettuati dalla Polizia Ferroviaria.

stazione fs

Non hanno fatto eccezione gli scali del Piemonte e della Valle d’Aosta dove gli Agenti del Compartimento Polfer hanno effettuato servizi straordinari di vigilanza e monitoraggio in concomitanza delle festività, in considerazione sia del notevole aumento del flusso di viaggiatori sia delle note e rinnovate allerte antiterrorismo, scaturite da recenti episodi verificatisi oltralpe.

I dispositivi di controllo e di verifica si sono concentrati nei giorni antecedenti il Santo Natale,  la notte di San Silvestro e l’Epifania con specifici controlli a viaggiatori e bagagli, nei giorni 20 e 21, 28, 29 e 31 dicembre. Grande attenzione il 04 e 05 gennaio dove si è assistito ad una massiccia fase di rientro dalle festività e il 06 gennaio, coinciso con il maggior transito legato all’inizio dei saldi . Continua a leggere “Festività natalizie: Rinforzati i controlli della Polizia di Stato nelle stazioni ferroviarie”